Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Un sabato coi Lampre a Terracina - by Mario Casaldi & Giuseppe Matranga
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Un sabato coi Lampre a Terracina - by Mario Casaldi & Giuseppe Matranga

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 23/01/2006 alle 20:41
http://www.cicloweb.it/art483.html

Il black-out di stamattina ha fatto perdere le tracce di questo thread, che riapro per poi contenere le impressioni sulla giornata e sulle interviste ai protagonisti Lampre ascoltati da Cicloweb.it in quel di Terracina.

http://www.cicloweb.it/art483.html

 

[Modificato il 26/01/2006 alle 10:14 by Monsieur 40%]

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 23/01/2006 alle 21:05
ottimo!

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 23/01/2006 alle 21:23
Aspetto le/la interviste/sta.
bis-complimenti per l'articolo.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 23/01/2006 alle 21:36
Diciamo che quello di stamattina era più vasto
Bravo Mario...ti invidio, perchè sarebbe piaciuto pure a me essere li mentre provavano la crono

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 23/01/2006 alle 21:39
SEmbra proprio che in casa Lampre sia tornata la serenità dopo la partenza di Simoni, ma non si può dare la colpa al trentino, lui e Cunego non potevano più coesistere quindi, meglio per tutti e due separarsi.
Hei Mario, come hai trovato il "piccolo principe"? si è rimesso un po in carne o è ancora emaciato come l'anno scorso?

p.s. comlimenti per l'articolo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 23/01/2006 alle 22:13
Mhaaa
I messaggi che avevo scritto oggi a pranzo qua che fine hanno fatto???

Spariti, volatilizzati

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond




Posts: 858
Registrato: May 2005

  postato il 23/01/2006 alle 22:38
Originariamente inviato da W00DST0CK76

SEmbra proprio che in casa Lampre sia tornata la serenità dopo la partenza di Simoni, ma non si può dare la colpa al trentino, lui e Cunego non potevano più coesistere quindi, meglio per tutti e due separarsi.
Hei Mario, come hai trovato il "piccolo principe"? si è rimesso un po in carne o è ancora emaciato come l'anno scorso?

p.s. comlimenti per l'articolo


Sì, sembra proprio che quest' anno l' atmosfera in squadra sia ottima, Mario non è stato l' unico a notarlo, e d' altronde ci sono ragazzi nuovi e un grosso motivo di tensione, la difficile convivenza tra Cunego e Simoni, per fortuna non esiste più.
Per quanto riguarda il peso di Damiano, è vero che l' anno scorso alla fine del Giro, probabilmente anche perchè non stava bene, faceva paura tanto era magro. Però alla festa dei suoi fansclub in dicembre l' ho visto benissimo e, a giudicare da quanto ha detto in alcune interviste, si è reso conto dell' errore commesso l' anno scorso essendo vicino al peso ideale già in dicembre, ed ha cambiato rotta: è un po' sovrappeso e qualche mangiata ha detto di essersela concessa, sempre senza esagerare naturalmente. D' altronde è vero che ha un ottimo rapporto peso-potenza e dimagrendo troppo rischia solo di perderla, la potenza.

Mario, bellissimo articolo! Sai raccontare e descrivere molto bene e non dico che sembrava di essere lì con te, ma quasi!
Non sapevo dello psicologo (bellissima la battuta di Napolitano ), direi che non stanno lasciando nulla al caso questo inverno (che differenza con l' anno scorso!) e la giudico un' ottima idea, ormai tutti gli sportivi di vertice vi fanno ricorso e ben venga qualsiasi cosa che possa essere di aiuto

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 23/01/2006 alle 23:30
Originariamente inviato da gabri59
direi che non stanno lasciando nulla al caso questo inverno

a fare i pignoli non hanno fatto le sessioni "adventure",
magari perche` "Martino" e` un po` all'antica....
e magari ha ragione perche`potrebbero non servire ad una tromba...
...io resto convinto che, specie se seguite da uno psicologo,
possano aiutare; boh vedremo...

Gabry, ti prego, non tiriamo in ballo anche in questo 3D "chi"
ha fatto quelle sessioni. Io indendevo solo analizzare il metodo
Lampre.

hiudo facendo i complimenti a Mario

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 353
Registrato: Aug 2005

  postato il 24/01/2006 alle 00:48
Originariamente inviato da gabri59

Sì, sembra proprio che quest' anno l' atmosfera in squadra sia ottima, Mario non è stato l' unico a notarlo, e d' altronde ci sono ragazzi nuovi e un grosso motivo di tensione, la difficile convivenza tra Cunego e Simoni, per fortuna non esiste più.



