Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Doping e Antidoping 2010
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  10    11    12    13    14    15    16  >>
Autore: Oggetto: Doping e Antidoping 2010

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 08/04/2010 alle 20:48
Sì, molto interessante il trafiletto, ecco come fanno, evidentemente.
Interessante anche la differenza fra l'intervista al farmacista e le deposizioni di Sella che sono state desecretate ( le ho lette sul forum di Cunego, riportate dal Corriere Veneto), una diversa interpretazione dei fatti.
Comunque, pure Sella, non è che ispiri simpatia nel dialogo con Priamo ( mi vieni pure a fare il moralista: ha parlato, dice lui, perché è giusto farlo. Per lo sconto no?). Pessimo. Assolutamente pessimo.

Dimenticavo, sempre sul forum di Cunego parla la mamma ( mi riferisco alla mamma, non a mamma Gabri): tutti dopati, tranne lui.

 

[Modificato il 08/04/2010 alle 20:54 by Donchisciotte]

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 08/04/2010 alle 20:58
Originariamente inviato da sceriffo

qualcuno può postare l'articolo della gazzetta di oggi dove, mi han raccontato vengono fatti dei nomi.
in edicola è terminata.
ps. non avida brama di sapere, semplice voglia di informazione


la lista pubblicata dalla gazzetta la puoi trovare su velo-club.

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 08/04/2010 alle 21:21
Originariamente inviato da Felice

Originariamente inviato da Admin

Cara Donchi, in ogni caso tu sfondi una porta aperta con me riguardo a tutte le tue riflessioni, ma ci sarà tempo per discuterne. Il fatto è che a me disturba proprio in maniera profonda che solo nel ciclismo ci possano essere simili vicende.
Mi verrebbe da dire: ma volete lasciarci in pace? Poi penso che certe derive ce le siamo proprio cercate col lanternino.



Admin, lasciarci in pace? Ma perché? Perché? Il ciclismo non ha nessun senso del mondo del "son tutti dopati, embé?". Che ti frega di sapere chi ha fatto più alla svelta 200-250 Km? Dove sta l'interesse? Ha pedalato, e allora? Anche quelli che ci hanno impiegato mezz'ora in più hanno pedalato. Quindi? E se per fare più alla svelta quello si é sottoposto a cure degne di un malato giunto in fase terminale, cosa facciamo? Diciamo che bello! che bello! Evviva! Evviva!? E se poi costui ci lascia le piume? Se si ritrova con la salute rovinata? Ce ne laviamo le mani?
Basta, una buona volta. Il cosiddetto "spettacolo" non ne vale la pena. D'altronde quele spettacolo? Abbiamo appena assistito a 3 Grandi Giri fra i più pallosi della storia. Già, la colpa é di chi ha impedito a certi dopati eccellenti di correre. Come se all'epoca di Armstrong, quando tutti questi "campioni" correvano, ci fosse quel gran divertimento...

Insomma, e per concludere, tu hai ragione, non spargiamo cacca giusto per il gusto di farlo. Chiediamo che non si spargano sospetti, spesso ingiustificati, a piene mani. Ma chiediamo pure che la si faccia finita col doping, una volta per tutte. Perché con il doping, il doping odierno, il ciclismo non ha alcun senso. Su questo punto, mi dispiace dirlo perché a questo sito sono affezionato, ebbene, su questo punto, sul rifiuto del doping, questo sito si é sempre schierato in maniera opposta a quella che avrei auspicato.


Felice, come sai sono d'accordo con tutti i principi che enunci.
Io ne faccio solo una questione di realtà: la realtà ci dice che la mattanza non ci ha restituito un ciclismo immune da nuove mattanze.
All'orizzonte ci sono comunque nuove nubi; se si guarda il ciclismo di oggi in filigrana, si vedono un sacco di comportamenti più che sospetti; e poi io ho la personale convinzione (suffragata da alcune considerazioni che per ora mi tengo per me) che ci siano squadre che in questi anni di "grande pulizia" portano avanti avanzatissimi programmi di doping.

