Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Giro D'Italia 2011, percorso...
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4    5    6  >>
Autore: Oggetto: Giro D'Italia 2011, percorso...

Livello Tour




Posts: 165
Registrato: Sep 2008

  postato il 02/08/2010 alle 08:50
La Tribuna di Treviso di oggi riporta che Vittorio Veneto si è candidata per un arrivo e una partenza del prossimo Giro. La tappa che terminerà nella cittadina trevigiana partirà dal Friuli(Sacile?), mentre il giorno successivo da Vittorio Veneto dovrebbe partire il tappone dolomitico.

 

____________________
"..La corsa nel tempo in salita forse è la mia preferita
È pure oggi mi dovrò affilare i denti
La luce rossa dice " c'è corrente "
Perché qualcosa nasce nella mente
Il mio cammino nel passato è già presente.."

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 02/08/2010 alle 09:15
Dopo una settimana tra Piemonte, Toscana e passaggio da Civitavecchia probabilmente dovrebbe esserci il famoso sbarco della carovana rosa in Sicilia. con possibile tappa Palermo - Marsala seguita da una Tappa con arrivo in quota sull' Etna (Rifugio Sapienza, la salita credo sia piuttosto impegnativa)... staremo a vedere...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Roubaix




Posts: 118
Registrato: Nov 2007

  postato il 02/08/2010 alle 10:40
Quindi:

Sabato 7 maggio Venaria Reale - Torino (crono a squadre)
Domenica 8 maggio Torino - Nizza
Lunedì 9 maggio Nizza - Quarto
Martedì 10 maggio Genova - Versilia
Mercoledì 11 maggio Versilia - Talamone
Giovedì 12 maggio Riposo (trasferimento in Sicilia)

Roberto79 vuoi proseguire tu?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 02/08/2010 alle 11:01
Originariamente inviato da oronzo

Quindi:

Sabato 7 maggio Venaria Reale - Torino (crono a squadre)
Domenica 8 maggio Torino - Nizza
Lunedì 9 maggio Nizza - Quarto
Martedì 10 maggio Genova - Versilia
Mercoledì 11 maggio Versilia - Talamone
Giovedì 12 maggio Riposo (trasferimento in Sicilia)

Roberto79 vuoi proseguire tu?


Vado ad Intuito in quanto ancora non credo siano definite:

Venerdì 13 Palermo - Marsala
Sabato 14 Agrigento - Monte Etna
Domenica 14 ? (3 tappa in Sicilia o tappa in Calabria??


oppure in alternativa si potrebbe arrivare all'aeroporto internazionale di Birgi (aeroporto di Marsala - Trapani) per tornare verso Palermo e fare così il percorso che affrontarono i Mille dopo lo sbarco a Marsala... passando per Salemi, Calatafimi e arrivando appunto a Palermo dove ci furono i moti insurrezionali contro i borboni.

 

[Modificato il 02/08/2010 alle 11:08 by roberto79]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 02/08/2010 alle 13:45
Intanto è sempre più si (diciamo che è solo da ufficializzare) la tappa qui da me... Sarebbe una delle ultime, probabilmente la penultima del sabato che presagirebbe poi ad un trasferimento a Milano, con la crono finale che sarà interamente cittadina... Quindi arrivo a Macugnaga (la località è stata scelta diettamente dal Presidente della Provincia che la ritiene 'da rilanciare'. E' già pronto lo slogan: "La maglia rosa ai piedi del Monte Rosa" e si sta valutando se nominare l'arrivo "Macugnaga Monte Rosa". Attualmente la strada è martoriata.. verranno a vedere il tutto .. se ci saranno garanzie di rifacimento ok..altrimenti si penserà ad un arrivo ulteriore..ma sempre qui...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 02/08/2010 alle 14:42
Eppure Macugnaga potrebbe essere una salita ideale per uno come Vincenzo Nibali...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1311
Registrato: Sep 2006

  postato il 02/08/2010 alle 15:28
Originariamente inviato da Cascata del Toce

Intanto è sempre più si (diciamo che è solo da ufficializzare) la tappa qui da me... Sarebbe una delle ultime, probabilmente la penultima del sabato che presagirebbe poi ad un trasferimento a Milano, con la crono finale che sarà interamente cittadina... Quindi arrivo a Macugnaga (la località è stata scelta diettamente dal Presidente della Provincia che la ritiene 'da rilanciare'. E' già pronto lo slogan: "La maglia rosa ai piedi del Monte Rosa" e si sta valutando se nominare l'arrivo "Macugnaga Monte Rosa". Attualmente la strada è martoriata.. verranno a vedere il tutto .. se ci saranno garanzie di rifacimento ok..altrimenti si penserà ad un arrivo ulteriore..ma sempre qui...



