Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Doping e Antidoping 2010
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  8    9    10    11    12    13    14  >>
Autore: Oggetto: Doping e Antidoping 2010

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 02/04/2010 alle 19:54
eheheheheh ed ora tutti insieme fateli fuori questi che vogliono fare i pionieri contro i ciclisti....questo test è inaffidabile sia sulle urine e sie sul sangue, c'è poco da fare....
ci esce 1-2 positività ogni 10 campioni di media e di questi ormai le FALSE POSITIVITA' sono già a quota 3, una quota altissima, non è per niente affidabile.....
spero che Di Luca si faccia valere con tutte le sue forze perchè non è difficile trovare dei problemi in questo test che i ciclisti hanno accettato come pecoreeee

la cosa che mi fa più ridere è quello che dice il direttore del laboratorio di Roma, un certo Botrè che faceva il presuntuoso anche nel caso dello Zoncolan, quando il suo ruolo sarebbe solo quello di fornire i dati e non commentare, cosa che spetta solo ed esclusivamente ai medici(ancora ricordo quando parlava di flebo e roba varia....tutta roba di cui luii non è un esperto)
caro Botrè tu devi dare i dati e ti devi stare ZITTOOOOOOOOOOOOO

ed oggi vista la grande figura di merd* che ha fatto con questa non positività, fa addirittura finta di fare l'esperto, di aver trovato un nuovo caso, di aver fatto addirittura un'altra SCOPERTA SCIENTIFICA.....
ma così si fanno le scoperte????? ma su quali basi si afferma "che il CERA SI DEGRADA NEL TEMPO"???? dal semplice fatto che è risultata non positiva????
quali sono i dati e le statistiche che sostengono l'esperimento, sempre se c'è stato un esperimento?????

questa è la second volta che si arroga un diritto non suo....ed è pregato di non raccontare cose di cui non c'è uno straccioo di prova scientifica, se non il fatto che nel secondo test non risulti positiva....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 675
Registrato: Jan 2009

  postato il 02/04/2010 alle 19:55
Originariamente inviato da rizz23

E intanto la gazzetta ci delizia con la tripla (o quadrupla) negazione avvitata con ritorno carpiato.

Ciclismo, Vania Rossi non positiva alle controanalisi
Colpo di scena: i nuovi test non confermano chiaramente la non negatività all'Epo-Cera della compagna di Riccardo Riccò


In mezza riga mica era facile...



Comunque la morale dell'articolo della Gazza è che di sicuro la Rossi si è dopata,
il problema è che i laboratori non sapevano che l'epo nelle urine si deteriora rapidamente, quindi il fatto che le controanalisi... ecc. ecc.
Praticamente nell'articolo si vuol far capire che alla Rossi è andata di c--o.
W il giornalismo garantista.

 
Edit Post Reply With Quote

Utente del mese Aprile 2010




Posts: 2754
Registrato: Mar 2006

  postato il 02/04/2010 alle 20:20
secondo me quel pezzo l'ha scritto trifase...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 02/04/2010 alle 20:23
Ciclismo, Vania Rossi scagionata. Ricco': "Felice, ma chiedete a lei"

MILANO - "Sono felice, ma non e' a me che dovete chiedere commenti, io non c'entro niente, parlatene con lei". Riccardo Ricco' reagisce cosi' alla notizia della non positivita' alle controanalisi della compagna Vania Rossi, da cui ha recentemente avuto un bambino. Sebbene la responsabilita' della positivita' non fosse in alcun modo ascrivibile a lui, la notizia aveva inevitabilmente causato un danno d'immagine al corridore modenese, il quale aveva manifestato addirittura l'intenzione di lasciarla. "Un riavvicinamento c'era gia' stato - precisa Ricco' - comunque certo ora non ci sono piu' motivi per stare lontani. Sono contento che la verita' sia venuta fuori, ma ripeto dovete parlarne con lei". Ricco', in questi giorni, e' impegnato alla Settimana ciclistica lombarda. (RCD)


fonte: gazzetta.it

ehehehheeh quando lo dicevo io che era stato tutto preparato....ma che ominooooooooo
solo Danilo.............solooooo Daniloooooooooooooooooo

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 02/04/2010 alle 20:28
Ero fra quelli che credevano che Vania Rossi fosse effettivamente positiva e, quindi, non posso che dire che ho detto una scemenza e chiedere scusa.
L'articolo della gazzetta è carta straccia: è doping se si risulta positivi o se confessi o, comunque, se ci sono riscontri. Punto.
Il test sul Cera non è, evidentemente, sicuro e questo mi pare si sapesse.
Sono contenta per Vania Rossi.
Mi chiedo due cose:
1) Riccò adesso lo può fare il Giro?
2) Che io non abbia creduto a Vania Rossi depone a mio sfavore ma che il compagno ( Riccò) si sia affrettato a prendere distanze, fare lo scolaretto che lascia moglie e figlio, poi si riconcilia alla Coppi e bertali, prima lancia battute ( adesso si chiamano così in Italia) contro il cognato poi ritratta, senza mai dire: beh, ma almeno un dubbio lo vogliamo avere? Ecco, mi pare che Riccò ne esca proprio male.

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 02/04/2010 alle 20:44
non fosse che c'è un bambino di mezzo, la vicenda sta raggiungendo vette di comicità bestiali

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 02/04/2010 alle 20:50
Originariamente inviato da Subsonico

non fosse che c'è un bambino di mezzo, la vicenda sta raggiungendo vette di comicità bestiali



Quando ho letto la notizia mi sono venute in mente certe trame di "Un medico in famiglia"...

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 02/04/2010 alle 20:54
Originariamente inviato da plata

Originariamente inviato da Subsonico

non fosse che c'è un bambino di mezzo, la vicenda sta raggiungendo vette di comicità bestiali



Quando ho letto la notizia mi sono venute in mente certe trame di "Un medico in famiglia"...