Non è che Bordry sia di colpo diventato il vangelo; ma quello che dice noi (noi che scriviamo su questo forum) lo sapevamo già.
Poi, come diceva il personaggio di un bel film, chi voleva sapere, ha saputo; chi non voleva sapere...

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 09/04/2010 alle 13:17
Ecco i primi effetti di tante chiacchiere sul nulla:

(da TuttoBiciweb.it)
Niente Roubaix per Alessandro Ballan: la sua squadra, la BMC, lo ha infatti sospeso dall’attività agonistica.
«Abbiamo appreso - si legge in un comunicato stampa della BMC, firmato dal presidente Jim Ochowitz - che i nostri due corridori Alessandro Ballan e Mauro Santambrogio sono oggetto di una indagine della magistratura italiana per fatti risalenti alle ultime due stagioni, quando vestivano la maglia della Lampre.
Siamo venuti a conoscenza dell’indagine negli ultimi due giorni e speriamo di ottenere presto maggiori informazioni sul procedimento in corso: nel frattempo abbiamo deciso di sospendere i due corridiori dall’attività agonistica in conformità con la politica della BMC e con il Codice Etico dell’Uci (Sezione IX, punto 2). Questo non deve essere visto come una predeterminazione di colpa dei due atleti: entrambi potranno ampiamente chiarire la propria posizione»

Non ho parole

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 09/04/2010 alle 14:49
Originariamente inviato da pablo_b

Ecco i primi effetti di tante chiacchiere sul nulla:

(da TuttoBiciweb.it)
Niente Roubaix per Alessandro Ballan: la sua squadra, la BMC, lo ha infatti sospeso dall’attività agonistica.
«Abbiamo appreso - si legge in un comunicato stampa della BMC, firmato dal presidente Jim Ochowitz - che i nostri due corridori Alessandro Ballan e Mauro Santambrogio sono oggetto di una indagine della magistratura italiana per fatti risalenti alle ultime due stagioni, quando vestivano la maglia della Lampre.
Siamo venuti a conoscenza dell’indagine negli ultimi due giorni e speriamo di ottenere presto maggiori informazioni sul procedimento in corso: nel frattempo abbiamo deciso di sospendere i due corridiori dall’attività agonistica in conformità con la politica della BMC e con il Codice Etico dell’Uci (Sezione IX, punto 2). Questo non deve essere visto come una predeterminazione di colpa dei due atleti: entrambi potranno ampiamente chiarire la propria posizione»

Non ho parole


Non credo sia secondario, in questa decisione, il fatto che l'invito di BMC al Tour ha ricevuto molte critiche in Francia per gli scandali passati di doping, in maglia Phonak, degli attuali vertici della squadra svizzero/americana. C'era il rischio di un cambio di idea dell'ASO? Meglio sacrificare Ballan e Santambrogio...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 09/04/2010 alle 15:05
Originariamente inviato da pablo_b

Non credo sia secondario, in questa decisione, il fatto che l'invito di BMC al Tour ha ricevuto molte critiche in Francia per gli scandali passati di doping, in maglia Phonak, degli attuali vertici della squadra svizzero/americana. C'era il rischio di un cambio di idea dell'ASO? Meglio sacrificare Ballan e Santambrogio...


