Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Parliamo di Pallavolo
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  8    9    10    11    12  >>
Autore: Oggetto: Parliamo di Pallavolo

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 06/09/2009 alle 09:01
Lostris ciao vorrei farti alcune domande, purtroppo la pallavolo la seguo solo quando ci sono le competizioni come queste.Vorrei porti alcune domande

1) con questa squadra in questo europeo dove possiamo arrivare?
2) se con questa squadra magari i risultati si possono vedere fra qualche anno e non in questo europeo=
3) se la crisi nella pallavolo italiana è netta e più si va avanti più si scende verso il basso?
4) come mai i fei i mastrangelo i tencati i corsano sono stati messi fuori? non hanno + niente da dare?
5) ho notato rispetto all'ultimo europeo vinto da noi che molte formazioni sono cresciute tantissimo. Bulgaria, Polonia, Finlandia, Spagna e USA la pallavolo si sta livellando rispetto a 5-6 anni fa dove lottavano per le vittorie solo Italia, Brasile Russia e Serbia ecco questo livellamento è verso l'alto o verso il basso? Grazie delle eventuali risposte

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 06/09/2009 alle 14:36
L'Italia ha appena conquistato la qualificazione: perso a 23 il primo set contro la Serbia, ha appena pareggiato il computo dei parziali e così, di fatto, anche in caso di sconfitta per 3-1, gli azzurri avrebbero comunque accesso al secondo turno.
È importantissimo, comunque, vincere questa partita, in considerazione di questa nuova formula che, anche successivamente, tiene conto dei risultati del primo girone.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 06/09/2009 alle 15:23
perso con la Serbia, zero speranze di medaglie, io fossi in uno dei giocatori del decennio fantastico andrei a menare tutti, giocatori dell'Itlia, dirigenti e quant'altro

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 06/09/2009 alle 15:31
Dopo una buona Italia (intra)vista nel secondo parziale, è arrivata quella imbarazzante del terzo set, perso a 12 (6 muri serbi e un 30% scarso in attacco da parte degli azzurri).
Nel quarto, la Serbia ha subito creato un buon gap che è riuscita a portare avanti fino agli sgoccioli, quando, sul 23-18, l'Italia s'è prima riportata a -3, e poi ha anche avuto l'opportunità del 23-21, ma Savani non è riuscito a trovare le mani del muro serbo e così, poi, Grbic s'è affidato all'uomo migliore, Miljković, che con un mani-fuori ha decretato la fine della partita.
Azzurri, quindi, avanti al secondo turno, ma partiremo con zero punti e due sconfitte al passivo (la vittoria ottenuta con la Repubblica Ceca non viene considerata, giacché i cechi sono stati eliminati).

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 06/09/2009 alle 15:54
mi aspettavo un tuo commento

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 172
Registrato: Jun 2007

  postato il 06/09/2009 alle 21:18
Originariamente inviato da GiboSimoni

Lostris ciao


ciao gibosimoni! ..e ciao anche ad aby!

1) con questa squadra in questo europeo dove possiamo arrivare?

da nessuna parte. l’ho scritto ieri e lo ribadisco oggi.. (la foto non era casuale! )
la zona medaglie non è alla nostra portata. problemi tecnici, problemi di testa, di gioco e risultati.
spero solo che non si peggiori il sesto posto di 2 anni fa.

2) se con questa squadra magari i risultati si possono vedere fra qualche anno e non in questo europeo=

nel 2010 ci aspetta un mondiale in casa, i giocatori saranno su per giù questi e quindi anche il ivello di gioco.
A oggi non sarei troppo ottimista.. non siamo tra le prime in europa e non lo siamo nel mondo.
In un anno, con un’altra WL e tanto altro lavoro, con la pressione di fare bene in italia possiamo solo (?) migliorare..

3) se la crisi nella pallavolo italiana è netta e più si va avanti più si scende verso il basso?

sarebbe un discorso lunghissimo da approfondire.
In italia tra i giovani che giocano a pallavolo circa il 75% sono ragazze.. il bacino da cui reperire atleti è scarsino.
Qualche buon giocatore c’è, ma non si può pensare di costruire una nazionale vincente su pochi nomi.
Sui vivai c’è chi dice che sono in salute.. ma a me non sembra che ultimamente siano in tanti a fare il salto di qualità, vuoi per il lavoro dei club vuoi per effettive capacità.
Quest anno il club italia è iscritto in B1 e la speranza di tutti e che porti qualcosa di buono.

4) come mai i fei i mastrangelo i tencati i corsano sono stati messi fuori? non hanno + niente da dare?

fei si è preso un’estate di “vacanza”, anche per la nascita di sua figlia.
Mastrangelo ha avuto un anno travagliato e ha potuto giocare poco, non era in forma quanto gli altri centrali.
Tencati da un paio di stagioni non è più quello di treviso.
Corsano ha detto stop con la nazionale. L’età e gli infortuni non gli permettono più un rendimento del suo livello anche con la maglia azzurra.