Ettore, basta con le chiacchiere! Qua una parola è troppa e due sono poche!

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1563
Registrato: Nov 2005

  postato il 02/04/2010 alle 20:57
Originariamente inviato da Subsonico

non fosse che c'è un bambino di mezzo, la vicenda sta raggiungendo vette di comicità bestiali


A me sembra del genere tragicomico.
Comunque sono contento x Vania.

 

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB: il più forte.
Fantarivale storico (stimato e rispettato): Salvatore77
Gran CKC Staffoli 2010: Maglia Nera

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Indurain




Posts: 675
Registrato: Jan 2009

  postato il 02/04/2010 alle 21:05
Originariamente inviato da Subsonico

non fosse che c'è un bambino di mezzo, la vicenda sta raggiungendo vette di comicità bestiali



Manca solo una dichiarazione di Zomegnan, del tipo "dato che Riccò e la Rossi sono tornati insieme ho intenzione di invitare la Flaminia" e il quadro dell'assurdo è completo.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 02/04/2010 alle 21:19
Originariamente inviato da Maìno della Spinetta

Originariamente inviato da Subsonico

non fosse che c'è un bambino di mezzo, la vicenda sta raggiungendo vette di comicità bestiali



Manca solo una dichiarazione di Zomegnan, del tipo "dato che Riccò e la Rossi sono tornati insieme ho intenzione di invitare la Flaminia" e il quadro dell'assurdo è completo.


ecco, questo spero non accada (i motivi nel thread del giro)

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1124
Registrato: Jul 2007

  postato il 02/04/2010 alle 21:20
Perche' la Gazzetta esce con un pezzo cosi bizzarro ?

1) Vuole difendere la sua decisione di escludere RR dal Giro

2) Vuole un po' pararsi sulle polemiche che seguiranno alla prossima
decisione di riammettere RR al Giro

Zomegnan ha del talento

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gianni Bugno




Posts: 584
Registrato: Jun 2006

  postato il 02/04/2010 alle 21:36
Scusate ma se fosse vero che il campione A era positivo e il B no, non sarebbero da punire i "tecnici" dell'antidoping che hanno prelevato i due campioni?
non penso che sia possibile effettuare due prelievi contemporanei dalla stessa persona ed ottenere due risultati diversi, forse ilconi dovrebbe fare una bella indagine interna.

 

____________________
oltre la cima

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 02/04/2010 alle 22:16
Originariamente inviato da Donchisciotte

Ero fra quelli che credevano che Vania Rossi fosse effettivamente positiva e, quindi, non posso che dire che ho detto una scemenza e chiedere scusa.
L'articolo della gazzetta è carta straccia: è doping se si risulta positivi o se confessi o, comunque, se ci sono riscontri. Punto.
Il test sul Cera non è, evidentemente, sicuro e questo mi pare si sapesse.
Sono contenta per Vania Rossi.
Mi chiedo due cose:
1) Riccò adesso lo può fare il Giro?
2) Che io non abbia creduto a Vania Rossi depone a mio sfavore ma che il compagno ( Riccò) si sia affrettato a prendere distanze, fare lo scolaretto che lascia moglie e figlio, poi si riconcilia alla Coppi e bertali, prima lancia battute ( adesso si chiamano così in Italia) contro il cognato poi ritratta, senza mai dire: beh, ma almeno un dubbio lo vogliamo avere? Ecco, mi pare che Riccò ne esca proprio male.


Sottoscrivo tutto, anche le scuse ed aggiungo che, evidentemente, il test riguardante il Cera si è dimostrato non attendibile: se non erro si basa su sbalzi di alcuni parametri, ma non rileva e non riesce ad isolare la sostanza incriminata. Per questo dico che hanno fatto malissimo coloro che, come Sella e Riccò, hanno ammesso ciò che è stato loro contestato: chissà quanti, stando peggio di loro, l'hanno fatta franca.
Una domanda: in quanti sport si sospendono gli atleti, rovinando loro la carriera, sulla base di test la cui attendibilità pare bassina? Nel calcio accadrebbe? No, ed è giusto così. Loro sì che hanno le palle, e non parlo di quelle da gioco....

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

Club anti Schleck, iscritto n. 1.

Verità e giustizia per Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 02/04/2010 alle 22:40
Originariamente inviato da luke

Originariamente inviato da Donchisciotte

Ero fra quelli che credevano che Vania Rossi fosse effettivamente positiva e, quindi, non posso che dire che ho detto una scemenza e chiedere scusa.
L'articolo della gazzetta è carta straccia: è doping se si risulta positivi o se confessi o, comunque, se ci sono riscontri. Punto.
Il test sul Cera non è, evidentemente, sicuro e questo mi pare si sapesse.
Sono contenta per Vania Rossi.
Mi chiedo due cose:
1) Riccò adesso lo può fare il Giro?
2) Che io non abbia creduto a Vania Rossi depone a mio sfavore ma che il compagno ( Riccò) si sia affrettato a prendere distanze, fare lo scolaretto che lascia moglie e figlio, poi si riconcilia alla Coppi e bertali, prima lancia battute ( adesso si chiamano così in Italia) contro il cognato poi ritratta, senza mai dire: beh, ma almeno un dubbio lo vogliamo avere? Ecco, mi pare che Riccò ne esca proprio male.


