Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Ciclomercato 2010-11
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Ciclomercato 2010-11

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 02/01/2010 alle 08:55
siamo già oltre
leggo , copio ed incollo da cyclingnews.com
"..Tentative offer from Saxo Bank withdrawn

Ivan Basso has extended his contract with Team Liquigas for another two years, after allegedly getting an offer from his former Team Saxo Bank.

According to the Gazzetta dello Sport, Basso has extended with Liquigas through 2012, with an option for a third year. The Italian team signed him after he returned from his two-year suspension.

Basso had received an offer from Saxo Bank manager Bjarne Riis, the Italian newspaper said, although Riis had said he doubted Basso would ever ride for the team again. However, the team had to withdraw its offer due to a lack of sponsors and the subsequent financial difficulties.

In 2007, Basso admitted that bags of blood found under the name “Birillo” during Operación Puerto belonged to him. However, he denied ever having used the blood, saying “It was only attempted doping.”

Basso belonged to Riis' squad from 2004 to 2006 when it was called Team CSC. While with the Danish team, he finished second in the Tour de France (2005) and won the Giro d'Italia (2006).

However, Basso was suspended by Saxo Bank the day before the 2006 Tour de France started, after being named a suspect in Operación Puerto. Team manager Bjarne Riis said at the time that it was unlikely that Basso would ever ride for the team again, and the contract terminated in October. Later that month, Basso was acquitted by the Italian National Olympic Committee (CONI) for a lack of evidence.

Shortly thereafter, he signed with Discover Channel for the 2007 season, but the team suspended him in the spring when CONI reopened the case, and subsequently released him.

After serving out his suspension, Basso joined Liquigas and finished third in his first race back, the 2008 Japan Cup. This season he won the Giro del Trentino and was fifth overall in the Giro d'Italia and fourth overall in the Vuelta a España."
---
pare che allo stato attuale non ci siano certezza sul proseguimento della sponsorizzazione da parte di Liquigas oltre il 31/12/010. A tal proposito qualcuno ricordava su qs forum le dichiarazioni dello stesso Dal Lago a riguardo.
Secondo me Basso potrebbe aver firmato un'opzione

 

[Modificato il 02/01/2010 alle 13:22 by W00DST0CK76]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 02/01/2010 alle 18:55
L'ho letto anch io l'articolo della Gazzetta (quella cartacea)
La Liquigas correra' sicuramente almeno fino al 2012 (parole di Dal Lago)e Basso ha esteso il contratto fino a quell'anno (nonostante varie squadre lo volessero)
I prossimi a rifirmare dovrebbero essere Kreuziger e Guarnieri

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 03/01/2010 alle 09:23
Originariamente inviato da forzainter

L'ho letto anch io l'articolo della Gazzetta (quella cartacea)
La Liquigas correra' sicuramente almeno fino al 2012 (parole di Dal Lago)e Basso ha esteso il contratto fino a quell'anno (nonostante varie squadre lo volessero)
I prossimi a rifirmare dovrebbero essere Kreuziger e Guarnieri

Se nn erro, riguardo al proseguimento della sponsorizzazione, mi pare di ricordare che la decisione verrà presa nella prox primavera

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 08/01/2010 alle 17:47
milram e saxo termineranno il loro intervento di sponsorizzazione a far tempo dal 1/1/2011
se riis non trovasse un degno sostituto ( sta ancora cercando un cosponsor in grado di rimpiazzare la company fallita ancora prima di partire lo scorso anno ) vedo ottimi atleti sul mercato

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 08/01/2010 alle 17:57
anche bouygues e caisse d'epargne sono sponsor in fine di contratto (anche se quello di unzue potrebbe prolungare, ma per ora niente di sicuro).
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 20/01/2010 alle 16:54
Chris Anker Sørensen Extends Contract with Team Saxo Bank

Team Saxo Bank has signed a three year extension of the contract with 25-year-old Chris Anker Sørensen who has been a part of the team since his first professional contract was signed in 2007. The Dane has shown himself to be a skillful climber taking stage wins in both the Dauphiné Libéré and the Österreich-Rundfahrt in 2008. In 2009, he was always a solid and loyal help to Andy and Fränk Schleck in the Ardennes classics, and not least during the Tour de France. Now, he gets the chance to show his talent as a captain.

