Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Calabrese non è più direttore della Gazzetta dello Sport
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Calabrese non è più direttore della Gazzetta dello Sport

Livello Tour




Posts: 257
Registrato: Nov 2004

  postato il 16/11/2004 alle 12:36
Calabrese non dovrebbe essere più il direttore della Gazzetta dello Sport, notizia tratta da Tuttobiciweb. Questa è una buona notizia in quanto da quanto calabrese era diventato direttore cioè da 4 anni, il ciclismo era stato relegato a essere uno degli ultimi sport minori. In prima pagina le notizie sulle vittorie dei nostri campioni erano sempre relegate in fondo pagina ed inoltre sempre con lui nell'inverno di 2 anni fa per la prima volta nella storia della "Rosea" per un giorno non ci fu nessuna notizia di ciclismo.Speriamo che il nuovo direttore dia al ciclismo lo spazio che gli compete
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 193
Registrato: Aug 2004

  postato il 16/11/2004 alle 13:51
Era ora, per fortuna se ne è andato, il peggior direttore della gazzetta da tempo a questa parte, comunque non canterei vittoria perchè al peggio non c'è limite.
Spero sempre nel grande Beppe Conti, magari transfugo da Tuttosport.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 16/11/2004 alle 14:38
poco competente,per sua stessa ammissione,nel parlare di qualsiasi sport,ma altresi bravo schierarsi coi potenti...insomma nn mi va di crear problemi ragionando sulle ombre che lo hanno contraddistinto,mi limito a dire che se nn lo vedro'piu'direttore della rosea sara'per me una delle piu'grandi soddisfazioni calcistico-ciclistiche!!!!

 

[Modificato il 16/11/2004 alle 14:44 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Sean Kelly




Posts: 601
Registrato: Oct 2004

  postato il 16/11/2004 alle 14:43
Credo che vada a dirigere Panorama,concordo con i poco benevoli commenti.
Ho rimpianto Cannavò e questo è tutto dire.....................!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 16/11/2004 alle 15:36
Pietro Calabrese sarà il nuovo direttore di Panorama, e sostituirà Carlo Rossella che, a sua volta, è andato a sostituire Enrico Mentana come direttore del Tg5.

Non è che ci ritroviamo Mentana alla Gazzetta?!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Sean Kelly




Posts: 601
Registrato: Oct 2004

  postato il 16/11/2004 alle 15:38
Comunque Mentana sarebbe meglio di Calabrese.(va bè che si fa presto!).. anche se non so quanta "cultura ciclistica" abbia.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 16/11/2004 alle 19:54
MEGLIO COSI, NON MI E' MAI PIACIUTO, DA LA SENSAZIONE DI UNA PERSONA FALSA E CON L'UNICO OBBIETTIVO DEI PROPI INTERESSI, MA RICORDIAMOCI ERA ALLA GAZZETTA, NON UN GIORNALE QUALUNQUE, PERCIO DOVEVA ACCONTENTARE TUTTI.
SI IL CICLISMO L'HA MOOLTO ACCANTONATO.
DEI DUE MOLTO MEGLIO CANNAVO'...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Sean Kelly




Posts: 601
Registrato: Oct 2004

  postato il 18/11/2004 alle 09:51
Mi rivolgo a qualche appassionato di ciclismo che mastica anche un pò calcio.
A qualcuno è mai capitato, facendo zapping il lunedì sera, di capitare in quella trasmissione ridicola che si chiama "processo del lunedì" di Biscardone al momento dell'IMMANCABILE rubrica di Calabrese?????? Già dal di lì si intuiva la dimensione del personaggio.............
Cannavò sicuramente + preparato e competente, mi è un pò calato di punti per come si è comportato con il Pirata, sicuramente anche per gli interessi che rappresentava e non è stato abbastanza coraggioso, ma forse questo, ora, lo sa anche lui.................

