Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Ciclomercato 2010-11
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  12    13    14    15    16    17    18  >>
Autore: Oggetto: Ciclomercato 2010-11

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 22/08/2010 alle 22:09
Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

La Geox si sta muovendo veramente bene. Adesso gli serve un velocista forte...


vista l'età media, penso puntino su McEwen!


Infatti..
Menchov 33 , Sastre 36.. potrebbero puntare su Rebellin 40
Io avrei puntato sui giovani , soprattutto visto che l'impegno è pluriennale. Poi soprattutto visto lo scandaloso contratto che vuole (o voleva) Menchov


Detto fatto. Arriva il 22enne sloveno Marko Kump, uno dei migliori giovani talenti in circolazione.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 23/08/2010 alle 11:35
Originariamente inviato da pablo_b

Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

La Geox si sta muovendo veramente bene. Adesso gli serve un velocista forte...


vista l'età media, penso puntino su McEwen!


Infatti..
Menchov 33 , Sastre 36.. potrebbero puntare su Rebellin 40
Io avrei puntato sui giovani , soprattutto visto che l'impegno è pluriennale. Poi soprattutto visto lo scandaloso contratto che vuole (o voleva) Menchov


Detto fatto. Arriva il 22enne sloveno Marko Kump, uno dei migliori giovani talenti in circolazione.


Poi il 20enne Daniele Ratto (dalla Carmioro) e il neopro Matteo Pelucchi.

La nuova Geox manca ancora di un campione italiano, per una squadra con lo sponsor italiano la logica lo vorrebbe, ma non mi so immaginare chi possa essere.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1553
Registrato: Jan 2005

  postato il 23/08/2010 alle 11:54
ma nomi italiani di spicco non ce ne sono più troppi e quelli che ci sono hanno tutti già un contratto per il 2011..

cambiando discorso, spero che Baliani possa tornare in una professional, ha dimostrato di essere sempre con i primi nelle corse italiane e essendo nella Miche non ha potuto prendere parte a tantissime corse

 

____________________
________________________________

www.miculadematteis.it
http://www.facebook.com/group.php?gid=72731574527
http://www.italiatriathlon.it/
________________________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 23/08/2010 alle 12:19
Ragazzi sapete la situazione di Pellizotti? Quando potrà tornare a correre e se lo farà sempre in liquigas?

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 23/08/2010 alle 13:28
Originariamente inviato da GiboSimoni

Ragazzi sapete la situazione di Pellizotti? Quando potrà tornare a correre e se lo farà sempre in liquigas?


bè, la procura ha chiesto 2 anni di squalifica, ora bisogna aspettare la sentenza. se dovesse essere assolto tornerà in liquigas.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 23/08/2010 alle 22:16
qualcuno ha info sulla voce masciarellino all'astana?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Jaques Anquetil




Posts: 996
Registrato: Apr 2005

  postato il 24/08/2010 alle 09:56
Originariamente inviato da dietzen

qualcuno ha info sulla voce masciarellino all'astana?




Astana al lavoro per rinnovare profondamente la squadra dopo l’addio di Contador: dopo gli annunciati arrivi di Roman Kreuziger, Robert Kiserlovsli e Tanel Kangert, la formazione kazaaka ha ufficializzato oggi la firma di altri due contratti. In arrivo ci sono il russo Evgeni Petrov, che lascia così il Team Katusha, ed il giovane abruzzese Francesco Masciarelli, attualmente alla Acqua&Sapone.
Tuttobiciweb

 

____________________
esiste doping.... dove esiste
antidoping...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 24/08/2010 alle 10:49
Sulla gazza cartacea di oggi annunciano che il primo sponsor della squadra di Scinto nel 2011 sarà la Farnese Vini, che lascia così la Lampre (e di fatto si "scambia" con la ISD).
La squadra di Scinto sarà quindi Farnese Vini-MCipollini, secondo voi questo significa che sarà la nuova squadra di Di Luca quando finirà la squalifica?
Inoltre, sempre sulla rosea, si dice che la nuova lampre, in virtù dell'accordo con la isd, avrà ben 8 ucraini in squadra e questo inevitabilmente porterà ad una mancata conferma di qualche corridore attualmente in organico.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1553
Registrato: Jan 2005

  postato il 24/08/2010 alle 12:20
Tuttobiciweb.it fa i nomi degli atleti, la Lampre trova un ootimo corridore che, a mio modo di vedere, non ha mai potuto esprimersi al meglio, Pidgorny.

