Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Mondiali di Calcio Sudafrica 2010 (11 giugno - 11 luglio)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  4    5    6    7    8    9    10  >>
Autore: Oggetto: Mondiali di Calcio Sudafrica 2010 (11 giugno - 11 luglio)

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 20/06/2010 alle 20:11
caro mister abajia invece di prendertela, non è meglio che una volta tanto dicessi...oh avete ragione ho detto una scemenza invece che ribadire cose che non hanno senso, dalla amichevole col Messico alla partita di oggi con la Nuova Zelanda tutti i gol che abbiamo subito centrano sempre le disattenzioni di cannavaro, un caso??? tra l'altro anche desmoblu e altri 3-4 utenti hanno scritto contro l'ex juventino, c'è l'abbiamo tutti con cannavaro perchè ci rubato la ragazza???? non mi pare. In un mondiale come questo con i giocatori italiani sia quelli del mondiale che quelli che stanno a casa che hanno un livello basso tranne pochi, era giusto lasciare a casa tutti i giocatori ormai con la pancia piena ( Buffon, Cannavaro, Camoranesi ) e provare a inserire qualche giovane e fargli fare esperienza in vista dei prossimi impegni europei 2012 mondiali 2014 e così via, tanto la figura di cacca con Cannavaro e company o con i giovani che dico io l'avremmo fatta lo stesso, tanto vale far fare esperienza ai giovani.

p.s. cmq abbassa un pò i toni che io ripeto non ti insulto, mi dà fastidio che mi dici cose tipo fai fenomeno cose così, tu hai sfotutto utenti che sbagliavano opinioni sui i ciclisti e lo faccio io con te, sfottò pacifico, mica ho detto che non capisci niente di calcio o che sei un ebete

 

[Modificato il 20/06/2010 alle 20:13 by GiboSimoni]

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 20/06/2010 alle 20:13
Originariamente inviato da Bitossi

Originariamente inviato da Salvatore77
Nutri anche molta fiducia nell'Olanda orfana di Robben che non sembra poi tanto forte.

Sinceramente, se tu fossi un bookmaker in questo momento che quote assegneresti ad una eventuale Italia-Olanda?


Vedrai che se quello sarà l'ottavo di finale, la quota sarà un paio di decimi favorevole all'Italia
Comunque a parte le statistiche, credo che la partita con la Slovacchia, così come un'eventuale partita con l'Olanda possa essere paradossalmente più facile per l'Italia, perchè il nostro avversario si dovrà aprire per vincere. Sempre che non partiamo con un goal subito al terzo minuto. Siamo stati anche un pochetto sfortunati.
Con questi giocatori ci risulta difficile scardinare una difesa chiusa. C'è poca gente che salta l'uomo, mentre con spazi più larghi gente come Di Natale, Iaquinta, Pepe avrebbe più possibilità di offendere.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 20/06/2010 alle 20:14
Originariamente inviato da Salvatore77
Non c'è bisogno di fare ricerche su internet: quella nazionale era la più scarsa perchè era un ibrido fra i vecchi dell'82 e i giovani del '90. E' opinione unanime che era scarsa, così come sono stati scarsi i risultati inoltre giocando male. A differenza di questa del 2010 dove abbiamo fatto 2 pareggi con due tiri subiti nello specchio della porta, quella nazionale fece pietà e compassione.

Io non la ricordo per niente scarsa (avevo 11 anni..) e non giocammo neanche cosi' male. Solo eravamo inferiori
Contro avevamo la Francia di Platini e l'Argentina di Maradona.. non la nuova zelanda


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 20/06/2010 alle 20:15
Originariamente inviato da Abajia



Roberto, invece di fare il fenomeno di 'sta cippa e aggiungere zero e porto zero alla tesi, scrivere qualcosa di più costruttivo no, eh? Contento te, contenti tutti.
Su, avanti, adesso fa' pure la vittima. Vabbè...

Piuttosto: Cannavaro? Qualcuno mi faccia dei nomi più credibili in un contesto mondiale, o perlomeno che riteniate "meno peggio".
Natali? Gamberini? Bovo? Dainelli? Bonera? Ferrari? Ranocchia (infortunato)? Siviglia? Stendardo? Panucci? Zaccardo? Gastaldello?(!) Terzi?(!!!) Santacroce?(!!!!) Coda?(!!!!!!)

Sapete cosa vuol dire che occorre saper dirigere le dinamiche dell'intero reparto difensivo? Chi può farlo, se non Cannavaro? Chiellini? Bonucci? Bocchetti?
Avete una minima idea di quanto importante sia godere di un certo blasone a livello internazionale, in modo particolare quando si è al cospetto dei "pezzi da novanta" (se Torres, per liberarsi della marcatura, si trova davanti Cannavaro, può darsi che gli risparmi la classica gomitata al costato; si trovasse al cospetto di Bonucci, state pur certi che non avrebbe alcuna premura)?
E vogliamo parlare della credibilità interna alla squadra? Secondo voi, i calciatori italiani attualmente impegnati al mondiale nutrirebbero maggior fiducia e sarebbero ispirati da maggior tranquillità da Bonucci (o uno qualsiasi dei nomi succitati, o sceglietene pure degli altri, volendo) in luogo di Cannavaro?

"Drammatiche", piuttosto, sono le assenze che stridono, e mi vengono in mente, su tutte, quelle di Miccoli e di Cassano, ma pure quella di Balotelli.



Cannavaro non mi risulti che diriga la difesa, non lo faceva nemmeno in passato...
cmq il discorso che fai tu (l'importanza dell'esperienza, balsone ecc. ecc.) è valido fino a quando si è supportati da una buona forma, non vale per sempre, altrimenti faremmo giocare ancora Baresi.
Concordo con te che in difesa (e anche in parte a centrocampo) non abbiamo molte alternative, ma negli ultimi due anni Lippi aveva anche il tempo di far crescere qualcuno.
Oggi Cannavaro si è fatto saltare un paio di volte (e Woods alla fine per poco non ci ammazza) e non aveva sicuramente davanti dei fenomeni.
Insomma, io non me la sento di difendere Cannavaro fino alla morte....

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 20/06/2010 alle 20:15
Abajia, ma che t'eri giocato 100 euro sulla vittoria dell'Italia?

Non mi risulta che Lippi sia piovuto sulla panchina azzurra due settimane fa, al contrario ha avuto 2 anni per costruire una difesa (anche senza fenomeni, ma di grossi fenomeni nelle difese mondiali non ne vedo quasi da nessuna parte, mica solo in Italia); se poi ha preferito puntare su cavalli spompati, che attenuanti può meritare?

