Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Tour de Slovénie (Slo) 2007 (12-16 giugno)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Tour de Slovénie (Slo) 2007 (12-16 giugno)

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 05/06/2007 alle 22:32
cosi' l'anno scorso:

1 Tomas Nose (Slo) Adria Mobil 14.11.52
2 Jure Golcer (Slo) Perutnina Ptuj 0.27
3 Przemyslaw Niemiec (Pol) Miche 2.21
4 Robert Kiserlovski (Cro) Adria Mobil 2.37
5 Matija Kvasina (Cro) Perutnina Ptuj 3.26
6 Radoslav Rogina (Cro) Perutnina Ptuj 3.42
7 Miha Svab (Slo) Adria Mobil 3.44
8 Tadej Valjavec (Slo) Lampre-Fondital 3.48
9 Mitja Mahoric (Slo) Perutnina Ptuj 4.14
10 Gorazd Stangelj (Slo) Lampre-Fondital 4.59
11 Valter Bonca (Slo) Sava 5.06
12 Eros Capecchi (Ita) Liquigas 5.09
13 Roman Kreuziger (Cze) Liquigas 5.39
14 Tomas Buchacek (Cze) PSK Whirlpool Hradec Kralove 6.47
15 Konstantin Klyuev (Rus) Team Androni Giocattoli-3C Casalinghi 6.49

favoriti ancora i corridori di casa?o Valjavec se ci sara'?o Capecchi e Kreuziger?o Pellizotti che sembra ci sara'?qui comunque le tappe
http://sportal.siol.net/default.asp?site_id=1110&page_id=103&funcName=top1
e qui le squadre al via,moltissime delle quali italiane:
http://sportal.siol.net/default.asp?site_id=1110&page_id=102&funcName=top1

 

[Modificato il 06/06/2007 alle 02:20 by Monsieur 40%]

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 05/06/2007 alle 22:38
Ma il sito in inglese non potevano metterlo? Non ci si capisce nulla.

Per le volate dico ancora Bozic

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 05/06/2007 alle 22:49
Uno dei favoriti potrebbe essere Niemec ma quest'anno ancora non si è visto, non so se ha avuto qualche problema, di solito andava forte in primavera.

Bozic corridore molto interessante.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 06/06/2007 alle 02:20
Per le volate ci sarà anche il "nostro" Napodany...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 12/06/2007 alle 18:14
E difatti...

****************************

GIRO DI SLOVENIA: BOZIC QUINTO NELLA PRIMA TAPPA

Parte bene il Giro di Slovenia per il Team Lpr. In una giornata che non ha regalato particolari emozioni alla corsa, il velocista del sodalizio nero-verde Borut Bozic ha centrato un buon quinto posto nella volata finale vinta da Danilo Napolitano. Bozic ha cercato si sfruttare fino all'ultimo il treno della squadra, che ha lavorato spalla a spalla con la Lampre Fondital negli ultimi chilometri della gara, ma non è riuscito a posizionarsi alle spalle di Napolitano, precludendo così la possibilità di giocarsi il successo allo sprint. Nonostante questo, il portacolori del Team Lpr è riuscito a confermare le proprie doti di velocista, inserendosi al quinto posto finale. In precedenza la corsa aveva registrato una lunga fuga di Matja Mahoric (vantaggio massimo 4'), annullata proprio dall'ottimo lavoro del Team Lpr nel finale di corsa. “Abbiamo lavorato molto bene – spiega il direttore sportivo Mario Manzoni -, ma il finale di gara ci ha un po' traditi. Gli ultimi mille metri sono stati molto convulsi e nella bagarre finale a farne le spese è stato proprio Bozic, che ha perso la ruota di Napolitano e allo stesso tempo posizioni preziose per lanciare lo sprint. Resta il fatto che Borut ha confermato ancora una volta la sua straordinaria condizione, grazie ad un piazzamento che ci fa guardare con interesse anche alle prossime tappe”.
Domani, mercoledì 13 giugno, è in programma la seconda tappa, Sentjernj – Ljubljana di km 163. Una frazione che presenta due gran premi della montagna, di cui l'ultimo ad una trentina di chilometri dalla conclusione. “Un percorso che lascia aperte diverse soluzioni – conclude Manzoni -, che possono andare da un attacco dalla distanza di Ferrara o Solari, fino alla volata a ranghi compatti per Bozic”.

