Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Doping e Antidoping 2010
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  30    31    32    33    34    35    36  >>
Autore: Oggetto: Doping e Antidoping 2010

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 30/07/2010 alle 17:15
il tas ha respinto il ricorso di rebellin.
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/07/2010 alle 17:20
http://www.cicloweb.it/news/2010/07/30/il-tas-conferma-rebellin-positivo-argento-di-pechino-revocato.html

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 01/08/2010 alle 11:48
Originariamente inviato da Casagrande

Si erano perse le tracce, non se ne parlava più neanche in questo forum ma ora che la vicenda di Davide Rebellin appare più chiara alla luce della decisione del TAS probabilmente secondo me converrebbe fare qualche riflessione su di un corridore che, fino a prova contraria, è sempre stato considerato alla stregua di un serio professionista, esempio di lealtà sportiva riconosciuta anche dai colleghi, di correttezza, oltre naturalmente di longevità sportiva fuori dal comune. Oramai è chiaro che la vicenda di Rebellin è poco chiara e che la sua carriera volge oramai al termine, in maniera ingloriosa come nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Eh sì perchè, se qualcuno avrebbe forse dubitato ( attenzione, che nessuno mi fraintensa.... sui vari Di Luca, Pellizzotti, lo stesso Petacchi, alzi la mano chi avrebbe neanche minimamente sospettato di quel "viso d'angelo", pieno di fulgida serenità, scolpito da anni e anni, come dice lui, dedicati sempre alla passione del ciclismo? Allora, dove è l'inganno?
Lungi dal sottoscritto difendere Davide, anche se sono un suo estimatore( chi sbaglia come nella vita è giusto che paghi ), dispiace tuttavia riconoscere che in tutto questo tempo addetti ai lavori, anchet tifosi, la stampa specializzata hanno praticamente cancellato dalla memoria un corridore solamente uguale a tutti gli altri, con doveri e diritti validi anche in uno sport che, purtroppo, sta diventando sempre più complicato se visto su di un piano totalmente diverso dalle corse e dal puro agonismo. Non era Davide un indelebile esempio di corettezza e professionalità? Basta un episodio di doping, per giunta alla quasi fine della carriera, per gettare all'inferno un uomo che avrà anche il "diritto di sbagliare"?, in un mondo dove forse i veri "furbastri" la scampano sempre? Forse Davide Rebellin non ha gli stessi diritti di un Ivan Basso, un DAnilo Di LUca, seguiti ad esempio dalla stampa nella loro fase di redenzione post squalifica? Potrei anche affermare delle fesserie, ma la mia è una constatazione che nasce dalle frasi di DAvide su facebook sul suo rapporto indistruttibile con la bici che non possono non colpire nell'animo di chi ama veramente il ciclismo. Per non farla lunga,,,, signori, speriamo che non accada mai più un "caso Pantani", che le coscienze di chi è tenuto a giudicare siano bilaterali!, cercando di entrare più approfonditamente nel solco di un problema doping che non dovrebbe solo colpire l'ultima ruota dell'ingranaggio. Molto probabilmente Rebellin ha già concluso la carriera , ma perchè non recuperarlo al suo mondo attivando un processo di espiazione con i giovani, in qualche team insegnando loro l'amore per la bici e a non sbagliare più?

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 01/08/2010 alle 14:42
Originariamente inviato da Casagrande
Oramai è chiaro che la vicenda di Rebellin è poco chiara e che la sua carriera volge oramai al termine, in maniera ingloriosa come nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Eh sì perchè, se qualcuno avrebbe forse dubitato ( attenzione, che nessuno mi fraintensa.... sui vari Di Luca, Pellizzotti, lo stesso Petacchi, alzi la mano chi avrebbe neanche minimamente sospettato di quel "viso d'angelo", pieno di fulgida serenità, scolpito da anni e anni, come dice lui, dedicati sempre alla passione del ciclismo? Allora, dove è l'inganno?


