Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Tour 2007 - 9a tappa: Val-d'Isere - Briançon (159.5 km)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Tour 2007 - 9a tappa: Val-d'Isere - Briançon (159.5 km)

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 16/07/2007 alle 12:01
Per carità, le salite sono quelle con la "S" maiuscola ma messe in questa posizione (almeno a me) fanno quasi ridere!!!!

eddai cacchio L'iseran sprecato nei primi 15 km di tappa, poi discesone, telegraphe, galibier e altri 40 km prima di briançon, con i primi 8 di discesa difficile e i restanti in "autostrada"...andrà via il fugone e i "grandi" staranno a controllarsi...non so perchè ma la vedo una "tappetta" abbastanza noiosa...a meno che non si ripigli il buon Vino e allora la musica potrebbe anche cambiare...staremo a vedere

 

[Modificato il 16/07/2007 alle 12:23 by Monsieur 40%]

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 370
Registrato: May 2007

  postato il 16/07/2007 alle 12:05
Dimentichi lo strappetto finale a Briancon, secco e breve, che può portare a distacchi sull'ordine dei 15-30 secondi tra gli uomini di classifica.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1924
Registrato: May 2007

  postato il 16/07/2007 alle 12:08
domani va via una fuga e, se non avesse compiti di gragariato, poteva essere la tappa del falco
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 12:18
Beh, se domani diventa una tappa da fuga con uomini fuori classifica, è una tappa sprecata.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Looy




Posts: 802
Registrato: May 2005

  postato il 16/07/2007 alle 12:19
Se la tappa verrà interpretata come quella della giro ci sarà da divertirsi, sennò noia...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 16/07/2007 alle 12:21
Domani io penso che se il finale è così impegnativo i distacchi potrebbero essere anche pesanti per una tappa come quella... se consideriamo anche gli abbuoni... a meno che non vada in porto una fuga e sarà poco + di una tappa di trasferimento....

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 12:24
Dai non ci voglio credere ad un'altra fuga alla Gerdemann.
Lo strappo finale è tostissimo e dopo più di 40km di salita (più o meno come ieri, e la tappa è molto breve), la stanchezza si farà sentire per tutti anche se oggi è riposo.

Oltre a Savoldelli dei discesisti forti che potrebbero fare la differenza dopo il galibier?
chi potrebbe andarsene?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 16/07/2007 alle 12:24
disegnata così secondo me ci sono solo 2 alternative: fuga/noia - risurrezione Vino/almeno un po' di spettacolo...

strappetto di briançon? non so nemmeno se lo mettono arrivando dal galibier..quando ha vinto Vino qualche anno fa battendo in volata Botero arrivarono senza strappetto

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3166
Registrato: Feb 2006

  postato il 16/07/2007 alle 12:28
Di Pantani non ne vedo, quindi...

 

____________________
Rebellin... l'ultimo Gattopardo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 16/07/2007 alle 12:28
Come no? Penso che per quanto si possa dire di Bulbarelli non può dire che la tappa arrivi in un modo e poi arriva in un altro modo...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 12:28
Originariamente inviato da robby

disegnata così secondo me ci sono solo 2 alternative: fuga/noia - risurrezione Vino/almeno un po' di spettacolo...

strappetto di briançon? non so nemmeno se lo mettono arrivando dal galibier..quando ha vinto Vino qualche anno fa battendo in volata Botero arrivarono senza strappetto


Dal sito tour.fr nell'ultimo km è segnalato lo strappetto.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 16/07/2007 alle 12:31
Comunque Robby ha ragione. Questa tappa è disegnata malissimo. Non si sprecano salite di questo tipo così lontane dal traguardo.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 16/07/2007 alle 12:37
Vediamo, se cifosse qualche corridore con le palle si potrebbe vedere un bello spettacolo, con corsa dura dal Telegraphe, ma credo che arriverà una fuga da lontano, e poi Valv regolerà un gruppo di 50 corridori.

 

____________________
Crea il tuo ciclista virtuale e guidalo nel corso della sua carriera
http://procycling.forumup.it/index.php?mforum=procycling


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 12:40
Originariamente inviato da Laura Idril

Comunque Robby ha ragione. Questa tappa è disegnata malissimo. Non si sprecano salite di questo tipo così lontane dal traguardo.


