Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Ciclomercato 2010-11
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  2    3    4    5    6    7    8  >>
Autore: Oggetto: Ciclomercato 2010-11

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 13/07/2010 alle 20:23
Originariamente inviato da sceriffo

e secondo me c'è n'è un altro di grosso team protour a rischio...


già la scorsa settimana ne accennavi... dacci almeno un indizio.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 644
Registrato: Mar 2009

  postato il 13/07/2010 alle 20:40
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da sceriffo

e secondo me c'è n'è un altro di grosso team protour a rischio...


già la scorsa settimana ne accennavi... dacci almeno un indizio.


è la radioshack

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 14/07/2010 alle 02:12
Originariamente inviato da lions2009

Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da sceriffo

e secondo me c'è n'è un altro di grosso team protour a rischio...


già la scorsa settimana ne accennavi... dacci almeno un indizio.


è la radioshack


ohi! Effettivamente a pensarci bene con un Armstrong che si ri-ritirerà, Kloden e Leipheimer anche loro sulla via del pensionamento, un Popovych non più giovanissimo e sempre più scarso non è che rimanga molto all'attuale squadra, Brajkovic a parte. Però l'uscita di scena sarebbe un colpo molto grosso.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 14/07/2010 alle 06:25
Originariamente inviato da lions2009


è la radioshack


Che è talmente "pro tour" che non è stata invitata alla Vuelta
A parte gli scherzi, ha fatto sottoscrivere il contratto al beniamino di Laura e ne ha proposto uno per il prossimo anno a Devolder e ad altri. Non mi sembrano sintomi di abbandono, anche perché l’impegno preso dallo sponsor è biennale. Ergo, prima del 2012 …

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 15/07/2010 alle 10:34
secondo gazzetta cunego potrebbe andare alla liquigas, insieme a visconti. così poi devono fare 2 squadre al giro x farli correre tutti.
magari se mi propongo prendono anche me

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 899
Registrato: May 2006

  postato il 15/07/2010 alle 10:43
Originariamente inviato da sceriffo

secondo gazzetta cunego potrebbe andare alla liquigas, insieme a visconti. così poi devono fare 2 squadre al giro x farli correre tutti.
magari se mi propongo prendono anche me

si infattimi pare strano

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 15/07/2010 alle 12:37
Originariamente inviato da Wario

Originariamente inviato da sceriffo

secondo gazzetta cunego potrebbe andare alla liquigas, insieme a visconti. così poi devono fare 2 squadre al giro x farli correre tutti.
magari se mi propongo prendono anche me

si infattimi pare strano


E invece a me parrebbe un'ipotesi plausibile (a parte che con quei soldi, secondo me, potrebbero trovare di meglio), perché la Liquigas, al momento, mi pare abbia solo Sagan competitivo per le corse di un giorno e per le tappe vallonate nei Giri. Potrebbe esserlo anche Nibali, ma penso che, alla fine, lui sceglierà i G.T.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 15/07/2010 alle 12:52
Lemond,
quanto ti divertirebbe vedere Cunego portare l'acqua a Nibali?!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 899
Registrato: May 2006

  postato il 15/07/2010 alle 13:51
Originariamente inviato da lemond

Originariamente inviato da Wario

Originariamente inviato da sceriffo

secondo gazzetta cunego potrebbe andare alla liquigas, insieme a visconti. così poi devono fare 2 squadre al giro x farli correre tutti.
magari se mi propongo prendono anche me

si infattimi pare strano


E invece a me parrebbe un'ipotesi plausibile (a parte che con quei soldi, secondo me, potrebbero trovare di meglio), perché la Liquigas, al momento, mi pare abbia solo Sagan competitivo per le corse di un giorno e per le tappe vallonate nei Giri. Potrebbe esserlo anche Nibali, ma penso che, alla fine, lui sceglierà i G.T.

