Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Il coltello nella piaga - "Il rompiPallone" di Gene Gnocchi
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Il coltello nella piaga - "Il rompiPallone" di Gene Gnocchi

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 29/07/2006 alle 13:57
Ogni giorno che passa la Gazzetta mi fa pentire sempre di più di averla comprata...

Oggi se n'è uscita con questa battuta, inserita nella "rubrica" di Gene Gnocchi "Il rompiPallone":

"Sciopero dei farmacisti. Per le urgenze rivolgersi alle socierà ciclistiche"

Il voto se lo da da solo...

 

[Modificato il 31/05/2007 alle 12:54 by Monsieur 40%]

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 29/07/2006 alle 14:00
Vabbè dai quelle sono battute, sono altre le cose gravi.
E poi Gene Gnocchi ne ha fatte tantissime anche sul calcio e su altri sport.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 29/07/2006 alle 14:04
Sì, sono battute, però se avesse detto "rivolgetevi alla Juventus" avrebbe fatto ridere di più, visto che per assortimento quella di Agricola era davvero una farmacia, non solo metaforicamente.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 29/07/2006 alle 14:09
Ricordo che più di una volta Gnocchi ha fatto battute sulla Juventus per la vicenda del dottor Agricola, sinceramente mi sembra uno che non guarda in faccia a nessuno e a volte va giù anche pesante.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 29/07/2006 alle 14:23
Ma sì, per carità, non ho nulla contro Gene Gnocchi, semplicemente constatavo che nel ciclismo non c'è il medesimo assortimento di farmaci che circolano nel calcio (almeno questo i blitz dei Nas lo dimostrano).
Ciao

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 335
Registrato: Oct 2005

  postato il 29/07/2006 alle 15:43
Battute di Gene Gnocchi a parte, da quando non c'è più Cannavò la Gazzetta dedica molto meno spazio al ciclismo e agli altri sport a vantaggio dei grandi club calcistici. Buon motivo per comprarla e leggerla di meno.

 

____________________
The famous Sbrindolin hasta luego

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 29/07/2006 alle 20:20
Originariamente inviato da super cunego

Ogni giorno che passa la Gazzetta mi fa pentire sempre di più di averla comprata...

Oggi se n'è uscita con questa battuta, inserita nella "rubrica" di Gene Gnocchi "Il rompiPallone":

"Sciopero dei farmacisti. Per le urgenze rivolgersi alle socierà ciclistiche"

Il voto se lo da da solo...

E perchè?
Gene ha perfettamente RAGIONE.
Togliamoci le fette di prosciutto sugli okki.
Ancora non vi basta quello che succede??
Le battute son persino poche.
Io nell'ambiente ciclistico mondiale le BATTUTE comincerei
a darle.....con la MAZZA.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3166
Registrato: Feb 2006

  postato il 29/07/2006 alle 21:12
Originariamente inviato da Knightlake98

Originariamente inviato da super cunego

Ogni giorno che passa la Gazzetta mi fa pentire sempre di più di averla comprata...

Oggi se n'è uscita con questa battuta, inserita nella "rubrica" di Gene Gnocchi "Il rompiPallone":

"Sciopero dei farmacisti. Per le urgenze rivolgersi alle socierà ciclistiche"

Il voto se lo da da solo...

E perchè?
Gene ha perfettamente RAGIONE.
Togliamoci le fette di prosciutto sugli okki.
Ancora non vi basta quello che succede??
Le battute son persino poche.
Io nell'ambiente ciclistico mondiale le BATTUTE comincerei
a darle.....con la MAZZA.


Ti quoto... Ha ragione Grassi: FACCIAMO RIDERE I POLLI...

 

____________________
Rebellin... l'ultimo Gattopardo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 29/07/2006 alle 21:23
La cosa che mi indigna non è l'umorismo che si fa sul nostro sport, ma il fatto che il ciclismo dia ogni giorno nuovi spunti ai comici per aggiornare i nuovi repertori.
Se non vuoi essere preso in giro, elimina le cause che ti rendono ridicolo agli occhi degli altri.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Member





Posts: -1
Registrato: Aug 2006

  postato il 29/07/2006 alle 21:25
esattamente WOOD!
Esattamente.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 252
Registrato: Aug 2005

  postato il 29/07/2006 alle 21:26
purtroppo e sottolineo purtroppo....ha pienamente ragione!!!

il fatto che da 8 anni il vincitore del tour sia uno dopato, e che, sempre negli ultimi 8 anni, quelli saliti sul podio, nn coinvolti in qualche vicenda che ha a che fare col doping sono 2, o al massimo 3, dovrebbe farci riflettere, purtoppo o si legalizza il doping, o si da un giro di vite come si deve, nn come si è fatto ultimamente, abbiamo imboccato una strada senza uscita!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 31/07/2006 alle 08:29
Da 8 anni ? Non da 40 ?