Vedendo la cartina si poteva passare per Courchevel invece che per l'iseran e poi dopo il galibier passare per il Loutaret, giusto per non fargli fare tutti quei km di discesa.
inoltre si poteva partire da tignes invece che da val d'isere in modo da allungare la tappa di qualche km.

la cartina l'ho vista qua
http://www.letour.fr/2007/TDF/LIVE/fr/900/etape_par_etape.html

courchevel

http://www.salite.ch/courchev.asp

 

[Modificato il 16/07/2007 alle 12:45 by Andrea_Web]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Campionato di Zurigo




Posts: 65
Registrato: Sep 2006

  postato il 16/07/2007 alle 12:45
Ma non è lo stesso arrivo del Giro? Se "si" me lo ricorso lo strappetto nel finale, non da gran distacchi, ma comunque un bell'arrivo!!!

 

____________________
Samuel Sanchez è il "nostro" capitanooooo!!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Francesco Moser




Posts: 739
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 13:00
La tappa è la stessa del Tour 2005, con l'aggiunta dello strappetto che porta alla Roccaforte, come al Giro scorso.

Nel Tour 2005 Vino vinse dopo la sbandata di Courchevel, ma allora era fuori dai giochi e Armstrong lo lasciò andare. Domani non credo sarà così semplice, se il kazaco ha tenuto più o meno bene ieri arrivando "sulle ginocchia" sfrutterà il recupero e vorrà fare fuoco e fiamme già a Briançon.

Ne vedremo delle belle, I hope!
Certo che un Galibier messo così è proprio un delitto, e lo strappo finale per quanto duro non risarcisce il danno.

 

____________________
Francesco Sulas
www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 16/07/2007 alle 13:08
Sì l'arrivo è lo stesso del Giro solo che invece del Galibier al Giro c'era l'Izoard.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Francesco Moser




Posts: 739
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 13:10
infatti, non c'erano 40 chilometri di discesa dall'ultimo GPM!

 

____________________
Francesco Sulas
www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3166
Registrato: Feb 2006

  postato il 16/07/2007 alle 13:14
Io spero che Vino stia recuperando. Con l'incazzatura che ha, appena vede Valverde, lo stira...

 

____________________
Rebellin... l'ultimo Gattopardo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1635
Registrato: Apr 2005

  postato il 16/07/2007 alle 13:17
pensare ad un vinokurov guarito è una utopia. L'Astana sarà ancora sulla difensiva e non vedo chi può sfidare il gruppo dei migliori per 40 km di discesa/pianura. Sarebbe una follia. Solo il cattivo tempo potrebbe fare succedere un quarantotto. Oggi c'è troppo equilibrio per pensare ad una "pantanata". Vino sarà recuperabile (FORSE) sui pirenei. NOn prima.

 

____________________
pedala che fa bene.....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Francesco Moser




Posts: 739
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 13:18
Esce sui pirenei il Vino buono. Ma lui per davvero, non come un tale che al Giro veniva fuori alla terza settimana e poi...

 

____________________
Francesco Sulas
www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 16/07/2007 alle 14:02
Originariamente inviato da janjanssen

pensare ad un vinokurov guarito è una utopia. L'Astana sarà ancora sulla difensiva e non vedo chi può sfidare il gruppo dei migliori per 40 km di discesa/pianura. Sarebbe una follia. Solo il cattivo tempo potrebbe fare succedere un quarantotto. Oggi c'è troppo equilibrio per pensare ad una "pantanata". Vino sarà recuperabile (FORSE) sui pirenei. NOn prima.


Ma kloden invece secondo te come sta messo? Ricordiamoci che l'ultima parte del tour Kloden l'ha sempre fatta alla grande, quantomeno quando è arrivato sul podio recuperando posizioni alla fine... quindi se una parte delle salite (alpine) l'abbiamo lasciata alle spalle o quasi, Kloden potrebbe dire ancora la sua...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Hugo Koblet




Posts: 401
Registrato: Oct 2005

  postato il 16/07/2007 alle 14:03
Originariamente inviato da Serpa
poi dopo il galibier passare per il Loutaret, giusto per non fargli fare tutti quei km di discesa.


scusa ma dal lautaret ci passano...è la prosecuzione della discesa del galibier!

