Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Ciclomercato 2010-11
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  25    26    27    28  >>
Autore: Oggetto: Ciclomercato 2010-11

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 25/11/2010 alle 14:50
Novità importanti in casa Quick Step: http://www.cicloweb.it/news/2010/11/25/quick-step-quote-di-maggioranza-a-due-imprenditori-cechi.html

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 25/11/2010 alle 23:55
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Novità importanti in casa Quick Step: http://www.cicloweb.it/news/2010/11/25/quick-step-quote-di-maggioranza-a-due-imprenditori-cechi.html


w la Repubblica Ceca....ma qualche sponsor abruzzese non ci starebbe bene sulle maglie????

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 26/11/2010 alle 01:04
Androni a quota 18: http://www.cicloweb.it/news/2010/11/25/barla-e-bertazzo-firmano-con-l-androni-giocattoli.html

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 26/11/2010 alle 20:40
Ho letto che la Feudi San Marzano CDC parteciperà al Tour de San Luis ed ero curioso di sapere che corridori avrà quest'anno
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 02/12/2010 alle 00:10
Pellizotti,Di Luca,Rebellin,Tonti,Mazzanti,Furlan,Anzà dove correranno il prossimo anno?avremo novità a breve?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 02/12/2010 alle 10:27
C'è Aitor Perez Arrieta per la Lampre ISD

Un nuovo arrivo in casa Lampre ISD: si tratta dello spagnolo Aitor Pérez Arrieta. A confermare la notizia al sito biciciclismo è stato lo stesso corridore, che in questa stagione ha difeso i colori della Footon Servetto. Perez Arrieta ha anche confermato di aver già sostenuto i test al Centro Mapei e che farà il suo esordio agonistico già nel mese di gennaio, al Tour Down Under.
Il trentatreenne basco finora ha difeso i colori di Cafè Baqué, Spiuk, Caisse d'Epargne, Extremadura-Spiuk, Contentpolis-AMPO e Footon-Servetto-Fuji.

fonte:tuttobiciweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 04/12/2010 alle 12:16
ma la Geox si vuole già ritirare dal ciclismo?
sempre la stessa storia..
pretendono tutto e subito..
se piantano in asso la squadra dimostrano ben poca serietà...
se non sono entrati quest'anno nel pro tour ci entreranno il prossimo anno...non vedo grossi problemi... e poi quest'anno probabilmente verranno invitati cmq alle corse piu' importanti...
la vacansoleil ha dovuto aspettare vari anni per potervi entrare..
e cmq oltre a Sastre e Menchov vi sono solo gregari e tanti giovani...
non è che fosse d'obbligo includerli nel pro tour..

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 04/12/2010 alle 12:52
Effettivamente sarebbe una bella figura del menga...Attendiamo...
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 04/12/2010 alle 19:01
certo che se per entrare nel ciclismo ti affidi a gianetti, il tipico dt italiano con tanta faciloneria e nessuna capacità manageriale e di gestire budget come geox, neppure di garantire il posto al giro, tutto è possibile.
credo che geox abbia messo delle clausole ben precise per affidare una barca di milioni a gianetti.
come ha spiegato slegar in altro thread il nostro probabilmente non aveva neppure capito bene i criteri dell' uci nell' assegnare le licenze ed il sistema dei punti.

poi, è chiaro che nel casino del ciclismo attuale non è sempre facile capire i cervellotici criteri, ma uno che fa il lavoro di gianetti dovrebbe avere le idee un po' piu' chiare.

inoltre è noto come la pensi il sottoscritto sulle capacità manageriali dei diesse italiani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 05/12/2010 alle 15:19
Originariamente inviato da mestatore

certo che se per entrare nel ciclismo ti affidi a gianetti, il tipico dt italiano con tanta faciloneria e nessuna capacità manageriale e di gestire budget come geox, neppure di garantire il posto al giro, tutto è possibile.
credo che geox abbia messo delle clausole ben precise per affidare una barca di milioni a gianetti.
come ha spiegato slegar in altro thread il nostro probabilmente non aveva neppure capito bene i criteri dell' uci nell' assegnare le licenze ed il sistema dei punti.

poi, è chiaro che nel casino del ciclismo attuale non è sempre facile capire i cervellotici criteri, ma uno che fa il lavoro di gianetti dovrebbe avere le idee un po' piu' chiare.

inoltre è noto come la pensi il sottoscritto sulle capacità manageriali dei diesse italiani

a spaccà il capello, giannetti è svizzero

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 05/12/2010 alle 20:37
lo so , lo so, ma da un punto di vista cultural ciclistico è italiano....
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 07/12/2010 alle 13:13
intanto Steegmans dopo due orrende stagioni passate tra Katusha e Radioshack se ne ritorna alla Quick Step. Un trasferimento che lascia Bruyneel senza nessun corridore da corse in linea visto che anche Vaitkus è andato via.
La Quick Step invece si ritrova con 4 velocisti potenzialmente molto vincenti: Boonen, Chicchi, Ciolek e lo stesso Steegmans. Questa situazione potrebbe creare qualche problema di sovraffollamento specialmente nei GT, a meno che qualcuno dei corridori sopra citati non si concentri a tempo pieno nelle corse in linea lasciando da parte gli sprint di gruppo.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 07/12/2010 alle 15:08
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

intanto Steegmans dopo due orrende stagioni passate tra Katusha e Radioshack se ne ritorna alla Quick Step. Un trasferimento che lascia Bruyneel senza nessun corridore da corse in linea visto che anche Vaitkus è andato via.
La Quick Step invece si ritrova con 4 velocisti potenzialmente molto vincenti: Boonen, Chicchi, Ciolek e lo stesso Steegmans. Questa situazione potrebbe creare qualche problema di sovraffollamento specialmente nei GT, a meno che qualcuno dei corridori sopra citati non si concentri a tempo pieno nelle corse in linea lasciando da parte gli sprint di gruppo.


