Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Parliamo di Tennis
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  23    24    25    26    27    28    29  >>
Autore: Oggetto: Parliamo di Tennis

Livello Rik Van Looy




Posts: 802
Registrato: May 2005

  postato il 10/10/2008 alle 22:13
Se l'è giocata alla grande Flavia, non deve rimproverarsi nulla, semmai qualche errorino in alcuni punti importanti!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 11/10/2008 alle 16:09
Abajia trema Nalbandian è tornato!!!!!!!

è in finale al torneo di stoccolma Nadal e Federer sono avvisati (questo è il periodo di David )

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 14/10/2008 alle 20:50
Al Masters Series di Madrid si sta giocando un match interessantissimo (diretta su Sky Sport 3), che vede opposti Nadal e Gulbis.
Il primo set s'è appena risolto in favore dello spagnolo per 7/5.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 14/10/2008 alle 23:38
È Nadal, con un sofferto (anche a causa di una contrattura [arrivata proprio quando Gulbis stava diventando ingiocabile: 71% di prime e oltre l'80% di punti quando entrava la prima di servizio, con un bilancio nel secondo set di 19 vincenti a 1 a favore del lettone; quindi: pretattica?] che l'ha fatto penare un po') 7/5 3/6 6/3 ad accedere al terzo turno del Masters Series di Madrid.
Ora lo spagnolo affronterà la testa di serie numero 15 del tabellone, Gasquet.

Purtroppo, tutt'e tre gli alfieri azzurri in terra iberica sono già stati eliminati: Seppi da Robredo (7/6(5) 3/6 6/3), Fognini da Monfils (6/2 6/4) e Bolelli ha accusato un problema alla spalla e s'è ritirato (stava giocando contro Murray).
Fuori (tra gli altri) anche Blake e Verdasco, ad opera - rispettivamente - di Simon (3/6 6/1 6/4) e Cilic (6/2 6/3).

 

[Modificato il 14/10/2008 alle 23:46 by Abajia]

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 15/10/2008 alle 17:26
Buone notizie dalla Svizzera!
La Pennetta ha superato il primo turno, ma più che per il passaggio del turno in sé e per sé, è da sottolineare il modo in cui è arrivato, contro un'avversaria di rango e giocando alla grandissima.
Evidentemente Flavia sta attraversando un periodo di forma davvero ottimo, palesato recentemente contro Venus e anche nel match perso (ma lottando e giocando bene) con la Jankovic.
Tornando a Zurigo, Petrova demolita con un perentorio ed eloquente doppio 6/1.

Quanto al Masters di Madrid, Nalbandian è approdato al terzo turno superando Berdych per 6/2 6/7(5) 6/1, mentre Monfils è agli ottavi di finale (ha battuto 6/3 6/4 Gonzalez) e affronterà il vincente tra Roddick e Robredo.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 15/10/2008 alle 22:41
Al Wta di Zurigo, avanti anche la Schiavone, che è approdata ai quarti superando per 6/3 7/5 la bellissima Kirilenko.
Per Francesca c'è ora Venus Williams.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 16/10/2008 alle 17:41
E questa Pennetta che supera alla grande la numero uno al mondo, Jelena Jankovic, per 5/7 6/3 6/3?
Ho visto la partita, e devo dire che Flavia ha giocato un tennis splendido, nonostante la stessa Jankovic stia attraversando un ottimo periodo di forma (ha vinto gli ultimi tre tornei ai quali ha preso parte prima di Zurigo).
Da fondo non c'è stata partita, decisamente più pesanti i colpi dell'italiana, e anche a rete Flavia ha dimostrato una buona posizione ed una grandissima manualità (fantastica una volée bassa giocata quasi attaccata alla rete e raccolta da sotto la linea delle ginocchia).
Ora Flavia affronterà la vincente tra la Radwanska e la Srebotnik.

Bravissima!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 17/10/2008 alle 15:58
E dopo aver superato alla grande la numero uno al mondo, poteva la prode Flavia farsi buttar fuori da una Srebotnik qualunque?!
Certo che no! E difatti: 7/5 6/2 alla slovena, semifinale in tasca.
La vincente tra Medina Garrigues e Azarenka è avvertita.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 17/10/2008 alle 23:23
A Madrid, Federer e Nadal sono in semifinale.
Lo svizzero ha superato Del Potro con un doppio 6/3, mentre il derby spagnolo tra Rafa e Feliciano Lopez è andato - come detto - al numero uno al mondo, aggiudicatoselo con un doppio 6/4.

