Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Mondiali di Calcio Sudafrica 2010 (11 giugno - 11 luglio)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4    5    6  >>
Autore: Oggetto: Mondiali di Calcio Sudafrica 2010 (11 giugno - 11 luglio)

Livello Freddy Maertens




Posts: 872
Registrato: Feb 2010

  postato il 12/06/2010 alle 20:09
Originariamente inviato da Abajia


Sante, dopo che ti sei avventurato in giudizi discutibili su Baggio sulla base delle parole di Moggi, manco fosse un luminare, non commettere lo stesso errore di "pressappochismo" pure per quanto riguarda la partita fra Argentina e Nigeria.


Andrea guarda, in italia parlare male di Baggio è come nel medioevo sputare su un'immagine sacra, beh... a me i luoghi comuni non piacciono.
Se parliamo di calcio Moggi deve essere considerato a tutti gli effetti un luminare, stiamo parlando del più grande dirigente dell'epoca moderna (ovvero post-berlusconi)

Originariamente inviato da Abajia

Non so cos'abbia mostrato le sintesi che hai guardato, ma ti assicuro che le occasioni del pareggio sono state non poche e diverse di quelle anche piuttosto limpide - ad esempio, tanto per citare l'ultima in senso cronologico, Uche ha messo alto un sinistro che pareva solo da spingere dentro, senza la pressione argentina e appena un paio di metri fuori dall'area piccola.
Vero è che il portiere nigeriano Enyeama è stato portentoso in almeno tre occasioni su Messi, ma non sai che, negli ultimi venti minuti, Lagerbäck ha inserito tre giocatori offensivi, per una squadra a trazione totalmente anteriore.
Era più che logico che si offrissero a facili contropiedi, e anzi c'è da dire che, nonostante questo, l'Argentina m'è parsa poco incisiva e sulle gambe nell'ultimo quarto d'ora.
I meccanismi difensivi della retroguarda sudamericana mi sono parsi inadeguati al contesto, e prende sempre più piede la conferma dell'idea che ho sempre avuto: Maradona CT è la rovina dell'Argentina.
Per dire, la Spagna, ad oggi, mi pare di un altro livello. Almeno un paio di gradini sopra.


Messi ha sbagliato un mare di gol, poi ripeto, non avendo sky per scelta (il refolo di Bergomi era insopportabile) non ho visto la partita per intero e non posso giudicare complessivamente.
Il potenziale offensivo dell'Argentina è 3 volte superiore a quello della altre squadre e anche in difesa non è male. Solo che la squadra è nelle mani di un pazzo.
Condivido anch'io il fatto che la Spagna sia una corazzata e la favorita d'obbligo del mondiale

 

____________________
IVAN IL TERRIBILE




Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 872
Registrato: Feb 2010

  postato il 12/06/2010 alle 20:12
Originariamente inviato da GiboSimoni

in difesa ha parecchi punti deboli, il vero campione è Samuel il resto son buoni giocatori che in un gruppo possono fare bene, individualmente aprlando son poca cosa...


ehhhh poca cosa Nicolas Otamendi e Burdisso non mi sembrano

 

____________________
IVAN IL TERRIBILE




Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 12/06/2010 alle 20:32
Originariamente inviato da Basso90

Originariamente inviato da GiboSimoni

in difesa ha parecchi punti deboli, il vero campione è Samuel il resto son buoni giocatori che in un gruppo possono fare bene, individualmente aprlando son poca cosa...


ehhhh poca cosa Nicolas Otamendi e Burdisso non mi sembrano


Burdisso ha azzeccato una buona stagione ma i tifosi dell'Inter di sicuro non lo stanno rimpiangendo è uno che nel groppo può sembrare buono preso uno contro uno con un Messi non penso che abbia la meglio, come la può avere un Samuel o un Lucio. Questo Otamendi sinceramente non so chi sia, una volta sapevo tutto il calcio minuto per minuto ora ne so molto meno...

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Freddy Maertens




Posts: 872
Registrato: Feb 2010

  postato il 12/06/2010 alle 20:37
Roberto: con Messi é impossibile per tutti, anche per Samuel, Lucio, Ferdinand, Chiellini o Pique. Otamendi é molto giovane, gioca al Velez in Argentina, per questo é poco conosciuto. Ma arriverà presto in Europa

 

____________________
IVAN IL TERRIBILE




Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 12/06/2010 alle 21:07
ma esiste un portiere degno di questo nome in questo mondiale??? il portiere dell'Inghiltewrra verrà messo alla gogna !

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/06/2010 alle 21:20
Originariamente inviato da GiboSimoni

ma esiste un portiere degno di questo nome in questo mondiale??? il portiere dell'Inghiltewrra verrà messo alla gogna !


quello della Nigeria oggi ha fatto bene......
però i portieri dell'inghilterra sono veramente il loro punto debole...

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 12/06/2010 alle 22:48
Originariamente inviato da Abajia

[cut] e prende sempre più piede la conferma dell'idea che ho sempre avuto: Maradona CT è la rovina dell'Argentina.
Per dire, la Spagna, ad oggi, mi pare di un altro livello. Almeno un paio di gradini sopra.


