Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > OT Una vicenda triste ed inquietante
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: OT Una vicenda triste ed inquietante

Moderatore




Posts: 3308
Registrato: Aug 2005

  postato il 07/02/2006 alle 00:32
Apro questo thread per mettervi al corrente di una vicenda che giunge dalla Coppa d`Africa di calcio,in corso di svolgimento in Egitto,una vicenda dai profondi risvolti umani destinata a far riflettere parecchio.Per riassumerla vi posto l`Ansa che e` stata battuta oggi.Il protagonista della vicenda e` l`attaccante congolese Lomana LuaLua:
(ANSA) - LONDRA, 6 FEB - Il Congo ha atteso due settimane prima di informare LuaLua, attaccante del Portsmouth, della morte del figlio. Un ritardo - denuncia il Daily Mail - `giustificato` dai dirigenti congolesi con la necessita` di non distrarre il giocatore durante la Coppa d`Africa. LuaLua ha saputo del decesso del figlio di 18 mesi - avvenuto il 20 gennaio per cause non ancora accertate - solo venerdi` scorso, dopo l`eliminazione della nazionale congolese ad opera dell`Egitto."
Ora per completezza vi dico che una vicenda simile aveva riguardato anche l'attaccante della Costa d'Avorio Aruna Dindane che pochissimi giorni prima dell'inizio dell'evento fu informato della morte di una delle sue 2 figlie gemelle,quindi fu giustamente lasciato libero di partire ed e' tornato da pochi giorni a disposizione dei compagni e del Ct per il finale della competizione.Ora io mi chiedo:come puo' una partita di calcio,seppur di una competizione importante,valere di piu' di un corpicino con poco piu' di un anno di vita portato via cosi' presto dal destino?Come si fa a nascondere ad un padre una cosa del genere con la scusa che ci sono cose piu' importanti a cui pensare in questo momento?
Cosi' purtroppo non si andra' mai da nessuna parte ,ora lascio a voi eventuali riflessioni.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Liegi-Bastogne-Liegi




Posts: 110
Registrato: Dec 2005

  postato il 07/02/2006 alle 01:09
Pensa che ci sono paesi, ad esempio la Colombia, dove i calciatori rischiano la vita...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 07/02/2006 alle 08:30
queste sono notizie veramente incredibili!!!
Per me è pura follia che certe cose ai giorni nostri possano ancora succedere!!! Che rabbia
Adesso quel giocatore avrà perso la fiducia verso il prossimo e verso l'umanità e queste sono cose che fanno male e sconcertano... si può anche non uscire più dalla tristezza e dalla depressione che una notizia del genere può arrecare!!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Francesco Moser




Posts: 738
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/02/2006 alle 08:32
non ho parole...

 

____________________

Carpe diem, quam minimum credula postero!! (Orazio)

Mattia

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 07/02/2006 alle 10:27
Questa purtroppo è la naturale conseguenza del sacrificare tutto a quello che viene chiamato il "dio denaro".
La nostra società, nel bene e nel male, ne è dentro fino al collo.

Questa vicenda è solo la punta di un iceberg. Nel nostro mondo, l'altra punta potrebbe essere il litigio tra UCI e Grandi Giri per i diritti televisivi.
Tutto viene preso in considerazione se c'è da guadagnare. Altrimenti non vale nulla.

Io onestamente mi sto stancando.

 

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 07/02/2006 alle 10:55
Posso provare solo nausea, disgusto e tantissima rabbia, di fronte ad un episodio simile...