Sottoscrivo tutto, anche le scuse ed aggiungo che, evidentemente, il test riguardante il Cera si è dimostrato non attendibile: se non erro si basa su sbalzi di alcuni parametri, ma non rileva e non riesce ad isolare la sostanza incriminata. Per questo dico che hanno fatto malissimo coloro che, come Sella e Riccò, hanno ammesso ciò che è stato loro contestato: chissà quanti, stando peggio di loro, l'hanno fatta franca.
Una domanda: in quanti sport si sospendono gli atleti, rovinando loro la carriera, sulla base di test la cui attendibilità pare bassina? Nel calcio accadrebbe? No, ed è giusto così. Loro sì che hanno le palle, e non parlo di quelle da gioco....


ehhhhh speriamo in una bella dichiarazione domani di Di Luca....per pressarli un pò......perchè questo test non è affidabile....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 02/04/2010 alle 22:57


ehhhhh speriamo in una bella dichiarazione domani di Di Luca....per pressarli un pò......perchè questo test non è affidabile....


Esattamente. Di Luca sì che è u grande, non ha ammesso nulla ed ha fatto benissimo. Secondo me, ne vedremo delle belle... sogno che gli rendano la maglia rosa e che debbano pagargli i danni, potrebbero usare i soldini della pensione di nonno Nanni Ettore.....

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

Club anti Schleck, iscritto n. 1.

Verità e giustizia per Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 02/04/2010 alle 23:18
Leggo, comunque,su sportpro.it, che i guai di Vania Rossi non sono del tutto finiti. Per il fatto della alterazione dei campioni per il troppo tempo passato fra il prelievo e la controanalisi, la procura vuole passare dall'accusa di doping a quella di tentato doping.
Ci sarà, leggo, battaglia legale senza esclusione di colpi e Vania Rossi ha già preso il consulente che aveva nominato anche DI Luca.
Ha ragione Luca, nessuno sport accetterebbe controlli di questo tipo. E, per me, fanno bene gli altri sport.

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 02/04/2010 alle 23:30
Originariamente inviato da luke



ehhhhh speriamo in una bella dichiarazione domani di Di Luca....per pressarli un pò......perchè questo test non è affidabile....


Esattamente. Di Luca sì che è u grande, non ha ammesso nulla ed ha fatto benissimo. Secondo me, ne vedremo delle belle... sogno che gli rendano la maglia rosa e che debbano pagargli i danni, potrebbero usare i soldini della pensione di nonno Nanni Ettore.....


Guarda che Di Luca in quel giro, malgrado l'EPO, malgrado una caduta del suo principale avversario salutata con esultanza da certuni, é arrivato secondo. Quindi tu sogna pure, ma non c'é nessuna maglia rosa da restituirgli.

 

____________________
E' la guerra che Madre Natura conduce contro la natura dell'uomo. Sarà una guerra senza quartiere, e sarà la grande guerra del XXI secolo

Ascoltato alla alla radio il 25/10/2007 a commento degli incendi che stavano devastando la California.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1409
Registrato: Nov 2004

  postato il 02/04/2010 alle 23:38
Dal sito della gazzetta di oggi, dichiarazione di Moggi:

"La cosa è semplice: qui o sono tutti innocenti o tutti colpevoli. Secondo me sono tutti innocenti"

Un po' come nel ciclismo: doping? Qui la cosa é semplice: o sono tutti innocenti o tutti colpevoli. Secondo me sono tutti innocenti.

O come in politica: mazzette? Qui la cosa é semplice: o sono tutti innocenti o tutti colpevoli. Secondo me sono tutti innocenti.

W Moggi, W Craxi, W... beh, lasciamo perdere.

PS: la coincidenza temporale con il caso Rossi é del tutto casuale

 

____________________
E' la guerra che Madre Natura conduce contro la natura dell'uomo. Sarà una guerra senza quartiere, e sarà la grande guerra del XXI secolo

Ascoltato alla alla radio il 25/10/2007 a commento degli incendi che stavano devastando la California.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1311
Registrato: Sep 2006

  postato il 02/04/2010 alle 23:45
Originariamente inviato da Admin

Vorrei il numero di telefono di tutti quei fini dicitori che l'hanno ricoperta di insulti qua e là, per sentirli uno per uno.


Io l'ho criticata ma senza coprirla d'insulti. Te lo mando lo stesso?

PS Sono felice di poter chiedere scusa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 03/04/2010 alle 00:47
Originariamente inviato da Felice

Originariamente inviato da luke



ehhhhh speriamo in una bella dichiarazione domani di Di Luca....per pressarli un pò......perchè questo test non è affidabile....


Esattamente. Di Luca sì che è u grande, non ha ammesso nulla ed ha fatto benissimo. Secondo me, ne vedremo delle belle... sogno che gli rendano la maglia rosa e che debbano pagargli i danni, potrebbero usare i soldini della pensione di nonno Nanni Ettore.....


Guarda che Di Luca in quel giro, malgrado l'EPO, malgrado una caduta del suo principale avversario salutata con esultanza da certuni, é arrivato secondo. Quindi tu sogna pure, ma non c'é nessuna maglia rosa da restituirgli.


eheheheh l'amico luke si sarà solo confuso.....ma lo capisco, visto che dello scorso giro si ricordano solo le azioni del Killer di Spoltore (mi manca Bulbarelli)....
sia nella tappa del 2008 che in quella del 2009...."appena qui, il pubblico di xxxxxxxxxx ha visto lo scatto si è levato in un boato...."

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 03/04/2010 alle 00:56
Originariamente inviato da Donchisciotte

Leggo, comunque,su sportpro.it, che i guai di Vania Rossi non sono del tutto finiti. Per il fatto della alterazione dei campioni per il troppo tempo passato fra il prelievo e la controanalisi, la procura vuole passare dall'accusa di doping a quella di tentato doping.
Ci sarà, leggo, battaglia legale senza esclusione di colpi e Vania Rossi ha già preso il consulente che aveva nominato anche DI Luca.
Ha ragione Luca, nessuno sport accetterebbe controlli di questo tipo. E, per me, fanno bene gli altri sport.


il grandeee Davide Santo Ferrara farà una conferenza stampa....eheheheheheh speriamo che con tutte le consulenze riesca a fare qualcosaaaaa e non prenda solo i soldi con tre atleti è quasi a 100.000 euroooooo....a la faccia d ru c........

