Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Doping e Antidoping 2010
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  3    4    5    6    7    8    9  >>
Autore: Oggetto: Doping e Antidoping 2010

Livello Fausto Coppi




Posts: 1563
Registrato: Nov 2005

  postato il 13/02/2010 alle 14:11
Originariamente inviato da simociclo

Originariamente inviato da Frejus

Penso anche io che sia una messa in scena dettata dai registi del caso, molto squallida ma è una messa in scena.

Che tristezza...


e se la piantassimo di dare la colpa "a quelli che gli stanno intorno" (e non parlo solo di Riccò e Family).
Non sono dei ragazzini, che si prendano le loro responsabilità. Il comunicato di Riccò di ieri fa schifo e per me il responsabile è lui e solo lui.

Io non ho dato la colpa a quelli che gli stanno intorno, dico solo che a mio parere, lo hanno "consigliato caldamente". E' chiaro che è stato lui a fare il comuncato e deve assumersi le sue responsabiltà. Ribadisco, vicenda squallida, situazione tristissima.

 

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB: il più forte.
Fantarivale storico (stimato e rispettato): Salvatore77
Gran CKC Staffoli 2010: Maglia Nera

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 13/02/2010 alle 14:38
Originariamente inviato da Subsonico

i controlli non superati dalla Sidko erano comunque effettuati dalla Wada, dunque se di faida si tratta, dovrebbero coinvolgere anche la Wada. Boh.

In effetti non si capisce se i 30 sopra citati sono atleti controllati a vancouver o in prossimità delle olimpiadi.

Certo, avessero controllato Piller o Di Centa, uscivano i globuli rossi con le corna nella provetta

In realta' è un errata interpretazione del comunicato Wada
I 30 positivi si riferiscono alle discipline di Vancouver 2010 ma nell'ultimo anno non a nuovi controlli

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 13/02/2010 alle 14:43
Originariamente inviato da Frejus

Originariamente inviato da Monsieur 40%

Positivo all'Epo l'italiano Eddy Ratti

Eddy Ratti positivo all'epo ricombinante. Il ciclista azzurro e' risultato positivo in un controllo antidoping a sorpresa disposto dall'Uci. Il test e' stato effettuato il 21 gennaio scorso nella case del ciclista, a Lodi. (RCD)

(gazzetta.it)


....ma Ratti non era quello che aveva intrapreso la "retta via"?

Che tristezza (aghen)

Altra tegola sul nostro ciclismo
Ormai ci son piu' positivi che vittorie
Senza contare le dichiarazioni ipocrite d'inizio stagione "Fidatevi di me"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 13/02/2010 alle 15:20
Credo che a ben interpretare la situazione, magari in un modo un pò "pane e salame" ma comunque efficace, sia stato DDL87.

Sapete, vero, che ci sono coniugi che si separano davanti al commercialista per questioni fiscali?

Quindi direi di non scandalizzarsi per un comunicato che suona sì in modo ridicolo, ma che evidentemente parla anche di un uomo con le spalle al muro.

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 389
Registrato: Sep 2008

  postato il 13/02/2010 alle 16:11
Originariamente inviato da Carrefour de l arbre

Sapete, vero, che ci sono coniugi che si separano davanti al commercialista per questioni fiscali?

Quindi direi di non scandalizzarsi per un comunicato che suona sì in modo ridicolo, ma che evidentemente parla anche di un uomo con le spalle al muro.

Credo che ci hai azzeccato in pieno! Secondo me Vania è d'accordo, si tratta di una finta separazione per salvare la carriera di Riccardo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 13/02/2010 alle 16:21
Secondo me ci stiamo arrampicando sugli specchi.
Finta separazione?
Salvare al carriera di Riccò con questa mossa?
Questi ragionamenti, comunque ponderati e non fuori luogo, li possono fare anche quelli a cui sarebbe rivolta la mossa, ovvero RCS, affini e media. Mettiamo anche il caso che qualcuno se la beva, ma nell'ambiente chiuso e ristretto quale è il ciclismo non credo che una cosa del genere possa sfuggire. Se è tutto finto, chi di dovere lo sa di sicuro senza stare a ragionarci troppo. Le voci girano molto velocemente.

Mi viene più facile da pensare che non ci sia niente di orchestrato dietro, ma semplicemente una dimostrazione di immaturità e di codardia da parte di un personaggio sempre meno convincente.