Lampre 2011, saranno otto gli ucraini del team

Sarà una Lampre-ISD con una spiccata matrice ucraina. Il manager Vasil Zhdanov, infatti, ha confermato che il team conterà su otto atleti ucraini: a Vitaly Buts (nella foto), che fa già parte del team, si aggiungerannno infatti Denys Kostyuk, Dmitry Krivtsov, Alexander Kvachuk, Vitaly Kondrut e Ruslan Pidgornyy, tutti attualmente in forza alla Isd Neri. Restano ancora due posti disponibili e gli atleti verranno scelti nelle prossime settimane. Zhdanov ha anche confermatop l’arrivo di un tecnico, di un meccanico e di un massaggiatore ucraini.

da Sport Express e cyclismag

 

____________________
________________________________

www.miculadematteis.it
http://www.facebook.com/group.php?gid=72731574527
http://www.italiatriathlon.it/
________________________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Charly Gaul




Posts: 930
Registrato: Jun 2008

  postato il 24/08/2010 alle 12:22
Quindi nel Pro Tour resta solo una squadra e mezzo di italiana!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 24/08/2010 alle 13:25
Posthuma correrà con i fratelli Schleck

Dopo una vita (nove anni) Joost Posthuma lascerà la Rabobank. Il gigante olandese sta infatti per firmare il contratto con la nuova formazione lussemburghese dei fratelli Schleck che avranno in lui un gregario prezioso e gli consentiranno di giocarsi le proprie chance sulle strade delle classiche.

fonte:tuttobiciweb

secondo me i fratellini annunceranno gli sponsor durante la vuelta...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 24/08/2010 alle 14:08
C’è la Farnese Vini per Visconti.

Sarà il primo sponsor Si chiamerà Farnese Vini-MCipollini la squadra in cui correrà nel 2011 il campione italiano Giovanni Visconti. Al centro della vicenda un vero e proprio scambio di sponsor con la Lampre. L’azienda vinicola abruzzese si stacca dal team di Saronni (dove arriva come secondo nome proprio la Isd, attuale sponsor della squadra del tricolore) per diventare il primo marchio del team Professional di Luca Scinto e Angelo Citracca. L’investimento è annuale, con un budget di circa 1,5 milioni di euro.

articolo della gazzetta di oggi.

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 24/08/2010 alle 14:15
Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da patrixhouse
....Quest'anno la Feudi San Marzano è primo sponsor della ex centri della calzatura.. e Feudi San Marzano fa parte del gruppo Farnese Vini..
Si unissero le forse in un'unica squadra professional con Farnese come primo sponsor?
è una mia supposizione ma il Sig. Sciotti per la prossima stagione aveva manifestato in una intervista un progetto interessante..

che ne pensate?....


lascia perdeeeeeee.....ma perchè l'anno prossimo la Farnese Vini non sponsorizza la Lampree????
se continuaa la sponsorizzazione Di Luca sta a cavallo....sennò sono cavolii

questa sera Cunego ha deciso con i suoi procuratori il suo futuro, domani si sapranno notizie, sulla Gazzetta di domani si saprà già tutto....
ma paree sicuro una riconferma in Lampree....ha deciso di fare il gregario a partire dalla seconda parte della stagionee



eheheheheh che vi avevo detto??
io l'avevo sparata lì un po' come fare una scommessa.. peccato che non ho vinto niente..

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 24/08/2010 alle 14:45
Originariamente inviato da Popo

Originariamente inviato da dietzen

qualcuno ha info sulla voce masciarellino all'astana?




Astana al lavoro per rinnovare profondamente la squadra dopo l’addio di Contador: dopo gli annunciati arrivi di Roman Kreuziger, Robert Kiserlovsli e Tanel Kangert, la formazione kazaaka ha ufficializzato oggi la firma di altri due contratti. In arrivo ci sono il russo Evgeni Petrov, che lascia così il Team Katusha, ed il giovane abruzzese Francesco Masciarelli, attualmente alla Acqua&Sapone.
Tuttobiciweb


Gran notizia. Finalmente qualche giovane italiano si mette in gioco nel ciclismo che conta invece che accontentarsi di squadre e calendari a carattere "locale" (ogni riferimento al nostro campione nazionale in carica non è puramente casuale).