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 20/06/2010 alle 20:17
Originariamente inviato da trifase

Originariamente inviato da Abajia

Il vero dramma sono assenze che stridono, e mi vengono in mente, su tutti, Miccoli e Cassano, ma pure Balotelli.


Ha ragione Lippi, non ci sono fenomeni tra quelli lasciati a casa. Nessuno di quelli che citi gioca titolare nell'inter, nel barca, nel Chelsea, insomma nelle squadre top.
ci saraì una ragione no ?

Gia' ma , Tolto De Rossi , nessuno di quelli di Lippi giocherebbe nell'Inter.. in campo ma dubito nemmeno in panchina

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1124
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/06/2010 alle 20:18
Originariamente inviato da Salvatore77

ma non c'è proprio paragone ne con questa nazionale che con quella del 1986.
Ma stiamo scherzando?


Possiamo andare avanti tutto il giorno a dire piu' forte quella del '86 o del '2006. Meglio di no. Ribadisco solo che come tasso tecnico non erano neanche lontanamente confrontabili (a favore del '86). Come unita' di squadra il contrario.

 

____________________
Il mio Avatar era superiore al mio livello !

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 20/06/2010 alle 20:18
Originariamente inviato da simociclo

Originariamente inviato da Abajia



Roberto, invece di fare il fenomeno di 'sta cippa e aggiungere zero e porto zero alla tesi, scrivere qualcosa di più costruttivo no, eh? Contento te, contenti tutti.
Su, avanti, adesso fa' pure la vittima. Vabbè...

Piuttosto: Cannavaro? Qualcuno mi faccia dei nomi più credibili in un contesto mondiale, o perlomeno che riteniate "meno peggio".
Natali? Gamberini? Bovo? Dainelli? Bonera? Ferrari? Ranocchia (infortunato)? Siviglia? Stendardo? Panucci? Zaccardo? Gastaldello?(!) Terzi?(!!!) Santacroce?(!!!!) Coda?(!!!!!!)

Sapete cosa vuol dire che occorre saper dirigere le dinamiche dell'intero reparto difensivo? Chi può farlo, se non Cannavaro? Chiellini? Bonucci? Bocchetti?
Avete una minima idea di quanto importante sia godere di un certo blasone a livello internazionale, in modo particolare quando si è al cospetto dei "pezzi da novanta" (se Torres, per liberarsi della marcatura, si trova davanti Cannavaro, può darsi che gli risparmi la classica gomitata al costato; si trovasse al cospetto di Bonucci, state pur certi che non avrebbe alcuna premura)?
E vogliamo parlare della credibilità interna alla squadra? Secondo voi, i calciatori italiani attualmente impegnati al mondiale nutrirebbero maggior fiducia e sarebbero ispirati da maggior tranquillità da Bonucci (o uno qualsiasi dei nomi succitati, o sceglietene pure degli altri, volendo) in luogo di Cannavaro?

"Drammatiche", piuttosto, sono le assenze che stridono, e mi vengono in mente, su tutte, quelle di Miccoli e di Cassano, ma pure quella di Balotelli.



Cannavaro non mi risulti che diriga la difesa, non lo faceva nemmeno in passato...
cmq il discorso che fai tu (l'importanza dell'esperienza, balsone ecc. ecc.) è valido fino a quando si è supportati da una buona forma, non vale per sempre, altrimenti faremmo giocare ancora Baresi.
Concordo con te che in difesa (e anche in parte a centrocampo) non abbiamo molte alternative, ma negli ultimi due anni Lippi aveva anche il tempo di far crescere qualcuno.
Oggi Cannavaro si è fatto saltare un paio di volte (e Woods alla fine per poco non ci ammazza) e non aveva sicuramente davanti dei fenomeni.
Insomma, io non me la sento di difendere Cannavaro fino alla morte....

PS: se vale il tuo ragionamento, Lippi avrebbe dovuto chiamare anche Materazzi... fisicamente sta probabilmente meglio di Cannavaro, è abituato a dirigere la difesa, ha carisma da vendere, esperienza internazionale pure...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 20/06/2010 alle 20:24
La difesa non ha brillato per essere imbattibile ma credo che oggi Chiellini e Cannavaro Fabio siano i due centrali più forti in circolazione in Italia, senza tener conto di Nesta che ha rifiutato qualsiasi coinvolgimento.
Il problema è che nell'insieme la squadra non riesce a tenere in mano il pallino del gioco orientandosi verso la porta avversaria in quanto non ci sono uomini in grado di inventarsi soluzioni improvvise o dribbling in grado di creare palle goals.
A mio avviso Cassano, Balotelli e G. Rossi potevano avere questo compito, anche perchè molto adatti agli schemi di Lippi.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/06/2010 alle 20:24

Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da Abajia

cut


Sicuramente
Bonucci in primis ma chiunque altro
Basta vedere le sue ultime 2 stagioni (tra Real e Juve)
Eppure le partite del Real so che le vedevi..
Penoso
Ridicolo quando un ragazzino di 18 anni l'ha saltato come un pivello alla prima partita
Altro che dirigere la difesa (che in realta' non ha mai fatto , visto che neanche 4 e 8 anni fa era lui a dare i tempi della difesa)
4 anni fa era al top , adesso è l'ombra di se stesso


È pacifico che l'attuale Cannavaro sia lontanamente accostabile, in termini prestazionali, al calciatore ammirato quattro anni fa di questi tempi, ma è altrettanto evidente che il cambio generazionale non è all'altezza del precedente, perlomeno al momento, ed è così che ci si trova a considerare pressoché necessaria la presenza di un Cannavaro ormai prossimo al pensionamento agonistico (pure Zidane, nel 2006, era prossimo ad appendere gli scarpini al chiodo, ma era ancora in grado di offrire prestazioni di notevole spessore; e poi, oltretutto, il paragone tra Cannavaro e Zidane non ha ragion d'essere).
Non si confondano, infatti, le acque: non dico che il Cannavaro del 2010 sia il difensore più forte che l'intero panorama calcicisto mondiale è in grado di offrire, ma ritengo che in Italia non ce ne siano all'altezza di rimpiazzarlo senza destare rimpianti e rimorsi.

Ad ogni modo, il campionato del mondo per nazionali è, di per sé, un contesto particolare, cosa che, per certi versi, trascende le semplici considerazioni del tipo: "è calcisticamente vecchio, sono anni che "buca" la grande maggioranza delle partite, è ormai da pensionare!".
E lo vedrete. Lo vedremo.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 20/06/2010 alle 20:25
la cosa importante rimane che nei gol subiti dall'Italia nelle ultime tre partite giocate da Cannavaro, ha responsabilità su tutti i gol presi, questo conta!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 20/06/2010 alle 20:29
Originariamente inviato da trifase

Originariamente inviato da Salvatore77

ma non c'è proprio paragone ne con questa nazionale che con quella del 1986.
Ma stiamo scherzando?


