Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Chi sarà il nuovo CT della Nazionale Italiana?
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3  >>
Autore: Oggetto: Chi sarà il nuovo CT della Nazionale Italiana?

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 18/02/2010 alle 22:08
Con il dovuto rispetto per la figura di Ballerini, credo che almeno su cicloweb si possa iniziare a discutere su chi potrebbe ricevere l'incarico di guidare la nazionale a partire dal mondiale di Geelong.

Nei giorni della tragedia, con macabro tempismo, si erano fatti diversi nomi.

CASSANI: A meno che non sia matto, direi che la comoda poltrona da commentatore Rai sia meglio remunerata e, soprattutto, più sicura del sedile dell'ammiraglia italiana.

BETTINI: per me il meno adatto a ricoprire il ruolo. Sia per l'arrembante modo di correre, sia per la scarsa diplomazia. Inoltre sarò molto difficile trovare un "bettini", cioè un sicuro uomo su cui puntare, meritevole di fiducia, e che mettesse tutti d'accordo, e questo non giova ad un ct che dovrebbe stendere una fitta rete di rapporti.

FONDRIEST: Mah, potrebbe anche andare. Solo che già da ciclista pensava all'azienda di produzione bici, che di sicuro gli rende molto di più. O ha un uomo chiave a Cles per mandare avanti l'attività senza fotterlo, oppure i due ruoli sono difficilmente conciliabili.

BARTOLI: spero solo "che Dio ce ne scampi!", in bici ha dato ampio sfoggio di offuscamento tattico, figurarsi su un ammiraglia....

Dulcis in fundo, ho letto un nome che invece mi ha elettrizzato:

SAVOLDELLI: Abbiamo notato in tanti che la sua visione di corsa e le sue abilità "diplomatiche" sono superlative. Non ricorderò tanto come fece a vincere un Giro mentre era al gancio nella tappa decisiva (e in cui perse virtualmente la maglia diverse volte), basti solo pensare a come andò a prendere Mazzoleni per farlo salire sul podio.

Altri papabili?

 

[Modificato il 18/02/2010 alle 22:14 by Carrefour de l arbre]

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 18/02/2010 alle 22:28
Fanno tutti nomi grossi..... ci vuole una persona seria, che provenga dalle retrovie e conosca i segreti della pancia del gruppo. Un po' come Bearzot, che da calciatore non è che abbia combinato nulla di che e, per venire nel nostro campo, a uomini come Pezzi o Ferretti. Lo stesso Ballerini era sì un campione di razza ma non certo una vedette.

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 18/02/2010 alle 22:32
E se aspettassero la fine del Giro per proporre il ruolo a Noè?

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 18/02/2010 alle 22:38
Beh....Noè non mi pare questo gran diplomatico, men che meno un parolaio con la stampa. In più, per provare a fare un minimo di amalgama, mi sembra un pò troppo avanti nel tempo una nomina all'inizio di giugno.

Però devo essere sincero, su Noè avevo fatto un cerchiolino anch'io

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 18/02/2010 alle 22:38
Visto il percorso, i tempi e vista la situazione e quello che ha fatto e significato Ballerini per la Nazionale, io vedrei per quest'anno un incarico ad interim per Alfredo Martini (che tra le altre cose viene già pagato), attesa che maturino i tempi per una candidatura che brilli di luce propria.
La persona migliore di tutte sarebbe Moreno Argentin!

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 18/02/2010 alle 23:18
visto che la federazione già ce l'ha in casa, una scelta sensata sarebbe salvoldi.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1311
Registrato: Sep 2006

  postato il 18/02/2010 alle 23:54
mah...

Mi affascina l'idea dell'ex corridore, ma è solo una questione di pancia.

Tra i nomi fatti quoterei Savoldelli davanti a Bettini.

Poi rilancio con Saligari che metterei sullo stesso piano del Falco. Esperienza di gruppo e ammiraglia ne ha, capacità politiche e diplomatiche anche.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 19/02/2010 alle 01:58
La scelta potrebbe non essere il Bartoli ciclista bensi me

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 19/02/2010 alle 08:00
Dei nomi fatti fin'ora mi piace quello meno probabile, cioè Savoldelli. Il suo acume tattico è una garanzia, ma non serve solo quello per fare il CT. Per la capacità di fare gruppo direi Bettini, ma in fatto di decisioni tattiche è un po' un rischio, perlomeno per quelle da prendere su due piedi.
Cassani e gli altri non mi piacciono.