A Zurigo, la Schiavone ha dovuto suo malgrado lasciar strada a Venus Williams (doppio 6/3), mentre l'altra semifinalista che se la vedrà con la nostra Pennetta è la Garrigues, che ha superato il turno anche grazie al ritiro dell'avversaria, quando erano un set pari.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 18/10/2008 alle 15:40
Pennetta all'arrabbiata!

Flavia è in finale! Superata pure la Garrigues per 6/3 7/6(5)!
L'azzurra in questo periodo sta giocando da vera e proprio forza della natura!
Al tie-break, s'è trovata sotto 0-2, ma con un parziale di quattro punti ha ribaltato la situazione e poi ha chiuso 7-5, peraltro dopo aver sventato un set point.
In finale molto probabilmente ci sarà Venus.
Forza Flavia, l'hai già battuta qualche giorno fa, e...non c'è uno senza due!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 18/10/2008 alle 19:13
A Madird, Murray (colui che prossimamente si contenderà il numero tre al mondo con Djokovic e Gulbis) ha superato Federer in tre set (3/6 6/3 7/5), e in finale affronterà il vincente tra Nadal e Simon.
Azzardo Simon finalista? ...ma anche no!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 18/10/2008 alle 19:30
Simon ha appena battuto Nadal

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Rik Van Looy




Posts: 802
Registrato: May 2005

  postato il 18/10/2008 alle 20:31
Simon ha vinto tutti i match di questo Master in 3 set.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 19/10/2008 alle 00:29
Originariamente inviato da Abajia

Azzardo Simon finalista? ...ma anche no!

Ho battezzato pure Nadal...

(ebbravo il francesino!)

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 19/10/2008 alle 13:39
Su Eurosport, c'è la diretta della finale del Wta di Zurigo tra la Pennetta e Venus Williams.
Per ora siamo sul 2 pari, primo set.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 19/10/2008 alle 14:25
Alla Williams il primo set.
Match finora molto equilibrato, nessun break, turni di battuta efficaci e criterio del servizio rispettato.
Quindi, è stato tie-break, giocato purtroppo malissimo dalla nostra Flavia, che nei primi quattro punti ha concesso ben tre errori gratuiti (dritto, volée e rovescio), e Venus s'è trovata quindi la strada spianata per chiudere facilmente (7-1) il set.
La sensazione, comunque, è che la Pennetta sappia gestir meglio gli scambi lunghi, e questo è un buon segno in caso il match dovesse andare per le lunghe.
Flavia sembra averne di più della Williams.
La prodezza balistica più bella del primo set, comunque, è dell'azzurra: un destro al volo che nemmeno Ibrahimovic!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 19/10/2008 alle 20:21
Niente da fare per Flavia, oggi: 7/6(1) 6/2
La Williams, in avvio di secondo set, ha breakato l'azzurra e s'è poi portata sul 3/1, ha mantenuto il servizio e chiuso in relativa scioltezza.
Fisicamente, comunque, Flavia non dava segni di grosso appannamento, anzi.
L'impressione era che fosse lei ad essere più fresca fisicamente, ma se Venus ha in bacheca 52 tornei ci sarà pure un motivo!
Comunque applausi alla Pennetta, che da domani sarà numero 14 al mondo.
Il suo prossimo impegno sarà il torneo di Linz.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/10/2008 alle 16:50
Ad onor di cronaca: il titolo del Masters di Madrid è andato a Murray, che in finale ha superato 6/4 7/6 Simon.
Il francese, comunque, ha altri motivi di cui essere felice: da oggi è tra i top ten nel ranking Atp, in una settimana ha scalato ben sei posizioni.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 25/10/2008 alle 17:10
AREZZO, 25 ottobre 2008 - Addio a Federico Luzzi. Il tennista azzurro è morto oggi, nell'ospedale della sua città natale, all'età di 28 anni, stroncato da una leucemia fulminante. Domenica scorsa era ancora in campo, in un match di serie A, poi si è sentito male e giovedì era stata diagnosticata una broncopolmonite. Ricoverato in ospedale, era stata accertata una forma fulminante di leucemia e da ieri sera era in coma. Fu azzurro di Davis e raggiunse il numero 92 del ranking Atp nel 2002.

gazzetta.it

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/10/2008 alle 17:24

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3308
Registrato: Aug 2005

  postato il 25/10/2008 alle 17:26
Seguo veramente poco il tennis, tuttavia dopo aver letto la notizia mi sembra giusto esprimere sentite condoglianze.