5) ho notato rispetto all'ultimo europeo vinto da noi che molte formazioni sono cresciute tantissimo. Bulgaria, Polonia, Finlandia, Spagna e USA la pallavolo si sta livellando rispetto a 5-6 anni fa dove lottavano per le vittorie solo Italia, Brasile Russia e Serbia ecco questo livellamento è verso l'alto o verso il basso?

parliamo quindi di 4 anni.. una vita..
anche qua dovrei risponderti facendo un lungo discorso, ma non mi sembra il caso..
per quanto riguarda l’italia siamo abbastanza fermi, mentre gli altri andavano avanti noi stavamo a guardare.
la bulgaria è sicuramente migliorata tanto, sempre fortissimi fisicamente ora con prandi stanno mettendo a posto anche tattica di gioco e parte mentale, così come la russia di bagnoli, che vanta un serbatoio di giocatori illimitato.
Gli USA hanno vinto WL 2008 e olimpiadi grazie a un collettivo, che è stata la loro forza, e all’esperienza di gente come lloy ball e stanley, ma dopo le olimpiadi anche per loro si tratta di ricostruire.
La finlandia di berruto e la spagna di velasco non sono di altssimo livello. Buone squadre, berruto in questi ultimi anni ha fatto un lavoro egregio, ma non è una squadra che concretamente può lottare per vittorie importanti. La spagna che ha vinto l’ultimo europeo (con una gran botta di c***) non la vedo dai giochi del mediterraneo, la aspetto nelle prossime partite . Ma il fatto che abbia perso con la grecia non mi suggerisce niente di buono.
Il brasile non è più invincibile, stanno facendo i conti col ricambio generazionale, ma comunque sono ancora superiori. (Tanto per la cronaca hanno appena vinto l’ennesimo campionato sudamericano.)
La serbia finchè potrà contare sulla (mia! ) diagonale grbic-miljkovic in questa forma lotterà per le zone intorno al podio. (per me ivan rimane il miglior opposto del mondo, e lo è da 9 anni, e adesso che non è affiancato da schiacciatori fenomenali riesce a mascherare le loro pecche e a sobbarcarsi il grosso della fase offensiva: contro di noi ha attaccato col 61% e contro la bulgaria 56 palloni col 59% per un totale di 35 punti.. vorrei ci fosse una delle faccine che si genuflette..mi faccio bastare l'applauso! )
Livellamento verso l’alto o verso il basso.. direi generalmente verso l’alto, con alcune eccellenze che fanno da traino alle rispettive nazionali e a tutto il movimento, con lavoro fisico, miglioramenti tecnici e piano piano anche tattici.. in molti casi grazie anche ad allenatori italiani che siedono sulle panchine straniere (in questo europeo sono 9 su 16).


Grazie delle eventuali risposte

..prego!

 

____________________
chi vince festeggia, chi perde spiega

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 07/09/2009 alle 10:20
grazie assai Lostris, quindi oltre al tennis, Basket ora siamo in crisi pure nella pallavolo, e i media continuano a dire che andiamo bene solo Perchè citano la Nazionale di calcio e quel titolo del 2006 e all'evasore V.Rossi

p.s. ti vorrei fare un'altra domanda Lostris, ma come mai Anastasi è riuscito a vincere un europeo con una squadre che era inferiore all'Italia e ora che ha una squadra un pò più forte non riesce a combinare niente? nons arà dovuto al nepotismo che c'è in Italia ovvero che lasci i giovani validi perchè non sono sponsorizzati a dovere?

 

[Modificato il 07/09/2009 alle 11:57 by GiboSimoni]

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 172
Registrato: Jun 2007

  postato il 02/10/2009 alle 21:17
in polonia gli europei femminili sono arrivati alla final four, finora con le azzurre assolute protagoniste.

6 vittorie su 6:

italia - germania 3-0
italia - turchia 3-0
italia - francia 3-1 (unico set perso, a qualificazione acquisita, con le titolari a riposo, e col risultato che non conta nella seconda fase)
italia - azerbaijan 3-0
italia - rep. ceca 3-0
italia - serbia 3-0

domani in semifinale di nuovo contro la germania di guidetti, già battuta nel primo girone.
l'altra partita sarà olanda - polonia.

....

 

____________________
chi vince festeggia, chi perde spiega

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 04/10/2009 alle 00:05
La Pallavolo femminile italiana, vive da anni un boom di adesioni che ne fanno un caso mondiale. Mi spiace che dei suoi numeri, lasciando perdere il Coni, parli poco la stessa Fipav. Era naturale che, primo o poi, i livelli eccelsi, in virtù del parco movimento a disposizione, raggiunti dalle varie Bernardi, Benelli, Zambelli ecc, fosse nettamente superato. Oggi, la nostra Nazionale è una realtà del firmamento si questo sport, anche e soprattutto, perché c’è una grandissima base. E non è un caso che le azzurre del volley, rappresentino la più forte squadra dell’intero sport italiano (ogni sesso, sia chiaro!), indipendentemente dall’esito della finale degli Europei con l’Olanda.
Aspetto, come tanti, una bella disamina di Lostris sulla stupenda squadra di Barbolini.

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 04/10/2009 alle 20:54
Strepitose le azzurre!
Campionesse d'Europa. 3 a 0 all'Olanda!

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 04/10/2009 alle 21:21
Immense, mamma mia che schiacciasassi questa nazionale, peccato che alcune sono più che 30 enni, però godiamoci sta vittoria

p.s. Barbolini un signore

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2734
Registrato: Aug 2006

  postato il 05/10/2009 alle 20:57
questo è l'anno delle donne nello sport....... o forse del disastro degli uomini.......

cmq grandi azzurre........