(fonte: comunicato stampa Lpr)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 12/06/2007 alle 18:42
Slovenia: Napolitano fulmina Chicchi, Balducci e Rossi

Il Giro di Slovenia si è aperto con un... festival italiano. Sul traguardo della prima tappa, la Ljubljana - Zagabria di 182 km, lo sprint del gruppo compatto ha visto infatti il successo di Danilo Napolitano (Lampre-Fondital) che ha preceduto Francesco Chicchi (Liquigas), Gabriele Balducci della Acqua & Sapone ed il neoprofessionista Enrico Rossi della OTC.

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 12/06/2007 alle 20:05
Nessuno più veloce di Napolitano a Zagabria

Danilo Napolitano torna a essere il più veloce di tutti. Il corridore della Lampre-Fondital ha conquistato sul traguardo di Zagabria prima tappa del Giro di Slovenia: potente e implacabile lo sprint con il quale Napolitano ha preceduto Chicchi e Balducci.
“Bella vittoria per dar seguito al successo di Camaiore del Giro d’Italia – ha commentato Napolitano – Stavo bene e sono riuscito a sprintare nel migliore del modi, ma la parte più grossa della vittoria è dei miei compagni di squadra: fantastico il loro lavoro! A partire dai 20 km dall’arrivo è iniziata la serie di attacchi, ma la nostra formazione ha neutralizzato ogni tentativo, poi nelle fasi precedenti la volata Bossoni e Corioni sono stati perfetti: io ho pensato a finalizzare al meglio questo gran lavoro, mi sarebbe spiaciuto davvero non riuscirci”.
Napolitano affronterà la 2^ tappa indossando la maglia di leader della classifica generale.

La 2^ tappa del Criterium del Delfinato (Saint Paul en Jarez-Saint-Étienne) è stata vinta da Moreau, balzato anche in testa alla classifica generale.
Grande sfortuna per la Lampre-Fondital e in particolare per Mori e Valjavec: nel trasferimento verso il kilometro 0, lo sloveno ha urtato un paletto, trascinando per terra anche Mori. Ad avere la peggio è stato l’italiano, che ha dovuto abbandonare la corsa a causa di una ferita al mento, suturata poi in ospedale; Valjavec ha invece portato a termine la tappa nonostante alcune contusioni, chiudendo in 22^ posizione (in classifica generale è il migliore della Lampre-Fondital, 63° a 45”).




(fonte:comunicato stampa Lampre-Fondital)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 12/06/2007 alle 21:04
Partita la 14a edizione del Giro della Slovenia

Con la prima tappa Ljubljana-Zagreb lunga 182 chilometri vinta dall’italiano Danilo Napolitano (vincitore di una tappa anche al Giro d’Italia 2007) è cominciato il 14 Tour de Slovenie, che venerdì 15 giugno toccherà anche la regione Friuli Venezia Giulia. In programma infatti ci sarà la 4 tappa che porterà i corridori da Kranjska Gora fino al monte Vršič. Alle 13.25 è previsto il passaggio della carovana sul confine di Rateče, da dove proseguiranno per Tarvisio, Pontebba, Sella Neva per arrivare intorno alle 15.15 al passo del Predil.

Al giro della Slovenia partecipano ben 15 squadre (4 slovene) tra cui spiccano indubbiamente i nomi delle due formazioni italiane del Pro Tour e cioè la Lampare-Fondital e la Liquigas. Presente anche la Acqua&Sapone – Caffè Mokambo con il fuoriclasse Stefano Garzelli, vincitore della Giro 2000. Quindi grande spettacolo quest’anno al Tour de Slovenie, che si concluderà sabato 16 giugno con la 5 tappa.