Ragionavo su questa cosa. Ci sono alcune squadre professional italiane che stanno perdendo i pezzi migliori. Senza annunciare innesti di rilievo. Mi riferisco a De Rosa (via Ferrari, Chiarini, Salerno, D. Caruso), Carmiooro (Sella, Ratto, Ventoso), Flaminia (Riccò), Acqua e Sapone (F. Masciarelli).
Solo Androni e ex-ISD perdono qualcosa ma si rafforzano anche.
Abbastanza stabile, invece, finora, la struttura di Colnago
Andiamo verso un, a mio parere salutare, consolidamento del numero di squadre professional italiane?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 24/08/2010 alle 15:26
Bennati sempre più vicino al team dei fratelli Schleck

Daniele Bennati è pronto a far le valigie e a tornare a correre per una formazione straniera. Radeiomercato, infatti, propone voci sempre più insistenti sul possibile passaggio del corridore aretino alla formazione lussemburghese dei fratelli Schleck. Nel nuovo team, che ha chiesto la licenza ProTour, Bennati potrebbe essere una delle pedine più importanti per dare la caccia alle classiche.

fonte:tuttobiciweb

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 24/08/2010 alle 15:43
Secondo me la Lampre, tanto per cambiare, non ha fatto un buon accordo con l'ISD, perchè è stata di fatti costretta ad inserire d'ufficio 8 ucraini nel suo roster. Nulla contro i corridori ucraini ovviamente, alcuni dei quali anche abbastanza validi. Molto più semplicemente mi sembrano delle forzature belle e buone le imposizioni, ovviamente dettate da uno sponsor, sulla nazionalità di una parte dei corridori proprio perchè frutto del colore di una bandiera anzichè di aspetti di natura tecnica. E ancora meno mi fido delle squadre miste tipo Relax-Bodysol o la Milram della prima fase. Team composti da due fazioni e chiaramente divisi in due blocchi che raramente si amalgamano e che al primo cambio di sponsor si sfaldano.
Il mio principale timore è che gli 8 atleti ucraini, tra i quali non ci sono grossi nomi, ricordiamolo, vivano come un corpo estraneo all'interno della nuova formazione e che vengano rilegati al ruolo di comprimari in corse di scarso interesse. Allo stesso tempo la Lampre rischia di bruciare 8 posti con i quali avrebbe potuto dare un contratto a qualche altro corridore che invece a fine anno dovrà andarsene.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 24/08/2010 alle 17:51
Originariamente inviato da simociclo
La squadra di Scinto sarà quindi Farnese Vini-MCipollini, secondo voi questo significa che sarà la nuova squadra di Di Luca quando finirà la squalifica?
Inoltre, sempre sulla rosea, si dice che la nuova lampre, in virtù dell'accordo con la isd, avrà ben 8 ucraini in squadra e questo inevitabilmente porterà ad una mancata conferma di qualche corridore attualmente in organico.


mmmmmm sbagliatissimoooooo....spero che non sia la nuova squadra di Danilo, altrimenti è meglio che non rientriiiiii......dove vuoi che lo invitinoo....e correre una stagione per fare il solo Giro D'Italia per le tappe ed il Lombardia come tuoi unici obiettivi non mi sembra una buona idea....ci vuolee una pro tour per fare i Paesi Baschi, le Ardenne, le tappe al giro, san sebastian e lombardia....

a questo punto con Farnese Vini come primo sponsor e nomee, penso che arriva anche D'Angelo e Antenucci, Bls, tutta sta roba qua....a sto punto sfalderei tutta l'Acqua e Sapone e fareii una squadra tutta abruzzese....forse solo in questo caso Di Luca dovrebbe andare in questa nuova squadraa

porca majella....è mai possibile che qua uno dopo una squalifica debba rientrare per forza in una professional???? come caspita funziona....soloo Basso è potuto andare in una Pro Tour????

CI VUOLE UNA PRO TOUR....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 24/08/2010 alle 18:42
A volte è difficile capirti..
La squalifica di Di Luca finisce a Luglio del 2010
Fare gli ultimi 3 mesi con la Farnese , mi sembra invece proprio l'ideale
Squadra quasi tutta per lui (da dividere eventualmente la leadership con Visconti)
Calendario italiano , con Lombardia assicurato , sponsor quasi amico di famiglia , poche pressioni
Poi per il 2012 si vedra'

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 24/08/2010 alle 19:00
Originariamente inviato da forzainter

A volte è difficile capirti..
La squalifica di Di Luca finisce a Luglio del 2010
Fare gli ultimi 3 mesi con la Farnese , mi sembra invece proprio l'ideale
Squadra quasi tutta per lui (da dividere eventualmente la leadership con Visconti)
Calendario italiano , con Lombardia assicurato , sponsor quasi amico di famiglia , poche pressioni
Poi per il 2012 si vedra'


a cosaa cavolo serve fare un contratto di 3 mesi????
a 35 anni se non fai le ardenne cosa cavolo rientra a fare????
ormai i giri è impossibile rivincerli....quindi non basta una stagione in stile 2008....questo è il mio pareree

poi io andrei a fare la vuelta subito dopo il rientro alle corse....