“Chris has an obvious potential which he repeatedly has been demonstrating at top level throughout the season. He has been through a really exciting development this last year and extending his contract with another three years was natural to me. In May, the time is ripe for him to even have a chance of running his own chance as a leader of the Team Saxo Bank line-up for the Giro d'Italia, “says team owner Bjarne Riis from the training camp on Furteventura.

“I am extremely pleased to extend my contract so I can stay with the Team for another three years. The amazing team spirit and the way Bjarne and the rest of the team thinks ahead and innovatively with an eye for the best equipment and training methods is beneficial to my future development and I know that I can continue that development at Team Saxo Bank. I will, to some degree, continue to fill out the role as a helper for the Schlecks but I am also grateful to Bjarne for letting me take on the role as a captain in the Giro d'Italia, "says Chris Anker Sørensen, adding:" As a Dane, I am, of course, proud to continue at a major Danish team.

The new contract expires by the end of 2012.

(ufficio stampa)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 09/04/2010 alle 11:27
Mercato: l'Omega Pharma Lotto sulle tracce di Greipel

C'è già aria di ciclomercato... Secondo quanto anticipa la Gazet van Antwerpen, infatti, la Omega Pharma Lotto è sulle tracce del tedesco André Greipel, attualmente sotto contratto con la HTC Columbia. Il team belga, che al momento è l'unico di ProTour ancora a quota "zero vittorie", ha pensato al velocista tedesco per colmare una lacuna che dura ormai dall'addio di McEwen nel 2008 nel settore della velocità: a disposizione della società belga c'è il "tesoretto" rimasto in cassa dopo l'improvviso addio di Cadel Evans, avvenuto a fine autunno.
Per Greipel sarebbe l'occasione per affrancarsi da Mark Cavendish e cominciare quindi a brillare di meritata luce propria.

fonte:tuttobiciweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 01/05/2010 alle 13:18
ma è vera la notizia che mi hanno detto dei ciclisti amatori che a fine anno Stanga e Corti faranno una squadra insieme con sponsor ritorni eccellenti come Polti e Caffitaly?? L'obiettivo sarebbe una squadra del livello di Acqua e sapone e iscritta come professional..

speriamo sia vero.. hanno fatto la storia del ciclismo italiano..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 01/05/2010 alle 14:58
Originariamente inviato da patrixhouse

ma è vera la notizia che mi hanno detto dei ciclisti amatori che a fine anno Stanga e Corti faranno una squadra insieme con sponsor ritorni eccellenti come Polti e Caffitaly?? L'obiettivo sarebbe una squadra del livello di Acqua e sapone e iscritta come professional..

speriamo sia vero.. hanno fatto la storia del ciclismo italiano..

fonte???

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 01/05/2010 alle 19:11
la fonte sono dei cicloamatori..

secondo voi sono solo voci? o ci stanno lavorando??

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 01/05/2010 alle 23:27
Originariamente inviato da patrixhouse

la fonte sono dei cicloamatori..

secondo voi sono solo voci? o ci stanno lavorando??

1) polti non è più la stessa proprietà di allora. il nuovo management ha deciso da tempo di non investire più nelle sponsorizzazioni sportive ( avevano anche un team di basket e qualcosa nei motori )
2) caffitaly, quindi zappella ex patron saeco, avrebbe proseguito con corti già alla fine del 2009. poi dipende sempre dalle cifre che metterà in campo . non credo sia un'azienda di dimensioni tali da potersi permettere grossi interventi

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 02/05/2010 alle 08:49
Originariamente inviato da sceriffo

Originariamente inviato da patrixhouse

la fonte sono dei cicloamatori..

secondo voi sono solo voci? o ci stanno lavorando??