Grazie Casky.
Tienici (tienimi) aggiornati sulla tappa macugnaghese

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Roubaix




Posts: 118
Registrato: Nov 2007

  postato il 02/08/2010 alle 16:58
Ai pochi che ancora non lo sapessero, confermo che Beppe Conti ha lasciato Tuttosport per approdare in Rai.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 165
Registrato: Sep 2008

  postato il 02/08/2010 alle 17:32
Originariamente inviato da oronzo

Ai pochi che ancora non lo sapessero, confermo che Beppe Conti ha lasciato Tuttosport per approdare in Rai.


Grazie della risposta alla mia domanda, pensavo collaborasse ancora con Tuttosport. In questo modo gli hanno tappato la bocca: Conti attraverso Tuttosport forniva parecchie indiscrezioni sul percorso venturo del Giro.

 

____________________
"..La corsa nel tempo in salita forse è la mia preferita
È pure oggi mi dovrò affilare i denti
La luce rossa dice " c'è corrente "
Perché qualcosa nasce nella mente
Il mio cammino nel passato è già presente.."

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Roubaix




Posts: 118
Registrato: Nov 2007

  postato il 02/08/2010 alle 18:45
Quindi, fin'ora abbiamo la seguente ipotesi di percorso:

Sabato 7 maggio Venaria Reale - Torino (crono a squadre)
Domenica 8 maggio Torino - Nizza
Lunedì 9 maggio Nizza - Quarto
Martedì 10 maggio Genova - Versilia
Mercoledì 11 maggio Versilia - Talamone
Giovedì 12 maggio Riposo (trasferimento in Sicilia)
Venerdì 13 Palermo - Marsala
Sabato 14 Agrigento - Monte Etna
Domenica 15 ? (3 tappa in Sicilia o tappa in Calabria??

Chi se la sente di ipotizzare la risalita che in una settimana dovrebbe portare entro sabato 21 la carovana ai piedi delle Dolomiti o ancora più ad est verso Piancavallo?

Logica vorrebbe che dalla Calabria si restasse sul versante tirrenico almeno fino a Teano per poi tagliare in diagonale su Castelfidardo, magari attraverso l'Umbria (Colfiorito) da anni trascurata, e da lì poi sempre a nord est verso Ravenna e le le Venezie.

Sotto a chi tocca con i prossimi pezzi del puzzle.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 165
Registrato: Sep 2008

  postato il 03/08/2010 alle 08:44
L'articolo de "la Tribuna di Treviso":

Il Trittico Veneto per juniores tira la volata al Giro d’Italia professionisti. Sì, perché Vittorio Veneto è seriamente candidata - il prossimo maggio - ad essere sede di arrivo e di partenza. La Città della Vittoria rientra nel progetto di Rcs-Gazzetta dello Sport per il Giro d’Italia che celebra i 150 anni dell’unità d’Italia che ha già stabilito partenza e arrivo. Via il 7 maggio da Venaria Reale per la cronosquadre sulla distanza di 22 chilometri, arrivo a Torino. Il 29 maggio il gran finale della Corsa Rosa torna a Milano con una crono individuale thrilling, come l’anno scorso a Roma. Al via ci sarà anche Alberto Contador. La tappa di Vittorio Veneto arriverà da una località del Friuli ancora da stabilire ed è facilmente intuibile che il giorno appresso ripartirà per un probabile tappone dolomitico, forse proprio il «tappone dolomitico» del Giro. Vittorio Veneto aveva ospitato l’ultima volta la carovana rosa nel 1988 con due semitappe (Freuler e Piasecki) e aveva incoroanto per la prima volta un americano re della gara a tappe: Andrew Hampsten.....continua

 

____________________
"..La corsa nel tempo in salita forse è la mia preferita
È pure oggi mi dovrò affilare i denti
La luce rossa dice " c'è corrente "
Perché qualcosa nasce nella mente
Il mio cammino nel passato è già presente.."

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 03/08/2010 alle 09:23
ma in Calabria si passerà dall'appennino Calabro e dalla Sila?
se si non sottovalutate delle interessanti salite... non sono lo stelvio, ma si potrebbe disegnare qualche tappa interessante...
ricordatevi queste salite: Sella Laghicello (vicino Montalto uffugo)
Valico della Crocetta (o Passo Crocetta, vicino Paola e Rende)
Monte Botte Donato (quota 1950 M slm , in Sila)
Valico di Monte Scuro 1650 m, qui Merkx stacco Fuente in salita nel 1972..)