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Svizzera




Posts: 92
Registrato: Sep 2006

  postato il 24/08/2010 alle 19:09
Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da forzainter

A volte è difficile capirti..
La squalifica di Di Luca finisce a Luglio del 2010
Fare gli ultimi 3 mesi con la Farnese , mi sembra invece proprio l'ideale
Squadra quasi tutta per lui (da dividere eventualmente la leadership con Visconti)
Calendario italiano , con Lombardia assicurato , sponsor quasi amico di famiglia , poche pressioni
Poi per il 2012 si vedra'


a cosaa cavolo serve fare un contratto di 3 mesi????
a 35 anni se non fai le ardenne cosa cavolo rientra a fare????
ormai i giri è impossibile rivincerli....quindi non basta una stagione in stile 2008....questo è il mio pareree

poi io andrei a fare la vuelta subito dopo il rientro alle corse....


E con 2 anni di inattività farebbe subito bene....ohià...

 

____________________
...chi mi ha fatto le carte mi ha chiamato vincente
ma lo zingaro è un trucco.
Ma un un futuro invadente
fossi stato un po' più giovane
l'avrei distrutto con la fantasia
l'avrei stacciato con la fantasia...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1124
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/08/2010 alle 19:24
GRANDE MASCIARELLINO !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Se e vero che passa all'Astana, uscendo dalla "sua" Acqua e Sapone vuol dire che ha le palle.
Altro che un certo siciliano trapiantato in Toscana..., che neache col Viagra.... LA TOSCANA SI VERGOGNI DI LUI !!!!!!

Masciarellino e' intelligente. Tra l'altro e' piu' giovane di tre anni di quello che neanche col Viagra...

E' il piu' forte scalatore Italiano degli ultimi 10 anni, forse dai tempi di P...
(in attesa di L...)

 

____________________
Il mio Avatar era superiore al mio livello !

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1124
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/08/2010 alle 19:29
FM si e' accorto che se per qualche motivo gli salta il Giro (come quest'anno), deve aspettare l'anno prossimo. Invece con una Pro Tour....

La Vergogna del ciclismo Italiano invece pensa che il massimo sia il gran premio rubinetterie, e che se gli va male c'e' sempre il Melinda... (ma anche la Firenze Pistoia e' buona)

 

____________________
Il mio Avatar era superiore al mio livello !

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 24/08/2010 alle 20:07
Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da forzainter

A volte è difficile capirti..
La squalifica di Di Luca finisce a Luglio del 2010
Fare gli ultimi 3 mesi con la Farnese , mi sembra invece proprio l'ideale
Squadra quasi tutta per lui (da dividere eventualmente la leadership con Visconti)
Calendario italiano , con Lombardia assicurato , sponsor quasi amico di famiglia , poche pressioni
Poi per il 2012 si vedra'


a cosaa cavolo serve fare un contratto di 3 mesi????
a 35 anni se non fai le ardenne cosa cavolo rientra a fare????
ormai i giri è impossibile rivincerli....quindi non basta una stagione in stile 2008....questo è il mio pareree

poi io andrei a fare la vuelta subito dopo il rientro alle corse....

Guarda l'anno scorso Vinokourov
Fine squalifica ad agosto , un paio di vittorie , qualche spunto
e quest'anno un 2010 da protagonista
Lo so , che vedere il proprio corridore fermo 2 anni , fa perdere la pazienza , pero' ci va tempo
Dopo 2 anni di squalifica , ci vuole tempo
e riprendere a meta' Luglio non è semplice
Poi non è detto che nel 2012 a Farnese Vini non si leghi uno sponsor piu' grosso ecc

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 24/08/2010 alle 20:15
purtroppo Pozzovivo ha fatto come Visconti.

e poi se succede come quest'anno e Pozzovivo e Masciarelli Francesco ne sanno qualcosa.. salti il giro e ti rimangono le corsette in Italia..

Ha fatto bene Masciarelli.

