Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Volta a Portugal em Bicicleta (Por) 2010 (4-15 Agosto)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Volta a Portugal em Bicicleta (Por) 2010 (4-15 Agosto)

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 25/07/2010 alle 08:05
Fra le 16 squadre iscritte, non vedo la Ceramica Flaminia Bossini

 

[Modificato il 01/08/2010 alle 10:33 by Laura Idril]

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Nizza




Posts: 49
Registrato: Nov 2007

  postato il 25/07/2010 alle 11:37
Dovrebbe essere visibile con la parabola in chiaro sul canale portoghese Rtpi

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 26/07/2010 alle 11:46
Originariamente inviato da lemond

Fra le 16 squadre iscritte, non vedo la Ceramica Flaminia Bossini


la flaminia correrà a burgos.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 26/07/2010 alle 13:54
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da lemond

Fra le 16 squadre iscritte, non vedo la Ceramica Flaminia Bossini


la flaminia correrà a burgos.


Grazie, meglio che nulla . Ma ci sarà lo streaming?

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 26/07/2010 alle 14:11
Originariamente inviato da lemond

Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da lemond

Fra le 16 squadre iscritte, non vedo la Ceramica Flaminia Bossini


la flaminia correrà a burgos.


Grazie, meglio che nulla . Ma ci sarà lo streaming?


se ti riferisci alla Volta a Portugal puoi vederla sulla parabola in chiaro sulla tv portoghese RTPi, che si riceve dappertutto.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 26/07/2010 alle 14:17
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Originariamente inviato da lemond

Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da lemond

Fra le 16 squadre iscritte, non vedo la Ceramica Flaminia Bossini


la flaminia correrà a burgos.


Grazie, meglio che nulla . Ma ci sarà lo streaming?


se ti riferisci alla Volta a Portugal puoi vederla sulla parabola in chiaro sulla tv portoghese RTPi, che si riceve dappertutto.


Grazie, ma mi riferivo, da tifosissimo di Riccò, a Burgos.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 26/07/2010 alle 14:21
Originariamente inviato da lemond

Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Originariamente inviato da lemond

Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da lemond

Fra le 16 squadre iscritte, non vedo la Ceramica Flaminia Bossini


la flaminia correrà a burgos.


Grazie, meglio che nulla . Ma ci sarà lo streaming?


se ti riferisci alla Volta a Portugal puoi vederla sulla parabola in chiaro sulla tv portoghese RTPi, che si riceve dappertutto.


Grazie, ma mi riferivo, da tifosissimo di Riccò, a Burgos.


infatti non avevo capito bene...

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 26/07/2010 alle 15:11
Originariamente inviato da lemond

Grazie, ma mi riferivo, da tifosissimo di Riccò, a Burgos.


di solito burgos si riesce a vedere in streaming, e per riccò - se si è ripreso dall'incidente in austria - penso sia una corsa adattissima, più del portogallo, coi due classici arrivi di miranda de ebro (strappetto da classiche) e lagunas de neila (salita breve ma molto dura). c'è una cronosquadre di 20 km dove la flaminia dovrà cercare di limitare i danni.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 27/07/2010 alle 08:10
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da lemond

Grazie, ma mi riferivo, da tifosissimo di Riccò, a Burgos.


di solito burgos si riesce a vedere in streaming, e per riccò - se si è ripreso dall'incidente in austria - penso sia una corsa adattissima, più del portogallo, coi due classici arrivi di miranda de ebro (strappetto da classiche) e lagunas de neila (salita breve ma molto dura). c'è una cronosquadre di 20 km dove la flaminia dovrà cercare di limitare i danni.