Come già accennato all’inizio, nella prima tappa non ci sono state sorprese. Corridori italiani in luce con Napolitano che ha dominato lo sprint finale ed ha così indossato meritatamente la maglia gialla di leader della classifica generale.





1° tappa Ljubljana- Zagreb 182 km:

1. Danilo Napolitano (Ita), Lampre - Fondital 4;09:00
2. Francesco Chicchi (Ita,) Liquigas
3. Gabriele Balducci (Ita), Acqua & Sapone
4. Enrico Rossi (Ita), OTC Doors -Laurentana
5. Borut Božič (Slo), Team L.P.R.
6. Samuele Marzoli (Ita), Team L.P.R.
7. Krištof Szczawinski (Pol), Miche
8. Emanuele Rizza (Ita), Aurum hotels
9. Ivan Fanelli (Ita), Cinelli - Endeka - OPD
10. Matej Stare (Slo), Perutnina Ptuj



Classifica generale:

1. Danilo Napolitano (Ita), Lampre - Fondital 4;08:50
2. Mitja Mahorič (Slo), Perutnina Ptuj + 0,01
3. Francesco Chicchi (Ita,) Liquigas 0,04
4. Gabriele Balducci (Ita), Acqua & Sapone 0,06
5. Jože Senekovič (Slo), Adria Mobil 0,06
6. Blaž Jarc (Slo), Adria Mobil 0,07
7. Alessio Signego (Ita), OTC Doors -Laurentana 0,09
8. Marco Fabbri (Ita), Aurum hotels 0,09
9. Enrico Rossi (Ita), OTC Doors -Laurentana 0,10
10. Borut Božič (Slo), Team L.P.R 0,10


(Fonte: comunicato stampa Giro della Slovenia)

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 16
Registrato: Jun 2007

  postato il 13/06/2007 alle 17:44
Qualcuno sa dirmi come e' finita la seconta tappa?Che piazzamento ha avuto Emanuele Rizza della Aurum Hotels?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 13/06/2007 alle 17:51
Originariamente inviato da basso

Qualcuno sa dirmi come e' finita la seconta tappa?Che piazzamento ha avuto Emanuele Rizza della Aurum Hotels?


Ha vinto Garzelli (fonte tuttobiciweb), di più non so

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 13/06/2007 alle 17:53
Momento magico Garzelli: vince anche in Slovenia

Dopo aver conquistato due vittorie di tappa al giro d'Italia, Stefano Garzelli continua il suo momento magico: il capitano della Acqqua&Sapone ha vinto infatti oggi la seconda tappa del Giro di Slovenia, Sentjernej - Ljubljana di 161 km.

(tuttobiciweb.it)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 13/06/2007 alle 19:17
da cyclingnews:

1 Stefano Garzelli (Ita) Acqua & Sapone
2 Enrico Gasparotto (Ita) Liquigas
3 Paolo Bossoni (Ita) Lampre - Fondital
4 Claudio Corioni (Ita) Lampre - Fondital

Poker italiano.
Da notare che Garzelli ha messo dietro un uomo veloce come gasparotto, comfermando il fatto che dopo corse tirate in volata può dire la sua contro (quasi) chiunque.
Se tien questa condizione può puntare alla maglia di campione italiano

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 13/06/2007 alle 21:15
Stefano Garzelli vince la 2° tappa

Stefano Garzelli (Acqua&Sapone) è il vincitore della seconda tappa (Šentjernej - Ljubljana 163 km) della 14° edizione del Giro della Slovenia. Il corridore italiano ha dimostrato ancora una volta di essere un grande campione e sull’ultimo strappo che ha portato i corridori fino in cima al castello di Ljubljana, ha letteralmente sbaragliato la concorrenza. Nonostante il primo posto, Garzelli non è risuscito a vestire la maglia di leader della classifica generale, che alla partenza della terza tappa in programma domani (Medvode – Villach (AUT) 168 km) sarà sulle spalle dello sloveno Mitja Mahoričič (Perutnina Ptuj).