dovrebbero aver preso visconti mi pare

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 872
Registrato: Feb 2010

  postato il 15/07/2010 alle 13:53
Originariamente inviato da sceriffo

secondo gazzetta cunego potrebbe andare alla liquigas, insieme a visconti. così poi devono fare 2 squadre al giro x farli correre tutti.
magari se mi propongo prendono anche me


Però Kreuziger se ne va e non so quanto sia fantaciclismo la voce che vuole Basso di nuovo da Riis visto che gli Schleck vanno via e si trova senza uomini di classifica per i grandi giri

 

____________________
IVAN IL TERRIBILE




Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 899
Registrato: May 2006

  postato il 15/07/2010 alle 14:16
Originariamente inviato da Basso90

Originariamente inviato da sceriffo

secondo gazzetta cunego potrebbe andare alla liquigas, insieme a visconti. così poi devono fare 2 squadre al giro x farli correre tutti.
magari se mi propongo prendono anche me


Però Kreuziger se ne va e non so quanto sia fantaciclismo la voce che vuole Basso di nuovo da Riis visto che gli Schleck vanno via e si trova senza uomini di classifica per i grandi giri

si parlava anche di contador da riis

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 15/07/2010 alle 14:55
Originariamente inviato da Ottavio

Lemond,
quanto ti divertirebbe vedere Cunego portare l'acqua a Nibali?!


Parecchio ma non potrà mai succedere, perché ognuno ha il suo carattere e il principino è nato per essere servito.
Penso che smetterebbe, prima di cambiare "rango".

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 872
Registrato: Feb 2010

  postato il 15/07/2010 alle 16:36
alla Rai un po` tutti stanno dando Riccó in una squadra belga. Beppe Conti diceva Queekstep (o come si scrive), la De stefano e Cassani non hanno fatto un nome preciso, ma mi é sembrato di capire che indicassaro la Omega farma-Lotto

 

____________________
IVAN IL TERRIBILE




Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 15/07/2010 alle 16:51
Originariamente inviato da Basso90

alla Rai un po` tutti stanno dando Riccó in una squadra belga. Beppe Conti diceva Queekstep (o come si scrive), la De stefano e Cassani non hanno fatto un nome preciso, ma mi é sembrato di capire che indicassaro la Omega farma-Lotto


Se son rose ... però la cosa sicura è che la Ceramica Flaminia-Bossini deve essere contenta, perché altrimenti Riccardo non credo che vorrebbe.
Moserone-Fabio, se ci sei ... batti un colpo.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 15/07/2010 alle 18:05
Originariamente inviato da Basso90

alla Rai un po` tutti stanno dando Riccó in una squadra belga. Beppe Conti diceva Queekstep (o come si scrive), la De stefano e Cassani non hanno fatto un nome preciso, ma mi é sembrato di capire che indicassaro la Omega farma-Lotto

Speriamo di no. Quick step ha rovinato tutti i corridori da corse a tappe che ha avuto. Purtroppo le squadre pro tour italiane son solo due..
Liquigas impossibile
Lampre idem
Magari con Rijs

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 15/07/2010 alle 18:19
weeeeee giovanii hanno parlato di mercato....di Danilo qualche notizia in questi giornii???? ci sarà alla Vueltaa??????

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 15/07/2010 alle 18:24
Originariamente inviato da danilodiluca87

weeeeee giovanii hanno parlato di mercato....di Danilo qualche notizia in questi giornii???? ci sarà alla Vueltaa??????

La Gazzetta lo da alla Lampre da Luglio del prossimo anno
Ovviamente parli della Vuelta 2011 ? credo ci sara'

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 15/07/2010 alle 18:28
dalla home:

I fratelli Feillu verso il Lussemburgo

Delusi dalla mancata partecipazione a Giro d'Italia e Tour de France partiti dall'Olanda - motivo per cui avevano scelto la Vacansoleil, team professional olandese, dopo la chiusura dell'Agritubel - i fratelli Feillu vorrebbero accasarsi nella nuova formazione lussemburghese gestita da Brian Nygaard e Kim Andersen. «Sono sorpreso - ha dichiarato Luijkx, team manager della Vacansoleil, che ha recentemente comunicato l'intenzione di diventare un team Pro Tour - e non so se sarò così disponibile al loro trasferimento, visto che lo scorso inverno firmarono un biennale fino a tutto il 2011».