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 16/07/2007 alle 14:04
Aridaje!

Riddler, Kloden ha una microfrattura al coccige (che è un osso del bacino, tanto per farla breve; sarà impossibilitato a scattare... solo progressioni [quando non sentirà tanto dolore] per il tedesco)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 16/07/2007 alle 14:05
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Aridaje!

Riddler, Kloden ha una microfrattura al coccige (che è un osso del bacino, tanto per farla breve; sarà impossibilitato a scattare... solo progressioni [quando non sentirà tanto dolore] per il tedesco)


Allora pensi sia fuori gioco?

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Franco Ballerini




Posts: 317
Registrato: Jun 2005

  postato il 16/07/2007 alle 14:05
E vero che arrivano alla città vecchia di Briancon ma non credo facciano la stessa stradina del giro (quella col ponte levatoio per intenderci). Ho l'impressione che salgano seguendo la strada principale: stesso dislivello ma pendenza minore e sede stradale più ampia
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 16/07/2007 alle 14:06
Originariamente inviato da riddler

Originariamente inviato da Monsieur 40%

Aridaje!

Riddler, Kloden ha una microfrattura al coccige (che è un osso del bacino, tanto per farla breve; sarà impossibilitato a scattare... solo progressioni [quando non sentirà tanto dolore] per il tedesco)


Allora pensi sia fuori gioco?


Se il referto del medico che ha diagnosticato la microfrattura non è un bluff, sì.
Assolutamente fuori gioco.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 14:08
Originariamente inviato da galibier98

Originariamente inviato da Serpa
poi dopo il galibier passare per il Loutaret, giusto per non fargli fare tutti quei km di discesa.


scusa ma dal lautaret ci passano...è la prosecuzione della discesa del galibier!


Ah sì?
E me pareva de avè detto una cosa intelligente...

Grazie della correzione, non l'avevo vista dall'altimetria e sulla planimetria mi sembrava vicino ma non sul percorso.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 16/07/2007 alle 14:09
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da riddler

Originariamente inviato da Monsieur 40%

Aridaje!

Riddler, Kloden ha una microfrattura al coccige (che è un osso del bacino, tanto per farla breve; sarà impossibilitato a scattare... solo progressioni [quando non sentirà tanto dolore] per il tedesco)


Allora pensi sia fuori gioco?


Se il referto del medico che ha diagnosticato la microfrattura non è un bluff, sì.
Assolutamente fuori gioco.


Ok allora non penso che sia un bluff e allora sarà per quello che gli hanno fatto fare da gregario a lui, capitano Kash e speranza Vino se il Kazako non risulterà in grado di vincere il tour...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 16/07/2007 alle 14:36
domani andrà via la fuga con uomini fuori classifica, tipo karpets, cardenas, casar, anton, chavanel e compagnia, la rabobank controllerà che non prendano più di 3-4 minuti.

visto l'appiattimento generale e la lunga discesa verso il traguardo, non ci dovrebbero essere grossi attacchi sul galibier, al massimo potrebbe andare in crisi e crollare qualcuno dei favoriti, ma di suo, senza attacchi di altri.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 14:38
Originariamente inviato da dietzen

domani andrà via la fuga con uomini fuori classifica, tipo karpets, cardenas, casar, anton, chavanel e compagnia, la rabobank controllerà che non prendano più di 3-4 minuti.

visto l'appiattimento generale e la lunga discesa verso il traguardo, non ci dovrebbero essere grossi attacchi sul galibier, al massimo potrebbe andare in crisi e crollare qualcuno dei favoriti, ma di suo, senza attacchi di altri.


chavanel ha solo 40 punti di distacco da rasmussen per la maglia a pois, non credo che il danese lo lasci andare in fuga tranquillamente, a meno che non voglia spostare il suo obiettivo finale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Campionato di Zurigo




Posts: 65
Registrato: Sep 2006

  postato il 16/07/2007 alle 14:44
Secondo me se le condizioni fisiche del Vino sono appena appena migliorate è pensabile un "gioco di squadra Astana" con attacco in discesa modello Vuelta 2006...se non ricordo male, almeno lo spero!!! Certo che dovrebbero controllare la corsa sul Galibier, ma vista "l'intrapendenza" dei rivali non sembra utopia!!!