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 31/07/2006 alle 12:55
Dai ragazzi, oggi per par condicio c'era la battuta su Gatlin

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 31/07/2006 alle 14:46
Ma io non dico sia sbagliato fare la battutta, dico sia sbagliato farla a chi non capisce, perchè pur essendo una battuta quelli la prendono seriamente e poi la rinfacciano.
Se la fanno a noi non vedo il problema, noi ci ridiamo su e fine... se la fanno a coloro che il ciclismo non sanno nemmeno che si pratica con la bici quello andrà in giro sapendo che è una battutta, ma inconsciamente prendendola seriamente...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/07/2006 alle 14:59
Andrea... è da prendere seriamente.
Purtroppo.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giro di Romandia




Posts: 51
Registrato: Jul 2006

  postato il 31/07/2006 alle 15:00
Originariamente inviato da super cunego

Ogni giorno che passa la Gazzetta mi fa pentire sempre di più di averla comprata...

Oggi se n'è uscita con questa battuta, inserita nella "rubrica" di Gene Gnocchi "Il rompiPallone":

"Sciopero dei farmacisti. Per le urgenze rivolgersi alle socierà ciclistiche"

Il voto se lo da da solo...


ah ah ah che bella battuta!!! Ma dai alla fine non è meglio scherzarci su? Ai tempi di Coppi e Bartali il doping non esisteva ma esistevano le bombe, chi ha visto il musichiere (anni 50) quando furono ospiti i due campioni? Secondo me se ci si scherza sopra si fà meno male al ciclismo, anche se il fenomeno del doping si deve continuare a combatterlo in tutti i modi, il movimento deve alzare la testa e andare avanti come se niente fosse, come fanno gli altri sport, ma se ci fosse stato un calciopoli nel ciclismo che fine avrebbe fatto il movimento per come siamo pronti a bacchettarci ed a autolesionarci?

 

[Modificato il 31/07/2006 alle 15:37 by ManuelDR]

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 155
Registrato: Nov 2005

  postato il 31/07/2006 alle 15:13
La battuta di Gene Gnocchi?non gli darei troppo peso,dicono che sia un comico e quindi chissà quante battute potrebbe fare sull'ambiente dello spettacolo.
Riguardo alle altre battute su Agricola non mi risulta che Kallon abbia mai giocato nella Juve o che Agricola sia mai stato il medico del Parma

 
Edit Post Reply With Quote

Elite




Posts: 23
Registrato: Aug 2006

  postato il 01/08/2006 alle 09:39
Originariamente inviato da aranciata_bottecchia

Sì, sono battute, però se avesse detto "rivolgetevi alla Juventus" avrebbe fatto ridere di più, visto che per assortimento quella di Agricola era davvero una farmacia, non solo metaforicamente.

sì, ma se la gazzetta avesse fatto quella battuta sulla juventus, chi l'ha scritta avrebbe passato dei guai, mentre per il ciclismo c'è sempre poca tutela

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 01/08/2006 alle 10:33
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Andrea... è da prendere seriamente.
Purtroppo.


Magari sbaglio, ma se è da prendere seriamente non è più una battuta...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 01/08/2006 alle 13:05
Se vi offendete per la battuta di Gene, allora non avete visto "quelli che il calcio".
Gene prende per il sedere tutti gli ospiti di Simona Ventura ed è veramente esilarante. E' di una cattiveria unica verso il deriso di turno, ma è unico nel suo genere. Non risparmia nessuno.
Preferisco una battuta sua piuttosto che quella del Mago Forrest a Festivalbar, che aveva offeso tanto Violetta.
Credo che Gene le migliori sul calcio le lasci pe la prossima edizione del programma domenicale.

