Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Giro, 4a Tappa: GIFFONI VALLE PIANA-FROSINONE
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Giro, 4a Tappa: GIFFONI VALLE PIANA-FROSINONE

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 10/05/2005 alle 12:41
http://www.cicloweb.it/tappa2x4.html

qui non si scampa al volatone...

 

[Modificato il 10/05/2005 alle 13:00 by Admin]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 10/05/2005 alle 12:44
....anche se gli ultimi tre km in discesa,anche piuttosto ripida che se nn sbaglio dovrebbe esser anche ricca di curve,quindi molto tecnica e dove sara'difficile organizzare un vero e proprio treno(almeno se faranno la strada che dico io,che dal paese porta alla casilina)e che dovrebbe terminare poco dopo lo striscione dell'ultimo km potrebbe far gola a chi delle discese ha sempre fatto un suo punto forte!

penso per esempio ad un Celestino....



(almeno lo spero visto che alle corse seguite dal vivo ho quasi sempre visto vincere Petacchi...

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 10/05/2005 alle 12:58
Il finale è quasi lo stesso della tappa di Frosinone di una recente edizione della Tirreno Adriatico. Quel giorno vinse Bettini, scappato proprio nel finale e giunto al traguardo con 2'' di vantaggio sul gruppo, regolato in volata da Zabel.
Rispetto a quella tappa ci sono due modifiche:
1) Il tratto in discesa è stato rettificato togliendo il tratto a tornanti a favore di una strada in discesa più rettilinea (che forse è più pericolosa in caso di caduta, poichè si potranno fare velocità più elevate)
2) In fondo alla discesa i corridori non adranno a sinistra (verso Viale Moro, dove era posto l'arrivo) ma a destra, verso Via Tiburtina. Il tratto pianeggiante finale è di circa un chilometro.

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 10/05/2005 alle 13:26
grazie Mauro come sempre per la perfetta descrizione in questo caso del finale della tappa di domani e che conferma cmq che anche questa volata sara',per fortuna,tutt'altro che scontata.....

...ed a guadagnarci sara'di sicuro lo spettacolo!!!


 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 225
Registrato: Jan 2005

  postato il 10/05/2005 alle 17:54
penso proprio sia volata generale, anche se nel finale, prima della discesa, la strada è in leggera salita, ma non ci sono strappi come quello di oggi a frazionare il gruppo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 10/05/2005 alle 18:00
...pero'vedendo il servizio di oggi della coppia Sgarbozza-Cassani,la discesa cosi tecnica e piena di tornanti(con l'ultimo a soli 700mt dall'arrivo)ed anche i commenti dei protagonisti(Di Luca nel dettagio)direi che anche domani sara'l'incertezza a regnare....

...e personalmente son sempre piu'soddisfatto di un tracciato molto esigente e dai mille trabocchetti.....

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 10/05/2005 alle 18:13
Incertezza potrebbe esserci anche domani...ma la salita essendo molto dolce non dovrebbe creare molte difficoltà ai vari Petacchi, McEwen e O'Grady...poi la discesa seppur tecnica probabilmente non permetterà un vero e proprio treno...ma a me hanno sempre detto che i grandi velocisti andando piano in salita...sono dei pazzoidi in discesa.
Se questa discesa fosse davvero impegnativa non potremmo rivedere qualcuno che ha già dimostrato il suo valore al giro soprattutto per le sue picchiate in discesa ?
Se la tappa fosse nella terza settimana ci scommetterei...domani un pò meno!!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 10/05/2005 alle 18:14
beh in effetti la discesa è una bella trappola...un certo signor ligure che ci prova sempre alla sanremo...mah vedremo
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 10/05/2005 alle 18:39
il mio favorito numero uno x domani è Zabel!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 10/05/2005 alle 18:39
Mi riferivo ad un Lombardo
Ma anche il Ligure ci sa fare

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 10/05/2005 alle 19:00
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Mi riferivo ad un Lombardo
Ma anche il Ligure ci sa fare


il lombardo è meglio che stia tranquillo e non rischi viste le sue aspirazioni rosa...celestino invece potrebbe tentare un bel colpo di mano!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 10/05/2005 alle 19:05
Si si Euge... infatti precisavo il discorso 3^ Settimana...anche se gli abbuoni fanno gola...vedi oggi Garzelli e Cunego.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 10/05/2005 alle 19:14
Domani potrebbe esserci un bell'attacco in discesa del Ligure () ma mi preoccupano parecchio quei 700 metri che separano l'ultimo tornante dall'arrivo: li i treni dei velocisti arriveranno sparati, speriamo non ci siano problemi!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 10/05/2005 alle 19:59
alti trabocchetti sulla strada degli sprinter...
domani il treno fassa, già in difficoltà ieri, potrebbe deragliare fra strappetto e discesa.
Bettini, di luca e celestino secondo me ci proveranno, masarà più difficile.
vedo zabel anch'io...