 

____________________
Samuel Sanchez è il "nostro" capitanooooo!!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 16/07/2007 alle 15:00
Originariamente inviato da Serpa

Originariamente inviato da dietzen

domani andrà via la fuga con uomini fuori classifica, tipo karpets, cardenas, casar, anton, chavanel e compagnia, la rabobank controllerà che non prendano più di 3-4 minuti.

visto l'appiattimento generale e la lunga discesa verso il traguardo, non ci dovrebbero essere grossi attacchi sul galibier, al massimo potrebbe andare in crisi e crollare qualcuno dei favoriti, ma di suo, senza attacchi di altri.


chavanel ha solo 40 punti di distacco da rasmussen per la maglia a pois, non credo che il danese lo lasci andare in fuga tranquillamente, a meno che non voglia spostare il suo obiettivo finale.


bè, sì, il discorso è quello: se rasmussen vuole pensare alla generale non può mettersi a far lavorare la squadra per la classifica della montagna.
secondo me domani cercherà di prendere punti sull'iseran, che è dopo 15km dalla partenza, e poi la fuga andrà via.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Francesco Moser




Posts: 730
Registrato: Jan 2005

  postato il 16/07/2007 alle 15:00
Originariamente inviato da Serpa

Vedendo la cartina si poteva passare per Courchevel invece che per l'iseran e poi dopo il galibier passare per il Loutaret, giusto per non fargli fare tutti quei km di discesa.


Te ne dico un'altra: Courchevel non è un passo e non ci sono strade che arrivano alla valle della Maurienne (da dove parte il Telegraphe+Galibier). Arrivati su bisogna ritornare giù dallo stesso versante.
Morale: non fidarti delle cartine del TdF!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 15:17
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da Serpa

Originariamente inviato da dietzen

domani andrà via la fuga con uomini fuori classifica, tipo karpets, cardenas, casar, anton, chavanel e compagnia, la rabobank controllerà che non prendano più di 3-4 minuti.

visto l'appiattimento generale e la lunga discesa verso il traguardo, non ci dovrebbero essere grossi attacchi sul galibier, al massimo potrebbe andare in crisi e crollare qualcuno dei favoriti, ma di suo, senza attacchi di altri.


chavanel ha solo 40 punti di distacco da rasmussen per la maglia a pois, non credo che il danese lo lasci andare in fuga tranquillamente, a meno che non voglia spostare il suo obiettivo finale.


bè, sì, il discorso è quello: se rasmussen vuole pensare alla generale non può mettersi a far lavorare la squadra per la classifica della montagna.
secondo me domani cercherà di prendere punti sull'iseran, che è dopo 15km dalla partenza, e poi la fuga andrà via.


Se penserà alla generale, per i discorsi fatti sulla crono domani Rasmussen dovrà dare almeno 5 minuti a tutti...come potrebbe partire la fuga che dici tu?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/07/2007 alle 15:20
Originariamente inviato da Raf Benson

Originariamente inviato da Serpa

Vedendo la cartina si poteva passare per Courchevel invece che per l'iseran e poi dopo il galibier passare per il Loutaret, giusto per non fargli fare tutti quei km di discesa.


Te ne dico un'altra: Courchevel non è un passo e non ci sono strade che arrivano alla valle della Maurienne (da dove parte il Telegraphe+Galibier). Arrivati su bisogna ritornare giù dallo stesso versante.
Morale: non fidarti delle cartine del TdF!


