Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Danilo Di Luca
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  25    26    27    28    29    30    31  >>
Autore: Oggetto: Danilo Di Luca

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 17/05/2009 alle 20:46
Il solo Di Luca ha rivendicato ai microfoni e davanti alle telecamere la decisione della protesta, ma che Danilo sia un hombre vertical, uno dei pochi in questo gruppo di smidollati, lo sapevamo e lo sappiamo. E sappiamo che, come ha pagato in passato questo suo insopprimibile gusto per la giustizia, probabilmente e purtroppo lo pagherà ancora. In che modo, non lo sappiamo, ma andare in televisione a mettere gli organizzatori e i dirigenti delle squadre davanti alle loro responsabilità non è la cosa più salutare del mondo, in questo ciclismo.


(fonte: cicloweb.it)

parole da incorniciare. danilo è un grande, non ha paura di nessuno, né su strada né fuori.

e cicloweb è un sito grande, perché non ha paura di dire la verità nuda e cruda offrendo sempre un'analisi lucidissima di ciò che avviene. bravissimi!!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Svizzera




Posts: 90
Registrato: May 2008

  postato il 17/05/2009 alle 21:28
Originariamente inviato da babeuf

Il solo Di Luca ha rivendicato ai microfoni e davanti alle telecamere la decisione della protesta, ma che Danilo sia un hombre vertical, uno dei pochi in questo gruppo di smidollati, lo sapevamo e lo sappiamo. E sappiamo che, come ha pagato in passato questo suo insopprimibile gusto per la giustizia, probabilmente e purtroppo lo pagherà ancora. In che modo, non lo sappiamo, ma andare in televisione a mettere gli organizzatori e i dirigenti delle squadre davanti alle loro responsabilità non è la cosa più salutare del mondo, in questo ciclismo.


(fonte: cicloweb.it)

parole da incorniciare. danilo è un grande, non ha paura di nessuno, né su strada né fuori.

e cicloweb è un sito grande, perché non ha paura di dire la verità nuda e cruda offrendo sempre un'analisi lucidissima di ciò che avviene. bravissimi!!!




Hai pienamente ragione, devo ammettere che Danilo non mi è mai particolarmente piaciuto come corridore però devo dire che anche io ho avuto la netta impressione che fosse uno dei pochi che non ha ritirato la mano dopo aver tirato il pugno e cicloweb ha dato una interpretazione a mio avviso giusta e condivisibile

 

____________________
"Poi dicevate Bennati è uno ..... butta in terra gli avversari!"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 17/05/2009 alle 22:08
I discorsi si sovrappongono, posto sia nel thread su Di Luca sia in quello sulla tappa.

Originariamente inviato da pacho

Complimenti per l'articolo in home page di Grassi.
l'unico punto stonato, a mio avviso, è il voler dividere i corridori "buoni" da quelli "cattivi". Sebbene comprensibile, non credo che possa aiutare la situazione a migliorare. Una volta preso l'esempio di DiLuca, non vedo la necessità di sparare sulla croce rossa (C..).

ps: Non tanto tempo fa avevo additato i corridori come una sorta di crumiri...ebbene.

Mi accodo ai complimenti e alla critica di pacho in un altro thread (comunicazioni utenti-moderatori).
Però, come in tempi non sospetti avevo suggerito (coi soliti pochissimi altri) di non santificare Bettini, mi permetto oggi di suggerire una nota di cautela sul Di Luca "hombre vertical" dipinto in homepage. Di Luca aveva la maglia rosa, quindi ha parlato lui. Avesse avuto la maglia Cunego, avrebbe parlato Cunego (eh sì: paura eh?). In seguito Di Luca ha difeso la decisione collettiva e la sua propria faccia. E ha fatto bene: giusta o sbagliata che fosse (sono d'accordo con quanto scrito da cancel58 nel thread sulla tappa), ne era stato simbolo-portavoce. E' stato quindi leale col gruppo e con se stesso.
Ma da questo a farne un nuovo potenziale leader del movimento, ecco, come a suo tempo per Bettini, invito a un po' di prudenza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 17/05/2009 alle 22:18
Ho risposto di là

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 19/05/2009 alle 20:12
Originariamente inviato da Abajia

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da Abajia

Se mettiamo a confronto le probabilità che ha Basso di vincere il Giro con quelle di Di Luca, verosimilmente il varesino straccia Danilo 99 a 1.

ne sei ancora così convinto abajiuccio?

Beh, sì!
Al momento, Basso rimane comunque favorito su Di Luca.
Anche le percentuali non cambiano, perché il mio è un confronto limitato ai succitati, e fra i due vedo tuttora (molto) meglio Basso.
Poi magari il Giro lo vincerà un Menchov, o un Leipheimer, ma tra Danilo e Ivan propendo ancora per quest'ultimo.

Poi oh, sarei il primo ad essere felice di essere smentito dai fatti, ma la mia opinione rimane tale, anche a costo di correre il rischio di entrare a far parte del club "Le ultime parole famose".

Un'altra cosa: entrando nel merito della tappa odierna, ho notato una cosuccia che mi ha fatto riflettere... in pratica, ad un chilometro e mezzo dal traguardo, Di Luca s'è messo davanti al gruppetto di testa perché voleva - a ragione - l'arrivo in volata, ma in questi casi si fa un buon ritmo se l'intenzione è quella di scongiurare attacchi, invece Danilo ha chiaramente impostato una pedalata piuttosto flebile, che tutto era fuorché impossibilitante eventuali attacchi.
Sensazione che ha avuto un riscontro tangibile nel fatto che da dietro sono rientrati i vari Kessiakoff, Arroyo e Rogers.

Perdere una volata ci sta, ma m'è sembrato che Menchov ne avesse parecchio di più dell'abruzzese.
Non poco, parecchio.
Poi oh, sono sensazioni personali che, in quanto tali, possono benissimo essere opinate, tant'è che ad un certo punto dell'ascesa il russo s'è 'esibito' in una smorfia di fatica che mi ha fatto presagire che fosse quasi al gancio, e invece...


abajia se ci sei batti un colpo

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 19/05/2009 alle 22:29
Ecchime qua!