mi sa che ti sei perso qualche passaggio delle cronache ciclistiche non agonistiche dell'ultimo decennio.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 05/08/2010 alle 16:09
L’ennesimo libro con l’ennesima verità a scoppio ritardato. L’autore è Hans-Michael Holczer, ex manager della Gerolsteiner, che racconta come lo statunitense Levi Leipheimer avrebbe manipolato il proprio sangue nel Tour del 2005. «Nel giorno di riposo a Grenoble, l’Uci ci informò che Levi aveva un valore ndi off score appena sotto il limite e chiese che fosse fermato dalla squadra».
Holczer non lo ha fatto e cinque anni dopo, con una lunga storia di corridori dopati nel suo team (Schumacher, Kohl, Rebellin...), torna alla ribalta con un libro-verità.
La sua verità, che secondo noi andrebbe premiata: sì, con una squalifica a vita. tuttobiciweb.it
----
giusto x capire chi è il prode scrittore.....
http://bicimessina.myblog.it/tag/hans-michael+holczer

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 07/08/2010 alle 13:14
Dopo aver letto l'articolo di Capodacqua di ieri ( avviso per il forumista Ginginni08 che, però, legge solo il thread su Bs, vedi che parlo anche di altri?) su repubblica ( pagina intera, soddisfazione malcelata, malcelata quasi sicurezza che stavolta per Lance si aprano le porte del carcere, tanta eccitazione da confondere gli amici, è Bush amico di Armstrong non Clinton), ne sono certa: lo fanno secco. Scappa Lance!

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 19/08/2010 alle 16:46
Uci: due altri casi sospetti per il passaporto biologico
In un comunicato ufficiale, l’Uci ha respinto le accuse mossele dal Wall Street Journal il 7 agosto scorso in un articolo dal titolo « The Mystery of the Five Missing Tests ».
Secondo l’articolo, l’Uci avrebbe evitato l’apertura di una procedura disciplinare su alcuni casi sospetti nonostante le indicazioni degli esperti sul passaporto biologico.
L’Uci replica che i casi in questione sono sei e che per tre di questi è stata aperta una procedura che sta compiendo il suo corso. Per un altro caso, la procedurta non è stata necessaria in quanto l’atleta è poi risultato posotivo ad un controllo “tradizionale” ed è stato squalificato per due anni.
Per i restanti due corridori, invece, è ancora in corso la procedura che prevede la verifica dei dati in base al passaporto biologico, operazione notoriamente molto più complessa rispetto alla semplice scoperta di una positività.
La Wada - scrive l’Uci - è informata dei progressi relativi a questi casi e smentiamo quello che sostiene il Wall Street Journal, cioè che siano state prese misure contro l’Uci da parte dell’Agenzia Mondiale Antidoping.
tuttobiciweb
---
scateniamo il totocorridori


 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 19/08/2010 alle 16:55
Sceriffo, ultimamente hai riportato tutte news da Tbw che trovavi tranquillamente su Cicloweb...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 19/08/2010 alle 17:13
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Sceriffo, ultimamente hai riportato tutte news da Tbw che trovavi tranquillamente su Cicloweb...

si è vero! togliero google e metterò ciclow cm home page.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 675
Registrato: Jan 2009

  postato il 03/09/2010 alle 18:19
un anno fa ne parlammo lungamente su questo thread,
ora arrivano le voci ufficiali.

un test per il doping genetico (quale poi? Non ci è dato di saperlo) è stato messo a punto.

il test si annuncia che saprà rivelare l'uso di doping genetico (?) compiuto entro i 56 giorni.

Giubilate, gente, giubilate.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 03/09/2010 alle 19:04
Originariamente inviato da Maìno della Spinetta

un anno fa ne parlammo lungamente su questo thread,
ora arrivano le voci ufficiali.

un test per il doping genetico (quale poi? Non ci è dato di saperlo) è stato messo a punto.

il test si annuncia che saprà rivelare l'uso di doping genetico (?) compiuto entro i 56 giorni.

Giubilate, gente, giubilate.


quantee cavolatee....ancora non esiste neanche quello per il cera

chissà chi è che sta mettendo i bastoni tra le ruote e deve essere fatto fuorii....o forse è passato solo troppo tempo dall'ultimo "dopato...." e quindi bisogna far vedere che l'antidoping è imbattibilee....e poi come giustificaree le grandi spese per passaporto biologico e roba variaa?????????