Possiamo andare avanti tutto il giorno a dire piu' forte quella del '86 o del '2006. Meglio di no. Ribadisco solo che come tasso tecnico non erano neanche lontanamente confrontabili (a favore del '86). Come unita' di squadra il contrario.


Che significa tasso tecnico? Quanto è forte tecnicamente un giocatore o quello che la somma dei giocatori (quindi) la squadra riesce ad esprimere? Il mondiale dura massimo 7 partite e se non entri in carreggiata subito può durare sole 3 partite, quello che conta a mio avviso è il risultato, fare punti e passare i turni, magari senza fronzoli e senza acuti ma avendo uno score positivo. Anche quella del '90 (avevo ben 12 anni e mezzo) non aveva un gioco da strapparsi i capelli, ma goal non ne ha presi fino alla semifinale e questo conta molto di più di tutto il resto.
infatti credo che le nazionale del '90 e del 2006 si somigliano parecchio.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 20/06/2010 alle 20:29
Originariamente inviato da Salvatore77
Comunque a parte le statistiche, credo che la partita con la Slovacchia, così come un'eventuale partita con l'Olanda possa essere paradossalmente più facile per l'Italia, perchè il nostro avversario si dovrà aprire per vincere.

Questa me la sono scritta... precauzione inutile, perché tanto basterebbe andare a rileggere il thread...

Salvo, naturalmente si scherza: per principio non tifo mai contro l'Italia (non son mica di radio padania! ), però credo di aver visto qualche mondiale in più di te (oh, io la Corea me la ricordo!), e senza essere un intenditore di calcio, ho imparato a cogliere dei segnali... e i segnali dell'Italia di quest'anno sono mooooolto precisi.

PS: sempre pronto a fare ammenda, e ad andare in ginocchio sui ceci fino a Kathmandu, in caso di superamento degli ottavi di finale...

 

[Modificato il 20/06/2010 alle 20:33 by Bitossi]

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/06/2010 alle 20:31

Originariamente inviato da simociclo

se vale il tuo ragionamento, Lippi avrebbe dovuto chiamare anche Materazzi... fisicamente sta probabilmente meglio di Cannavaro, è abituato a dirigere la difesa, ha carisma da vendere, esperienza internazionale pure...


Nello spogliatoio, se parla Cannvaro, tutti lo ascoltano.
Quanto a Materazzi, premesso che sono dell'idea che non sappia articolare più di un periodo semplice per volta , è già tanto che lo lascino parlare.

Noi, dall'esterno, commentiamo le partite perché quelle "viviamo".
Ma gli equilibri di spogliatoio sono altrettanto importanti, se non di più, per l'esito prestazionale sul campo.
Poi, che si voglia discutere delle attitudini e delle abilità di Cannavaro a dirigere la difesa è un conto, ma con la nazionale è lui che detta i tempi ai compagni di reparto (quando fare il fuorigioco e tutto il resto).

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 20/06/2010 alle 20:32
Originariamente inviato da Bitossi

Originariamente inviato da Salvatore77
Comunque a parte le statistiche, credo che la partita con la Slovacchia, così come un'eventuale partita con l'Olanda possa essere paradossalmente più facile per l'Italia, perchè il nostro avversario si dovrà aprire per vincere.

Questa me la sono scritta... precauzione inutile, perché tanto basterebbe andare a rileggere il thread...

Salvo, naturalmente si scherza: per principio non tifo mai contro l'Italia (non son mica di radio padania! ), però credo di aver visto qualche mondiale in più di te (oh, io la Corea ma la ricordo!), e senza essere un intenditore di calcio, ho imparato a cogliere dei segnali... e i segnali dell'Italia di quest'anno sono mooooolto precisi.


Anch'io ho colto i tuoi stessi segnali, ma io che sono un sognatore mi aspetto in inversione di tentenza improvvisa proprio dalla prossima partita, almeno ci spero.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/06/2010 alle 20:35

Originariamente inviato da Bitossi

senza essere un intenditore di calcio, ho imparato a cogliere dei segnali... e i segnali dell'Italia di quest'anno sono mooooolto precisi.


Tanto per capire: quali sono i segnali che dici di cogliere ora come ora? e quali sono quelli che cogliesti ventotto anni fa, dopo i tre pareggi con due gol fatti e altrettanto subiti?

(sai già dove voglio arrivare, nevvero? )

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 20/06/2010 alle 20:47
Originariamente inviato da Abajia


Originariamente inviato da simociclo

se vale il tuo ragionamento, Lippi avrebbe dovuto chiamare anche Materazzi... fisicamente sta probabilmente meglio di Cannavaro, è abituato a dirigere la difesa, ha carisma da vendere, esperienza internazionale pure...


Nello spogliatoio, se parla Cannvaro, tutti lo ascoltano.
Quanto a Materazzi, premesso che sono dell'idea che non sappia articolare più di un periodo semplice per volta , è già tanto che lo lascino parlare.

Noi, dall'esterno, commentiamo le partite perché quelle "viviamo".
Ma gli equilibri di spogliatoio sono altrettanto importanti, se non di più, per l'esito prestazionale sul campo.
Poi, che si voglia discutere delle attitudini e delle abilità di Cannavaro a dirigere la difesa è un conto, ma con la nazionale è lui che detta i tempi ai compagni di reparto (quando fare il fuorigioco e tutto il resto).


ah, perchè, Cannavaro è un intellettuale? (non sto difendendo Materazzi, per me sono sullo stesso piano)
Cmq staremo a vedere il prosieguo del Mondiale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/06/2010 alle 20:48

Originariamente inviato da trifase

Originariamente inviato da Abajia

Il vero dramma sono assenze che stridono, e mi vengono in mente, su tutti, Miccoli e Cassano, ma pure Balotelli.


Ha ragione Lippi, non ci sono fenomeni tra quelli lasciati a casa. Nessuno di quelli che citi gioca titolare nell'inter, nel barca, nel Chelsea, insomma nelle squadre top.
ci saraì una ragione no ?


Una ragione c'è senz'altro, anche più di una, ma non sono quelle che interessano a Lippi, se è vero che la mancata convocazione di Cassano è dovuta ad un battibecco con Lippi junior, non certo perché gioca nella Sampdoria e non nell'Inter o nella Giuventus.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 20/06/2010 alle 20:51
Originariamente inviato da Abajia
...e quali sono quelli che cogliesti ventotto anni fa, dopo i tre pareggi con due gol fatti e altrettanto subiti?

Eh, andiamoci piano...