Cari studiatori d'almanacchi, tu e quell'altro che dice che il ct dell'Argentina è un pazzo...

Sì, la Spagna sarà un paio di gradini sopra, ma sulla carta! Non è solo il valore assoluto di una squadra a determinare chi vincerà una manifestazione sportiva in generale, figurarsi un torneo concentrato in 4 settimane. Sennò l'Italia avrebbe mai vinto il titolo 4 anni fa? (Giusto per fare l'ultimo esempio disponibile).

Maradona, ai miei occhi, sta facendo un lavorone sul gruppo, che - in presenza di una nazionale fortissima nei precedenti mondiali - era stato sempre il punto debole della nazionale albiceleste. Guardacaso, l'incantesimo dell'Argentina vincente si spezzò nel momento stesso in cui Maradona uscì dalla squadra (ovvero alla terza partita di Usa '94).
Poi succede che Diego diventa ct, fa scelte impopolari, ma persegue il SUO progetto, un progetto che necessariamente (stiamo parlando di MARADONA!) lo metterà contro a tanta gente, a tanta stampa, è proprio nella natura di Maradona dividere. Ma questo progetto a me pare sempre più interessante. Lascia a casa alcuni senatori e assume su di sé il ruolo di catalizzatore (e redistributore) di tutte le energie di una squadra che somiglia moltissimo a quelle in cui lui giocò, conducendole alla vittoria.

Ma li avete visti gli argentini in allenamento? Ma l'avete intuito il clima che si respira nell'albiceleste?
Ma l'avete visto oggi Diego a fine partita? Incarna egli stesso la possibilità di vittoria dell'Argentina in questi mondiali. Poi se i suoi rappresentanti in campo non sono all'altezza, se Messi (pur sublime) si mangia 5 occasioni solari (il portiere nigeriano, che eroe!)... hanno pur vinto. Tevez non può uscire dal campo. Messi segnerà. Dopo la partita di oggi, sono molto più fiducioso.

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 12/06/2010 alle 22:53
Un paio di annotazioni: sui portieri, Tancredi in panchina rivivrà nel dualismo Green-James l'incubo della staffetta con Galli a Messico '86. Possibile che non abbia avuto qualche buon consiglio da dare a Capello in merito?

Comunque il portiere del Sudafrica è fortissimo, un mito.

Sull'Inghilterra: ottima, sfortunata, poi confusionaria, ma gli Usa confermano che non era eresia vederli in semifinale (pur passando da qualche incrocio pericoloso evitato con un po' di fortuna).
Ma confermo i favori del pronostico ai bianchi di Capello.

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 12/06/2010 alle 22:56
può anche essere vero che sta attirando su di se l'attenzione così da lasciar i giocatori sereni, un pò come ha fatto Mourinho all'Inter è pur vero che è coerente con le sue idee, però lasciare a casa Cambiassoe Zanetti e mettere come terzino destro un giocatore che gioca nella serie b inglese, son scelte a mio avviso sbagliate. Giocare con il 4 3 3 come ha fatto oggi con Messi, Tevez, Higuain, Di Maria e uno spompato Veron la fase difensiva ne risente, i 4 difensori più Mascherano non possono fare granchè!

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 12/06/2010 alle 23:29
Per i Mondiali (una tra le pochissime manifestazioni calcistiche che seguo) va comunque sempre tenuto in conto il peso della tradizione e della "esperienza", che solo poche nazioni possono vantare.

Valga come esempio il fatto che le nazionali vincitrici sono state solo 7... agli Europei sono già 9 (e gli Europei videro la luce nel 1960, quando di Mondiali ne erano già stati disputati 6).

Argentina e Francia, le ultime arrivate tra le vincitrici, questa "esperienza" se la sono guadagnata faticosamente, grazie alla presenza di almeno un paio di generazioni di fuoriclasse, mentre l'Inghilterra in pratica non ci è ancora riuscita: dopo il successo del 1966 (ottenuto "rubacchiando", diciamocelo, e sfruttando in pieno il fattore casa) è riuscita solo in un'altra occasione ad entrare in semifinale (Italia '90).

La grande assente nel piccolo "club" è proprio la Spagna: solo una volta 4.a, fra l'altro in un gironcino finale, quindi in pratica mai vincente a livello di quarti di finale. Molto meglio i risultati complessivi dell'Olanda, ad esempio, e ottenuti in soli 30 anni di storia.
Vedremo se questa volta gli spagnoli riusciranno a superare questo tabù; i presupposti ovviamente ci sono, ma il discorso fatto per Francia e Argentina potrebbe valere anche per loro, e cioè prima di raggiungere il successo, potrebbero aver bisogno di prendersi prima una "scornata", come ad esempio una sconfitta in finale...