1) polti non è più la stessa proprietà di allora. il nuovo management ha deciso da tempo di non investire più nelle sponsorizzazioni sportive ( avevano anche un team di basket e qualcosa nei motori )
2) caffitaly, quindi zappella ex patron saeco, avrebbe proseguito con corti già alla fine del 2009. poi dipende sempre dalle cifre che metterà in campo . non credo sia un'azienda di dimensioni tali da potersi permettere grossi interventi


Spero in ogni caso non si faccia una nuova professional di medio / basso livello che non avrebbe nemmeno gli inviti alle gare principali.
Piuttosto che si decidano a dimezzare il numero di squadre professional creandone poche di livello più elevato.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 02/05/2010 alle 12:39
quindi è una bufala... peccato.

beh pero' il Team Polti di 10 anni fa era una grossa squadra..
adesso squadre come acqua e sapone e androni che come livello sono come il team polti di allora faticano a trovare inviti importanti.. perchè le industrie italiane sono una multitudine di medie imprese e non reggono con le multinazionali che sono entrate nel ciclismo..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 02/05/2010 alle 14:06
Originariamente inviato da patrixhouse

quindi è una bufala... peccato.

beh pero' il Team Polti di 10 anni fa era una grossa squadra..
adesso squadre come acqua e sapone e androni che come livello sono come il team polti di allora faticano a trovare inviti importanti.. perchè le industrie italiane sono una multitudine di medie imprese e non reggono con le multinazionali che sono entrate nel ciclismo..

nn so se si tratti di bufala, ho semplicemente fatto delle considerazioni a naso.oggi con un budget di 5M fai un'ottima squadra

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 04/05/2010 alle 13:45
Sotto sotto qualcosa dovrebbe esserci.. sia stanga che corti vogliono rientrare nel giro..
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 04/05/2010 alle 13:53
Originariamente inviato da patrixhouse

Sotto sotto qualcosa dovrebbe esserci.. sia stanga che corti vogliono rientrare nel giro..

se è x quello anche boifava e ferretti vorrebbero. magari anche miozzo. bisogna trovare le risorse, cioè i sghei

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 05/05/2010 alle 11:28
Riparte il ciclomercato!!

Rabobank, si punta Marko Kump
05.05.2010 08:30 di Redazione Spaziociclismo


Marko Kump è uno dei più grandi talenti U23. Non stupisce dunque che questo corridore, classe 1988, sia ricercato da molte squadre. Sembrava ormai destinato al Team Radioshack, ma l'ingresso nella trattativa della Rabobank sembra aver rimesso in discussione questo imminente sodalizio. Il vincitore del Trofeo Zssd, del Giro delle Fiandre u23, nonché di una tappa alla Settimana Coppi&Bartali, sembrerebbe infatti ora più vicino alla formazione olandese che a quella americana. Abbiamo provato a contattarlo, chiedendogli se aveva qualcosa da dire in merito, ci ha risposto "non ancora"; segno insomma che la situazione è in fermento e che la squadra di Lance Armstrong potrebbe effettivamente perdere la battaglia per accaparrarsi il giovane sloveno.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 05/05/2010 alle 11:35
la stessa news c'era anche su cicloweb... ancora ieri.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 05/05/2010 alle 11:37
ISD, Rujano ora vuole il Tour

05.05.2010 10:40 di Redazione Spaziociclismo

Visti infrangersi i sogni di Giro, che fosse con la ISD-Neri o con la Footon-Servetto, José Rujano ha deciso di rivolgere le proprie attenzioni al Tour de France: "Sono in attesa di parlare con una squadra che mi darà la possibilità di correre il Tour de France. Ora mi concedo un po' di riposo per il Tour o la Vuelta perché è nei grandi giri che posso esprimere al meglio le mie qualità".
Fermato dalla sua attuale squadra, che ha dovuto aspettare sino al 4 maggio per essere certa di non essere al via della Corsa Rosa, il piccolo scalatore venezuelano spera ora di poter portare a termine le trattative con la Footon-Servetto senza impedimenti.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 05/05/2010 alle 11:39
Obiettivo Professional per il team Feudi San Marzano Cdc Cavaliere.