 

____________________
Vivian Ghianni

"...L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa.L'importante è ciò che provi mentre corri." (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1231
Registrato: May 2006

  postato il 25/10/2008 alle 17:36
Tennis: la leucemia stronca Luzzi
Aveva 28 anni. Domenica era in campo
E' morto ad Arezzo, a soli 28 anni, l'ex azzurro di coppa Davis Federico Luzzi. Fino a domenica era ancora in campo per un match di serie A, poi le sue condizioni sono precipitate. Fu numero 92 Atp, ma la sua carriera resta segnata dalle squalifiche. Il tennista è morto questa mattina a seguito di una leucemia fulminante.


Luzzi è morto nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Donato di Arezzo, intorno alle 14. Si era sentito male domenica a Olbia, accusando un attacco febbrile. Aveva fatto ritorno a casa assieme al collega Daniele Bracciali, anche lui aretino, e il giorno seguente era stato ricoverato nel reparto di broncopneumologia del San Donato. La febbre inizialmente sembrava dovuta a una broncopolmonite, ma gli accertamenti ospedalieri hanno stabilito che si trattava di leucemia fulminante. Luzzi è stato così trasferito nel reparto di ematologia, ma il tennista non ha reagito alle cure, è andato in coma ed è morto in rianimazione, assistito dalla madre e dal padre, medico.

Federico è nato il 3 gennaio 1980 ad Arezzo. Suo padre Maurizio è un medico, sua madre Paola una insegnante musicale. Campione del mondo under 14 e d'Europa under 16, passa professionista nel 1999. La sua migliore classifica Atp è del febbraio 2002, numero 92. Ha partecipato a cinque tornei dello Slam: migliore risultato il secondo turno degli Australian Open 2006. Quattro le presenze in Coppa Davis, tutte in singolare, con un bilancio di due vittorie e due sconfitte.

www.tgcom.it

sentite condoglianze, sono davvero rimasto colpito dalla notizia.

 

____________________
Andrea Giorgini

a.giorgini@ilciclismo.it
http://www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 25/10/2008 alle 19:16
Ho appreso la notizia oggi pomeriggio sul sito della Gazza.
In momenti come questo c'è veramente poco da dire...
Sentite condoglianze.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 28/10/2008 alle 08:47
MILANO, 27 ottobre 2008 - Una grande folla e tanta, tantissima commozione per l'ultimo saluto a Federico Luzzi, lo sfortunato azzurro di coppa Davis stroncato sabato scorso a soli 28 anni da una leucemia fulminante. Al Duomo di Arezzo, la città natale di Federico, dove si sono celebrati i funerali questo pomeriggio, si sono tutti stretti intorno alla famiglia Luzzi: a mamma Paola, a papà Maurizio e alla sorella Francesca. Tanti i compagni: tra questi Daniele Bracciali, Potito Starace, Filippo Volandri, Alessio Di Mauro, Vincenzo Santopadre, Davide Sanguinetti. E ancora Flavia Pennetta, Fabio Fognini, Gianluca Naso, Thomas Fabbiano, Andrea Gaudenzi. C'erano anche Renzo Furlan, d.t. del Centro federale di Tirrenia, i coach Umberto Rianna e Edoardo Infantino. Ai lati della bara c'erano da una parte un'enorme racchetta da tennis di fiori, dall'altra gli stendardi del Tc Parioli (con il quale Luzzi aveva giocato il campionato di A1 negli ultimi tre anni) e del Comune di Arezzo rappresentato dal sindaco Giuseppe Fanfani. La Messa è stata officiata dal Vicario del Vescovo di Arezzo, Don Alvaro Bardelli. È stata anche letta una lettera scritta dai compagni con i quali ha condiviso la carriera e si è allenato per anni, da Bracciali e Starace. "Ciao Federico - recitava - siamo sicuri che sei già lassù a giocare a tennis con San Pietro, sfinendolo di palle corte. Di te ricorderemo la semplicità, la spontaneità e la simpatia, ti faremo rivivere ogni giorno nel nostro cuore e quando ci siederemo intorno a un tavolo il tuo posto sarà sempre occupato".
Intanto, amici e parenti ricordano il secondo sogno più grande di Federico, dopo il tennis, la carriera di attore che poteva iniziare da dicembre. Durante i 200 giorni di squalifica per le sue mini scommesse on-line, l'aretino era andato per 40 giorni a Los Angeles per frequentare un corso all'Actor's Studio. E aveva girato anche un Dvd – oggi in circolazione negli Usa – ed aveva strappato una promessa. Che, poco dopo, era diventata l'offerta di una parte, da attore, in una sit-commedy da girare a dicembre.

