Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Quali sono i ciclisti che hanno raccolto meno di quello che meritavano?
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3  >>
Autore: Oggetto: Quali sono i ciclisti che hanno raccolto meno di quello che meritavano?

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 25/06/2008 alle 15:30
Secondo voi, quali sono i corridori (del passato e/o del presente) che secondo voi hanno raccolto meno di quello che meritavano rispetto alle proprie potenzialità e le occasione che hanno avuto e che magari non hanno saputo sfruttare?

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/06/2008 alle 15:32
Mi sembra lo stesso argomento del 3D "i ciclisti + sopravvalutati".

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 25/06/2008 alle 15:34
Originariamente inviato da babeuf

Mi sembra lo stesso argomento del 3D "i ciclisti + sopravvalutati".


A me sembra l'esatto contrario del 3D "i ciclisti + sopravvalutati".

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 25/06/2008 alle 15:38
me ne vengono in mente tre
Baldato, Rebellin e nel suo "piccolo" il grande e mitico Coppolillo

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/06/2008 alle 15:38
Originariamente inviato da Salvatore77

Originariamente inviato da babeuf

Mi sembra lo stesso argomento del 3D "i ciclisti + sopravvalutati".



A me sembra l'esatto contrario del 3D "i ciclisti + sopravvalutati".

Sempre di fallimenti si parla... cmq una lieve sfumatura di differenza, pensandoci bene, c'è.

Molti dicono che Ullrich ha raccolto poco in relazione alle sue potenzialità, però io inserirei anche il nome di Rebellin: per un atleta del suo livello, mi sarebbe piaciuto vedere + corse nel suo palmares. Per carità, niente di grave, resta un grandissimo campione, però qualche vittoria in più non gli avrebbe fatto male.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 356
Registrato: Oct 2007

  postato il 25/06/2008 alle 15:41
anche a me sembra l'esatto contrario

non so se risponde a quello che hai in mente, ma io direi bugno, almeno nelle corse a tappe: penso al tour del '91, ma più in generale al fatto che aveva le qualità per mettere nel palmares qualcosa in più di un giro d'Italia.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/06/2008 alle 15:42
Zabel, che ha vinto un'infinità di corse, ma che ha una doppia infinità di secondi posti!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 280
Registrato: Jun 2008

  postato il 25/06/2008 alle 15:49
io direi carlos sastre e vino avrebbe potuto vincere ancora di più
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 25/06/2008 alle 15:49
Forse Voigt, con le sue doti secondo me qualche classica poteva portarsela a casa, invece a parte un 2° posto alla Liegi, una tappa al giro e una al tour, ha raccolto risultati solo in corse di secondo piano.
Marzio Bruseghin, che ha avuto la sua prima possibilità da capitano a 33 anni, probabilmente nei giri precedenti, spesso di livello tecnico bassissimo avrebbe potuto raccogliere bei risultati.
Poi secondo me anche Chavanel, corriodre di discreto talento, bruciato buttandogli addosso aspettative esagerate.

 

____________________
Crea il tuo ciclista virtuale e guidalo nel corso della sua carriera
http://procycling.forumup.it/index.php?mforum=procycling


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/06/2008 alle 15:54
Originariamente inviato da Lopi

Forse Voigt, con le sue doti secondo me qualche classica poteva portarsela a casa, invece a parte un 2° posto alla Liegi, una tappa al giro e una al tour, ha raccolto risultati solo in corse di secondo piano.
Marzio Bruseghin, che ha avuto la sua prima possibilità da capitano a 33 anni, probabilmente nei giri precedenti, spesso di livello tecnico bassissimo avrebbe potuto raccogliere bei risultati.
Poi secondo me anche Chavanel, corriodre di discreto talento, bruciato buttandogli addosso aspettative esagerate.