Vabbè, m'hai convinto, non parlerò mai più dei percorsi

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 16/07/2007 alle 15:20
Originariamente inviato da Serpa

Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da Serpa

Originariamente inviato da dietzen

domani andrà via la fuga con uomini fuori classifica, tipo karpets, cardenas, casar, anton, chavanel e compagnia, la rabobank controllerà che non prendano più di 3-4 minuti.

visto l'appiattimento generale e la lunga discesa verso il traguardo, non ci dovrebbero essere grossi attacchi sul galibier, al massimo potrebbe andare in crisi e crollare qualcuno dei favoriti, ma di suo, senza attacchi di altri.


chavanel ha solo 40 punti di distacco da rasmussen per la maglia a pois, non credo che il danese lo lasci andare in fuga tranquillamente, a meno che non voglia spostare il suo obiettivo finale.


bè, sì, il discorso è quello: se rasmussen vuole pensare alla generale non può mettersi a far lavorare la squadra per la classifica della montagna.
secondo me domani cercherà di prendere punti sull'iseran, che è dopo 15km dalla partenza, e poi la fuga andrà via.


Se penserà alla generale, per i discorsi fatti sulla crono domani Rasmussen dovrà dare almeno 5 minuti a tutti...come potrebbe partire la fuga che dici tu?


se domani rasmussen volesse attaccare sul galibier (comunque non penso lo farà), la fuga con corridori fuori classifica sarà comunque già andata via, probabilmente nella discesa dell'iseran.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1924
Registrato: May 2007

  postato il 16/07/2007 alle 15:53
sì, ma rasmussen non è un drago in discesa, quindi mi sa che domani non è la tappa per lui. Dovrà aspettare i Pirenei per fare la differenza e nel frattenpo limitare i danni a crono. Domani potrà al massimo consolidare la maglia a pois e difendere la gialla
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 16/07/2007 alle 16:01
Ricordo che la discesa del Galibier solo nei primissimi Km e tecnica dopodiché diventa una similsuperstrada (strada del col de Lautaret) da velocità prossime ai 100 Kmh.
Questi sono gli ultimi 27 Km di domani: http://www.salite.ch/lautaret.asp
Logicamente vanno considerati al contrario

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 16/07/2007 alle 16:14
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da riddler

Originariamente inviato da Monsieur 40%

Aridaje!

Riddler, Kloden ha una microfrattura al coccige (che è un osso del bacino, tanto per farla breve; sarà impossibilitato a scattare... solo progressioni [quando non sentirà tanto dolore] per il tedesco)


Allora pensi sia fuori gioco?


Se il referto del medico che ha diagnosticato la microfrattura non è un bluff, sì.
Assolutamente fuori gioco.


Importante precisazione, quella di Monsieur.
Se fosse un bluff, infatti, non sarebbe certo il primo nella storia del Tour.

Sull'Astana: con la tattica di ieri ha scelto di tenere in corsa tutti e tre i possibili capitani.
Chi poi stesse meglio ieri, è irrilevante.
Chi starà meglio domani, visto il percorso, lo è poco.
Chi starà meglio nelle crono (dove le progressioni bastano e avanzano) e sui Pirenei lo è di più. Un po' di pazienza e sapremo.
Io resto convinto che gli avversari di Vino e Klodi abbiano perso una buona occasione per semplificarsi una corsa che già è abbastanza ingarbugliata.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 16/07/2007 alle 16:45
quoto tutta la vita prof!!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Elite




Posts: 22
Registrato: Jul 2007

  postato il 16/07/2007 alle 16:53
Secondo me se Vino e Kloden fossero veramente conciati male si sarebbero gia ritirati o quanto meno tra ieri e sabato avrebbero preso mezz'ora. Per conto mio il peggio x loro è passato e li vedo in recupero, poi gli antidolorifici fanno miracoli...ricordo che Hamilton qualche anno fa vinse una tappa con una spalla rotta, forse non è il massimo come termine di paragone visto come sono andate le cose dopo pero'......
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 173
Registrato: Mar 2005

  postato il 16/07/2007 alle 17:06
Personalmente la tappa di ieri mi è piaciuta abbastanza, non è stata nulla di eccezionale, ma meglio di molte altre tappe che si vedono ultimamente. Tutti i favoriti della vigilia bene o male erano insieme... e si sono "mossi" (per modo di dire... non è che poi ci siano stati grandissimi attacchi) in prima persona.