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 203
Registrato: Mar 2004

  postato il 07/02/2006 alle 11:14
Una cosa simile mi provoca solo tanto tanto disgusto...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Jaques Anquetil




Posts: 991
Registrato: Jan 2005

  postato il 07/02/2006 alle 11:28
Che tristezza! Certa "gente" per interessi personali (soprattutto soldi) non si ferma di fronte a nulla.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 07/02/2006 alle 11:32
Ricordiamocene, quando sentiremo blaterare di "professionalità".
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 07/02/2006 alle 12:17
E' una delle cose più crudeli e disumane che abbia mai sentito accadere per colpa di una partita di calcio. Una partita di calcio, una semplice partita di calcio. Cos'è di fronte alla morte di un figlio? Evidentemente, per chi comanda, è tutto.
Quanta rabbia

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 07/02/2006 alle 22:05
Che schifo, nemmeno certi dirigenti italiani sarebbero arrivati a tanto, o forse si?
Veramente disgustosa questa vicenda

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 07/02/2006 alle 22:49
Originariamente inviato da WebmasterNSFC
Che schifo, nemmeno certi dirigenti italiani sarebbero arrivati a tanto, o forse si?
Veramente disgustosa questa vicenda

E' chiaro che la variabile decisiva è la mancanza di mezzi di comunicazione da parte della famiglia del calciatore.
Nel chiederci dove sarebbero arrivati i dirigenti italiani possiamo ad esempio ricordarci dove sono arrivati gli organizzatori del Tour (e i DS di Virenque) quando è morto Casartelli.
Lo so, non è la stessa cosa, ma sono cose che danno un piccola idea di dove potrebbero arrivare. E cioè molto, molto lontano

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 07/02/2006 alle 22:59
Originariamente inviato da ProfRoubaix
E' chiaro che la variabile decisiva è la mancanza di mezzi di comunicazione da parte della famiglia del calciatore.


Prof, ne sei così convinto?
Non mi stupirei se la famiglia ha avvisato un fantomatico dirigente federale che a sua volta ha avvisato lo staff...
E a quel punto immaginiamo cosa può essere successo...il "delay"...


Nel chiederci dove sarebbero arrivati i dirigenti italiani possiamo ad esempio ricordarci dove sono arrivati gli organizzatori del Tour (e i DS di Virenque) quando è morto Casartelli.
Lo so, non è la stessa cosa, ma sono cose che danno un piccola idea di dove potrebbero arrivare. E cioè molto, molto lontano


Avevo 13 anni e non seguivo ancora il ciclismo con la passione che ho adesso, ma se non ricordo male vidi la tappa...
Quello che dici tu, l'ho capito solo con gli speciali di Sfide su Pantani...prima non ci avevo minimamente pensato...
Anche io, come molti, mi rendo conto di aver aperto gli occhi su certi fatti un pò tardi...sto forse perdendo l'ottimismo infantile?
Ho paura di si, anche se tutto quello che ci circonda aiuta in questa perdita di "spensieratezza"...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 07/02/2006 alle 23:06
Originariamente inviato da WebmasterNSFC
Originariamente inviato da ProfRoubaix
E' chiaro che la variabile decisiva è la mancanza di mezzi di comunicazione da parte della famiglia del calciatore.

Prof, ne sei così convinto?
Non mi stupirei se la famiglia ha avvisato un fantomatico dirigente federale che a sua volta ha avvisato lo staff...
E a quel punto immaginiamo cosa può essere successo...il "delay"...

Anch'io mi immagino che sia andata come dici. Ma "noi" ci sentiamo direttamente, e questa è una bella differenza. Te la vedi la moglie di un qualsiasi atleta italiano (fai europeo, fai occidentale, quello che vuoi) che non cerca di parlare con il marito? E viceversa?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 07/02/2006 alle 23:10
Si si...son cose veramente scandalose. Naturalmente è più importante far sapere al mondo che Martins tornerà in tempo per Inter-Juve che diffondere questa notizia.
Ovvio!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 08/02/2006 alle 12:52
Quei dirigenti non sono uomini... non hanno nessuna statura morale per essere chiamati uomini...quel ragazzo giocava a pallone, magari con la felicità di poter rappresentare la sua nazione in una manifestazione importante e il suo piccolino non c'era più... NO!!! Quella gente non può farla franca... fosse per me li bandirei da qualunque attività...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 08/02/2006 alle 12:58




















SENZA PAROLE

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.7259960