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Professionista




Posts: 40
Registrato: Apr 2005

  postato il 10/05/2005 alle 20:47
Per la tappa di domani vedo un bel testa a testa McEwen e Savoldelli, sono degli spericolati nati.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 10/05/2005 alle 22:05
conoscendo le strade penso che vi sbagliate.......se bettini o di luca attaccano ai piedi di via s.antonio penso che non ci sia la volata generale anche perchè basteranno 5" per arrivare da soli....
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 10/05/2005 alle 22:13
Non conosco i posti, ma se l'altimetria di tappa non inganna quella discesa secca appena prima dell'arrivo un po' mi inquieta.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 10/05/2005 alle 22:18
discesa simile al poggio anche se si passa nel centro abitato ma molto più scorrevole e tornanti molto più larghi quindi secondo me non frenano neanche i corridori.....
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 13:34
ieri sera ho visto la presentazione della tappa fatta
da Cassani.
Discesone con molte curve, cito:"sembra una discesa da Slalom".
Poi rettilineo, curvetta ed arrivo.
Immagino ci sara' parecchia bagarre....

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 17:25
Vince Bettini
ma la giuria e' riunita per dubbi sulla caduta di Cooke
durante la volata.
Come sempre Paolo e' un gran signore nelle dichiarazioni.

Mentre scrivo la giuria ha deciso e Bettini e' declassato all'ultimo posto.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 229
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 17:34
bettini 4°posto. giusto! l´ ha visto e lo ha chiuso. paolino stavolta..hai sbagliato.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro del Lazio




Posts: 60
Registrato: Dec 2004

  postato il 11/05/2005 alle 18:18
la volata di 2 giorni fa è stata + disordinata, la gente ha cambiato traiettoria molto di + e non è stato punito nessuno solo perchè non c'è stato il botto. capisco anche Bettini che si è visto togliere una vittoria.
Il regolamento va applicato, siamo daccordo. Ma va applicato sempre.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 11/05/2005 alle 18:25
Grande delusione oggi.
Dopo i fatti di Wevelgem una volta di più il regolamento rivela di non essere adeguato.
Che significa dare la vittoria a Mazzanti? Significa lavarsene le mani, perchè giustizia non viene fatta.
La "chiusura" di Bettini, volontaria o meno che fosse, c’è stata, era evidentissima e andava sanzionata, ma in casi così limpidi e facili da decifrare il regolamento avrebbe dovuto permettere ai giudici di assegnare la vittoria a Cooke (relegando correttamente Bettini al quarto posto, l’ultimo del quartetto di testa).

Grande delusione per le dichiarazioni di Cunego in merito alla pericolosità delle tappe, il Piccolo Barone vorrebbe delle tappe per velocisti oppure provviste di una bella salita capace di far selezione.
Giustamente nel processo alla tappa qualcuno si è chiesto se per caso Cunego volesse a disposizione un’autostrada.
Che diamine, non si può pretendere che il Giro sia fatto da sei tappe di montagna, due cronometro e dodici volate a ranghi serrati.
Che il Piccolo Barone sia già entrato nella mentalità del Tour de France?

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 1043
Registrato: Mar 2005

  postato il 11/05/2005 alle 18:25
mi piacerebbe avere notizie sulle conseguenze riportate da Honchar nella caduta e sapere il motivo dei 43 sec di ritardo di Savoldelli...

