Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Salzburg 2006
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Salzburg 2006

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 17/06/2005 alle 12:55
Ecco altimetria e planimetria definitivi dei Mondiali dell'anno prossimo

http://www.salzburg-2006.com/images/content/strecke_uebers_180205.jpg

http://www.salzburg-2006.com/images/content/Strecke_RR_ALLE.jpg

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Franco Ballerini




Posts: 312
Registrato: May 2005

  postato il 17/06/2005 alle 13:00
E' un percorso strano.
Secondo me non è neanche molto duro (felice di sbagliarmi).

 

____________________
Carmine Coiro

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 17/06/2005 alle 13:01
Circuito lungo e con troppa pianura.
se gli strappi non sono "duri"
sarà come verona e freire vince
il suo ennesimo mondiale.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro del Lazio




Posts: 60
Registrato: Dec 2004

  postato il 17/06/2005 alle 13:12
Originariamente inviato da Pantanì

E' un percorso strano.
Secondo me non è neanche molto duro (felice di sbagliarmi).


la corsa la fanno dura i corridori. se viaggiano a tutta fin dall'inizio vedrai che esce una corsa dura.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/06/2005 alle 13:21
considerando che siamo in Austria,la nazione delle Alpi e di salite durissime credo che vedere un circuito con poco più di due km di strappetti su un totale di oltre 22 mi sembra un pò pochino...spero almeno abbiano pendenze vicine al 10%,sennò sarà impossibile far la differenza!

insomma per un circuito più tecnico ed esigente dovremo aspettare il 2007 e Stoccarda credo....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 17/06/2005 alle 13:25
Devo deludervi: le salite previste dal tracciato sono facilissime. Mesi fa avevo calcolato le pendenze delle ascese e le avevo proposte in un messaggio sul forum di salite.ch. Sono andato a ripescare quel messaggio.


Il circuito della prova in linea misura 22,156 Km e dovrà essere ripetuto 13 volte, per un totale di 288 Km.
Il tracciato prevede una fase centrale leggermente vallonata mentre inizio e ultimi 6 Km completamente pianeggianti.

La prima salita, inserita al Km 7, prevede 1,2 Km al 5,4%. è seguita da un tratto in quota (circa 535m) di 2,2 Km, che si conclude con una discesa di 1,1 Km (4,6%).
Conclusa la discesa inizia subito la seconda e principale difficoltà, la salita del Gschaiderberg: misura circa 1 Km ed ha una pendenza media del 7,1%.
Dopo lo scollinamento ci sono 500 m di strada pianeggiante. e 2,9 Km di discesa al 3,8%.

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Jaques Anquetil




Posts: 996
Registrato: Apr 2005

  postato il 17/06/2005 alle 13:38
Che delusione

Faranno mai un tracciato almeno un po più duro.............
Non dico Sallanches Ma almeno Duitama o Lugano....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 479
Registrato: Jun 2005

  postato il 17/06/2005 alle 14:40
Neo registrato.
Saluti a tutti.

Mi è piuttosto oscuro il motivo per cui i mondiali hanno sempre + spesso un percorso insignificante.
Hai voglia a dire che sono i corridori a far la corsa!! Queste affermazioni rimangono ormai quasi sempre lettera morta in mancanza di un percorso all'altezza. Con il livello ormai raggiunto ci vorrebbe un percorso durissimo e ridurre il numero di componenti le squadre, così da rendere meno bloccata la corsa

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/06/2005 alle 15:47

Ciao Galliano,benvenuto..

il fatto è che,come ripetuto mille volte,l'aspetto economico e politico ha ormai surclassato quello tecnico e ci si vende quindi a percorsi modestissimi per un Mondiale,per il solo Dio del terzo millennio,il denaro....

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Sean Kelly




Posts: 601
Registrato: Oct 2004

  postato il 17/06/2005 alle 15:57
Occorre essere VERAMENTE dei geni per disegnare un percorso così insignificante in un paese che, invece, avrebbe possibilità praticamente infinite!
Oltretutto verrà dopo quello di quest'anno che sappiamo......