Invece mi sembra che la Ceramica flaminia stia perdendo tutti i pezzi migliori..
Devono rifondare la squadra.. ma fino ad ora sembrano fermi..
di questi tempi lo scorso anno avevano già fatto la squadra.

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 24/08/2010 alle 20:19
Originariamente inviato da trifase
E' il piu' forte scalatore Italiano degli ultimi 10 anni, forse dai tempi di P...
(in attesa di L...)

L... è meglio.. domani il San Carlo (non puo' deludere) , vero che la discesa su La Thuile è bella difficile.. pero' in salita deve far vedere la sua classe!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Alfredo Binda




Posts: 1124
Registrato: Jul 2007

  postato il 24/08/2010 alle 20:34
Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da trifase
E' il piu' forte scalatore Italiano degli ultimi 10 anni, forse dai tempi di P...
(in attesa di L...)

L... è meglio.. domani il San Carlo (non puo' deludere) , vero che la discesa su La Thuile è bella difficile.. pero' in salita deve far vedere la sua classe!


deve attaccare in salita per evitare di farsi staccare in discesa da Monsalve.
Come disse di aver fatto E.Merckx in una tappa del giro del '73 per evitare l'attacco di Battaglin in discesa.

 

____________________
Il mio Avatar era superiore al mio livello !

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 24/08/2010 alle 22:19
beh che fr. masciarelli sia il piu' forte scalatore italiano degli ultimi 10 anni mi sembra una esagerazione...
speriamo lo possa diventare...
ma per piacere non paragoniamolo a P.

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 25/08/2010 alle 09:07
Tantissimi movimenti quest'anno.
Thomas Bertolini (da Androni) e Noè (da Flaminia) a Farnese - MCipollini (ex-ISD).
La conferma che fra le professional italiane ci sono quelle che stanno aggregando (Farnese - MCipollini) e tutte le altre che invece si indeboliscono. A parte Androni (con nuove entrate e uscite) e Colnago (invariata, mi pare).

edit
Voci anche di Pardilla (Carmiooro) alla Geox.

 

[Modificato il 25/08/2010 alle 09:33 by pablo_b]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 25/08/2010 alle 11:19
Originariamente inviato da pablo_b

Tantissimi movimenti quest'anno.
Thomas Bertolini (da Androni) e Noè (da Flaminia) a Farnese - MCipollini (ex-ISD).
La conferma che fra le professional italiane ci sono quelle che stanno aggregando (Farnese - MCipollini) e tutte le altre che invece si indeboliscono. A parte Androni (con nuove entrate e uscite) e Colnago (invariata, mi pare).

edit
Voci anche di Pardilla (Carmiooro) alla Geox.

come ma noè corre ancora? ma si era già ritirato dopo la mancata convocazione al giro 2009, per poi ripensarci e credevo fino al Giro 2010 ( a cui la flam però non è stata invitata )

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 202
Registrato: Sep 2009

  postato il 25/08/2010 alle 13:31
Ho il presentimento che carmiooro chiuda, i pezzi pregiati son tutti in trattativa.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 25/08/2010 alle 14:02
Originariamente inviato da Mad

Ho il presentimento che carmiooro chiuda, i pezzi pregiati son tutti in trattativa.


Stesso timore per la Flaminia che in vista della prossima stagione ha già perso Cannone, Giordani e Noè oltre ai suoi leader Riccò e Caruso, già lasciati andare nel corso della stagione. Per contro non è stato annunciato nessun arrivo.

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 25/08/2010 alle 14:20
Originariamente inviato da Mad

Ho il presentimento che carmiooro chiuda, i pezzi pregiati son tutti in trattativa.


io ho qualche timore anche per la flaminia: ha perso riccò, noe, cannone e giordani oltre che uno dei ds. qualcuno ha notizie? c'è il rischio chiusura o di un forte ridimensionamento?
Mi spiacerebbe un sacco perchè non ha mai potuto fare il giro nemmeno quando, come quest'anno, lo meritava.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1553
Registrato: Jan 2005

  postato il 25/08/2010 alle 14:36
Originariamente inviato da simociclo

Originariamente inviato da Mad

Ho il presentimento che carmiooro chiuda, i pezzi pregiati son tutti in trattativa.


io ho qualche timore anche per la flaminia: ha perso riccò, noe, cannone e giordani oltre che uno dei ds. qualcuno ha notizie? c'è il rischio chiusura o di un forte ridimensionamento?
Mi spiacerebbe un sacco perchè non ha mai potuto fare il giro nemmeno quando, come quest'anno, lo meritava.