Vi ricordo che venerdì 15. giugno il Tour de Slovenie toccherà anche la regione Friuli Venezia Giulia. In programma infatti ci sarà la 4 tappa che porterà i corridori da Kranjska Gora fino al monte Vršič. Alle 13.25 è previsto il passaggio della carovana sul confine di Rateče, da dove proseguiranno per Tarvisio, Pontebba, Sella Neva per arrivare intorno alle 15.15 al passo del Predil e ritornare in Slovenia per poi proseguire verso il monte Vršič.

2° tappa Šentjernej - Ljubljana 163 km:

1. Stefano Garzelli (Ita/Acqua&Sapone) 4:17:35
2. Enrico Gasparotto (Ita/Liquigas)
3. Paolo Bossoni (Ita/Lampre-Fondital)
4. Giampaolo Caruso (Ita/Lampre-Fondital)
5. Massimo Giunti (Ita/Miche)
6. Gregor Gazvoda (Slo/Perutnina Ptuj)
7. Tomaž Nose (Adria Mobil)
8. Luca Pierfelici (Ita/Aurum Hotels)
9. Luca Solari (Ita/L.P.R.)
10. Kristof Szczawinski (Pol/Miche)

Classifica generale:

1. Mitja Mahorič (Slo/Perutnina Ptuj) 8:26:23
2. Stefano Garzelli (Ita/Acqua&SApone) +0:02
3. Enrico Gasparotto (Ita/Liquigas) +0:06
4. Paolo Bossoni (Ita/Lampre-Fondital) +0:08
5. Kristof Szczawinski (Pol/Miche) +0:12
6. Matej Stare (Slo/Perutnina ptuj)
7. Radoslav Rogina (Hrv/Perutnina Ptuj)
8. Gregor Gazvoda (Perutnina Ptuj)
9. Giampaolo Caruso (Ita/Lampre)
10. Matija Kvasina (Hrv/Perutnina Ptuj)
11. Tomaž Nose (Slo/Adria Mobil)


(Fonte: comunicato stampa Giro della Slovenia)

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3308
Registrato: Aug 2005

  postato il 14/06/2007 alle 01:47
Originariamente inviato da basso

Che piazzamento ha avuto Emanuele Rizza della Aurum Hotels?


Rizza è giunto al traguardo in 102.ma posizione con un ritardo di 9'23" in un gruppo che tra gli altri comprendeva anche Napolitano,Chicchi e Giordani.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 16
Registrato: Jun 2007

  postato il 14/06/2007 alle 08:14
Ti ringrazio per la sempre pronta risposta e spero che oggi vada meglio Forza Campioncino Vai Emanuele Noto e' con Te
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 14/06/2007 alle 08:18
Grandi Napo e Garzo!!!!!!!!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 14/06/2007 alle 11:24
La mossa di Garzelli di uscire dalle squadre Pro Tour sembra proprio azzeccata. Con la vittoria di ieri eguaglia i successi del 2006, anche se le due tappe al Giro danno al 2007 un risalto maggiore. A questo punto penso che possa ambire a vincere questa breve corsa a tappe, sull'onda lunga della forma acquisita alla corsa rosa, poi immagino parteciperà al Campionato Nazionale prima di un periodo di riposo a luglio. Ad agosto un altro paio di vittorie, magari un terzo successo consecutivo alla Tre Valli, renderebbero questa stagione veramente fantastica per il varesino !!!!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 14/06/2007 alle 17:37
Slovenia: impresa di Nibali a Villach

Uscito in crescendo dal Giro d'Italia, Vincenzo Nibali ha sfruttato la sua ottima condizione firmando una bella impresa nella terza tappa del Giro di Slovenia, che prevedeva uno sconfinamento a Villah, in Austria. Il siciliano ha vinto in perfetta solitudine, mentre per il secondo posto Enrico Gasparotto, anch'egli uomo Liquigas, ha preceduto Daniele Pietropolli della Tenax Menikini.