Già, Voigt ha raccolto davvero molto poco. Aggiungerei, per restare in casa CSC, Bobby Julich.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1339
Registrato: Nov 2005

  postato il 25/06/2008 alle 15:58
Io aggiungo a quanti già detti: Gimondi (causa Mercks), Quaranta e Vandenbroucke. Su Voigt non sono daccordo, per me ha vinto più rispetto alle sue potenzialità grazie alla sua grinta e resistenza
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 280
Registrato: Jun 2008

  postato il 25/06/2008 alle 16:14
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da Lopi

Forse Voigt, con le sue doti secondo me qualche classica poteva portarsela a casa, invece a parte un 2° posto alla Liegi, una tappa al giro e una al tour, ha raccolto risultati solo in corse di secondo piano.
Marzio Bruseghin, che ha avuto la sua prima possibilità da capitano a 33 anni, probabilmente nei giri precedenti, spesso di livello tecnico bassissimo avrebbe potuto raccogliere bei risultati.
Poi secondo me anche Chavanel, corriodre di discreto talento, bruciato buttandogli addosso aspettative esagerate.


Già, Voigt ha raccolto davvero molto poco. Aggiungerei, per restare in casa CSC, Bobby Julich.
julich un fenomeno non lo è mai stato comunque un 3° posto al tour e un bronzo olimpico c'è li ha nel palmares

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 25/06/2008 alle 17:26
Rebellin ha vinto meno di ciò che meritava forse perchè per molti anni ha corso in maniera troppo attendista.
Stesso discorso per Bugno che nel 1991 poteva vincere il Tour se avesse creduto a Chiappucci. Inoltre credo che a Bugno gli manchi un'affermazione alla Liegi e al Giro di Lombardia che erano nelle sue corde, soprattutto la Liegi di Giannetti.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 25/06/2008 alle 17:34
bugno però è lo stesso che vinse una corsa che forse non era propriamente adatta alle sue caratteristiche(anche se uno dotato di quella classe si poteva permettere di vincer eovunque)parlo del famoso fiandre al fotofinish su mi pare muuseuw

Daccordo la liegi di Gianetti la persero lui e jalabert, ma quei due mondiali splendidamente vinti, fanno dimenticare una liegi e un lombardia

tutto rigorosamente IMHO

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 390
Registrato: May 2008

  postato il 25/06/2008 alle 17:35
Penso che uno su tutti sia Marco Pantani!
In seconda battuta Ullrich, ma credo che sia colpa anche sua (non solo di Armstrong)dato che in inverno era affetto da malattia dell'agnello!
Altri che mi vengono in mente: Toni Rominger, Ivan Quaranta, Mirko Celestino (con le dovute proporzioni)e Joseba Beloki....

 

____________________
La vita è un'esperienza da cui nessuno esce vivo!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1339
Registrato: Nov 2005

  postato il 25/06/2008 alle 17:40
Beloki non ha vinto praticamente niente e per un paio d'anni dopo Armstrong era il più forte per le corse a tappe, forse dava tutto al Tour (per il secondo posto) e poi alla Vuelta era cotto
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 25/06/2008 alle 17:45
un altro che secondo me ha raccolto meno del previsto, soprattutto per tattiche spesso scriteriate eanche mancanza di uno spunto che gli permettesse di vincere sprint ristretti, è Francesco Casagrande, che da marzo a ottobre era negli ordini di arrivo di tutte le corse importanti e (salvo rare eccezioni) sempre come piazzatto

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 390
Registrato: May 2008

  postato il 25/06/2008 alle 17:50
Altri che mi saltano in mente Josè maria Jimenez, Alex Zuelle, e Ivan Basso.

 

____________________
La vita è un'esperienza da cui nessuno esce vivo!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/06/2008 alle 17:53
Gibo Simoni? Secondo voi avrebbe potuto vincere di +? (ovv. non quello del forum )

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 390
Registrato: May 2008

  postato il 25/06/2008 alle 17:56
Originariamente inviato da babeuf

Gibo Simoni? Secondo voi avrebbe potuto vincere di +? (ovv. non quello del forum )


Secondo me si, perchè in certi suoi anni migliori ha letteralmente SNOBBATO ogni altra corsa che non fosse il giro d'italia o del Trentino.Poi ha sempre corso troppo poco.Ma potrebbe anche essere stata li la sua forza!Non si è bruciato e a 37 anni è ancora a buoni livelli!!!