Ma gli articoli della Gazzetta sul doping di questi giorni, compreso quello demoralizzante su Millar di oggi, non vi sembrano faziosi?
Ho l'impressione che tutto questo parlare del doping favorisca solo l'aumento del doping, la spinta verso l'assunzione farmacologica, al solo scopo di incrementare le vendite e spingere gli addetti ai lavori alla ricerca di ragazzi metabolicamente ben disposti piuttosto che tecnicamente e potenzialmente capaci e pronti ai sacrifici che il ciclismo impone.

L'articolo su Millar mi è sembrato non una rivincita bensì una sconfitta, un uomo che sta bene con la testa, ma non è in grado di competere con gli altri, quindi destinato alla sconfitta agonistica.
Come è stato impostato, tra foto e titoli, non spinge a pensare ad un esempio da seguire, ma ad un'ulteriore occasione di gossip e conferma del fatto che senza doping non si può vincere.
Credo che l'ipocrisia nasconda il servilismo dei media ai poteri forti, piuttosto che all'immagine dei campioni e ai risultati sportivi.

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/05/2007 alle 12:55
Gene Gnocchi, hai rotto le palle!!!!

Originariamente inviato da luke

Sì, il tanto simpatico Gnocchi ormai ha colmato la misura. Nella sua 'rubrichetta' in prima pagina della rosea, rubrica chiamata 'Il RompiPallone', da giorni sta sistematicamente prendendo per il sedere i corridori ed il ciclismo. Ricordo l'ironia della scorsa settimana, quando raccontava che uno degli asini di Bruseghin, dopo aver bevuto dalla borraccia del padrone, si era trasformato in un cavallo...
Oggi invece va giù ancor più pesante e scrive:
'L'Inter ha proposto uno scambio Adriano - Eto'o mentre la Lampre ha chiesto uno scambio Cunego - Epo'o'.
Nonostante la mia risaputa antipatia per il veronese, trovo semplicemente vomitevole questa battuta da bassifondi del Bar Sport.
Spero che la Lampre non lasci passare impunita questa licenza 'poetica' del 'comico' e che qualcuno si faccia sentire, perchè questo personaggio sta esagerando e sempre contro il ciclismo ed i corridori.
Visto che è stato tesserato dal Parma (nobile gesto di carità e nulla più), vada a misurare l'ematocrito ai suoi compagni... mi par di ricordare che alcuni atleti del Parma di qualche anno fa avessero dei valori stranamente alti, specie per un calciatore.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 31/05/2007 alle 13:00
gnocchi è semplicemente senza parole....la sua ironia/comicità non mi ha mai fatto ridere ora mi fa semplicemente piangere...contento lui!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/05/2007 alle 13:02
Due considerazioni sul post di Luke:

- la Lampre è un ente troppo "piccolo" per poter far qualcosa; è più alto il rischio che le cose peggiorino, dopo il suo eventuale intervento, piuttosto che migliorare;

- l'intervento dovrebbe esserci, quello sì, da parte delle Associazioni di categoria: Cpa e Accpi dovrebbero farsi sentire. Ma Moser è troppo impegnato a scorazzare lungo il Giro d'Italia come testimonial Mediolanum e Colombo è troppo impegnato nell'organizzazione di Varese 2008;

- forse la svolta potrebbe venire da un intervento della Fci, volto a difendere (in fondo Gnocchi sta "scherzando" su un reato, non solo sportivo, ma penale) l'immagine dei propri tesserati. Speriamo che Di Rocco e/o il suo entourage se ne accorgano ed intervengano.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Learco Guerra




Posts: 899
Registrato: May 2006

  postato il 31/05/2007 alle 13:02
un pò di ironia no eh?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/05/2007 alle 13:06
Originariamente inviato da Wario

un pò di ironia no eh?


Wario, questa - "Sciopero dei farmacisti. Per le urgenze rivolgersi alle socierà ciclistiche" (sempre di Gnocchi) - è ironia. Si parla di farmacie, e non per forza i medicinali devono essere illeciti.

Ma dire che ciò che beve Bruseghin fa diventare gli asini dei cavalli e associare Cunego all'Epo non è ironia, perché si sta "scherzando" su un reato sportivo e penale.

Probabilmente, visti i tanti spettatori "live" e in tv, la Gazzetta sta attuando la "moral persuasion" verso i propri lettori, ricordando alcuni dettami fondamentali (per lei) del ciclismo; e cioè: ciclismo=doping.
E brava la Gazza!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 31/05/2007 alle 13:07
ma dai!
Gnocchi sbeffeggia chiunque: perchè dobbiamo sempre avere la coda di paglia?