 

____________________
Enula.
http://www.cicloweb.it
http://www.cicloweb.it/Pg/pg.html

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 225
Registrato: Jan 2005

  postato il 11/05/2005 alle 18:33
giusto il declassamento di Bettini. Si è visto chiaramente che ha stretto cooke alle transenne, senz'altro l'avrebbe passato. Certo c'è anche da dire che:
1- Cooke aveva tutto lo spazio a destra x passare e non capisco x quale motivo si sia ostinato a passare a sinistra (certo che quando però stai andando a 60 Km/h non hai nemmeno il tempo per decidere).
2- Come ci sono state scorrettezze oggi, ci sono state scorrettezze anche ieri (lo stesso bettini è stato chiuso) e ancor più lunedi, quindi i giudici dovrebbero usare la stessa mano con tutti.
Cmq nulla da criticare a Bettini, sono cose che nel ciclismo succedono.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tirreno-Adriatico




Posts: 58
Registrato: May 2005

  postato il 11/05/2005 alle 18:34
Cooke é stato poco lucido a infilarsi li,ma il buon Paolino non doveva fare tutto quel teatrino alla fine della tappa.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 204
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 19:15
honchar è dato con 4" di ritardo, quindi non deve aver avuto conseguenze gravi la sua caduta. Per quanto riguarda bettini, vi copio e incollo quello che ho scritto su un altro forum:

la squalifica di bettini è giusta. S'è accorto che Cooke lo stava passando perchè se ci fate caso quando si alza sui pedali per rilanciare l'andatura abbassa la testa guardandosi tra le gambe e nota lo spostamento dell'australiano, e di conseguenza cambia la traiettoria. Ora, nei 200 metri finali le traiettorie non si possono cambiare, chi dice che cooke ha sbagliato a scegliere la parte sinistra per passarlo per me non ha assolutamente ragione. Bettini era a centro strada, Cooke andava molto più forte e quindi aveva la scelta tra il passarlo a destr che a sinistra, ha scelto la sinistra, bettini non poteva cambiare traiettoria da regolamento quindi visto che c'era spazio per attuare il sorpasso cooke non avrebbe dovuto trovare problemi. Sono un tifoso di Bettini e non ho problemi ad ammettere che secondo me ha sbagliato. Non sarà cacciato a casa ma sarà declassato all'interno del gruppetto in cui era, e visto che se non sbaglio erano in sei, ora dovrebbe essere diventanto sesto, quindi tiene la maglia rosa!

Qualche considerazione su queste prime tappe: che spettacolo! veramente un bel giro, e percorsi disegnati veramente bene! Mi sto proprio divertendo a vedere questa corsa, merito sopratutto del pro tour che ha portato nuovi campioni alla corsa rosa! Del pro tour invece non è la Panaria (è venuta grazie ad una wildcar), che ha già vinto due tappe (oggi e il prologo con lancaster) ed è molto meglio di alcune squadre che militano nel pro tour, e sencondo me vincerà altre tappe!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 11/05/2005 alle 19:37
peccato che oggi non ho visto la tappa,ora vedro' il T-Giro,comunque nel Giro d'Italia degli stranieri ci sono 10 italiani nei primi 11 in classifica,complimenti.intanto oltre a Savoldelli ko anche Valjavec che ha lasciato per strada 1'38''

 

[Modificato il 11/05/2005 alle 19:42 by Guglielmo Tell]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 229
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 19:39
se la posso dire tutta... oggi bettini non mi e´ proprio piaciuto. sia lo show a fine corsa, sia in queste ultime tappe. ultimamente mi sembra di vederlo un pochino spavaldo...troppo sicuro di se´..poi con quegli ori appiccicati sulla bici, scarpe e casco...no, proprio non mi piace.
preferirei un profilo un attimino piu´ basso. un campione si vede anche e soprattutto quando sa tacere e non si ingioiella come una star.
senza nulla togliere alle sue qualita´ e prestazioni atletiche.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 11/05/2005 alle 19:50
squalifica giusta perche il grillo ha ostacolato cooke, il quale poverino non ha ottenuto nulla.
doveva cmq superare a destra dove c'era più spazio.
davvero mi hanno deluso le dichiarazioni di Cunego il quale vorrebbe arrivi più tranquilli, e lo spettacolo dove lo mettiamo?
vogliamo lasciar fare agli sprinter come negli ultimi 3-4 giri dove re leone prima e petacchi poi monopolizzano le noiossisme prime 10 tappe come in francia. Finalmente sfruttiamo la geografia dell'italia e arriva il divertimento cosa si fa piazziamo tutti arrivi in autostrada(bravo gregori a rinfacciare le doti vere del ciclista)
Ahi ahi cunego mi sta piacendo sempre meno.....e poi sputa sul piatto dove mangia perche senza questi arrivi avrebbe lo stesso tempo di Ivan.
PS nello stappero finale abbiamo rivisto TerminAitor Gonzales buon pro gli faccia... se migliora un po la condizione a crono e in salita potrebbe anche aumentare la bagarre. mi sta piacendo la euskadi hanno fatto due ottimi attacchi e onorano il giro.