Sarò monotono, e qualcuno potrebbe pure dirmi che ho delle fette di prosciutto parecchio spesse sugli occhi, ma io continuo a veder meglio Ivan.
Di Luca ha una gran condizione, ottima gamba, esperienza e determinazione, ma credo che dovrà guadagnare ancora una quarantina di secondi di abbuono, almeno, se vuole sperare di arrivare alla vigilia della crono di Roma con la rosa indosso e buone possibilità di vittoria.
In salita, ritengo tuttora più forte Basso.
La tappa del Blockhaus è corta e 'decimata', e questo, tra Ivan e Danilo, credo favorisca quest'ultimo, ma la frazione con arrivo sul Petrano farà distacchi veri, secondo me.
Ecco, quel giorno potrebbe decidersi il Giro, o quantomeno porre dei paletti decisivi.
Di Luca, dal canto suo, ha l'arrivo in cima al San Luca e, se vogliamo, pure le tappe di Faenza (in linea teorica è così, qualche squadra potrebbe voler non far arrivare la fuga e potrebbe arrivare un gruppetto di big a giocarsela, anche se personalmente penso che i fuggitivi, quel giorno, arriveranno al traguardo) e Anagni per guadagnare qualche altro abbuono, ma tra Petrano e Vesuvio Basso sarà costretto a menare di brutto, e a quel punto credo che il varesino saprà far prevalere la sua forza in salita.

Dovesse essere Danilo a salire sopra il palco di Roma ed alzare al cielo il trofeo, sarei il primo a gioirne, ma al momento - ripeto - continuo a veder meglio Basso, tra i due.
Del resto, dopo la crono di Riomaggiore, le discese saranno praticamente finite...

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 19/05/2009 alle 22:48
non ho visto niente, però merita appalusi per il giro fantastico che sta facendo

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 21/05/2009 alle 22:36
Originariamente inviato da Abajia

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da Abajia

Se mettiamo a confronto le probabilità che ha Basso di vincere il Giro con quelle di Di Luca, verosimilmente il varesino straccia Danilo 99 a 1.

ne sei ancora così convinto abajiuccio?

Beh, sì!
Al momento, Basso rimane comunque favorito su Di Luca.
Anche le percentuali non cambiano


aggiornamento sulle percentuali?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 21/05/2009 alle 22:46
Originariamente inviato da Abajia

Ecchime qua!

Sarò monotono, e qualcuno potrebbe pure dirmi che ho delle fette di prosciutto parecchio spesse sugli occhi, ma io continuo a veder meglio Ivan.
Di Luca ha una gran condizione, ottima gamba, esperienza e determinazione, ma credo che dovrà guadagnare ancora una quarantina di secondi di abbuono, almeno, se vuole sperare di arrivare alla vigilia della crono di Roma con la rosa indosso e buone possibilità di vittoria.
In salita, ritengo tuttora più forte Basso.
La tappa del Blockhaus è corta e 'decimata', e questo, tra Ivan e Danilo, credo favorisca quest'ultimo, ma la frazione con arrivo sul Petrano farà distacchi veri, secondo me.
Ecco, quel giorno potrebbe decidersi il Giro, o quantomeno porre dei paletti decisivi.
Di Luca, dal canto suo, ha l'arrivo in cima al San Luca e, se vogliamo, pure le tappe di Faenza (in linea teorica è così, qualche squadra potrebbe voler non far arrivare la fuga e potrebbe arrivare un gruppetto di big a giocarsela, anche se personalmente penso che i fuggitivi, quel giorno, arriveranno al traguardo) e Anagni per guadagnare qualche altro abbuono, ma tra Petrano e Vesuvio Basso sarà costretto a menare di brutto, e a quel punto credo che il varesino saprà far prevalere la sua forza in salita.

Dovesse essere Danilo a salire sopra il palco di Roma ed alzare al cielo il trofeo, sarei il primo a gioirne, ma al momento - ripeto - continuo a veder meglio Basso, tra i due.
Del resto, dopo la crono di Riomaggiore, le discese saranno praticamente finite...


Basso è andato circa 1 minuto più piano del previsto (ma il previsto era vecchio di 3 anni), Di Luca ha retto *abbastanza* ma, ripeto, da lui mi aspettavo di più in una crono così atipica.
L'unico modo di far saltare il banco, per Basso, è attaccare su Blockhaus e Vesuvio cercando di dare un ritmo altissimo. Il Basso del 2006, quello dell'Aprica, ce la farebbe..il Basso di oggi direi di no.
Detto questo, anche Di Luca non è quello del 2007 e dubito che potrà vincere il Giro. Mi aspetto che uno tra Menchov e leipheimer crolli su una delle ultime salite, ma è difficile che saltino entrambi.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 21/05/2009 alle 23:07
Originariamente inviato da desmoblu

Detto questo, anche Di Luca non è quello del 2007 e dubito che potrà vincere il Giro.


strano, danilo dice di essere quello del 2007 (anche se sinceramente a me sembra più forte, ma probabilmente sbaglio). forse ne sai più di danilo stesso?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 21/05/2009 alle 23:18
ouff.

Testuale da intervista Rai
ADS:"Danilo, sei più forte del 2007 o come nel 2007?"
DDL:"No, più forte è impossibile, forse sono allo stesso livello ma non è detto. Sto bene e cercherò di attaccare (...)".

nota di colore: portare avanti certe discussioni si fa davvero difficile..

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2390
Registrato: Sep 2006

  postato il 21/05/2009 alle 23:19
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da desmoblu

Detto questo, anche Di Luca non è quello del 2007 e dubito che potrà vincere il Giro.


strano, danilo dice di essere quello del 2007 (anche se sinceramente a me sembra più forte, ma probabilmente sbaglio). forse ne sai più di danilo stesso?


per me 20 ciascuno Menchov e Di Luca.
15 Levi.
10 Pellizotti,Sastre Basso.
il resto se lo dividono gli altri..non si sa mai.le fughe bidone possono essere sempre in agguato

 

____________________
non li senti?...questo e' il mio mondo..devo andare.

M.Rourke.THE WRESTLER.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 22/05/2009 alle 06:28
Io do un 35 a Menchov (o Leipheimer), un 25 a Leipheimer (o Menchov), un 20 a Di Luca e tutti gli altri a spartirsi il restante 20%.