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 31/05/2007 alle 13:08
Originariamente inviato da Monsieur 40%
Probabilmente, visti i tanti spettatori "live" e in tv, la Gazzetta sta attuando la "moral persuasion" verso i propri lettori, ricordando alcuni dettami fondamentali (per lei) del ciclismo; e cioè: ciclismo=doping.
E brava la Gazza!


ma stai scherzando?
Secondo te alla Gazzetta danno fastidio i picchi d'ascolto del Giro?

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 31/05/2007 alle 13:18
Difendo sempre il diritto di satira.

Non scherziamo Mario, Gnocchi può dire quello che gli pare. Che paese illiberale saremmo, se no?

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/05/2007 alle 13:18
Originariamente inviato da antonello64

ma dai!
Gnocchi sbeffeggia chiunque: perchè dobbiamo sempre avere la coda di paglia?


Li sbeffeggia su reati penali?

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 31/05/2007 alle 13:19
Mario, la satira si esprime anche sui reati penali, perché no?

Il filone di Tangentopoli quanta satira ha ispirato?
E la mafia stessa?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Looy




Posts: 802
Registrato: May 2005

  postato il 31/05/2007 alle 13:20
ma dai! che permalosoni
anche cannavaro quando si filmò durante la finale di coppa uefa 99 stava solo scherzando
amarezza per gnocchi , che tra l'altro anche nella trasmissione quelli che il calcio, non ha risparmiato battutone su basso.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 31/05/2007 alle 13:22
beh, che il doping nel ciclismo esita è vero. Per me quella di Gnocchi rimane ironia, magari pesante, ma lecita.
In fondo fare battute sul doping nel ciclismo è come fare battute (ai tempi di Moggi) sulla sudditanza psicologica nel calcio.
Dovremmo prendercela perchè è il ciclismo stesso a dar adito a queste battute.. se il ciclismo fosse effettivamente pulito non ce ne sarebbero, in fondo. E non cominciamo col "nel ciclismo c'è il doping come altrove solo che negli altri sport insabbiano tutto"... dicorso perlatro giusto (in parte), ma troppo lungo da affrontare seriamente.
E poi se il grande pubblico dice "i ciclisti sono tutti dopati" non è certo perchè Gnocchi il giorno prima ha fatto la sua battutina nel riquadrino.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/05/2007 alle 13:22
Boh, starò prendendo un granchio grosso come una casa, ma anche a me ha dato fastidio che Gnocchi abbia scritto Cunego anziché, non so, Del Piero, o non so, qualche altro sportivo.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2984
Registrato: May 2006

  postato il 31/05/2007 alle 13:27
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Boh, starò prendendo un granchio grosso come una casa, ma anche a me ha dato fastidio che Gnocchi abbia scritto Cunego anziché, non so, Del Piero, o non so, qualche altro sportivo.


soprattutto perchè, in questo caso, cunego dovrebbe cambiare fornitore


scherzi a parte io me la prenderei piuttosto con i servizi di mediaset e gli articoli di alcuni giornali che parlano di ciclismo sempre e solo quando c'è di mezzo il doping

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 31/05/2007 alle 13:28
Oh, allora il problema non è la battuta Cunego-Epo'o, perché se fosse stata Del Piero-Epo'o sarebbe andata bene.

Il problema è quindi nel ciclismo. Non già perché vi ci sia il doping, come dice desmoblu, ma perché il ciclismo si sa difendere molto peggio di altri sport in questo senso, e quindi presta il fianco a questo tipo di satira.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Looy




Posts: 802
Registrato: May 2005

  postato il 31/05/2007 alle 13:30
se avessimo delle associazioni più forti a quest'ora gnocchi starebbe prendendo per i fondelli qualche suo "compagno di squadra".
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 906
Registrato: Jun 2006

  postato il 31/05/2007 alle 13:30
Gnocchi deve scrivere una cazz.ta al giorno: a volta fanno ridere, altre volte sono di cattivo gusto. Le frecciate riguardano tutti, non solo il ciclismo, e soprattutto non credo che la Gazzetta faccia "pressione" su gnocchi per screditare il ciclismo, dai non esageriamo...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 31/05/2007 alle 13:45
La Gazzetta, con la chiusura della stagione calcistica, ha più spazio per il ciclismo, la rubrichetta di Gene (che a me piace tantissimo) non discredita nessuno, aumenta l'attenzione sull'argomento.
E per la Gazzetta questo è solo un bene.