 

[Modificato il 11/05/2005 alle 19:56 by superalvi]

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Lombardia




Posts: 109
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 20:22
Non mi è piaciuto Bettini, non mi è piaciuto nelle dichiarazioni, così come Cunego che ha già imparato in fretta a lagnarsi. Peccato.
Il ciclismo italiano ha bisogno di personaggi carismatici che siano il faro e che facciano parlare di ciclismo l'talia intera.
Non c'è più il Panta e Cipo ha smesso. Non sono le scarpette d'oro del grillo che avvicinano la gente al mondo delle due ruote e neppure le sceneggiate alla Biscardi.
Chi riuscirà a raccogliere l'eredità degli ultimi "veri personaggi" del ciclismo?

 
Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 11
Registrato: May 2005

  postato il 11/05/2005 alle 20:33
Non conosco precisamente il regolamento riguardo alle volate, ma mi pare di aver capito che è vietato -negli ultimi 200 metri- cambiare direzione in modo brusco o comunque significativo ed innaturale, ovviamente col solo scopo di chiudere gli spazi.

Secondo me una buona regola che potrebbe essere aggiunta sarebbe il divieto, per chi è in testa, di andare a ridosso delle transenne. Bisognerebbe lasciare spazio agli avversari per passare. Se uno è partito al momento giusto ed è più veloce arriva comunque primo.

 

____________________
MisterX

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 21:10
Purtroppo avevo ragione ieri sera nel dire che l'arrivo di oggi mi inquietava.
Se guardiamo le corse con l'occhio di chi guardava i gladiatori allora l'arrivo di oggi era stupendo; nel merito, non so nelle intenzioni,ha detto bene Cunego.
Purtroppo la squalifica di Bettini è avvenuta perchè Cooke è caduto.Se frenava, come ieri Bettini,non ci sarebbe stata squalifica.
L'irregolarità era evidente, come ieri quella di Di Luca e l'altro ieri di una quindicina di corridori.
Se Cooke passava dall'altra parte vinceva con due biciclette di vantaggio e Bettini guadagnava altri dodici secondi in classifica.
Però, come dico sempre,verso tutti quelli che rischiano la pelle, giù il cappello.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Romandia




Posts: 50
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 21:13
Giusto il declassamento di Bettini.
Il regolamento parla chiaro, non si può cambiare la traiettoria della volata negli ultimi 200 metri.
Bettini si è spostato di almeno un metro e mezzo verso le transenne chiudendo Cooke che arrivava a velocità doppia.
Cooke sicuramente ha sbagliato a scegliere di passare Bettini a sinistra quando a destra c'era molto più spazio, ma questo non toglie che purtroppo Paolo ha commesso una scorretezza ed i giudici hanno fatto bene ad applicare il regolamento e a declassarlo.
Dispiace per Bettini, che di solito è molto corretto e che forse non l'ha fatto apposta, ma le regole vanno rispettate.
Comunque queste prime tappe del Giro sono state bellissime, ogni giorno grandi battaglie e vittorie di grandi corridori.
E' l'effetto benevolo del Pro Tour che ci sta permettendo di vedere finalmente tanti campioni italiani e stranieri in gara per vincere e lo spettacolo finora è stato straordinario.
Ma se queste prime tappe sono state così belle è anche grazie ai tracciati molto impegantivi e spettacolari, e per questo non mi sono piaciute le dichiarazioni di Cunego nel dopo gara.
Ma probabilmete Damiano è già concentrato sul Tour de France, e lì può stare tranquillo che sarà accontetato. Le prime 8-10 tappe saranno piatte come un tavolo da biliardo e totalmente dedicate ai velocisti, poi qualche tappone di montagna, intervallato da qualche altra tappa piatta e da un paio di maxi-crono per specialisti...