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 13/02/2010 alle 18:09
Originariamente inviato da plata


Questi ragionamenti, comunque ponderati e non fuori luogo, li possono fare anche quelli a cui sarebbe rivolta la mossa, ovvero RCS, affini e media. Mettiamo anche il caso che qualcuno se la beva, ma nell'ambiente chiuso e ristretto quale è il ciclismo non credo che una cosa del genere possa sfuggire. Se è tutto finto, chi di dovere lo sa di sicuro senza stare a ragionarci troppo. Le voci girano molto velocemente.



Plata, non ingarbugliarti troppo.
Alla Flaminia (che credo essere il regista dell'operazione "letti puliti") interessa fare teatro e garantirsi, con questa ipocrisia, che RCS non gliela faccia pagare per colpe neppure di Riccardo. Riccò molla la moglie e in questo modo non è neppure vicino a chi potrebbe fornirgli doping, di conseguenza lui è pulito e la Flaminia pure.

La recita dell'asilo è perfettamente riuscita, e vissero tutti felici e contenti (tranne il Vaticano, forse).

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 13/02/2010 alle 19:17
Originariamente inviato da Carrefour de l arbre

Originariamente inviato da plata


Questi ragionamenti, comunque ponderati e non fuori luogo, li possono fare anche quelli a cui sarebbe rivolta la mossa, ovvero RCS, affini e media. Mettiamo anche il caso che qualcuno se la beva, ma nell'ambiente chiuso e ristretto quale è il ciclismo non credo che una cosa del genere possa sfuggire. Se è tutto finto, chi di dovere lo sa di sicuro senza stare a ragionarci troppo. Le voci girano molto velocemente.



Plata, non ingarbugliarti troppo.
Alla Flaminia (che credo essere il regista dell'operazione "letti puliti") interessa fare teatro e garantirsi, con questa ipocrisia, che RCS non gliela faccia pagare per colpe neppure di Riccardo. Riccò molla la moglie e in questo modo non è neppure vicino a chi potrebbe fornirgli doping, di conseguenza lui è pulito e la Flaminia pure.

La recita dell'asilo è perfettamente riuscita, e vissero tutti felici e contenti (tranne il Vaticano, forse).


sarà, ma dopo aver letto l'intervista a riccò sulla gazzetta l'unica parola che mi viene in mente è disprezzo.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 13/02/2010 alle 20:11
Magari la recita (per qualcuno), se così fosse, sarà anche perfettamente riuscita, ma l'immagine del Riccò uomo è sputtanata per i prossimi dieci anni.

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Liegi-Bastogne-Liegi




Posts: 114
Registrato: Jun 2008

  postato il 13/02/2010 alle 20:24
Se dopo questo comunicato (vero o falso che sia) la RCS rivaluta la Flaminia...non so chi si sputtani di più.

 

____________________
Se la fatica supera il gusto, mollo la bici e passo al lambrusco

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 13/02/2010 alle 20:57
Il nostro punto di vista è in homepage.

http://www.cicloweb.it/

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/02/2010 alle 01:27
Originariamente inviato da plata

Magari la recita (per qualcuno), se così fosse, sarà anche perfettamente riuscita, ma l'immagine del Riccò uomo è sputtanata per i prossimi dieci anni.


Sono perfettamente d'accordo, magari la (vera o presunta) separazione da Vania potrà permettere a Riccò di completare il suo processo di "redenzione" e correre il Giro, ma non gli servirà per ritrovare la dignità, e quella vale molto più di una maglia rosa.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 14/02/2010 alle 01:49
Molto, molto, molto interessante quello che scrive Marco Grassi, mi sbagliavo, non è farina del povero sacco di Riccò.
Anche se il sistema obbliga al doping non ad abbandonare moglie e figlio ( anche solo per un’operazione di facciata). Riccò non ne esce bene.
Però siccome ho già sparato su Riccò, c’è da dire che l’avvento di manager, uomini e donne del fare,procuratori, organizzatori di eventi, p.r. è la iattura di questa nostra epoca e nel ciclismo ( è proprio oggi l’anniversario della morte di Pantani) hanno portato solo negatività.
Bravo, Marco Grassi per aver approfondito con tanta precisione questa storia di enorme squallore , in cui, con dolore, si trovano situazioni e nomi che non posso dimenticare e in cui, da lontano, si comincia a vedere qualche tortuoso sentiero. Bravo Grassi.