RICORDATEVI DI QUESTE LOCALITA'

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 165
Registrato: Sep 2008

  postato il 03/08/2010 alle 10:44
Il sindaco di Belluno, Prade, in un'intervista rilasciata al Corriere delle Alpi di oggi si dice ottimista sul Giro d'Italia in provincia per i prossimi tre anni. Il 2011 dovrebbe toccare al Nevegal, mentre nel 2012 si sta pensando ad una tappa Unesco, tra i passi al confine delle province di Belluno e Trento.

A questo punto rimane da capire se il Nevegal verrà fatto in cronoscalata da Belluno o a termine di un tappa in linea, che dovrebbe partire da Vittorio Veneto, affrontando alcuni passi dolomitici.

 

____________________
"..La corsa nel tempo in salita forse è la mia preferita
È pure oggi mi dovrò affilare i denti
La luce rossa dice " c'è corrente "
Perché qualcosa nasce nella mente
Il mio cammino nel passato è già presente.."

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 03/08/2010 alle 11:19
Che cosa si sà sulle tappe versiliesi,che fonte abbiamo?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Roubaix




Posts: 118
Registrato: Nov 2007

  postato il 03/08/2010 alle 13:25
Rispondendo ai vari spunti.

Calabria: E' difficile che si possano fare più di due tappe in Sicilia, la seconda sull'Etna sarebbe di sabato, per cui la tappa calabra cadrebbe di domenica, domenica 15 maggio per la precisione. Considerando che nel weekend si mettono in scena tappe spettacolari le ipotesi avanzate da Roberto 79 mi sembrano plausibili.

Venendo alla fine della seconda settimana/inizio della terza. Mi pare che si cominci a delineare un percorso da est ad ovest che da Piancavallo passando per Vittorio Veneto porti a Belluno e dintorni. Conoscendo Zomegnan, sospetterei un arrivo il sabato a Piancavallo con ripartenza da Vittorio Veneto la domenica per il tappone dolomitico con arrivo posto sul Nevegal. Lunedì riposo e martedì ripartenza da Cittadella.

Della Versilia io non so niente ma deduco per logica che costeggia la rotta Quarto - Talamone fatta dai 1000 fornendo un perfetto punto intermedio per coprire tale distanza in due tappe.

Quello che mi pare si continui a trascurare è la presenza di una cronometro. So di una candidatura verdiana per una Busseto - Salsomaggiore che potrebbe bene infilarsi al mercoledì della terza settimana dopo l'arrivo da Cittadella. Questo ci porterebbe al gran finale sul quale confido che Cascata del Toce potrà illuminarci a tempo debito.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 03/08/2010 alle 14:43
Originariamente inviato da Cacciatore di tappe

Il sindaco di Belluno, Prade, in un'intervista rilasciata al Corriere delle Alpi di oggi si dice ottimista sul Giro d'Italia in provincia per i prossimi tre anni. Il 2011 dovrebbe toccare al Nevegal, mentre nel 2012 si sta pensando ad una tappa Unesco, tra i passi al confine delle province di Belluno e Trento.

A questo punto rimane da capire se il Nevegal verrà fatto in cronoscalata da Belluno o a termine di un tappa in linea, che dovrebbe partire da Vittorio Veneto, affrontando alcuni passi dolomitici.


non riesco a capire appunto con la tappa di vittorio veneto pressoche ufficializzata quali passi dolomitici possano essere affrontati prima dell'ascesa al Nevegal visto che Duran, Cibiana e Staulanza le salite "dolomitiche" + vicine distano tutte sui 40-50 km da Belluno...

a meno che il tappone dolomitico non preveda un arrivo in Alto Adige o Trentino per poi trasferirsi a Belluno per una cronoscalata

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 165
Registrato: Sep 2008

  postato il 03/08/2010 alle 15:32
Originariamente inviato da superalvi

non riesco a capire appunto con la tappa di vittorio veneto pressoche ufficializzata quali passi dolomitici possano essere affrontati prima dell'ascesa al Nevegal visto che Duran, Cibiana e Staulanza le salite "dolomitiche" + vicine distano tutte sui 40-50 km da Belluno...

a meno che il tappone dolomitico non preveda un arrivo in Alto Adige o Trentino per poi trasferirsi a Belluno per una cronoscalata


E' la stessa cosa che mi chiedo anch'io!
Provo a ipotizzare un'eventuale tappa Vittorio Veneto-Nevegal:
Vittorio Veneto-Lago di Santa Croce-Longarone-Pieve di Cadore-Cibiana di Cadore-Forcella Cibiana-Forno di Zoldo-Dont-Passo Duran-Agordo-Forcella Franche-Valle del Mis-Sospirolo-Belluno-Nevegal(in grassetto ho messo i GPM)

3 GPM prima dell'ultima ascesa che non saranno il S.Pellegrino o Fedaia, ma che alla fine si faranno sentire...inoltre un percorso così prevede di fatto pocchissima pianura.