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 172
Registrato: Jun 2007

  postato il 05/10/2009 alle 21:17
Originariamente inviato da Morris

La Pallavolo femminile italiana, vive da anni un boom di adesioni che ne fanno un caso mondiale. Mi spiace che dei suoi numeri, lasciando perdere il Coni, parli poco la stessa Fipav. Era naturale che, primo o poi, i livelli eccelsi, in virtù del parco movimento a disposizione, raggiunti dalle varie Bernardi, Benelli, Zambelli ecc, fosse nettamente superato. Oggi, la nostra Nazionale è una realtà del firmamento si questo sport, anche e soprattutto, perché c’è una grandissima base. E non è un caso che le azzurre del volley, rappresentino la più forte squadra dell’intero sport italiano (ogni sesso, sia chiaro!), indipendentemente dall’esito della finale degli Europei con l’Olanda.


quoto anche le virgole..

Aspetto, come tanti, una bella disamina di Lostris sulla stupenda squadra di Barbolini.


..ti ringrazio per la fiducia! ..ma nei commenti a caldo sono un disastro!
Detto che dal punto di vista tecnico tattico in europa le ragazze non hanno rivali - non è presunzione, ma la realtà dei fatti, dei numeri - che hanno giocato la terza finale continentale consecutiva, che nelle ultime 2 edizioni hanno perso solo 3 set.. rimane da togliersi il cappello davanti alla loro preparazione, all'impegno, ai sacrifici, alla serietà, alla forza mentale: come ha detto leo lo bianco nel post partita "l'esperienza di pechino poteva essere un bene o un male.." a distanza di un anno direi che quel quarto di finale è stato metabolizzato, che hanno abbassato la testa e sono tornate in palestra a lavorare con umiltà e dedizione, e questi sono i risultati, spettacolari.
chi segue la pallavolo "conosce" queste ragazze da anni.. si ha modo di affezionarsi ad ognuna, di conoscere le loro storie, dentro e fuori dal campo, nei gesti tecnici e negli abbracci, nei sorrisi, nelle lacrime, nelle parole delle interviste.. si impara a coglierne anche gli stati d'animo, a sentirle vicine, nei momenti belli e nelle delusioni, che non mancano mai.
per questo per me è stata una grande emozione vedere la felicità nei loro volti, a maggior ragione dopo il naufragio olimpico.. ritrovare antonella del core dopo la brutta vicenda dello stop forzato, tay aguero di nuovo serena e concentrata, la piccinini assente nel 2007, la barazza e la gioli ( mvp del torneo per tutti tranne che per la cev) nella stessa straordinaria forma di 2 anni fa, paola cardullo e leo lo bianco che nel loro ruolo, a mio modo di vedere, non hanno rivali in europa, e nel mondo sono comunque tra le primissime.
e le giovani, quelle che anche se in panchina, sono ben più di una promessa, già le conosciamo, e ci fanno stare tranquilli per il futuro, siamo in buone mani (arrighetti, crisanti, bosetti, ortolani, merlo, rondon, e la veterana manuela secolo).
ultimo ma non ultimo massimo barbolini (e con lui marco bracci) che è entrato in questo gruppo in un momento di grande agitazione ed è riuscito a ricompattarlo e a renderlo vincente, senza mai scomporsi, o alzare la voce, con intelligenza e saggezza. ha creato una squadra solida, fatta di giocatrici eccezionali, che trovano nello stare insieme la propria forza.
c'è da ringraziare di cuore lui e le ragazze per l'amore che hanno per questo sport, per l'impegno, il lavoro, e oggi, anche per lo splendido bis d'oro.

per chiudere, mi è piaciuto l'inizio dell'articolo che il sito della cev ha dedicato alla finale:
"No doubt, Italian girls are the real queens of European volleyball! With a truly amazing performance against the Netherlands, Italy completed a fantastic campaign here in Poland to defend the gold medal the “Azzurre” had already seized two years ago in Luxembourg. The Italians totally dominated the scene from the beginning up to the end of the match to confirm they are the real queens of European volleyball."


p.s. la regia polacca, in fatto di pallavolo, è la numero 1! ancora una volta immagini fantastiche, sia nel live che nei replay, in cui si coglie ogni dettaglio. bravi!

 

____________________
chi vince festeggia, chi perde spiega

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 22/10/2009 alle 18:00
Per Lostris.
Intanto ti ringrazio per l’intervento precedente, post Europei.

La rinuncia alla Nazionale di Tai Aguero, non è particolarmente convincente, nelle dichiarazioni ufficiali. Almeno per me. Cosa ne pensi?

Serena Ortolani, la mia quasi compaesana, è pronta a raccogliere una così pesante eredità?
Secondo me, in attacco abbastanza, ma sul resto…. ritrovarsi un’altra Tai, è pressoché impossibile, perchè una giocatrice così completa ed efficace (tra l’altro è un’ex palleggiatrice), non l’ho mai vista. Comunque “in bocca al lupo” a Serena!


 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 22/10/2009 alle 18:33
Originariamente inviato da Morris

La Pallavolo femminile italiana, vive da anni un boom di adesioni che ne fanno un caso mondiale.

Tutto questo grazie a due cartoni animati..
Questo dovrebbe far riflettere i gran capi del Coni

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 28/10/2009 alle 23:00

Capitolo sorteggio mondiali: beh, dài, non ci si lamenta!
Oltre al Giappone, nel Girone A, del quale gli azzurri sono teste di serie, ci sono Egitto e Iran.
Quanto agli altri gironi: B: Brasile, Spagna, Cuba, Tunisia; C: Russia, Portorico, Australia, Camerun; D: Usa, Argentina, Venezuela, Messico; E: Bulgaria, Cina, Francia, Repubblica Ceca; F: Serbia, Polonia, Germania, Canada.