 

[Modificato il 03/09/2010 alle 19:19 by danilodiluca87]

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 04/09/2010 alle 16:22
Originariamente inviato da Maìno della Spinetta

un test per il doping genetico (quale poi? Non ci è dato di saperlo) è stato messo a punto.


Ma va? Ricordo che qualcuno dubitava addirittura della possibilità che esistesse il doping genetico, e qui c'è già un test che lo scoprirebbe?

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 04/09/2010 alle 17:00
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da Maìno della Spinetta

un test per il doping genetico (quale poi? Non ci è dato di saperlo) è stato messo a punto.


Ma va? Ricordo che qualcuno dubitava addirittura della possibilità che esistesse il doping genetico, e qui c'è già un test che lo scoprirebbe?


ricordo che la WADA voleva mettere a punto un test per il doping genetico pronto per Londra 2012.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 10/09/2010 alle 14:37
Calcio: la serie A si ferma, sciopero calciatori il 26/9
Aic protesta per rinnovo contratto. Salta Juventus-Cagliari


(ANSA) - CAGLIARI, 10 SET - L'Assocalciatori ha proclamato una giornata di sciopero per protestare contro la posizione della Lega di A sul rinnovo del contratto collettivo.
Lo sciopero e' stato indetto per la quinta giornata di campionato, in programma il 25 e 26 settembre, con il Cagliari impegnato a Torino contro la Juventus. Il sindacato dei calciatori protesta contro la richiesta di introduzione di un nuovo regime contrattuale da parte della Lega di serie A che comporterebbe la carenza piu' assoluta di ogni forma di tutela dei calciatori.(ANSA).


....Lo sciopero è contro il mancato rinnovo del contratto collettivo da parte della Lega di serie A che, secondo l'Aic, comporterebbe «la carenza più assoluta di ogni forma di tutela” dei giocatori. In discussione è anche “lo status di oggetto con cui noi calciatori siamo trattati», ha aggiunto Oddo....

fonte: ansa.it e libero-news.it


sono trattati come oggettii....ahahahahahahhahahaha

ciclistii porca majellaa imparate qualcosa....ma purtroppo ci sono i "pulitini" come Cunego, Evans, Basso e compagnia che rovinanoo tuttoo....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 774
Registrato: Jan 2005

  postato il 16/09/2010 alle 17:06
Sevilla al secondo stop:
http://www.cyclingnews.com/news/sevilla-tests-positive-for-blood-expander

 

____________________
I miei siti di riferimento:
http://www.cyclingnews.com
http://www.cicloweb.it
http://www.ciclismoafondo.es
http://www.videociclismo.altervista.org

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 16/09/2010 alle 18:02
Radiazione a Vita
Speriamo di non vederlo poi tra un paio d'anni tecnico di qualche squadra (peggio ancora di squadre junior o under)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/09/2010 alle 18:16
Originariamente inviato da forzainter

Radiazione a Vita
Speriamo di non vederlo poi tra un paio d'anni tecnico di qualche squadra (peggio ancora di squadre junior o under)


lasciaa perdee....a me non sembra qualcosa di potente....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 16/09/2010 alle 18:18
Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da forzainter

Radiazione a Vita
Speriamo di non vederlo poi tra un paio d'anni tecnico di qualche squadra (peggio ancora di squadre junior o under)


lasciaa perdee....a me non sembra qualcosa di potente....

Ma Si diamogli un'altra possibilita'...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/09/2010 alle 18:22
Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da forzainter

Radiazione a Vita
Speriamo di non vederlo poi tra un paio d'anni tecnico di qualche squadra (peggio ancora di squadre junior o under)


lasciaa perdee....a me non sembra qualcosa di potente....

Ma Si diamogli un'altra possibilita'...


come vuoii tu....ma tantii questi leggono tutti allo stesso libroo....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 16/09/2010 alle 18:24
Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da forzainter

Radiazione a Vita
Speriamo di non vederlo poi tra un paio d'anni tecnico di qualche squadra (peggio ancora di squadre junior o under)


lasciaa perdee....a me non sembra qualcosa di potente....

Ma Si diamogli un'altra possibilita'...


come vuoii tu....ma tantii questi leggono tutti allo stesso libroo....