 

____________________
"..La corsa nel tempo in salita forse è la mia preferita
È pure oggi mi dovrò affilare i denti
La luce rossa dice " c'è corrente "
Perché qualcosa nasce nella mente
Il mio cammino nel passato è già presente.."

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 03/08/2010 alle 16:39

Originariamente inviato da Cacciatore di tappe

L'articolo de "la Tribuna di Treviso":
[...]
Al via ci sarà anche Alberto Contador.



Direi che è un poco prestino per dirlo!
Anche se sarebbe ora che l'osannato Albertino si lanciasse nell'accoppiata Giro-Tour, eh...

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/08/2010 alle 16:51
Però posso dire che c'è l'intenzione di Andy Schleck di venire (a dire il vero voleva già quest'anno... una delle cause delle liti con Riis, tanto ora non sono più della stessa squadra quindi le cose si possono dire)

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 03/08/2010 alle 16:53
Originariamente inviato da Laura Idril

Però posso dire che c'è l'intenzione di Andy Schleck di venire (a dire il vero voleva già quest'anno... una delle cause delle liti con Riis, tanto ora non sono più della stessa squadra quindi le cose si possono dire)


ottima informazione, bisogna vedere ora cosa ne penserà la nuova squadra dove gareggerà Andy.
In ogni caso punto tutto sull'accoppiata Nibali-Basso.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/08/2010 alle 17:04
Beh se si forma il Team Lussemburgo direi che la squadra è la sua e farà quello che vuole e se non viene al Giro ormai non ha più scuse e non può accusare Riis ehehehe

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 03/08/2010 alle 18:02
Originariamente inviato da Laura Idril

Beh se si forma il Team Lussemburgo direi che la squadra è la sua e farà quello che vuole e se non viene al Giro ormai non ha più scuse e non può accusare Riis ehehehe


guarda mi auguro di cuore che venga al giro,
la corsa rosa ha sempre bisogno di uomini come Andy Schleck.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 03/08/2010 alle 18:07
Originariamente inviato da oronzo

Rispondendo ai vari spunti.

Calabria: E' difficile che si possano fare più di due tappe in Sicilia, la seconda sull'Etna sarebbe di sabato, per cui la tappa calabra cadrebbe di domenica, domenica 15 maggio per la precisione. Considerando che nel weekend si mettono in scena tappe spettacolari le ipotesi avanzate da Roberto 79 mi sembrano plausibili.


lo spero...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 165
Registrato: Sep 2008

  postato il 04/08/2010 alle 08:30
Ecco le dichiarazioni di Prade, sindaco di Belluno, riguardo il prossimo triennale, in cui il Giro dovrebbe arrivare in provincia(dal Corriere delle Alpi):
Giro d Italia, l appello di Prade

il Corriere delle Alpi — 03 agosto 2010 pagina 11 sezione: CRONACA
BELLUNO. Il sindaco vede... rosa. Antonio Prade è sempre più ottimista sul Giro d’Italia a Belluno per i prossimi tre anni. Il patron della corsa ciclistica Angelo Zomegnan ha già ufficializzato la partenza dell’edizione 2011 da Torino Venaria Reale, in occasione del 150º anniversario dell’Unità d’Italia e l’arrivo con la cronometro di Milano, mentre tutto il resto è ancora da costruire e una delle frazioni potrebbe essere davvero la cronoscalata Belluno - Nevegal. Tanto per cominciare a pedalare sulle strade cittadini: «Siamo al lavoro ormai da qualche tempo sul progetto Giro d’Italia - sottolinea il primo cittadino - conosciamo già gli indirizzi di partenza e arrivo e contiamo di esserci, quando arriveranno le Dolomiti e, quindi le frazioni più importanti. Speriamo tanto che tutto vada per il verso giusto». Concorrenza Vittorio. Non manca più molto alla planimetria definitiva della corsa più amata dagli italiani e solo ieri è spuntata anche la candidatura di Vittorio Veneto, che vorrebbe un arrivo e una partenza. Belluno fino a quando dovrà aspettare, per sapere qualcosa di certo? «In questa fase, abbiamo la ragionevole speranza di essere accontentati e credo che, entro la fine del mese di settembre, potremo averne la certezza. Ce la stiamo mettendo davvero tutta, per avere un evento che sarebbe molto importante per la nostra città». I 200 mila euro. L’arrivo o la partenza di una tappa non è gratis. Rcs - Gazzetta dello Sport te l’assegna se hai i soldi necessari. Non è un passaggio: «Il discorso è tutto qui, al di là dei colloqui personali che ho avuto con Zomegnan. Ci stiamo impegnando anche in questo senso e dovremmo arrivarci. Quando si parla di manifestazioni di questa portata, solitamente i soldi si trovano. Per quanto ci riguarda, contiamo su un progetto triennale, partendo dalla crono». Il ruolo della città. Il Giro non sarà, eventualmente, il patrimonio di pochi, ma una grande festa popolare: «Spero tanto che Belluno risponda nel migliore dei modi e si senta coinvolta il più possibile da questa iniziativa. Mi auguro che il mondo imprenditoriale sia sensibile e tutti si sentano partecipi di questo evento. Solo così potremo farcela».