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 03/04/2010 alle 08:52
Originariamente inviato da Felice

Guarda che Di Luca in quel giro, malgrado l'EPO, malgrado una caduta del suo principale avversario salutata con esultanza da certuni, é arrivato secondo. Quindi tu sogna pure, ma non c'é nessuna maglia rosa da restituirgli.


Hai ragione, macroscopico errore mio, ma in quel giro la caduta di Roma, in fondo, è l'unica cosa che ricordo di Menchov.... per me il Giro lo meritava, anzi strameritava, il Killer. Come dice l'amico ddl87, si ricordano sono gli scatti di Danilo, quindi trattasi di lapsus freudiano.... chiedo venia.
Per quanto riguarda Moggi, L' inter (minuscolo stradovuto) etc, leggiti le intercettazioni pubblicate ieri: quindi nessun W Craxi e W Moggi, ma semplicemente abbasso inter, addio scudetto degli 'onesti'. E' tutto documentato, non sono chiacchiere...

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

Club anti Schleck, iscritto n. 1.

Verità e giustizia per Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 03/04/2010 alle 09:35
Secondo me si stanno facendo discorsi sul NULLA.
Non conosciamo i metodi di analisi per il Cera, non conosciamo nel dettaglio come si svolgono le controanalisi, non conosciamo se ci siano soglie di tolleranza o meno (ma pare proprio di si) e stiamo discutendo sulla base di un articolo della gazzetta.
E allora discutiamo pure. Nel primo campione è stato riscontrato il ricorso al CERA, nel secondo- a quanto si legge, poi bisognerebbe vedere l'attendibilità dello scrivano- se ne sono trovate delle tracce. È possibile che una sostanza vada a degradare nel tempo? Si. È possibile che i TEMPI cambino da ambiente ad ambiente? Certo, basta aver studiato un po' di medicina o biologia. È quello che è successo? Probabile, non lo sappiamo.
Però possiamo anche fare altre considerazioni: se le analisi e le controanalisi hanno dato risultati non compatibili, vuol dire che È possibile che le controanalisi non attestino la positività di un atleta positivo al campione A. Quindi tutti i discorsi di quasi un anno fa sul metodo usato per le controanalisi post-Chatenay ('è logico che confermino la positività, mandano i fogli a un altro laboratorio e quello confronta solo dei dati') sono- scusatemi- carta straccia. C'è un secondo controllo da zero, altro che semplice passo burocratico. Questo ci porta a due considerazioni: (1) è ozioso, inutile e soprattutto SBAGLIATO entrare nel merito di analisi di laboratorio senza conoscere esattamente le dinamiche dei test e senza avere le conoscenze scientifiche adeguate; (2) se un atleta è risultato positivo sia nel campione A che nel campione B,quell'atelta È positivo. Punto.
Ci sarebbe anche una terza considerazione: se davvero col tempo i risultati delle controanalisi possono cambiare, molti atleti potrebbero puntare su questo. Non è escluso, tra l'altro, che non l'abbiano già fatto.
A meno che non siano apprendisti stregoni 'curati' da apprendiste fattucchiere, forse questa 'particolarità' del CERA era già nota. Forse è per questo che molti positivi hanno semplicemente cercato di tirarla per le lunghe? Chissà.

Un'altra annotazione di tipo statistico: Ddl, se in media ci sono 1 o 2 false positività su 10 e finora le false positività (rimane da decidere se questa sia una falsa positività o meno, lo vedremo più avanti) sono 3, allora in due anni avrebbero analizzato intorno ai 15-20 campioni. Sarà vero? Chissà dove hai scovato questi dati.

E infine un'altra considerazione: in ogni caso Riccò s'è rivelato una persona piccola piccola. In qualunque modo andranno le cose.

Altra considerazione, in parte già sviluppata: se il risultato delle controanalisi può differire da quello delle analisi del campione A, vuol dire che le controanalisi funzionano. Quindi si tratta di un metodo che si avvicina ad essere un buon metodo: se tu passi la scopa una volta, poi la passi una seconda e trovi che era rimasto dello sporco, avrai una stanza pulita. Se t'interessa guardare all'efficienza della scopa, la scopa è da buttare oppure è inutile usarla (quindi perché pulire? possiamo lasciare accumulare lo sporco, tanto la scopa non è precisa al 100%). Ma se t'interessa guardare al risultato, ti tieni la scopa e la usi ogni giorno, e due volte. Così, per essere sicuro.

È corretto che un corridore la butti in caciara sulla base dei test svolti su altre persone, soprattutto quando la sua situazione non è quella delle altre persone? Non credo. Poi fai tu, ognuno ha il proprio concetto di sportività, di correttezza e di testa alta. Per inciso, mi sento abbastanza in sintonia con i paragoni di Felice.
Aspetto di leggere l'intervento di Msty, insieme a tutti gli altri. Saluti

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Settembre 2009, Marzo 2010, Maggio 2010




Posts: 2421
Registrato: Oct 2007

  postato il 04/04/2010 alle 10:34
rilette le discussioni di qualche pagina fa, ribadisco ancra quello che dissi allora: da madre di due bambine mi sembrava molto improbabile che Vania avesse assunto un farmaco a base ormonale come il CERA durante l'allattamento per correre un campionato italiano di cross il cui risultato non era certo in bilico e dove un risultato positivo (in ogni caso aveva davanti di sicuro un paio di atlete) o negativo non avrebbe cambiato alcunchè nella sua carriera, stante il fatto che rientrava, appunto, da una gravidanza.
Per carità, come si possono avanzare dei dubbi sulle prime analisi positive (e vista la concomitanza con la vicenda ell'esclusione della Flaminia dal Giro, di dubbi ne vengono tanti), così se ne possono avenzare sulle controanalisi negative.
Però mi sembra inammissibile il fatto che ora il Coni voglia appellarsi di nuovo alla negatività delle controanalisi! Mi sbaglio o siamo di fronto ad una prima volta assoluta nella storia dello sport? Così come eravamo di fronte ad una prima volta assoluta quando venivano contestata la pipì "troppo pulita", che sarebbe dovuta essere prova di sostanze coprenti, però, non riscontrate....oppure una overdose di acqua?