Ora che ci penso, l'anno scorso si vide, ma su Justin Tv e il flusso si interruppe a qualche Km dal traguardo. Solo, grazie al tuo intervento, fu possibile ripristinarlo. Grazie per allora e per continuare ad esserci.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 644
Registrato: Mar 2009

  postato il 28/07/2010 alle 17:10
sergio pardilla lo vedo molto bene per la prima posizione a fine giro, è uno dei più bravi quando la strada sale ultimamente
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/08/2010 alle 07:33
Originariamente inviato da Abajia


Una delle corse agostane più belle è alle porte.
Partendo dagli assenti, non ci saranno ovviamente Nuno Ribeiro, Isidro Nozal e Guerra, positivi al CERA (scelta che, di fatto, ha condotto la Liberty Seguros a chiudere la sponsorizzazione della squadra), e neppure Joao Cabreira, quarto lo scorso anno, sospeso per positività a sostanze mascheranti (e, dal 26 giugno, ufficialmente senza squadra).
Col dorsale numero 1 ci sarà ovviamente Blanco, decretato vincitore dell'edizione 2009 seguitamente alla squalifica di Ribeiro, e la "sua" Palmeiras Resort pare, nel complesso, la squadra meglio attrezzata tra quelle portoghesi, col solito Nelson Vitorino in appoggio a Plaza, il "sempreverde" Barbosa per timbrare, al solito, il cartellino in volata ed un André Cardoso in buona forma, reduce da un terzo posto alla gara per il titolo nazionale su strada, ben piazzato pure all'ultima Subida al Naranco e non male alla Vuelta a Asturias, anche lui di grande aiuto al capitano Blanco.
Ci sarà la Barbot - Siper di Bernabeu, Sergio Ribeiro e Pires (bravo alla Volta ao Alentejo), ci saranno Zaballa e Hugo Sabido, ci sarà Danail Petrov, ci sarà la Lampre con Rabottini stagista ed il probabile esordio di Kashechkin, ci sarà la ISD della coppia Sinkewitz-Pidgornyy e pure la Carmiooro dell'altra accoppiata Sella-Pardilla (ci sarà da divertirsi!), ci sarà la Xacobeo - Galicia del grandissimo talentino Nelson Oliveira e di Francisco Pacheco, fresco vincitore del Circuito de Getxo, ci sarà l'Andalucia Cajasur di Ángel Vicioso e dello stagista Lobato (molto molto bravo, come tra l'altro scriveva Gianluca_dietzen in un altro thread; gli altri stagisti in gara dovrebbero essere Aser Estevez e il francese Reza, che già s'è ben comportato tra i "grandi"), ci saranno Casper e Metlushenko ad inserirsi nelle volate e l'infarcita di giovani promesse che è la Rabobank Continental (su tutti, Vermeltfoort e Bol, quest'ultimo attualmente il miglior prospetto olandese, secondo me).
Forse mai come quest'anno la lotta per l'alta classifica pare aperta a quelli che non sono iberici.
Non manca il classico arrivo in quota a Torre, preceduto da quelli a Monte N. Sra. Assunção (6 agosto), Sra. da Graça (8 agosto) e Lamego (arrivo praticamente in pianura ma preceduto da una decina di chilometri all'insù, in data 10 agosto).
Cronometro di 32 e rotti chilometri il 14, alla vigilia della frazione di chiusura, tutt'altro che una "passerella" (tappa mossa con cinque passaggi sul traguardo prima del conclusivo; l'arrivo "tira").
Allez! On y va!

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 03/08/2010 alle 11:18
se non vince blanco è una sorpresa. bernabeu e santi perez per il podio. unici "stranieri" potenzialmente da classifica i carmiooro, pardilla in particolare.
se è in forma, sono curioso di vedere in salita slagter della rabobank continental.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 03/08/2010 alle 15:27

Pardon, proprio non me n'ero accorto!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 03/08/2010 alle 15:41

Originariamente inviato da dietzen

unici "stranieri" potenzialmente da classifica i carmiooro, pardilla in particolare.