 

____________________
"..La corsa nel tempo in salita forse è la mia preferita
È pure oggi mi dovrò affilare i denti
La luce rossa dice " c'è corrente "
Perché qualcosa nasce nella mente
Il mio cammino nel passato è già presente.."

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 165
Registrato: Sep 2008

  postato il 04/08/2010 alle 08:34
Per completezza di informazione, riporto sempre le dichiarazioni di Prade, risalenti a dicembre 2009, in cui parla anche della tappa Unesco del 2012(sempre dal Corrire delle Alpi):

«Vogliamo il Giro sul Nevegal»

il Corriere delle Alpi — 20 dicembre 2009 pagina 12 sezione: CRONACA
BELLUNO. «Nel 2011 vogliamo portare il Giro d’Italia a Belluno». Nei giorni scorsi si è riunito un gruppo di lavoro con un obiettivo ben delineato: organizzare una tappa della corsa in rosa con arrivo sul Nevegal. Assieme al sindaco Antonio Prade, c’erano rappresentanti di Ascom, Confindustria, Consorzio Dolomiti e Dolomiti Turismo. Prade ha riferito dei colloqui avuti con Renzo Minella (l’uomo che con Dolomiti Stars portò il Giro in provincia per quattro anni consecutivi) e dei primi contatti con Rcs e il direttore della corsa Angelo Zomegnan. «Lo sappiamo», sottolinea Prade, «è un obiettivo ardito, ma come avete avuto modo di capire, a noi piacciono le imprese. Stiamo cercando di allestire una squadra agguerrita per trasformare il sogno in realtà. La disponibilità di massima da parte degli organizzatori del Giro d’Italia sembra che ci sia, ora dovremo fare sintesi con tutte le forze economiche che lavorano sul territorio. Noi ci crediamo: una cronoscalata del Nevegal potrebbe essere un bel trampolino per il rilancio del colle». Un obiettivo che sta a cuore anche al consigliere regionale Dario Bond: «Nel 2011 non dovremo mancare all’appuntamento col Giro d’Italia. Vogliamo una tappa in Valbelluna e il Nevegal sarebbe una cornice affascinante». Ma i tempi stringono: «Per centrare l’obiettivo», prosegue il consigliere, «dobbiamo muoverci in largo anticipo, facendo inserire nella programmazione turistica regionale cifre importanti per un evento che dà tanta visibilità. La cronoscalata, infatti, è una tappa particolare, quasi sempre decisiva, quindi abbiamo il dovere di provarci. I buoni rapporti che il presidente di Dolomiti Turismo Renzo Minella ha instaurato con Rcs e lo staff del Giro ci rendono fiduciosi». Lo scambio di vedute con gli organizzatori della corsa in rosa è già iniziato: «Abbiamo parlato coi vertici di Rcs lo scorso anno, durante la tappa inaugurale di Venezia. C’è già in piedi qualcosa di importante, ma ora si tratta di definire la consistenza finanziaria che Regione, enti locali e categorie economiche possono mettere in campo. Accanto a loro sarà fondamentale il sostegno di qualche sponsor». C’è anche l’idea della “tappa Unesco” per il 2012: «Un bel progetto, ma non vorrei che alla fine i riflettori fossero puntati ancora una volta sull’Alto Adige. Io mi batterò per portare la tappa in Valbelluna, perché a Belluno e dintorni sono vent’anni che non organizziamo qualcosa di veramente efficace. Se poi, come fatto da Minella con Dolomiti Stars qualche anno fa, riuscissimo a strappare un accordo pluriennale, allora potremmo andare ad accontentare anche altre realtà provinciali».