Sbaglio o le controanalisi in meno di un caso su 10 hanno smentito le prime analisi, anche quando si trattava del CERA? Stavolta invece lo hanno fatto, allora permettete che si possa pensare che ci fosse della malafede nel primo caso (analisi), invece che dell'imperizia nel secondo (controanalisi).

 

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB 2008

Terzo posto classifica finale
Vincitrice Memorial Pantani e tappa Alpe d'Huez al Tour

FANTACICLISMO CICLOWEB 2009

Vittorie: Tappa di Barcellona Tour de France e Giro del Veneto
7 TITOLI QUIZ DELLE SALITE

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 04/04/2010 alle 10:46
Originariamente inviato da luke

Per quanto riguarda Moggi, L' inter (minuscolo stradovuto) etc, leggiti le intercettazioni pubblicate ieri: quindi nessun W Craxi e W Moggi, ma semplicemente abbasso inter, addio scudetto degli 'onesti'. E' tutto documentato, non sono chiacchiere...

Le ho lette le intercettazioni
Cosa dimostrerebbero ? Niente , come la Juve di quest'anno

Saro OT ma è impossibile resistere..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Settembre 2009, Marzo 2010, Maggio 2010




Posts: 2421
Registrato: Oct 2007

  postato il 04/04/2010 alle 10:55
Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da luke

Per quanto riguarda Moggi, L' inter (minuscolo stradovuto) etc, leggiti le intercettazioni pubblicate ieri: quindi nessun W Craxi e W Moggi, ma semplicemente abbasso inter, addio scudetto degli 'onesti'. E' tutto documentato, non sono chiacchiere...

Le ho lette le intercettazioni
Cosa dimostrerebbero ? Niente , come la Juve di quest'anno

Saro OT ma è impossibile resistere..


purtroppo pare che un tale "organizzatore di risultati" stia per essere pienamete riabilitato (come prevedibile, d'altra parte) e il fatto che parli anche di ciclismo mi preoccupa moltissimo.

 

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB 2008

Terzo posto classifica finale
Vincitrice Memorial Pantani e tappa Alpe d'Huez al Tour

FANTACICLISMO CICLOWEB 2009

Vittorie: Tappa di Barcellona Tour de France e Giro del Veneto
7 TITOLI QUIZ DELLE SALITE

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 04/04/2010 alle 10:58
Originariamente inviato da elisamorbidona

rilette le discussioni di qualche pagina fa, ribadisco ancra quello che dissi allora: da madre di due bambine mi sembrava molto improbabile che Vania avesse assunto un farmaco a base ormonale come il CERA durante l'allattamento per correre un campionato italiano di cross il cui risultato non era certo in bilico e dove un risultato positivo (in ogni caso aveva davanti di sicuro un paio di atlete) o negativo non avrebbe cambiato alcunchè nella sua carriera, stante il fatto che rientrava, appunto, da una gravidanza.
Per carità, come si possono avanzare dei dubbi sulle prime analisi positive (e vista la concomitanza con la vicenda ell'esclusione della Flaminia dal Giro, di dubbi ne vengono tanti), così se ne possono avenzare sulle controanalisi negative.
Però mi sembra inammissibile il fatto che ora il Coni voglia appellarsi di nuovo alla negatività delle controanalisi! Mi sbaglio o siamo di fronto ad una prima volta assoluta nella storia dello sport? Così come eravamo di fronte ad una prima volta assoluta quando venivano contestata la pipì "troppo pulita", che sarebbe dovuta essere prova di sostanze coprenti, però, non riscontrate....oppure una overdose di acqua?

Sbaglio o le controanalisi in meno di un caso su 10 hanno smentito le prime analisi, anche quando si trattava del CERA? Stavolta invece lo hanno fatto, allora permettete che si possa pensare che ci fosse della malafede nel primo caso (analisi), invece che dell'imperizia nel secondo (controanalisi).

Magari io ho letto male l'articolo
ma il Caso di Vania Rossi non è per niente un falso positivo
Nel primo controllo è risultata positiva al Cera
Alle controanalisi (fatte con troppo ritardo) , il Cera nelle urine si è degradato , la quantità presente era troppo bassa per i parametri del controllo Cera/Urine per poter validare la positivita'
Gli è andata bene , ma non è per nulla un falso positivo
E' uno dei tanti casi di ciclisti bombati che non vengono beccati
Sempre che l'articolo sia corretto.