Anche io ho notato un'aria più tranquilla in squadra.

 

____________________
http://www.ultimokilometro.com

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 24/01/2006 alle 08:24
Complimenti Super Mario!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 24/01/2006 alle 09:24
Originariamente inviato da superandyweb

Mhaaa
I messaggi che avevo scritto oggi a pranzo qua che fine hanno fatto???

Spariti, volatilizzati


Andy... problemi tecnici hanno cancellato tutti i post di ieri mattina. In effetti, anche questo thread - in un primo momento aperto di mattina - è stato riaperto di sera...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 24/01/2006 alle 21:37
Non sapevo dove scriverlo, e lo metto qui: oggi è il compleanno del mio ciclista preferito, Giuliano Figueras. Il napoletano compie trent'anni, e io gli auguro davvero che questa sia per lui la stagione del riscatto dopo tanta sfortunaccia nera.
Auguri Giuliano!
(scusate l'OT ma sono ormai sei anni che gli faccio sempre gli auguri, in un modo o nell'altro...)

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 24/01/2006 alle 21:39
Aspetta, detta così sembra che da sei anni gli faccio gli auguri e da sei anni è perseguitato dalla sfortuna...io mi riferivo agli auguri di compleanno, non della buona stagione

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 24/01/2006 alle 21:50
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Aspetta, detta così sembra che da sei anni gli faccio gli auguri e da sei anni è perseguitato dalla sfortuna...io mi riferivo agli auguri di compleanno, non della buona stagione


Ely, se anche in questa annata si "spalma", il prossimo compleanno non fargli + nemmeno gli auguri ok?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 24/01/2006 alle 21:58
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Originariamente inviato da Vuelta Espana

Aspetta, detta così sembra che da sei anni gli faccio gli auguri e da sei anni è perseguitato dalla sfortuna...io mi riferivo agli auguri di compleanno, non della buona stagione


Ely, se anche in questa annata si "spalma", il prossimo compleanno non fargli + nemmeno gli auguri ok?

Se si spalma ancora, mi sa che è meglio che non gli diciate dove sono....ognitanto credo davvero di essere la sua sventura

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Raymond Poulidor




Posts: 353
Registrato: Aug 2005

  postato il 24/01/2006 alle 22:23
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Non sapevo dove scriverlo, e lo metto qui: oggi è il compleanno del mio ciclista preferito, Giuliano Figueras. Il napoletano compie trent'anni, e io gli auguro davvero che questa sia per lui la stagione del riscatto dopo tanta sfortunaccia nera.
Auguri Giuliano!
(scusate l'OT ma sono ormai sei anni che gli faccio sempre gli auguri, in un modo o nell'altro...)


Mi associo, Elisa!

 

____________________
http://www.ultimokilometro.com

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 24/01/2006 alle 23:20
...se è vero che Cicloweb.it porta bene, da domani non dovrebbe aver problemi...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 24/01/2006 alle 23:23
Originariamente inviato da Monsieur 40%

...se è vero che Cicloweb.it porta bene, da domani non dovrebbe aver problemi...



E vaiii
E chi sa...sa!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 24/01/2006 alle 23:40
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Originariamente inviato da Monsieur 40%

...se è vero che Cicloweb.it porta bene, da domani non dovrebbe aver problemi...



E vaiii
E chi sa...sa!

e chi no sa ...capisce...

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 25/01/2006 alle 01:00
Originariamente inviato da pedalando

Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Originariamente inviato da Monsieur 40%

...se è vero che Cicloweb.it porta bene, da domani non dovrebbe aver problemi...



E vaiii
E chi sa...sa!

e chi no sa ...capisce...



e chi non capisce, s'arrangia...


Auguri Giuliano!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond




Posts: 858
Registrato: May 2005

  postato il 25/01/2006 alle 22:37
Mi associo agli auguri a Giuliano, anche se in ritardo, e aggiungo un grosso "in bocca al lupo" per la stagione che sta per iniziare: dopo quello che ha sofferto l' anno scorso (quei piedini delle transenne così scoperti sono da criminali! ) si merita una grande stagione!