Direi che ci è andata di lusso, sono state evitate, tra le altre, Germania, Francia e Cuba (e il girone dell'Italia è senz'altro quello che, sulla carta, lascia spazio a meno sorprese).

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 174
Registrato: Oct 2009

  postato il 29/10/2009 alle 00:10
Originariamente inviato da Abajia


Capitolo sorteggio mondiali: beh, dài, non ci si lamenta!
Oltre al Giappone, nel Girone A, del quale gli azzurri sono teste di serie, ci sono Egitto e Iran.
Quanto agli altri gironi: B: Brasile, Spagna, Cuba, Tunisia; C: Russia, Portorico, Australia, Camerun; D: Usa, Argentina, Venezuela, Messico; E: Bulgaria, Cina, Francia, Repubblica Ceca; F: Serbia, Polonia, Germania, Canada.

Direi che ci è andata di lusso, sono state evitate, tra le altre, Germania, Francia e Cuba (e il girone dell'Italia è senz'altro quello che, sulla carta, lascia spazio a meno sorprese).


Siamo gli organizzatori e vuoi che non riusciamo a taroccare il sorteggio...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 29/10/2009 alle 00:22

Ecco, non volevo dirlo, non volevo far la parte di quello che pensa (quasi) sempre in malafede, ma ...

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 172
Registrato: Jun 2007

  postato il 29/10/2009 alle 21:48
Originariamente inviato da Morris
La rinuncia alla Nazionale di Tai Aguero, non è particolarmente convincente, nelle dichiarazioni ufficiali. Almeno per me. Cosa ne pensi?


in che senso non particolarmente convincente?
il suo addio mi ha un pò sorpresa, ma capisco anche le motivazioni di una donna di 32 anni che ne ha passate di tutti i colori e che una volta in più è stata onesta con se stessa e con gli altri. è di oggi questa sua lettera aperta:

"Mi sono resa conto che il mio addio alla Nazionale Italiana ha creato un po' di scompiglio e parecchi rumori intorno a me e a tutto il movimento.
Mai mi sarei aspettata tutto questo clamore da parte dei media e della gente.

Non vi nascondo che la cosa mi ha preso un po’ di sorpresa, ma allo stesso tempo mi ha dato anche conforto, è bello sapere che la gente ti ama non solo quando vinci, ma anche quando prendi una decisione difficile e per molti discutibile.

Ora, a distanza di qualche giorno, voglio solo soffermarmi su qualche particolare che sperò chiarirà tante cose.

E’ stata una scelta molto combattuta e non è stato facile rinunciare alla maglia azzurra, ma sento che in questo momento è la strada più giusta da prendere.

Vi dico questo perché gli ultimi anni della mia vita, sono stati pieni di tante "sorprese"... e questi episodi ti segnano il cuore e la mente. Sono stanca fisicamente, ma soprattutto mentalmente.- www.volleyball.it

Alla luce di tutto questo, la cosa migliore che posso fare adesso è cercare di godermi appieno la mia famiglia, mio marito, e gli amici più cari.

Ci tenevo a ringraziare tutte le mie compagne di Nazionale, persone straordinarie con le quali ho condiviso bellissime emozioni e importanti vittorie, e che hanno saputo anche darmi il giusto conforto nei momenti più delicati.- www.volleyball.it

Stesso ringraziamento va allo Staff, senza dubbio il migliore del mondo per professionalità e qualità umane, al presidente Magri e a tutti i dirigenti che hanno contribuito a mantenere tale questo gruppo meraviglioso.

Un abbraccio infine a tutte quelle persone che mi hanno fatto sentire il loro calore dedicandomi parole bellissime e piene d'affetto e che non smetterò mai di ringraziare.

Con affetto,
TAI"


Serena Ortolani, la mia quasi compaesana, è pronta a raccogliere una così pesante eredità?
Secondo me, in attacco abbastanza, ma sul resto…. ritrovarsi un’altra Tai, è pressoché impossibile, perchè una giocatrice così completa ed efficace (tra l’altro è un’ex palleggiatrice), non l’ho mai vista. Comunque “in bocca al lupo” a Serena!

la risposta secca sarebbe NO.. tai non si sostituisce, ma la più "pronta" a giocare nel suo ruolo è proprio la ortolani, e sono sicura che farà comunque bene, ci sono diversi appuntamenti importanti prima del mondiale e avrà modo di crescere anche sul palcoscenico internazionale.

per quanto riguarda il sorteggio dei mondiali meglio di così non poteva andarci, ma significa solo che le squadre più forti (se passiamo il turno) le incontreremo nel secondo fatidico girone.. i "problemi" sono rimandati solo di pochi giorni..!

e in tema di sorteggi ecco quelli della world league 2010:

Pool A Brasile, Bulgaria, Olanda e Corea del Sud

Pool B Italia, Serbia , Francia e Cina

Pool C Russia, Stati Uniti, Finlandia ed Egitto

Pool D Cuba, Argentina, Polonia e Germania

ciao ciao..