Non tutti
Solo che , magari , non passano pro per colpa degli altri
e comunque anche nei pro ce ne sono

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 16/09/2010 alle 18:33
Originariamente inviato da forzainter

Radiazione a Vita
Speriamo di non vederlo poi tra un paio d'anni tecnico di qualche squadra (peggio ancora di squadre junior o under)


non credo sevilla sia al secondo stop.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 16/09/2010 alle 18:43
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da forzainter

Radiazione a Vita
Speriamo di non vederlo poi tra un paio d'anni tecnico di qualche squadra (peggio ancora di squadre junior o under)


non credo sevilla sia al secondo stop.


è al terzo ?

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 16/09/2010 alle 18:45
Originariamente inviato da nino58

Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da forzainter

Radiazione a Vita
Speriamo di non vederlo poi tra un paio d'anni tecnico di qualche squadra (peggio ancora di squadre junior o under)


non credo sevilla sia al secondo stop.


è al terzo ?


non mi risulta abbia mai avuto una squalifica e nemmeno un deferimento, prima di oggi.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 16/09/2010 alle 18:53
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da forzainter

Radiazione a Vita
Speriamo di non vederlo poi tra un paio d'anni tecnico di qualche squadra (peggio ancora di squadre junior o under)


non credo sevilla sia al secondo stop.

gia' è vero..
Uno dei tanti che si era salvato , aiutato dai ponzio pilato spagnoli , che poi puntualmente 2 o 3 anni dopo viene beccato

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 16/09/2010 alle 19:04
sevilla ha fatto uso di un agente mascherante, un plasma expander ( sostanza antishock) utilizzato per espandere il volume circolante e diminuire l' ematocrito, per mascherare l' uso di epo e insomma per rientrare nei valori del passaporto biologico.
si tratta di uan sostanza abbastanza vecchia, che non si usa quasi piu' e costa poco. un doping da poveracci, per un corridore con una carriera (kelme, telekom, phonak, rock racing) abbastanza così.

peraltro il laboratorio di bogotà è aperto da poco, circa 4 mesi, e da un lato rappresenta un upgrade per l' antidoping in colombia, dall' altro forse deve ancora mettersi bene a punto.

comunque d' accordo con forzainter, il ninio oscar se si toglie dalle pelotas, meglio per i giovani colombiani che tanto ammiro

ciao

mesty

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 16/09/2010 alle 19:18
Bello rivedere Mestatore nel forum

I bei maestri ex professionisti

http://www.tuttobiciweb.it/index.php?page=news&cod=32732&tp=n

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Aug 2005

  postato il 20/09/2010 alle 09:17
Originariamente inviato da dietzen


non mi risulta abbia mai avuto una squalifica e nemmeno un deferimento, prima di oggi.


Positivo nel 2000 alla caffeina

 

____________________
Qualsiasi cosa tu faccia sarà insignificante, ma è molto importante che tu la faccia.
Se pensi che tutto il mondo sia sbagliato ricordati che contiene esseri come te.
Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.
(GANDHI)

Love is lacking leaders, and leaders are lacking love

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 20/09/2010 alle 19:06
Originariamente inviato da megalon

Originariamente inviato da dietzen


non mi risulta abbia mai avuto una squalifica e nemmeno un deferimento, prima di oggi.