Per i primi due: non so ancora come gestiranno il dopo-crono, Menchov lo vedo meglio ma non ha lo squadrone kazako dietro, Leipheimer meno brillante ma.. Quindi a seconda delle tattiche delle altre squadre le percentuali potrebbero scambiarsi.
A proposito di tattiche: sarà molto importante vedere cosa farà l'Acqua&Sapone e soprattutto Garzelli, che con una fuga potrebbe recuperare posizioni..e non sarebbe l'unico ad avere questo interesse. Vedremo..
Comunque ripeto: per me Di Luca non è il favorito.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 22/05/2009 alle 08:12
E' un bene che non sia il favorito.
Anche se, credo, correranno più contro di lui (nel senso di non fargli prendere abbuoni)che contro gli altri due.
Per ragioni tattiche, ovviamente, non di ostilità pregiudiziale.
E comunque la corsa dovrà farla la Liquigas (che è l'unica che può ancora giocarsi due carte)e, in parte e più per obiettivi parziali, la Diquigiovanni.
Sastre è nel limbo.
Come sempre, poi, a decidere saranno i tempi di recupero di ognuno.
Certamente tra i primi tre.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 26/05/2009 alle 19:53
Ed ecco la conversione di Abajaa che si converte davanti al suo nuovo Dio....solo 40''....CI DEVI CREDERE

 

[Modificato il 26/05/2009 alle 20:31 by danilodiluca87]

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 26/05/2009 alle 20:02
Originariamente inviato da danilodiluca87

Ed ecco la conversione di Abajaa che si converte davanti al suo nuovo Dio....


grande abajia entra nel club dei diluchiani doc!!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 26/05/2009 alle 23:09
Ahahahahah!!!!! Troppo forte quella macchina, e simpaticissimi anche i proprietari!
Nicò, saresti disposto a sborsare quei 10mila euri che occorrono per rilevarla, dovesse Danilo vincere 'sto benedetto Giro?

Ma ragazzi, badate bene che io sono sempre stato un grandissimo estimatore di Danilo, non foss'altro che per il fatto che siamo entrambi abruzzesi.
Ovviamente, non è il solo motivo per il quale posso dire di apprezzarlo veramente tanto, anzi probabilmente è quello meno rilevante, difronte al grande apprezzamento che gli dimostro per la sua tenacia, la sua grinta, la determinazione con le quali affronta ogni singola gara.
È uno che fa quello che dice, o quantomeno ci prova e dà tutto per riuscirci, e, di questi tempi, scusate se è poco.

Iniziai ad appassionarmi a Danilo anni fa, quando vinse una corsa che arrivava proprio nel paesino dove abito, frantumando le gambe degli avversari all'ultimo passaggio su uno dei tostissimi strappi della zona, con punte oltre il 20% e quasi mai sotto il 10%.

Un grande amico di famiglia, amico anche dei Di Luca, mi racconta sempre di quando era piccolo Danilo.
"Perché cavolo non sei scattato in quel punto?", diceva al fratello maggiore, sgridandolo; e quello: "Eh! Fallo tu se ne sei capace!".
E così il piccoletto di famiglia montò in sella ad una bici ed iniziò a fare quello che consigliava al fratello. E a vincere.
Non ha mai smesso di farlo, a quanto pare.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 26/05/2009 alle 23:14
Originariamente inviato da Abajia

Iniziai ad appassionarmi a Danilo anni fa, quando vinse una corsa che arrivava proprio nel paesino dove abito, frantumando le gambe degli avversari all'ultimo passaggio su uno dei tostissimi strappi della zona, con punte oltre il 20% e quasi mai sotto il 10%.


a che corsa ti riferisci

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 27/05/2009 alle 07:13
Originariamente inviato da Abajia


Ma ragazzi, badate bene che io sono sempre stato un grandissimo estimatore di Danilo, non foss'altro che per il fatto che siamo entrambi abruzzesi.
Ovviamente, non è il solo motivo per il quale posso dire di apprezzarlo veramente tanto, anzi probabilmente è quello meno rilevante, difronte al grande apprezzamento che gli dimostro per la sua tenacia, la sua grinta, la determinazione con le quali affronta ogni singola gara.
È uno che fa quello che dice, o quantomeno ci prova e dà tutto per riuscirci, e, di questi tempi, scusate se è poco.



In effetti a me sembra poco , perché hai tralasciato quella che, secondo me, è la caratteristica più importante: "l'intelligenza". E' l'unico che risponde con perspicacia anche alle domande più banali, che purtroppo si sprecano. Una (risposta) per tutte "Sastre è andato a vincere, perché poteva farlo, domani non sarà più così"

P.S.

Mi dispiace di non essere un tifoso di un uomo così, ma non sono vulcaniano

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 27/05/2009 alle 14:40
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da Abajia

Iniziai ad appassionarmi a Danilo anni fa, quando vinse una corsa che arrivava proprio nel paesino dove abito, frantumando le gambe degli avversari all'ultimo passaggio su uno dei tostissimi strappi della zona, con punte oltre il 20% e quasi mai sotto il 10%.

a che corsa ti riferisci

Vado a memoria (e penso di ricordare bene): 3a tappa del Giro d'Abruzzo 2000, Tortoreto Lido-Tortoreto.
Ricordo che per quasi tutta la corsa è stato avanti un fuggitivo del quale proprio non ricordo il nome (ero impegnato ad elemosinare borracce ), e transitò per primo in quasi tutti i passaggi al traguardo, poi però all'ultimo passaggio sulla salita finale Di Luca diede una sgasata delle sue e buonanotte.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 27/05/2009 alle 22:41
Caro Stefano,
so che ci leggi
vado controcorrente e anche contro i moderatori del Forum che hanno definito ultrà cazzoni chi ti ha fischiato.
Ecco io sono uno di quelli.
Io dico che cosa ti cambiava oggi un 2° o un 3° posto?
Io ho parenti e amici in abruzzo e oggi qualcuno ha lasciato le tende (LE TENDE) per andare a vedere Di Luca.
Ora non voglio scendere nel patetico parlando dei terremotati e che tu dovevi sacrificare un piazzamento per un gesto di solidarietà, bla bla bla...
Ma tu oggi che hai risolto?
Cosa ti aspettavi dopo una volata che a te non ha cambiato nulla?
Come fa Marco Grassi a definire ULTRA' CAZZONI i tifosi abruzzesi che ti hanno fischiato (tra quelli che hanno fischiato caro Marco ci sono quelli che hanno lasciato le tende per sognare un pomeriggio e di certo non meritano di essere chiamati ULTRA' CAZZONI perchè tra te e loro gli ultrà cazzoni non sono loro)
Dopo quello che hai fatto che a te non ha cambiato completamente nulla è normale che in quel contesto hai attirato GIUSTAMENTE solo critiche e fischi.
Marco Grassi, io dico mettici un pò di cervello quando scrivi quelle assurdità. Non ti è venuto in mente di pensare che "a caldo" i tifosi abbruzzesi erano giustamente incazzati con uno che ha fatto una delle volate più inutili della sua carriera?
Cosa vi aspettavate che gli facevano l'applauso per rispetto della fatica che ha fatto Garzelli?
E te Stefano come puoi dire che tu corri per te e non per gli altri in una tappa dove c'era un pathos così particolare?
Io al posto tuo avrei fatto la volata solo se avrebbe portato benefici in termine di classifica generale a quel punto nessuno ti avrebbe detto nulla, a te cosa a portato questo secondo posto?
Nulla, solo i SACROSANTI FISCHI che hai meritato in pieno.
Da oggi ti ricorderò per questo per colui cha ha fatto la volata più inutile della storia.