sì, sicuramente.
diciamo che in una situazione già poco felice il fatto di correre nella 22esima squadra invitata per il tour è diventato un elemento che per loro aggrava le cose (e fra l'altro peggiora l'immagine dei due, anche se poi non dovesse risultare niente dalle indagini).
se aggiungi poi che all'estero l'essere indagati (proprio da un punto di vista di termini) ha un significato ben diverso che in italia... se erano ancora in qualche team nostrano non sarebbero stati fermati per un avviso di garanzia.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 09/04/2010 alle 15:25
Avete perfettamente ragione. La BMC, che tra l'altro in questo inizio di stagione ha combinato pochissimo, si è ritrovata in difficoltà e per salvaguardare l'invito al Tour ha sacrificato i due italiani, che in realtà stanno in questo periodo stanno andando anche abbastanza piano. Nel comunicato diffuso da Jim Ochowitz si rispolvera addirittura il Codice Etico dell'Uci, che oramai da diversi anni è un pezzo di carta senza valore se è vero che la Caisse d'Epargne si sta comportando in maniera ben diversa con Valverde.
La realtà è che del Codice Etico non importa niente a nessuno, ma è pur sempre un'ottima arma nelle mani di chi, messo con le spalle al muro, si libera di ogni problema e responsabilità gettando la patata bollente nelle mani dei corridori. Che come al solito sono sempre gli unici a pagare.
Alla fine, con ogni probabilità, Ballan e Santambrogio usciranno puliti dall'inchiesta della magistratura, ma la loro immagine sportiva sarà quantomeno macchiata da questa sospensione....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 09/04/2010 alle 16:35
Originariamente inviato da marcel

per la storia di Caucchioli invece:
http://www.coni.it/?dettaglio_news_&tx_ttnews[tt_news]=7689&tx_ttnews[backPid]=1&cHash=478233d31a

chiedono addirittura 2 anni di squalifica per le anomalie dei parametri ematologici riscontrati, ma e' possibile chiedere 2 anni senza aver rilevato la positivita' dell'atleta?


Infatti, è esattamente quello che mi chiedo io ogni qual volta vien fuori l'ennesima richiesta di squalifica (con tanto di sanzione monetaria) che si fonda su anomalie del sangue.
Voglio dire, ma vogliamo prima accertare (per quanto sia sempre inadeguato parlare di certezze in questo campo, e gli ultimi tempi in particolare l'hanno dimostrato) la natura di quelle anomalie, per la miseria?
Nel ciclismo, la situazione è, in proporzione, poco migliore del Terrore robespierrano.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 09/04/2010 alle 21:42
Comunque continuo a pensare ad un trattamento "speciale" per i corridori italiani.
Sospesi Ballan e Santambrogio per un'indagine in corso (indagine, non doping), Valverde che corre bello pacifico con la squadra tutta per lui.
Se non è trattamento "speciale" questo.
Nella Roubaix che si corre nel nome di Ballerini.
Trattamento speciale nella Roubaix di Ballerini.
Federciclo italiana ? Non pervenuta.
Di Rocco, sveglia.
Cosa sei lì a fare ?

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 09/04/2010 alle 22:12
Originariamente inviato da nino58

Comunque continuo a pensare ad un trattamento "speciale" per i corridori italiani.
Sospesi Ballan e Santambrogio per un'indagine in corso (indagine, non doping), Valverde che corre bello pacifico con la squadra tutta per lui.
Se non è trattamento "speciale" questo.
Nella Roubaix che si corre nel nome di Ballerini.
Trattamento speciale nella Roubaix di Ballerini.
Federciclo italiana ? Non pervenuta.
Di Rocco, sveglia.
Cosa sei lì a fare ?


Diciamo che è "speciale" il comportamento della BMC. Non mi pare che l'Astana, finora, abbia adottato lo stesso atteggiamento con Tiralongo e Gasparotto, anche loro sotto contratto Lampre nel 2009 (e, quindi, credo sotto indagine).
Sarebbe curioso, in ogni caso, che gli unici che paghino per il "caso Lampre" siano due che dalla Lampre se ne sono andati