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 12/06/2010 alle 23:29
Ma non è tanto una questione di attirare su di sé le attenzioni (non solo, perlomento). Più che altro è una questione di logica del branco e del maschio alfa: in campo l'Argentina non ha un leader, ce l'ha fuori, ed è il suo capitano non giocatore (più che ct).
Annullati tutti i personalismi in squadra, e riassunti nel capobranco che siede in panchina. Gli altri farebbero di tutto per lui, si spera lo facciano in campo (nei limiti del lecito). Con un ragionamento del genere Napoleone ci vinse un po' di guerre.
Sospetto che però non ci sia calcolo (come invece nel caso di Lippi, che manovra nell'ombra per rafforzare la propria posizione), in quest'essere e incarnarsi leader, ma sia tutto frutto spontaneo di una personalità fuori dall'ordinario.

Volevo dare una risposta anche a Simociclo: il ruolo di ct non è precisamente codificato. Allenatore? Selezionatore? Varie sono le correnti di pensiero. Maradona quel ruolo lo coniuga come catalizzatore, evidentemente. Non è detto che tale ruolo (e tale interprete) risulti meno influente e determinante nell'economia di una manifestazione del genere.

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 12/06/2010 alle 23:39
il ct di una nazionale per me è solo un motivatore nulla più, a gente come Veron o come Messi cosa vuoi insegnargli più, a livello di basi di gioco, devi solo dargli le giuste motivazioni e far rispettare gli schemi che hai in testa nulla più, il resto lo fanno loro i giocatori,.

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/06/2010 alle 23:41
Non so Admin, magari hai ragione tu, ma io questo "progetto" di Maradona non lo vedo...
Ha cambiato parecchi giocatori già nelle convocazioni dove, ricordiamolo, ha rischiato di essere eliminato, cosa non facile, visto che in sudamerica passano 5 squadre (compresa una agli spareggi) su 10 e che almeno 4 sono scarse (Perù, Bolivia, Ecuador e Venezuela).
Poi per carità, in un Mondiale può anche funzionare un "allenatore" (e su questo ti do ragione: il ruolo di ct è difficilmente catalogabile) come Maradona può anche risultare vincente, tanto più che ha dei gran giocatori, ma rimango convinto che con un allenatore "vero" avrebbero avuto più chance.
PS: che sia chiaro, io non ho niente contro Maradona, che reputo uno dei più grandi di tutti i tempi come calciatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/06/2010 alle 23:44
Originariamente inviato da simociclo

ma qualcuno di voi sa dove si possono vedere le partite su internet? non ho sky e non posso mica andare sempre al bar....


provo a riquotare.... anche se forse è meglio se non rispondete, perchè oltre a lavorare un casino in questo periodo sto pure finendo la tesi...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 206
Registrato: May 2010

  postato il 13/06/2010 alle 00:36
maradona come calciatore e' stato divino,ma sinceramente non so cosa possa combinare la sua squadra in questo mondiale...
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 13/06/2010 alle 09:37
Originariamente inviato da Basso90

L'Argentina dalle sintesi mi sembra abbia giocato veramente bene. In difesa ha diversi elementi buoni: Samuel, Demichelis, Burdisso, e Otamendi sono roba per pochi. Non è per niente debole


Hanno giocato Samuel, Demichelis, Rodriguez e Heinze. Oltre a Samuel credo che la difesa faccia ridere. Demichelis è lento e macchinoso, lo abbiamo visto anche nella finale di Champions, Heinze ha fatto il goal su azione d'angolo ma per il resto ha giocato male. Rodriguez è stato sorpreso alle spalle almeno 7/8 volte solo che i nigeriani non hanno saputo concretizzare.
Dietro gli argentini sono molto vulnerabili, ma la loro forza, lo sappiamo, sono i giocatori in avanti: Messi & co.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 13/06/2010 alle 10:35
Originariamente inviato da Admin

Originariamente inviato da Abajia

[cut] e prende sempre più piede la conferma dell'idea che ho sempre avuto: Maradona CT è la rovina dell'Argentina.
Per dire, la Spagna, ad oggi, mi pare di un altro livello. Almeno un paio di gradini sopra.


Cari studiatori d'almanacchi, tu e quell'altro che dice che il ct dell'Argentina è un pazzo...

Sì, la Spagna sarà un paio di gradini sopra, ma sulla carta! Non è solo il valore assoluto di una squadra a determinare chi vincerà una manifestazione sportiva in generale, figurarsi un torneo concentrato in 4 settimane. Sennò l'Italia avrebbe mai vinto il titolo 4 anni fa? (Giusto per fare l'ultimo esempio disponibile).

Maradona, ai miei occhi, sta facendo un lavorone sul gruppo, che - in presenza di una nazionale fortissima nei precedenti mondiali - era stato sempre il punto debole della nazionale albiceleste. Guardacaso, l'incantesimo dell'Argentina vincente si spezzò nel momento stesso in cui Maradona uscì dalla squadra (ovvero alla terza partita di Usa '94).
Poi succede che Diego diventa ct, fa scelte impopolari, ma persegue il SUO progetto, un progetto che necessariamente (stiamo parlando di MARADONA!) lo metterà contro a tanta gente, a tanta stampa, è proprio nella natura di Maradona dividere. Ma questo progetto a me pare sempre più interessante. Lascia a casa alcuni senatori e assume su di sé il ruolo di catalizzatore (e redistributore) di tutte le energie di una squadra che somiglia moltissimo a quelle in cui lui giocò, conducendole alla vittoria.