Dax - Roma

 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2390
Registrato: Sep 2006

  postato il 27/05/2009 alle 22:52
Originariamente inviato da Dax

Caro Stefano,
so che ci leggi
vado controcorrente e anche contro i moderatori del Forum che hanno definito ultrà cazzoni chi ti ha fischiato.
Ecco io sono uno di quelli.
Io dico che cosa ti cambiava oggi un 2° o un 3° posto?
Io ho parenti e amici in abruzzo e oggi qualcuno ha lasciato le tende (LE TENDE) per andare a vedere Di Luca.
Ora non voglio scendere nel patetico parlando dei terremotati e che tu dovevi sacrificare un piazzamento per un gesto di solidarietà, bla bla bla...
Ma tu oggi che hai risolto?
Cosa ti aspettavi dopo una volata che a te non ha cambiato nulla?
Come fa Marco Grassi a definire ULTRA' CAZZONI i tifosi abruzzesi che ti hanno fischiato (tra quelli che hanno fischiato caro Marco ci sono quelli che hanno lasciato le tende per sognare un pomeriggio e di certo non meritano di essere chiamati ULTRA' CAZZONI perchè tra te e loro gli ultrà cazzoni non sono loro)
Dopo quello che hai fatto che a te non ha cambiato completamente nulla è normale che in quel contesto hai attirato GIUSTAMENTE solo critiche e fischi.
Marco Grassi, io dico mettici un pò di cervello quando scrivi quelle assurdità. Non ti è venuto in mente di pensare che "a caldo" i tifosi abbruzzesi erano giustamente incazzati con uno che ha fatto una delle volate più inutili della sua carriera?
Cosa vi aspettavate che gli facevano l'applauso per rispetto della fatica che ha fatto Garzelli?
E te Stefano come puoi dire che tu corri per te e non per gli altri in una tappa dove c'era un pathos così particolare?
Io al posto tuo avrei fatto la volata solo se avrebbe portato benefici in termine di classifica generale a quel punto nessuno ti avrebbe detto nulla, a te cosa a portato questo secondo posto?
Nulla, solo i SACROSANTI FISCHI che hai meritato in pieno.
Da oggi ti ricorderò per questo per colui cha ha fatto la volata più inutile della storia.

Dax - Roma



caro Dax arrivare secondi son soldini,e i gregari dell'acqua e sapone penso che siano grati al loro capitano per aver fatto lo sprint..
ti basta come argomento?

 

____________________
non li senti?...questo e' il mio mondo..devo andare.

M.Rourke.THE WRESTLER.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 27/05/2009 alle 22:54
Originariamente inviato da barrylyndon

Originariamente inviato da Dax

Caro Stefano,
so che ci leggi
vado controcorrente e anche contro i moderatori del Forum che hanno definito ultrà cazzoni chi ti ha fischiato.
Ecco io sono uno di quelli.
Io dico che cosa ti cambiava oggi un 2° o un 3° posto?
Io ho parenti e amici in abruzzo e oggi qualcuno ha lasciato le tende (LE TENDE) per andare a vedere Di Luca.
Ora non voglio scendere nel patetico parlando dei terremotati e che tu dovevi sacrificare un piazzamento per un gesto di solidarietà, bla bla bla...
Ma tu oggi che hai risolto?
Cosa ti aspettavi dopo una volata che a te non ha cambiato nulla?
Come fa Marco Grassi a definire ULTRA' CAZZONI i tifosi abruzzesi che ti hanno fischiato (tra quelli che hanno fischiato caro Marco ci sono quelli che hanno lasciato le tende per sognare un pomeriggio e di certo non meritano di essere chiamati ULTRA' CAZZONI perchè tra te e loro gli ultrà cazzoni non sono loro)
Dopo quello che hai fatto che a te non ha cambiato completamente nulla è normale che in quel contesto hai attirato GIUSTAMENTE solo critiche e fischi.
Marco Grassi, io dico mettici un pò di cervello quando scrivi quelle assurdità. Non ti è venuto in mente di pensare che "a caldo" i tifosi abbruzzesi erano giustamente incazzati con uno che ha fatto una delle volate più inutili della sua carriera?
Cosa vi aspettavate che gli facevano l'applauso per rispetto della fatica che ha fatto Garzelli?
E te Stefano come puoi dire che tu corri per te e non per gli altri in una tappa dove c'era un pathos così particolare?
Io al posto tuo avrei fatto la volata solo se avrebbe portato benefici in termine di classifica generale a quel punto nessuno ti avrebbe detto nulla, a te cosa a portato questo secondo posto?
Nulla, solo i SACROSANTI FISCHI che hai meritato in pieno.
Da oggi ti ricorderò per questo per colui cha ha fatto la volata più inutile della storia.

Dax - Roma



caro Dax arrivare secondi son soldini,e i gregari dell'acqua e sapone penso che siano grati al loro capitano per aver fatto lo sprint..
ti basta come argomento?