www.gazzetta.it

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 634
Registrato: May 2006

  postato il 28/10/2008 alle 14:07
Certe volte il destino è proprio crudele...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 30/10/2008 alle 00:41
Al Masters di Parigi, si sono qualificati agli ottavi, tra gli altri, Federer, Murray, Del Potro, Blake, Berdych e Tsonga.
Lo svizzero ha superato 6/4 7/6 Soederling, lo scozzese ha avuto abbastanza facilmente la meglio sul picchiatore Querrey (quello che, per intenderci, detiene il record di aces consecutivi: 10; serie conclusa con un doppio fallo, per poi riprendere subito dopo con un altro ace), Del Potro (che ha consolidato la settima posizione nel ranking, facendo un ulteriore passo verso Shanghai) ha passeggiato su un Ancic stanco e affannato: 6/0 6/4, lo statunitense ha eliminato purtroppo il nostro Bolelli (che nel turno precedente aveva eliminato Nieminen in due set) per 6/7 6/3 6/4, il sosia di Ali ha battuto 3/6 6/4 6/4 Stepanek, e Berdych ha avuto la meglio col punteggio di 6/3 7/5 di Wawrinka, vittima eccellente.
Sempre a Parigi, Safin è stato preso a sberle da Mónaco e ha annunciato che per i prossimi due mesi penserà solo a divertirsi (non noto alcuna differenza ) e che non sa ancora se nel 2009 riprenderà a giocare.
Del resto la scoppola è stata anche di quelle che lasciano il segno, e anche bello grosso, quantomeno fino al 2/0 del secondo set, dopo che il primo era andato a favore dell'argentino con un cappotto clamoroso: 6/0.
Fino a quel momento, Marat aveva segnato la miseria di 12(!) punti, stabilendo tra l'altro il primato del turno di servizio più orrendo della storia: quattro doppi falli!
Alla fine il russo è riuscito a portare il secondo set al tie-break, ma è stato comunque Mónaco a spuntarla.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 01/11/2008 alle 00:48
Degli acciacchi fisici hanno messo ko sia Nadal (ritiratosi nel corso del secondo set per un problema alla gamba destra, peraltro dopo aver giocato il primo [perso 6/1] in evidenti condizioni di menomazione) che Federer (ha dato forfait per un dolore alla schiena) e così Davydenko e Blake si sono ritrovati la strada spianata verso le semifinali.
I due se la vedranno rispettivamente con Nalbandian (7/6 6/3 a Murray: è arrivato il mese dell'argentino, il suo tradizionale 'magic moment') e Tsonga, con quest'ultimo che ha superato Roddick al tie-break del terzo set (5/7 6/4 7/6[5]), dopo che l'americano era riuscito ad annullare tre match point portandosi sotto di un solo punto da una situazione di 6-2 in favore di Muhamm...ehm! volevo dire Tsonga!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 01/11/2008 alle 16:08
Nalbandian ha appena superato in tre set Davydenko e s'è assicurato la finale al Masters di Parigi, per il secondo anno consecutivo.
La partita per lui s'è subito messa alla grande, col primo set letteralmente scivolata in un batter d'occhio: 6/1 in poco più di 20'.
Il ritorno del russo, però, è stato prepotente, e s'è ripreso la parità con un 7/5 nel secondo parziale.
Il terzo set è andato via piuttosto liscio fino al 3/3, col criterio del servizio rispettato piuttosto agevolmente.
A quel punto del match è però arrivato il break decisivo di Nalbandian, break che ha poi confermato col successivo turno di battuta, per poi chiudere la pratica sul 6/4.

Ora stanno per scendere in campo l'idolo di casa Tsonga contro Blake, entrambi (ma anche Nalbandian) ancora in lizza per un posto per il Masters di Shanghai che avrà inizio il 9 novembre.
Diretto interessato dell'esito di questa seconda semifinale è anche Del Potro, che deve sperare che non sarà Blake ad accedere alla finale, e anche in caso di vittoria del francese, l'argentino dovrà tifare per il suo connazionale Nalbandian, altrimenti, in caso di titolo portato a casa da 'Ali' Tsonga, sarà proprio quest'ultimo ad accedere all'ultimo Masters della stagione (insieme all'altro finalista David).