 

____________________
chi vince festeggia, chi perde spiega

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 04/11/2009 alle 21:44

Le cappellate, a quanto pare, non sono una prerogativa del solo ciclismo.
Solo ieri ho avuto modo di prendere notizia dell'obbrobrio che si sta compiendo in Qatar, in occasione del mondiale per club (tornato quest'anno dopo 17 d'assenza): si chiama Golden Formula, e consiste nell'obbligo, da parte della squadra che riceve, di attaccare da seconda linea(!).
Il tutto, ovviamente, non fa che snaturare il gioco stesso, che risulta giocoforza pesantemente condizionato sì nei risultati, ma soprattutto nell'andamento delle partite (ad esempio, ieri Trento ha superato gli egiziani dello Zamalek per 3-1, e ci sono state serie di punti notevoli, addirittura una da 12 punti, con Juantorena in battuta).

Tutto ciò per prolungare le azioni e aumentare lo spettacolo (come se le due cose fossero direttamente proporzionali...), ma...

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 172
Registrato: Jun 2007

  postato il 08/11/2009 alle 10:54
Originariamente inviato da Abajia

si chiama Golden Formula



golden formula..
gran bella pensata eh.. tanto fantastica che spero sia una parentesi aperta e chiusa in questo esperimento di una settimana. è una barbarie, e voglio credere che non ci sarà alcun seguito, non ho ancora sentito nessuno, che abbia speso mezza parola positiva su questa cosa.
i centrali diventano degli spettatori in campo, muro e stop, mai coinvolti. i palleggiatori si trovano a dare sempre le stesse palle - e la fantasia va in cantina - rendendo facile la vita del muro avversario e sovraccaricando gli attaccanti. non serve ricevere bene, tanto chissenefrega, palla alta e via andare. bello. la pipe è tra le mie giocate preferite (quando fatta come dio comanda), spettacolare mandare il muro a vuoto sul primo tempo e attaccare dalla seconda linea. sì, se non si attacca da lì 20 volte in una partita. non si può vedere che un attaccante in 4 arretra la rincorsa per attaccare in 5. mi fa schifo.

tanto per la cronaca trento è in finale contro lo skra, la squadra del gioiellino kurek che ha trascinato la polonia all'oro europeo.

ma per quanto mi riguarda non guarderò la partita, il boicottaggio totale è un dovere!

e dopo questo post carico di ottimismo e allegria.. vi auguro buona giornata e buona domenica!

ciau!

 

____________________
chi vince festeggia, chi perde spiega

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 172
Registrato: Jun 2007

  postato il 13/11/2009 alle 17:29
con trento campione del mondo si passa a un’altra (inutile) manifestazione internazionale: azzurre impegnate nella grand champions cup in giappone.
si affrontano le vincitrici dei titoli continentali, col solito round robin.
archiviata la prima fase, a tokyo, con 3 vittorie sulla thailandia (3-0), sulla korea (3-2, dopo essere state sotto 2 a 0 e 10-14 nel terzo), e sulla rep. dominicana (3-0), trasferimento a fukuoka, dove domani ci sarà la sfida decisiva contro il brasile e domenica contro le padrone di casa.

questa la classifica:

brasile 6
italia 6
giappone 5
rep. dominicana 4
thailandia 3
korea 3

ciao!

 

____________________
chi vince festeggia, chi perde spiega

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 17/11/2009 alle 15:09

In ragione delle 21 vittorie in altrettante partite ufficiali del corrente anno, la vittoria della World Grand Champions Cup può risultare, forse, un "di più", ma, ad ogni modo, le azzurre di Barbolini meritano una sperticata d'elogi anche per l'ennesimo trionfo conquistato da una squadra che, quando il gioco si fa duro, è pressoché inarrestabile (con o senza Tai Agüero).

Con Barbolini commissario tecnico, dall'ottobre 2006 ad oggi, fanno 120 vittorie in 157 partite.
Scusate se è poco.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 17/11/2009 alle 15:48
Ho giocato a pallavolo a livello scarso per quasi dieci anni, ma l'invenzione della 'golden formula' dovevo ancora sentirla, almeno in partita. Noi lo facevamo come riempitivo quando eravamo quattro gatti ad allenarci, per evitare di farsi male nel tentativo di correre a murare da una parte all'altra del campo (magari si era in 4 contro 4, uno solo a muro...)e per allenare un po' l'attacco da seconda.

Complimenti: bella cagata!

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 27/06/2010 alle 19:20
a settembre ci saranno i mondiali in Italia e mio fratello che è un nostalgico e che ha visto con gli occhi suoi la mitica nazionale degli anni 90, ha fiducia che quella di quest'anno possa far bene non dico vincere ma arrivare molto avanti, se c'è qualche esperto mi può dire se mi devo illudere o no?

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 07/07/2010 alle 19:12
è stata battuta la serbia alla penultima partita della world league, la final six è vicina...

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 25/09/2010 alle 21:48
E' iniziato il mondiale di pallavolo che si gioca in Italia e sta giocando proprio la nazionale azzurra adesso.

p.s. complimenti a quella ca.zzo di pseudo stampa italiana che ovviamente non ha pubblicizzato minimamente l'evento, però ammorbandoci con migliaia di notizie sul calcio, dando più importanza al Novara in serie B che non a questo evento, vergogna!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 28/09/2010 alle 23:48
Originariamente inviato da GiboSimoni

E' iniziato il mondiale di pallavolo che si gioca in Italia e sta giocando proprio la nazionale azzurra adesso.

p.s. complimenti a quella ca.zzo di pseudo stampa italiana che ovviamente non ha pubblicizzato minimamente l'evento, però ammorbandoci con migliaia di notizie sul calcio, dando più importanza al Novara in serie B che non a questo evento, vergogna!