NO

 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2390
Registrato: Sep 2006

  postato il 27/05/2009 alle 22:55
Originariamente inviato da Dax

Originariamente inviato da barrylyndon

Originariamente inviato da Dax

Caro Stefano,
so che ci leggi
vado controcorrente e anche contro i moderatori del Forum che hanno definito ultrà cazzoni chi ti ha fischiato.
Ecco io sono uno di quelli.
Io dico che cosa ti cambiava oggi un 2° o un 3° posto?
Io ho parenti e amici in abruzzo e oggi qualcuno ha lasciato le tende (LE TENDE) per andare a vedere Di Luca.
Ora non voglio scendere nel patetico parlando dei terremotati e che tu dovevi sacrificare un piazzamento per un gesto di solidarietà, bla bla bla...
Ma tu oggi che hai risolto?
Cosa ti aspettavi dopo una volata che a te non ha cambiato nulla?
Come fa Marco Grassi a definire ULTRA' CAZZONI i tifosi abruzzesi che ti hanno fischiato (tra quelli che hanno fischiato caro Marco ci sono quelli che hanno lasciato le tende per sognare un pomeriggio e di certo non meritano di essere chiamati ULTRA' CAZZONI perchè tra te e loro gli ultrà cazzoni non sono loro)
Dopo quello che hai fatto che a te non ha cambiato completamente nulla è normale che in quel contesto hai attirato GIUSTAMENTE solo critiche e fischi.
Marco Grassi, io dico mettici un pò di cervello quando scrivi quelle assurdità. Non ti è venuto in mente di pensare che "a caldo" i tifosi abbruzzesi erano giustamente incazzati con uno che ha fatto una delle volate più inutili della sua carriera?
Cosa vi aspettavate che gli facevano l'applauso per rispetto della fatica che ha fatto Garzelli?
E te Stefano come puoi dire che tu corri per te e non per gli altri in una tappa dove c'era un pathos così particolare?
Io al posto tuo avrei fatto la volata solo se avrebbe portato benefici in termine di classifica generale a quel punto nessuno ti avrebbe detto nulla, a te cosa a portato questo secondo posto?
Nulla, solo i SACROSANTI FISCHI che hai meritato in pieno.
Da oggi ti ricorderò per questo per colui cha ha fatto la volata più inutile della storia.

Dax - Roma



caro Dax arrivare secondi son soldini,e i gregari dell'acqua e sapone penso che siano grati al loro capitano per aver fatto lo sprint..
ti basta come argomento?


NO



allora va a far fatica come loro ad apprezzerai un qualche soldino in piu nelle tasche..invece di andar a fischiare chi la fatica la fa...

 

____________________
non li senti?...questo e' il mio mondo..devo andare.

M.Rourke.THE WRESTLER.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 27/05/2009 alle 23:00
Anche a me quando Garzelli ha sprintato è scappata un'imprecazione ma dopo pochi secondi ho pensato che nessuno poteva biasimare Stefano per aver fatto semplicemente ciò per cui è pagato, correre cercando di ottenere il miglior risultato possibile per sé e per la sua squadra.
La volata sarà stata inutile per chi guarda le cose da un'unica prospettiva, per l'Acqua e Sapone sicuramente non lo è stata, si può non condividere tale scelta ma non si può trascendere dal rispetto.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 27/05/2009 alle 23:05
Originariamente inviato da barrylyndon

Originariamente inviato da Dax

Originariamente inviato da barrylyndon

Originariamente inviato da Dax

Caro Stefano,
so che ci leggi
vado controcorrente e anche contro i moderatori del Forum che hanno definito ultrà cazzoni chi ti ha fischiato.
Ecco io sono uno di quelli.
Io dico che cosa ti cambiava oggi un 2° o un 3° posto?
Io ho parenti e amici in abruzzo e oggi qualcuno ha lasciato le tende (LE TENDE) per andare a vedere Di Luca.
Ora non voglio scendere nel patetico parlando dei terremotati e che tu dovevi sacrificare un piazzamento per un gesto di solidarietà, bla bla bla...
Ma tu oggi che hai risolto?
Cosa ti aspettavi dopo una volata che a te non ha cambiato nulla?
Come fa Marco Grassi a definire ULTRA' CAZZONI i tifosi abruzzesi che ti hanno fischiato (tra quelli che hanno fischiato caro Marco ci sono quelli che hanno lasciato le tende per sognare un pomeriggio e di certo non meritano di essere chiamati ULTRA' CAZZONI perchè tra te e loro gli ultrà cazzoni non sono loro)
Dopo quello che hai fatto che a te non ha cambiato completamente nulla è normale che in quel contesto hai attirato GIUSTAMENTE solo critiche e fischi.
Marco Grassi, io dico mettici un pò di cervello quando scrivi quelle assurdità. Non ti è venuto in mente di pensare che "a caldo" i tifosi abbruzzesi erano giustamente incazzati con uno che ha fatto una delle volate più inutili della sua carriera?
Cosa vi aspettavate che gli facevano l'applauso per rispetto della fatica che ha fatto Garzelli?
E te Stefano come puoi dire che tu corri per te e non per gli altri in una tappa dove c'era un pathos così particolare?
Io al posto tuo avrei fatto la volata solo se avrebbe portato benefici in termine di classifica generale a quel punto nessuno ti avrebbe detto nulla, a te cosa a portato questo secondo posto?
Nulla, solo i SACROSANTI FISCHI che hai meritato in pieno.
Da oggi ti ricorderò per questo per colui cha ha fatto la volata più inutile della storia.

Dax - Roma



caro Dax arrivare secondi son soldini,e i gregari dell'acqua e sapone penso che siano grati al loro capitano per aver fatto lo sprint..
ti basta come argomento?


NO



allora va a far fatica come loro ad apprezzerai un qualche soldino in piu nelle tasche..invece di andar a fischiare chi la fatica la fa...


Senti barrylyndon perchè mi dai una risposta ridicicola come quelle di Marco Grassi?
Ridicolo è chi dice che ci vuole rispetto per la fatica di Stefano Garzelli a una risposta cosi ridicola e patetica rispondo con un'altra che scende al vostro pari: Ci vole rispetto per i tifosi abruzzesi terremotati!!!
Vogliamo andare avanti così?
Vogliamo scambiarci offese inutili come la volata di Garzelli?
Mi spieghi che ha concluso?
Si è arricchito con un 2° posto?
Non ci credo neanche se lo vedo

 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 27/05/2009 alle 23:08
Originariamente inviato da W00DST0CK76

Anche a me quando Garzelli ha sprintato è scappata un'imprecazione ma dopo pochi secondi ho pensato che nessuno poteva biasimare Stefano per aver fatto semplicemente ciò per cui è pagato, correre cercando di ottenere il miglior risultato possibile per sé e per la sua squadra.
La volata sarà stata inutile per chi guarda le cose da un'unica prospettiva, per l'Acqua e Sapone sicuramente non lo è stata, si può non condividere tale scelta ma non si può trascendere dal rispetto.