Originariamente inviato da pedalando
a fare i pignoli non hanno fatto le sessioni "adventure",
magari perche` "Martino" e` un po` all'antica....
e magari ha ragione perche`potrebbero non servire ad una tromba...
...io resto convinto che, specie se seguite da uno psicologo,
possano aiutare; boh vedremo...


Mah...io francamente non sono molto convinta dell' utilità di simili metodi, li vedo più che altro come un' occasione per fare parlare di sè, con tutti quei fotografi e giornalisti in giro...tra l' altro, non mi risulta che nessuna delle grandi squadre (di sport di squadra) li applichi. A mio avviso, ci sono molti altri metodi, anche se meno vistosi ed estremi, per creare un gruppo e cementarlo.
Piuttosto, non ci sarebbe stato male un viaggetto a Lourdes, dopo tutte le sfortune che hanno bersagliato la squadra l' anno scorso.... scherzo fino ad un certo punto , speriamo che quest' anno la sfiga guardi altrove!

PS: mi pareva di avere capito che oggi avremmo visto un' intervista a Figueras ("Cicloweb porta bene" etc), ma evidentemente non ho capito proprio nulla

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 25/01/2006 alle 23:09
Originariamente inviato da gabri59
Mah...io francamente non sono molto convinta dell' utilità di simili metodi, li vedo più che altro come un' occasione per fare parlare di sè, con tutti quei fotografi e giornalisti in giro...

Questo e' vero. Io ci vedo una valenza se, lontano dalle gare, porta
la squadra in condizione di stress mentale per studiarne le reazioni.
Di sicuro cose simili non vanno fatte di fronte ad osservatori esterni.


tra l' altro, non mi risulta che nessuna delle grandi squadre (di sport di squadra) li applichi.

Nel rugby vengono fatte cose simili. Nel calcio mi viene da ridere
solo a pensarci.....ma te lo vedi un Totti in tuta mimetica,
anfibi e cetrioli sulle meningi ?
Forse non sono applicati negli altri sport di squadra proprio
perche' gli altri non sono sport "di fondo", quindi non c'e' quel
tipo di stress fisico/mentale.

A mio avviso, ci sono molti altri metodi, anche se meno vistosi ed estremi, per creare un gruppo e cementarlo.

Penso anche io che ci siano altri metodi, ma penso anche che ultimamente
il Martino non sia stato tanto bravo nel preparare l'impasto....


PS: mi pareva di avere capito che oggi avremmo visto un' intervista a Figueras ("Cicloweb porta bene" etc), ma evidentemente non ho capito proprio nulla

siamo in 2 allora a non aver capito...mah!

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/01/2006 alle 08:19
Bella l'intervista con Martino emi è piaciuto anche il suo ricordo di Marco. Sarà una gran stagione per la Lampre secondo me perchè ha una bella squadra che se si amalgamerà durante le corse riuscirà a cogliere grandi risultati sia al Giro che nelle altre corse, comprese le classiche. Ha un buon mix di esperienza e spregiudicatezza giovanile che (se ben dosata) non guasta mai.

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 26/01/2006 alle 08:37
Penso che l'intervista di Giuseppe Matranga alias Pirata x Sempre abbia centrato veramente molti punti interessanti.
Primo fra tutti che da quest'anno potranno puntare anche a più gare in primavera, senza caricare Cunego di ulteriori responsabilità.
Bravo Giuseppe...
Bravo anche Euge che ha fatto domande belle pungenti, come quella sullo stipendio!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 26/01/2006 alle 10:15
Originariamente inviato da gabri59

PS: mi pareva di avere capito che oggi avremmo visto un' intervista a Figueras ("Cicloweb porta bene" etc), ma evidentemente non ho capito proprio nulla


Quel "monarca" dell'Admin ha deciso una scansione temporale diversa... ma prima o poi arriva(no)...

Intanto, si è iniziato con Martinelli, intervistato da Giuseppe Matranga: http://www.cicloweb.it/art484.html

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond




Posts: 858
Registrato: May 2005

  postato il 26/01/2006 alle 23:31
Originariamente inviato da pedalando

te lo vedi un Totti in tuta mimetica,
anfibi e cetrioli sulle meningi ?


mamma mia che visione!

Penso anche io che ci siano altri metodi, ma penso anche che ultimamente il Martino non sia stato tanto bravo nel preparare l'impasto....