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 197
Registrato: Oct 2004

  postato il 09/04/2010 alle 23:12

Uno pregusta già lo spettacolo di una bellissima classica come la Parigi-Roubaix, con "giganti" come Boonen, Pippo, Fabian e Flecha ed invece ecco fare i conti nuovamente con quel perfido ed "instancabile" incubo dell'oping, guarda caso ancora nemico dell'unico sport che ormai da molti anni deve sopportare questo fardello anche alla vigilia di grandi appuntamenti. La notizia della sospensione cautelativa di Alessandro Ballan e Santambrogio, insignificante sotto il profilo di una colpevolezza che dovrà essere comprovata e provata, non può tuttavia che lasciare enormi dubbi in tutti noi che davvero non ne possiamo più. Qui va a finire, toccando ferro....., che la lista, da Ivan Basso, Scarponi, Di Luca, Rebellin, Riccò fino a Ballan, si allunghi e comprenda prima o poi il resto della truppa con altri nomi prestigiosi.
Il problema è cruciale: dobbiamo ancora credere in questo sport, in dirigenti di cui ci chiediamo il ruolo reale all'interno di un team? Si fa il dirigente per vero amore nei riguardi del ciclismo, per valorizzare anche umanamente il campione ed i giovani, oppure per interessi personali? Leggere il nome di un grande come Beppe Saronni nell'elenco dei presunti indagati mi fa venire i brividi, come li farebbe venire ad un'icona che ci manca tanto...... Franco Ballerini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 10/04/2010 alle 00:48
in verità mi aspetto che il procuratore Torri prestotempo convochi gli uomini Lampre
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 10/04/2010 alle 14:40
non seguo i twitter vari ma ne ho letto altrove, quindi chiedo conferma: vi risulta un messaggio di armstrong a commento della questione lampre?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1261
Registrato: Apr 2006

  postato il 10/04/2010 alle 15:10
Originariamente inviato da dietzen

non seguo i twitter vari ma ne ho letto altrove, quindi chiedo conferma: vi risulta un messaggio di armstrong a commento della questione lampre?


Questo?

Wondering what the little prince will say now..



http://twitter.com/lancearmstronG



------------------------------------------------

Oggi si parla anche di Bruseghin (scontato, era in Lampre), la Caisse lo sospenderà?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 10/04/2010 alle 15:23
sì, credo proprio sia quello, grazie.

di bruseghin dove lo hai letto? fra gazzetta e corriere veneto non mi sembra di trovare info su di lui.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1261
Registrato: Apr 2006

  postato il 10/04/2010 alle 15:29
Originariamente inviato da dietzen

sì, credo proprio sia quello, grazie.

di bruseghin dove lo hai letto? fra gazzetta e corriere veneto non mi sembra di trovare info su di lui.


Sulla gazzetta cartacea di oggi, ridicolo poi l'articolista che vede bene di ricordare il Bruse per il "sorprendente podio al Giro 2008".

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 10/04/2010 alle 15:33
purtroppo direi che è il tono classico della gazzetta quando tratta vicende di questo tipo... almeno quando si parla di ciclisti, è chiaro...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 10/04/2010 alle 15:51
Originariamente inviato da pablo_b

Originariamente inviato da nino58

Comunque continuo a pensare ad un trattamento "speciale" per i corridori italiani.
Sospesi Ballan e Santambrogio per un'indagine in corso (indagine, non doping), Valverde che corre bello pacifico con la squadra tutta per lui.
Se non è trattamento "speciale" questo.
Nella Roubaix che si corre nel nome di Ballerini.
Trattamento speciale nella Roubaix di Ballerini.
Federciclo italiana ? Non pervenuta.
Di Rocco, sveglia.
Cosa sei lì a fare ?


Diciamo che è "speciale" il comportamento della BMC. Non mi pare che l'Astana, finora, abbia adottato lo stesso atteggiamento con Tiralongo e Gasparotto, anche loro sotto contratto Lampre nel 2009 (e, quindi, credo sotto indagine).
Sarebbe curioso, in ogni caso, che gli unici che paghino per il "caso Lampre" siano due che dalla Lampre se ne sono andati


Infatti. Come al solito a pagare sono in pochi per tanti. Sono strasicuro che Santambrogio, ma soprattutto Ballan, che sarà costretto a saltare la "sua" Roubaix, staranno bestemminando il momento in cui hanno deciso di firmare per la BMC. Perchè in questo momento il loro principale problema è proprio il far parte della BMC. Paradossalmente se fossero ancora in Lampre sarebbero strasicuri di poter correre.
Veramente imbarazzante per il nostro sport.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 10/04/2010 alle 17:07
Io trovo imbarazzante per il nostr osport il continuo ricascare in scandali e scandaletti con la gente che si sta piano piano allontanando da questo sport
Io stesso non mi sento piu coinvolto come qualche anno fa ...