I segnali te li butto lì, così come me li ricordo:
- partitone iniziale con la Polonia, pareggiato per sfortuna
- golazo di Bruno Conti col Perù
- la presenza di alcuni fuoriclasse in formazione

Te la dico tutta; dopo aver superato il girone, e vista la composizione del girone successivo (Brasile ed Argentina, nun saccio se me spiego...) io ed un mio amico al bar uscimmo nella classica sbruffonata: "Vinciamo facile!"...
Il mio amico (danaroso) scommesse anche, e vinse 300.000 lire dell'epoca...

Pure nel '94, dopo la sconfitta iniziale con l'Irlanda, ebbi a dire che dopotutto non vedevo l'Italia così male, e venni subissato di lazzi...

Com'è che quest'anno non riesco ad aggrapparmi a niente? Non sono passati neppure i fatidici 12 anni dall'ultima finale...

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/06/2010 alle 21:01

Originariamente inviato da GiboSimoni

caro mister abajia invece di prendertela, non è meglio che una volta tanto dicessi...oh avete ragione ho detto una scemenza invece che ribadire cose che non hanno senso, dalla amichevole col Messico alla partita di oggi con la Nuova Zelanda tutti i gol che abbiamo subito centrano sempre le disattenzioni di cannavaro, un caso??? tra l'altro anche desmoblu e altri 3-4 utenti hanno scritto contro l'ex juventino, c'è l'abbiamo tutti con cannavaro perchè ci rubato la ragazza???? non mi pare.

Le tue argomentazioni mi convincono di quanto sia opportuno continuare ad essere della mia idea.
Del resto, se pure dovessi essere l'unico in mezzo a mille persone a pensarla in un determinato modo, vuoi forse dire che farei meglio ad adeguarmi al pensiero comune? Capisco.
Capisco anche perché in Italia e altrove le cose stanno messe tanto male. Ma questo è un altro discorso.


era giusto lasciare a casa tutti i giocatori ormai con la pancia piena ( Buffon, Cannavaro, Camoranesi ) e provare a inserire qualche giovane e fargli fare esperienza in vista dei prossimi impegni europei 2012 mondiali 2014 e così via, tanto la figura di cacca con Cannavaro e company o con i giovani che dico io l'avremmo fatta lo stesso, tanto vale far fare esperienza ai giovani.

Certo, Buffon a casa! Geniale!
Inserire giovani senza esperienza in un mondiale!?!?!?! Alla grande! E difatti vedrai cosa farà l'Inter, ormai sazia: l'anno prossimo sarà la rosa della Primavera a rimpiazzare Julio Cesar, Zanetti, Cambiasso e gli altri, anche questo geniale!
Ma che rispondo a fare, mannaggia a me...


p.s. cmq abbassa un pò i toni che io ripeto non ti insulto, mi dà fastidio che mi dici cose tipo fai fenomeno cose così, tu hai sfotutto utenti che sbagliavano opinioni sui i ciclisti e lo faccio io con te, sfottò pacifico, mica ho detto che non capisci niente di calcio o che sei un ebete

Mi piacerebbe proprio capire se capisci mai cosa io voglia dire con quello che scrivo, ma un'idea in proposito me la sono fatta, se è vero che non è la prima volta che te ne esci con simili menate... vabbè, niente, lasciamo stare.
Perlomeno eviterai di sentirti insultato(!!!?!).

Ciao.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 20/06/2010 alle 21:07
vabbè abajia quando vedrò i tuoi commenti cercherò di non leggerli e di non risponderti, prima eri petulante, precisino e da per tutto ora sei anche poco rispettoso dici tanto che sono un becero perchè secondo te voglio portarti sul mio pensiero riguardo a Cannavaro però poi non rispetti la mia idea su Buffon che andava lasciato a casa, e fai pure la battutina adesso capisco perchè va male l'Italia.
Abajia il tuo voler essere grande per forza a 20 anni ti ha fatto perdere parecchi tuoi pregi così la penso comunque sia, ripeto dalla prossima volta eviterò di leggere e rispondere ai tuoi commenti anche perchè la prossima volta abbandonerei tutta la diplomazia che ho e mi lascerei andare peggio di Anelka..

 

[Modificato il 20/06/2010 alle 21:45 by GiboSimoni]

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 20/06/2010 alle 21:46
Brasile a valanga 3-0

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 259
Registrato: May 2009

  postato il 20/06/2010 alle 22:14
Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da Salvatore77
Non c'è bisogno di fare ricerche su internet: quella nazionale era la più scarsa perchè era un ibrido fra i vecchi dell'82 e i giovani del '90. E' opinione unanime che era scarsa, così come sono stati scarsi i risultati inoltre giocando male. A differenza di questa del 2010 dove abbiamo fatto 2 pareggi con due tiri subiti nello specchio della porta, quella nazionale fece pietà e compassione.

Io non la ricordo per niente scarsa (avevo 11 anni..) e non giocammo neanche cosi' male. Solo eravamo inferiori
Contro avevamo la Francia di Platini e l'Argentina di Maradona.. non la nuova zelanda


Ricordi bene Forzainter. La squadra dell'86 non è minimamente paragonabile a quella attuale. di livello tecnico decisamente superiore, tatticamente non altrettanto. In ogni caso, nonostante qualche reduce dell'82 convocato per riconoscenza nonostante fosse a fine carriera, sulla carta era una squadra di livello superiore. basti pensare che in panchina avevamo Nela, Ancelotti, Serena... e a casa lasciammo Pruzzo.
PEr quanto riguarda la gara odierna, direi che avete gia scritto tutto. Nonostante ciò, non sono pessimista e credo che passare il turno non sia cosi improbabile.... anzi. Battere la Slovacchia non mi pare un impresa da tatani, neppure per questa pseudonazionale

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 20/06/2010 alle 23:22
Originariamente inviato da perico


PEr quanto riguarda la gara odierna, direi che avete gia scritto tutto. Nonostante ciò, non sono pessimista e credo che passare il turno non sia cosi improbabile.... anzi. Battere la Slovacchia non mi pare un impresa da tatani, neppure per questa pseudonazionale


In realtà siamo tutti daccordo che l'Italia è praticamente già con un piede negli ottavi, però si prospetta un percorso simile USA '94 dove venimmo ripescati come peggiore terza e arrivammo in finale? Oppure come Spagna '82?
Non sarebbe meglio vincere e convincere?

 

[Modificato il 21/06/2010 alle 07:53 by desmoblu]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 21/06/2010 alle 00:12
ho lettoo un pò l'ultima pagina e devo dire che sono d'accordo con quello che scrive il vecchioo abajoone.....

questi sono i calciatori che ci sono in Italia e questi ci dobbiamo tenere....c'è poco da fare, ma tanto lo sò che ci sono i professori che ripetono come PAPPAGALLI "cassano e balotelli...."