 

[Modificato il 11/05/2005 alle 21:15 by Teo78]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Mondiali




Posts: 130
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 21:18
mi sono giocato di luca poi si vedrà.
Celestino lo tengo per le alpi

 

____________________
Fabry

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 11/05/2005 alle 21:19
vengo ora dalla corsa,e da quel triste epilogo di un finale bellissimo(visto solo dal vivo ed in pochi e lontani replay)e premettendo che concordo alla lettera su cio'che dice aranciata e cioe'sul fatto che sia ridicolo,anche se forse invevitabile,che tra i due a vincere sia il terzo incomodo,seppur in questo caso l'ottimo Mazzanti ma che dubito avrebbe mai lottato per la vittoria finale che mi pare evidente fosse ormai affare tra Bettini e Cooke!
aggiungo anche che la deviazione di Bettini seppur nn evidentissima e'stata per me accolta con grande delusione,tanta e'l'ammirazione per il fuoriclasse livornese,e per le conseguenze che ha portato(cioe'l'aver falsato una bellissima volata causa la caduta dell'australiano)credo sia anche giusto squalificarlo ma dico,se Cooke avesse frenato e fatto come ieri Bettini,trovatosi chiuso da Di Luca,giocandosi cosi tutte le possibilita'di vottira ma evitando pero'di cadere siam sicuri che la decisione nn sarebbe stata simile quella del giorno prima???
ho come l'impressione che molti,me compreso,abbiam appreso dalla direzione,con questo diverso atteggiamento in situazioni similari,che ieri e'stato il grillo a sbagliare nn insistendo nella sua traiettoria perche'chiuso,con molta esperienza e furbizia,dal campione abruzzese.....

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 21:25
Caro Giuseppe,
è giusto tutto quello che dici, però se ieri Bettini insisteva in quella traiettoria poteva cadere e farsi male, come oggi Cooke ( che fortunatamente non si è fatto male ).

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 858
Registrato: May 2005

  postato il 11/05/2005 alle 21:48
La differenza tra la "scorrettezza" di ieri di Di Luca e quella di oggi di Bettini è che ieri l' episodio si è verificato in uscita di curva, dove sono andati molto larghi, non in rettilineo come oggi. Poi, lanciata la volata, Di Luca non si è spostato di un millimetro dalla sua traiettoria e Cunego ha potuto tranquillamente affiancarlo sulla sinistra.
Oggi lo "scarto" di Bettini, volontario o meno che fosse (dal ralenty al TG Giro si vedeva però che Bettini ha guardato dietro, eccome...) era ben altra cosa perchè si è verificato sul rettilineo d' arrivo. E senza lo scarto di Bettini Cooke l' avrebbe tranquillamente rimontato. Squalifica assolutamente sacrosanta, quindi, secondo me.
La collega con cui condivido l' ufficio, che non segue lo sport in generale, (e che sto costringendo a seguire il Giro ) non aveva prevenzioni di nessun genere, non avendo idea di chi fossero nè Bettini nè Cooke, ed era indignatissima per la scorrettezza, e altrettanto indignata che Bettini non fosse stato retrocesso all' ultimo posto dell' ordine d' arrivo.

Avete ragione però quando fate notare che il danneggiato non viene risarcito in alcun modo della scorrettezza subita, bisognerebbe ovviare a questa ingiustizia.