Positivo nel 2000 alla caffeina


vero, non lo sapevo.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 21/09/2010 alle 01:10
Siamo alle battute conclusive di una stagione lunga e intensa. Manca da correre il campionato del mondo (3 ottobre) e poco altro, ma per Ivano Fanini non è solo tempo di bilanci, ma anche di invitare le autorità competenti a mantenere vigile il loro sguardo verso la lotta al doping. La siatuazione non è per nulla tranquilla, come lo stesso Fanini illustra in un lungo comunicato: « L’assunzione del PFC crea il rischio di subire uno shock anafilattico e quindi ogni corridore è costretto a portare con se una dose di cortisone da iniettarsi in caso di bisogno per evitare conseguenze letali. Oggi gli alberghi delle gare sono ospedali transitori e nessuno vede e sa niente. Al massimo se viene beccato un corridore la colpa è sempre e soltanto sua e viene licenziato. Per non parlare dell’Aicar, prodotto ormai obsoleto, sostanza in grado di aumentare le fibre muscolari bianche, con il conseguente aumento della forza e della resistenza. C’è poi tutto un giro di prodotti di importazione come l’Epo cinese e dei derivati del testosterone di cui non si riesce a trovare traccia nei controlli perché prodotte da aziende cinesi biotecnologiche. La farsa continua ma c’è di peggio: la nuova frontiera del doping saranno i peptidi del gh o meglio chiamati come GHRP, sostanze in grado di bloccare la somatostatina e far rilasciare dall’organismo l’ormone della crescita in modo naturale.
Il presidente dell’ALFD (agenzia Francese per la Lotta al Doping) Pierre Bordry, sta controllando il sangue di Armstrong al tour de France del 1999 per avere conferma che avesse usato l’Epo. Sull’esempio della ALFD, invito l’UCI e la WADA a congelare i campioni di sangue/urine del podio dei tre grandi giri di quest’anno e del prossimo mondiale per poi utilizzarli tra un anno o due quando la ricerca sui nuovi prodotti che oggi non si trovano, potrà scovare chi ha barato. Purtroppo oggi se si vuole fare davvero pulizia si è costretti a fare i controlli “in differita” perché il doping è sempre più avanti rispetto ai controlli. Il contrario di ciò che è avvenuto al Giro d’Italia del 2008 dove se n’è parlato tanto, ma per ora sembra che sia tutto fermo, mentre dovevano essere fatti i controlli della Cera ai campioni di sangue congelati che avrebbe fatto scoprire, anche se con anni di ritardo, gli atleti che hanno barato.
Siamo sempre in tempo per salvare il futuro del ciclismo. Spero che qualcuno apra gli occhi altrimenti tutti i progressi fatti negli ultimi anni e che sono serviti a fermare tanti campioni, sarebbero stati inutili perché, finchè non verrà introdotta la radiazione, ce li ritroviamo di nuovo in corsa e magari bleffando qualcuno vincerà pure il mondiale».

fonte: tuttobiciweb.it



il vecchioo Bodry non lo avevano fatto fuori???? il laboratorio di Parigi non era il migliore al mondo????
perchè non ci fanno più le analisii??????

fatevii risponderee....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro del Lazio




Posts: 62
Registrato: Oct 2006

  postato il 21/09/2010 alle 09:14
Doping: cinque arresti a Roma

C'è anche un ciclista professionista

Cinque persone sono finite in manette nell'ambito di un'operazione antidoping dei Nas tra Roma e Rimini. Oltre a un ciclista dilettante, un farmacista e un'infermiera, tra gli arrestati figurano anche un giornalista e un ciclista professionista. I cinque sono ritenuti responsabili di aver costituito un'associazione per delinquere dedita al traffico illecito di sostanze dopanti, utilizzate da atleti appartenenti a squadre di ciclismo.
Gli ordini di custodia cautelare in carcere sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Perugia. Al momento non è ancora stato diffuso il nome del ciclista arrestato. A quanto si apprende sarebbe un gregario di buon livello. Nel procedimento sono state indagate in stato di libertà, per i medesimi reati, altre 35 persone, tra ciclisti amatoriali e professionisti, medici sportivi, preparatori atletici, farmacisti e frequentatori di palestre.
I Nas hanno anche eseguito 40 perquisizioni domiciliari e personali nelle province di Roma, Rimini, Forli'-Cesena, Modena, Prato, Bergamo, Reggio Emilia, Milano, Pistoia, Parma, Latina, Perugia e Bari.

(fonte tgcom.it)

 

____________________
No, grazie...ho smesso!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 21/09/2010 alle 10:26
shitstorm incoming

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 21/09/2010 alle 10:31
Il corridore arrestato è Enrico Rossi

E' Enrico Rossi il fratello di Vania, l'azzurra recentemente coinvolta (ed
assolta) in un caso di doping-Cera, il professionista arrestato dai Nas
nell'ambito di un'operazione antidoping che ha portato al fermo cautelare
di cinque persone fra Roma e Rimini e che vede indagate 35 individui,
appartenenti o nell'entourage di squadre dilettantistiche e professionistiche.
L'accusa è pesante: associazione a delinquere dedita al traffico illecito
di sostanze dopanti. Nel procedimento sono state indagate in stato di libertà,
per i medesimi reati, ciclisti amatoriali e professionisti, medici sportivi,
preparatori atletici, farmacisti e frequentatori di palestre. I Nas hanno anche
eseguito 40 perquisizioni domiciliari e personali nelle province di Roma,
Rimini, Forlì-Cesena, Modena, Prato, Bergamo, Reggio Emilia, Milano, Pistoia,
Parma, Latina, Perugia e Bari.