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 18/11/2004 alle 10:16
Calabrese andava al processo di Biscardi?!!! E aveva pure una rubrica fissa?!!? Per fortuna che non l'ho mai visto... Ma si azzuffava pure con Melli o se ne stava zitto?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Sean Kelly




Posts: 601
Registrato: Oct 2004

  postato il 18/11/2004 alle 10:37
Era una rubrica pre-registrata (ad inizio trasmissione) piena o di ovvietà o, ancora peggio, di discorsi fatti per accontentare il padrone di casa...................
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Elite




Posts: 25
Registrato: Sep 2004

  postato il 18/11/2004 alle 13:46
é da qualche giorno che non visitavo il forum e che bella notizia mi si presenta ora!! Vedere quell'insulso di Calabrese succedere al grande e sicuramente inimitabile Cannavò era stato per me un gran dispiacere. E poi è davvero sconsolante e deprimente vedere un direttore della storica Gazzetta abbassarsi a ridicoli discorsi sulle moviole e su tutte quelle altre stupidaggini calcistiche, senza parlare d'altri sport perchè lui stesso non ne capiva niente. Certo, chiedere che venga un altro come Cannavo è impossibile, però spero che venga cmq un direttore che sappia dare il giusto peso a tutti gli sport, senza privilegiarne in maniera spudorata alcuni, e tralasciarne altri.
ma che gran bella notizia!!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 19/11/2004 alle 01:06
Ma non si sa niente ancora sul successore?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 19/11/2004 alle 12:35
NON SO...
PERO CHIUQUE VENGA SARA' SICURAMENTE MEGLIO DI CALABRESE...
E I 100 SECONDI DI CALABRESE ALLA DOMENICA SPORTIVA...
CHE TRISTEZZA..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 19/11/2004 alle 12:53
Calabrese é un direttore degno di novella2000 o cosmopolitan, quindi a panorama si troverà molto meglio che non alla gazzetta.
Su tuttobiciweb avevo letto che il sostituto, del quale non ricordo il nome, ha diretto fino a un mese fà "il secolo decimonono", quotidiano genovese.

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1191
Registrato: Jul 2004

  postato il 19/11/2004 alle 16:22
speriamo in uno che ama il ciclismo e lo riporti tra le prime pagine...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Sean Kelly




Posts: 601
Registrato: Oct 2004

  postato il 19/11/2004 alle 16:48
Diverse voci danno favorito per la direzione della rosea Antonio Di Rosa che appunto da poco ha lasciato la direzione del
Secolo XIX quotidiano di Genova

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 19/11/2004 alle 21:09
almeno il cognome è indicato
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Sean Kelly




Posts: 601
Registrato: Oct 2004

  postato il 26/11/2004 alle 15:35
Ora c'è la conferma ufficiale per Di Rosa(speriamo sia migliore del precedente ..meglio se....MOLTO migliore del precedente.....)
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 01/05/2007 alle 21:24
Quello che c'è adesso è peggio di Calabrese.
Con questo ho detto tutto.

Rimpiango Cannavò.

Questo direttore (che manco ricordo il nome ne ci tengo a saperlo) spero salti quanto prima lui e tutto il "credibile" mondo del calcio.

Peggio di peggio, peggio di Calabrese.

Dedica ampi spazi (anche in prima pagina) al Ciclismo solo quando si parla di Doping.


Del giocatore del Milan trovato positivo sono stati scritti nell'ultimo mese 2 articoli di 2,5 cm x 2,8 cm un "articolone" per dire che l'indomani c'era l'esito delle controanalisi un altro articolone di 2,5 cm x 2,8 cm il giorno dopo per dire che le controanalisi erano positive.

Assurdo.

Fuentes dichiara: "mi chiedo perchè di tutta l'inchiesta sono venuti fuori solo i nomi dei ciclisti..." a nessuno frega niente di quella frase.

Noi stessi sempre a scrivere qui di bombe e controbombe...

Sono sempre più convinto dell'idea: TUTTI O NIENTE.

Sono sempre più isolato specie qui a Roma dove se dici che sei appassionato di Ciclismo ti gurdano come se dicessi "Vengo da Marte"




 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 01/05/2007 alle 21:28
Originariamente inviato da Dax

Quello che c'è adesso è peggio di Calabrese.
Con questo ho detto tutto.