Beh, diciamo che era come cercare di amalgamare l' olio con l' acqua...impossibile, e sbagliato credere di poterlo fare! Credo che l' anno scorso nemmeno se avesse mandato la squadra negli USA per uno stage di tre settimane con i Marines, quelli veri, sarebbe riuscito a farcela...

siamo in 2 allora a non aver capito...mah!

mistero risolto...

Complimenti anche a te, Pirata, per l' intervista a Martinelli, non avevo capito che eri stato tu a farla... (mi domandavo: "Boh, ma chi sarà mai 'sto Matranga, mai sentito, dev' essere uno nuovo" )

Originariamente inviato da robby

Sarà una gran stagione per la Lampre secondo me perchè ha una bella squadra che se si amalgamerà durante le corse riuscirà a cogliere grandi risultati sia al Giro che nelle altre corse, comprese le classiche. Ha un buon mix di esperienza e spregiudicatezza giovanile che (se ben dosata) non guasta mai.


concordo con te...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/01/2006 alle 00:48
Originariamente inviato da robby

Bella l'intervista con Martino, e mi è piaciuto anche il suo ricordo di Marco.



Si anche a me è piaciuto molto il modo in cui l'ha ricordato, anzi credo che onorato sia davvero il termine più consono.

Ma anche sul resto era veramente un fiume in piena, e soprattutto mi ha dato l'idea di aver ben chiaro in testa il nuovo progetto tecnico della squadra, fin nei minimi particolari.

Crede molto in questo gruppo, e secondo me fa bene....




P.s. Grazie a tutti..

 

[Modificato il 27/01/2006 alle 00:52 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 27/01/2006 alle 15:19
E diciamo che come regalo post-4000, in home-page c'è un regalino - in formato video - per tutti "noi"...

http://www.cicloweb.it/06lampre-terr_1.html - La partenza della Cronosquadre

http://www.cicloweb.it/06lampre-terr_2.html - La premiazione dei vincitori

http://www.cicloweb.it/06lampre-terr_3.html - Cunego sistema la bici da crono




(con l'aiuto grafico di Francesco Bagnato: http://www.studiozero.it/ )

 

[Modificato il 27/01/2006 alle 15:26 by Monsieur 40%]

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond




Posts: 858
Registrato: May 2005

  postato il 27/01/2006 alle 15:55
Mario, sulla pagina che si apre leggo la tua introduzione e sento l' audio...ma niente video
Spero che dal pc di casa sarò più fortunata!

Grazie infinite comunque per l' iniziativa

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 27/01/2006 alle 16:11
Io invece x fortuna sono riuscito a vedere tuttetre i video, e sono davvero belli (poi quello della premiazione è semplicemente spettacoloso! ).
Faccio un'osservazione: al di là dell'aria allegra da cameratismo che c'è un po' in tutti i ritiri, non solo ciclistici... credo davvero che si respiri un'altra atmosfera quest'anno in casa Lampre: lo hanno già dimostrato in parte le dichiarazioni dei vari protagonisti durante quest'inverno, e le immagini parlano ancora più chiaro.

E di questo non posso che esserne contento!

 

[Modificato il 27/01/2006 alle 16:13 by marco83]

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 27/01/2006 alle 16:12
Originariamente inviato da gabri59

Mario, sulla pagina che si apre leggo la tua introduzione e sento l' audio...ma niente video
Spero che dal pc di casa sarò più fortunata!

Grazie infinite comunque per l' iniziativa


Ora è tutto sistemato. Chi non ha il Flash Player, può scaricarlo gratuitamente tramite un link posto sotto i video.

Grazie della segnalazione

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 27/01/2006 alle 22:23
Bravo Mario molto belli questi filmini.
Immagino che hai passato verament euna bellissima giornata con loro!!

Ma li hai invitati a venire sul forum? Uno di loro è gia iscritto, ma è un po di tempo che non si vede!!

Devi girare con i biglitti da visita di cicloweb :-)

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond




Posts: 858
Registrato: May 2005

  postato il 27/01/2006 alle 23:18
Sì, sono davvero molto belli
Sono un ideale complemento del servizio che avevi scritto e delle foto, e danno ancora di più l' idea dell' atmosfera in squadra.
Complimenti e di nuovo grazie per la bellissima iniziativa!