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 19/02/2010 alle 08:30
Magari Savoldelli, magari!
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 19/02/2010 alle 09:09
Anch'io sarei per Savoldelli

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 19/02/2010 alle 09:26
Al di là dei nomi cercherei di capire il tipo di figura che potrebbe essere messa li.
Carisma, conoscenza del gruppo, tatticismo, leader indiscusso (non dovrebbe essere uno che ha smesso da troppo poco tempo, quindi senza una vera esperienza "manageriale").
Comunque sia, all'inizio almeno, sostituire Ballerini sarà difficile, secondo me.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Charly Gaul




Posts: 930
Registrato: Jun 2008

  postato il 19/02/2010 alle 09:38
Alfredo Martini per 1-2 anni,nel frattempo si può pensare e guardarsi attorno per scegliere un CT preparato e all' altezza.

Adesso scegliere il nuovo CT sarebbe sicuramente una decisione frettolosa e che potrebbe dare l' incarico a una persona che magari per il suo nome starebbe bene a tanti,ma in realtà non è in grado di ricoprire quel ruolo (Bettini)

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 19/02/2010 alle 09:39
cerco di esprimere un giudizio più giusto possibile, nonostante i 38 di febbre che ho da un paio di giorni a sta parte
Comunque sia, come dicevano i Queen, Show Must Go On e pensiamo a un possibile sostituto. Parto dal presupposto che chiiunque vada, ha un compito molto complesso, più complesso di qualsiasi c.t. che si è preso l'incarico della nazionale nella sua grande storia, perchè colui che deve succedere deve prendere il posto di un grande tecnico e sopratutto di un grande uomo, capace di essere ben voluto da tutto e tutti, capace di mettere fuori Rebellin nel suo anno di grazia per favorire i suoi pupilli per poi farlo rientrare e farlo essere partecipe di 3 grandi vittorie. Un grande tecnico capace di far uscire quella forza di gruppo che chi lo aveva preceduto lo aveva perso. Quindi la responsabilità è tanta, detto ciò sono propenso anche io per un corridore che non ha smesso da molto e l'idea più plausibile sarebbe o Bettini o Savoldelli ma alla fine penso che sarà qualcuno molto più esperto a salirci su quella mitica ammiraglia.

p.s. un nome che accontenterebbe tutto c'è l'ho io....ed è.....SIMONI

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 19/02/2010 alle 09:49
Originariamente inviato da Zubeldia

Alfredo Martini per 1-2 anni,nel frattempo si può pensare e guardarsi attorno per scegliere un CT preparato e all' altezza.

Adesso scegliere il nuovo CT sarebbe sicuramente una decisione frettolosa e che potrebbe dare l' incarico a una persona che magari per il suo nome starebbe bene a tanti,ma in realtà non è in grado di ricoprire quel ruolo (Bettini)


Martini è veramente troppo vecchio.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 1607
Registrato: Mar 2005

  postato il 19/02/2010 alle 10:06
contando che l'immibiliare é in crisi, fossi savoldelli accetterei al volo

 

____________________
I'm ipocrisy free

Io sto con Silvio che è
un gran furbacchione e con
la bellissima Oriana che ha
il coraggio di dire ciò che
tutti pensano ma nessuno dice
(si vocifera che la casalinga
di Voghera impallidisca
al suo cospetto).

---------------------------
Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°2

Anti Armstrong n°3
--------------------
Solo chi non ha paura di morire di mille ferite riuscirà a disarcionare l'imperatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 19/02/2010 alle 10:09
Originariamente inviato da pacho

contando che l'immibiliare é in crisi, fossi savoldelli accetterei al volo


Pacho, permettimi di commentarla come pessima questa battuta.
Savoldelli credo sia uno dei pochi ciclisti veramente intelligenti e calcolatori, nel senso stretto delle due parole in relazione al capitalizzare/monetizzare la carriera.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Settembre 2009, Marzo 2010, Maggio 2010




Posts: 2421
Registrato: Oct 2007

  postato il 19/02/2010 alle 10:28
Originariamente inviato da Andrea_Web

Originariamente inviato da pacho

contando che l'immibiliare é in crisi, fossi savoldelli accetterei al volo


Pacho, permettimi di commentarla come pessima questa battuta.
Savoldelli credo sia uno dei pochi ciclisti veramente intelligenti e calcolatori, nel senso stretto delle due parole in relazione al capitalizzare/monetizzare la carriera.