 

[Modificato il 14/02/2010 alle 01:51 by Donchisciotte]

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 14/02/2010 alle 02:12
Originariamente inviato da Donchisciotte
Però siccome ho già sparato su Riccò....


ehehhehe mikaa tanto....lo hai sempre difeso anche nei suoi comportamenti da buffoncello ai microfoni, da gentina....
poi addirittura lo confrontavano con Pantani che non sapeva nemmeno cosa fosse essere spaccone....come piaceva a me.....((((((

Ombre, di ombre, di ombre ,di ombre della luce sono quei ciclisti alla Di Luca e alla Riccò che a me, come ciclisti, piacciono.
Su Riccò ho però parecchi dubbi chr non mi va di palesare perché io Riccò non lo conosco, ho delle sensazioni che non mi piacciono per niente e che me lo stanno rendendo antipatico parecchio. Però come ciclista è tra quelli che, senza rimedio, mi piacciono.

del 03-02-2010 ahahahhaah che tirata di piedi....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Luglio 2010




Posts: 289
Registrato: Jul 2009

  postato il 14/02/2010 alle 09:24
Originariamente inviato da pacho

dai dillo che sei pierluigi battista in realtá


Se credi che possa migliorare il livello della tua esistenza:
"Sono Pierluigi Battista in realtà".
Mi piace poter dare una mano alle persone meno fortunate di me.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1563
Registrato: Nov 2005

  postato il 14/02/2010 alle 09:47
Originariamente inviato da Admin

Il nostro punto di vista è in homepage.

http://www.cicloweb.it/

Condivido al 100%, bravo Marco.

 

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB: il più forte.
Fantarivale storico (stimato e rispettato): Salvatore77
Gran CKC Staffoli 2010: Maglia Nera

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2390
Registrato: Sep 2006

  postato il 14/02/2010 alle 10:23
in un mese e mezzo questo 3d ha gia' sei pagine..
la curiosita' e' vedere se riuscira' a battere i record degli scorsi anni.
come diceva Bob Dylan,un altro giorno e' passato ed abbiamo ancore mille miglia da fare..

 

____________________
non li senti?...questo e' il mio mondo..devo andare.

M.Rourke.THE WRESTLER.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 14/02/2010 alle 11:22
Totalmente contraria a quanto scritto da Grassi e a come scrivono in tanti! Niente difesa ZERO per chi molla il figlio per correre una corsa in bici.
Sarò moralista, ok! Lo sono.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 14/02/2010 alle 11:43
Originariamente inviato da Laura Idril
Niente difesa ZERO per chi molla il figlio per correre una corsa in bici.


Laura, ma tu credi veramente che Riccò abbia lasciato Vania e prole?
Mi gioco lo stipendio di febbraio (solitamente pingue per premi aziendali) che non è assolutamente così. E' tutto teatro e come tale va recitato fino in fondo: l'unico mio dubbio riguarda da chi sia partita.

E' stata la Flaminia a imporla a Riccò di sua sponte, o è stata RCS a imporla alla Flaminia e così a cascata su Riccò?

Per fare un'uscita del genere però, se fossi stato al posto di Riccardo, avrei preteso la garanzia di correre il Giro. Mi sputtano ma per una motivazione "seria".

Due appunti: credo che Riccò, dal punto di vista mediatico, sia stato ampiamente sputtanato dall'affaire CERA, e quindi questo non aggiunge nulal ai suoi detrattori. Inoltre la tendenza ad avere la cresta alta può piacere o non piacere, e di sicuro chi lo ritiene antipatico continuerà a ritenerlo antipatico.
Siccome, come ho già scritto, esistono numerosi casi di separazioni a fini fiscali, questa faccenda non mi fa nè caldo nè freddo. Gli chiedono di ricostruirsi una verginità e lui, nolente, lo fa, non c'è bisogno di tirare in ballo dignità od onore: è ben evidente che si tratta di un uomo con le spalle al muro e che non ha avuto alternative a questa pagliacciata.

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 14/02/2010 alle 12:10
Originariamente inviato da Laura Idril

Totalmente contraria a quanto scritto da Grassi e a come scrivono in tanti! Niente difesa ZERO per chi molla il figlio per correre una corsa in bici.
Sarò moralista, ok! Lo sono.


dov è la difesa?

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2259
Registrato: Apr 2007

  postato il 14/02/2010 alle 12:38
Originariamente inviato da Carrefour de l arbre

Due appunti: credo che Riccò, dal punto di vista mediatico, sia stato ampiamente sputtanato dall'affaire CERA, e quindi questo non aggiunge nulal ai suoi detrattori. Inoltre la tendenza ad avere la cresta alta può piacere o non piacere, e di sicuro chi lo ritiene antipatico continuerà a ritenerlo antipatico.