Ma li avete visti gli argentini in allenamento? Ma l'avete intuito il clima che si respira nell'albiceleste?
Ma l'avete visto oggi Diego a fine partita? Incarna egli stesso la possibilità di vittoria dell'Argentina in questi mondiali. Poi se i suoi rappresentanti in campo non sono all'altezza, se Messi (pur sublime) si mangia 5 occasioni solari (il portiere nigeriano, che eroe!)... hanno pur vinto. Tevez non può uscire dal campo. Messi segnerà. Dopo la partita di oggi, sono molto più fiducioso.

Speriamo che tu abbia ragione (una vittoria albiceleste mi farebbe stra felice)
Pero' la difesa con 4 centrali! nessun giocatore di fascia quando puoi avere Zanetti..
La squadra diventa prevedibile perche' i due esterni di difesa non saliranno mai.
Il centrocampo dipende troppo da Veron , che è il leader della squadra.
Pero' hanno Messi , che puo' cambiare tutto (e se in giornata Tevez..)
In attacco comunque lasciar fuori il Milito attuale , con tutti i movimenti che fa con e senza la palla è un sacrilegio
Poi sottoporta , in questo momento rispetto a Higuain è un'altra cosa
Certo sarebbe bello vedere Blatter e co dare la coppa a Diego!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 259
Registrato: May 2009

  postato il 13/06/2010 alle 10:56
Originariamente inviato da Admin

Un paio di annotazioni: sui portieri, Tancredi in panchina rivivrà nel dualismo Green-James l'incubo della staffetta con Galli a Messico '86. Possibile che non abbia avuto qualche buon consiglio da dare a Capello in merito?

Comunque il portiere del Sudafrica è fortissimo, un mito.

Sull'Inghilterra: ottima, sfortunata, poi confusionaria, ma gli Usa confermano che non era eresia vederli in semifinale (pur passando da qualche incrocio pericoloso evitato con un po' di fortuna).
Ma confermo i favori del pronostico ai bianchi di Capello.

A dir la verità in quel mondiale Bearzot fece una scelta ben precisa e puntò decisamente su Galli, nonostante Tancredi avesse disputato una stagione su altissimi livelli e meritasse la maglia titolare. invece, nonostante l'ulteriore insicurezza di Galli (vedi partita contro l'Argentina e contro la Corea) non ci fu mai la staffetta durante il mondiale.
Per il resto, sottoscrivo in toto il tuo discorso sull'Inghilterra.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 13/06/2010 alle 13:34
Il mese dei mondiali mi sembrava, fino a stamattina, un noiosissimo mese di bandiere appese ai balconi, televisione straripante calcio, giornali gonfi di Italia e io a schivare i caroselli festanti e a gufare.
Fino a stamattina, appunto, quando mi sono letta il giornale in condizione ideale ( mare ecc.).
Sfidando la scaramanzia: ho trovato chi tifare e cosa aspettarmi dal gufaggio.
Gufaggio: l’Italia non eliminata subito ( prevarrebbe lo scetticismo colto di alcuni giornalisti che non vedono l’ora di potersi abbandonare al tifo smodato e l’anti italianità della Lega), no, devono andare avanti, non fino alla finale ma quasi, assaporare il gusto del bis, cominciare a tifare sempre più convinti, cominciare a salire sul carro di Lippi e poi… la stangata. Possibilmente con una squadra mediocre. “ L’italia è un paese in cui non mi sento a casa” José Mourinho.
Per chi tifarò.
Ovvio e generico: paesi centro e sudamericani o africani.
Ma su tutti: l’Argentina dell’immenso DIEGUITO.
Ho letto le cronache: Dieguito in panchina è stato lo spettacolo più kitsch del secolo ( il suo matrimonio, secondo un giornalista che allora mi piaceva e poi decisamente no, Giancarlo Dotto, è stato, invece, lo spettacolo più Kitsch del Novecento). Un grandissimo. Immenso, come sempre.
In faccia ai maligni e ai superbi.
Nel 1990 arrivavo a scuola, dopo il bibitone dimagrante di Maradona, dicendo “ Dieguito è innocente”.
La dimostrazione che , pur con tutti i limiti della gente che lo circonda, dalla tossicodipendenza si può magari non uscire ( non credo che Dieguito sia guarito) ma darsi un’altra possibilità, purché non ci sia chi rema proprio contro, ecco.
Dieguito e la differenza che abbaglia fra un imbroglio e la mano de dios, fra le astuzie di Ulisse e vincere barando.
Dieguito che porta sul fisico i segni durissimi delle ferite della vita , ma rimane Maradona, e gli altri, per sempre, hijos de puta.
Maradona che, è vero, sta facendo un grande lavoro sul gruppo, del resto il senso del gruppo l'ha sempre avuto, basta vedere come nessuno, nel Napoli di allora, ha mai avuto parole negative verso di lui. Sempre il capitano.
Perché, come per tutte le persone carismatiche, “ c’è qualcosa in lui”.
E adesso, per me, scenda il silenzio scaramantico.