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Sep 2005

  postato il 10/04/2010 alle 17:16
Originariamente inviato da Bartoli

Io trovo imbarazzante per il nostr osport il continuo ricascare in scandali e scandaletti con la gente che si sta piano piano allontanando da questo sport
Io stesso non mi sento piu coinvolto come qualche anno fa ...

Sinceramente anch'io.l ho scritto mille volte e quando dico che ci son preparatori poco consiucti,uno di questi è del mio apese,che hanno in cura un tot di gente che è stat gia beccata all'antidoping Basso Rebellin etc, è normale che anche gli altri che lo frequentino Ballan avranno dei problemi con la giustizia sportiva.
Bisogna cacciare certa gente è ovvio che poi se la BMC ex Phonak,9 squalificati di doping compreso il clamoroso Landis,bisogna caccaire anche chi sottobanco giustifica consente certi atteggiamenti

 

____________________
W Bartali!voglio tornare al ciclismo fatto di polvere, di mangiate, bevute di vin rosso ,respiri di sofferenza vera e viaggi di avventura e di sana follia

"Felix qui potuit rerum cognoscere causas"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 10/04/2010 alle 17:19
In relazione all'uso che i media fanno delle notizie scottanti, vorrei segnalare due vicende di questi giorni.

La prima riguarda i dubbi di biscotto su Fiorentina-Inter di oggi: lanciati dal Fatto Quotidiano e (leggo) dalle Iene, questa notiziola non trova alcun richiamo sul sito della Gazzetta (o sono orbo io).

La seconda è una vicenda riguardante il basket NBA: con Carmelo Anthony a terra svenuto, Thunder e Nuggets hanno continuato a giocare per diversi secondi (Melo sempre inchiodato al parquet). Ebbene, sul sito NBA non c'è traccia di questa vicenda (riportata - solo per la parte del mancamento di Anthony, non per il seguito - negli highlights, manco nella cronaca della partita).

Non dico che sia giusto oscurare in questo modo delle notizie scomode, anzi senz'altro non lo è.
Ma può essere, questo, uno spunto di riflessione su quanto invece il ciclismo sia masochista al suo interno (in genere i nostri fanno l'esatto opposto di quanto fatto in questo caso dall'NBA); e su quanto sia vilipeso sui media italiani (una notizia di doping nel ciclismo guadagna sempre la prima pagina della Gazza e ampi titoli sul sito).

Giusto per riflettere, particolarmente alla luce di quanto sta avvenendo a Mantova; e per porsi una domanda: sì, questi si dopano e sono immeritevoli di rispetto, ma siamo proprio sicuri che la nostra percezione del problema generale sia pura e non drogata da questo tipo di informazione, che veicola quel che vuole e mette la sordina a quel che non le piace? Chiediamocelo in maniera serena e però seria.

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 10/04/2010 alle 17:30
Originariamente inviato da Viscera

Originariamente inviato da dietzen

non seguo i twitter vari ma ne ho letto altrove, quindi chiedo conferma: vi risulta un messaggio di armstrong a commento della questione lampre?


Questo?

Wondering what the little prince will say now..



http://twitter.com/lancearmstronG



------------------------------------------------

Oggi si parla anche di Bruseghin (scontato, era in Lampre), la Caisse lo sospenderà?