La Cafè de Colombia-Colombia es Pasion sarà Professional

Il Ministro del Commercio Estero della Colombia, Luis Guillermo Plata, ha confermato nel corso di una conferenza stampa che la Café de Colombia-Colombia es Pasión sarà una squadra Professional nel 2011, compiendo un salto di categoria importante sulla strada di un auspicato ritorno al momento d’oro del ciclismo colombiano degli anni Ottanta.
Da parte sua, Luisa Fernanda Ríos, team manager della squadra, ha confermato che «sappiamo di aver bisogno di rinforzare la squadra, infatti abbiamo in corso alcune trattative interessanti con corricdori colombiani che attualmente militano all’estero».
Il progetto sarà presentato ufficialmente il 30 luglio a Bogotà insieme al nome di un nuovo sponsor e l’obiettivo più grande resta, come hanno confermato gli intervenuti, «quello di ottenere un invito per partecipare al Tour de France».

fonte:tuttobiciweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 15/07/2010 alle 18:48
Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da danilodiluca87

weeeeee giovanii hanno parlato di mercato....di Danilo qualche notizia in questi giornii???? ci sarà alla Vueltaa??????

La Gazzetta lo da alla Lampre da Luglio del prossimo anno
Ovviamente parli della Vuelta 2011 ? credo ci sara'


faii il bravo....ahahhahaha voglio vedere l'anno prossimo il tuo Cunego con il vecchio Riis come torna in versione 4X4....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 15/07/2010 alle 19:02
Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da danilodiluca87

weeeeee giovanii hanno parlato di mercato....di Danilo qualche notizia in questi giornii???? ci sarà alla Vueltaa??????

La Gazzetta lo da alla Lampre da Luglio del prossimo anno
Ovviamente parli della Vuelta 2011 ? credo ci sara'


faii il bravo....ahahhahaha voglio vedere l'anno prossimo il tuo Cunego con il vecchio Riis come torna in versione 4X4....

Dubito che Rijs voglia Cunego
Ancora con sto " tuo " , io tengo per tutti i corridori italiani (Danilo compreso)
Solo che quando vengono beccati , trovo giusto che vengano squalificati
Quando tornera' Danilo saro' ben contento delle sue vittorie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 899
Registrato: May 2006

  postato il 15/07/2010 alle 20:15
Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da danilodiluca87

weeeeee giovanii hanno parlato di mercato....di Danilo qualche notizia in questi giornii???? ci sarà alla Vueltaa??????

La Gazzetta lo da alla Lampre da Luglio del prossimo anno
Ovviamente parli della Vuelta 2011 ? credo ci sara'


faii il bravo....ahahhahaha voglio vedere l'anno prossimo il tuo Cunego con il vecchio Riis come torna in versione 4X4....

Beh diluca è squalificato fino a.luglio 2011 quindi farà la.vuelta 2011

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 237
Registrato: Jun 2009

  postato il 15/07/2010 alle 20:38
secondo la gazzetta dello sport la lampre nel 2011 punterà su petacchi ,scarponi(astana permettendo)e Diluca ,con damiani come direttore sportivo.

la squalifica di diluca termine a luglio del 2011 quindi la vuelta di quest'anno sembrerebbe impossibile,ma confido in una riduzione del tas di qualche mese in modo che possa correre il prossimo tour.vedremo..