D'accordo con la seconda, non con la prima. A me è sempre stato antipatico e continua ad esserlo, però ti dirò che vederlo in Francia trattato come il mostro di Scandicci mi aveva ispirato un po' di solidarietà, mentre queste idiozie che va dispensando nei media mi riportano al punto di partenza. E il cera centra poco, anche Di Luca e Rebellin sono risultati positivi al cera, ma non mi stavano antipatici prima e non mi stanno antipatici ora.

L'editoriale di Grassi, devo dire a malincuore, non lo definirei propriamente illuminante. Anzi, direi che l'ho trovato inopportuno. La tesi sembra essere che Riccò sia vittima del sistema, che i procuratori, la squadra (entrambi?) abbiano forzato Riccò a sputtanare pubblicamente i suoi affetti più cari (?) perché pensano che così Zomegnan si commuova.
Ora, commuoversi per una vicenda così squallida credo sia improbabile per chiunque, l'impressione è quella di una impudenza senza limiti che non può che far male a qualsiasi immagine si voglia curare (e il fatto poi che la Flaminia rimanga fuori dal giro francamente non lo troverei uno scandalo, chiaro che dipende da chi viene invitato al suo posto, le valutazioni sono sempre comparative, ma la Flaminia ci può andare come anche no, non è l'Astana).

Ora, attribuire delle responsabilità precise in una vicenda così delicata, con delle implicazioni politiche, sportive, affettive difficili da dipanare mi sembra difficile materia per un editoriale perché deve basarsi su congetture ed allusioni. Si rischia che la tesi sia predeterminata e si ha l'impressione che quello che sostiene Grassi sia soprattutto quello a cui preferisce credere perché gli strumenti per accertare i fatti questa volta non li ha neanche lui. E infatti dall'articolo non si capisce che ruolo abbia avuto in tutta questa vicenda colui che si trova esattamente al suo centro, vale a dire Riccò.

Insomma, mi sembra una di quelle vicende nelle quali ciascuno può sostenere quello che gli piace, tanto è vero che sul forum c'è qualcuno che dice più o meno così: "ma siete proprio dei babbei, non vedete che è tutta una montatura, sarà stata magari proprio Vania a suggerire di farsi mollare in pubblico per portarsi a casa i soldi del giro d'Italia". E così Riccò passa per un buon padre di famiglia che beve l'amaro calice della pubblica gogna per il benessere futuro del suo bimbo.

Con l'idea che mi sono fatto di Riccò mi sembra una tesi poco probabile, però, io che interpreto la cosa diversamente, non potrei dire di avere degli argomenti per smontare questa ipotesi.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 14/02/2010 alle 12:55
Originariamente inviato da Carrefour de l arbre

Due appunti: credo che Riccò, dal punto di vista mediatico, sia stato ampiamente sputtanato dall'affaire CERA, e quindi questo non aggiunge nulal ai suoi detrattori.


forse ai suoi vecchi detrattori non aggiunge granché, ma gli permette di guadagnarne di nuovi.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1311
Registrato: Sep 2006

  postato il 14/02/2010 alle 12:59
Originariamente inviato da Laura Idril

Totalmente contraria a quanto scritto da Grassi e a come scrivono in tanti! Niente difesa ZERO per chi molla il figlio per correre una corsa in bici.
Sarò moralista, ok! Lo sono.



Non è necessario essere moralisti. Basta la più atea delle considerazioni: se per correre il Giro sono disposto a mollare un figlio, significa che per ottenere visibilità e risultati in bici sono disposto a tutto. Ma proprio tutto.
Vuoi che Zome e i suoi non l'abbiano pensato?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 14/02/2010 alle 13:13
Originariamente inviato da peek

Con l'idea che mi sono fatto di Riccò mi sembra una tesi poco probabile, però, io che interpreto la cosa diversamente, non potrei dire di avere degli argomenti per smontare questa ipotesi.


Ciao peek,
credo sia umanamente comprensibile che Riccò risulti antipatico, ha un passato dilettantistico poco chiaro, un fulmineo esordio tra i professionisti in cui ci ha fatto divertire sulla bici e irritare appena sceso, poi la positività e, una volta scaduta la squalifica, parecchie "uscite" fuori luogo....il che dimostra che ci troviamo di fronte ad una persona che non solo non sa ponderare le conseguenze delle sue affermazioni, ma che possiamo tranquillamente definire come un personaggio un pò ignorante, grezzo, arrogante, poco propenso alla diplomazia.