 

____________________
"..La corsa nel tempo in salita forse è la mia preferita
È pure oggi mi dovrò affilare i denti
La luce rossa dice " c'è corrente "
Perché qualcosa nasce nella mente
Il mio cammino nel passato è già presente.."

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 165
Registrato: Sep 2008

  postato il 04/08/2010 alle 08:42
Infine per il 2013 bisognerà vedere se a Belluno vorrano tirare fuori ancora soldi per una tappa, o se li terranno per il 2015, anno del centenario dell'inizio della Grande Guerra, perchè il comune di Seren del Grappa ha già avanzato la sua candidatura, poponendo una doppia scalata del Grappa(sempre dal Corriere delle Alpi):

Un tappa del Giro d Italia nel 2015 con arrivo in cima al Massiccio

il Corriere delle Alpi — 04 luglio 2010 pagina 21 sezione: PROVINCIA
SEREN DEL GRAPPA. La prima idea l’ha lanciata il sindaco di Seren del Grappa, Loris Scopel, proponendo di chiedere una tappa per il 2015 del Giro d’Italia con arrivo su Cima Grappa. «E’ un’idea realizzabile», ha detto il primo cittadino portando il saluto dell’amministrazione comunale, «perché il 2015 segnerà i cento anni dall’inizio della prima guerra mondiale e il percorso si presta moltissimo coinvolgendo le strade delle tre province di Treviso, Vicenza e Belluno. Penso al circuito del Montello già utilizzato per il mondiale, poi il passaggio per Semonzo e Bassano e poi su fino a Cima Grappa dove ci sono tratti di salita con pendenze fino al 28 per cento. La corsa rosa sarebbe un veicolo pubblicitario straordinario. Se nel pacchetto di proposte a medio termine inseriamo anche questa e sapremo stare uniti, possiamo portare a casa il risultato».

 

____________________
"..La corsa nel tempo in salita forse è la mia preferita
È pure oggi mi dovrò affilare i denti
La luce rossa dice " c'è corrente "
Perché qualcosa nasce nella mente
Il mio cammino nel passato è già presente.."

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 04/08/2010 alle 17:22
Tranquilli... se avrò tempo ci si fa un salto qui e si racconta tutte le news... occhio Aby... Zomegnan ha già ufficializzato l'ingaggio di Contador... quindi credo che Rijs o meno lui ci sarà...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 04/08/2010 alle 18:06

Originariamente inviato da Cascata del Toce

occhio Aby... Zomegnan ha già ufficializzato l'ingaggio di Contador... quindi credo che Rijs o meno lui ci sarà...



Direi benone!
Thanks, Gianlu.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 05/08/2010 alle 01:25
Originariamente inviato da Abajia


Originariamente inviato da Cascata del Toce

occhio Aby... Zomegnan ha già ufficializzato l'ingaggio di Contador... quindi credo che Rijs o meno lui ci sarà...



Direi benone!
Thanks, Gianlu.


De Rien Aby

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 05/08/2010 alle 08:09
Se salgono sul Grappa da Seren qualche velocista si porterà le scarpe da tennis.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Federico Bahamontes




Posts: 381
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/08/2010 alle 17:04
Cavolo...ma a fare un pò di salite in GARFAGNANA...questo Giro...non viene più??? uffa...speriamo nel tour eh eh
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 05/08/2010 alle 17:14
Sabato 7 maggio Venaria Reale - Torino (crono a squadre)
Domenica 8 maggio Torino - Nizza
Lunedì 9 maggio Nizza - Quarto
Martedì 10 maggio Genova - Versilia
Mercoledì 11 maggio Versilia - Talamone
Giovedì 12 maggio Riposo (trasferimento in Sicilia)
Venerdì 13 Palermo - Marsala
Sabato 14 Agrigento - Monte Etna
Domenica 15 Tappa in Calabria (arrivo sull' Altopiano della Sila?)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Roubaix




Posts: 118
Registrato: Nov 2007

  postato il 05/08/2010 alle 18:38
Sembra che Zomegnan stia incontrando seri problemi al Sud, soprattutto in Sicilia e Calabria, per trovare località "disposte" ad accogliere il Giro. Rischia di andare a farsi benedire il progetto di rivisitare la spedizione dei Mille. D'altronde, di questi tempi, duecentomila euro per ospitare arrivo o partenza di una tappa, se non entrambi a qualcosa in più, non sono facili da reperire.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 06/08/2010 alle 09:20
Originariamente inviato da oronzo