Rimpiango Cannavò.

Questo direttore (che manco ricordo il nome ne ci tengo a saperlo) spero salti quanto prima lui e tutto il "credibile" mondo del calcio.

Peggio di peggio, peggio di Calabrese.

Dedica ampi spazi (anche in prima pagina) al Ciclismo solo quando si parla di Doping.


Del giocatore del Milan trovato positivo sono stati scritti nell'ultimo mese 2 articoli di 2,5 cm x 2,8 cm un "articolone" per dire che l'indomani c'era l'esito delle controanalisi un altro articolone di 2,5 cm x 2,8 cm il giorno dopo per dire che le controanalisi erano positive.

Assurdo.

Fuentes dichiara: "mi chiedo perchè di tutta l'inchiesta sono venuti fuori solo i nomi dei ciclisti..." a nessuno frega niente di quella frase.

Noi stessi sempre a scrivere qui di bombe e controbombe...

Sono sempre più convinto dell'idea: TUTTI O NIENTE.

Sono sempre più isolato specie qui a Roma dove se dici che sei appassionato di Ciclismo ti gurdano come se dicessi "Vengo da Marte"






Ragazzi e fondare un setimanale di Cicloweb, con un buon lancio dove vengono raccolti articoletti e post interessanti dei forumisti che faranno tutto gratis?

Con il solo prezzo di stampa che vada a coprire le sole spese?

Che ne dice il nostro admin?

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 01/05/2007 alle 22:01
Originariamente inviato da super cunego

Originariamente inviato da Dax

Quello che c'è adesso è peggio di Calabrese.
Con questo ho detto tutto.

Rimpiango Cannavò.

Questo direttore (che manco ricordo il nome ne ci tengo a saperlo) spero salti quanto prima lui e tutto il "credibile" mondo del calcio.

Peggio di peggio, peggio di Calabrese.

Dedica ampi spazi (anche in prima pagina) al Ciclismo solo quando si parla di Doping.


Del giocatore del Milan trovato positivo sono stati scritti nell'ultimo mese 2 articoli di 2,5 cm x 2,8 cm un "articolone" per dire che l'indomani c'era l'esito delle controanalisi un altro articolone di 2,5 cm x 2,8 cm il giorno dopo per dire che le controanalisi erano positive.

Assurdo.

Fuentes dichiara: "mi chiedo perchè di tutta l'inchiesta sono venuti fuori solo i nomi dei ciclisti..." a nessuno frega niente di quella frase.

Noi stessi sempre a scrivere qui di bombe e controbombe...

Sono sempre più convinto dell'idea: TUTTI O NIENTE.

Sono sempre più isolato specie qui a Roma dove se dici che sei appassionato di Ciclismo ti gurdano come se dicessi "Vengo da Marte"






Ragazzi e fondare un setimanale di Cicloweb, con un buon lancio dove vengono raccolti articoletti e post interessanti dei forumisti che faranno tutto gratis?

Con il solo prezzo di stampa che vada a coprire le sole spese?

Che ne dice il nostro admin?

Idea fantastica!!! Prometto che non farò interviste!!

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 02/05/2007 alle 22:40
Originariamente inviato da miky70

Originariamente inviato da super cunego

Originariamente inviato da Dax

Quello che c'è adesso è peggio di Calabrese.
Con questo ho detto tutto.

Rimpiango Cannavò.

Questo direttore (che manco ricordo il nome ne ci tengo a saperlo) spero salti quanto prima lui e tutto il "credibile" mondo del calcio.

Peggio di peggio, peggio di Calabrese.

Dedica ampi spazi (anche in prima pagina) al Ciclismo solo quando si parla di Doping.


Del giocatore del Milan trovato positivo sono stati scritti nell'ultimo mese 2 articoli di 2,5 cm x 2,8 cm un "articolone" per dire che l'indomani c'era l'esito delle controanalisi un altro articolone di 2,5 cm x 2,8 cm il giorno dopo per dire che le controanalisi erano positive.