Improvvisamente sembra invece che, durante la squalifica, si sia letto qualche libro di come Kissinger gestiva la diplomazia americana, e sia diventato di colpo un fine stratega del sotterfugio: mi sembra un pò troppo.

Mi sento sicuro al 99,9% che questo comunicato non è farina del suo sacco (ha chi gli segue la posizione con la stampa), nè che sia in grado di fare calcoli così complessi; che poi, ribadisco, sia stata RCS a chiederlo o la Flaminia a imporlo spontaneamente, credo che non lo sapremo mai, ma Riccò non è così intelligente (almeno, questa è la mia impressione) per fare un ragionamento così fine. (fine, poi, per modo di dire...)

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1311
Registrato: Sep 2006

  postato il 14/02/2010 alle 13:29
Carrefour,
secondo me questa mossa è un autogol pazzesco. E se poi paga della gente per fare boiate del genere, conferma quello che tu hai appena scritto su di lui.

Non è il primo e non sarà l'ultimo dei campioncini (di tutti gli sport) rovinati dalla propria arroganza e da "consiglieri" a cui interessa il cliente e NON il bene del cliente

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 14/02/2010 alle 15:19
Non capisco dove stia questo autogol così clamoroso.

Come ho già scritto, ci sono persone che si separano per questioni fiscali: Riccò si "separa" per una mossa commerciale/professionale sua e del suo team. In un modo poco elegante e poco cattolico (ma questo in primo luogo va imputato a chi gli scrive i comunicati stampa, solo in seconda battuta allo stesso Riccardo che se li beve senza problemi senza battere ciglio; d'altronde l'ho scritto prima, mi sembra una persona molto limitata dal punto di vista umano).

Non è certo il massimo della vita, prestare il fianco (o meglio, mettersi a 90) in questo modo: ma se lo obbligano, o accetta o va a fare il falegname come suo padre.

Se finora ha accettato di infilarsi degli aghi nelle braccia questo è il male minore, altrochè!

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 475
Registrato: Oct 2007

  postato il 14/02/2010 alle 15:48

Il gesto di Riccò senz'altro non gli ha fatto guadagnare amici in gruppo. Ecco cosa dice McEwen sul suo Twitter: "Ricco - what a fucking hypocrite justdon'tcomebackupieceofshit". Non credo serva la traduzione.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 14/02/2010 alle 16:09
Originariamente inviato da albe89


Il gesto di Riccò senz'altro non gli ha fatto guadagnare amici in gruppo. Ecco cosa dice McEwen sul suo Twitter: "Ricco - what a fucking hypocrite justdon'tcomebackupieceofshit". Non credo serva la traduzione.


beh, direi che riassume un po' quello che pensano tutti.

Mi stupisce che qualcuno abbia avuto la vaghissima idea che una tattica del genere potesse permettere di ottenere una qualsiasi cosa.
ah Carrefour: se due arrivano a divorziare per ragioni fiscali, mi viene da pensare che abbiano sbagliato in partenza. A sposarsi. Religioso o Laico che sia il matrimonio.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gino Bartali




Posts: 1311
Registrato: Sep 2006

  postato il 14/02/2010 alle 17:38
Mah. Premetto che ho la sensazione che la Flaminia al Giro ci sarà, Riccò o non Riccò.
Parlo di autogol proprio riferendomi alla sua personalità. Paga della gente per far scrivere che con quella donna, che si è(forse)comportata come lui, non vuole averci a che fare.
Come dire, da chi usa Epo è meglio stare alla larga.
E' tutto quello che sanno fargli dire? A Zome non gliene frega una cippa, deciderà indipendentemente da questo. Intanto lui si è giocato un altro pezzo di reputazione. "Mollo moglie e figlio perché così forse mi chiamano alle corse", questo il messaggio trasmesso.
Se si allontanerà da chi gli scrive queste cose, non migliorerà la situazione ma almeno risparmierà qualche soldino. Gli servirà per mantenere la creatura.

PS Ma sarà Torri a decidere quanto rimarrà lontano da Vania?