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 15/07/2010 alle 21:19
Dico la mia sull'affare Lampre-Di Luca: per me sarebbe un grandissimo azzardo da parte di Saronni. Si andrebbe ad ingaggiare un corridore di 35 anni reduce da 2 di inattività e che in pratica potrebbe correre solo il finale di stagione. Sappiamo tutti che il secondo sponsor della Lampre è la Farnesi Vini, che è entrata nel ciclismo proprio grazie a Di Luca, ma sinceramente l'abbruzzese, per me, con il ciclismo, proprio per l'età che avrà alla scadenza della squalifica, ha praticamente chiuso.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 15/07/2010 alle 21:26
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Dico la mia sull'affare Lampre-Di Luca: per me sarebbe un grandissimo azzardo da parte di Saronni. Si andrebbe ad ingaggiare un corridore di 35 anni reduce da 2 di inattività e che in pratica potrebbe correre solo il finale di stagione. Sappiamo tutti che il secondo sponsor della Lampre è la Farnesi Vini, che è entrata nel ciclismo proprio grazie a Di Luca, ma sinceramente l'abbruzzese, per me, con il ciclismo, proprio per l'età che avrà alla scadenza della squalifica, ha praticamente chiuso.

bhè se prendiamo vino come riferimento.....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 237
Registrato: Jun 2009

  postato il 15/07/2010 alle 21:54
vinokurov ha vinto la liegi a 36 anni dopo due anni di "pausa"......poi abbiamo visto in questi ultimi anni tanti corridori tornare vincenti dopo due anni di stop......poi se a qualcuno fa piacere pensare che 35 anni sono troppi per ritornare a correre..........
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 15/07/2010 alle 22:20
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg
....Di Luca....ha praticamente chiuso....


di lucaa ha 50 anni muoverà ancora le masse....ovviamente torni competitivo, ma devi fare quello che devi fare come dice il vecchio Felice nell'altro topic....sperando che questi altri 2-3 anni glieli lasciano fare senza problemii....ormai è pur vero che per i grandi giri è un pò difficile, però se esce un giro con arroyo, scarponi, nibali....lo vince pure a 50 annii....
però pensoo che giustamente si concentrerà sulle classichee....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 899
Registrato: May 2006

  postato il 16/07/2010 alle 00:35
Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg
....Di Luca....ha praticamente chiuso....


di lucaa ha 50 anni muoverà ancora le masse....ovviamente torni competitivo, ma devi fare quello che devi fare come dice il vecchio Felice nell'altro topic....sperando che questi altri 2-3 anni glieli lasciano fare senza problemii....ormai è pur vero che per i grandi giri è un pò difficile, però se esce un giro con arroyo, scarponi, nibali....lo vince pure a 50 annii....
però pensoo che giustamente si concentrerà sulle classichee....

Batterebbe nibali? Aahahhhahahhahahaha

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/07/2010 alle 01:02
Originariamente inviato da Wario
Batterebbe nibali? Aahahhhahahhahahaha


e non solo....mica ci chiamamo cuneghino fornarino.....

l'ultimo scontro mi pare sia stato quello del 2008 con Di Luca che uscì da Torri e andò a correre senza allenamento quel giro(altro che bagnini e gratinatii)....e quello che è considerato un fenomeno da altri tempi in discesa si staccò da Di Luca in salita ed in discesa....e si prese i suoi 10 minuti in pochi km
comunque iààà non mi farai diventare un antii nibali....perchè nibali mi sta simpatico

comunque caroo wario basta che torna....mò sti ca**i se vince o perde....purtroppo il meglio lo poteva dare dopo il 2007 quando lo hanno dovuto legare....perchè sennò quelli che erano stati designati a vincere le classiche non avrebbero potuto il loro porco comodo....allo stesso modo di come furono eliminati tutti gli ostacoli che uscivano sul percorso dell'americano....
caro warioo io non capisco perchè ce l'avete tanto con danilo su quel forum....ma perchè non ve la prendete con i veri dopati quelli che fanno doping nelle cliniche in maniera perfettaa....ma secondo te i vari basso, valverde li avrebbero mai fatti uscire positivii????