(fonte: tuttobiciweb.it)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 3308
Registrato: Aug 2005

  postato il 14/06/2007 alle 17:40
I podi finora parlano italiano,non c'è che dire.Parlando di Garzelli beh se continua a mantenere questa condizione penso che un pensierino serio alla maglia tricolore lo stia già facendo.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 510
Registrato: Mar 2005

  postato il 14/06/2007 alle 17:42
Veramente.... Tre triplette nelle prime tre tappe. Per niente male direi; e da notare che escono quasi tutti dal Giro d'Italia....

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 14/06/2007 alle 20:42
Garzelli ora è terzo in classifica a 3 secondi mentre al secondo posto c'è Gasparotto a 1 secondo e in prima posizione lo sloveno Mitja Mahoric

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 14/06/2007 alle 20:53
Continua il domino dei corridori italiani

Continua il dominio dei corridori italiani alla 14° edizione del Giro della Slovenia. La terza tappa lunga 168 chilometri che ha portato i corridori da Medvode sino alla città austriaca Villach (Vilacco) è stata infatti vinta da Vincenzo Nibali della Liquigas. Il corridore siciliano ha vinto in perfetta solitudine. Al secondo posto si è classificato un altro uomo della Liquas, il friulano Enrico Gasparotto, che ha preceduto Daniele Pietropolli (Tenax Menikini). La maglia gialla di leader della classifica generale è ancora sulle spalle dello sloveno Mitja Mahorčič.

Domani venerdì 15. giugno il Tour de Slovenie toccherà anche la regione Friuli Venezia Giulia. In programma infatti ci sarà il “tappone” che porterà i corridori da Kranjska Gora fino al monte Vršič. Alle 13.25 è previsto il passaggio della carovana sul confine di Rateče, da dove proseguiranno per Tarvisio, Pontebba, Sella Neva per arrivare intorno alle 15.15 al passo del Predil e ritornare in Slovenia per poi proseguire verso il monte Vršič.

3° tappa Medvode - Villach 168 km:

1. Vicenzo Nibali (Ita/Liquigas) 4:21:36
2. Enrico Gasparotto (Ita/Liquigas) + 0:14
3. Daniele Pietropolli (Ita/Tenax)
4. Kristof Szczawinski (Pol/Miche)
5. Paolo Bossoni (Ita/Lampre-Fondital)
6. Enrico Rossi (Ita/OTC)
7. Francesco Tizza (Ita/OSC)
8. Maksim Rudenko (Ukr/Cinelli-Endeka-OPD)
9. Borut Božič (Slo/L.P.R.)
10. Radoslav Rogina (Hrv/Perutnina Ptuj)

Classifica generale:

1. Mitja Mahorič (Slo/Perutnina Ptuj) 12:48:12
2. Enrico Gasparotto (Ita/Liquigas) + 0:01
3. Stefano Garzelli (Ita/Acqua&Sapone) 0:03
4. Paolo Bossoni (Ita/Lampre-Fondital) 0:09
5. Radoslav Rogina (Hrv/Perutnina Ptuj) 0:11
6. Kristof Szczavinski (Pol/Miche) 0:13
7. Matej Stare (Slo/Perutnina Ptuj)
8. Gregor Gazvoda (Slo/Perutnina Ptuj)
9. Giampaolo Caruso (Ita/Lampre-Fondital)
10. Luca Solari (Ita/L.P.R.)


(Fonte: comunicato stampa Giro della Slovenia)

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 16
Registrato: Jun 2007

  postato il 14/06/2007 alle 21:44
Si potrebbe sapere il piazzamento di Rizza Emanuele oggi?Grazie in anticipo ragazzi questo forum e' grandioso mi consente di seguire il mio campioncino anche da lontano
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 14/06/2007 alle 22:53
Originariamente inviato da basso

Si potrebbe sapere il piazzamento di Rizza Emanuele oggi?Grazie in anticipo ragazzi questo forum e' grandioso mi consente di seguire il mio campioncino anche da lontano


97° a 11'43".