....forse proprio per quello....?
Giordani dove si è accasato?
magari ridimensionano o meglio cambiano strategia; risultati li hanno ottenuti con Rossi e Colli, magari puntano sulle corse di un giorno con quei due validissimi ragazzi

 

____________________
________________________________

www.miculadematteis.it
http://www.facebook.com/group.php?gid=72731574527
http://www.italiatriathlon.it/
________________________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 25/08/2010 alle 17:26
Originariamente inviato da gigio83

Originariamente inviato da simociclo

Originariamente inviato da Mad

Ho il presentimento che carmiooro chiuda, i pezzi pregiati son tutti in trattativa.


io ho qualche timore anche per la flaminia: ha perso riccò, noe, cannone e giordani oltre che uno dei ds. qualcuno ha notizie? c'è il rischio chiusura o di un forte ridimensionamento?
Mi spiacerebbe un sacco perchè non ha mai potuto fare il giro nemmeno quando, come quest'anno, lo meritava.


....forse proprio per quello....?
Giordani dove si è accasato?
magari ridimensionano o meglio cambiano strategia; risultati li hanno ottenuti con Rossi e Colli, magari puntano sulle corse di un giorno con quei due validissimi ragazzi


Giordani va alla isd con Cannone e Noè.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 25/08/2010 alle 19:07
lo scrissi qui la scorsa primavera..
la stupida scelta di non invitare al giro Isd, Ceramica Flaminia avrebbe avuto conseguenze negative in questo periodo..
e difatti la Isd ha preferito entrare nel pro tour per avere piu' garanzie.
Fortunatamente la Farnese ha preso il suo posto come sponsor per Scinto e la squadra si è salvata.

Pero' la Flaminia se non chiude.. cmq farà una squadra di giovani come gli anni passati..

ma è normale che gli sponsor se sentono presi per il culo.
fanno delle belle squadre, organizzate e corridori forti che anche possono vincere il giro, "Riccò"... e cosa fanno?????????????????????
lasciano fuori squadre italiane al giro d'italia per invitare squadre inferiori, straniere, con organici pieni di giovani e di seconde linee che al giro guarda caso hanno fatto solo numero..

Purtroppo Zom e Gnam non pensa a salvare il ciclismo italiano.. ma fa i suoi interessi..
Come mai le rofessional spagnole fanno la vuelta senza problemi e stesso discorso pure per le francesi al tour... tranne vabbè la Soar Sojasun che pero' è una squadretta...di giovani paragonabile alla Derosa..

Isd e flaminia strameritavano di essere al Giro!!!!!!!!!!!
Discorso diverso per la Carmiooro e penso che nemmeno loro si aspettavano di essere invitati..
ma se la NGC lascia la sponsorizzazione sia piu' per motivi economici e non per altro..

Ma ne ero sicuro che il pacco che si è preso la Flaminia avrebbe avuto queste ripercussioni..
Gli sponsor mica possono fare beneficienza..

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 25/08/2010 alle 19:12
Cervélo e Garmin, si pensa ad una fusione


La Cervélo e la Garmin potrebbero fondersi in una sola squadra, ecco la voce che sta circolando nelle ultime ora, che andrebbe a completare il quadro di un mercato che come non mai ci ha riservato emozioni.

Il quotidiano spagnolo diariovasco oggi ha trattato l'argomento spiegandone anche i motivi, la Cervélo non sta dando il meglio di se sul mercato, la partenza Sastre, non ha richiesto la licenza ProTour e non hanno ancora rinnovato la maggior parte del personale e dei corridori, sono tutti elementi che inducono a pensare ad una crisi del team elvetico. E così si sarebbe pensato a questa fusione, che però potrebbe portare a grandi duelli nello stesso team, come quello tra Tyler Farrar e Thor Hushovd.


fonte: Il quotidiano spagnolo diariovasco

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 475
Registrato: Oct 2007

  postato il 25/08/2010 alle 19:57
Originariamente inviato da patrixhouse

lo scrissi qui la scorsa primavera..
la stupida scelta di non invitare al giro Isd, Ceramica Flaminia avrebbe avuto conseguenze negative in questo periodo..
e difatti la Isd ha preferito entrare nel pro tour per avere piu' garanzie.