PPSS mi sa che stiamo finendo clamorosamente OT. Prometto di fare il bravo prima che arrivino le bacchettate

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 14/02/2010 alle 17:48
Ma quasti due vivono assieme e non sanno uno cosa fa l'altro ?
Può darsi non lo si sappia in tema di fedeltà coniugale ma in tutto il resto ... che mi facciano il piacere.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 14/02/2010 alle 18:57
tanti saluti da Riccò....

la gente parla parla ma non sa la reale situazione delle cose, solo chi le vive sa bene come stanno!!!! per tutti quelli che parlano per dare aria alla bocca guardatevi in casa vostra che sicuramente avete problemi ben più grossi!!!!!

a tutti gli ignoranti: scrivete scrivete sui forum fate commenti gettate pure fango sulle persone che neanche conoscete e mai conoscerete mi piacerebbe guardarvi in faccia e vedere se quelle cose che scrivete sui siti internet foste capaci di dirmele davanti ne dubito perche queste persone sono delle vere grandi nulli...tà che giudicano gli altri senza nemmeno conoscerli.

una cosa non mi toglierà mai nessuno: mio figlio alberto la cosa piu bella che ho!!!!!


facebook di riccardo riccò....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 636
Registrato: Feb 2006

  postato il 14/02/2010 alle 20:06
Caro DDL 87 come si fa ad essere certi che sia il Riccardo Riccò originale?

In generale alcuni commenti non li comprendo anche perche si basano le opinioni su fatti non certi in particolare quella di Laura in relazione al figlio della coppia Ricco-Rossi. Dove hai letto che Ricco vuole abbandonare il figlio? Sei sposata o ai figli? Credo che hai giudicato in modo ottuso.

 

____________________
Pap

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 1607
Registrato: Mar 2005

  postato il 14/02/2010 alle 20:26
Originariamente inviato da Lupo

Originariamente inviato da pacho

dai dillo che sei pierluigi battista in realtá


Se credi che possa migliorare il livello della tua esistenza:
"Sono Pierluigi Battista in realtà".
Mi piace poter dare una mano alle persone meno fortunate di me.


avevo notato un certo cerchiobottismo tardosocialista

 

____________________
I'm ipocrisy free

Io sto con Silvio che è
un gran furbacchione e con
la bellissima Oriana che ha
il coraggio di dire ciò che
tutti pensano ma nessuno dice
(si vocifera che la casalinga
di Voghera impallidisca
al suo cospetto).

---------------------------
Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°2

Anti Armstrong n°3
--------------------
Solo chi non ha paura di morire di mille ferite riuscirà a disarcionare l'imperatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 14/02/2010 alle 20:37
già mi era antipatico ricco' da dilettante

io stavo con cavendish
ora sto con mcewen

che pena, che pena

anche tu admin, ma cosa c'è da commentare, ambiente e procuratori....
qui è tutto in cortocircuito, la dignità prima di tutto

leggete l' intervista a ballan su cycling pro
vive dallo stesso ambiente, ha pure dei procuratori.
credo altra pasta
juna roba così , non la faceva passare.

poi, uno può pure doparsi, ma est modus in rebus

allora ricordiamoci che esiste, procuratori o ambiente, il libero arbitrio

gente che si separa a fini fiscali?
ci sarà pure, ma chegente è?
ma dove vivete?


che pena

mesty

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 14/02/2010 alle 20:37
Originariamente inviato da pitoro

Parlo di autogol proprio riferendomi alla sua personalità. Paga della gente per far scrivere che con quella donna, che si è(forse)comportata come lui, non vuole averci a che fare.
Come dire, da chi usa Epo è meglio stare alla larga.
E' tutto quello che sanno fargli dire? A Zome non gliene frega una cippa, deciderà indipendentemente da questo. Intanto lui si è giocato un altro pezzo di reputazione. "Mollo moglie e figlio perché così forse mi chiamano alle corse", questo il messaggio trasmesso.


Ma no dai, devi pensare che il lettore medio di questa affermazione è quello che vede il ciclismo come un mondo di dopati.

Il messaggio era rivolto proprio a queste persone, le quali lo avranno tradotto in modo che, visti gli errori passati e pagati, Riccardo è stato "tradito" dalla moglie che ha commesso lo stesso errore proprio nel momento del ritorno. E che, proprio perchè aveva di fronte a sè l'impersonificazione dell'errore, non doveva assolutamente commetterlo.
Peraltro, adesso che mi fate fare mente locale, Riccò e Vania vissero un momento di crisi proprio appena dopo che beccarono Riccardo. Si vede che quando si fanno beccare scappano delle liti coniugali, nelle famiglie di non atleti queste cose succedono per via del tappo del dentifricio.

So che per me o te o l'utente medio di CW uesta storia è talmente assurda da risultare irritante, ma il messaggio era rivolto alla massa di lettori della gazzetta dello sport e non alla nicchia degli appassionati e suivers del mondo ciclistico.