ci sono finitii, ma per altri motivi e non per l'antidoping....perchè avercela con Danilo se è stato capace di battere i vari Valverde e compagnia che erano nelle sue stesse condizioni....mahhhhhhhhhhhhhhhhh

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 16/07/2010 alle 06:36
Originariamente inviato da danilodiluca87

....perchè avercela con Danilo se è stato capace di battere i vari Valverde e compagnia che erano nelle sue stesse condizioni....mahhhhhhhhhhhhhhhhh


Rinfrescami la memoria, quando sarebbe stato che il pur grande D.D.L. ha battuto Valverde? Forse ti riferisci alla Liegi, ma quello, secondo me, non è battere è semplicemente essere più furbo (come quest'anno Vino non ha battuto Gilbert o come Cuneghin l'altro giorno è arrivato davanti ad Andy e Contador ma ...) ed approfittare dello scatto di un terzo (Frank) per rendersi intangibile al ritorno del più forte (quel giorno).

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 16/07/2010 alle 07:17
Originariamente inviato da forzainter

Speriamo di no. Quick step ha rovinato tutti i corridori da corse a tappe che ha avuto.


E chi sarebbero A me non ne viene in mente nemmeno uno, a meno che tu non voglia considerare tale Devolder

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 774
Registrato: Jan 2005

  postato il 16/07/2010 alle 09:13
Originariamente inviato da lemond

Originariamente inviato da forzainter

Speriamo di no. Quick step ha rovinato tutti i corridori da corse a tappe che ha avuto.


E chi sarebbero A me non ne viene in mente nemmeno uno, a meno che tu non voglia considerare tale Devolder


Penso si riferisse anche ai corridori pre-quickstep ma sempre quella era la squadra: Olano - Tonkov - Di grande per esempio..

 

____________________
I miei siti di riferimento:
http://www.cyclingnews.com
http://www.cicloweb.it
http://www.ciclismoafondo.es
http://www.videociclismo.altervista.org

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Learco Guerra




Posts: 899
Registrato: May 2006

  postato il 16/07/2010 alle 09:58
Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da Wario
Batterebbe nibali? Aahahhhahahhahahaha


e non solo....mica ci chiamamo cuneghino fornarino.....

l'ultimo scontro mi pare sia stato quello del 2008 con Di Luca che uscì da Torri e andò a correre senza allenamento quel giro(altro che bagnini e gratinatii)....e quello che è considerato un fenomeno da altri tempi in discesa si staccò da Di Luca in salita ed in discesa....e si prese i suoi 10 minuti in pochi km
comunque iààà non mi farai diventare un antii nibali....perchè nibali mi sta simpatico



peccato che nibali nel 2008 avesse 24 anni e fosse al suo secondo giro...ma che paragone è? mai sentito parlare di crescita dei corridori? mah

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 16/07/2010 alle 10:02
Originariamente inviato da leo

Originariamente inviato da lemond

Originariamente inviato da forzainter

Speriamo di no. Quick step ha rovinato tutti i corridori da corse a tappe che ha avuto.


E chi sarebbero A me non ne viene in mente nemmeno uno, a meno che tu non voglia considerare tale Devolder


Penso si riferisse anche ai corridori pre-quickstep ma sempre quella era la squadra: Olano - Tonkov - Di grande per esempio..


AH, allora come non detto

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 16/07/2010 alle 11:00
Originariamente inviato da lemond

Originariamente inviato da danilodiluca87

....perchè avercela con Danilo se è stato capace di battere i vari Valverde e compagnia che erano nelle sue stesse condizioni....mahhhhhhhhhhhhhhhhh


Rinfrescami la memoria, quando sarebbe stato che il pur grande D.D.L. ha battuto Valverde? Forse ti riferisci alla Liegi, ma quello, secondo me, non è battere è semplicemente essere più furbo (come quest'anno Vino non ha battuto Gilbert o come Cuneghin l'altro giorno è arrivato davanti ad Andy e Contador ma ...) ed approfittare dello scatto di un terzo (Frank) per rendersi intangibile al ritorno del più forte (quel giorno).