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 13/06/2010 alle 14:03
Silenzio scaramantico non prima di aver riportato questo pezzo del giornalista di Repubblica, perché non è stato solo spettacolo kitsch, Maradona ha giocato su quello che più conosce: la grazia del talento.
" Maradona non ha lesinato sul talento ( prima coraggiosa idea), ha circondato Messi di gente che parla il suo stesso linguaggio ed è una lingua marziana per i comuni mortali..... Diego ha messo la classe al servizio della classe ... "Nonostante Maradona " è un luogo comune che va molto di moda, ma passerà....Maradona non s'è vergognato di sostituire un attaccante ( Di Maria) con uno stopper ( Burdisso), ragionando come un allenatore saggio nonostante da uomo non lo sia mai stato. E è l'unico "nonostante" che al momento vale." Emanuele Gamba.

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Freddy Maertens




Posts: 872
Registrato: Feb 2010

  postato il 13/06/2010 alle 15:30
Altro paperone di un portiere... quello dell'Algeria. A questo punto penso che veramente il pallone faccia pena...

 

____________________
IVAN IL TERRIBILE




Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 13/06/2010 alle 15:38

Originariamente inviato da Admin

Cari studiatori d'almanacchi, tu e quell'altro che dice che il ct dell'Argentina è un pazzo...

E non lo è?
Sì, sì, lo so, questo è un altro discorso e non intendevi dire questo, stavolta l'ho capito da solo.


Sì, la Spagna sarà un paio di gradini sopra, ma sulla carta! Non è solo il valore assoluto di una squadra a determinare chi vincerà una manifestazione sportiva in generale, figurarsi un torneo concentrato in 4 settimane. Sennò l'Italia avrebbe mai vinto il titolo 4 anni fa? (Giusto per fare l'ultimo esempio disponibile).

Ah, beh, non venirlo a dire a me, da queste parti sembra che sia il solo a non dar per spacciata l'Italia, squadra "unita" per definizione, se è vero che, sempre per definizione, i fuoriclasse stanno sempre altrove, eppure bei risultati arrivano spesso e volentieri.

Che poi, volendola dire proprio tutta, la selezione italiana mi sembra tutto fuorché inferiore ad altre ben più "pubblicizzate" su questi lidi.
Ditemi voi in quali nazionali Pirlo (per rispondere a Desmo: Montolivo? Buon giocatore, ma Pirlo è decisamente un'altra cosa; chessò, uno come Andrea entra al Nou Camp e nota che, ovviamente, c'è tanto pubblico e gran chiasso; uno come Montolivo entra al Nou Camp, nota che c'è tanto pubblico e gran chiasso, e magari non se la fa sotto, ma tanto abituato a determinati palcoscenici proprio non lo è) e De Rossi non giocherebbero, e dove non giocherebbe Buffon.
Cannavaro? Sarebbe stata biasimabile la scelta di non convocarlo. In un contesto del genere è fondamentale, per tanti motivi. Non devo spiegarvi io quanto importante sia saper gestire i movimenti della linea di difesa.


Maradona, ai miei occhi, sta facendo un lavorone sul gruppo, che - in presenza di una nazionale fortissima nei precedenti mondiali - era stato sempre il punto debole della nazionale albiceleste. Guardacaso, l'incantesimo dell'Argentina vincente si spezzò nel momento stesso in cui Maradona uscì dalla squadra (ovvero alla terza partita di Usa '94).
Poi succede che Diego diventa ct, fa scelte impopolari, ma persegue il SUO progetto, un progetto che necessariamente (stiamo parlando di MARADONA!) lo metterà contro a tanta gente, a tanta stampa, è proprio nella natura di Maradona dividere. Ma questo progetto a me pare sempre più interessante. Lascia a casa alcuni senatori e assume su di sé il ruolo di catalizzatore (e redistributore) di tutte le energie di una squadra che somiglia moltissimo a quelle in cui lui giocò, conducendole alla vittoria.

Rispetto le scelte di Maradona, pur se Cambiasso e Zanetti potevano benissimo essere della selezione e pur se Milito in panchina grida vendetta.
Non critico Maradona perché è Maradona, quello che divide le masse per definizione - m'importa una cippa!
Il mio discorso poggia su fattori più concreti.
Non discuto che l'intento di Maradona sia quello di "far gruppo", condivisibile, e anzi direi che è anche la direzione necessaria per tutte le nazionali che hanno velleità di ben figurare.
Discuto, piuttosto, il modo in cui vedo giocare l'Argentina. Come vedi, nessun "L'Argentina deluderà perché Maradona mi sta sulle balle!".