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 01/11/2008 alle 18:17
Grande David!!!! affronterà in finale Tsonga, una bella finale sarà sono quelli più in forma e con pià motivazioni, vedo favorito il francese, ma forza David!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 01/11/2008 alle 19:09
L'hai già detto tu, Roberto: Tsonga in finale.
Aggiungo, per la cronaca, il punteggio con il quale il francese ha superato Blake: un perentorio 6/4 6/3.
Da quanto ho potuto vedere questa settimana, ho notato uno Tsonga molto in palla, più in forma anche dello stesso Nalbandian, e anche a mio parere il favorito è il francese, anche se...secondo me vincerà David (se pensate che mi stia contraddicendo, leggete meglio!)!
Nalbandian è in buonissima condizione, ma tende a soffrire gli scambi lunghi (s'è visto anche oggi contro Davydenko, e vabbè che il russo è un mix tra un motorino e un maratoneta, ma rimane il fatto che l'argentino perdeva lucidità quando lo scambio si protraeva a lungo), e questo è un ostacolo che non dovrebbe riscontrare nel gioco di Tsonga, visto che anche lui spesso e volentieri forza il colpo dopo pochi(ssimi) scambi.
Certo è che Alì avrà grandissimi motivazioni, sia per il fattore pubblico che per il fatto che si gioca in extremis la qualificazione per Shanghai.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 02/11/2008 alle 14:37
Se c'è qualcuno a cui può interessare, la diretta della finale del Masters di Parigi sarà trasmessa alle 16 su Sky Sport 3.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 02/11/2008 alle 19:05
Con un 6/3 4/6 6/4 il padrone di casa Tsonga ha superato Nalbandian e s'è portato a casa due piccioni con una fava: titolo di Parigi-Bercy, primo Masters della sua carriera e secondo torneo in bacheca (l'altro l'ha conquistato poco più di un mese fa, a Bangkok, battendo in finale Djokovic), e qualificazione per l'ultimo Masters della stagione a Shanghai, al via lunedì prossimo.
Il gran servizio del francese (25 aces in 15 turni di battuta) e la sua notevole positività nei punti clou, tant'è che ha concesso un solo break, nel secondo set, annullando le altre otto palle break concesse.
Ebbravo Ali, ha chiuso nel migliore dei modi un torneo giocato alla grande, e più in generale la stagione che l'ha lanciato definitivamente nell'élite del tennis.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 02/11/2008 alle 19:37
Originariamente inviato da Abajia

Con un 6/3 4/6 6/4 il padrone di casa Tsonga ha superato Nalbandian e s'è portato a casa due piccioni con una fava: titolo di Parigi-Bercy, primo Masters della sua carriera e secondo torneo in bacheca (l'altro l'ha conquistato poco più di un mese fa, a Bangkok, battendo in finale Djokovic), e qualificazione per l'ultimo Masters della stagione a Shanghai, al via lunedì prossimo.
Il gran servizio del francese (25 aces in 15 turni di battuta) e la sua notevole positività nei punti clou, tant'è che ha concesso un solo break, nel secondo set, annullando le altre otto palle break concesse.
Ebbravo Ali, ha chiuso nel migliore dei modi un torneo giocato alla grande, e più in generale la stagione che l'ha lanciato definitivamente nell'élite del tennis.


penso che questa finale non l'ha vinta Tsonga ma l'ha persa Nalbandian, come si fa, due volte sul servizio di Tsonga stava 0-40 e lui che fa ?? non ne aprofitta scandaloso!"

 

[Modificato il 02/11/2008 alle 19:46 by GiboSimoni]

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 02/11/2008 alle 20:06
Beh, va dato atto a Tsonga di aver sempre tirato fuori grandi giocate nei punti importanti, e spesso e volentieri s'è tirato fuori dai guai col servizio, e su quello Nalbandian ha potuto fare ben poco.
Certo è, comunque, che avrebbe potuto giocarsi meglio almeno un paio di quelle occasioni che ha avuto per breakare Tsonga nell'ultimo set, magari forzando meno i colpi e vedere se ci scappava l'errore del francese, ma vabbè, commentare dall'esterno comodamente seduti sulla poltrona è facile, col senno di poi probabilmente l'argentino avrebbe giocato diversamente quei punti, ma - ripeto - diamo anche a Cesare quel che è di Cesare: Tsonga ha giocato molto bene, non c'è che dire, e con questa forma può dire la sua anche a Shanghai (considerando anche gli acciacchi vari di Federer e Nadal, che potrebbero peraltro decidere di dare forfait dando di fatto via libera a Nalbandian e Del Potro, oppure solo all'argentino).

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 02/11/2008 alle 20:11
per carità ho visto degli spezzoni delle altre partite e il francese ha giocato con grande grinta e tenacia e ottimi colpi però in questa finale i demeriti di Nalbandian son tantissimi!

i qualificati al master di Shangai

Nadal, Federer, Djokovic, Murray, Davydenko, Roddick, Del Potro e Tsonga!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 02/11/2008 alle 22:57
Originariamente inviato da GiboSimoni

i qualificati al master di Shangai

Nadal, Federer, Djokovic, Murray, Davydenko, Roddick, Del Potro e Tsonga!

