Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Fatti di politica 2010
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  17    18    19    20  >>
Autore: Oggetto: Fatti di politica 2010

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 07/12/2010 alle 18:07
Originariamente inviato da desmoblu
Parlando di Wikileaks... per me non ha portato fieno nella cascina Italia, ha portato del bel letame. Che ci fossero accordi di stampo commerciale era risaputo, ma a che prezzo? Siamo alleati con due dittatori, e difatti guarda cosa dicono le diplomazie occidentali. Il rapporto con Russia e Libia per me è un male, nonostante le vanterie- peraltro imbarazzate- di B. e Frattini (Frattini!).
---
Lore': si, il dubbio ce l'ho, eccome.


A parte che, volente o nolente, a certi accordi con personaggi sgradevoli devi proprio sottostarci, il giudizio dei bombaroli americani è sì rilevante ma ipocrita: loro per gas e petrolio hanno bombardato un paio di stati e i loro civili con motivazioni assurde

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 08/12/2010 alle 09:54
Sulla caduta di Berlusconi e i possibili scenari, a me pare che state troppo, troppo, troppo avanti.
Intanto deve essere sfiduciato e non lo darei per certo. Siamo nelle mani dei finiani che devono resistere amille tentazioni ( soldi, posti di potere, promesse di rielezione) e già qua mi pare un ostacolo grosso.
Poi, fosse sfiduciato, bisogna superare i pericoli di un Berlusconi bis allargato a Casini.
Se, invece, si optasse per il governo del comitato di liberazione nazionale si dovrebbe mettere d'accordo Bersani, Casini, Fini e Rutelli sul nome del premier e su un programmino condiviso. Te saluto...
Se si andasse alle elezioni, con cinque televisioni e mezzo (soprattutto i programmmi per dementi e da dementizzare, quelli contano ai fini del consenso) e un potere economico da paura in canna, purtroppo, non so come, ma Berlusconi temo rivincerebbe. L'opera di demolizione culturale, intellettuale, morale, estetica degli italiani è ormai arrivata troppo avanti.
Spero di sbagliarmi ma non ho fiducia alcuna negli italiani.

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 08/12/2010 alle 13:01
E poi l'aritmetica.
Non ci può essere nessun governo di unità nazionale perchè al Senato i numeri sono ancora a favore di Berlusconi.
Penso che, qualora Berlusconi vada sotto alla Camera, la prospettiva sia di rivotare con la stessa legge elettorale di adesso.
Per questo il PD deve spicciarsi ad uscire con proposte di programma opposte a quelle berlusconiane-finiane-casiniane-marchionniane-montezemoliane.
Ma non lo farà.
Non sono nel suo DNA il progressismo e la difesa degli ultimi e degli sfruttati.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 08/12/2010 alle 14:20
Donchi e Nino, un grande quote.
 
Edit Post Reply With Quote
<<  17    18    19    20  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.0105190