Proprio al termine della seconda tappa, a Finale Emilia, presso l´Estense Park Hotel, la formazione marchigiana ha presentato il nuovo sponsor che le darà il primo nome nella stagione in corso. «Un progetto pluriennale che non si limiterà all´anno 2010 - ha sottolineato l´Avv. Piersanti - ma che proseguirà ancora più spedito nel corso della prossima stagione, nella quale nutriamo l'ambizione di allestire un team "professional"».
Nel corso della breve gara a tappe emiliana, Feudi di San Marzano ha esposto il proprio logo sulle maglie della formazione diretta dalla coppia Primo Franchini e Andrea Peschi. «Sono legato al ciclismo da una profonda passione - ha sottolineato Valentino Sciotti, delegato dell´azienda vinicola salentina -. Uno sport che, come l´arte del vino, pretende professionalità, amore e dedizione. Sono contento di affiancare l´Avv. Piersanti nel suo ambizioso progetto. Insieme, abbiamo gettato le basi per dare vita insieme, a un disegno che spero possa lasciare il segno nel mondo del ciclismo».

Fonte: www.newsciclismo.com

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 05/05/2010 alle 11:54
e se nei programmi di Sciotti ci sia un team professional Marchigiano/Abruzzese con sponsor Farnese Vini / Feudi San Marzano (fan parte dello stesso gruppo imprenditoriale) magari con un rientro di Di Luca???

Un pò come ha fatto lo scorso anno la Ngc che ha concentrato le risorse in un team proprio..

Beh certo che Saronni avrebbe da recriminare se ogni anno perde sponsor che si fanno il proprio team..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 05/05/2010 alle 14:06
Non so se ne avevamo già parlato ma dal 15 aprile la Miche si è rinforzata con Zagorodny e il polacco SZCZAWINSKI Krzysztof che già era nella miche lo scorso anno..
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 839
Registrato: Dec 2009

  postato il 05/05/2010 alle 16:23
Originariamente inviato da patrixhouse
e il polacco SZCZAWINSKI Krzysztof


povero cassani, spero non se lo trovi mai in fuga in una gara da commentare )

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 05/05/2010 alle 18:15
Il Team Katusha ufficializza l’ingaggio di Vladimir Gusev: il forte passista-scalatore nato a Novgord (Russia) nel 1982, professionista dal 2004, ha firmato un contratto con scadenza 31/12/2011.

Fonte: tuttobiciweb

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 05/05/2010 alle 21:06
Rock Racing, Sevilla vuole cambiare

29.04.2010 10:40 di Redazione Spaziociclismo

Recentemente vincitore alla Vuelta Mexico, Oscar Sevilla indica di voler abbandonare la barca prima che affondi del tutto. Il corridore della Rock Racing infatti non nutre molte speranze nel proseguimento della sponsorizzazione, precisando di "voler mantenere i piedi per terra".
Per questo motivo sta intavolando una trattativa con alcune squadre colombiane nella speranza di poter far parte del gruppo nelle corse più importanti della Colombia: "Restano ancora le corse più importanti come la Vuelta a Colombia, il Clasico RCN e le Vuelte di Antioquia, Boyaca, Cundinamarca et Santander". Un desiderio comprensibile per un corridore che alla soglia dei 34 anni rischia di rimanere appiedato per il resto della stagione.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 06/05/2010 alle 14:24

Pozzovivo in estate valuterà se cambiare squadra..


"Mi riposero un po’ prima di riprendere la preparazione per affrontare in luglio il Brixia Tour e le classiche dell’estate in Italia. Poi l’obiettivo di fine di stagione sarà di fare bene al Giro di Lombardia, una gara a cui tengo molto. Ma il periodo di riposo sarà anche l’occasione di riflettere sul mio futuro. Valuteremo tutte le opportunità con il mio procuratore."

Fonte: Ciclismoweb.net

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 06/05/2010 alle 14:27
giustamente uno come Pozzovivo vorrà il prossimo anno ritagliarsi spazio in più corse importanti e non solamente il Giro.