Cassano: con la nazionale ci è già stato, quando era veramente forte e faceva ancora la differenza con la roma eppure di partite da sole non ce ne ha fatte mai vncere....per fare la differenza ai mondiali o ti chiami messi, ronaldo e pochi altri e sennò da solo non combini proprio niente....in quest'ultim stagione cassano faceva la differenza solo con le squadrette e quando trovava le grandi squadre spariva dal campo....ormai gioca da fermo, ha qualche giocata, ma sempre da fermo giocaa....

Balotelli: non combinavaa niente con l'under 21 e si faceva solo cacciare, con l'inter non ha giocato....ma poii voi continuate a fare gli interistii....

l'italia purtroppo quando deve fare la partita non riesce a costruire cone questi giocatori, ma quando troveremo le squadre che giocano e si aprono ci faremo valere....poi abbiamoo avuto una sfortuna che nel 2006 non avevamo....
due tirii e due goal e non hanno fatto più un tiro in porta....nel 2006 subivamoo molto di più eppure voi ce l'avete con cannavaro bahhhhhh
io di errori di cannavaro non ne ho visto...non si tratta di difesa su una punizione da centrocampo dove tutti i grandi sono in area......

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 21/06/2010 alle 00:22

Originariamente inviato da Bitossi

Originariamente inviato da Abajia
...e quali sono quelli che cogliesti ventotto anni fa, dopo i tre pareggi con due gol fatti e altrettanto subiti?

Eh, andiamoci piano...

I segnali te li butto lì, così come me li ricordo:
- partitone iniziale con la Polonia, pareggiato per sfortuna
- golazo di Bruno Conti col Perù
- la presenza di alcuni fuoriclasse in formazione


In realtà, il fatto che ci si veda "costretti" al golazo per un pareggio col Perù (c'era ancora Cubillas in nazionale? ricordo bene le sue magnifiche punizione d'esterno "morbido") che non poteva non dirsi striminzito potrebbe essere un segnale che porti a pensare ad un ragionamento del tipo... "non è sempre Pasqua!".
Tuttavia, ti confermo che quella nazionale aveva senz'altro più qualità dell'attuale, e anzi, hai citato Conti che è, secondo me, uno dei maggiori talenti, in parte inespressi, mai espressi nel panorama calcistico italiano (non ricordo se Zico o Pelè, uno dei due disse che Conti non avrebbe avuto difficoltà a giocare da protagonista pure nella nazionale brasiliana, definendolo come il calciatore italiano più brasiliano che ci fosse).


(ah, a proposito di Cubillas: "ricordo" nel senso che ho visto le immagini di tanti suoi gol, ché io nell''82 ero solo... un'idea )

 

[Modificato il 21/06/2010 alle 00:27 by Abajia]

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 21/06/2010 alle 00:45

Originariamente inviato da GiboSimoni

Abajia il tuo voler essere grande per forza a 20 anni


Dalle nostre parti si dice: stai cagando fuori dalla tazza!

Pensala come vuoi e fai quello che vuoi, se ritieni giusto evitare i miei interventi, fallo, d'altronde io sono altrettanto libero di rispondere nella maniera che ritengo opportuna.
Ti faccio presente che non ti ho dato del becero (che, fondamentalmente, dicesi di persona volgare e rozza, cose che non penso di te) e che ho risposto in conseguenza al modo in cui sono stato chiamato in causa (da te).

A differenza di te, io non faccio la vittima e, per portare avanti la mia tesi, non vado a parare verso quegli stucchevoli "hai cominciato tu!" che colgo da quello che scrivi, parafrasando.
Siamo in un forum, si discute, lanciarsi in derive dal tema è sconsigliato e sconsigliabile.

Questa cosa è stata portata avanti fin troppo, chiudiamola qua e, lasciando da parte poco opportune rivalse, ci si legge e ci si confronta, eh, mi raccomando.

Ciao!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 21/06/2010 alle 00:50
Oggi Marcello Lippi è il principale accusato di ogni male che affligge la nazione, domani sarà ancora peggio: i fucili dei rancorosi a cui hanno dato tremendamente fastidio tutte le vittorie di Lippi, 2006 compreso (anche se non lo diranno mai) sono spianati, tutti vogliosi di sparare sulla loro preda preferita. Anziché riflettere sulla questione dei tutti stranieri nella squadra che da 4 anni vince il campionato italiano cosa c'è di meglio per quella schiera di giornalisti, che dobbiamo sorbirci per chissà quali peccati commessi, che sparlare di Lippi e del blocco Juve? Nessuna.
E allora vai! Tutti addosso a Lippi! Parte mediaset con un 4 per motivi che non riesce nemmeno a spiegare; il Corriere, tramite un editto del consigliere d'eccezione di Cobolli, esige che Lippi "ci ridia l'Italia" come se se la fosse rubata e messa in tasca per farci un dispetto, Tuttosport è il peggiore di tutti: vengono citati, neanche fossero versetti del Vangelo, dei commenti lasciati su Facebook da gente fuori di se: si va dal "Lippi come Oronzo Cana", al "demente", passando per chi gufa "perché questa 'juvenutus' non si puo' guardare". E non provate a scrivere un commento contrario, non ve lo fanno neppure comparire. Tralascio per assuefazione di commentare il titolo a nove colonne "manca Cassano"; rai sport impegnata ad offrire a tutti il peggior servizio sui mondiali della storia, in mezzo alle solite battutine idiote di Bartoletti (confinatelo in mezzo ai prosciutti come al Giro), ai deliri di onnipotenza di D'amico, agli occhiali osceni di Mazzocchi e ai piatti di lasagne di Galeazzi ci infila un "non si può costruire la squadra sul blocco Juve" che non fa mai male.
Insomma, ovunque ti giri e ti volti è tutto un dare addosso a Lippi e alla Juventus che Zeman si starà leccando i baffi. A proposito del "perdente"... non mi meraviglierei di trovarlo ospite in qualche trasmissione in dolce compagnia del suo compare Agroppi. Tutti "allenatori" dalle innumerevoli sconfitte che se non facessero di mestiere gli anti-Juventini sarebbero morti di fame da un pezzo. Tutta gente che 4 anni fa ha dovuto ingoiare un boccone al veleno che non ancora digerito. Ricordo ancora Agroppi da Biscardi dopo i quarti di finale: "se l'Italia vincerà il mondiale farò i complimenti a Lippi". Non immaginate che goduria le scena in cui dovette complimentarsi....