Se Cunego non fosse un ragazzo ben educato ma un ignorante stile Cassano, potrebbe rispondergli per le rime, ma i nostri sono ciclisti non calciatori!!!!!

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/05/2007 alle 13:58
Originariamente inviato da Admin

Il problema è quindi nel ciclismo. Non già perché vi ci sia il doping, come dice desmoblu, ma perché il ciclismo si sa difendere molto peggio di altri sport in questo senso, e quindi presta il fianco a questo tipo di satira.


Precisamente.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 31/05/2007 alle 13:58
1. La satira non si tocca
2. se proprio ci ragiono su, scambiare cunego con epo'o non offende tanto Cunego, ma gli altri corridori. L'asino che si trasforma in cavallo è simpatica...

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 31/05/2007 alle 14:00
Originariamente inviato da miky70

La Gazzetta, con la chiusura della stagione calcistica, ha più spazio per il ciclismo, la rubrichetta di Gene (che a me piace tantissimo) non discredita nessuno, aumenta l'attenzione sull'argomento.
E per la Gazzetta questo è solo un bene.

Se Cunego non fosse un ragazzo ben educato ma un ignorante stile Cassano, potrebbe rispondergli per le rime, ma i nostri sono ciclisti non calciatori!!!!!


Miky, su Cassano ne ho lette di ben più terribili sulla sua conoscenza della lingua italiana e non ha fatto una piega. E anche gli altri calciatori ne hanno spesso avute di botte personali. Vogliamo rispettare la satira, o dobbiamo passare per i "toccati"?

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 31/05/2007 alle 14:06
Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da miky70

La Gazzetta, con la chiusura della stagione calcistica, ha più spazio per il ciclismo, la rubrichetta di Gene (che a me piace tantissimo) non discredita nessuno, aumenta l'attenzione sull'argomento.
E per la Gazzetta questo è solo un bene.

Se Cunego non fosse un ragazzo ben educato ma un ignorante stile Cassano, potrebbe rispondergli per le rime, ma i nostri sono ciclisti non calciatori!!!!!


Miky, su Cassano ne ho lette di ben più terribili sulla sua conoscenza della lingua italiana e non ha fatto una piega. E anche gli altri calciatori ne hanno spesso avute di botte personali. Vogliamo rispettare la satira, o dobbiamo passare per i "toccati"?

Non alludevo all'atteggiamento che hanno nei confronti di Gene, non mi risulta che qualcuno lo abbia mai attaccato, forse ho usato un confronto sbagliato. Volevo parlare di calciatori perchè il calcio è l'esempio assoluto di violenza e maleducazione e mi è venuto in mente Cassano perchè è indisciplinato.

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 270
Registrato: Jul 2006

  postato il 31/05/2007 alle 14:07
va beh... ma che musoni... c'è collina che manco ha ritirato un premio per le battute di gnocchi, la juve con moggi addirittura se ne era andata via in blocco durante uno spettacolo per la sua ironia... il problema è che ridere sugli altri è sempre facile... sulle cose proprie o per le quali sia ha passione è molto più difficile e in pochi sono in grado di farlo...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 195
Registrato: Feb 2005

  postato il 31/05/2007 alle 14:12
Originariamente inviato da sbrindolin

Battute di Gene Gnocchi a parte, da quando non c'è più Cannavò la Gazzetta dedica molto meno spazio al ciclismo e agli altri sport a vantaggio dei grandi club calcistici. Buon motivo per comprarla e leggerla di meno.


fate come me :prendo il caffe al bar e mi leggo gratis solo le pagine di ciclismo

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 195
Registrato: Feb 2005

  postato il 31/05/2007 alle 14:20
una cosa non capisco di questo discorso di gene gnocchi: perche ve la prendete con lui quando il cronista della rai che fa le cronache del ciclismo e di cui non ricordo il nome in ogni momento topico e interessante della corsa tira fuori le storie di doping ?
mai sentito un cronista calcistico dire il milan ha vinto la champions, la squadra che ha avuto un giocatore sospeso perche trovato positivo al doping !!!!!e si potrebbe fare esempi a iosa.
PS ma come si chiama il cronista della rai ?????? bubbone ?????

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.2207701