Sembra che Zomegnan stia incontrando seri problemi al Sud, soprattutto in Sicilia e Calabria, per trovare località "disposte" ad accogliere il Giro. Rischia di andare a farsi benedire il progetto di rivisitare la spedizione dei Mille. D'altronde, di questi tempi, duecentomila euro per ospitare arrivo o partenza di una tappa, se non entrambi a qualcosa in più, non sono facili da reperire.


questo è pur vero.
Il Giro per arrivare o partire da qualche località chiede un ingente somma di denaro (centinaia di migliaia di Euro) da parte delle amministrazioni locali. Molti sono i comuni sull'orlo della Bancarotta. E quando bisogna decidere se ristrutturare le condotte o ospitare il Giro, la risposta va da se... In ogni caso sentivo che il problema è riscontrato in diverse località Italiane.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 09/08/2010 alle 10:45
siamo quasi a metà agosto ed ancora le anticipazioni sul prossimo Giro sono poche...
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 09/08/2010 alle 15:21
Del resto manca ancora un sacco di tempo alla presentazione ihihihih

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 10/08/2010 alle 16:40
Originariamente inviato da oronzo

Sembra che Zomegnan stia incontrando seri problemi al Sud, soprattutto in Sicilia e Calabria, per trovare località "disposte" ad accogliere il Giro. Rischia di andare a farsi benedire il progetto di rivisitare la spedizione dei Mille. D'altronde, di questi tempi, duecentomila euro per ospitare arrivo o partenza di una tappa, se non entrambi a qualcosa in più, non sono facili da reperire.

Non costa nemmeno il tour 200000 euro (ma la meta')
Il giro costera' sui 70000

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 11/08/2010 alle 09:12
allora la spesa si ridimensiona e di tanto...
in ogni caso staremo a vedere...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 13/08/2010 alle 12:56
Il Colle Fauneira potrebbe tornare?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 14/08/2010 alle 22:04
Facciamo un po' di ordine ragazzi... allora... Zomegnan non va a cercare le città che accolgano il Giro in Sicilia.. al massimo è il contrario... La tappa viene richiesta dall'ente locale..Città, Provincia, Regione... e Zomegnan una volta saputo che quelle città cercano il Giro..vede, vagliando 1000 situazioni, compresa quella economica in primis... se la cosa si può fare... Il prezzo?? Dice l'amico che scrive che 200.000 Euro sono troppi?? Beh non siamo lontani eh... nel senso.. la tappa te la porti via con poco più della metà... ma tra promozioni, eventi collaterali ecc ecc ecc.... ci puoi arrivare a 200 mila..

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1518
Registrato: Oct 2008

  postato il 16/08/2010 alle 00:23
Originariamente inviato da roberto79

Il Colle Fauneira potrebbe tornare?


Ma magari! Se penso, poi, ai monaci di Sant'Anna di Vinadio, che da 9 anni gridano vendetta!

 

____________________

RISULTATI DI PRESTIGIO FANTACICLISMO 2009 (Decimo assoluto)
2o in una tappa al Giro (Lido di Camaiore Firenze)
Medaglia di bronzo campionato italiano a cronometro
3o in una tappa al Tour (Monaco)
2o GP Ouest-France Plouay
Una vittoria (Rivas Vacia Madrid-Madrid)un secondo (Alziro-Alto de Aitana) e un terzo posto (Xativa) alla Vuelta + due quarti posti.
Terzo in classifica finale e miglior sprinter alla Vuelta!
Vincitore del Giro di Romagna
FANTACICLISMO 2010: Vincitore del Giro del Friuli
3o al Giro dell Fiandre
2o in una tappa al Giro (Ferrara-Asolo)
3o alla Tre Valli Varesine
2o Giro del Veneto/ 3o ad una tappa della Vuelta (Marbella-Malaga)
Che bello, sono fantalleato! ^_^

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 16/08/2010 alle 09:41
al momento cìè la fila di comuni che vorrebbero il giro passasse dal loro territorio..
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1518
Registrato: Oct 2008

  postato il 18/08/2010 alle 00:11
Originariamente inviato da roberto79

al momento cìè la fila di comuni che vorrebbero il giro passasse dal loro territorio..


Questo sì che non aggiunge niente di nuovo!