fonte:tuttobiciweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1311
Registrato: Sep 2006

  postato il 21/09/2010 alle 10:32
Originariamente inviato da Stasino

Doping: cinque arresti a Roma

C'è anche un ciclista professionista

Cinque persone sono finite in manette nell'ambito di un'operazione antidoping dei Nas tra Roma e Rimini. Oltre a un ciclista dilettante, un farmacista e un'infermiera, tra gli arrestati figurano anche un giornalista e un ciclista professionista...
... Nel procedimento sono state indagate in stato di libertà, per i medesimi reati, altre 35 persone, tra ciclisti amatoriali e professionisti, medici sportivi, preparatori atletici, farmacisti e frequentatori di palestre.

(fonte tgcom.it)


c'è tutta la corte dei miracoli. DS, team manager e procuratori (ovvero tutte le balie dei ciclisti) come al solito non c'entrano e non sanno.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 21/09/2010 alle 10:39
Temo sia grossa...
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 21/09/2010 alle 10:40
Una precisazione del signor Rossi alla Flaminia


Buon giorno.Nel vostro comunicato sulla Parigi - Bruxelles (vedi allegato) avete pubblicatoquesto: " del corridore della Ceramica Flaminia che per lungo tempo non risultava fra iprimi dieci dell'ordine d'arrivo".Vi informiamo, se non l'aveste notato, che Enrico Rossi è sempre fra i primi inquasi tutte le corse che ha disputato in questa stagione.Ed è presente al 12 posto dell'UCI Europe Tour Ranking. Mancano nel conteggio 2 terzi posti, 2 quinti, 2 sesti che ha ottenuto nelle ultime3 settimane. Questi ultimi piazzamenti sono stati anche da voi pubblicati con icomunicati della Flaminia e lo porteranno sicuramente, nel nuovo aggiornamento,ancora vicino al quarto posto dove era fino a maggio prima della caduta al giro diSlovenia, per la quale è stato fermo tre settimane. Dopo la caduta a ripreso acorrere ha vinto in Olanda la Rondhe Van Drenthe e si è ancora piazzato sempre frai primi in quasi tutte le corse disputate. Allegate le classifiche UCI citate. Quindi l'affermazione da voi fatta in questo articolo, della quale vorrei mi fossecomunicato il motivo, non corrisponde alla realtà, è una cattiveria che spero siastata fatta per errore e va a togliere al corridore i meriti della sua costanza dirisultati. Inoltre vi informo che Enrico Rossi ha vinto oltre 150 corse prima di passare alprofessionismo, ha otteneto 4 vittorie da professionista, e una miriade dipiazzamenti ,costantemente, in tutte le quattro stagioni disputate da professionista, ha ottenuto sempre buoni risultati fin dall'alinizio a 7 anni. Ripeto, vorrei sapere l'origine di questa vostra dichiarazione.
Cordiali saluti.Antonio Rossi
---
tuttobiciweb.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2010




Posts: 559
Registrato: Sep 2006

  postato il 21/09/2010 alle 10:47
Il sito della gazzetta cita testualmente: ... cinque ordini di custodia cautelare in carcere emessi dal gip del Tribunale di Perugia, nei confronti di un ciclista professionista ed uno amatoriale, un giornalista sportivo, un farmacista ed una infermiera ospedaliera ....

Sono curioso di sapere chi è il giornalista in questione ed il suo curriculum nell'argomento doping.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 21/09/2010 alle 10:50
Secondo il giornalista che salda il doping al ciclismo il professionista arrestato è Enrico Rossi...

Mah...

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 21/09/2010 alle 10:55
Originariamente inviato da pitoro

Originariamente inviato da Stasino

Doping: cinque arresti a Roma

C'è anche un ciclista professionista

Cinque persone sono finite in manette nell'ambito di un'operazione antidoping dei Nas tra Roma e Rimini. Oltre a un ciclista dilettante, un farmacista e un'infermiera, tra gli arrestati figurano anche un giornalista e un ciclista professionista...
... Nel procedimento sono state indagate in stato di libertà, per i medesimi reati, altre 35 persone, tra ciclisti amatoriali e professionisti, medici sportivi, preparatori atletici, farmacisti e frequentatori di palestre.