La Pipi " troppo pulita " non è per niente una prima assoluta.. Se vai indietro di anni , si è usato la tecnica di far fare il controllo ad altri , di tubi , di prodotti sbiancanti ecc
Sono uno dei vanti dei preparatori/santoni quelli di far sparire le varie sostanze alle urine..
o su come riuscire a diminuire l'ematocrito di 7-8 punti (ma basta aver il preparatore giusto)
La per non rischiare il preparatore aveva forse esagerato..
E a tutti e 4 gli ando' bene , nessun beccato , quindi il preparatore ha svolto bene il suo lavoro
Peccato che poi sia Piepoli che Ricco' che Di Luca siano stati trovati positivi

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 04/04/2010 alle 11:56
Originariamente inviato da forzainter

Magari io ho letto male l'articolo
ma il Caso di Vania Rossi non è per niente un falso positivo
Nel primo controllo è risultata positiva al Cera
Alle controanalisi (fatte con troppo ritardo) , il Cera nelle urine si è degradato , la quantità presente era troppo bassa per i parametri del controllo Cera/Urine per poter validare la positivita'
Gli è andata bene , ma non è per nulla un falso positivo
E' uno dei tanti casi di ciclisti bombati che non vengono beccati
Sempre che l'articolo sia corretto.


il discorso del direttore del laboratorio di roma è ridicolo. dice che è la prima volta che accade una cosa del genere (cioè le controanalisi negative al cera), quindi vuol dire che il cera col tempo si deteriora.
ma per fare un'affermazione del genere uno scienziato (questo si presume sia il direttore di un laboratorio di analisi chimiche) dovrebbe avere ben più che un unico caso, anzi dovrebbe aver degli studi compiuti su decine (se non centinaia) di campioni.
queste dichiarazioni piuttosto non fanno altro che confermare come il test sul cera sia usato senza che esistano studi approfonditi né sia stato completamente validato dalla comunità scientifica, cosa che peraltro si dice da parecchio, e probabilmente - in un senso e nell'altro - porta a degli errori.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Settembre 2009, Marzo 2010, Maggio 2010




Posts: 2421
Registrato: Oct 2007

  postato il 04/04/2010 alle 12:32
non ho detto infatti che la presenza di pipì "troppo pulita " (e che ci siano sistemi per pulirla) è una prima assoluta, il fatto che veniva istruito un processo giudiziario sportivo (con conseguenti sospensioni e riflessi negativi su inviti alle corse) su una "sospetta assenza di prove" era una prima assoluta. L'interpretazione della negatività delle controanalisi come fenomeno di "degradazione e progressiva scomparsa del CERA (????- al limite del fenomeno paranormale secondo me), fenomeno che tra l'altro sarebbe l'unico caso finora riscontrato, è appunto una interpretazione, smentita però da tutta la casistica precedente.

Quello che mi stupisce è appunto che non si voglia pensare a qualcosa che non andava nelle prime analisi, e , invece, si cerchi di giustificare con ipotesi estratte per l'occasione dal cilindro, l'insuccesso del secondo test...
Cosa che tra l'altro è stata fatta automaticamente (invalidare la positività del campione A) ogni volta in cui questa situazione si è verificata.
Come al solito il paragone con ciò che avviene in altre discipline sportive è illuminante.

 

[Modificato il 04/04/2010 alle 12:37 by elisamorbidona]

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB 2008

Terzo posto classifica finale
Vincitrice Memorial Pantani e tappa Alpe d'Huez al Tour

FANTACICLISMO CICLOWEB 2009

Vittorie: Tappa di Barcellona Tour de France e Giro del Veneto
7 TITOLI QUIZ DELLE SALITE

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 04/04/2010 alle 14:31
Da quello che ho capito non si tratta di pipì troppo pulita, solo che alle controanalisi i "segnali" di cera sono insufficienti, per i parametri Wada, a determinare una positività.
Però, dato che il cera è, comunque, sostanza esogena, non sapendo come fare, nel ciclismo, a rompere le scatole, pensano a un'accusa di tentato doping.
Cosa, fosse vera, del tutto ridicola, perché se il cera c'è non è doping tentato ma fatto, se poi non la puoi incriminare perché i campioni sono alterati dal tempo. O non sapevano di questa possibilità di " devitalizzazione" del cera o esistono termini a difesa , visto che il doping è reato penale, che sono necessari. Mi pare che Capodacqua dica entrambe le cose.
Comunque, il test sul Cera non è validato e non sarebbe accettato in nessuno sport ( ma negli altri sport manco i test ematici si fanno , spesso).
Se Vania Rossi ha un buon avvocato dovrebbe farli secchi questi della procura Coni che si precipitano a Torino dal " vostro ragazzo" Cannavaro e che se ne inventano una al giorno sul ciclismo. Tentato doping, ma per piacere!

Luke, non vale la pena discutere.
O tutti biondi o tutti mori. O tutti scemi o tutti intelligenti. O tutti italiani o tutti inglesi. A furia di sommare e mischiare cavoli e mele, arance e noci e di fare esempi a vanvera solo per dimostrare una tesi da tifoso, Felice si incarta da solo.

Nessuno ha mai detto che " tutti i fagioli della terra sono neri" ma si può dire ( a torto o a ragione, è un'opinione che l'induzione verifica) che " tutti i fagioli contenuti in questo sacchetto sono neri". Cioè si può dire che gli sportivi professisti ( un ristretto insieme nella vastità dell'umanità) hanno a che fare con il doping ( siamo morbidi, è Pasqua e piove a dirotto).
Come , dopo essersi ritirati, passato qualche anno, dicono gli stessi sportivi.
E dopo le ultime notizie che, leggo e che coinvolgono Petacchi (marginalmente), Bernucci e, scrive Capodacqua, quella famosa zona della Toscana (
:Od, come dire? tanto vale che ci teniamo Riccò...

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Luglio 2010




Posts: 289
Registrato: Jul 2009

  postato il 04/04/2010 alle 16:56
Originariamente inviato da Maìno della Spinetta

Comunque la morale dell'articolo della Gazza è che di sicuro la Rossi si è dopata,
il problema è che i laboratori non sapevano che l'epo nelle urine si deteriora rapidamente, quindi il fatto che le controanalisi... ecc. ecc.
Praticamente nell'articolo si vuol far capire che alla Rossi è andata di c--o.
W il giornalismo garantista.