bisognerebbe capire che relazioni di amicizia/antipatia ha Savoldelli all'interno del gruppo, perchè sicuramente occorre uno molto amato da tutti. In questo senso anche per l'amicizia fortissima che aveva con Franco direi che Bettini sarebbe quello che sicuramente avrebbe oltre che la stima per le capacità tecniche, anche l'affetto di tutti.
Però...Savoldelli ciclisticamente parlando è un genio e da un punto di vista prettamente tecnico secondo me sarebbe la scelta migliore. Purtroppo non è mai ancora voluto salire sull'ammiraglia e nemmeno ha fatto il corso, mi pare per cui a malincuore ma la vedo difficile.
Non lo so, ma scelte di personaggi che provengono da altre categorie e meno carismatiche ripetto al gruppo dei prof secondo me anche se si tratta di ottimi tecnici a quel livello potrebbero avere poca presa sui corridori, mi ricordo l'esperienza di Fusi, un vero vulcano di iniziative, capace di ottenere grandi risultati tra gli under 23, ma poco stimato e poco seguito sull'ammiraglia dei prof, che si staccavano l'auricolare per non sentirlo...

comunque il falco in ogni caso non può che accettare al volo, caro AndreaWeb, non c'è niente da fare!!

 

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB 2008

Terzo posto classifica finale
Vincitrice Memorial Pantani e tappa Alpe d'Huez al Tour

FANTACICLISMO CICLOWEB 2009

Vittorie: Tappa di Barcellona Tour de France e Giro del Veneto
7 TITOLI QUIZ DELLE SALITE

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 19/02/2010 alle 10:32
Se serve uno che deve essere amato e stimato da tutti, si può sempre chiamare Mio Cuggino.



 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 19/02/2010 alle 10:33
vedo che non è stato ancora citato....Bugno! che ne dite?

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 19/02/2010 alle 10:38
Originariamente inviato da elisamorbidona

Originariamente inviato da Andrea_Web

Originariamente inviato da pacho

contando che l'immibiliare é in crisi, fossi savoldelli accetterei al volo


Pacho, permettimi di commentarla come pessima questa battuta.
Savoldelli credo sia uno dei pochi ciclisti veramente intelligenti e calcolatori, nel senso stretto delle due parole in relazione al capitalizzare/monetizzare la carriera.


bisognerebbe capire che relazioni di amicizia/antipatia ha Savoldelli all'interno del gruppo, perchè sicuramente occorre uno molto amato da tutti. In questo senso anche per l'amicizia fortissima che aveva con Franco direi che Bettini sarebbe quello che sicuramente avrebbe oltre che la stima per le capacità tecniche, anche l'affetto di tutti.
Però...Savoldelli ciclisticamente parlando è un genio e da un punto di vista prettamente tecnico secondo me sarebbe la scelta migliore. Purtroppo non è mai ancora voluto salire sull'ammiraglia e nemmeno ha fatto il corso, mi pare per cui a malincuore ma la vedo difficile.
Non lo so, ma scelte di personaggi che provengono da altre categorie e meno carismatiche ripetto al gruppo dei prof secondo me anche se si tratta di ottimi tecnici a quel livello potrebbero avere poca presa sui corridori, mi ricordo l'esperienza di Fusi, un vero vulcano di iniziative, capace di ottenere grandi risultati tra gli under 23, ma poco stimato e poco seguito sull'ammiraglia dei prof, che si staccavano l'auricolare per non sentirlo...

comunque il falco in ogni caso non può che accettare al volo, caro AndreaWeb, non c'è niente da fare!!


Elisa, forse non ho precisato che stimo molto Savoldelli.
Sarebbe un grande colpo averlo in ammiraglia, ma la vedo dura.
Io mi stavo riferendo alla battuta di Pacho, non penso che abbia tutti sti problemi a tirare a campare, anche con la crisi immobiliare in atto.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 19/02/2010 alle 10:39
Originariamente inviato da GiboSimoni

vedo che non è stato ancora citato....Bugno! che ne dite?


vedremo....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 19/02/2010 alle 10:48
Originariamente inviato da GiboSimoni

vedo che non è stato ancora citato....Bugno! che ne dite?