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 329
Registrato: May 2007

  postato il 15/06/2007 alle 12:23
Grandissima vittoria dello squalo dello Stretto!!!!
Sull'ultima salita risucchia letteralmente il fuggitivo Sestili e nella successiva discesa accumula addirittura un minuto sul gruppo. Una vittoria da grande passista-scalatore. E oggi mi aspetto l''EXPLOIT nel tappone di montagna con arrivo in salita!! Grande Enzino, vinci questo giro di Slovenia per tutta Messina che tifa per te!!!!

P.S. : Sapete se la LIQUIGAS ha già fatto una prima lista per il Tour??
Sono certo che con medie montagne e due crono lo Squalo potrebbe fare mooooolto bene!!!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 15/06/2007 alle 13:44
Originariamente inviato da elihu

Grandissima vittoria dello squalo dello Stretto!!!!
Sull'ultima salita risucchia letteralmente il fuggitivo Sestili e nella successiva discesa accumula addirittura un minuto sul gruppo. Una vittoria da grande passista-scalatore. E oggi mi aspetto l''EXPLOIT nel tappone di montagna con arrivo in salita!! Grande Enzino, vinci questo giro di Slovenia per tutta Messina che tifa per te!!!!

P.S. : Sapete se la LIQUIGAS ha già fatto una prima lista per il Tour??
Sono certo che con medie montagne e due crono lo Squalo potrebbe fare mooooolto bene!!!!


2 GT uno dietro l'altro a 23 anni..è da pazzi!

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 15/06/2007 alle 13:46
Infatti dei tre italiani che possono fare classifica ( Di Luca, Nibali e Pellizotti ) la Liquigas non ne manda nemmeno uno.
Per Di Luca passi, era programmato, ma tenerne un'altro per il Tour non era sbagliato.
Così bisogna aspettare le fughe della terza settimana per vedere Pozzato.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 15/06/2007 alle 14:00
Qualcuno sa se le prossime due tappe presentano salite impegnative? Oppure la classifica finale se la possono giocare anche Garzelli e Gasparotto con gli abbuoni?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 15/06/2007 alle 14:08
Originariamente inviato da marco79

Qualcuno sa se le prossime due tappe presentano salite impegnative? Oppure la classifica finale se la possono giocare anche Garzelli e Gasparotto con gli abbuoni?


Oggi c'è una rrivo in salita, sul monte Vršic, che credo sia molto impegnativo

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 15/06/2007 alle 14:10
Originariamente inviato da marco79

Qualcuno sa se le prossime due tappe presentano salite impegnative? Oppure la classifica finale se la possono giocare anche Garzelli e Gasparotto con gli abbuoni?


Marco, http://www.cicloweb.it sulla sinistra trovi le altimetrie delle corse...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 329
Registrato: May 2007

  postato il 15/06/2007 alle 16:42
Nibali e Nose si stanno contendendo la vittoria a 1,5 Km dalla vetta....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 329
Registrato: May 2007

  postato il 15/06/2007 alle 16:50
Non capisco lo sloveno ma ritengo che ENZINO NIBALI ha vinto la 4° tappa del giro di Svolenia!!!!!!!!!!

2 Nose
4 Noè

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 329
Registrato: May 2007

  postato il 15/06/2007 alle 17:01
Confermo la vittoria di Enzino Nibali!!!!!!!!!!!1

1. Vincenzo Nibali (Liquigas)
2. Tomaž Nose (Adria Mobil)
3. Simon Špilak (Adria Mobil)
4. Andrea Noe (Liquigas)
5. Dario Cataldo (Liquigas)
6. Matija Kvasina (Perutnina Ptuj)

Classifica ufficiosa del giro con in testa Nose.

Questa e la seconda doppietta in carriera di Nibali:
G.P. Industria di larciano e Giro di Toscana
3° e 4° Tappa del giro di Slovenia!!!!