Sono contento di essere stato uno di quelli che ha difeso la Rossi dal "linciaggio" su queste pagine, anche senza essere convinto della sua innocenza. Se la Rossi dovesse essere definitivamente scagionata, sarà divertente andare qualche pagina indietro, recuperare alcuni messaggi e mettere alla gogna, finalmente, non un ciclista ma uno dei ciclomani linciatori.
Ciò detto, il problema del test sul CERA rimane. Che il problema siano i falsi positivi, i falsi negativi, i cambiamenti nel tempo, il risultato è sempre e solo uno: questo test non è abbastanza affidabile. Sinceramente non so quanti altri sport sarebbero così forcaioli ed autolesionisti da accettare un test del genere...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1124
Registrato: Jul 2007

  postato il 04/04/2010 alle 17:27
Novità su Bernucci ? ma hanno perquisito abche la casa di Petacchi ?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 04/04/2010 alle 18:35
Originariamente inviato da elisamorbidona

non ho detto infatti che la presenza di pipì "troppo pulita " (e che ci siano sistemi per pulirla) è una prima assoluta, il fatto che veniva istruito un processo giudiziario sportivo (con conseguenti sospensioni e riflessi negativi su inviti alle corse) su una "sospetta assenza di prove" era una prima assoluta. L'interpretazione della negatività delle controanalisi come fenomeno di "degradazione e progressiva scomparsa del CERA (????- al limite del fenomeno paranormale secondo me), fenomeno che tra l'altro sarebbe l'unico caso finora riscontrato, è appunto una interpretazione, smentita però da tutta la casistica precedente.

Quello che mi stupisce è appunto che non si voglia pensare a qualcosa che non andava nelle prime analisi, e , invece, si cerchi di giustificare con ipotesi estratte per l'occasione dal cilindro, l'insuccesso del secondo test...
Cosa che tra l'altro è stata fatta automaticamente (invalidare la positività del campione A) ogni volta in cui questa situazione si è verificata.

Infatti anche per me il caso dovrebbe finire li
E' andata bene a Vania Rossi , era molto probabilmente dopata ma se non lo si puo' dimostrare , giustamente non viene sospesa
Il Resto è un arrampicarsi sugli specchi inutile , solo per coprire una figuraccia che mina la validità dei controlli (cos'hanno aspettato a fare tutto quel tempo per fare le controanalisi ?)
Sempre che quello citato nell'articolo corrisponda a verità
Sullo Zoncolan '07 non son d'accordo
Se giochi al limite sai a cosa vai in contro
Quei determinati controlli non erano casuali (e non per complotti ecc) , erano dovuti a determinati valori anomali in precedente controlli
Non era un'assenza di prove , le prove (specie per due corridori) erano vecchie almeno due o tre anni.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 04/04/2010 alle 19:27
Originariamente inviato da dietzen
il discorso del direttore del laboratorio di roma è ridicolo. dice che è la prima volta che accade una cosa del genere (cioè le controanalisi negative al cera), quindi vuol dire che il cera col tempo si deteriora.
ma per fare un'affermazione del genere uno scienziato (questo si presume sia il direttore di un laboratorio di analisi chimiche) dovrebbe avere ben più che un unico caso, anzi dovrebbe aver degli studi compiuti su decine (se non centinaia) di campioni.
queste dichiarazioni piuttosto non fanno altro che confermare come il test sul cera sia usato senza che esistano studi approfonditi né sia stato completamente validato dalla comunità scientifica, cosa che peraltro si dice da parecchio, e probabilmente - in un senso e nell'altro - porta a degli errori.


caro amico mio concordo in tutto, solo che quando lo dico io nessuno mi dà retta....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 04/04/2010 alle 19:42
Originariamente inviato da forzainter
Sullo Zoncolan '07 non son d'accordo
Se giochi al limite sai a cosa vai in contro
Quei determinati controlli non erano casuali (e non per complotti ecc) , erano dovuti a determinati valori anomali in precedente controlli
Non era un'assenza di prove , le prove (specie per due corridori) erano vecchie almeno due o tre anni.


caro amico mio non fare il classico interista saputello e onestone....come tuo solito(voi non chiamavate giusto, voi non andavate a cena di Bergamo, le espulsioni e le ammonizioni mirate che fine hanno fatto???? o forse della scena teatrale inventata dello sgabuzzino o forse delle schede svizzere di cui non si sà nulla e non sono state neanche considerate nel processo sportivo....ONESTONIII)

allora mòòò visto che fai il professore mi dici quali sono i VALORI ANORMALI IN PRECEDENTI CONTROLLI????
le prove erano vecchie di almeno due anni, quali sono????

iamm respunn....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1563
Registrato: Nov 2005

  postato il 04/04/2010 alle 19:59
Originariamente inviato da trifase

Novità su Bernucci ? ma hanno perquisito abche la casa di Petacchi ?


http://www.gazzetta.it/Ciclismo/04-04-2010/perquisizioni-toscana-603536198034.shtml

Estratto da sito della gazzetta.
PETACCHI — Gli uomini della Guardia di Finanza hanno perquisito anche l'abitazione di Alessandro Petacchi, in provincia di La Spezia. Ma in casa di Ale-Jet, che di Bernucci è amico e compagno di squadra, non è stato trovato nulla.