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/02/2010 alle 21:17
Originariamente inviato da Paz&Caz

Caro DDL 87 come si fa ad essere certi che sia il Riccardo Riccò originale?

In generale alcuni commenti non li comprendo anche perche si basano le opinioni su fatti non certi in particolare quella di Laura in relazione al figlio della coppia Ricco-Rossi. Dove hai letto che Ricco vuole abbandonare il figlio? Sei sposata o ai figli? Credo che hai giudicato in modo ottuso.



Paz perché dovrebbero essere ottuse le opinioni di Laura? Solo perché diverse dalle tue?
Credo che il tuo giudizio sia poco rispettoso nei suoi riguardi.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/02/2010 alle 21:21
Originariamente inviato da pacho

Originariamente inviato da Lupo

Originariamente inviato da pacho

dai dillo che sei pierluigi battista in realtá


Se credi che possa migliorare il livello della tua esistenza:
"Sono Pierluigi Battista in realtà".
Mi piace poter dare una mano alle persone meno fortunate di me.


avevo notato un certo cerchiobottismo tardosocialista



sono una domanda...che c'azzecca questo scambio di battute col 3D?

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 14/02/2010 alle 23:16
Originariamente inviato da W00DST0CK76

Originariamente inviato da Paz&Caz

Caro DDL 87 come si fa ad essere certi che sia il Riccardo Riccò originale?

In generale alcuni commenti non li comprendo anche perche si basano le opinioni su fatti non certi in particolare quella di Laura in relazione al figlio della coppia Ricco-Rossi. Dove hai letto che Ricco vuole abbandonare il figlio? Sei sposata o ai figli? Credo che hai giudicato in modo ottuso.



Paz perché dovrebbero essere ottuse le opinioni di Laura? Solo perché diverse dalle tue?
Credo che il tuo giudizio sia poco rispettoso nei suoi riguardi.


Non ti preoccupare Franz non mi serve che mi difendi da chi mi dice che sono ottusa, del resto non ho mai pensato di essere molto acuta, ma almeno io conosco i miei limiti.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 15/02/2010 alle 09:14
Vabbè di riccò ne parlo con pregiudizio negativo e vabbè... però sta frase mi lascia perplesso (e sono daccordo con chi dice che è una separazione fasulla).

""Sono deluso della mia compagna - ha commentato Riccò - e non ci potrà essere un riavvicinamento finché Vania non dimostrerà la sua completa estraneità alle accuse che le sono state mosse"."

No, dico...riccò... te vieni pizzicato due volte positivo al tour, la tua compagna non ti molla, e tu che fai? fai pure la morale e ti dichiari deluso?
E lei cosa doveva dire? cosa doveva fare?
Oltretutto parli di tuo figlio come fosse un pacco postale, come se non ti rendessi conto nemmeno cosa voglia dire avere un figlio.
E siccome magari di pentiti del matrimonio ne conosco, ma di pentiti di aver fatto un figlio fortunatamente ancora no, non credo minimamente al fatto che riccò possa mettere il Giro davanti al figlio.

Riccò, non te sei dato la zappa sui piedi, te sei dato tutto l'ortolano colla zappa, trattore e fattoria intera sui piedi.

Se poi il comunicato è stato imboccato dal procuratore, peggio mi sento, cervello all'ammasso totale e personalità zero.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 205
Registrato: Sep 2006

  postato il 15/02/2010 alle 09:47
Ma io dico.... come si fa a fare un autogol così clamoroso, ma il cervello in alcuni personaggi è proprio opzionale ? Purtroppo a pagare sono tutti quelli che quest'inverno si allenavano coltivando il sogno di partecipare alla San Remo e al Giro d'Italia. A questo punto mi auguro che la Flaminia possa dimostrare il suo valore nelle prossime gare, a prescindere da Ricco' magari con il "nostro" Daniele Colli già Sabato a Laigueglia

 

____________________
53_11

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 15/02/2010 alle 10:06
Originariamente inviato da Laura Idril

Originariamente inviato da W00DST0CK76

Originariamente inviato da Paz&Caz

Caro DDL 87 come si fa ad essere certi che sia il Riccardo Riccò originale?

In generale alcuni commenti non li comprendo anche perche si basano le opinioni su fatti non certi in particolare quella di Laura in relazione al figlio della coppia Ricco-Rossi. Dove hai letto che Ricco vuole abbandonare il figlio? Sei sposata o ai figli? Credo che hai giudicato in modo ottuso.



Paz perché dovrebbero essere ottuse le opinioni di Laura? Solo perché diverse dalle tue?
Credo che il tuo giudizio sia poco rispettoso nei suoi riguardi.