Vorrei far notare che siamo al paradosso dei paradossi: la squadra più colpevole è quella che da più giocatori alla nazionale!!!!!! Roba da non credere, potere dell "anti-juventinismo" che travalica tutto.
Io sto con Lippi, oggi può aver sbagliato i cambi i moduli e tutto quello che si vuole, ma i miracoli non è in grado di farli ne lui ne nessun altro allenatore al mondo. Il blocco Juve deve esserci per forza. Dal momento che le altre grandi hanno deciso di puntare tutto sugli stranieri cosa di doveva fare? Convocare Zanetti e Cambiasso? Non è possibile. Era possibile convocare Cassano, però stiamo parlando di un buon giocatore che raramente ha fatto la differenza nelle occasioni che contano e che avrebbe rischiato di ridurre lo spogliatoio dell'Italia come quello della Francia.


un amico di vecchiasignora.com

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 21/06/2010 alle 08:15
Aba, ma allora la superiorità di Cannavaro su tutti gli altri difensori italiani è un assioma. In pratica, il tuo discorso è: visto che Cannavaro è il migliore, allora è quello più affidabile, quindi è il migliore.
Non sta scritto da nessuna parte che se Cannavaro è stato un otimo giocatore per anni debba continuare ad essere non solo schierato titolare ma anche considerato forte. La realtà è che anche nel suo periodo migliore aveva dei limiti, e adesso ne emergono di nuovi (dettati dall'età, da caratteristiche fisiche e anche dall'evoluzione del gioco degli avversari).
S'è fatto saltare da un diciottenne, e ha responsabilità su tutti i goal presi finora. A parte questi 'episodi' (potrebbero anche essere casuali, in fondo), il suo campionato è stato opaco e a tratti imbarazzante. Non a caso la Juve è arrivata solo settima ma soprattutto ha subito un numero di goal impensabile per qualsiasi squadra dalla dodicesima posizione in su.
Portare la difesa in blocco nella nazionale non poteva essere una mossa geniale, così come le motivazioni non bastano per trasformare un brocco in un vincente (discorso in generale, non è un riferimento a Cannavaro).
Inoltre dici: non può toglierlo perché ha carisma e sarebbe una mazzata al gruppo. Beh, a parte che secondo me (secondo me) un ct deve schierare la migliore formazione possibile (e- sempre secondo me- di difensori più forti o almeno reattivi di Cannavaro ce ne sono), probabilmente per un gruppo è dannoso anche sapere che ci sono degli intoccabili a prescindere (e quindi non importa quanto fai bene, comunque ci sono altri che ti saranno preferiti; dall'altro lato: non importa se fai male, tanto sarai comunque schierato la prossima volta).. e quindi, se il risultato netto è in qualche misura ininfluente, si perde motivazione. Insomma, siamo alla negazione della meritocrazia.
Guarda sul posto di lavoro: se ti fai il mazzo e il tuo capo non ti incentiva e anzi elogia il suo vecchio amico che però sbaglia gli incarichi che gli si affidano.. dopo un po' semplicemente ti scoraggi.

Infine: i problemi dell'Italia sono ben altri che non Gibo, il quale ha semplicemente espresso delle opinioni (esattamente come te). Accusarlo di [essere] esempio di omologazione italica, concausa di ottusità e acriticità, è non dico eccessivo ma addirittura sbagliato. Allo stesso modo lui avrebbe potuto accusarti di essere l'esempio di come i sostenitori del leader vogliano smentire la realtà e zittire/convincere gli scettici. Non l'ha fatto, mi pare.
Scrivo questo non per entrare nella querelle, ma soltanto perché certe parole mi sono sembrate troppo pesanti per una pagina di forum.


(E, francamente, ingenerose nei confronti della persona Gibo.. che mi pare avere tutt'altro carattere e tutt'altra sensibilità rispetto a un possibile e degno bersaglio d'invettive. Ma questa è una considerazione personale.)

 

[Modificato il 21/06/2010 alle 08:21 by desmoblu]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 21/06/2010 alle 10:02
per ddl87.

Caro Nicola,

le vittorie li Lippi 2006 mi hanno dato tremendamente piacere, non tremendamente fastidio.

In seguito, mi ha dato tremendamente fastidio :

1 Che prima della fase finale dell'Europeo 2008 Lippi si sia proposto come sostituto di Donadoni in caso di fallimento.

2 Che la Federcalcio abbia considerato fallimento l'Europeo 2008 ( nel quale abbiamo battuto la Francia, nei novanta minuti, dopo trent'anni e nel quale siamo stato eliminati dai vincitori del torneo solo ai rigori) e che abbia nominato Lippi CT in tutta fretta.
Le minestre riscaldate sono sempre indigeste.

3 Che Lippi abbia tenuto a casa i giocatori italiani di maggior qualità : Totti, Del Piero, Cassano, Balotelli, Thiago Motta, Giuseppe Rossi.

4 Che non si accorga mai dell'evidenza e risponda in modo sgarbato a chi, ponendo domande, fa il suo lavoro.

Aggiungo che, in caso di fallimento in questo Mondiale, deve dimettersi il vertice della Federcalcio che è il primo ed unico responsabile della faccenda (Lippi non lo è perchè neppure doveva essere nominato CT).

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 21/06/2010 alle 10:54
Originariamente inviato da Abajia

...Conti che è, secondo me, uno dei maggiori talenti, in parte inespressi, mai espressi nel panorama calcistico italiano (non ricordo se Zico o Pelè, uno dei due disse che Conti non avrebbe avuto difficoltà a giocare da protagonista pure nella nazionale brasiliana, definendolo come il calciatore italiano più brasiliano che ci fosse).


Fu Pelè a dirlo, a fine Mondiale.
A Nettuno Bruno viene chiamato ancora "MaraZico" (uscì come sfottò alle sconfitte Argentina e Brasile, che avevano in Maradona e Zico i talenti più grandi; e a Nettuno si diceva che "Brunitto" era il meglio dei due in un solo calciatore... ovviamente partigianeria, eh, ma in quel Mondiale...).

Sull'"inespressione" di Conti. Lo voleva Agnelli alla Juve, lo voleva il Napoli, ma lui volle sempre rimanere alla Roma.
Non so, francamente, se abbia mai ricevuto offerte dall'estero. Proverò a chiedere.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 21/06/2010 alle 11:33
Originariamente inviato da Abajia
...c'era ancora Cubillas in nazionale? ricordo bene le sue magnifiche punizione d'esterno "morbido"...

C'era, ma fu quasi inesistente (le punizioni memorabili sono quelle del 1978); l'uomo-guida del Perù era diventato Uribe, che poi venne a giocare qualche anno al Cagliari.


Però, Aba, mi stupisce che tu non abbia notato questo sfondone:

Originariamente inviato da Bitossi
Il mio amico (danaroso) scommesse anche, e vinse 300.000 lire dell'epoca...


Non posso essere stato io a scrivere questa cosa...