 

____________________
La vita è un'esperienza da cui nessuno esce vivo!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/06/2008 alle 18:00
Originariamente inviato da jonoliva82

Originariamente inviato da babeuf

Gibo Simoni? Secondo voi avrebbe potuto vincere di +? (ovv. non quello del forum )


Secondo me si, perchè in certi suoi anni migliori ha letteralmente SNOBBATO ogni altra corsa che non fosse il giro d'italia o del Trentino.Poi ha sempre corso troppo poco.Ma potrebbe anche essere stata li la sua forza!Non si è bruciato e a 37 anni è ancora a buoni livelli!!!



Un altro che secondo me ha raccolto poco è Savoldelli, negli ultimi Giri ha dimostrato una certa propensione per le salite brevi e secche, qualche classica avrebbe potuto vincerla.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1339
Registrato: Nov 2005

  postato il 25/06/2008 alle 18:02
Per me Gibo ha vinto quanto era nelle sue corde, anche se forse ha avuto un po' di sfortuna per qualche piazzamento che poteva essere vittoria, ma chi non ha qualcosa da recriminare in 14 anni di carriera
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 370
Registrato: May 2007

  postato il 25/06/2008 alle 18:02
Originariamente inviato da babeuf

Gibo Simoni? Secondo voi avrebbe potuto vincere di +? (ovv. non quello del forum )


Quanto meno avrebbe potuto giocarsi il giro del 2002...
E nel 2004 e 2005 forse poteva giocarsela meglio...
Diciamo che un altro giro forse se lo sarebbe meritato, secondo me.

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/06/2008 alle 18:07
Originariamente inviato da panzer_division_gibo

Originariamente inviato da babeuf

Gibo Simoni? Secondo voi avrebbe potuto vincere di +? (ovv. non quello del forum )


Diciamo che un altro giro forse se lo sarebbe meritato, secondo me.


già, concordo.




Pure Azevedo è un corridore che ha raccolto poco, soprattutto x fare da gregario a Lance. Pensate, uno con le sue potenzialità è finito a correre con una squadretta portoghese, il Benfica!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 25/06/2008 alle 18:32
Originariamente inviato da Tetzuo

bugno però è lo stesso che vinse una corsa che forse non era propriamente adatta alle sue caratteristiche(anche se uno dotato di quella classe si poteva permettere di vincer eovunque)parlo del famoso fiandre al fotofinish su mi pare muuseuw

Daccordo la liegi di Gianetti la persero lui e jalabert, ma quei due mondiali splendidamente vinti, fanno dimenticare una liegi e un lombardia

tutto rigorosamente IMHO


Bugno è stato un corridore adatto a tutte le corse, infatti da giovanissimo è arrivato secondo alla Gand W. Poi quel Fiandre lo vinse battendo in volata il favorito n. 1, mentre la Liegi Giannetti l'ha vinta grazie ad uno scatto a sorpresa, praticamente gliela soffiata. Alla fine credo che il rimpianto più grande di Bugno sia il Tour 1991.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 491
Registrato: Jan 2008

  postato il 25/06/2008 alle 18:43
Un altro che ha vinto poco rispetto al suo talento secondo me è Tonkov. Anche se non lo ricordo benissimo per motivi anagrafici, avrebbe potuto vincere più di un Giro, e soprattutto non ho mai capito perchè non sia mai andato al Tour per fare classifica, visto che sarebbe stato molto adatto viste le sue qualità da passista-scalatore.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 25/06/2008 alle 18:57
Hincapie. Si è messo tanti anni al servizio (fruttuosissimo) di Armstrong, ma per se stesso ha raccolto pochino rispetto al grande potenziale.

 

____________________
Eugenio Vittone, EROE DEL GAVIA

E' famosa la risposta che George Leigh Mallory diede ai giornalisti che gli domandavano perchè volesse andare sull'Everest. "Perchè c'è", disse semplicemente.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 280
Registrato: Jun 2008

  postato il 25/06/2008 alle 19:16
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da jonoliva82

Originariamente inviato da babeuf

Gibo Simoni? Secondo voi avrebbe potuto vincere di +? (ovv. non quello del forum )


Secondo me si, perchè in certi suoi anni migliori ha letteralmente SNOBBATO ogni altra corsa che non fosse il giro d'italia o del Trentino.Poi ha sempre corso troppo poco.Ma potrebbe anche essere stata li la sua forza!Non si è bruciato e a 37 anni è ancora a buoni livelli!!!