Eh no, poi toccherebbe aprire il topic "chi sostituisce Bugno sull'elicottero della Rai?"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 19/02/2010 alle 10:51
Originariamente inviato da Andrea_Web

Originariamente inviato da pacho

contando che l'immibiliare é in crisi, fossi savoldelli accetterei al volo


Pacho, permettimi di commentarla come pessima questa battuta.
Savoldelli credo sia uno dei pochi ciclisti veramente intelligenti e calcolatori, nel senso stretto delle due parole in relazione al capitalizzare/monetizzare la carriera.


QUOTONE!

cmq dal punto di vista tattico, credo che Savo sarebbe uno dei migliori, ma sinceramente credo che non tornerà a ricalcare molto le scene ciclistiche. Non ce lo vedo, anche se come CT mi piacerebbe da impazzire.

Bugno, mah, non saprei...come dice Ottavio e come diceva lui, vedremo

Sinceramente ancora non riesco a pensare ad un successore, faccio ancora così fatica a pensare che Franco non c'è più

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 19/02/2010 alle 11:53
Originariamente inviato da Serpa

Originariamente inviato da GiboSimoni

vedo che non è stato ancora citato....Bugno! che ne dite?


Eh no, poi toccherebbe aprire il topic "chi sostituisce Bugno sull'elicottero della Rai?"


Bettini (ha acquistato un piccolo aeroplano)

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 1607
Registrato: Mar 2005

  postato il 19/02/2010 alle 12:29
Sempre che glielo propongano:

Essendo di pubblico dominio i suoi investimenti nel comparto immobiliare ed essendo innegabile che tale settore adesso sia in crisi, fossi in Savoldelli metterei l'attività imprenditoriale un attimino da parte,ed intanto andrei a fare il commissario tecnico. Ha le qualità per fare bene entrambe le cose. Mi spieghi dove sia la battuta - per di più di pessimo gusto - ed il susseguente quotone?

 

[Modificato il 19/02/2010 alle 12:39 by pacho]

____________________
I'm ipocrisy free

Io sto con Silvio che è
un gran furbacchione e con
la bellissima Oriana che ha
il coraggio di dire ciò che
tutti pensano ma nessuno dice
(si vocifera che la casalinga
di Voghera impallidisca
al suo cospetto).

---------------------------
Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°2

Anti Armstrong n°3
--------------------
Solo chi non ha paura di morire di mille ferite riuscirà a disarcionare l'imperatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 19/02/2010 alle 13:04
Certamente la lettura tattica di corsa di un Savoldelli sarebbe ineguagliabile, però il Falco non lo vedo come campione di diplomazia.
Neppure Bettini e Bartoli.
Bugno per niente, ma per indole.
Se non avesse l'industria di bicilette da seguire direi Fondriest, che mi pare il più equilibrato.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 19/02/2010 alle 13:17
pacho il mio quotone stava soprattutto a sottolineare l'intelligenza del Savoldelli

"Savoldelli credo sia uno dei pochi ciclisti veramente intelligenti e calcolatori, nel senso stretto delle due parole in relazione al capitalizzare/monetizzare la carriera"

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro delle Fiandre




Posts: 103
Registrato: May 2009

  postato il 19/02/2010 alle 13:19
Il mio pensiero corre sempre alla triste sorte di BALLERINI.
Pensare ad una transizione di Martini, mi pare avere un sapore quasi grottesco. Oltre alla età non avrà sicuramente lo spirito per una simile avventura; proviamo a metterci nei suoi panni con un minimo di sensibilità !
Purtroppo la vita deve continuare, anche se la nazionale italiana si trascinerà nel triste ricordo per moltissimi anni avvenire.
Le perplessità elencate sui vari "papabili" le condivido, Savoldelli oltre a stimarlo lo vedrei idoneo..........ma noi non siamo dietro le quinte.
Così ad intuito io dico che potrebbe uscire Saronni.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 839
Registrato: Dec 2009

  postato il 19/02/2010 alle 13:21
cassani era gia' venuto fuori prima di ballerini, ricordo di avergli chiesto della cosa una volta e mi aveva detto che gli piaceva troppo il suo lavoro attuale. non credo che abbia cambiato idea, anche se si sa di un sondaggio presso di lui fatto anche dal team sky un anno fa in vista dell'apertura.