Messina dice grazie al grande SQUALO DELLO STRETTO

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 15/06/2007 alle 17:04
GRANDE GRANDE GRANDE VINCENZO!!!!!!!

spero proprio di poter contare su di lui per i prossimi anni...

GRANDE SICILIA!!!!!!!!!!!!! NAPOLITANO/NIBALI e pure VISCONTI!!!!

WOW, sono troppo felice!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 329
Registrato: May 2007

  postato il 15/06/2007 alle 17:08
classifica generale giro di Slovenia:
1) NOSE
2) NIBALI

Non si conoscono ancora i distacchi.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 329
Registrato: May 2007

  postato il 15/06/2007 alle 17:14
Originariamente inviato da elihu

Grandissima vittoria dello squalo dello Stretto!!!!
Sull'ultima salita risucchia letteralmente il fuggitivo Sestili e nella successiva discesa accumula addirittura un minuto sul gruppo. Una vittoria da grande passista-scalatore. E oggi mi aspetto l''EXPLOIT nel tappone di montagna con arrivo in salita!! Grande Enzino, vinci questo giro di Slovenia per tutta Messina che tifa per te!!!!





SCUSATE LA PROFEZIA......

 

[Modificato il 15/06/2007 alle 17:17 by elihu]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 329
Registrato: May 2007

  postato il 15/06/2007 alle 17:27
Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da elihu

Grandissima vittoria dello squalo dello Stretto!!!!
Sull'ultima salita risucchia letteralmente il fuggitivo Sestili e nella successiva discesa accumula addirittura un minuto sul gruppo. Una vittoria da grande passista-scalatore. E oggi mi aspetto l''EXPLOIT nel tappone di montagna con arrivo in salita!! Grande Enzino, vinci questo giro di Slovenia per tutta Messina che tifa per te!!!!

P.S. : Sapete se la LIQUIGAS ha già fatto una prima lista per il Tour??
Sono certo che con medie montagne e due crono lo Squalo potrebbe fare mooooolto bene!!!!


2 GT uno dietro l'altro a 23 anni..è da pazzi!


Perchè ENZINO è NORMALE ????????


 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 15/06/2007 alle 18:11
Giro di Slovenia: Nibali ci prende gusto. Seconda vittoria consecutiva e ventesima stagionale per la Liquigas
Nella quarta tappa, Kranjska Gora – Trbiz Vrsic, battuti Nose e Špilak. Quarto Andrea Noè

15 giugno – Vincenzo Nibali ci prende gusto e concede il bis. Dopo aver vinto ieri al Giro di Slovenia, oggi nella quarta tappa (Kranjska Gora – Trbiz Vrsic) il talento della Liquigas ha centrato la seconda affermazione consecutiva, ventesima stagionale per il team verde-blu. Un successo ottenuto nella tappa più impegnativa del giro, con tre scalate e l’arrivo posto a quota 1.600 metri, al termine di una salita classificata H.C.

La vittoria di Nibali premia lo straordinario gioco di squadra attuato dalla Liquigas, che lungo la scalata finale ha lanciato all’attacco tre uomini (Vincenzo Nibali, Andrea Noè e Roman Kreuziger) a cui ha saputo resistere soltanto il tandem dell’Adria Mobil composto da Tomaž Nose e Simon Špilak. Proprio Nose ha tentato la stoccata decisiva a quattro chilometri dal traguardo ma Vincenzo Nibali non si è lasciato sorprendere. Lo Squalo dello Stretto ha poi vinto con facilità lo sprint a due che ha deciso la tappa. Quarta piazza per Andrea Noè.

(fonte: comunicato stampa Liquigas)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 15/06/2007 alle 19:59
Vittoria importante per Nibali perchè è la prima con arrivo in salita, fin qui aveva sempre vinto su percorsi vallonati, certo Nose non è un big, ma questa vittoria fa ben sperare.

Sul dominio degli italiani: a parte che il leader è sloveno, ma quali corridori stranieri seri c'erano al via?