Fammi capire Marco Grassi che ha definito ULTRA' CAZZONI i tifosi abruzzesi non trascende?

 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 27/05/2009 alle 23:08
Per favore Dax, non strumentalizzare i terremotati, hanno ben altri problemi in questo momento e già che ti trovi, prova anche un po' a chetarti.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 27/05/2009 alle 23:12
Originariamente inviato da W00DST0CK76

Per favore Dax, non strumentalizzare i terremotati, hanno ben altri problemi in questo momento e già che ti trovi, prova anche un po' a chetarti.


Non li sto strumentalizaando visto che tra loro ci sono amici e parenti:
E non guardare a senso unico il tuo forum, non è che quello che scrive Marco Grassi è bibbia!
Lui li definisce ULTRA' CAZZONI non li strumentalizza? Non li offende?
Non ha pensato che a caldo era prevedibile una reazione del genere causata da tutto il contesto?

 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1476
Registrato: Mar 2005

  postato il 27/05/2009 alle 23:17
Dax, sei senza speranza.
Esci, se puoi, dal mondo del ciclismo, mi faresti un bel favore.
ciao.

 

____________________
“…..oh, ghè riàt Dancelli!....”


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 27/05/2009 alle 23:20
L'articolo che hai letto in Home Page è espressione della Redazione di Cicloweb e non del forum, di cui non sono proprietario ma umile servitore.
L'appellativo di "cazzoni" è forte ma non è rivolto in alcun modo al pubblico abruzzese ma solo a quelle frange più estreme che hanno rovinato la festa delle premiazioni mostrandosi sprezzante verso l'impegno dei corridori.
Ciò che scrive Grassi non è la Bibbia, si può anche dissentire ma c'è modo e modo di farlo, considera che tutta la Redazione in questi giorni si sta facendo il classico "mazzo" giorno e notte per garantire dei servizi a tutti gli utenti di Cicloweb.
Questo lavoro può piacere oppure no ma merita comunque rispetto, così come quello dei corridori.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2390
Registrato: Sep 2006

  postato il 27/05/2009 alle 23:23
Originariamente inviato da Dax

Originariamente inviato da barrylyndon

Originariamente inviato da Dax

Originariamente inviato da barrylyndon

Originariamente inviato da Dax

Caro Stefano,
so che ci leggi
vado controcorrente e anche contro i moderatori del Forum che hanno definito ultrà cazzoni chi ti ha fischiato.
Ecco io sono uno di quelli.
Io dico che cosa ti cambiava oggi un 2° o un 3° posto?
Io ho parenti e amici in abruzzo e oggi qualcuno ha lasciato le tende (LE TENDE) per andare a vedere Di Luca.
Ora non voglio scendere nel patetico parlando dei terremotati e che tu dovevi sacrificare un piazzamento per un gesto di solidarietà, bla bla bla...
Ma tu oggi che hai risolto?
Cosa ti aspettavi dopo una volata che a te non ha cambiato nulla?
Come fa Marco Grassi a definire ULTRA' CAZZONI i tifosi abruzzesi che ti hanno fischiato (tra quelli che hanno fischiato caro Marco ci sono quelli che hanno lasciato le tende per sognare un pomeriggio e di certo non meritano di essere chiamati ULTRA' CAZZONI perchè tra te e loro gli ultrà cazzoni non sono loro)
Dopo quello che hai fatto che a te non ha cambiato completamente nulla è normale che in quel contesto hai attirato GIUSTAMENTE solo critiche e fischi.
Marco Grassi, io dico mettici un pò di cervello quando scrivi quelle assurdità. Non ti è venuto in mente di pensare che "a caldo" i tifosi abbruzzesi erano giustamente incazzati con uno che ha fatto una delle volate più inutili della sua carriera?
Cosa vi aspettavate che gli facevano l'applauso per rispetto della fatica che ha fatto Garzelli?
E te Stefano come puoi dire che tu corri per te e non per gli altri in una tappa dove c'era un pathos così particolare?
Io al posto tuo avrei fatto la volata solo se avrebbe portato benefici in termine di classifica generale a quel punto nessuno ti avrebbe detto nulla, a te cosa a portato questo secondo posto?
Nulla, solo i SACROSANTI FISCHI che hai meritato in pieno.
Da oggi ti ricorderò per questo per colui cha ha fatto la volata più inutile della storia.

Dax - Roma



caro Dax arrivare secondi son soldini,e i gregari dell'acqua e sapone penso che siano grati al loro capitano per aver fatto lo sprint..
ti basta come argomento?


NO



allora va a far fatica come loro ad apprezzerai un qualche soldino in piu nelle tasche..invece di andar a fischiare chi la fatica la fa...


Senti barrylyndon perchè mi dai una risposta ridicicola come quelle di Marco Grassi?
Ridicolo è chi dice che ci vuole rispetto per la fatica di Stefano Garzelli a una risposta cosi ridicola e patetica rispondo con un'altra che scende al vostro pari: Ci vole rispetto per i tifosi abruzzesi terremotati!!!
Vogliamo andare avanti così?
Vogliamo scambiarci offese inutili come la volata di Garzelli?
Mi spieghi che ha concluso?
Si è arricchito con un 2° posto?
Non ci credo neanche se lo vedo



non so se segui le corse ma c'e' gente che sprinta per i traguardi volanti.che valgono sicuro meno in termini di soldi di un secondo posto.
se non lo sapessi,una vecchia regola del ciclismo recita che i premi vanno divisi equamente tra tutti i compagni di squadra meccanici ds ecc.ecc.
ora,siccome Garzelli in squadra non ha di sicuro un Petacchi puoi ben capire che un po' di soldi in piu' non fanno male,visto che i ciclisti nella maggior parte dei casi col cacchio che si arricchiscono con il pedale.
mi dispiace, ma e' uno sport professionistico dove la pecunia ha una parte rilevante al pari dell'aspetto agonistico.
ognuno fa la sua corsa dando il meglio di se'.
lo ha fatto Di luca,splendido agonista,ma meno scaltro tatticamente,l'ha fatta Garzelli che ha sputato polmoni per stargli a ruota,l'ha fatta Menchov che e' stato ben lieto di non preccuparsi di un ritorno in classifica di Pellizotti, grazie a Danilo.
l'ordine d'arrivo e' questo,tutti hanno lottato al massimo chi in un modo chi in un altro..fattene una ragione...