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 13/06/2010 alle 15:38

A costo di ripetermi: l'Argentina mi sembra un purosangue guidato da me, che non sono un fantino, o, alla Berlusconi , un sarto di dubbie qualità che si vede alle prese con stoffa pregiata.
Il potenziale dell'albiceleste è enorme, quello offensivo migliore di quello spagnolo e pure a livello difensivo c'è gente che non avrebbe faticato a trovare la convocazione in qualsiasi altra selezione nazionale.

Semplicemente: ho guardato la partita contro la Nigeria, oltre ad altre valide per le qualificazioni, e mai la squadra argentina m'è parsa pur minimamente all'altezza del proprio potenziale, evidentemente inespresso, quindi.

Ieri, i meccanismi difensivi sono stati pessimi, e anche in attacco dubito che si siano seguiti precisi dettami dalla panchina, a meno che l'imbeccata di Diego Armando non sia: palla a Messi e stiamo a guardare quel che succede.
Squadra senza idee.

Critico questo, o pensi che ce l'abbia con Maradona perché, oltre che col fisco italiano, ha debiti pure con me?


Ma li avete visti gli argentini in allenamento? Ma l'avete intuito il clima che si respira nell'albiceleste?
Ma l'avete visto oggi Diego a fine partita? Incarna egli stesso la possibilità di vittoria dell'Argentina in questi mondiali. Poi se i suoi rappresentanti in campo non sono all'altezza, se Messi (pur sublime) si mangia 5 occasioni solari (il portiere nigeriano, che eroe!)... hanno pur vinto. Tevez non può uscire dal campo. Messi segnerà. Dopo la partita di oggi, sono molto più fiducioso.


Pure i francesi si sono divertiti ad andare in bici per i boschi, no? Eppure qualche giorno fa è trapelata l'indiscrezione che il "patto segreto" fra i giocatori è quello di non dare minimamente retta alla testa di rapa che c'è in panchina.

Marcolì, fossero arrivati un paio di altri gol, l'unico mio giudizio che sarebbe cambiato sarebbe quello a proposito di Enyeama: buon portiere - avrei detto - alle prese con una macchina sputa-palle impazzita: sai com'è, è comprensibile che qualcuna sfugga.
Rimane l'impressione di una squadra, quella argentina, senza un timoniere valido.
E, prima che venga proposto il paragone con Lippi e l'Italia, dico che perfino Marcellinopaneevino mette meglio la squadra in campo. E ho detto tutto!

Sei fiducioso? Inguaribile ottimista!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 13/06/2010 alle 15:44

Originariamente inviato da Basso90

Altro paperone di un portiere... quello dell'Algeria. A questo punto penso che veramente il pallone faccia pena...


Fanno pena i portieri.

A proposito, ciccato pure questo risultato: puntavo sul 2-0 degli algerini (oh Ghezzalino, ma che combini?).
Quanto ad Inghilterra - USA, avevo piazzato un 1-0 per i "Fab boys".

Adesso c'è Serbia - Ghana, ed è ora di beccarne uno, di risultato: 2-1 per i ragazzi del "mago" Antic; stesso risultato per la partita di questa sera.
Vittoria aussie, of course.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 13/06/2010 alle 17:45
Prima vittoria africana nel mondiale "di casa": il Ghana ha battuto la Serbia 1-0
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 13/06/2010 alle 22:10
La Germania ha giocato veramente bene, palla a terra come mai hanno fatto in vita loro un secco 4-0 all'australia, certo la pochezza degli aussie ha aiutato, però secondo me comunque ha giocato bene i giovani Ozil e Muller sembrano veterani e hanno solo 21 e 20 anni e tecnicamenti sono validissimi...arriveranno lontani!

 

[Modificato il 13/06/2010 alle 22:15 by GiboSimoni]

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Eddy Merckx




Posts: 1231
Registrato: May 2006

  postato il 13/06/2010 alle 22:14
Originariamente inviato da Abajia

Vittoria aussie, of course.


e di nuovo hai fatto cilecca!

 

____________________
Andrea Giorgini

a.giorgini@ilciclismo.it
http://www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 13/06/2010 alle 22:32
Originariamente inviato da Abajia

Adesso c'è Serbia - Ghana, ed è ora di beccarne uno, di risultato: 2-1 per i ragazzi del "mago" Antic; stesso risultato per la partita di questa sera.
Vittoria aussie, of course.


Lo chiameremo Pistocchietto?