Figuriamoci , Valvpiti sta correndo da piu' di un anno e sospendono Bruseghin..
Ma il messaggio l'ha scritto Armstrong ? (non conosco molto bene Twitter)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 10/04/2010 alle 17:32
Si i messaggi li scrive direttamente Lance.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 10/04/2010 alle 17:38
Strano che abbia citato proprio Damiano..
Se succedeva a Pozzato , Nibali , Pellizotti , Vinokourov ecc son sicuro che il Buon Lance avrebbe reagito in maniera differente..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 10/04/2010 alle 18:42
Sospeso Bruseghin e Valvpiti corre ?
Ah! Ah! Ah!
Stupefacente.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 1607
Registrato: Mar 2005

  postato il 10/04/2010 alle 18:43
meno male che sono giá ubriaco in vista del concerto degli stiff little fingers di stasera!!!!aahhaha peró questa fa sganasciare dalle risate

dimenticavo

http://www.youtube.com/watch?v=kDUmami-gF4&feature=related

 

____________________
I'm ipocrisy free

Io sto con Silvio che è
un gran furbacchione e con
la bellissima Oriana che ha
il coraggio di dire ciò che
tutti pensano ma nessuno dice
(si vocifera che la casalinga
di Voghera impallidisca
al suo cospetto).

---------------------------
Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°2

Anti Armstrong n°3
--------------------
Solo chi non ha paura di morire di mille ferite riuscirà a disarcionare l'imperatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 10/04/2010 alle 19:57
Originariamente inviato da Admin

In relazione all'uso che i media fanno delle notizie scottanti, vorrei segnalare due vicende di questi giorni.

La prima riguarda i dubbi di biscotto su Fiorentina-Inter di oggi: lanciati dal Fatto Quotidiano e (leggo) dalle Iene, questa notiziola non trova alcun richiamo sul sito della Gazzetta (o sono orbo io).

La seconda è una vicenda riguardante il basket NBA: con Carmelo Anthony a terra svenuto, Thunder e Nuggets hanno continuato a giocare per diversi secondi (Melo sempre inchiodato al parquet). Ebbene, sul sito NBA non c'è traccia di questa vicenda (riportata - solo per la parte del mancamento di Anthony, non per il seguito - negli highlights, manco nella cronaca della partita).

Non dico che sia giusto oscurare in questo modo delle notizie scomode, anzi senz'altro non lo è.
Ma può essere, questo, uno spunto di riflessione su quanto invece il ciclismo sia masochista al suo interno (in genere i nostri fanno l'esatto opposto di quanto fatto in questo caso dall'NBA); e su quanto sia vilipeso sui media italiani (una notizia di doping nel ciclismo guadagna sempre la prima pagina della Gazza e ampi titoli sul sito).

Giusto per riflettere, particolarmente alla luce di quanto sta avvenendo a Mantova; e per porsi una domanda: sì, questi si dopano e sono immeritevoli di rispetto, ma siamo proprio sicuri che la nostra percezione del problema generale sia pura e non drogata da questo tipo di informazione, che veicola quel che vuole e mette la sordina a quel che non le piace? Chiediamocelo in maniera serena e però seria.

Sinceramente, vedendo i vari scandali che ci sono in giro, ha senso piu seguire qualsiasi sport?
Me lo chiedo seriamente, ogni giorno ne esce una
Caso Balco, Semenya nell'atletica
Nella F1 i vari magheggi, spy story
Nel basket il caso Napoli - Rieti
Nella pallavolo il caso Pineto
Il calcio ....
Ecc. Ecc.

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 10/04/2010 alle 20:07
Siamo sempre lì: dipende cosa ti aspetti seguendo uno sport.

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 11/04/2010 alle 02:53
Hai colto nel segno, Admin: è una percezione " dopata" he si ha del doping, esattamente quella che i media ci costruiscono. E', come tutto, solo una rappresentazione del reale.

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 11/04/2010 alle 03:20

Rappresentazione del reale.
Finalmente qualcuno che riporta in auge Schopenauer.
Stanti così le cose, non posso che esser d'accordo.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1124
Registrato: Jul 2007

  postato il 11/04/2010 alle 06:22
Il reale lo percepiamo solo misuradolo e almeno in parte dipende dall'osservazione . Vedi il collasso della funzione d'onda.

"Esse est percipi"

George Berkeley

Mi pare che Schopenhauer fosse abbastanza d'accordo con la tesi di Berkeley, ma forse il post di Donchisciotte intendeva criticarla, lasciando intendere una esistenza oggettiva della realtà.