Bravo Gibo!

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 29/09/2010 alle 00:19
Originariamente inviato da Morris

Originariamente inviato da GiboSimoni

E' iniziato il mondiale di pallavolo che si gioca in Italia e sta giocando proprio la nazionale azzurra adesso.

p.s. complimenti a quella ca.zzo di pseudo stampa italiana che ovviamente non ha pubblicizzato minimamente l'evento, però ammorbandoci con migliaia di notizie sul calcio, dando più importanza al Novara in serie B che non a questo evento, vergogna!


Bravo Gibo!


Sentirmi dire bravo da te è un'utopia Eì più forte di me quando vedo manifestazioni come queste, sport come il tennis o il ciclismo che hanno così poco risalto e che secondo me possono dare ancora qualche valore della vita (anche se un mio amico dice sempre, che lo sport è solo business, gli atleti vogliono solo guadagnare il più possibile e basta, e quindi di valori lo sport in generale non ha da dare niente) messi in secondo piano, dimenticati nel limbo, per dar spazio a uno sport ormai in decadenza a uno sport che qua in Italia è solo un becero show business mi mette tristezza, perchè non fa altro che togliere spazio ad altri sport che emriterebbero tanto, toglie finanziamenti e interesse alle persone. Questo maledetto modo di fare informazione sta rovinando non poco lo sport italiano, ormai siamo in decadenza le vittorie di Basso, Nibali e Schiavone alla luce di oggi direi che sono quasi miracolose. Ne discutevo con abajia mesi fa e lui la pensava diversamente ma io sono convinto che la principale causa di questo decadimento sportivo italiano sia dovuto alla scarsa pubblicità, alla scarsa incentivazione che danno i media e le varie istituzioni sportive.
Tornando alla pallavolo, ieri è finita la prima fase con l'Italia che è passata prima del gruppo a punteggio piano e affronterà enls econdo girone: Porto Ricoe Germania, ne passano due su tre. Da segnare il girone di ferro Bulgaria, Brasile, Polonia

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 29/09/2010 alle 16:39

Bene l'Italia, le idee ci sono, ma sarà importante evitare come la peste gli evidentissimi cali di concentrazione mostrati contro l'Iran, quando una partita da chiudere 3-0 è stata portata fino al 15-13 del tie-break.

Bravo Giacobbe, ha fatto un bellissimo lavoro colla nazionale egiziana, qualificatasi al secondo turno (prima storica in una competizione mondiale) come seconda.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 01/10/2010 alle 22:47

L'Italia apre il secondo girone con un 3-1 rifilato alla Germania.
Primo set colla testa altrove, poi la squadra di Anastasi ha ripreso il bandolo della matassa e ha avuto la meglio di una formazione, quella tedesca, sommariamente mediocre (non granché in ricezione e poco efficace a muro).
Senza Fei (tenuto in panca, dopo un avvio incerto, perché giudicato non in serata), si sono particolarmente distinti Savani nel secondo parziale (bellissimo un tocco morbido quasi cadendo all'indietro), Lasko per la sua continuità in attacco (ma la piattezza dei suoi colpi resta inguardabile...) e - soprattutto - Vermiglio, quest'ultimo con alcune grandissime difese. Molto bene il muro italiano.
Attendendo prove più probanti.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 01/10/2010 alle 23:20
non sono per niente d'accordo quando dici squadra mediocre, non è assolutamente mediocre è una buona squadra è vero che in ricezione non ha fatto granchè, ma in attacco è stata molto forte, specialmente all'inizio dovuto anche a una nostra partenza non buona, per il resto sono d'accordo con te, test buono contro una buona squadra, ma questa squadra mi da lòa sensazione che non vincerà mai, il sestetto titolare non è più forte degli altri e i ricambi sono assolutamente di livello passo anche se Lasko con l'Iran e oggi mi ha sorpreso, gli manca un pò di "fantasia"

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 02/10/2010 alle 00:40

A me la Germania pare tutto fuorché una buona squadra (è probabile che diamo accezioni con sfumature differenti all'attributo "buono" in tale contesto). Una formazione mediocre, non di più.
Delle 24 squadre del mondiale, ce ne sono una quindicina (almeno) che giocano una pallavolo migliore.
Ti ricordo che, nella prima fase, la Germania ha vinto una partita su tre (con risultati... particolari, che denotano discontinuità nelle prestazioni: meglio il 3-2 subìto dalla Polonia, più che il 3-0 nell'unica vittoria, contro il Canada).
Poi oh, sono opinioni.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 172
Registrato: Jun 2007

  postato il 02/10/2010 alle 13:56
ciao a tutti !

quanto tempo.. posso dire una cosa dopo quasi un anno?

