Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Maglia Azzurra Italiana - come nasce?
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Maglia Azzurra Italiana - come nasce?

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 05/03/2005 alle 11:59
Chi mi sa dire da dove deriva l'utilizzo del colore azzurro per le maglie usate degli atleti italiani dei vari sport?
Perchè non è stata adottata una maglia con i colori della bandiera come accade per quasi tutte le altre nazionali?

Preciso che comunque a me piace molto la nostra maglia, e vorrei che sia sempre completamente azzurra, per me è ormai come una bandiera che ci distingue, un po come il rosso Ferrari

 

[Modificato il 05/03/2005 alle 12:10 by superandyweb]

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 05/03/2005 alle 18:17
Nessuno sa come è nata la maglia azzurra?

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 05/03/2005 alle 18:20
l'azzurro era il colore dei savoia, per questo motivo le divise sportive degli italiani sono di questo colore e non rosso-bianco-verde
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 05/03/2005 alle 18:26
"Il colore azzurro venne scelto in onore della casa regnante dei Savoia. Sullo stemma nobiliare della famiglia che regnò sino al 1946 è presente una fascia di colore azzurro, disposta trasversalmente. La particolare tonalità d’azzurro è conosciuta anche sotto il nome di ‘blu’ o ‘azzurro di Savoia’."
Dal web...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 05/03/2005 alle 18:39
Grazie WebmasterNSFC
ma pensa te!!!
Quindi, non esiste un regolamento su di che colore deve essere una maglia o divisa sportiva in gare internazionali?
Ricordo che alcune volte si è tentato di mettere del verde ed altri colori nella maglia azzurra, ma sinceramente è molto piu bella completamente azzurra, anche se deriva da quello che mi dici dallo stemma del RE.
Pazienza, diciamo che è una cosa buona che ci è rimasto dalla monarchia

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 05/03/2005 alle 20:25
Io invece ti dico una cosa sul rosso Ferrari che hai richiamato nel tuo primo post.
Negli anni '30 le vetture erano obbligate ad avere colori a seconda della nazionalità: alla Gran Bretagna era toccato il verde, alla Francia era toccato il blu e l'Italia dovette accontentarsi, per non confondersi con i francesi, del rosso. Quindi già le Alfa Romeo di Tazio Nuvolari e le Maserati portavano il colore rosso. Con gli anni l'obbligo venne meno, ma la Ferrari, dapprima come scuderia Alfa Romeo e successivamente come casa indipendente non perse la tradizione del colore rosso.
Il cavallino rampante era invece il simbolo sull'aereo di Francesco Baracca, asso dell'aviazione italiana della Grande Guerra.


P.S.
Le auto tedesche aveva la livrea bianca; tuttavia per alleggerire le vetture una volta i tecnici grattarono via la vernice, portando alla luce il grigio metallico della carrozzeria, così nacque la leggenda delle "Frecce d'argento" nome con cui si chiamano oggi le Mercedes!



 

____________________
"Un uomo solo è al comando; la sua maglia è bianco-celeste; il suo nome è Fausto Coppi", Mario Ferretti, Radiocronista Rai

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 06/03/2005 alle 10:58
Questa del colore ROSSO della Ferrari non la sapevo, molto interessante, Grazie!!!
Per il cavallino invece conosco la storia visto che abito nel paese natale di Francesco Baracca

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 06/03/2005 alle 12:30
cmq a proposito della ferrari c'e'da applaudire alla splendida vittoria di fisichella,nn appena gli hanno finalmente dato una macchina degna,al g.p.di melbourne,con tanto di pole nelle prove!!!