PS: non sembra anche a voi che la posizione di Damiano a cronometro sia migliorata ulteriormente, e non di poco? La nuova bici mi sembra decisamente diversa da quella della scorsa stagione.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 28/01/2006 alle 11:09
Originariamente inviato da gabri59

PS: non sembra anche a voi che la posizione di Damiano a cronometro sia migliorata ulteriormente, e non di poco? La nuova bici mi sembra decisamente diversa da quella della scorsa stagione.


Gabri... no...

La bici è diversa, ma a me su quella bici non piace proprio come ci sta sopra...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 28/01/2006 alle 13:06
Spettacolare quando sistema le "protesi" a pugni
Comunque, come avete già notato in molti, si respira proprio un aria diversa in Lampre e questo gioverà molto durante la stagione.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 858
Registrato: May 2005

  postato il 30/01/2006 alle 00:42
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da gabri59

PS: non sembra anche a voi che la posizione di Damiano a cronometro sia migliorata ulteriormente, e non di poco? La nuova bici mi sembra decisamente diversa da quella della scorsa stagione.


Gabri... no...

La bici è diversa, ma a me su quella bici non piace proprio come ci sta sopra...


No? Perchè?
Basandomi sul fermo immagine di Damiano che appare dopo avere visto una prima volta il filmato che hai girato, a me è sembrato che la bici fosse più, come dire, "raccolta" e che Damiano non fosse più in punta di sella come l' anno scorso, quando sembrava quasi che la bici fosse troppo grande per lui...
Ma naturalmente ho solo quel fermo immagine finora sul quale basare le mie impressioni, e non l' ho visto in azione, quindi mi piacerebbe sapere qualcosa da te che su quella bici l' hai visto pedalare...

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/01/2006 alle 01:16


(fonte: cicloweb.it)

Ciao Gabri,
questa foto ritrae Corioni e Cunego sulla bici da crono dietro l'ammiraglia di Bontempi, prima del "test" sulla crono-squadre del "sabato coi Lampre".
Ora, è palese la differenza di stile dei due corridori, ma questo è anche comprensibile visto che Corioni è un passista (veloce) e Damiano è tutto fuorché un passista.

Però, ecco, secondo me (e i pugni sul manubrio visti nel video forse un pochino lo dimostrano) la posizione di manubrio-sella non è simmetrica, o comunque non è la posizione esatta per uno che passista non è.
Secondo me il manubrio e troppo basso e la sella è troppo arretrata.
Non che io sia diventato di colpo Archetti (il bravissimo meccanico della Lampre e della Nazionale italiana), Martinelli e/o Cunego, per carità, ma le impressioni visive che ho avuto vedendolo pedalare su quella bici per qualche chilometro non sono state confortanti.

So che Damiano si è fatto confezionare e spedire a casa dalla Wilier la stessa bicicletta che ha usato "quel" sabato, e sicuramente - con l'aiuto della squadra - testerà quella che è la posizione migliore.
Ma, ti ripeto, per me "messo così" salta troppo e non riesce ad esprimere potenza.

Considerazioni opinabilissime.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 30/01/2006 alle 01:54
A mio avviso è sbagliato usare un telaio slooping per una bici da crono...ma non voglio essere Archetti, ne tantomeno chi ha consigliato a Cunego di adottarla per questa specialità. Certo che il fotogramma non dice niente anche perchè è "su di sella".
Comunque a mio modestissimo parere, farebbe bene ad optare per un telaio tipo classico come quello adottato da Corioni, in quanto, sempre secondo me, le regolazioni sono più semplici da fare.
Ciao

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 30/01/2006 alle 10:07
Non credo si possa valutare la corretta posizione di Cunego dalla foto allegata da Monsieur, perché Corioni tiene le braccia sulle protesi e Cunego sulle "corna".
Le due posisioni sono del tutto diverse e non paragonabili.
Certo si capisce che Damiano non abbia una grande dimestichezza con la bici da crono proprio dal fatto che non tenga le braccia in posisione aerodinamica, ma forse ciò è dovuto ad un motivo contingente verificatosi al momento della foto.

Per me il telaio slooping per una bici da crono è un bestemmia pura e semplice!

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 30/01/2006 alle 10:11
Originariamente inviato da Ottavio

Non credo si possa valutare la corretta posizione di Cunego dalla foto allegata da Monsieur, perché Corioni tiene le braccia sulle protesi e Cunego sulle "corna".
Le due posisioni sono del tutto diverse e non paragonabili.
Certo si capisce che Damiano non abbia una grande dimestichezza con la bici da crono proprio dal fatto che non tenga le braccia in posisione aerodinamica, ma forse ciò è dovuto ad un motivo contingente verificatosi al momento della foto.