Quanto alle proteste di Cunego sulla pericolosità dei finali, ha ragione, sono pericolosi. Che lo siano l' ha fatto rilevare spesso anche Davide Cassani nelle sue ricognizioni, e Cunego non è certo il solo ad avere questa opinione, dato che ha detto di averne parlato con altri corridori - e anche i commenti di molti DS erano sulla stessa linea in questi giorni.
Concordo con nino58, se guardiamo le corse con l'occhio di chi guardava i gladiatori allora l'arrivo di oggi era stupendo... Non credo sia giusto contestare i corridori (o i piloti, o gli sciatori) quando parlano di sicurezza (o di mancanza di essa), perchè sono loro che rischiano e di solito parlano a ragion veduta. E in tanti anni ho visto troppe tragedie per non essere molto sensibile sull' argomento... Anche perchè di solito capita che ci si ponga il problema quando è troppo tardi (e mi viene in mente Ayrton Senna...)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1635
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 21:49
Bè ieri c'era una curva a 200 metri dall'arrivo che complicava tutto.....
Oggi Bettini ha deviato e danneggiato evidentemente Cooke.....inevitabile la squalifica.
Non capisco lo sciovinismo (per i francesi usiamo questo termine un pò spregiativoi...) di Quaranta che va a dire in TV che ha sbagliato Cooke....A parti invertite avrebbe detto che Baden andava arrestato.
Un velocista dovrebbe vedere bene.
Vi invito a guardare...Cooke parte a sinistra PER PRIMO, poi Bettini si sposta e a 80 metri dal traguardo per Cooke non c'era più niente da fare.Fermarsi o cadere. Ed è caduto. Criquellion cos'ì ha perso un mondiale a vantaggio di Fondriest ed a causa di Bauer....Ingiusto, ma inevitabile. Bettini con Baden ora ha un debito. Ieri l'ho applaudito, oggi sinceramente no.
Cunego si lamenta? E di che? Mica è obbligato a fare gli "sprintini" alla Saronni...(almeno Beppe li vinceva....)....faccia come Basso..tanto non è quella manciatina di secondi che deciderà il Giro....vedrete...I tapponi ci sono e se ci sarà lotta si andrà con la meridiana.
Insomma, è il nervosismo della gara che prende. I nervi potrebbero decidere. Basso lo vedo più tranquillo.

 

____________________
pedala che fa bene.....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 11/05/2005 alle 22:04
Ero lì insieme a Pirata a vedere la gara e onestamente....tutto mi senbrava che una scoretezza...ma?????
Bettini cmq resta un GRANDE!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 11/05/2005 alle 22:06
Dimenticavo...usalo bene quel pass Pirata!!!!!! Dopo tutto uello che abbiamo passato per averlo...
E poi Peppe ti ringrazio tanto per la tua cavaleria...mai stato così vivcino ad una persona..sembravamo delle sardine!!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 11/05/2005 alle 22:10
...peccato che pero'ho trovato la scritta FROSINONE sul tuo gentile dono.....


GRAZIE cmq la perla........

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 22:19
Non è che con questa storia di pass e sardine dobbiamo prepararci a cercare un servizio da thè ( o di coppe per gelato ) ???
O fate la lista?

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 640
Registrato: Sep 2004

  postato il 11/05/2005 alle 22:24
Bettini mi ha deluso oggi con il suo comportamento.Lo stimo molto ma addirittura minacciare di lasciare il Giro dopo che era in torto(le immagini parlano chiaro) mi sembra un po troppo.Soprattutto mi sembra un po troppo la sceneggiata che ha fatto prima di salire sul palco per la Maglia Rosa.Paolino resta cmq un grande però questa volta questa sceneggiata se la poteva pure risparmiare.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Campionato di Zurigo




Posts: 68
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/05/2005 alle 22:26
Sulle volate di questi giorni sono d'accordo con Cassani e Martinello:
regolare quella di Mcewen;
regolare ieri Di Luca;
irregolare oggi Bettini (che cmq rimane pur sempre un gran signore...magari domani si scuserà anche!).
Per quanto riguarda la pericolosità...beh, questi discorsi mi han sempre fatto ridere e un pò innervosire;le strade vengono costruite per il normale uso quotidiano, non per le gare in bici.Se si comincia a dire: questa non la facciamo perché c'è una curva lì, quella non la facciamo perché c'è un tombino là, l' altra no perché si restringe leggermente...rimangono i rettilinei di 4 km e poi non va bene neanche così!
Non ho sentito le dichiarazioni di Cunego, ma se si lamenta della pericolosità lui che caspita si butta nella bagarre???
Viva il falco Savoldelli, con le sue discese d'ignoranza!...peccato il suo ritardo!
Cunego dico la verità, non mi ha mai preso: soprattutto quest'anno lo vedo un pò cambiato, mi dà l'impressione che faccia un pò il fenomeno,e questo grazie alla stampa che ne ha voluto a tutti i costi farne un personaggio, per rimpiazzare sappiamo chi, e forse gli han montato la testa. Non che mi stia sui cosiddetti, semplicemente per adesso non lo godo.Preferisco Basso, meno spettacolare ma ugualmente concreto. Ancora meglio il Gibo

 

____________________
Caught in the afterlife
I've gone too far
When sorrow sang softly and sweet
The air was filled with tears
Full of sadness and grief
When sorrow sang softly and sweet

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.8124149