L'essere più sveglio nel cogliere il momento giusto è uno dei tanti modi per battere un avversario. Il ciclismo (per fortuna aggiungo io) non è solo una questione di forza bruta e una vittoria ottenuta con l'astuzia (purchè senza aperte scorrettezze) vale quanto una ottenuta di potenza.

 

____________________
Crea il tuo ciclista virtuale e guidalo nel corso della sua carriera
http://procycling.forumup.it/index.php?mforum=procycling


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/07/2010 alle 12:59
allora caro lemond considerando i duelli di luca e valverde negli anni passati purtroppo ci sono stati solo negli anni peggiori di Danilo e poche volte nel 2007-2008-2009....comunque se consideriamo gli arrivi dove entrambi erano tra i primi 5 teniamoo:

Liegi 2007: 1° danilo e 2° valverde

Freccia Vallone 2007: 3° danilo e 2° valverde

Vuelta Murcia 2004 (Alto Colladoo): 1° danilo e 2° valvpitii

Vuelta al Pais Vasco 2004, Stage 4....Vitoria - Lekumberri: 3° danilo e 4° valverde

Vuelta al Pais Vasco, Stage 1....Bergara - Bergara: 4° di luca e 1° valverde

Vuelta al Pais Vasco 2005:
- 1° danilo e 3° valverde
- 2° danilo e 1° valverde
- 5° danilo e 1° valverde

Vuelta 2006: 3 a 1 per Valverde (con una vittoria a testa) molte delle gare contro ci sono state alla vuelta, ma mentre valverde andava per vincere il buon Danilo sbagliando ci andava per preparare il finale di stagionee

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 16/07/2010 alle 13:08
Originariamente inviato da danilodiluca87

allora caro lemond considerando i duelli di luca e valverde negli anni passati purtroppo ci sono stati solo negli anni peggiori di Danilo e poche volte nel 2007-2008-2009....comunque se consideriamo gli arrivi dove entrambi erano tra i primi 5 teniamoo:

Liegi 2007: 1° danilo e 2° valverde



Quindi, lasciando perdere il resto, era appunto questa la corsa importante a cui ti/mi riferivi/o e quindi, posso solo confermare quanto ho scritto sopra. Solo per precisare, perché poi sono due grandi corridori, di cui mi onoro di essere tifoso.

P.S.

Lo scrivere Valpiti non è da te.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 16/07/2010 alle 13:42
io Riccò lo vedrei bene alla Lampre.. al posto di Cunego..
E' molto più forte di Scarponi e poi per gli sponsor avrebbe un richiamo maggiore..
Con Kachelskin può fare una bella coppia in montagna..
Di Luca il prossimo anno potrebbe fare il capitano alla Vuelta e Riccò a giro e tour.. e l'anno dopo Di Luca può puntare alle classiche e Riccò ai giri..

Visconti ha fatto bene a lasciare la Isd.. cosi' avrà la possibilità di partecipare a tutte le classiche del Nord.. in una squadra seria e competitiva come la Liquigas..

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 872
Registrato: Feb 2010

  postato il 16/07/2010 alle 13:44
NOOOOO vi prego! La sfida Di luca-Cunego anche sul treahd sul mercato NOOO

 

____________________
IVAN IL TERRIBILE




Tutto è possibile. Possono dirti che hai il 90 per cento di possibilità, o il 50 per cento, oppure l'1 per cento, ma ci devi credere. E devi lottare. Lance Armstrong

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 16/07/2010 alle 13:44
ci sono novità sulla possibilità di vedere una nuova squadra italiana o anche per quest'anno tra i possibili progetti Mapei, Geox, Stanga non se ne farà niente?