Per me il telaio slooping per una bici da crono è un bestemmia pura e semplice!


D'accordo su tutto!
Si nota anche la "pazzia", tipica del velocista, nel tenere le braccia sulle protesi dietro macchina...basta una frenata e finisce in baule!
Per lo slooping Ottavio siamo d'accordissimo, spero non lo costringano per un discorso di marketing...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 30/01/2006 alle 10:26
Web, mi ha sempre stupito la fiducia che hanno i corridori nei confronti degli autisti delle ammiraglie quando fanno esercizi dietro macchina.
Comunque qualche volta le cose vanno male, pensiamo a Ulrich l'anno scorso al Tour!!!

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 30/01/2006 alle 11:26
E beh...anche io ho fatto dietro motori...anche furgonati che non si vedeva nulla davanti, mi fidavo ciecamente del mio DS, ma non per questo toglievo le mani dai freni!
Poi tieni presente che anche prendere una buca con le braccia distese, non hai la stessa sensibilità nell'assorbire l'urto e si rischia moltissimo.
Secondo me non è un esempio da prendere, anche per i giovani ciclisti che leggono...
Ho visto i risultati di chi si "sfranta" sul lunotto di una macchina...basta cliccare sul mio sito, non serve andare molto lontano

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 858
Registrato: May 2005

  postato il 30/01/2006 alle 11:36
Originariamente inviato da WebmasterNSFC

Originariamente inviato da Ottavio

Non credo si possa valutare la corretta posizione di Cunego dalla foto allegata da Monsieur, perché Corioni tiene le braccia sulle protesi e Cunego sulle "corna".
Le due posisioni sono del tutto diverse e non paragonabili.
Certo si capisce che Damiano non abbia una grande dimestichezza con la bici da crono proprio dal fatto che non tenga le braccia in posisione aerodinamica, ma forse ciò è dovuto ad un motivo contingente verificatosi al momento della foto.

Per me il telaio slooping per una bici da crono è un bestemmia pura e semplice!


D'accordo su tutto!
Si nota anche la "pazzia", tipica del velocista, nel tenere le braccia sulle protesi dietro macchina...basta una frenata e finisce in baule!
Per lo slooping Ottavio siamo d'accordissimo, spero non lo costringano per un discorso di marketing...


Sono d' accordo con Ottavio, è chiaro che in quella foto Damiano non è in posizione, e non lo è probabilmente per la ragione che evidenzia Andrea.
Io come avevo detto basavo le mie osservazioni sul fermo immagine del filmato in cui Cunego fa delle regolazioni alla bici da crono, e guardandolo mi sembrava che la sua posizione fosse migliorata.
Per quanto riguarda lo slooping, di certo la sua bici normale ha il telaio slooping, ma non credo anche quella da crono (sebbene possa tranquillamente sbagliarmi dato che ne capisco poco).

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 30/01/2006 alle 11:39
Si Gabry, ha lo slooping sia nel fermo immagine qui sopra riportato, che nel filmato N° 3 di Mario ( http://www.cicloweb.it/06lampre-terr_3.html )...è la stessa bici, nota il tubo orizzontale inclinato.
Ciao Andrea

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 30/01/2006 alle 11:51
Quest'anno la Wilier doterà i corridori Lampre di bici in carbonio (la Le Roi) ed in alluminio (la Team Replica) e non è ancora certo che Cunego utilizzi la bici in composito.
Quanto alla bici da crono ho letto (non mi ricordo dove) che la casa triestina aveva preparato un bici in alluminio per Cunego da utilizzare come "muletto" per le misure che poi sarebbero state trasfuse su un telaio in carbonio.
Dalle immagini mi sembra che la bici usata da Daminao sia già quella "definitiva" in carbonio (tra l'altro con una colorazione molto bella).
Io non mi preoccuperei molto per la posizione di Cunego, che, date le sue caratteristiche fisiche, non potrà mai essere perfetta.
Conta di più l'esercizio specifico sulla bici da crono e la mentalità adatta.
Ricordo che Indurain e Rominger, due draghi delle lancette non avevano certo una bella posizione sulla bici da crono (Indurain era per esempio troppo alto sull'orizzontale).

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.4467399