Sono d'accordo. L'incertezza sugli inviti alle grandi corse scoraggia chi vuole entrare nel ciclismo ben più degli scandali doping.
Nel caso di Zomegnan, poi, è puro autolesionismo. Lasciare fuori Visconti e Riccò per invitare mezze squadre che vengono piene di giovani promesse e niente più.
Per non parlare del mancato invito della Radio Shack alla Vuelta. Per una squadra incentrata sui grandi giri poter correre il solo Tour è un danno enorme.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 25/08/2010 alle 20:20
Originariamente inviato da albe89

Per non parlare del mancato invito della Radio Shack alla Vuelta. Per una squadra incentrata sui grandi giri poter correre il solo Tour è un danno enorme.



Alla Vuelta non sono stati invitati ma al Giro sono stati loro a non voler venire. Quindi se sono rimasti con un solo GT in calendario non tutta la colpa è degli organizzatori....

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 475
Registrato: Oct 2007

  postato il 25/08/2010 alle 21:29
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Originariamente inviato da albe89

Per non parlare del mancato invito della Radio Shack alla Vuelta. Per una squadra incentrata sui grandi giri poter correre il solo Tour è un danno enorme.



Alla Vuelta non sono stati invitati ma al Giro sono stati loro a non voler venire. Quindi se sono rimasti con un solo GT in calendario non tutta la colpa è degli organizzatori....


Vero, ma sappiamo tutti che al Giro di California non potevano mancare i big. Effettivamente in questo caso si può dire che l'allievo organizzatore della Vuelta abbia superato il maestro Zomegnan: perdere Leipheimer, Horner, Kloden e Brajkovic in un colpo solo è veramente un colpaccio. Considerando che gli aspiranti alla maglia oro di quest'anno si riducono a Menchov, Nibali, gli Schleck (ma ad Andy credo poco, i suoi 22 giorni di forma sono già passati quest'anno ed è ora di tornare a pescare con Neri Jr per i laghi lussemburghesi), qualche spagnolo qua e là, davvero notevole.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 25/08/2010 alle 23:01
Originariamente inviato da forzainter

Originariamente inviato da danilodiluca87

Originariamente inviato da forzainter

A volte è difficile capirti..
La squalifica di Di Luca finisce a Luglio del 2010
Fare gli ultimi 3 mesi con la Farnese , mi sembra invece proprio l'ideale
Squadra quasi tutta per lui (da dividere eventualmente la leadership con Visconti)
Calendario italiano , con Lombardia assicurato , sponsor quasi amico di famiglia , poche pressioni
Poi per il 2012 si vedra'


a cosaa cavolo serve fare un contratto di 3 mesi????
a 35 anni se non fai le ardenne cosa cavolo rientra a fare????
ormai i giri è impossibile rivincerli....quindi non basta una stagione in stile 2008....questo è il mio pareree

poi io andrei a fare la vuelta subito dopo il rientro alle corse....

Guarda l'anno scorso Vinokourov
Fine squalifica ad agosto , un paio di vittorie , qualche spunto
e quest'anno un 2010 da protagonista
Lo so , che vedere il proprio corridore fermo 2 anni , fa perdere la pazienza , pero' ci va tempo
Dopo 2 anni di squalifica , ci vuole tempo
e riprendere a meta' Luglio non è semplice
Poi non è detto che nel 2012 a Farnese Vini non si leghi uno sponsor piu' grosso ecc


con gentinaa come Zomegnan che ha inaugurato con Riccò una cosa che non è giusta(per non dire altro....) la quarantena e sta roba simile con riferimentii proprio a Di Luca (ancora voglio sapere il motivo di quelle sue parole da ignoranteee).....io ho paura anche per il Giroooooo

ma poi gente come Spezialetti, Rabottinii????

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Jaques Anquetil




Posts: 996
Registrato: Apr 2005

  postato il 25/08/2010 alle 23:02
Movimenti Francesi

La France Cycliste a pu réaliser un état des lieux sur les mouvements (recrutements, prolongation, départs) de l'équipe Cofidis
L'équipe a enregistré les arrivées de quatre jeunes coureurs Nicolas Edet, Yoan Bagot, Adrien Petit et Florent Barle et qui a reconduit pour deux saisons le contrat du Belge Nico Sijmens ne conservera pas au sein de son effectif l'an prochain Christophe Kern et Tristan Valentin. Au rayon départ la continentale pro nordiste a vu ces dernières semaine Amaël Moinard s'engager en faveur de BMC, Rémi Pauriol a lui choisi la FDJ, Guillaume Blot Bretagne Schuller et Sébastien Minard AG2R la Mondiale.