bettini e' stato gia' detto tutto, bartoli men che meno.

pure bugno lo vedo un po' "ostico" nei rapporti umani.

savoldelli sarebbe fantastico... ma di corridori recenti con qualita' tattiche e umane ce ne sono un po' (penso a sciandri, a lelli, a guerini, a peron). il dubbio che mi resta e' che un colpo fortunato come il ballero non riesce sempre. spesso i corridori che hanno appena smesso non riescono a colmare il gap di esperienza e finiscono a soccombere sotto incarichi cosi' grandi. lo si vede anche con tante nazionali straniere (guardate jaja').


io ci vedrei bene qualcuno che abbia gia' maturato un po' di esperienza dirigenziale, anche in squadre minori. penso a petito o, restando in casa flaminia ma scendendo di "gruduatoria", a massimo podenzana.
saligari anche sarebbe un'ottima scelta.
ghirotto che fine ha fatto? e perini?

temo pero' che la federazione vada in cerca di un Nome, qualcuno che gia' da corridore sia stato gia' "in copertina". e si torna per forza ai nomi di sopra. col timore che possano addirittura azzardarsi a proporre cipollini


ps- per il futuro, invece, assolutamente BRUSS...

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 19/02/2010 alle 13:35
uno straniero potrebbe diventare commissario tecnico?
Se sì, io chiederei a Hinault.

 

____________________
Premio Stiloso 2010
Premio These Dicks Award 2010

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 19/02/2010 alle 13:46
Io eviterei assolutamente un CT straniero, l'idea non mi piace e sarebbe anche un autogol clamoroso della federazione.
Savoldelli mi pare il più indicato, ma rimane un'utopia. Più realisticamente credo che alla fine toccherà a Bettini.

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 19/02/2010 alle 13:58
Originariamente inviato da pacho

Sempre che glielo propongano:

Essendo di pubblico dominio i suoi investimenti nel comparto immobiliare ed essendo innegabile che tale settore adesso sia in crisi, fossi in Savoldelli metterei l'attività imprenditoriale un attimino da parte,ed intanto andrei a fare il commissario tecnico. Ha le qualità per fare bene entrambe le cose. Mi spieghi dove sia la battuta - per di più di pessimo gusto - ed il susseguente quotone?


A me prima pareva una battuta.
Ora non più, fine.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 19/02/2010 alle 14:04
Se proprio si vuole uno straniero si potrebbe chiamare Sciandri, che ha cittadinanza sia italiana, sia inglese.

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 19/02/2010 alle 14:24
Savoldelli è un ragazzo molto intelligente, ma nel ciclismo ne abbiamo tanti. Dal punto di vista della lettura tattica, credo che Savoldelli abbiamo un'esperienza pressocchè nulla in tema di nazionale e di gare di un giorno in genere.
Come dicevo sopra, il nome più indicato (per me) sarebbe Moreno Argentin che da punto di vista tattico non ha eguali, però pare sia un nome che non gira, Saronni è stato quasi supplicato nel dopo Martini e prima di Ballerini ma se ha detto di no qualche anno fà, credo che non sia cosa nemmeno stavolta.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 19/02/2010 alle 14:27
Originariamente inviato da Salvatore77

Savoldelli è un ragazzo molto intelligente, ma nel ciclismo ne abbiamo tanti. Dal punto di vista della lettura tattica, credo che Savoldelli abbiamo un'esperienza pressocchè nulla in tema di nazionale e di gare di un giorno in genere.


Beh oddio... ho ancora in mente quella tappa vinta al Tour da Savoldelli in fuga.
Ok il paragone è diverso dalla nazionale, ma la tappa singola l'aveva letta benissimo.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Hugo Koblet




Posts: 403
Registrato: May 2008

  postato il 19/02/2010 alle 14:34
mah...direttori sportivi di grande carisma e grande intelligenza tattica ne abbiamo in abbondanza anche e soprattutto tra gli ex corridori (tranne pochi casi...) che andare a trovarne uno straniero mi sembra un autogol clamoroso!!!

 

____________________
su tutte le cime
v'è pace.

(Goethe)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 19/02/2010 alle 14:43
Tra tutti quelli usciti, secondo me, i più probabili sono:

BETTINI: darebbe un senso di continuità al lavoro intrapreso dal Ballero.

ARGENTIN: se non sa leggere bene lui le corse di un giorno ....