per l’ennesima volta mi ritrovo ad essere amareggiata e delusa dalle REGOLE della pallavolo.
la formula di questo mondiale è ridicola, gironi su gironi, seconde classificate avvantaggiate rispetto alle prime, tabellone completamente sbilanciato.
da che mondo e mondo la squadra organizzatrice ha un cammino più agevole rispetto alle altre, ma è assurdo che dall’altra parte del tabellone ci siano russia, brasile, cuba, polonia, bulgaria.. e noi possiamo arrivare in semifinale belli belli senza averne incontrata nessuna.
è stomachevole, antisportivo, ma forse in parte comprensibile, vedere squadre perdere di proposito.
ieri gli ultimi 3 set di spagna – russia sono stati uno spettacolo indecente. e a fine partita anche bagnoli ha ammesso che si sono fatti i loro conti.. per cercare di evitare brasile e russia. può essere appassionante questo? può essere credibile e degno dello spirito dello sport?
e poi si lamentano tutti ora, quando la formula era nota da secoli. perchè non parlarne a tempo debito, nelle sedi e nei momenti opportuni? perché in questo sport le regole cambiano di mondiale in mondiale? o a volte anche DURANTE le competizioni? (come nell’ultimo torneo di qualificazione del grand prix femminile)

e per quanto mi riguarda il lato tecnico del mondiale passa in secondo piano, anche perché non ho visto per adesso chissà quali partite epiche. confido sul fatto che tutte comincino a giocare sul serio per vedere gare entusiasmanti, degne di un palcoscenico internazionale. salvo a pieni voti brasile – cuba, bellissima. brasile rinnovato ma con uomini di talento e meccanismi oliati, cuba giovanissima e atleticamente impressionante, ma hanno molto lavoro da fare nella gestione mentale delle gare! ma da dei ragazzini non si può pretendere l’esperienza. credo saranno splendidi protagonisti dei prossimi anni.

l’italia non è all’altezza di brasile, russia, cuba, bulgaria.. ma abbiamo l’obbligo di arrivare in semifinale, dove saremo probabilmente piallati dal primo avversario che sappia giocare a pallavolo. o magari trascinati dal pubblico di roma, giocheremo 2 partite all’ultimo sangue.. sese..

un saluto!

 

____________________
chi vince festeggia, chi perde spiega

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 03/10/2010 alle 00:30

Come non concordare, Lostris. Brasile - Bulgaria, ad esempio, è stata una partita assurda (10% di ricezione perfetta per i verdeoro... ho detto tutto), stretta conseguenza dell'assurdità dei regolamenti.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 172
Registrato: Jun 2007

  postato il 03/10/2010 alle 12:45
..e soprattutto in campo non c’era neanche un alzatore! palleggiava l’opposto! ho saputo che il pubblico li ha massacrati di fischi! meritatissimi fischi! che vergogna!

 

____________________
chi vince festeggia, chi perde spiega

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 04/10/2010 alle 02:09

Sì, i brasiliani sono stati inondati di ingiurie, s'è perfino levato il coro "buffoni! buffoni!". In una panoramica del pubblico, si sono viste persone quasi schiumanti di collera, e alcuni "estremisti" (il termine "ultrà" ) si sporgevano parecchio dalle transenne, accompagnando il tutto con gesti inequivocabili, a mo' di imbecille da stadio calcistico.
Del resto, però, come biasimare i brasiliani? Questo è lo sport professionistico, girano soldi su soldi; quanto spazio è opportuno concedere alla tanto declamata "sportività", quando c'è piuttosto da aver scrupolo unicamente del risultato?
In quest'ottica, appunto, non biasimo più di un tot. che, per evitare Spagna e Cuba, avversari indubbiamente superiori alla modesta Germania e alla Repubblica ceca, si sia fatto ricorso a questi espedienti.
All'Italia hanno spianato la strada verso la semifinale, altrimenti il ricorso a simili "mezzucci" sarebbe stato allontanato - forse - giusto giusto perché si gioca "in casa".

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2010




Posts: 559
Registrato: Sep 2006

  postato il 04/10/2010 alle 19:09
Originariamente inviato da Lostris

è stomachevole, antisportivo, ma forse in parte comprensibile, vedere squadre perdere di proposito.

Chi ha pensato la formula di questo mondiale è un decerebrato; è evidente che con tre fasi a gironi, un frazionamento così spinto e la non contemporaneità delle partite le squadre tendano a "pilotare" il proprio percorso.

Penso che basti guardare al basket (credo) oppure all'hockey su ghiaccio per mettere in piedi una formula in cui nei passaggi di turno una squadra si porti i risultati ottenuti nella fase precedente.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 04/10/2010 alle 20:45
Intanto domani se perdiamo siamo fuori

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 172
Registrato: Jun 2007

  postato il 04/10/2010 alle 22:33
Originariamente inviato da Slegar

Penso che basti guardare al basket (credo) oppure all'hockey su ghiaccio per mettere in piedi una formula in cui nei passaggi di turno una squadra si porti i risultati ottenuti nella fase precedente.


questa regola in passato è già stata applicata anche nella pallavolo, pare non piacesse molto giocare con questa spada di damocle sulla testa.
l’italia nell’ultimo mondiale perse la prima partita contro la bulgaria e già aveva il cammino segnato, perchè sapeva che nel secondo girone avrebbe giocato (e perso) contro il brasile, e ha quindi dato subito l’addio alle medaglie, dalla prima giornata.

in questo mondiale si può diventare campioni con 3 sconfitte subite..

intanto si è giocata la prima giornata della terza fase, dove si deve per forza fare sul serio, solo la prima di ogni gironcino accederà alla final four.
gli USA hanno battuto in scioltezza una francia orrenda.
la serbia, finalmente la riconosco, vince sull’argentina.
si stanno giocando brasile – rep. ceca (in vantaggio la rep ceca 2-1) e spagna – bulgaria (in vantaggio la bulgaria2-1)

domani sera tocca all’italia, contro gli USA. dentro o fuori.