Assurdo.

Fuentes dichiara: "mi chiedo perchè di tutta l'inchiesta sono venuti fuori solo i nomi dei ciclisti..." a nessuno frega niente di quella frase.

Noi stessi sempre a scrivere qui di bombe e controbombe...

Sono sempre più convinto dell'idea: TUTTI O NIENTE.

Sono sempre più isolato specie qui a Roma dove se dici che sei appassionato di Ciclismo ti gurdano come se dicessi "Vengo da Marte"






Ragazzi e fondare un setimanale di Cicloweb, con un buon lancio dove vengono raccolti articoletti e post interessanti dei forumisti che faranno tutto gratis?

Con il solo prezzo di stampa che vada a coprire le sole spese?

Che ne dice il nostro admin?

Idea fantastica!!! Prometto che non farò interviste!!


Allora che ne dice il nostro admin?

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 03/05/2007 alle 08:16
Che preferisco vivere!!!!!!!!

(Scherzi a parte, avete idea della mole di lavoro che ciò comporterebbe?)


 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3235
Registrato: Sep 2005

  postato il 03/05/2007 alle 10:02
Originariamente inviato da Admin

Che preferisco vivere!!!!!!!!

(Scherzi a parte, avete idea della mole di lavoro che ciò comporterebbe?)



secondo me ora che tutto si sta informatizzando e la carta sta scomparendo puntare su un edizione cartacea è controproducente sia in termini economici sia lavorativi, sarebbe meglio puntare a migliorare quello che gia ha di buono cicloweb

 

____________________
Se si è ritirato Bewolcic si possono ritirare tutti...


Gianni



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Claudio Chiappucci




Posts: 324
Registrato: Jul 2005

  postato il 03/05/2007 alle 11:37
Originariamente inviato da Dax

Dedica ampi spazi (anche in prima pagina) al Ciclismo solo quando si parla di Doping.
Del giocatore del Milan trovato positivo sono stati scritti nell'ultimo mese 2 articoli di 2,5 cm x 2,8 cm un "articolone" per dire che l'indomani c'era l'esito delle controanalisi un altro articolone di 2,5 cm x 2,8 cm il giorno dopo per dire che le controanalisi erano positive.
Assurdo.



Cosa fa più notizia, che al centro di una vicenda di doping ci sia l'ultimo vincitore del giro d'Italia e favorito per il Tour de France oppure che ci sia la riserva della riserva di un attaccante del Milan? Uno che in una stagione gioca sì e no dieci spezzoni di partite, di cui otto di coppa Italia?
Smettiamola con questa forma di vittimismo autoassolutorio ("tutti colpevoli nessun colpevole eppure se la prendono soltanto con me!").

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1312
Registrato: Feb 2005

  postato il 03/05/2007 alle 12:44
Originariamente inviato da lolloso

Originariamente inviato da Admin

Che preferisco vivere!!!!!!!!

(Scherzi a parte, avete idea della mole di lavoro che ciò comporterebbe?)



secondo me ora che tutto si sta informatizzando e la carta sta scomparendo puntare su un edizione cartacea è controproducente sia in termini economici sia lavorativi, sarebbe meglio puntare a migliorare quello che gia ha di buono cicloweb


Anchio lo credo,basterebbe una nuova impostazione grafica e servizi sempre freschi tutti i giorni e il gioco sarebbe fatto!!!

Dici poco...

 

____________________
DAvide

"Cause tramps like us,baby we were born to run" (Bruce Springsteen)

C.S.N.P.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 04/05/2007 alle 11:33
Originariamente inviato da effebi

Originariamente inviato da Dax

Dedica ampi spazi (anche in prima pagina) al Ciclismo solo quando si parla di Doping.
Del giocatore del Milan trovato positivo sono stati scritti nell'ultimo mese 2 articoli di 2,5 cm x 2,8 cm un "articolone" per dire che l'indomani c'era l'esito delle controanalisi un altro articolone di 2,5 cm x 2,8 cm il giorno dopo per dire che le controanalisi erano positive.
Assurdo.