SALVOLDI: per quello che ha fatto finora meriterebbe sicuramente la "promozione".

Ieri sera, alla trasmissione "A tutta bici" di rete GRP è intervenuto Adorni che ha insistito sul nome di Fondriest ... potrebbe essere quello già contattato dalla Federazione?


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 19/02/2010 alle 14:58
Penso che per il 2010 sarà scelta la soluzione ad interim con un terzetto composto da Bettini-Amadori-Martini. Mi pare la soluzione più saggia e reale, anche perché Ballerini era già al lavoro per Melbourne.

Il dicorso sul commissario tecnico va - suppongo - affrontato per il 2011.
Anzi, il discorso è pure più ampio, perché Franco Ballerini era il coordinatore di tutte le attività nazionali, non solo il commissario tecnico della Nazionale italiana pro'.

L'uomo "giusto" per quel tipo di lavoro (di coordinatore) sarebbe a mio parere Silvio Martinello, ma ha già avuto le sue grane con Di Rocco e l'attuale Federazione, quindi va decisamente bypassato.

Per il discorso ct - dal 2011, ripeto - escluderei sicuramente i "vecchi", proprio perché le parole di Di Rocco sono state nel segno della "continuità" con la precedente gestione.

È anche vero che Ballerini non era mai salito su un'ammiraglia prima di Lisbona 2001 ("E s'è visto", direte voi) e la scomessa della Federazione di allora (su imbeccata di Martini e Saronni, da quanto s'è capito) è stata comunque rischiosa, anche se alla fine ha pagato.

Quindi i nomi di Savoldelli, ma anche di Bugno, Cipollini, Argentin e tutti gli altri campioni nominati possono sembrare sì irreali, ma neanche troppo.
A me sembrano lontani, però, dalla "continuità" accennata da Di Rocco.

Se penso alla continuità con Ballerini, il primo nome è senz'altro Bettini, che - come già detto in apertura - vedo già nel 2010 con un ruolo simile a quello assunto nel 2009, magari con qualche mansione di responsabilità in più. Amadori guidava già l'ammiraglia negli ultimi Mondiali al fianco di Ballerini e Martini non ha bisogno di presentazioni.
Se il 2010 sarà un'esperienza positiva, secondo me il terzetto sarà riproposto anche fino a Londra 2012 almeno.

Le alternative - nel segno della "continuità" - mi sembrano infatti portare più a Bramati, Scinto, Guercilena, Nardello, Tafi piuttosto che a Cipollini, Savoldelli, Bugno, Argentin, Fondriest, etc.
Dei nomi proposti, il solo Tafi è nel dilettantismo con la Monsumannese, mentre Bramati, Guercilena (Quick Step), Scinto (ISD) e Nardello (Footon) hanno già il sedere su un'ammiraglia "affermata" ed accetterebbero l'incarico solo se fosse un desiderio di Ballerini.
Desiderio che penso non sia mai stato espresso, visto che non credo che Ballerini avesse in mente di morire nel breve periodo.
Stesso discorso farei per Cassani: accetterebbe solo se Martini e Bettini gli facessero capire che il suo nome era già caldeggiato da Ballerini in Federazione come suo sostituto nel caso di un progetto diverso per il Ballero dal 2011 in poi.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Charly Gaul




Posts: 930
Registrato: Jun 2008

  postato il 19/02/2010 alle 15:13
Comunque inutile stare tanto a discutere,al 99% ai mondiali del 2011 avremo Bettini come commissario tecnico.

Il dubbio resta solo per Melbourne,in cui comunque resta molto probabile l' ipotesi che ci sia Bettini coadiuvato da Amadori/Martini/Salvoldi o comunque tecnici già all' interno della nazionale.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Luglio 2010




Posts: 289
Registrato: Jul 2009

  postato il 19/02/2010 alle 15:28
Originariamente inviato da Zubeldia

Comunque inutile stare tanto a discutere,al 99% ai mondiali del 2011 avremo Bettini come commissario tecnico.