 

____________________
chi vince festeggia, chi perde spiega

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 872
Registrato: Feb 2010

  postato il 05/10/2010 alle 20:06
Forza Italia per stasera, perchè se perdiamo siamo fuori
Vorrei sapere chi è l'idiota che ha pensato a questa formula


P.S. vorrei chiedere a Lostris (che se ne intende) chi vede ad oggi come favorita per il titolo

 

____________________
IVAN IL TERRIBILE




Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 06/10/2010 alle 00:07
Italia batte Stati Uniti 3 a 1.
Una nazionale lontana parente dell’Italia che vinse 3 Mondiali consecutivi e, probabilmente, nemmeno fra le prime 5 attuali squadre più forti. Un’Italia piena di lacune, eppure non mi stupirei di vedere gli azzurri approdare alla finalissima, con addirittura possibilità di vittoria. Poi magari scivoleremo sulla “buccia di banana” Francia….
Resta il fatto che, col cuore, fattore campo e un po’ di fortuna, ci potremo giocare un piazzamento che ci ingigantisce. La squadra 2010, mi ricorda quella degli altri Mondiali italiani, nel 1979. Allora non avevamo il retroterra odierno, il volley italiano era povero in tutto eppure avvenne un mezzo miracolo: giungemmo in finale contro l’allora imbattibile URSS e solo lì vennero a galla le nostre difficoltà e perdemmo 3 a 0. Ma l’impresa c’era comunque stata. In semifinale avevamo battuto Cuba per 3 a 1, in quella che fu una delle più grosse sorprese sportive di quell’anno. Era la nazionale cubana della stella Ernesto Martinez: un tappo alto solo 1,77, che giganteggiava con schiacciate incredibili, in virtù di una delle più grandi elevazioni che abbia mai visto nello sport. Uno che poteva fare atletica e saltare 2,30 col ventrale. Un elicottero che s’alzava in volo fulmineo e permaneva in aria come fosse la versione umana dei “Pronipoti”, un celebre cartone animato degli anni sessanta. Martinez è morto tre anni fa, a soli 57 anni, per un'emorragia cerebrale. Assieme a Luca Cantagalli e Karch Kiraly, compone il terno dei miei giocatori “all time”. Che ricordi, mi viene da piangere….

 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 06/10/2010 alle 01:30

Assolutamente concorde con Maurizio per quel che riguarda le impietose lacune di questa nazionale italiana.
Attacca maluccio e difende male, in ricezione pecca parecchio (salvo il solo, solito Černic).
Marra è volenteroso, ma i grandi liberi sono altra cosa... perfino il Papi libero "rimediato" era meglio.
Vermiglio è il "termometro" della squadra: se lui non è "a tutta", il gioco latita, e contro gli Stati Uniti d'America si son viste troppe alzate staccate da rete e poche soluzioni in "primo tempo": quando si contrattacca con possibilità di schiacciare a campo aperto o, al massimo, con un muro "improvvisato" ad opporsi, si gioca veloce sul centrale, checcacchio! Invece troppe alzate, in quei casi, sono andate lateralmente, dando possibilità al muro statunitense (molto veloce) di ricomporsi.
Valerio, poi, a cavaliere tra secondo e terzo set, ha fatto scelte molto acute e... lungimiranti: così, infatti, ho giudicato i suoi ripetuti (a breve distanza) punti col secondo tocco; in quel momento serviva togliere sicurezza al muro avversario e far sì che gli USA iniziassero a spendere un uomo a saltare sul secondo tocco, togliendolo al precedente muro a tre, ben efficace. Ben fatto!
Per sperare nella finale, servirà altro.

Per il resto, non mi aspettavo l'eliminazione dei russi (bene Muserskiy, ma è mancato l'apporto di Poltavskiy, la schiacciata più potente ch'io conosca, a fronte di un Miljković al solito determinante; quindi...), così come non immaginavo che alla vigilia di Brasile - Germania potesse parlarsi di una pur minima probabilità di sorpresa: la Repubblica Ceca può esser stata un valido bilancino, che dice che il Brasile ha vinto al quinto set, contrariamente ai tedeschi che hanno fatto un sol boccone della resistenza ceca.
Tuttavia passerà il Brasile, perché è il Brasile, mentre la Germania rimane (per me) una buona squadra (che, nel "mio linguaggio", si riferisce alla mediocrità), non di più.
Nel girone Q, secondo comune pronostico, saranno Bulgaria e Cuba a contendersi l'accesso tra le prime quattro.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Freddy Maertens




Posts: 872
Registrato: Feb 2010

  postato il 06/10/2010 alle 12:49
Sarà pure una squadraccia questa Italia ma intanto ieri ha battuto i campioni olimpici... mica topo gigio...

 

____________________
IVAN IL TERRIBILE




Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 06/10/2010 alle 16:25
Si, infatti non capisco queste eccessive critiche, sopratutto visto la reazione dopo un primo set assolutamente disastroso che presagiva un 3-0 secco degli yankee. Ci sono tanti difetti ma anche tanti pregi di questa nazionale, la cosa che al momento sta facendo la differenza è il grande cuore e la voglia di lottare sempre. Stasera contro la Francia per andare in semifinale

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  8    9    10    11    12  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.6001790