boonen mi pare abbia dichiarato che non vuole fare più sprint di gruppo, e credo abbia chiesto lui altri sprinter in squadra. che penso verranno utilizzati a seconda della forma, con ciolek più adatto alle corse un filo più dure, steegmans alle gare del nord e chicchi alle tappe senza grandi difficoltà altimetriche.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 07/12/2010 alle 15:51
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

intanto Steegmans dopo due orrende stagioni passate tra Katusha e Radioshack se ne ritorna alla Quick Step. Un trasferimento che lascia Bruyneel senza nessun corridore da corse in linea visto che anche Vaitkus è andato via.
La Quick Step invece si ritrova con 4 velocisti potenzialmente molto vincenti: Boonen, Chicchi, Ciolek e lo stesso Steegmans. Questa situazione potrebbe creare qualche problema di sovraffollamento specialmente nei GT, a meno che qualcuno dei corridori sopra citati non si concentri a tempo pieno nelle corse in linea lasciando da parte gli sprint di gruppo.


boonen mi pare abbia dichiarato che non vuole fare più sprint di gruppo, e credo abbia chiesto lui altri sprinter in squadra. che penso verranno utilizzati a seconda della forma, con ciolek più adatto alle corse un filo più dure, steegmans alle gare del nord e chicchi alle tappe senza grandi difficoltà altimetriche.


mi riferivo proprio a Boonen, che nelle ultime stagioni ha perso un pò di spunto veloce e che dopo la botta del Tour de Suisse potrebbe voler evitare di correre rischi. A questo punto della sua carriera credo che Boonen pensi soprattutto a vincere il suo 3° Fiandre e la sua 4a Roubaix, olre che una Sanremo. Roba che varrebbe più di mille volate di gruppo.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 07/12/2010 alle 21:19
chicchi se si allenasse un poco di piu', facesse un po' piu' la vita del corridore, si fuma cavendish tutte le volte che vuole

ciolek è due anni che combina poco e un poco ha tradito le attese per un corridore capace di battere zabel ad un campionato nazionale a 20 anni scarsi.

stegmans sa essere veloce, ma ha viene da 2 anni scarsi e non mi pare avere la tenuta mentale del corridore protetto su certe corse, la capacità di reggere alla pressione che ha il leader designato. piu' facile essere la seconda punta, che se va , va... pero' è forte.

insomma , . potenzialmente possono vincere tutto, ma anche scomparire nelle corse che contano davvero. lefervere ha fatto 3 belle scommesse

 

____________________
non sono ciclisti, la fatuità delle loro vite mi sciocca- t.krabbe', la corsa

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 07/12/2010 alle 23:45
Originariamente inviato da mestatore

chicchi se si allenasse un poco di piu', facesse un po' piu' la vita del corridore, si fuma cavendish tutte le volte che vuole

ciolek è due anni che combina poco e un poco ha tradito le attese per un corridore capace di battere zabel ad un campionato nazionale a 20 anni scarsi.

stegmans sa essere veloce, ma ha viene da 2 anni scarsi e non mi pare avere la tenuta mentale del corridore protetto su certe corse, la capacità di reggere alla pressione che ha il leader designato. piu' facile essere la seconda punta, che se va , va... pero' è forte.

insomma , . potenzialmente possono vincere tutto, ma anche scomparire nelle corse che contano davvero. lefervere ha fatto 3 belle scommesse



Spero almeno che a Chicchi facciano fare le corse italiane(Giro,Tirreno-Adriatico)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 08/12/2010 alle 09:30
Originariamente inviato da mestatore

chicchi se si allenasse un poco di piu', facesse un po' piu' la vita del corridore, si fuma cavendish tutte le volte che vuole



Mesty,
mi sembra un'affermazione un po' forte.
Diciamo che se Cav fa un inverno da ciclista nel 2011 batte tutti i redords dei velocisti.
Chicchi ha probabilmente vinto meno di quello che le sue gambe gli consentirebbero di fare ma è professionaista da sette anni.......

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1671
Registrato: Dec 2004

  postato il 08/12/2010 alle 09:36
beh forse hai ragione,ottavio.
io volevo dire che chicchi ha molto piu' talento e potenzialità di quanto si creda.
ha una punta di velocità notevole, simile a cavendish
sono sicuro che chicchi avrebbe potuto/potrebbe fare molto di piu'

ciao

mesty

 

____________________
non sono ciclisti, la fatuità delle loro vite mi sciocca- t.krabbe', la corsa

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 08/12/2010 alle 12:09
Originariamente inviato da mestatore

beh forse hai ragione,ottavio.
io volevo dire che chicchi ha molto piu' talento e potenzialità di quanto si creda.
ha una punta di velocità notevole, simile a cavendish
sono sicuro che chicchi avrebbe potuto/potrebbe fare molto di piu'

ciao

mesty


anche io la penso come te...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  25    26    27    28  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
3.1381712