Del Potro?!
Porca miseria, quelli di Sky ieri hanno detto che Del Potro, per poter accedere a Shanghai, doveva sperare che Tsonga non vincesse il torneo, o che lo vincesse ma contro Davydenko in finale al posto di Nalbandian.
Boh, forse ho capito male io...
Ad ogni modo grazie per l'informazione.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 17/11/2008 alle 22:40
Non lo dice nessuno, ci penso io : ieri Djokovic s'è portato a casa il Masters di chiusura della stagione tennistica, a Shanghai, superando in finale Davydenko per 6/1 7/5.
Con questa vittoria Nole ha consolidato il terzo posto nel ranking Atp, arrivando a 10 miseri punticini da quel secondo posto di Federer che fino a qualche mese fa sembrava inattaccabile.
Quest'edizione del Masters non sarà ricordata come una delle più spettacolari (il numero uno ha dato forfait e alcuni di quelli che c'erano erano parecchio acciaccati), ma ci ha comunque consegnato alla definitiva ribalta quel Murray (non che fosse una novità) che è sì apparso un po' svuotato contro motorino-Davydenko, ma è riuscito a mostrare un tennis a sprazzi fantastico (a proposito di rivelazioni/conferme, oltre allo scozzese, l'anno prossimo potremmo vedere in pianta stabile nella top ten gente come Gulbis, Tsonga e - perché no? - Cilic, anche se per il croato la vedo già più difficile, giacché finora la continuità è stata il suo punto debole).
Alla fine, comunque, è prevalso quello che ha dimostrato maggior continuità (Nole ha perso soltanto due set in tutto il torneo) e una condizione superiore alla concorrenza. E vabbè, ovviamente il talento ha fatto il suo, ma quello è scontato.
Nel doppio, la coppia serbo-canadese Zimonjic-Nestor ha battuto in finale i fratelli Bryan col punteggio di 7/6(3) 6/2.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 22/11/2008 alle 22:17
In questi giorni Argentina e Spagna si stanno contendendo la Davis, la mitica "insalatiera" e alla vigilia della resa dei conti il punteggio vede gli iberici avanti 2-1 (vantaggio argentino grazie alla vittoria di Nalbandian su Ferrer, ma poi Del Potro ha ceduto a Feliciano Lopez [e ad un infortunio] e il doppio ha dato ragione agli spagnoli, con la coppia Verdasco-Lopez che ha avuto la meglio di Nalbandian-Calleri per 5/7 7/5 7/6 6/3 in 3 ore e 20 minuti).
Domani ci sono in programma due match, con Del Potro che dovrebbe vedersela con Ferrer e Nalbandian contro Lopez.
Il condizionale riguardo Del Potro è d'obbligo, visto che non s'è ancora del tutto ripreso dall'infortunio dell'altro giorno nella partita persa; probabilmente vedremo in campo Calleri o Acasuso al suo posto.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 23/11/2008 alle 01:40
ho visto quasi tutto il match tra Lopez e Del Potro.
Lopez ha giocato probabilmente una delle migliori partite della carriera: giocasse sempre a quel livello, starebbe tranquillamente tra i primi 10 al mondo, ma forse anche tra i primi 5.
A questo punto sarà decisivo il match tra Ferrer e Del Potro o chi per lui; l'ultima partita penso che difficilmente sfuggirà a Nalbandian

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1231
Registrato: May 2006

  postato il 23/11/2008 alle 19:47
Tennis: la Davis è della Spagna
Verdasco ottiene il punto decisivo

Il 2008 trionfale della Spagna nello sport si conclude con la conquista della Coppa Davis. Dopo il 2-1 su cui si era chiusa la seconda giornata di incontri con l'Argentina a Mar del Plata, Fernando Verdasco ha dato agli iberici il punto decisivo, imponendosi su Josè Acasuso in cinque set. 6-3, 6-7, 4-6, 6-3, 6-1 il punteggio finale a favore del tennista di Madrid, che sabato aveva conquistato il successo nel doppio con Feliciano Lopez.


I due "belli di Spagna" avevano battuto in quattro set sulla coppia argentina formata da David Nalbandian e Agustin Calleri, recuperando una situazione che sembrava perduta nel tie-break del terzo parziale. Nella giornata di venerdì l'impresa era stata compiuta sempre da Lopez, vincitore ai danni del numero uno di casa, Juan Martin Del Potro. Il punto dei sudamericani era stato conquistato da Nalbandian ai danni di David Ferrer.