GRANDE GIANCARLO!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 06/03/2005 alle 13:47
Sul Montello c'è uno strappetto che porta al monumento Baracca dove fanno anche la piccola Milano Sanremo per Juniores... molto carina.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 640
Registrato: Sep 2004

  postato il 06/03/2005 alle 14:01
Davvero grande Fisichella.Dopo Schumacher è uno dei più bravi piloti in circolazione e appena avuto la possibilità di correre con una macchina buona ha dimostrato il suo valore.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 06/03/2005 alle 16:09
Già... peccato che in Ferrari ci sia la paura di dare una rossa in mano ad un Italiano... è un vero peccato... certo finchè ci saranno Schumy e Rubens OK ma poi potrebbero farci un pensierino ai giovani piloti italiani... Trulli e Fisico a parte che mi sembrano già avanti.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 06/03/2005 alle 18:42
Fisichella ha finalmente in mano una macchina decente!
Tuttavia io come pilota preferisco Trulli che secondo me è grandissimo, ma ha avuto una sfiga allucinante nella sua carriera. Ha mollato la Ranault (per me è stato cacciato), non appena questa è diventata vincente. Peccato, per me Trulli è un pilota da titolo mondiale, molto meglio di Alonso.

Che grande rammarico per la Ferrari. L'ultimo pilota italiano in rosso fu Michele Alboreto (grandissima persona scomparsa prematuramente) fra il 1984 e il 1988, sarebbe anche ora di vederne un altro.

 

____________________
"Un uomo solo è al comando; la sua maglia è bianco-celeste; il suo nome è Fausto Coppi", Mario Ferretti, Radiocronista Rai

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 06/03/2005 alle 19:17
Piacerebbe anche a me un Italiano alla guida di una Ferrari vincente

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 06/03/2005 alle 21:26
Strana la vita:
quanti di noi vorrebbero un italiano alla guida di una Ferrari vincente, e invece ululano per un Ferrari alla guida di un americano vincente...


(Scusate questo intervento alla Arbasino )

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 07/03/2005 alle 00:23
Originariamente inviato da Admin

Strana la vita:
quanti di noi vorrebbero un italiano alla guida di una Ferrari vincente, e invece ululano per un Ferrari alla guida di un americano vincente...


(Scusate questo intervento alla Arbasino )


Rimane da sapere cosa succederebbe se ci fosse un Ferrari alla guida di un italiano vincente. Ma questo magari speriamo di non scoprirlo...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 07/03/2005 alle 00:28
Originariamente inviato da Emiliano


P.S.
Le auto tedesche aveva la livrea bianca; tuttavia per alleggerire le vetture una volta i tecnici grattarono via la vernice, portando alla luce il grigio metallico della carrozzeria, così nacque la leggenda delle "Frecce d'argento" nome con cui si chiamano oggi le Mercedes!




Ma le "Frecce d'argento" non sono le Mac Laren? Non so se abbiano un motore Mercedes, ma i colori sono quelli della scuderia non del motorista...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 07/03/2005 alle 11:15
su fisico alla rossa io credo che e'assoutamente inspiegabile che cio'nn sia ancora accaduto,nn ci vuole un fenomeno a vedre che il fisico e'di gran lunga migliore del buon barrichello!!!
e poi e'italiano,sarebbe l'unico modo per accrescere ancor piu'il gia'grande amore verso la ferrari...un binomio perfetto!!!
un'operazione vantaggiosissima sia dal punto di vista tecnico che economico,proprio nn capisco perche'nn se ne siano accorti,eppure il grande pilota romano ha gia'superato la trentina...
l'unica spiegazione che mi do e'che,nei molti rapporti che ci son stati tra i dirigenti delle rosse e fisico nella sua decennale carriera(l'anno scorso stesso),quest'ultimo gli possa aver negato la possibilita'di supinarsi a schumacher nelle strategie di squadra,ma in quel caso apprezzerei ancor di piu'l'ottimo giancarlo!!!


p.s.cmq la mac laren monta motori mercedes..

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 08/03/2005 alle 13:09
A ben pensarci, le Mac Laren ai tempi di Senna erano bianche e rosse. E' quindi probabile che siano effettivamente diventate "d'argento" quando hanno cominciato ad usare i motori Mercedes...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1825
Registrato: Jan 2005

  postato il 10/03/2005 alle 14:39
Dopo la partita di ieri sera della JUVE, anche la maglia Bianco-Nera è diventata un simbolo Italiano

 

____________________
Il sito di Superandyweb

CAMPIONI IN CARICA

Team Raff
monsieur soixante
Dejanira
SuperSkunk
Pitoro
Zello Bike
Vigor cicling team
Silvia Team
Mercatone1
Pitoro
dmau
Ceramiche_Cauz
Superskunk

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.8908579