Lo vedrei bene al tour e nella seconda parte di stagione alla vuelta.. non è corridore da classiche italiane che ci sono in estate dove può fare dei piazzamenti perchè difficilemnte riesce arrivare da solo al traguardo in gare in linea..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 07/05/2010 alle 12:37
i giovani Papok e Battaglin verso i professionisti:

Papok vicino all'Astana per il prossimo anno e Battaglin considerato il nuovo Bartoli ha già firmato lo scorso anno un contratto di 2 anni con la Colnago di Reverberi..

Fonte: Bicisport

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 09/05/2010 alle 11:59
Bertuola torna in gruppo con la Kalev


Alessandro Bertuola torna in gruppo: il trentenne veneto che è stato professionista dal 2005 al 2008 e poi si è dedicato alle granfondo, ha firmato infatti un contratto con la Kalev Kuota eed esordirà nella Flèche du Sud.
Con l’arrivo di Bertuola il team estone sostituisce così Erki Putsep che ha lasciato la squadra ed il giovane Urmo Utar che è passato ai francesi del Team Albert Bigot 79.

Fonte: Tuttobiciweb

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 10/05/2010 alle 11:34
Santoni nello staff della Betonexpress..

“Torniamo con un bottino più che soddisfacente – ha raccontato il team manager Vincenzo Santoni – siamo una piccola squadra, ma stiamo crescendo nel modo giusto, buttando le basi per una crescita ulteriore nel 2011. Ciò che più mi ha colpito in questa trasferta, comunque, è stata la presenza di pubblico: non mi aspettavo tanta gente per le strade”.

Fonte: tuttobiciweb

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 10/05/2010 alle 11:38
mamma mia che accoppiata tra lui e iacovozzi.. che sono in esilio all'estero.... e il Team Fausto Coppi che fine ha fatto?

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 10/05/2010 alle 12:08
Originariamente inviato da patrixhouse

mamma mia che accoppiata tra lui e iacovozzi.. che sono in esilio all'estero.... e il Team Fausto Coppi che fine ha fatto?


Mah. A me spiace terribilmente per quei corridori che non avendo alternative, pur di correre, accettano di firmare con le loro squadre, per poi restare puntualmente senza stipendio dopo qualche mese.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 10/05/2010 alle 19:47
ormai lo sanno anche i tifosi a cosa si rischia di correre nelle squadre della premiata ditta..
se alcuni ciclisti lo accettano è perchè sono alla frutta..

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 16/05/2010 alle 12:13
Radiomercato: Riis vicino all'annuncio di un nuovo sponsor


Secondo voci che rimbalzano dall'America, Bjarne Riis dovrebbe annunciare il nome del nuovo sponsor durante il Giro della California. Si tratterebbe della Sun Gard, società di software americana con un fatturato di 1 miliardo di dollari e 25mila clienti assistiti in 70 paesi del mondo.

Fonte: Tuttobiciweb

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 16/05/2010 alle 12:57
Sun Gard è già sponsor di Riis... forse diventerà il primo, ma di certo sulle maglie è già scritto.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 16/05/2010 alle 13:03
Originariamente inviato da Laura Idril

Sun Gard è già sponsor di Riis... forse diventerà il primo, ma di certo sulle maglie è già scritto.

si Laura, stavo scrivendolo anch'io. A questo punto, se effettivamente dovesse esserci qs upgrade, Riis potrebbe tenersi Cancellara ed i fratelli che , pare , vedono sfumare l'ipotesi di un team lussemburghese.
X le bici credo rimarrà Specialized a qs punto

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 16/05/2010 alle 13:06
Non c'è mai stata l'ipotesi di un team lussemburghese erano solo voci, del tutto infondate tra l'altro.
Il Lux fornirà alcune sponsorizzazioni come Luxair e così, ma nessun team con sede lussemburghese per ora.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 16/05/2010 alle 13:21
Originariamente inviato da Laura Idril

Non c'è mai stata l'ipotesi di un team lussemburghese erano solo voci, del tutto infondate tra l'altro.
Il Lux fornirà alcune sponsorizzazioni come Luxair e così, ma nessun team con sede lussemburghese per ora.