 

[Modificato il 11/04/2010 alle 07:03 by trifase]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 11/04/2010 alle 14:04
Originariamente inviato da Admin

Siamo sempre lì: dipende cosa ti aspetti seguendo uno sport.

La concezione Decoubertiniana, ormai perduta
Anche nella vita credo di essere una persona corretta, non sono uno di quelli che si scopa la ragazza del migliore amico o che si fa bello in ufficio per attirarsi le grazie del capo
Invece nello sport in generale sono tutti un po cosi, figli di buona donna
Poi però non si lamentino se gli appassionati calano
GUardando al ciclismo, io ricordo le mattine dove mi attrezzavo a luglio con pizze e birre fino al 2006 perchè i miei lavoravano, cosi seguivo la tappa del Tour, rigorosamente integrale su Eurosport per guardarmi tutte le montagne
Oppure i primi caldi di aprile dove rinunciavo a uscire con gli amici per godermi un Fiandre o una Roubaix
Io settimana scorsa non ho visto neanche un'immagine del Fiandre, c'era la replica su Eurosport eppure non mi sono neanche sforzato di vederla

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 14/04/2010 alle 13:54
Capello le pensa tutte
Tende ipossiche per i Leoni
Il c.t. della nazionale inglese starebbe fornendo Lampard e compagni di speciali tende che simulano gli effetti dell’alta quota del Sudafrica. I giocatori potrebbero iniziare a dormirci, iniziando così a preparare a casa loro la trasferta mondiale. E sono già stati effettuati dei test per stabilire quali giocatori soffrono di più l'aria rarefatta

LONDRA (Gb), 14 aprile 2010 - Fabio Capello le sta pensando davvero tutte pur di vincere i Mondiali. E dopo aver imposto rigidissime regole comportamentali ai suoi giocatori durante il ritiro mondiale, pena l’esclusione dalla squadra nel caso in cui qualcuno non le rispetti (niente Twitter e Facebook e visite limitate delle temute wags, come riporta il “Daily Mail” ), adesso è la volta delle tende ipossiche che simulano gli effetti dell’alta quota del Sudafrica, sotto le quali, sempre a detta del tabloid londinese, Lampard e compagni si starebbero già abituando a dormire in queste settimane. Pare, infatti, che i test eseguiti nell’hotel dell’Hertfordshire, quartier generale della nazionale, dagli esperti del “London Altitude Centre” (fra cui una prova su una cyclette con una maschera collegata ad una macchina che filtra l’aria e riduce la quantità di ossigeno respirabile) abbiano permesso di stabilire quali giocatori inglesi soffrano maggiormente l’aria più rarefatta.

TENDE A DOMICILIO — Da qui, l’idea di spedire le speciali tende (che stimolano la produzione di globuli rossi che portano ossigeno ai muscoli) direttamente a casa di questi calciatori, così da fare pratica con la respirazione, anche se la Football Association vorrebbe evitare eventuali rimostranze da parte dei club di Premier League ottenendo dagli stessi il permesso di recapitare i dispositivi, già peraltro popolari fra i giocatori, visto che Craig Bellamy avrebbe una camera ipobarica in casa sua per aiutarlo ad accelerare il recupero dagli infortuni e migliorare la condizione fisica. Stando ancora al tabloid, ogni tenda costerebbe poco meno di 340 euro (più altri 4.100 per il generatore), ma l’intero kit sarebbe affittabile per un mese a 620 euro. Per avere un risultato ottimale, si raccomandano fra le 8 e le 10 ore di sonno, per un periodo di 3-4 settimane.
Simona Marchetti

QUESTE TENDE NON SONO CONSIDERATE COME "DOPING"?? QUINDI SI POTREBBE PARLARE DI DOPING DI SQUADRA LEGALIZZATO NEL CALCIO???