Io vedo benino pure Sinkewitz, anche se non da podio.
Direi che un posto tra il quinto ed il settimo in classifica generale sarebbe per lui tanto di guadagnato, il che equivarrebbe sostanzialmente ad una prestazione in linea con quella dell'anno scorso (quest'anno c'è la coppia Carmiooro ma, in compenso, non ci sono Cabreira, Eladio Jimenez, Machado e Plaza)

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giro di Romandia




Posts: 54
Registrato: May 2005

  postato il 04/08/2010 alle 18:01
Girando casualmente fra i canali della parabola, mi sono imbattuto nel prologo che si sta correndo (visibile su RTP)
ed è da poco partito per la Lampre Kasheskin (o come si scrive)
Se riesco vi aggiorno

 

____________________
Giangi Giannetti

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Romandia




Posts: 54
Registrato: May 2005

  postato il 04/08/2010 alle 18:05
15° arrivato Andrey Kash
partito David Blanco che dovrebbe essere l'ultimo partito con il nr.1 in maglia amrillo (ha forse vinto l'anno scorso?)

 

____________________
Giangi Giannetti

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Romandia




Posts: 54
Registrato: May 2005

  postato il 04/08/2010 alle 18:14
Ha vinto Jimmy ENGOULVENT 6'25"
Vladimir ISAYCHEV a 4"
Alejandro MARQUE
Patrik SINKEWITZ

il Kash sara' arrivato nei 20 (credo)

 

____________________
Giangi Giannetti

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 05/08/2010 alle 10:14
Originariamente inviato da giangi1964

15° arrivato Andrey Kash
partito David Blanco che dovrebbe essere l'ultimo partito con il nr.1 in maglia amrillo (ha forse vinto l'anno scorso?)


Ha vinto per squalifica di Ribeiro.

Comunque ottimo risultato per Sinkewitz, che potrebbe ambire a una buona classifica, e anche per Pardilla (17°) che di solito le cronometro non le digerisce.

 

____________________
Crea il tuo ciclista virtuale e guidalo nel corso della sua carriera
http://procycling.forumup.it/index.php?mforum=procycling


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 07/08/2010 alle 14:33
la 2a tappa è andata al Portoghese della Barbot Sergio Ribeiro, che ha precedeuto di 1 secondo David Blanco e Candido Barbosa. L'arrivo era posto in cima alla salita di Santo Tirso (2a categoria) che non ha prodotto grandi scossoni, visto che i big sono arrivati tutti nell'arco di una decina di secondi. Peccato per Marco Marzano che, partito a circa 3 km dall'arrivo, è stato ripreso a 200 metri dal traguardo a causa del forcing operato dalla Palmeiras, poi beffata al traguardo da Ribeiro.
La tappa odierna ivece dovrebbe risolversi con una volata generale, anche se la parte centrale della frazione prevede la salita di Extremo.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 08/08/2010 alle 12:01
Oggi, prima tappa con (all'arrivo) una salita dura. Penso che Pardilla (se non cade come l'altro giorno, pur arrivando quarto) possa farcela.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 08/08/2010 alle 13:22
pardilla sembra con una buona gamba e, visti anche i risultati nelle corse di luglio, dovrebbe essere il favorito per l'arrivo in salita, insieme ai soliti blanco e bernabeu.
sella e kasheckhin invece hanno già qualche minuto di distacco, e pure sinkewitz e santi perez non mi sembrano poter andare oltre il quinto-sesto posto.
possibile sorpresa vitor rodrigues.