Non ti preoccupare Franz non mi serve che mi difendi da chi mi dice che sono ottusa, del resto non ho mai pensato di essere molto acuta, ma almeno io conosco i miei limiti.


l'importante è non essere mai a 90° se non in determinate situazioni...

ok ok mi autocensuro

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 15/02/2010 alle 10:21
Originariamente inviato da Laura Idril
Ma come si fa a dire che allontanarsi da Vania è la cosa migliore?!? Faceva bene lei a mollarlo nel 2008!
Anzi no scusate, la donna deve stare accanto all'uomo nelle sue difficoltà mentre l'uomo può tranqillamente mandare affanc... la donna quando ha problemi lei. Si si complimenti
Più importante fare il Giro che vivere con il proprio figlio.
Grande uomo...




che pena per il piccolo....
Nel suo album dei ricordi, fra le foto del primo bagnetto,
del primo dentino e dei primi passi avrà anche la copia
di un comunicato stampa....

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 15/02/2010 alle 11:16
Da Tuttobiciweb

Ematocrito olimpico ed ematocrito ciclistico

Due atleti che partecipano ai Giochi - scrive l’Ansa - sono stati temporaneamente sospesi per anomalie negli esami del sangue.
Il russo Niyaz Nabeev, specialista della combinata nordica, e il fondista estone Kaspar Kokk - ha annunciato la Federazione internazionale sci - non potranno gareggiare dal 12 al 16 febbraio a causa dell'ematocrito troppo elevato. Il “divieto di partenza” non e' una sanzione ma un provvedimento che mira a proteggere la salute degli atleti.

Per i ciclisti lo stop “a tutela della salute” per ematocrito alto è sempre stato di quindici giorni. Agli uomini della neve, invece, per guarire ne bastano cinque. O sono più fisicamente più forti oppure l’aria olimpica di Vancouver è miracolosa...

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2010




Posts: 559
Registrato: Sep 2006

  postato il 15/02/2010 alle 16:26
Originariamente inviato da maurofacoltosi

Da Tuttobiciweb

Ematocrito olimpico ed ematocrito ciclistico

.............

Per i ciclisti lo stop “a tutela della salute” per ematocrito alto è sempre stato di quindici giorni. Agli uomini della neve, invece, per guarire ne bastano cinque. O sono più fisicamente più forti oppure l’aria olimpica di Vancouver è miracolosa...


I dirigenti dello sci sono più accorti.

Il comunicato dell'ANSA dovrebbe però contenere un errore, in quanto agli atleti dello sci di fondo non viene controllato l'ematocrito ma l'emoglobina, salvo modifiche ai regolamenti di cui non sono a conoscenza. Per gli uomini il limite dell'emoglobina è di 17.0 che, secondo un mio amico ciclista/ex fondista, corrisponderebbero ad un valore limite dell'ematocrito di 52 circa.
Il mio amico mi raccontava inoltre che il valore dell'emoglobina era stato scelto come parametro in quanto meno "ballerino" nei valori come l'ematocrito e che anche l'UCI era indirizzata a questa scelta. Invece .....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 15/02/2010 alle 19:14
Da Tuttobiciweb

Francia: mandato di cattura internazionale per Landis

Un mandato di cattura internazionale è stato emesso il 28 gennaio scorso nei confronti del ciclista statunitense Floyd Landis che non ha risposto alla convocazione di un giudice francese. A darne notizia è stato il presidente della AFLD (Associazione Francese Lotta al Doping), Pierre Bordry.
Floyd Landis, vincitore del Tour 2006 poi squalificato per positiviità al testosterone, ed il suo connazionale Arnie Baker erano stati citati dal giudice del Tribunal de Grande Instance di Nanterre (vicino a Parigi) Thomas Cassuto, nell’ottobre scorso per «aver utilizzato documenti del laboratorio di Châtenay-Malabry in loro difesa nel procedimento giudiziario, documenti che sono stati sottratti abusivamente dal sistema informatico della AFLD» ha spiegato Pierre Bordry.
La AFLD aveva avviato un’azione legale contro ignoti dopo che nel settembre 2006 il suo sistema informato era stato violato.
«Sembra che Landis abbia fatto tutto il possibile per entrare nel nostro sistema informatico con l’obiettivo di dimostrare il laboratorio è stato sbagliato. Le indagini hanno tracciato una rete di hacker che riconducevano al corridore americano».

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  3    4    5    6    7    8    9  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.5644200