 
Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 16
Registrato: Jun 2007

  postato il 16/06/2007 alle 09:20
In che posizione ha concluso ieri Rizza?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 16/06/2007 alle 12:09
Originariamente inviato da basso

In che posizione ha concluso ieri Rizza?


85°!! Comunque l'ordine d'arrivo completo lo puoi trovare qui:
http://www.cyclingnews.com/road.php?id=road/2007/jun07/slovenia07/slovenia074

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 16/06/2007 alle 18:29
GIRO DI SLOVENIA: BOZIC SECONDO, MARZOLI TERZO

Si chiude con il secondo posto di Borut Bozic e il terzo di Samuele Marzoli la quinta e ultima frazione del Giro di Slovenia, Grosuplje – Novo Mesto di 162 km. I velocisti nero-verdi, pur conducendo una volata finale di grande spessore, non sono riusciti a cogliere la vittoria, lasciando il successo a Enrico Rossi. Ad avvantaggiare il vincitore è stata infatti una caduta all'ultima curva, causata dall'asfalto reso viscido dalla forte pioggia caduta per tutto il giorno su Novo Mesto. Nello sbandamento in testa al gruppo causato dalla scivolata di Bossoni e Napolitano, Rossi è riuscito a guadagnare alcuni metri di vantaggio, quanto necessario per mettersi alle spalle Bozic e Marzoli, che nulla hanno potuto per colmare il divario dal vincitore. Partito a cinque chilometri dalla conclusione, il treno del Team Lpr aveva lavorato spalla a spalla con Lampre Fondital e Acqua&Sapone, lanciando il gruppo ad oltre 60 km/h e impedendo qualsiasi tentativo di fuga. E proprio la forte velocità con cui il plotone ha affrontato l'ultima curva ha innescato la caduta nella quale sono rimasti coinvolti diversi corridori e che di fatto ha spezzato il gruppo. “Il finale è stato un po' caotico – spiega il direttore sportivo Mario Manzoni -, ma la squadra era riuscita ad organizzare un buon treno per lo sprint. Purtroppo la caduta ci ha tagliato fuori dalla lotta per la vittoria, altrimenti sono sicuro che i ragazzi avrebbero potuto mettere in difficoltà chiunque. I piazzamenti che abbiamo ottenuto parlano da soli. Bozic e Marzoli hanno fatto del loro meglio, ma quando accadono questi inconvenienti è già dura stare in piedi”. In mattinata Roger Beuchat non era riuscito a prendere il via a causa dei postumi della caduta in cui è stato coinvolto nel finale della quarta tappa.

(fonte: comunicato stampa Lpr)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 16/06/2007 alle 19:09
enrico rossi? prima vittoria pro!

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 16/06/2007 alle 20:02
Slovenia: prima vittoria tra i prof per Enrico Rossi

Il velocista romagnolo Enrico Rossi ha rotto il ghiaccio tra i professionisti: il portacolori della OTC Lauretana NGC ha vinto infattia la quintra tappa del Giro di Slvenia, bruciando sul traguardo di Novo Mesto. La vittoria finale nella corsa slovena è andata al corridore di casa Tomaz Nose che ha preceduto Vincenzo Nibali, vincitore di due tappe.

Ordine d'arrivo
1. Enrico Rossi (Ita) OTC Doors-Laurentana
2. Borut Božic (Slo) Team LPR
3. Samuele Marzoli (Ita) Team LPR
4. Gregor Gazvoda (Slo) Perutnina Ptuj
5. Vid Ogris (Slo) Radenska Powerbar
6. Jože Senekoviè (Slo) Adria Mobil
7. Jure Kocjan (Slo) Radenska Powerbar
8. Daniele Pietropolli (Ita) Tenax

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Under 23




Posts: 16
Registrato: Jun 2007

  postato il 17/06/2007 alle 12:55
Qualcuno sa dirmi quale sara' la prossima gara che affrontera' la Aurum Hotels? fara' direttamente i Campionati Italiani?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.2576039