Un altro che secondo me ha raccolto poco è Savoldelli, negli ultimi Giri ha dimostrato una certa propensione per le salite brevi e secche, qualche classica avrebbe potuto vincerla.
savoldelli con tutto il rispetto per lui(sia come uomo che corridore)ha vinto anche troppo.anche tyler hamilton ha sprecato troppi anni al servizio di armstrong,comunque una liegi e un oro olimpico li ha vinti

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 25/06/2008 alle 21:13
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da Salvatore77

Originariamente inviato da babeuf

Mi sembra lo stesso argomento del 3D "i ciclisti + sopravvalutati".



A me sembra l'esatto contrario del 3D "i ciclisti + sopravvalutati".

Sempre di fallimenti si parla... cmq una lieve sfumatura di differenza, pensandoci bene, c'è.

Mah, a me 'sta sfumatura sembra grossa come una casa, a dire il vero!

Ciclisti che hanno un palmares meno ricco di quanto meritavano/meriterebbero? Ce ne sono tanti.
Così di primo acchito mi viene in mente Gimondi, che se non fosse (mal)capitato nell'era Merckx avrebbe sicuramente vinto molto di più (e questo vale anche per altri campioni di quell'epoca, vedi i fratelli De Vlaeminck, Godefroot, Pettersson e diversi altri, anche italiani).
Stesso discorso "alla francese" per Zoetemelk, surclassato dalla personalità e dallo strapotere di Hinault.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 26/06/2008 alle 00:27
Originariamente inviato da babeuf

Pure Azevedo è un corridore che ha raccolto poco, soprattutto x fare da gregario a Lance. Pensate, uno con le sue potenzialità è finito a correre con una squadretta portoghese, il Benfica!


bè, essendo portoghese ci può stare...
scherzi a parte, ha rinunciato all'ultimo anno di contratto con la discovery per andare a chiuedere la carriera in casa.
azevedo cmq è stato uno che ha sempre rifiutato il ruolo di capitano e le responsabilità annesse, nonostante uno coi suoi piazzamenti a giro e tour potesse ambire certamente a fare il leader in quasi ogni squadra, ha preferito essere gregario di lusso prima alla once e poi con bruyneel. forse anche con intelligenza, perchè a mio avviso i margini per vincere un giro o un tour non ce li aveva. magari correndo da capitano avrebbe potuto raccogliere qualche altro quinto o sesto posto, ma non di più.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 26/06/2008 alle 08:31
Ullrich su tutti, mi viene tristezza solo a pensarci...
Tra gli altri Casagrande, che un Giro e qualche classica in più avrebbe potuto vincerle, Quaranta e penso Beloki, certamente più lui dei vari gregari di Armstrong (gli Hamilton, gli Azevedo, ma non gli Hincapie che in moltissime occasioni è stato pure sfortunato).

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 26/06/2008 alle 08:35
Originariamente inviato da Abajia

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da Salvatore77

Originariamente inviato da babeuf

Mi sembra lo stesso argomento del 3D "i ciclisti + sopravvalutati".



A me sembra l'esatto contrario del 3D "i ciclisti + sopravvalutati".

Sempre di fallimenti si parla... cmq una lieve sfumatura di differenza, pensandoci bene, c'è.

Mah, a me 'sta sfumatura sembra grossa come una casa, a dire il vero!