Diventa inutile ai fini del risultato l'ultimo singolare, che sarà così giocato al meglio dei due set su tre. Il successo della Spagna acquista maggior prestigio se si pensa che gli iberici si erano presentati a Mar del Plata senza il leader della classifica mondiale Rafael Nadal, fermato da un infortunio.

www.sportmediaset.it

Complimenti alla Spagna, altro grande trionfo in un anno sportivo fantastico per gli iberici.

 

____________________
Andrea Giorgini

a.giorgini@ilciclismo.it
http://www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/11/2008 alle 15:06
Complimenti agli spagnoli, il 2008 è stato un anno davvero speciale per loro, in parecchi sport.
Nonostante l'assenza di Nadal, il movimento tennistico iberico ha dato ulteriore prova di essere tra i più competitivi al mondo, probabilmente il migliore attualmente.
Alla fine il forfait di Del Potro s'è rivelato determinante, con Acasuso che non è riuscito a portare la Davis alla "bella", nella quale Nalbandian sarebbe stato il logico favorito.
Ma con i se e i ma non si va da nessuna parte: ha vinto la Spagna, chapeau!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/11/2008 alle 23:41
dopodomani (venerdi) alle ore 14 su Supertennis (Sky 224) trasmetteranno una partita di Coppa Davis che è entrata con pieno diritto nella storia del nostro tennis: Panatta-Lendl del 1979.
Lendl non era ancora il fuoriclasse che sarebbe diventato in seguito, ma era proprio sul punto di esplodere: quell'anno chiuse la classifica ATP al n.20, ma già l'anno successivo avrebbe raggiunto il n.6.
Il match fu il secondo della semifinale Italia-Cecoslovacchia.
Barazzutti aveva appena perso in 5 set da Smid, e quindi il match Panatta-Lendl si profilava già come decisivo o quasi.
Panatta vinse il primo set 6-4, ma sul 4-1 per Lendl nel secondo ci fu la sospensione per oscurità.
Il giorno successivo Lendl si aggiudicò rapidamente i primi due giochi per portare a casa il set 6-1, dopodichè vi fu un monologo assoluto da parte di Panatta che vinse terzo e quarto set per 6-0 6-0.
L'Italia alla fine vinse per 4-1 e si qualificò per la finale di Coppa Davis contro gli USA di Vitas Gerulaitis e John McEnroe.
Tra la semifinale e la finale ci fu la triste scomparsa del capitano Bitti Bergamo, che a San Francisco fu sostituito da Vittorio Crotta.
In finale naturalmente perdemmo, contro due dei primi 5 giocatori al mondo: 5-0, senza vincere neanche un set (credo l'unica volta nella storia della Coppa Davis).

Tornando al match Panatta-Lendl, probabilmente quella partita è stata la più dura lezione mai subita in carriera dal giocatore ceco: non ho le statistiche sottomano ma sono praticamente certo che un 6-0 6-0 non gliel'ha dato più nessuno.
Il tutto non fa che acuire i rimpianti per quello che poteva essere (e non è stata) la carriera di Adriano Panatta: l'unico giocatore in grado di battere Borg al Roland Garros, ma anche capace di perdere in Coppa Davis contro Szoke, che ormai era un ex-giocatore e di professione faceva il cameriere all'aeroporto di Budapest.

Buona visione a tutti gli interessati.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 30/11/2008 alle 03:38
Ho beccato stasera il match segnalato da Antonello... a dire il vero ho visto solo gli ultimi due set, che sono poi quelli topici, mi pare.

Alcune impressioni.
1) Mamma quanto erano statici in campo!
2) Panatta giocò alla grande, ma c'è da dire che Lendl non ne imbroccò mezza, quanti errori non forzati avrà fatto?
3) Ah, Galeazzi quando aveva ancora un'aura da giornalista serio!
4) Gli aggettivi: un match del genere oggi ne avrebbe strappati di immaginifici... Bisteccone che dopo 10 game consecutivi vinti dal romano dice "Panatta dimostra di avere una buona forma", e io mi aspettavo invece "Panatta dimostra di avere una forma strepitosa"... però la sobrietà del vocabolario dava una solennità maggiore a quell'informazione.
5) Ah, il tennis all'amatriciana nazionalista di Galeazzi: "In Coppa Davis l'esperienza conta molto"... perché, invece a Wimbledon o al Roland Garros no?
6) Alcune spettacolari volée o certi smash brucianti (uno di spalle, bellissimo) di Panatta mi facevano pensare a quanto fosse bello il tennis trent'anni fa. Però non riuscivo a togliermi dagli occhi l'idea di star assistendo ad un allenamento, visti i ritmi blandi, e ciò mi ha impedito di gustarmi fino in fondo quei colpi. Voglio dire, troppo facile farli a quelle velocità... Questo è un aspetto che mi piacerebbe molto approfondire, comunque: intendo, il diverso concetto di fruizione di uno spettacolo sportivo a distanza di anni... e trovare che con gli occhi di oggi certe cose che in passato ci parevano così divertenti, poi in realtà non lo erano tanto.