 

____________________
non li senti?...questo e' il mio mondo..devo andare.

M.Rourke.THE WRESTLER.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Francesco Moser




Posts: 739
Registrato: Jun 2007

  postato il 27/05/2009 alle 23:25
Non ho visto la tappa, leggo solo ora degli insulti a Menchov e Garzelli.
Non mi stupisco certo, mi schifo e basta.
Mi schifa il fatto che nel ciclismo ci siano tifosi, concetto che la mia mente deviata non concepisce. Simpatie sì, tifoserie pro Tizio o pro Caio non le ho mai apprezzate, figuratevi dopo oggi...

E la solita omertà da parte di chi, a Milano, prese la parola per denunciare il circuito pericoloso. Oggi non ho sentito altro che paragonare ciclismo e calcio, là si menano, là c'è lo stadio, la bolgia, la curva, le gambe tese e talvolta anche le braccia, in numero di uno, tese.
Di Luca consola Garzelli? Macchè! Potesse solo farlo andrebbe dall'altra parte a fischiare il povero Stefano (onore a lui ed al suo Giro, molto affascinante) per un secondo posto "rubato". Ma non può, e si limita al paragone col calcio, uscita davvero infelice.

Ma sono l'unico a pensare che Menchov in rosa dia fastidio al Giro? Che dopo la querelle con Sgarbozza-Scinto-LPR di sabato ci si aspetta che venga tutto regalato a Di Luca, o comunque ci si aspetta da Di Luca che vada a prendersi i suoi "legittimi" abbuoni?
Sbaglia Di Luca, per me. E sbaglierà se non chiederà scusa a Garzelli e non si dirà contro il tifo ultrà, ma ha già sbagliato a dare tutto per scontato (fino ad) oggi, abbuoni e fischi compresi. Tanto si correva in Abruzzo.
Ecco, questo mi pare e m'é sempre parso il Di Luca pensiero (e che pensiero!)

E invece no! Da qui a Roma vinca il migliore, pensate un po'! Senza regalini, senza giochini, senza palle insomma! Il m-i-g-l-i-o-r-e!

 

____________________
Francesco Sulas
www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 27/05/2009 alle 23:27
Dax ti rendi conto che cosi' manchi di rispetto proprio
ai (poveri) terremotati che non rinunciano alla loro
dignita' per comportarsi da incivili?

Sulla maglia DiLuca ha scritto Forza Abruzzo
mica "vengo dall'abruzzo, sono un povero terremotato, fatemi vincere"...

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Classica San Sebastian




Posts: 70
Registrato: Dec 2006

  postato il 27/05/2009 alle 23:27
Originariamente inviato da Dax

Fammi capire Marco Grassi che ha definito ULTRA' CAZZONI i tifosi abruzzesi non trascende?


da tifoso abruzzese e di Di Luca mi sento offeso solo da chi perde fiato a fischiare i suoi avversari, e a casa nostra per giunta... che figuraccia!

 

____________________
So' sajitu aju Gran Sassu,
so' remastu ammutulitu...
me parea che passu passu
se sajesse a j'infinitu!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 27/05/2009 alle 23:31
Originariamente inviato da SHORT ARM

Di Luca consola Garzelli? Macchè! Potesse solo farlo andrebbe dall'altra parte a fischiare il povero Stefano (onore a lui ed al suo Giro, molto affascinante) per un secondo posto "rubato". Ma non può, e si limita al paragone col calcio, uscita davvero infelice.


non solo stravolgi le dichiarazioni di danilo, ma ti inventi di sana pianta anche il suo pensiero...

per quanto riguarda il calcio, credo semplicemnte che danilo volesse dire che quattro fischi non sono la fine del mondo, pessimo gusto ma nulla in confronto alle risse tra tifoserie che si vedono nell'altro sport. che poi la parola "calcio" faceva meglio a non nominarla, dal momento che ce lo dobbiamo sorbire 365 giorni all'anno sui tg, sono d'accordo

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 27/05/2009 alle 23:37
babeuf,
hai ragione, quattro fischi non sono la fine del mondo.
come non lo sono pochi secondi presi con l'abbuono del secondo posto.
come non lo e' il perdere un giro perche' un'altro non ti regala niente.

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 28/05/2009 alle 00:09
Originariamente inviato da SHORT ARM

Non ho visto la tappa, leggo solo ora degli insulti a Menchov e Garzelli.
Non mi stupisco certo, mi schifo e basta.
Mi schifa il fatto che nel ciclismo ci siano tifosi, concetto che la mia mente deviata non concepisce. Simpatie sì, tifoserie pro Tizio o pro Caio non le ho mai apprezzate, figuratevi dopo oggi...

E la solita omertà da parte di chi, a Milano, prese la parola per denunciare il circuito pericoloso. Oggi non ho sentito altro che paragonare ciclismo e calcio, là si menano, là c'è lo stadio, la bolgia, la curva, le gambe tese e talvolta anche le braccia, in numero di uno, tese.
Di Luca consola Garzelli? Macchè! Potesse solo farlo andrebbe dall'altra parte a fischiare il povero Stefano (onore a lui ed al suo Giro, molto affascinante) per un secondo posto "rubato". Ma non può, e si limita al paragone col calcio, uscita davvero infelice.

Ma sono l'unico a pensare che Menchov in rosa dia fastidio al Giro? Che dopo la querelle con Sgarbozza-Scinto-LPR di sabato ci si aspetta che venga tutto regalato a Di Luca, o comunque ci si aspetta da Di Luca che vada a prendersi i suoi "legittimi" abbuoni?
Sbaglia Di Luca, per me. E sbaglierà se non chiederà scusa a Garzelli e non si dirà contro il tifo ultrà, ma ha già sbagliato a dare tutto per scontato (fino ad) oggi, abbuoni e fischi compresi. Tanto si correva in Abruzzo.
Ecco, questo mi pare e m'é sempre parso il Di Luca pensiero (e che pensiero!)

E invece no! Da qui a Roma vinca il migliore, pensate un po'! Senza regalini, senza giochini, senza palle insomma! Il m-i-g-l-i-o-r-e!


ma poi dicono che non mi devo imbestialire....
ma se non hai visto niente, come cavolo fai a commentare????