Ripensandoci bene, avete ragione!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 26/06/2008 alle 10:08
Se devo scomodare il passato, dico Ocana.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 26/06/2008 alle 10:25
Ovviamente, anche il fenomenale scalatore Leonardo Piepoli ha raccolto nella sua carriera (vabbè che non è ancora finita ) MOLTO meno di quanto avrebbe meritato.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 491
Registrato: Jan 2008

  postato il 26/06/2008 alle 10:30
E come non dimenticare Miki Boogerd, sempre lì con i primi, ma (quasi) sempre uccellato in volata da chi era più veloce di lui.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 26/06/2008 alle 10:30
Anche Flecha, nonostante il suo impregno, ha raccolto poco fino ad oggi.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 26/06/2008 alle 11:28
Carlos Sastre e Mirko Celestino

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 26/06/2008 alle 11:36
Originariamente inviato da Trullovolante

E come non dimenticare Miki Boogerd, sempre lì con i primi, ma (quasi) sempre uccellato in volata da chi era più veloce di lui.


Penso che uno dei pochissimi corridori che è riuscito a perdere una volata da Boogerd è Armstrong. I campionissimi si riconoscono anche in questo.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 26/06/2008 alle 11:40
Originariamente inviato da Fabioilpazzo

Ullrich su tutti, mi viene tristezza solo a pensarci...
Tra gli altri Casagrande, che un Giro e qualche classica in più avrebbe potuto vincerle, Quaranta e penso Beloki, certamente più lui dei vari gregari di Armstrong (gli Hamilton, gli Azevedo, ma non gli Hincapie che in moltissime occasioni è stato pure sfortunato).

Quoto tutto: Casagrande, Quaranta e Beloki.
Ivan non ha raccolta quanto avrebbe potuto per motivi che sappiamo tutti.
Il basco, dopo il terribile infortunio al Tour del 2003 (ricordo che molti lo vedevano, quell'anno, come l'antagonista più credibile ad Armstrong), non è più riuscito a tornare ai livelli precedenti, quando aveva conquistato diversi podi al Tour e alla Vuelta.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 26/06/2008 alle 11:42
Originariamente inviato da Abajia

Originariamente inviato da Fabioilpazzo

Ullrich su tutti, mi viene tristezza solo a pensarci...
Tra gli altri Casagrande, che un Giro e qualche classica in più avrebbe potuto vincerle, Quaranta e penso Beloki, certamente più lui dei vari gregari di Armstrong (gli Hamilton, gli Azevedo, ma non gli Hincapie che in moltissime occasioni è stato pure sfortunato).

Quoto tutto: Casagrande, Quaranta e Beloki.
Ivan non ha raccolta quanto avrebbe potuto per motivi che sappiamo tutti.
Il basco, dopo il terribile infortunio al Tour del 2003 (ricordo che molti lo vedevano, quell'anno, come l'antagonista più credibile ad Armstrong), non è più riuscito a tornare ai livelli precedenti, quando aveva conquistato diversi podi al Tour e alla Vuelta.


Beloki deve ringraziare la morìa di corridori validi per i GT, per tutti i podi sui quali è salito...

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 26/06/2008 alle 12:02
Ugrumov
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 26/06/2008 alle 12:03
Originariamente inviato da zon

Ugrumov


E chi è?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 26/06/2008 alle 12:25
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da zon

Ugrumov


E chi è?

Come chi è il grande Piotr! è stato un grande avversario di Indurain e Pantani, che più volte fece penare.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 26/06/2008 alle 12:28
Originariamente inviato da Abajia

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da zon

Ugrumov


E chi è?

Come chi è il grande Piotr! è stato un grande avversario di Indurain e Pantani, che più volte fece penare.


Nonchè compagno di squadra di Berzin nel Giro vinto da Rominger.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Sean Kelly




Posts: 603
Registrato: Aug 2005

  postato il 26/06/2008 alle 13:05
Tutti quelli che negli ultimi anni hanno preferito puntare tutta la stagione sul tour avrebbero potuto o potrebbero ancora vincere su altri terreni. Chi? Beloki, Ullrich, Kloden, Mayo, la lista è lunga...ma in fondo fose se la sono cercata e quindi hanno raccolto quello che si sono meritati...


ciao

 

____________________
Paolo Ghilardi

La Democrazia è Democrazia quando si vince e quando si perde. Sono un cittadino Italiano chiunque governi il mio paese.

Fantagiro d'Italia 2010: 9°

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.9377511