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 259
Registrato: May 2009

  postato il 21/06/2010 alle 11:58
Originariamente inviato da Salvatore77

In realtà siamo tutti daccordo che l'Italia è praticamente già con un piede negli ottavi, però si prospetta un percorso simile USA '94 dove venimmo ripescati come peggiore terza e arrivammo in finale? Oppure come Spagna '82?
Non sarebbe meglio vincere e convincere?

Nonostante nel complesso l'avventura di Sacchi in nazionale sia stata deludente, non possiamo dire che nel 94 quella nazionale non convinse. steccò la prima, ma già quella contro la Norvegia fu un impresa. Poi sia nei quarti che in semifinale quella nazionale convinse, non fece vedere la palla alla Bulgaria in semifinale e giocammo alla pari contro il Brasile in finale (sotto un sole cocente.....). inoltre il primo girone (eire, messico e norvegia) non è paragonabile in quanto a difficolta a quello di questo mondiale...
Insomma, metterei la firma per vedere la nazionale di Lippi ricalcare le orme di quella di Sacchi nel 94.
Quella dell'82 effettivamente giocò un brutto calcio per tutto il torneo, eccezion fatta per la gara inaugurale contro la Polonia (grande squadra).
In ogni caso ai mondiali, non è semplice vincere e convincere.... per quanto mi riguarda sarei altamente soddisfatto se riuscissimo a fare almeno "il nostro"... ovvero sconfiggere squadre come Slovacchia, Paraguay, Nuova Zelanda. non chiedo di piu. Domenech e Capello per molto meno sono stati letteralmente linciati da stampa e tifosi... perchè pareggiare contro la Nuova Zelanda è mio avviso molto piu disarmante che pareggiare contro Usa e Algeria o perdere contro il Messico.

 

[Modificato il 21/06/2010 alle 12:00 by perico]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 21/06/2010 alle 11:59
comunque, dopo aver visto qualche partita sulla rai, sto rivalutando tantissimo i commentatori vari, presenti e passati, del ciclismo.
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 21/06/2010 alle 12:00
Considerazioni dopo Italia-Nuova Zelanda
http://net.essenzialeonline.it/sportellate/2010/06/21/il-bel-marcello/

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 259
Registrato: May 2009

  postato il 21/06/2010 alle 12:03
Originariamente inviato da dietzen

comunque, dopo aver visto qualche partita sulla rai, sto rivalutando tantissimo i commentatori vari, presenti e passati, del ciclismo.

concordo
trovo incomprensibile che nkn si riesca a trovare commentatori di livello superiore a Bagni e Dossena, che adoravo quando giocavano ma ora non si possono sentire. saccenti, convinti, prevaricano continuamente il telecronista.... decisamente meglio Righetti

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 259
Registrato: May 2009

  postato il 21/06/2010 alle 12:09
Originariamente inviato da Abajia

Tuttavia, ti confermo che quella nazionale aveva senz'altro più qualità dell'attuale, e anzi, hai citato Conti che è, secondo me, uno dei maggiori talenti, in parte inespressi, mai espressi nel panorama calcistico italiano (non ricordo se Zico o Pelè, uno dei due disse che Conti non avrebbe avuto difficoltà a giocare da protagonista pure nella nazionale brasiliana, definendolo come il calciatore italiano più brasiliano che ci fosse).

inespresso??? ma di chi stiamo parlando? forse ti riferisci a Carlo Conti....
scherzi a parte, non fu affatto inespresso... ne in parte ne totalmente. e te lo dice un tifoso giallorosso, che ricorda cosa "combinò" Conti nei suoi anni a Roma.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 21/06/2010 alle 15:15
Da registrare una vittoria difficile e di misura del Portogallo che ha sofferto tanto contro la Corea Del Nord, come si evince dal Punteggio

Portogallo vs Corea Del Nord 7-0!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 21/06/2010 alle 15:35
Originariamente inviato da perico
In ogni caso ai mondiali, non è semplice vincere e convincere....


L'ideale sarebbe vincere e convincere, ci accontenteremmo anche solo di vincere ma ad oggi nè si vince nè si convince. Non credo che ci sia gente nella rosa dell'Italia in grado di dare una scossa alla squadra, forse Di Natale, che però non viene mai impegnato dal primo minuto.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 21/06/2010 alle 15:38
Originariamente inviato da perico

trovo incomprensibile che nkn si riesca a trovare commentatori di livello superiore a Bagni e Dossena, che adoravo quando giocavano ma ora non si possono sentire. saccenti, convinti, prevaricano continuamente il telecronista.... decisamente meglio Righetti


Dossena negativo, Bagni non è molto televisivo ma conosce molto il calcio e si vede che si prepara molto prima di ogni partita, rispetto ad altri che sfoggiano i soliti luoghi comuni.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 21/06/2010 alle 16:35

Originariamente inviato da desmoblu

Aba, ma allora la superiorità di Cannavaro su tutti gli altri difensori italiani è un assioma. In pratica, il tuo discorso è: visto che Cannavaro è il migliore, allora è quello più affidabile, quindi è il migliore.
Non sta scritto da nessuna parte che se Cannavaro è stato un otimo giocatore per anni debba continuare ad essere non solo schierato titolare ma anche considerato forte.

Il mio ragionamento non è quello, Desmo.
Da nessuna parte sta scritto che, se Cannavaro è stato un ottimo calciatore per anni, debba continuare ad essere non solo schierato titolare, ma anche considerato forte. Lo dico pure io, infatti.
Voglio pensare, però, che ti sia sfuggito il mio post in cui facevo i nomi di possibili sostituti di Cannavaro per questo mondiale; in ogni caso, ti chiedo di farmi dei nomi di difensori che avresti visto meglio di Cannavaro, da centrale di difesa, in un contesto da campionato del mondo.
Dice bene Admin (e non solo lui): una difesa non si improvvisa, e Lippi ha avuto quattro anni per "costruire" quella per il mondiale 2010.
Ebbene: chi, quattro o tre anni or sono, avrebbe pensato di "destituire" Cannavaro? chi l'avrebbe pensato dopo l'esperienza col Real?
Ma soprattutto: affidandosi a chi? Che si facciano i nomi, invece di cimentarsi in argomentazioni vuote e insussistenti.
In senso assoluto, un difensore che fa l'impiegato di banca e, a tempo perso, si allena per rappresentare la nazionale di calcio di San Marino, è da considerarsi un calciatore piuttosto scarso. Ma a San Marino c'è di meglio?
Il discorso è questo, ed il tuo, come quello di altri, si sofferma inspiegabilmente al primo gradino: quel difensore del San Marino è scarso!
Giusto, sai che scoperta!, ma che si facciano nomi di sostituti da ritenersi più validi, allora.


ha responsabilità su tutti i goal presi finora.