ieri arrivo in volata vinto da casper, terzo lobato, stagista dell'andalucia e miglior velocista della stagione fra i dilettanti, da tenere d'occhio per il futuro.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 08/08/2010 alle 18:21
Si è appena conclusa la prima vera tappa di salita della Volta che ha visto protagonista grande protagonista la Palmeiras.
Nelle prime rampe dell'ascesa finale il ritmo è stato scandito da Andrea Tonti, il cui forcing ha fatto subito staccare, come prevedibile, la maglia gialla Barbosa. Una volta esaurito il lavoro dell'italiano è partito il suo compagno Pardilla che ha recuperato i vecchi battistrada e ha staccato leggermente il gruppo dei migliori trainato come al solito dagli uomini della Palmeiras. A circa 3,5 km dall'arrivo Pardilla è stato ripreso dal gruppo sempre tirato dagli uomini di David Blanco, dal quale immediatamente dopo è partito il campione nazionale portoghese Rui Sousa, autore di una bella azione, ma raggiunto poco prima dell'ultimo km, proprio quando Pardilla andava in difficoltà.
Nell'ultimo km l'andatura imposta da Andrè Cardoso è diventata troppo dura per tutti gli avversari che hanno inesorabilmente perso le ruote del duo Palmeiras formato da David Blanco e dallo stesso Cardoso giunti poi sul traguardo rispettivamente primo e secondo. Terzo a 9" il portoghese Hernani Broco. A pochi secondi tutti gli altri uomini di classifica.
La generale è ancora abbastanza corta, ma a giudicare dalla frazione odierna difficilmente Blanco e la sua squadra si lasceranno sfuggire la Volta.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 08/08/2010 alle 21:25
la palmeiras è rimasta l'unica squadra di livello del plotone portoghese, ed era prevedibile che avesse gioco facile, anche se molti potenziali avversari sono stati deludenti (in primis pardilla che ha sbagliato i tempi dell'attacco ed è rimasto alcuni km a cuocersi inutilmente con pochi secondi di vantaggio).
comunque andre cardoso, vitorino e mestre - come gregari - farebbero la loro ottima figura anche in squadre più blasonate.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 08/08/2010 alle 22:10
Originariamente inviato da dietzen

la palmeiras è rimasta l'unica squadra di livello del plotone portoghese, ed era prevedibile che avesse gioco facile, anche se molti potenziali avversari sono stati deludenti (in primis pardilla che ha sbagliato i tempi dell'attacco ed è rimasto alcuni km a cuocersi inutilmente con pochi secondi di vantaggio).
comunque andre cardoso, vitorino e mestre - come gregari - farebbero la loro ottima figura anche in squadre più blasonate.


Concordo pienamente sulla Palmeiras, che tra le squadre portoghesi può contare sul miglio uomo di classifica, Blanco, e sul migliore per le tappe piatte/mosse ovvero Barbosa. Sarebbe bello per il movimento lusitano se la Palmeiras riuscisse ad ingrandirsi uscendo più spesso dai confini nazionali.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 09/08/2010 alle 19:05
allo stato attuale è praticamente impossibile.
per fare una professional con un buon calendario internazionale ci vorrebbero almeno 2 milioni di euro, ma per arrivare a partecipare alle corse più importanti (che per un team portoghese significa essenzialmente un invito per la vuelta) molto di più, cosa molto ma molto difficile con la crisi economica del paese.
in sostanza non è che abbiano poi molto interesse a fare - tanto per dire - il trentino o dunkerque, quindi tanto vale per loro concentrarsi sul calendario nazionale, con al massimo qualche incursione in spagna.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 12/08/2010 alle 13:29
http://www.cicloweb.it/news/2010/08/12/modificata-la-tappa-regina-della-volta-a-portugal.html

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 12/08/2010 alle 14:26
Originariamente inviato da Monsieur 40%

http://www.cicloweb.it/news/2010/08/12/modificata-la-tappa-regina-della-volta-a-portugal.html


Mario, sicuro che non arrivino più in cima alla salita di Torre? Leggendo dal sito ufficiale della corsa mi pare di capire che l'arrivo rimane tal quale.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 12/08/2010 alle 14:30
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Originariamente inviato da Monsieur 40%

http://www.cicloweb.it/news/2010/08/12/modificata-la-tappa-regina-della-volta-a-portugal.html


Mario, sicuro che non arrivino più in cima alla salita di Torre? Leggendo dal sito ufficiale della corsa mi pare di capire che l'arrivo rimane tal quale.


l'arrivo è sempre lo stesso, ma la salita invece che dal versante di seia si prende da quello di manteigas, che è più breve (anche se si tratta sempre di 20 km).

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 12/08/2010 alle 14:39
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Originariamente inviato da Monsieur 40%

http://www.cicloweb.it/news/2010/08/12/modificata-la-tappa-regina-della-volta-a-portugal.html


Mario, sicuro che non arrivino più in cima alla salita di Torre? Leggendo dal sito ufficiale della corsa mi pare di capire che l'arrivo rimane tal quale.


l'arrivo è sempre lo stesso, ma la salita invece che dal versante di seia si prende da quello di manteigas, che è più breve (anche se si tratta sempre di 20 km).