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 640
Registrato: Sep 2004

  postato il 28/05/2009 alle 01:00
Originariamente inviato da pedalando

babeuf,
hai ragione, quattro fischi non sono la fine del mondo.
come non lo sono pochi secondi presi con l'abbuono del secondo posto.
come non lo e' il perdere un giro perche' un'altro non ti regala niente.


Ma perchè cambiate le dichiarazioni porco ... Danilo non vuole che nessuno gli regali niente, sentite bene quello che dice.Ha detto che Garzelli ha fatto la sua corsa e correva per prendere i punti dei GPM.Non ha mica detto che Garzelli non doveva fare la volata e farlo arrivare secondo.Perchè vi inventate le cose????La gente che critica Di Luca fa ridere(gregario di Menchov, hai corso contro Pellizzotti, contro Basso, contro Sastre).Una cosa buona ha detto Sgarbozza dall'inizio del Giro:si sta correndo tutti contro Di Luca ed è la sacrosanta verità.Anche i giornalisti son tutti contro di lui.A questo punto(è mooooolto difficile), nel caso dovesse vincere il Giro sarà ancora piu bello.E vi dico una cosa di più che sicuramente qualcuno si arrabbierà:viva Di Luca tutta la vita che dice sempre quello che pensa.Oggi mi sono esaltato sentendo il tifo in TV tutto per Di Luca.Sembrava il Maracanà.Bellissima l'esplosione di un petardo rosa proprio al momento dello scatto di Danilo a 2 km dalla fine.P.S. I fischi son stati una cosa brutta, ma ancora piu brutte son state le parole di disprezzo usate nei confronti del Killer, solo per aver detto che allo stadio succede di peggio.E qui chiudo il mio intervento.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 28/05/2009 alle 08:06
Originariamente inviato da nocs_84

Originariamente inviato da pedalando

babeuf,
hai ragione, quattro fischi non sono la fine del mondo.
come non lo sono pochi secondi presi con l'abbuono del secondo posto.
come non lo e' il perdere un giro perche' un'altro non ti regala niente.


Ma perchè cambiate le dichiarazioni porco ... Danilo non vuole che nessuno gli regali niente, sentite bene quello che dice.Ha detto che Garzelli ha fatto la sua corsa e correva per prendere i punti dei GPM.Non ha mica detto che Garzelli non doveva fare la volata e farlo arrivare secondo.Perchè vi inventate le cose????La gente che critica Di Luca fa ridere(gregario di Menchov, hai corso contro Pellizzotti, contro Basso, contro Sastre).Una cosa buona ha detto Sgarbozza dall'inizio del Giro:si sta correndo tutti contro Di Luca ed è la sacrosanta verità.Anche i giornalisti son tutti contro di lui.A questo punto(è mooooolto difficile), nel caso dovesse vincere il Giro sarà ancora piu bello.E vi dico una cosa di più che sicuramente qualcuno si arrabbierà:viva Di Luca tutta la vita che dice sempre quello che pensa.Oggi mi sono esaltato sentendo il tifo in TV tutto per Di Luca.Sembrava il Maracanà.Bellissima l'esplosione di un petardo rosa proprio al momento dello scatto di Danilo a 2 km dalla fine.P.S. I fischi son stati una cosa brutta, ma ancora piu brutte son state le parole di disprezzo usate nei confronti del Killer, solo per aver detto che allo stadio succede di peggio.E qui chiudo il mio intervento.


quotone.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 28/05/2009 alle 08:31
Danilo si è dimostrato, come al solito intelligente nel commento all'arrivo, facendo notare che, insomma, si sopporta molto peggio (ed ha usato un eufemismo) dal calcio. Purtroppo non sempre i grandi hanno i tifosi che si meritano ed anche in questo Forum c'è un "Sgarbozzino" il cui aspetto principale è che non sa, purtroppo per lui, collegare bene la materia grigia alle dita che battono sui tasti.
(Almeno in questo caso, perché poi generalizzare da parte mia sarebbe sbagliato, in quanto è la prima volta che lo leggo)
Accusare Garzelli è il tipico esempio del "deficit" al quale mi riferisco, perché l'alternativa è una soltanto e cerco di spiegarla, sperando che capiscano anche i lettori più "tardi"
a) A Stefano interessa molto il secondo posto
b) Garzelli se ne frega di un buon piazzamento e per lui basta fare una buona prova
Se siamo convinti che "tertium non datur" posso proseguire
Nel caso a, si comporta come ha fatto e Danilo arriva terzo con l'abbuono di otto secondi rispetto a Menchov
Nel caso b, quando viene staccato l'ultima volta da Di Luca e Denis, chi glielo fa fare di impegnarsi a fondo, andando fuori soglia per riprendere i due? Si accontenta di arrivare davanti a Basso e tutti tranquilli. In questo modo Danilo dodici, Menchov otto e differenza quattro.
Vedete un po' chi ha avvantaggiato quell'antisposrtivo di Stefano Garzelli . Con buona pace di tutti gli Sgarbini

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 28/05/2009 alle 13:48
La dichiarazione riferita al calcio che ha fatto ieri DiLuca non
mi e' piaciuta ma posso capire che dopo la notevole prestazione
che ha fatto forse non era del tutto lucido.

Oggi leggo dalla Homepage una sua successiva dichiarazione:
Danilo Di Luca (Raisport)
«Ieri e oggi alla partenza non mi aspettavo un tifo così intenso. Sul Blockhaus ho cercato di dare spettacolo per cercare di vincere il Giro, non per altro. Menchov ha mollato un po', ma comunque non è sufficiente, perciò domani ci riproverò. Ripeto ancora oggi che Garzelli ha il suo obiettivo della maglia verde, corre per una squadra diversa dalla mia ed è giusto che faccia la sua corsa. I fischi non sono stati una bella cosa, il ciclismo non è abituato a questo».

Bravo Danilo, massimo rispetto.

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 28/05/2009 alle 14:28
Intervistato alla Rai (io l'ò sentito ora, ma era registrato) Danilo si è dimostarto ancora una volta (secondo me) l'anti-Sgarbozza

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 28/05/2009 alle 14:32
Bravissimo Danilo: "Applaudite tutti".
Sei un grande.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 640
Registrato: Sep 2004

  postato il 28/05/2009 alle 14:36
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Bravissimo Danilo: "Applaudite tutti".
Sei un grande.



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  25    26    27    28    29    30    31  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.5936899