Cosa fa più notizia, che al centro di una vicenda di doping ci sia l'ultimo vincitore del giro d'Italia e favorito per il Tour de France oppure che ci sia la riserva della riserva di un attaccante del Milan? Uno che in una stagione gioca sì e no dieci spezzoni di partite, di cui otto di coppa Italia?
Smettiamola con questa forma di vittimismo autoassolutorio ("tutti colpevoli nessun colpevole eppure se la prendono soltanto con me!").


Stam, Davids e Guardiola facevano panchina?
La Juventus era una squadretta?

(l'unico che è stato "demonizzato" simil-ciclismo è stato Maradona, con tutte le [tantissime] differenze del caso)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 04/05/2007 alle 11:50
Originariamente inviato da Monsieur 40%

La Juventus era una squadretta?



 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 04/05/2007 alle 16:13
Originariamente inviato da lolloso

Originariamente inviato da Admin

Che preferisco vivere!!!!!!!!

(Scherzi a parte, avete idea della mole di lavoro che ciò comporterebbe?)



secondo me ora che tutto si sta informatizzando e la carta sta scomparendo puntare su un edizione cartacea è controproducente sia in termini economici sia lavorativi, sarebbe meglio puntare a migliorare quello che gia ha di buono cicloweb


E creare una sorta di giornale virtuale. cioè non stampato con solo quelle 2-3 pagine di informazione su un formato word da scaricare gratuitamente?

Ad ogni modo dicevo una raccolta di post significativi, non un giornale vero e proprio da fare articoli. Poi si aggiungono gli articoli fatti quella settimana/mese nel sito e qualche articoletto scritto da uno di noi forumisti a turno, l'impaginazione sempre uguale e quindi basta fare copia incolla...

Possiamo inoltre scegliere un gruppetto di forumisti (5-6) che sono disposti gratuitamente a raccogliere e scrivere questo giornale.

Io per l'estate posso rendermi disponibile... si edita una volta la settimana o 15gg o al mese...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 192
Registrato: Oct 2004

  postato il 04/05/2007 alle 16:39
Originariamente inviato da effebi

Originariamente inviato da Dax

Dedica ampi spazi (anche in prima pagina) al Ciclismo solo quando si parla di Doping.
Del giocatore del Milan trovato positivo sono stati scritti nell'ultimo mese 2 articoli di 2,5 cm x 2,8 cm un "articolone" per dire che l'indomani c'era l'esito delle controanalisi un altro articolone di 2,5 cm x 2,8 cm il giorno dopo per dire che le controanalisi erano positive.
Assurdo.



Cosa fa più notizia, che al centro di una vicenda di doping ci sia l'ultimo vincitore del giro d'Italia e favorito per il Tour de France oppure che ci sia la riserva della riserva di un attaccante del Milan? Uno che in una stagione gioca sì e no dieci spezzoni di partite, di cui otto di coppa Italia?
Smettiamola con questa forma di vittimismo autoassolutorio ("tutti colpevoli nessun colpevole eppure se la prendono soltanto con me!").


Effebi non sono malato di vittimismo, forse hai scritto cose senza riflettere, oltre agli esempi della Juventus (tra le più famose del mondo) caso archiviato per prescrizione (...) dai un'occhiata qui:

http://www.gazzetta.it/Speciali/Tourdefrance/2006/it/Primo_Piano/2006/07_Luglio/05/fuentes.shtml

 

____________________
...SONO ARRIVATO AL PUNTO CHE OGNI VITTORIA E' UN DUBBIO...



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Campionato di Zurigo




Posts: 65
Registrato: Mar 2007

  postato il 06/05/2007 alle 11:25
Da qualche giorno ho notato che sulla Gazzetta on line le notizie di ciclismo sono ridotte al minimo. Può dipendere dalla nuova direzione?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 392
Registrato: Jan 2006

  postato il 07/05/2007 alle 14:46
Speriamo di no

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.9435840