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 16/07/2010 alle 13:47
Originariamente inviato da Basso90

NOOOOO vi prego! La sfida Di luca-Cunego anche sul treahd sul mercato NOOO


Non ci potrebbe mai essere sfida. Fra l'altro, ormai, dove lo trovi un tifoso di Cunego

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 16/07/2010 alle 14:46
Originariamente inviato da patrixhouse

ci sono novità sulla possibilità di vedere una nuova squadra italiana o anche per quest'anno tra i possibili progetti Mapei, Geox, Stanga non se ne farà niente?


Al Giro, l'unica eventualità sembrava una nuova squadra di Pietro e Matteo Algeri, ma c'erano indicazioni che volgevano al negativo.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 16/07/2010 alle 14:52
dalla home:

Devolder-Vacansoleil: è fatta. Vaugrenard rinnova



Anche se non si potrebbe, per regolamento, pare che Stijn Devolder abbia già firmato il contratto che lo legherà in futuro alla Vacansoleil, il cui team manager Luijkx è in procinto di effettuare la richiesta per diventare un team Pro Tour. Il due volte campione belga e due volte vincitore del Giro delle Fiandre andrà così a rinforzare un reparto classiche, in casa olandese, che ha visto Björn Leukemans eccessivamente isolato per le prove sul pavé.

Un altro discreto interprete delle classiche, invece, ha rinnovato fino al 2012 il contratto con la sua attuale squadra: si tratta di Benoît Vaugrenard, francese della FDJ che ultimamente è stato più volte piazzato nelle Ardenne.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 16/07/2010 alle 15:38
Grazie Mosieur..

Sarebbe il progetto legato alla Colpack?
ultimamente il padre di Michele e Cristiano ha affermato che il prossimo anno faranno una squadra loro under 23.. inizialmente avevano parlato anche della possibilità di passare professionisti ma a quanto pare rimarranno tra i dilettanti almeno per quest'anno... con Bevilacqua come ds..

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 16/07/2010 alle 15:51
Sarebbe utilissima per i giovani ciclisti italiani la creazione di una squadra praticamente u23 ma con licenza continental. Quello che succede da un pò di tempo all'estero con squadre come la Rabobank Espoir o la Trek-Livestrong. Molti giovani corridori emergenti, tipo Boasson Hagen (che è già un campione), Phinney, Van Garderen provengono da squadre continental anzichè dalle classiche squadre dilettantistiche. Secondo me il nostro movimento in questo periodo fatica nel ricambio generazionale proprio perchè i talenti stranieri corrono prevalentemente in continental seguendo un calendario internazionale che consente di confrontarsi tra di loro e secondo me ne facilita poi l'inserimento nella categoria superiore. I corridori italiani provengono tutti dalla categoria u23 che è un mondo a parte fatto di un calendario prevalentemente nazionale e che rischia di chiudersi su se stesso.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 16/07/2010 alle 16:34
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Sarebbe utilissima per i giovani ciclisti italiani la creazione di una squadra praticamente u23 ma con licenza continental. Quello che succede da un pò di tempo all'estero con squadre come la Rabobank Espoir o la Trek-Livestrong. Molti giovani corridori emergenti, tipo Boasson Hagen (che è già un campione), Phinney, Van Garderen provengono da squadre continental anzichè dalle classiche squadre dilettantistiche. Secondo me il nostro movimento in questo periodo fatica nel ricambio generazionale proprio perchè i talenti stranieri corrono prevalentemente in continental seguendo un calendario internazionale che consente di confrontarsi tra di loro e secondo me ne facilita poi l'inserimento nella categoria superiore. I corridori italiani provengono tutti dalla categoria u23 che è un mondo a parte fatto di un calendario prevalentemente nazionale e che rischia di chiudersi su se stesso.


concordo assolutamente

 
Edit Post Reply With Quote
<<  2    3    4    5    6    7    8  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
3.0573249