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 17/06/2005 alle 17:10
Prima lo pensavo adesso ne sono certo
il circuito è una "Chiavica" e l'anno prossimo
Freire, salvo catastrofi, vincerà il suo 5° mondiale.

Scusatemi ma mi scappa la battuta: "Che palle"

Da quando ragiono, e sono quasi 40 primavere, non ho mai
visto una successione di mondiali insignificanti come gli ultimi anni.

Bo.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 17/06/2005 alle 17:28
Se si fa la corsa dura dall'inizio anche il più semplice dei circuiti diventa impegnativo e ricordate che da quest'anno le rappresentative saranno da 9 quindi diverrà + difficile controllare la corsa.
Ciò non esclude che un percorso + nervorso sarebbe + spettacolare per noi tifosi!
Ma come detto da qualcuno l'aspetto economico prevale su quello tecnico visto che dopo Zolder e Madrid avremo un altro bel circuito riservato ai velocisti più che hai passisti.
Infatti io i mondiali di Verona li consideravo molto adatti agli attacchi...ma evidentemente certe tattiche "attendiste" hanno smentito le mie teorie.
Saluti

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 17/06/2005 alle 18:21
anche per me con le squadre a 9 si può combinare qualcosa esempio se ci sono fughe bisogna sempre avere qualcuno davantì sennò fai presto a consumare i tuoi uomini...
cmq resta il fatto che i percorsi fanno davvero pietà e misericordia io piazzerei dei bei prerequisiti tipo minimo una salita di 3,5-4 km nel percorso in alternativa salite che devono avere pendenze superioiri al 9%

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Francesco Moser




Posts: 738
Registrato: Jun 2005

  postato il 19/06/2005 alle 09:23
E inoltre perchè fanno sempre gli arrivi in pianura??! Sarebbe bello se ci fosse un arrivo in salita, non dico una salita lunga ma magari una leggera salita di 3-4km!!

 

____________________

Carpe diem, quam minimum credula postero!! (Orazio)

Mattia

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 19/06/2005 alle 12:39
Originariamente inviato da Bahamut

E inoltre perchè fanno sempre gli arrivi in pianura??! Sarebbe bello se ci fosse un arrivo in salita, non dico una salita lunga ma magari una leggera salita di 3-4km!!



considerando che l'ultimo è stato quello di Agrigento, bellissimo, nel'94, quindi ormai ben undici anni fa direi che come si vedono sempre più spesso tracciati stile Zolder, Madrid e come sarà anche questo il prossimo anno, dovrebbero esserci altrettante occasioni per gli scalatori, e nn solo per gente forte e veloce che si sa difendere in salita!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 20/06/2005 alle 12:29
Magari l'arrivo sullo strappo favorisce troppo un certo tipo di corridore ma certo che qualcosa di più duro ci starebbe bene...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Moreno Argentin




Posts: 372
Registrato: Oct 2004

  postato il 20/06/2005 alle 16:29
E a Varese si bullano per un circuito che definire ridicolo è poco e che sperano di fare diventare mondiale nel 2008...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 20/06/2005 alle 16:49
I sopralluoghi dell'UCI a Varese sembrano aver dato esiti positivi.

Queste sono planimetria e altimetria del circuito varesino (in realtà si tratta del tracciato originiario, che è stato modificato inserendo la salita del Montello nei chilometri iniziali).

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 20/06/2005 alle 19:26
In effetti Varese non è un tracciato selettivo (mai e poi mai direi a qualcuno che ha ftto qualcosa di ridicolo...), So per certo che la candidatura maggiormente avanzata è però quella Toscana...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 20/06/2005 alle 22:07
Con tutte le belle salitelle che abbiamo in Italia spero che la prossima candidatura sia talmente dura che arrivano solo i primi 25!!!
Ahahahah...non è sadismo è voglia di "Spettacolarità"!!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.8297720