 

____________________

RISULTATI DI PRESTIGIO FANTACICLISMO 2009 (Decimo assoluto)
2o in una tappa al Giro (Lido di Camaiore Firenze)
Medaglia di bronzo campionato italiano a cronometro
3o in una tappa al Tour (Monaco)
2o GP Ouest-France Plouay
Una vittoria (Rivas Vacia Madrid-Madrid)un secondo (Alziro-Alto de Aitana) e un terzo posto (Xativa) alla Vuelta + due quarti posti.
Terzo in classifica finale e miglior sprinter alla Vuelta!
Vincitore del Giro di Romagna
FANTACICLISMO 2010: Vincitore del Giro del Friuli
3o al Giro dell Fiandre
2o in una tappa al Giro (Ferrara-Asolo)
3o alla Tre Valli Varesine
2o Giro del Veneto/ 3o ad una tappa della Vuelta (Marbella-Malaga)
Che bello, sono fantalleato! ^_^

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 165
Registrato: Sep 2008

  postato il 19/08/2010 alle 08:58
Il giorno dopo l'arrivo di Ascea, partenza da Ischia

Da 'Il Mattino' del 17 agosto:
Ischia, la Campania e il ciclismo rosa sempre atteso
Non è forse il primo a dirlo, che l' isola di Ischia sia una sorta di potenziale Eden del ciclismo a tutte l' ore ed in ogni modo, ma che lo sottolinei a parole chiare proprio Renato Di Rocco, il presidente della FCI, ha tutto un altro spessore.
In tenuta da bici, con al mozzo un appassionato doc come l' avvocato Mario Santaroni, manager del 'Miramare&Castello' ed al fianco, battistrada fedeli, l' entourage tutto del Team Cicli Scotto Ischia, anima organizzativa della ciclofilìa locale, Renato Di Rocco ha voluto conoscere sui pedali, di fatto, quel mirabile ed unico circuito, 36 chilometri di batticuore, che è il periplo dell’ isola di Ischia.
Da Ischia Porto, in senso antiorario, per Casamicciola, Lacco Ameno, Forio, salendo poi per i contrafforti di Serrara fino ai quattrocento metri e rotti sul livello del mare di Fontana, fino alla discesa stretta e nervosa, traversando le chicanes di Buonopane e Barano, che riporta giù ad Ischia centro…‘Sì, certo, non è un percorso leggero, con i suoi saliscendi, i suoi strappi secchi, ma ha un corrispettivo paesaggistico di una seduzione senza confronto, con le terrazze fatte a vigna ed il mare che emblematicamente ammira l’ impegno dei ciclisti….’.
Ed Ischia, con il placet di un interlocutore istituzionale di eccellenza, ribadisce così quella ambizione ad essere sede di partenza di una frazione del Giro d’ Italia, già trasmessa ufficialmente, nella primavera 2009, al patron del Giro Angelo Zomegnan. ‘Il ciclismo, ad Ischia, come per la Campania in senso lato, ha indiscutibilmente bisogno del traino mediatico del grande evento, quale il Giro appunto, per sollecitare le attenzioni degli enti pubblici e privati verso una disciplina che ha insite delle potenzialità straordinarie, e troppo spesso non sviscerate, sul versante turistico…’, continua Di Rocco. ‘Mi auguro, in un discorso promozionale che trova sempre in Zomegnan un interlocutore attento e sensibile, che le località campane, pensiamo a Cava nel Giro ultimo, costituiscano un incrocio diciamo protetto, per il percorso del Giro…’. E si parla insistentemente, per inciso, della location di Ascea, Cilento meraviglioso, per il Giro 2011.
Ed Ischia, con un Di Rocco ‘special guest’ che si congeda con simpatia da Enzo Scotto d’Abusco, e dal figlio Michele, già professionista con la Lampre, rilancia il suo habitat, dove corre ancora la favola a cronometro dell’umile Antonino Catalano, primo su Anquetil e Van Looy nel Giro 1959, come terra promessa di un Giro a venire.
Un sogno in rosa, non molto lontano, per esaltare quel feeling discreto tra bici ed isola di Ischia, puntualmente sottoscritto da tanti innamorati a due ruote.

 

____________________
"..La corsa nel tempo in salita forse è la mia preferita
È pure oggi mi dovrò affilare i denti
La luce rossa dice " c'è corrente "
Perché qualcosa nasce nella mente
Il mio cammino nel passato è già presente.."

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2312
Registrato: Oct 2007

  postato il 19/08/2010 alle 10:11
Originariamente inviato da piccolo san bernardo

Originariamente inviato da roberto79

Il Colle Fauneira potrebbe tornare?


Ma magari! Se penso, poi, ai monaci di Sant'Anna di Vinadio, che da 9 anni gridano vendetta!


potresti spiegarti meglio? che era successo in quell'occasione?

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4    5    6  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.2962430