 

[Modificato il 14/04/2010 alle 14:04 by roberto79]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 14/04/2010 alle 14:04
Originariamente inviato da roberto79

QUESTE TENDE NON SONO CONSIDERATE COME "DOPING"?? QUINDI SI POTREBBE PARLARE DI DOPING DI SQUADRA LEGALIZZATO NEL CALCIO???


non vorrei dire una ca**ata, ma credo che in italia siano proibite, mentre in altri paesi no.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 14/04/2010 alle 14:07
il procuratore Torri dovrebbe inibire l'ingresso in Italia per tutti i calciatori e tecnici dell'Inghilterra.
I giornali dovrebbero denunciare il fatto, la Gazzetta dedica già un titolone ma non lo tratta come caso di Doping: perchè?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1230
Registrato: Jun 2005

  postato il 14/04/2010 alle 17:18
Beh, che siano considerate doping in Italia non significa ancora che si tratti di doping vero e proprio. Potrebbe anche essere che in Italia si sia al fanatismo della caccia alle streghe. Con l'aria che tira mi sembra il minimo ... Con questo non voglio dire che presto non possa essere cosi' anche in UK, certe malattie si propagano con grande velocità e l'Europa non mi sembra un luogo in cui si apprezzino sobrietà e senso della misura ...

 

____________________
Difendi, conserva, prega !

(dalla poesia "Saluto e augurio" - "La nuova gioventu'" di P.P. Pasolini - Ediz. Einaudi)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2010




Posts: 559
Registrato: Sep 2006

  postato il 14/04/2010 alle 17:40
Originariamente inviato da prof

Beh, che siano considerate doping in Italia non significa ancora che si tratti di doping vero e proprio. Potrebbe anche essere che in Italia si sia al fanatismo della caccia alle streghe. Con l'aria che tira mi sembra il minimo ... Con questo non voglio dire che presto non possa essere cosi' anche in UK, certe malattie si propagano con grande velocità e l'Europa non mi sembra un luogo in cui si apprezzino sobrietà e senso della misura ...


Per la FIS (Fédératiòn Internationale de Ski) e l'IBU (International Biathlon Union) l'uso della camera ipobarica è una pratica vietata e perciò è equiparata al doping.

Non so il quali siano i pronunciamenti del CIO.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro del Lazio




Posts: 60
Registrato: Aug 2006

  postato il 14/04/2010 alle 18:33
Stò leggendo i commenti sulla gazzetta, tutti a dire che Capello è il miglior allenatore perchè le pensa proprio tutte, sono senza parole, come già detto, se una cosa del genere fosse successa nel ciclismo avrebbero già arrestato tutti quanti ed i commenti sarebbero molto diversi, mah...
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 14/04/2010 alle 18:45
Se i vampiri li dipingi come Dracula fanno paura; se li dipingi come i bei ragazzi di Twilight fanno innamorare.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 14/04/2010 alle 19:09
Bella li' Mario. Grande definizione

Ed ecco un contributo, diciamo datato, alla discussione:
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/02/29/quell-aria-sottile-che-fa-volare-campioni.html

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 14/04/2010 alle 20:03
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Se i vampiri li dipingi come Dracula fanno paura; se li dipingi come i bei ragazzi di Twilight fanno innamorare.


Perfetto, Mario. Perfetto.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giro del Lazio




Posts: 60
Registrato: Aug 2006

  postato il 14/04/2010 alle 20:34
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Se i vampiri li dipingi come Dracula fanno paura; se li dipingi come i bei ragazzi di Twilight fanno innamorare.
Stupenda!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 14/04/2010 alle 22:55
mario, ma tutta questa poesia?...

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2534
Registrato: Oct 2006

  postato il 14/04/2010 alle 23:51
bravo mario, cos'è twilight? un the?

 

____________________
Anti-Zerbinegnan Club- Founder
Anti Armstrong number 1

Aumento delle cubature. Dei cimiteri

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 15/04/2010 alle 10:05
Originariamente inviato da meriadoc

bravo mario, cos'è twilight? un the?


un thè deteinato.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  10    11    12    13    14    15    16  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.3802741