Comunque grazie per la segnalazione Antonello, se non l'avessi vista, nello zapping di prima mi sarei fermato su quel match per un paio di punti e poi avrei tirato dritto.

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 30/11/2008 alle 14:55
qualche commento su Panatta-Lendl:

1) Panatta giocò benissimo, ma a livello atletico secondo me non era certo al massimo: mi ha dato l'impressione di essere un tantino appesantito (aveva il culo grosso, ad esempio); qualche anno prima era molto più snello di quanto non fosse in quel match del 1979.
Lui non è mai stato un grandissimo atleta: un pò per limiti strutturali e un pò perchè non si impegnava più di tanto in allenamento.
Tanto per dire, anche Becker aveva un fisico simile a quello di Panatta, ma in campo si muoveva molto meglio di Adriano perchè in allenamento ci dava dentro nel modo giusto.
Difatti Ion Tiriac (33 figli), che li ha seguiti entrambi, mollò Adriano dopo pochi mesi perchè non condivideva il suo modo di allenarsi, mentre rimase per anni e anni accanto a Boris Becker.
2) il gioco era decisamente più lento, anche perchè allora si giocava ancora con le racchette di legno che non permettevano di poter tirar forte come oggi.
In allenamento poi non tutti si facevano il mazzo: di Panatta abbiamo già detto, ma anche McEnroe pur di non allenarsi giocava singolare e doppio ad ogni torneo a cui partecipava.
Gli unici veri stakanovisti della preparazione atletica erano Borg e Vilas.
Alle velocità a cui si gioca oggi, un Panatta ma anche un McEnroe che si allenassero come 30 anni fa farebbero fatica a stare tra i primi 100.
Inoltre erano più frequenti anche gli errori perchè con gli ovali della racchetta più piccoli era più facile sbagliare.
3) Lendl era molto giovane e ancora lontano dal giocatore che poi sarebbe diventato il numero uno al mondo: parecchi errori sono dovuti all'età, ma qualcuno anche grazie al suo avversario.
4) La velocità dei colpi: come già detto il mezzo tecnico è cambiato profondamente ed ha aiutato non poco i giocatori.
Le velocità odierne con le racchette di allora non sarebbero minimamente possibili.
Il gioco più lento magari ha permesso di sopravvivere anche a tennisti che non erano poi grandi atleti (Panatta, ma anche Bertolucci che per qualche anno fu tra i primi 20 al mondo pur avendo un fisico da pensionato ben pasciuto): oggi qualsiasi giocatore che non sia anche un atleta di ottimo livello non va da nessuna parte.
Il concetto di divertimento poi è relativo: ad esempio lo sport femminile non avrebbe senso se tutto si rapportasse ai più alti livelli raggiunti in assoluto.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 15/12/2008 alle 02:08
Oggi alle ore 14.00 “SuperTennis”, il canale tv della FIT, riproporrà a tutti gli appassionati una delle più memorabili finali maschili di Wimbledon di tutti i tempi: quella del 1980 fra Bjorn Borg e John McEnroe. Fu l’ultima delle cinque vittorie consecutive dello svedese sull’erba londinese. Il match segnò il culmine della rivalità tra Borg e McEnroe, che nel quarto set giocarono uno dei tie break più famosi della storia del tennis: 18-16 per l’americano. Lo svedese poi vinse il quinto e decisivo set 86. Un match da non perdere!


da www.federtennis.it

comunque per chi dovesse perderla, ci dovrebbero essere svariate repliche nel corso della settimana.
Personalmente non la ricordo come una partita entusiasmante, a parte quello stupendo tie-break del 4° set.
C'è da dire che ESPN Classic l'ha già trasmessa più volte, e in rete si trovano svariati filmati del match: speriamo almeno che questo sia con il commento originale di Guido Oddo.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote
<<  23    24    25    26    27    28    29  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.8061960