(fonte tgcom.it)


c'è tutta la corte dei miracoli. DS, team manager e procuratori (ovvero tutte le balie dei ciclisti) come al solito non c'entrano e non sanno.


Sono d'accordo. Una fotografia che tende a trasformare i dubbi in una farsa.

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1311
Registrato: Sep 2006

  postato il 21/09/2010 alle 11:01
Morris, non so se è una farsa. Non ho elementi. Certo che proprio il cognato di e il fratello di...


Il giornalista, sempre che lo sia, non mi stupisce a prescindere. Relativamente al calcio ci sono già fior di precedenti di giornalisti coinvolti in schifezze.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 21/09/2010 alle 11:08
Bèh....a pensarci bene il doping potrebbe essere un'occasione per diminuire la disoccupazione....
Basterebbe che i Nas andassero la dove se ne trova a tonnellate e tonnellate: le Gran Fondo e lo sport cosiddetto amatoriale. A quel punto se si applicasse la regola topicamente italiana della custodia cautelare in carcere o ai domiciliari, per tirare avanti aziende ed uffici pubblici, non basterebbero coloro che sono in mobilità e bisognerebbe scavare fino a precettare di brutto.
Mai che venga in mente che si vive in una società drogastica, che si basa su presupposti alterati dalla stessa fonte e che l'individuo descritto come uomo siamese al progresso, in realtà sia solo un sogno dovuto ad indigestione?
E ripetiamo l'ennesimo mah....

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 21/09/2010 alle 11:16
Pitoro, la farsa non è tanto in questa indagine. Sta nel continuare a girare attorno al nocciolo senza affrontarlo. Che poi certe categorie in grado di possedere ancor più elementi per... siano sempre o quasi escluse, rende il tutto davvero tragicomico.

Comunque credo che il doping ed il conseguente antidoping, siano uno specchio mondiale di quanto siamo poracci in tutto: dal personale, al sociale, alle prospettive....

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 21/09/2010 alle 11:42
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da Maìno della Spinetta

un test per il doping genetico (quale poi? Non ci è dato di saperlo) è stato messo a punto.


Ma va? Ricordo che qualcuno dubitava addirittura della possibilità che esistesse il doping genetico, e qui c'è già un test che lo scoprirebbe?


Grazie Mario per aver ricordato questo particolare.
Quando parlai di doping genetico, grazie a qualcuno in particolare.... sicuramente passai per un visionario, almeno per diversi. Il fatto che oggi ci sia un test (tra l'altro, gli scienziati italiani, prima di essere storicamente costretti ad emigrare, in questo come in altri settori di studio, si sono dimostrati all'avanguardia...), sta a suggerire che è qualcun altro a dover criticare se stesso.

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 21/09/2010 alle 11:45
Originariamente inviato da pitoro
Il giornalista, sempre che lo sia

Pare non lo sia, almeno secondo tuttobiciweb:

http://www.tuttobiciweb.it/index.php?page=news&cod=32867&tp=n

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 21/09/2010 alle 11:49
Il nome dell'operazione è Cobra-Red, che potrebbe dire tutto o niente sulle intenzioni degli inquirenti...
http://www.gazzetta.it/Ciclismo/21-09-2010/doping-operazione-nas-711202751426.shtml

Red è Enrico Rossi, naturalmente...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2010




Posts: 559
Registrato: Sep 2006

  postato il 21/09/2010 alle 11:51
Quello che mi preoccupa è la prima parola. Speriamo sia solamente una dimostrazione di cattivo gusto.

Dallo stasso articolo: ... risultano denunciate a piede libero altre 35 persone tra cui 6 ciclisti professionisti e 15 amatoriali, oltre a medici sportivi, preparatori atletici, farmacisti e frequentatori di palestre ...

 

[Modificato il 21/09/2010 alle 11:56 by Slegar]


 
Edit Post Reply With Quote
<<  30    31    32    33    34    35    36  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.4582980