Quelli che mi sono piaciuti di più, a parte naturalmente il vincitore Rasmussen che si merita un grande sono stati Alberto Contador, Moreau e Valverde.
Moreau è stato l'unico che ha provato continuamente a lanciare attacchi... e al giorno d'oggi è una notizia clamorosa!!!
Alberto Contador è stato sfortunato nel momento che ha forato, ma è ripartito con una progressione incredibile... e mi ha veramente entusiasmato!
Valverde mi dà l'idea che potrebbe fare sempre di più di quello che fa, che attende invece di attaccare, e mi dispiace perchè toglie qualcosa allo spettacolo, ma alla fine ha guadagnato qualcosa su i suoi rivali.
Evans resta tranquillo, come suo solito, e nonostante la sua regolarità non credo possa vincere il Tour.
L'Astana ha la squadra più forte in assoluto, e se non si infortunavano i 2 capitani quest'anno al Tour per me (e l'avevo già detto in un altro post) potevano monopolizzare il podio (forse così è eccessivo, ma credo comunque avrebbero vinto il Tour).
Siamo solo alla prima settimana, quindi forse i ciclisti un po' vogliono risparmiarsi, o ancora non hanno la condizione migliore... ma mi sembrano troppo attendisti tutti... e se in montagna non si creano dsitacchi, il Tour si decide nelle cronometro... quindi chi diventa il favorito???

Originariamente inviato da ProfRoubaix
Importante precisazione, quella di Monsieur.
Se fosse un bluff, infatti, non sarebbe certo il primo nella storia del Tour.

Sull'Astana: con la tattica di ieri ha scelto di tenere in corsa tutti e tre i possibili capitani.
Chi poi stesse meglio ieri, è irrilevante.
Chi starà meglio domani, visto il percorso, lo è poco.
Chi starà meglio nelle crono (dove le progressioni bastano e avanzano) e sui Pirenei lo è di più. Un po' di pazienza e sapremo.
Io resto convinto che gli avversari di Vino e Klodi abbiano perso una buona occasione per semplificarsi una corsa che già è abbastanza ingarbugliata.



Concordo pienamente... con Vinokourov e Kloden in difficoltà, non mi pare che gli altri abbiano approfittato della situazione. Se Vinokourov resiste e si rimette in sesto, diventa pericolosissimo da qui alla fine del Tour. (Tra l'altro ci ha abituato nelle prime salite ad essere un po' in difficoltà anche in assenza di infortuni... quindi occhio al Kazako!!!)
E poi considerando Kloden fuori dai giochi (per l'infortunio... ma può esserci un miracolo...) non dimentichiamo Kaschekin. Vino e Kash, con Savoldelli a supporto e Kloden a mezzo servizio, tutti un po' lontani dai primi, possono permetetrsi di dare spettacolo! Speriamo sia così!!!

L'ultimo applauso della giornata se lo merita tutto Rogers

che aveva indovinato la fuga giusta e avrebbe dato una mano a Rasmussen (soprattutto nella pianura) e una scossa alla classifica... anche perchè a cronometro avrebbe fatto paura a tutti...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 153
Registrato: Aug 2006

  postato il 16/07/2007 alle 17:19
Sono anni che non si vedevano tappe alpine così mal disegnate da buttarle nel cesso.BAH........
Quella di domani o si tinge di impresa o diventa la solita legnosa pantomima fatta di attendismo con scattino negli ultimi 2km, per poi avere la meravigliosa route 66 verso briancon...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2385
Registrato: Apr 2006

  postato il 16/07/2007 alle 17:19
Per me, va via una fuga in cui si inseriscono Garate e Cardenas, con quest'ultimo vincitore di tappa e grande gioia per la squadra.

 

____________________
Fantaciclismo 2009: 8°
Fantaciclismo 2008: 15°
Fantaciclismo 2007: 13°
Fantacampione del Mondo crono - Varese 2008
Medaglia di bronzo Olimpiadi crono - Pechino 2008


www.fantacyclo.net

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.9606061