Quali responsabilità ha esattamente Cannavaro per il gol subito contro il Paraguay?
Ancora si discute di questo? Poi sono io quello ottuso...


A parte questi 'episodi' (potrebbero anche essere casuali, in fondo), il suo campionato è stato opaco e a tratti imbarazzante. Non a caso la Juve è arrivata solo settima ma soprattutto ha subito un numero di goal impensabile per qualsiasi squadra dalla dodicesima posizione in su.
Portare la difesa in blocco nella nazionale non poteva essere una mossa geniale, così come le motivazioni non bastano per trasformare un brocco in un vincente (discorso in generale, non è un riferimento a Cannavaro).

Il tuo discorso, Desmo, rimane sul piano dell'"inconsistenza", come sopra, perché che Cannavaro sia reduce da una stagione colla Juve da archiviare come la peggiore della sua carriera è pacifico, ma la domanda rimane: chi, tot. anni fa, gli avresti preferito (perché ora non venirmi a dire che è minimamente pensabile che Bonucci, ora come ora, sia all'altezza di "dirigere" la difesa della nazionale; cosa che, checché si possa discutere delle abilità di Cannavaro, è comunque quest'ultimo a fare)?

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 21/06/2010 alle 16:36

Inoltre dici: non può toglierlo perché ha carisma e sarebbe una mazzata al gruppo. Beh, a parte che secondo me (secondo me) un ct deve schierare la migliore formazione possibile (e- sempre secondo me- di difensori più forti o almeno reattivi di Cannavaro ce ne sono), probabilmente per un gruppo è dannoso anche sapere che ci sono degli intoccabili a prescindere (e quindi non importa quanto fai bene, comunque ci sono altri che ti saranno preferiti; dall'altro lato: non importa se fai male, tanto sarai comunque schierato la prossima volta).. e quindi, se il risultato netto è in qualche misura ininfluente, si perde motivazione. Insomma, siamo alla negazione della meritocrazia.
Guarda sul posto di lavoro: se ti fai il mazzo e il tuo capo non ti incentiva e anzi elogia il suo vecchio amico che però sbaglia gli incarichi che gli si affidano.. dopo un po' semplicemente ti scoraggi.

Non ne faccio un discorso di mancata meritocrazia, ma di utilità alla causa che la nazionale di calcio italiana è chiamata a difendere.
Non fatico a credere che, ci fosse stato un qualsiasi altro difensore di nazionalità italiana al posto di Cannavaro (tenendo presente che l'assenza di Nesta non è stata scelta da Lippi), i risultati, in senso assoluto, sarebbero stati peggiori.
Chi ha un minimo di competenza calcistica a livello di esperienza personale (e non è che io ne abbia granché), non può non avere la minima idea di quanto si faccia sentire l'esperienza in mezzo al campo.


Infine: i problemi dell'Italia sono ben altri che non Gibo, il quale ha semplicemente espresso delle opinioni (esattamente come te). Accusarlo di [essere] esempio di omologazione italica, concausa di ottusità e acriticità, è non dico eccessivo ma addirittura sbagliato. Allo stesso modo lui avrebbe potuto accusarti di essere l'esempio di come i sostenitori del leader vogliano smentire la realtà e zittire/convincere gli scettici. Non l'ha fatto, mi pare.

Mi è stato detto (da Gibo) che sarebbe opportuno aderire all'opinione degli "altri" semplicemente perché gli "altri" sono tanti. Questo è l'atteggiamento che ha portato a tanti contesti storici che tutti quanti qua dentro deplorano o deplorerebbero se solo ne avessero cognizione di causa.
Sono stato chiamato in causa in un modo che ho trovato sgradevole, e di conseguenza ho risposto.
Infine, il fatto ch'io non abbia ricevuto le accuse che riporti sopra non è un deterrente valido, per me, per non dire quello che voglio dire.
A qualcuno è forse negata la possibilità di esprimere le proprie opinioni? Non mi pare, e pure non mi pare ch'io abbia negato a qualcuno l'opportunità di replicare in un qualsiasi modo e con qualsiasi opinione.
Ripeto: la questione è andata avanti fin troppo; allo stempo tempo, finché sarò chiamato in causa, se riterrò opportuno rispondere, risponderò.
Quindi, siccome è evidente che sia io quello ottuso ed intrattabile, tocca a voialtri mostrarvi... come si dice? maturi.


 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 21/06/2010 alle 16:49

Originariamente inviato da perico

Originariamente inviato da Abajia

Tuttavia, ti confermo che quella nazionale aveva senz'altro più qualità dell'attuale, e anzi, hai citato Conti che è, secondo me, uno dei maggiori talenti, in parte inespressi, mai espressi nel panorama calcistico italiano (non ricordo se Zico o Pelè, uno dei due disse che Conti non avrebbe avuto difficoltà a giocare da protagonista pure nella nazionale brasiliana, definendolo come il calciatore italiano più brasiliano che ci fosse).

inespresso??? ma di chi stiamo parlando? forse ti riferisci a Carlo Conti....
scherzi a parte, non fu affatto inespresso... ne in parte ne totalmente. e te lo dice un tifoso giallorosso, che ricorda cosa "combinò" Conti nei suoi anni a Roma.


Parzialmente inespresso nel senso che, per quello che valeva, quel talento avrebbe potuto "rendere" di più (perché, in senso assoluto, avrebbe meritato maggiori riconoscimento e conoscenza a livello internazionale, piuttosto che andare a rivangare le parole di Pelè per una misera citazione di merito a tal proposito).
Anche parlando di Roberto Baggio, è indubbio che il suo talento sia stato ampiamento mostrato, eppure...

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 21/06/2010 alle 16:51

Originariamente inviato da Salvatore77

Originariamente inviato da perico

trovo incomprensibile che nkn si riesca a trovare commentatori di livello superiore a Bagni e Dossena, che adoravo quando giocavano ma ora non si possono sentire. saccenti, convinti, prevaricano continuamente il telecronista.... decisamente meglio Righetti


Dossena negativo, Bagni non è molto televisivo ma conosce molto il calcio e si vede che si prepara molto prima di ogni partita, rispetto ad altri che sfoggiano i soliti luoghi comuni.


Mai mi sognerei di guardare una partita che sia una sulla Rai, avendo Sky, ma su Bagni posso dire che è un buon conoscitore del calcio sudamericano, che segue parecchio.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 21/06/2010 alle 16:59

A proposito di talenti (parzialmente) inespressi: entra Valdivia (oltre ad inespresso, anche pazzo ), magno gaudio!
Calciatore di un'intelligenza rara, sa trovare come pochi il passaggio in verticale.


 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  4    5    6    7    8    9    10  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.3444550