Infatti. Speriamo di poter vedere lo stesso una tappa spettacolare.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 12/08/2010 alle 14:46
Sorry, problemi con la traduzione dal portoghese.
Grazie della segnalazione, sistemo la news.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 12/08/2010 alle 17:54
Tappa alquanto deludente, forse anche a causa della variazione di percorso. Lo spettacolo si è limitato agli ultimi 2-3 km quando Perez, Salgter e Pires, precedentemente fuoriusciti dal gruppo, sono stati ripresi. E' quindi partito Rui Sousa, mentre Bernabeu non è riuscito a staccare Blanco. Ai 400 dall'arrivo Sousa è stto ripreso dal gruppetto dei migliori tirato proprio dalla maglia gialla che negli ultimissimi metri ha lasciato tutti vincendo la tappa e consolidando il primato nella generale. La Volta a Portugal è di David Blanco.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 12/08/2010 alle 22:34
Certo che Blanco ormai ha fatto di questa corsa la sua ragione di vita, sarebbe la terza vittoria consecutiva. Non ha praticamente rivali anche perchè è l'unico che prepara il Giro del Portogallo specificamente, mentre ad esempio un Pardilla, più forte di lui in assoluto, la corre così come capita.

 

____________________
Crea il tuo ciclista virtuale e guidalo nel corso della sua carriera
http://procycling.forumup.it/index.php?mforum=procycling


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 13/08/2010 alle 01:13
Originariamente inviato da Lopi

Certo che Blanco ormai ha fatto di questa corsa la sua ragione di vita, sarebbe la terza vittoria consecutiva. Non ha praticamente rivali anche perchè è l'unico che prepara il Giro del Portogallo specificamente, mentre ad esempio un Pardilla, più forte di lui in assoluto, la corre così come capita.


attualmente pardilla non è migliore di blanco in assoluto, come corridore. pardilla è un miglior scalatore senza dubbio, ma anche se fosse al top potrebbe poco - in una corsa di 7-10gg - contro blanco, che è il classico diesel che fa della regolarità e del recupero il suo punto forte. non per niente nelle uniche due vuelta che ha disputato è finito 10° e 12°, e se la sua carriera avesse preso una piega diversa nelle ultime 4-5 stagioni lo avremmo sempre visto intorno alla decima-quindicesima posizione nei grandi giri, o a fare il luogotenente per qualche big (plaza, per usare un termine di paragone, nelle due passate stagioni ha sempre preparato specificatamente la volta, correndo per squadre portoghesi, ma è stato sempre nettamente battuto da blanco). ma alla palmeiras guadagna bene e ha sempre preferito restare in portogallo, nonostante ad esempio gli annuali corteggiamenti della xacobeo (blanco è galiziano).

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 13/08/2010 alle 07:20
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da Lopi

Certo che Blanco ormai ha fatto di questa corsa la sua ragione di vita, sarebbe la terza vittoria consecutiva. Non ha praticamente rivali anche perchè è l'unico che prepara il Giro del Portogallo specificamente, mentre ad esempio un Pardilla, più forte di lui in assoluto, la corre così come capita.


attualmente pardilla non è migliore di blanco in assoluto, come corridore. pardilla è un miglior scalatore senza dubbio, ma anche se fosse al top potrebbe poco - in una corsa di 7-10gg - contro blanco, che è il classico diesel che fa della regolarità e del recupero il suo punto forte. non per niente nelle uniche due vuelta che ha disputato è finito 10° e 12°, e se la sua carriera avesse preso una piega diversa nelle ultime 4-5 stagioni lo avremmo sempre visto intorno alla decima-quindicesima posizione nei grandi giri, o a fare il luogotenente per qualche big (plaza, per usare un termine di paragone, nelle due passate stagioni ha sempre preparato specificatamente la volta, correndo per squadre portoghesi, ma è stato sempre nettamente battuto da blanco). ma alla palmeiras guadagna bene e ha sempre preferito restare in portogallo, nonostante ad esempio gli annuali corteggiamenti della xacobeo (blanco è galiziano).