--------------

Non concervé chez Ag2r, Réné Mandri, vient de s'engager pour 2 saisons dans l'équipe Endura Racing


Velonet

 

____________________
esiste doping.... dove esiste
antidoping...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Charly Gaul




Posts: 930
Registrato: Jun 2008

  postato il 26/08/2010 alle 08:36
Su tuttobiciweb ''L' avventura Cervelo è finita''

A questo punto Hushovd,Haussler,Bos,Tondo,Konovalovas,Deignan,Florencio tutti liberi.

Chissà che qualcuno raggiunga Sastre alla Geox...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 26/08/2010 alle 09:00
Originariamente inviato da Zubeldia

Su tuttobiciweb ''L' avventura Cervelo è finita''

A questo punto Hushovd,Haussler,Bos,Tondo,Konovalovas,Deignan,Florencio tutti liberi.

Chissà che qualcuno raggiunga Sastre alla Geox...


La Cervelo termina la sua avventura

Dopo soli due anni, il Team Cervelo chiude la sua avventura agonistica. Le voci che si rincorrevano da giorni trovano una conferma: la squadra svizzera esce dal panorama sportivo.
Ad anticipare la notizia è il sito biciciclismo.com che spiega come le biciclette Cervelo resteranno però in gruppo equipaggiando dal prossimo anno la Garmin Transition. È probabile che anche qualche corridore di vaglia si accasi al team americano (tra gli altri si fanno i nomi di Hushovd e Haussler), mentre altri finiranno al team lussemburghese dei fratelli Schleck.
Il Cervelo Test Team continuerà invece, il suo impegno in campo femminile. La formazione Cervelo 2010 è composta da Appollonio, Bos, Correeja, Cuesta, Deignan, Denifl, Florencio, Gustov, Hammond, Haussler, Hunt, Hushovd, King, Klier, Konovalovas, Lancaster, Lloyd, Novoa, Pujol, Rasch, Reimer, Rollin, Sastre, Tondo, Wetterhall, Wyss.

fonte:tuttobiciweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 26/08/2010 alle 09:37
Originariamente inviato da 21marco21

Originariamente inviato da Zubeldia

Su tuttobiciweb ''L' avventura Cervelo è finita''

A questo punto Hushovd,Haussler,Bos,Tondo,Konovalovas,Deignan,Florencio tutti liberi.

Chissà che qualcuno raggiunga Sastre alla Geox...


La Cervelo termina la sua avventura

Dopo soli due anni, il Team Cervelo chiude la sua avventura agonistica. Le voci che si rincorrevano da giorni trovano una conferma: la squadra svizzera esce dal panorama sportivo.
Ad anticipare la notizia è il sito biciciclismo.com che spiega come le biciclette Cervelo resteranno però in gruppo equipaggiando dal prossimo anno la Garmin Transition. È probabile che anche qualche corridore di vaglia si accasi al team americano (tra gli altri si fanno i nomi di Hushovd e Haussler), mentre altri finiranno al team lussemburghese dei fratelli Schleck.
Il Cervelo Test Team continuerà invece, il suo impegno in campo femminile. La formazione Cervelo 2010 è composta da Appollonio, Bos, Correeja, Cuesta, Deignan, Denifl, Florencio, Gustov, Hammond, Haussler, Hunt, Hushovd, King, Klier, Konovalovas, Lancaster, Lloyd, Novoa, Pujol, Rasch, Reimer, Rollin, Sastre, Tondo, Wetterhall, Wyss.

fonte:tuttobiciweb.it


Complimenti a Patrixhouse per aver anticipato la notizia bomba.
A questo punto cambia tutti. Ci sono in giro ottimi corridori, che sicuramente interesseranno anche, oltre a Garmin, a Geox e Vacansoleil, le più attive sul mercato, oltre al nuovo "team Lux". Le prime 17 squadre del World Ranking, che avranno diritto di partecipare ai grandi giri e alle gare storiche, diventano 16. E si aprono maggiori spazi per gli inviti.

Per me questi cambiamenti sono positivi. Meno squadre di maggiore livello significa avere maggiori possibile di vedere campioni NON esclusi dalle grandi gare.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 26/08/2010 alle 11:09
team lux? fossi un corridore starei alla larga. dopo 2 mesi deve ancora uscire il nome dello sponsor
 
Edit Post Reply With Quote
<<  12    13    14    15    16    17    18  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.1255970