Concordo, anch'io sono quasi certo che sceglieranno Bettini. Del resto è la scelta più logica. Credo che gli daranno un paio d'anni per provare il suo valore come ct, quindi non sarà un semplice "traghettatore".
La cosa certa è che non far rimpiangere Ballerini sarà assai difficile, non solo per le grandi capacità di Franco, ma anche perché l'organico a disposizione sarà molto molto meno valido. L'Italia dovrà probabilmente cambiare modo di correre, e non fare più la "direttrice di corsa" come avveniva negli ultimi tempi. Ma queste sono valutazioni tecniche che farà chi di dovere, senza dubbio con maggior discernimento del sottoscritto.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2259
Registrato: Apr 2007

  postato il 19/02/2010 alle 16:02
Potremmo fare una raccolta di firme in favore di Bjarne Rijs, visto che sul suo nome nel forum siamo tutti d'accordo.
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 19/02/2010 alle 16:19
So che il mio commento è dettato soprattutto dal cuore, però sull'ammiraglia italiana ci vedrei benissimo Gianni Bugno, una persona stimata e rispettata da tutti nell'ambiente, credo che col suo carisma possa essere in grado si far rispettare le sue scelte ai corridori.

Mi sembra valida anche l'ipotesi Savoldelli, pochi fronzoli, molta concretezza.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 19/02/2010 alle 17:46
Originariamente inviato da Zubeldia

Comunque inutile stare tanto a discutere,al 99% ai mondiali del 2011 avremo Bettini come commissario tecnico.

Il dubbio resta solo per Melbourne,in cui comunque resta molto probabile l' ipotesi che ci sia Bettini coadiuvato da Amadori/Martini/Salvoldi o comunque tecnici già all' interno della nazionale.

Esatto
Secondo me , durante il giro ci sarà l'annuncio

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Charly Gaul




Posts: 930
Registrato: Jun 2008

  postato il 19/02/2010 alle 17:58
Domenica la Settimana Tricolore si presenta
Lunedì Bettini e co. sul circuito dei professionisti

Giorni di vigilia per l’attesa presentazione della Settimana Tricolore di Ciclismo 2010. Domenica 21 febbraio infatti, alle ore 17.30, presso l’Auditorium della Provincia di Treviso a Sant’Artemio, verranno tolti i veli alla manifestazione che dal 19 al 27 giugno prossimi concentrerà sulla Provincia di Treviso l’attenzione del mondo dello sport e non solo.

Presenti Renato Di Rocco (Presidente della Federazione Ciclistica Italiana e Vice-Presidente dell’Unione Ciclistica Internazionale) e il “padrone di casa” Leonardo Muraro, Presidente della Provincia di Treviso, saranno finalmente resi noti i percorsi delle gare che assegneranno i titoli di Campione Italiano 2010, a partire dalla categoria Allievi fino a quella dei professionisti, (uomini e donne) con la novità dell’allargamento alle competizioni riservate agli atleti paralimpici.

Nove sono i giorni di gara durante i quali giovani promesse e professionisti già affermati si sfideranno per la conquista di una maglia che rende unica la carriera di ogni atleta. A fare da scenografia al teatro delle competizioni sarà l’incantevole territorio della Marca trevigiana con le sue colline, i suoi vigneti e le sue ville inconfondibili.

Ospite speciale della giornata sarà Paolo Bettini (due volte Campione del Mondo e d’Italia), al quale tutta la platea presente all’Auditorium di Treviso si unirà per ricordare Franco Ballerini, l’ex CT della nazionale di ciclismo scomparso recentemente in seguito ad un incidente d’auto durante un rally.

Il Campione Olimpico di Atene 2004 si intratterrà a Treviso anche lunedì 22 per guidare una speciale spedizione di ciclisti sul tracciato della gara riservata ai professionisti. Ripresi dalle telecamere per la realizzazione di un video promozionale, pedaleranno accanto a Bettini l’ex iridato Alessandro Ballan, Marzio Bruseghin, Franco Pellizotti, Matteo Tosatto, Davide Malacarne, Mauro Da Dalto, Tiziano Dall'Antonia e Marco Bandiera. Un gruppo di atleti di primissimo piano, testimonial d’eccezione della Settimana Tricolore e probabili protagonisti nella gara di giugno.

La cerimonia di presentazione sarà anticipata dal vernissage del Team MARCHIOL-Pasta Montegrappa-Orogildo, squadra trevigiana di ciclismo dilettanti Under23-Elite che vanta tra le proprie fila alcuni dei migliori talenti italiani tra i quali l’azzurro Elia Viviani.

(ufficio stampa)




Mi sembra un indizio in più per dire che Bettini sta già lavorando da CT

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.1584070