Forse Pardilla potrebbe essere superiore a Blanco su pendenze intorno al venti, ma su arrivi quelli di questa Volta, non c'è storia e specialmente ieri lo si è visto chiaramente: pur tirando in prima persona per riprendere Rui Sousa, ha poi avuto la forza di levarseli tutti di ruota.

P.S.

Buonissime le prestazioni di Borisov, Slater ed anche di Alfredo Balloni, che è arrivato davanti al laudatissimo (da alcuni in questo forum) M. Marzano. Invece non ho mai visto il mio compaesano Magazzini (almeno Rabottini qualcosa ha provato a fare)

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Liegi-Bastogne-Liegi




Posts: 110
Registrato: Aug 2008

  postato il 14/08/2010 alle 12:09
Ci sono diversi corridori delle squadre portoghesi o spagnole minori che avessero potuto testarsi nei GT fin da giovani probabilmente avrebbero fatto buone cose.. bravo Mosquera a riuscirci subito a 32 anni!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Charly Gaul




Posts: 930
Registrato: Jun 2008

  postato il 14/08/2010 alle 21:26
Balloni ha preso la maglia di miglior giovane oggi,Ratto si è piazzato bene in 2 tappe.

I giovani italiani sono andati bene!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 16/08/2010 alle 12:27
alla fine corsa come prevedibile a david blanco, al quarto successo (anche se il terzo ancora non è ufficiale). crono di sabato a bernabeu, secondo nella generale, sul podio anche pardilla, con sinkewitz a pochi secondi.
tappa conclusiva a lisbona con successo regalato a barbosa, dopo il declassamento (senza apparente motivo) del francese simon, decisione scandalosa anche a detta di commentatori e giornalisti portoghesi.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 16/08/2010 alle 14:47
Originariamente inviato da dietzen

alla fine corsa come prevedibile a david blanco, al quarto successo (anche se il terzo ancora non è ufficiale). crono di sabato a bernabeu, secondo nella generale, sul podio anche pardilla, con sinkewitz a pochi secondi.
tappa conclusiva a lisbona con successo regalato a barbosa, dopo il declassamento (senza apparente motivo) del francese simon, decisione scandalosa anche a detta di commentatori e giornalisti portoghesi.


il movimento portoghese, come al solito, non fa praticamente nulla per sprovincializzarsi un pò.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 16/08/2010 alle 19:06
Originariamente inviato da dietzen

alla fine corsa come prevedibile a david blanco, al quarto successo (anche se il terzo ancora non è ufficiale). crono di sabato a bernabeu, secondo nella generale, sul podio anche pardilla, con sinkewitz a pochi secondi.
tappa conclusiva a lisbona con successo regalato a barbosa, dopo il declassamento (senza apparente motivo) del francese simon, decisione scandalosa anche a detta di commentatori e giornalisti portoghesi.


come ho scritto in home, questo 'giallo' va ben oltre il successo di tappa...

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 18/08/2010 alle 00:57
ciao giovanii in questi giorni non ho potuto seguiree il mitico Rabottini....iamm raccontatemi un pò cosa ha combinato il mio coetaneoo

lauretta sicuramente avrà tenuto d'occhio questi fanciulliii

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 18/08/2010 alle 05:28
Originariamente inviato da danilodiluca87

ciao giovanii in questi giorni non ho potuto seguiree il mitico Rabottini....iamm raccontatemi un pò cosa ha combinato il mio coetaneoo

lauretta sicuramente avrà tenuto d'occhio questi fanciulliii


Si è visto spesso in fuga, anche in tappe di salita, ma non ha mai retto nel finale, anche rispetto ai compagni di fuga. In ogni modo, sempre meglio del mio compaesano Magazzini, che invece

P.S.

Dall'intervista a Candido Barbosa, mi sembra di aver capito che neppure lui era convinto della squalifica del francese.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.1002760