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 14/06/2010 alle 08:16
La Germania ha letterlamente asfaltato l'Australia

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 14/06/2010 alle 08:57
Originariamente inviato da Donchisciotte

Il mese dei mondiali mi sembrava, fino a stamattina, un noiosissimo mese di bandiere appese ai balconi, televisione straripante calcio, giornali gonfi di Italia e io a schivare i caroselli festanti e a gufare.
Fino a stamattina, appunto, quando mi sono letta il giornale in condizione ideale ( mare ecc.).
Sfidando la scaramanzia: ho trovato chi tifare e cosa aspettarmi dal gufaggio.
Gufaggio: l’Italia non eliminata subito ( prevarrebbe lo scetticismo colto di alcuni giornalisti che non vedono l’ora di potersi abbandonare al tifo smodato e l’anti italianità della Lega), no, devono andare avanti, non fino alla finale ma quasi, assaporare il gusto del bis, cominciare a tifare sempre più convinti, cominciare a salire sul carro di Lippi e poi… la stangata. Possibilmente con una squadra mediocre. “ L’italia è un paese in cui non mi sento a casa” José Mourinho.
Per chi tifarò.
Ovvio e generico: paesi centro e sudamericani o africani.
Ma su tutti: l’Argentina dell’immenso DIEGUITO.
Ho letto le cronache: Dieguito in panchina è stato lo spettacolo più kitsch del secolo ( il suo matrimonio, secondo un giornalista che allora mi piaceva e poi decisamente no, Giancarlo Dotto, è stato, invece, lo spettacolo più Kitsch del Novecento). Un grandissimo. Immenso, come sempre.
In faccia ai maligni e ai superbi.
Nel 1990 arrivavo a scuola, dopo il bibitone dimagrante di Maradona, dicendo “ Dieguito è innocente”.
La dimostrazione che , pur con tutti i limiti della gente che lo circonda, dalla tossicodipendenza si può magari non uscire ( non credo che Dieguito sia guarito) ma darsi un’altra possibilità, purché non ci sia chi rema proprio contro, ecco.
Dieguito e la differenza che abbaglia fra un imbroglio e la mano de dios, fra le astuzie di Ulisse e vincere barando.
Dieguito che porta sul fisico i segni durissimi delle ferite della vita , ma rimane Maradona, e gli altri, per sempre, hijos de puta.
Maradona che, è vero, sta facendo un grande lavoro sul gruppo, del resto il senso del gruppo l'ha sempre avuto, basta vedere come nessuno, nel Napoli di allora, ha mai avuto parole negative verso di lui. Sempre il capitano.
Perché, come per tutte le persone carismatiche, “ c’è qualcosa in lui”.
E adesso, per me, scenda il silenzio scaramantico.


Anch'io desidererei tifare Argentina senza se e senza ma.
Però c'è un ma, ed anche un se.
Ed è il personaggio di Maradona.
Sulla cui immagine c'è un macigno che non riesco a digerire neppure con l'Alka Selzer : l'ostinata ostilità verso il suo figlio naturale.
Un'ostilità immotivata, immotivabile e stupida.
Che, purtroppo, bolla il magnifico indio come un emerito pirla.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 14/06/2010 alle 19:32

Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da Abajia

Adesso c'è Serbia - Ghana, ed è ora di beccarne uno, di risultato: 2-1 per i ragazzi del "mago" Antic; stesso risultato per la partita di questa sera.
Vittoria aussie, of course.


Lo chiameremo Pistocchietto?






Per la cronaca, perlomeno ho azzeccato il +2 olandese sulla Danimarca (Abajia diceva 3-1, però), mentre ho ovviamente ciccato Giappone - Camerun (0-2, sì, come no ).

Vabbè, da queste parti in molti saranno contenti del prossimo pronostico: Italia - Paraguay ......... (rullo di tamburi) .................. 2 - 0
Ho detto!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 14/06/2010 alle 19:49
Dicci pure i marcatori!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 14/06/2010 alle 19:51
formazione ufficiale dell'Italia: Buffon; Zambrotta, Cannavaro, Chiellini, Criscito; Marchisio, Montolivo, De Rossi; Pepe, Iaquinta, Gilardino

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 14/06/2010 alle 20:14

Originariamente inviato da Monsieur 40%

Dicci pure i marcatori!


De Rossi e Pepe.

Così parlò.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 14/06/2010 alle 21:23

Fuori Buffon, dentro Marchetti: scelta tattica.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 14/06/2010 alle 21:40
Originariamente inviato da Abajia


Fuori Buffon, dentro Marchetti: scelta tattica.


Con Lippi non ci sono intoccabili.

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 14/06/2010 alle 22:21
Originariamente inviato da Admin

Originariamente inviato da Abajia


Fuori Buffon, dentro Marchetti: scelta tattica.


Con Lippi non ci sono intoccabili.


Con l'eccezione dell'affidabilissima coppia centrale di difesa, la stessa che in campionato ha collezionato 56 gol!

IMBARAZZANTI, come quasi tutti gli altri juventini. Per fortuna Pepe ancora non è stato contagiato.