 

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB: il più forte.
Fantarivale storico (stimato e rispettato): Salvatore77
Gran CKC Staffoli 2010: Maglia Nera

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 04/04/2010 alle 20:19
Originariamente inviato da Frejus

Originariamente inviato da trifase

Novità su Bernucci ? ma hanno perquisito abche la casa di Petacchi ?


http://www.gazzetta.it/Ciclismo/04-04-2010/perquisizioni-toscana-603536198034.shtml

Estratto da sito della gazzetta.
PETACCHI — Gli uomini della Guardia di Finanza hanno perquisito anche l'abitazione di Alessandro Petacchi, in provincia di La Spezia. Ma in casa di Ale-Jet, che di Bernucci è amico e compagno di squadra, non è stato trovato nulla.


ehhhh ma purtroppo leggendo anche da capodacqua dicono che a casa di Bernucci hanno trovato albumina, sibutramina e roba straniera....bohhhhhhhhhh
io spero non succeda niente....mi spiace per questo povero ragazzo che comunque lo infamano ed ha anche la bronchite in questi giorni....

 

[Modificato il 04/04/2010 alle 20:23 by danilodiluca87]

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 04/04/2010 alle 20:50
Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da forzainter
Sullo Zoncolan '07 non son d'accordo
Se giochi al limite sai a cosa vai in contro
Quei determinati controlli non erano casuali (e non per complotti ecc) , erano dovuti a determinati valori anomali in precedente controlli
Non era un'assenza di prove , le prove (specie per due corridori) erano vecchie almeno due o tre anni.


caro amico mio non fare il classico interista saputello e onestone....come tuo solito(voi non chiamavate giusto, voi non andavate a cena di Bergamo, le espulsioni e le ammonizioni mirate che fine hanno fatto???? o forse della scena teatrale inventata dello sgabuzzino o forse delle schede svizzere di cui non si sà nulla e non sono state neanche considerate nel processo sportivo....ONESTONIII)

allora mòòò visto che fai il professore mi dici quali sono i VALORI ANORMALI IN PRECEDENTI CONTROLLI????
le prove erano vecchie di almeno due anni, quali sono????

iamm respunn....

Sui valori anomali precedenti (e resto) riguardanti Di Luca abbiamo gia' avuto una discussione..
Hamilton 2003
Poi c'e' l'esclusione dal Tour nel 2004 per l'inchiesta Oil for Drug (sul suo mentore Santuccione)
Di Luca denuncio' il Tour (all'epoca ero dalla sua parte , pensai , sei nel giusto fatti valere) per l'esclusione
Come ando' a finire ? ritiro la denuncia..come tutti ( tranne Massi per il Tour '98) forti davanti alle telecamere poi dopo invece..

Evito di rispondere su Moggi , tanto la storia la conosciamo tutti




 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 04/04/2010 alle 21:58
Sono sempre i soliti che ci ricascano, il prossimo sarà Hondo?

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1124
Registrato: Jul 2007

  postato il 05/04/2010 alle 07:49
Non si puo' dire che Torri e compagnia non ottengano risultati, lo dimostra il crollo verticale del ciclismo Italiano negli ultimi 2 anni. E non solo nel ciclismo, anche negli altri sport, basti vedere i deludentissimi risultati Italiani alle ultime olimpiadi invernali, agli ultimi mondiali di Atletica, e alle ultime olimpiadi estive. Per ora si salva il nuoto (non so perche').
Prevede tempi duri per lo sport Italiano.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 05/04/2010 alle 19:03
Quindi le mancate medaglie alle olimpiadi invernali sono colpa di Torri. Interessante...

Credevo che fosse per via di atleti male allenati, sopravvalutati, poco pagati. Di impianti chiusi o inesistenti, perché i soldi vanno per la maggior parte al mondo pallonaro (perché il coni guarda il lato economico prima di quello sportivo). Ora tu mi dici che invece la presenza di un antidoping peraltro farsesco fa si' che gli atleti non vincano più.
E anche negli altri sport, poi.. l'influenza di Torri è davvero macroscopica.
Vabbè, mi sarò sbagliato...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 06/04/2010 alle 08:01
Originariamente inviato da Lupo

Originariamente inviato da Maìno della Spinetta

Comunque la morale dell'articolo della Gazza è che di sicuro la Rossi si è dopata,
il problema è che i laboratori non sapevano che l'epo nelle urine si deteriora rapidamente, quindi il fatto che le controanalisi... ecc. ecc.
Praticamente nell'articolo si vuol far capire che alla Rossi è andata di c--o.
W il giornalismo garantista.


Sono contento di essere stato uno di quelli che ha difeso la Rossi dal "linciaggio" su queste pagine, anche senza essere convinto della sua innocenza. Se la Rossi dovesse essere definitivamente scagionata, sarà divertente andare qualche pagina indietro, recuperare alcuni messaggi e mettere alla gogna, finalmente, non un ciclista ma uno dei ciclomani linciatori.
Ciò detto, il problema del test sul CERA rimane. Che il problema siano i falsi positivi, i falsi negativi, i cambiamenti nel tempo, il risultato è sempre e solo uno: questo test non è abbastanza affidabile. Sinceramente non so quanti altri sport sarebbero così forcaioli ed autolesionisti da accettare un test del genere...


 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 06/04/2010 alle 13:03
Intanto un nuovo venticello sta soffiando da Mantova...

http://www.gazzetta.it/Ciclismo/06-04-2010/scandalo-mantova-603551224452.shtml

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 1607
Registrato: Mar 2005

  postato il 06/04/2010 alle 13:50
mi ricorda molto la storia di Delbono

 

____________________
I'm ipocrisy free

Io sto con Silvio che è
un gran furbacchione e con
la bellissima Oriana che ha
il coraggio di dire ciò che
tutti pensano ma nessuno dice
(si vocifera che la casalinga
di Voghera impallidisca
al suo cospetto).

---------------------------
Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°2

Anti Armstrong n°3
--------------------
Solo chi non ha paura di morire di mille ferite riuscirà a disarcionare l'imperatore

 
Edit Post Reply With Quote
<<  8    9    10    11    12    13    14  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.4943829