 

____________________
Eugenio Vittone, EROE DEL GAVIA

E' famosa la risposta che George Leigh Mallory diede ai giornalisti che gli domandavano perchè volesse andare sull'Everest. "Perchè c'è", disse semplicemente.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 14/06/2010 alle 22:38
Partita veramente brutta. Giusto il pareggio, la cosa preoccupante è che in teoria noi dovremmo soffrire le squadre veloci...
Loro hanno giocato come mi aspettavo: duri e alla ricerca di qualche palla sporca in area da corner o punizione. Noi obbiettivamente abbiamo fatto poco: se il portiere non andava a farfalle non pareggiavamo.
Mi sono piaciuti Pepe (che non è un fenomeno, ma il suo lo ha fatto), Montolivo, Criscito.
Male Zambrotta, Cannavaro e Marchisio (il peggiore in assoluto). De Rossi lo salva il gol, Gilardino non l'ha mai vista, Camoranesi meritava il rosso.
Cmq il girone dovremmo passarlo.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 14/06/2010 alle 22:42

Non mi sembra che alla coppia centrale di difesa si possa imputare granché. Anzi, Cannavaro è l'unico difensore visto finora in questo mondiale che riesce a giocare sistematicamente d'anticipo sull'attaccante.
Non spettava a lui, né a Chiellini, marcare Alcaraz. A dirla tutta, lo stesso Cannavaro è stato l'unico a lasciare la marcatura e a cercare di andare incontro al pallone.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 14/06/2010 alle 22:43

Originariamente inviato da simociclo

Male Zambrotta


Ma abbiamo guardato la stessa partita?!


 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 14/06/2010 alle 22:50
Originariamente inviato da Abajia


Originariamente inviato da simociclo

Male Zambrotta


Ma abbiamo guardato la stessa partita?!




a te zambrotta è piaciuto?
Non aveva davanti un avversario pericoloso e ha fatto, forse, un cross. Ha sbagliato un paio di interventi che solo la pochezza del paraguyano di turno non ha trasformato in un pericolo. Se non affonda, meglio far giocare uno che possa dare maggiori garanzie in copertura, non trovi?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1669
Registrato: Sep 2008

  postato il 15/06/2010 alle 01:30
Dopo la prima partita posso solo dire che non siamo messi bene: non tanto per l'attacco dove, nonostante un po' di lentezza di manovra, riusciamo a costruire qualcosa. E' proprio la difesa uno scandalo: li ho visti proprio poco sicuri e se fanno così contro il Paraguay, non oso pensare contro squadre più attrezzate. Se 4 anni fa era successo il prodigio di far vincere il mondiale all'Italia di Lippi, era stato soprattutto merito della difesa blindata; la difesa di quest'anno certo non è blindata.

Per il resto mi sono piaciuti De Rossi e Pepe, Montolivo abbastanza (un po' lento). Male Marchisio (lento, prevedibile e impreciso) e, secondo me, Camoranesi. Il commentatore Rai ha esaltato la sua prestazione, ma credo abbia fatto più errori che cose buone; inoltre era troppo nervoso e meritava probabilmente l'espulsione.

 

____________________
"Per aspera ad astra" Seneca o Eros Poli ... non ricordo

Ad imperitura memoria di quando, dal 4 al 14 marzo 2009, fu "Livello Sean Kelly",
queste stelline pose:

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 15/06/2010 alle 02:02
Vi linko il mio commento alla partita, nel caso interessasse
http://net.essenzialeonline.it/sportellate/2010/06/15/sud-africa-2010-pepe-il-migliore-contro-il-paraguay/

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Freddy Maertens




Posts: 872
Registrato: Feb 2010

  postato il 15/06/2010 alle 09:22
Ho visto un'ottima Italia che ha macinato gioco contro una squadra rognosa come il Paparuay che ha battuto nelle qualificazioni anche Argentina e Brasile.
Non vedo come si possa dire che la difesa ha giocato male quando ai paraguayani è stato concesso un solo tiro in porta per di più su errore di un centrocampista.
Migliori in campo: Montolivo e Pepe. Peggiori: Zambrotta (da 2 anni brocco patentato), Marchiso (fuori ruolo) e Gilardino (a chi l'ha visto?)

 

____________________
IVAN IL TERRIBILE




Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 15/06/2010 alle 10:03
Originariamente inviato da Basso90

Ho visto un'ottima Italia...

Siamo sicuri?
In realtà, a me è sembrata una squadra volonterosa ma "leggera", priva di peso soprattutto in attacco.
Se ci siamo fatti imbrigliare da una squadra di scarpantibus senza gioco (almeno così si è mostrato il Paraguay; altra cosa è la Coppa America, dove il fattore campo regna sovrano...), viene da chiedersi che succederà quando saremo attaccati e quando gli avversari cresceranno di livello, sempre se arriveremo a quel punto. Fra l'altro l'ineffabile Bartoletti ieri ha detto che ci siamo levati il peso più grosso: per la legge degli opposti (tutto ciò che dice Bartoletti è sbagliato) allora probabilmente l'ostacolo maggiore sarà la Slovacchia...

Se poi qualcuno spiega anche a me l'utilità di un giocatore come Camoranesi (è una decina d'anni che tento di capirlo, ma sono io che non me ne intendo, oppure sono semplicemente sfortunato e lo vedo sempre quando gioca male )... a me pare che 3 volte su 4 finisca per dare la palla all'avversario, e spesso scatenare una ripartenza.

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4    5    6  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.8999200