in verità si vociferava anche di un grosso sponsor francese che avrebbe fatto capo ai fratellini. in realtà alla fine credo resteranno dove sono.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 27/05/2010 alle 07:49
QuickStep, Boonen chiama rinforzi

26.05.2010 18:45 di Spaziociclismo

La Quick Step ha bisogno di rinforzi per la prossima stagione. Parola di Tom Boonen, che in un'intervista al giornale belga Het Nieuwsblad ha annunciato che è arrivato il tempo per "un nuovo vento" all'interno della squadra belga. "La base è buona, ma se Stijn Devolder e Sylvain Chavanel toppano una gara, non c'è molto altro" ha detto l'ex campione del mondo di Madrid 2005.

Tra i rinforzi richiesti, c'è un atleta che dovrebbe avere secondo Tornado Tom le caratteristiche di Steven De Jongh, capace di fare bene sia nelle classiche sia come uomo del treno. "Penso che Lefevre stia ancora un po' aspettando prima di fiondarsi sul mercato. Ci sono ancora cinque squadre senza sponsor dove prendere ottimi atleti. Per quel che mi riguarda resterò ancora qui: ho un contratto e intendo rispettarlo" ha concluso Boonen.

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 27/05/2010 alle 07:54
di squadre nuove neanche l'ombra??

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 27/05/2010 alle 08:45
Originariamente inviato da patrixhouse

di squadre nuove neanche l'ombra??

chiudono quelle che ci sono

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 27/05/2010 alle 20:15
Liquigas, Willems potrebbe passare all'Omega Pharma

27.05.2010 18:30 di Luca Capuano

Il belga della Liquigas Frederik Willems potrebbe lasciare il team italiano e accasarsi per i prossimi due anni al team belga dell'Omega Pharma-Lotto. Willems, che attualmente sta recuperando da un'operazione al ginocchio ha dichiarato al giornale belga Het Nieuwsblad che "loro (la Omega Pharma, ndr) sanno i miei bisogni. Il contratto non è ancora firmato ma siamo molto vicini. Spero di firmare entro due settimane". Willems ha inoltre parlato con la Katusha e con i dirigenti della Liquigas, ma l'idea di tornare in Belgio lo ha convinto ad accordarsi con l'Omega Pharma. Come detto Willems sta recuperando da un infortunio e secondo il suo sito personale dovrebbe tornare alle corse nel campionato belga di fine Giugno.

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Poblet




Posts: 539
Registrato: Dec 2006

  postato il 27/05/2010 alle 20:16
Sceriffo..

oltre la Saxo Bank, Bouygues Telecom e Millram quali sono le altre squadre che rischiano di chiudere? delle italiane qualcuna in particolare rischia??

 

____________________
Paolo Colò (Ds della Promociclo) a proposito di Piepoli: in lui riconosco un patrimonio del ciclismo, persona leale e coerente, atleta di lungo corso che con limpida autocritica sarà in grado domani di trasmettere valori umani e tecnici di ineguagliabile importanza.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Charly Gaul




Posts: 930
Registrato: Jun 2008

  postato il 27/05/2010 alle 20:36
Greipel vincitore a Brescia dove potrebbe andare nel 2011??

Omega Pharma? che riesce a raccogliere poche vittorie e solo con Gilbert,però ha gia buoni velocisti come Blyth-Van Avermaet-Roelandts

Rabobank? ha solo Brown come velocista,che non vince mai,e un budget che permetterebbe il suo ingaggio

BMC? nessun velocista in squadra e ci sarebbe bisogno di qualche vittoria in più oltre a Evans

escluderei Cervelo che punta molto su Bos e ha Hushovd,le francesi FDJ e Bbox non mi sembrano in grado di ingaggiarlo,SKY è gia piena di uomini veloci,Quick Step pure,le italiane le escludo a priori.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 27/05/2010 alle 21:11
Originariamente inviato da Zubeldia

Greipel vincitore a Brescia dove potrebbe andare nel 2011??

Omega Pharma? che riesce a raccogliere poche vittorie e solo con Gilbert,però ha gia buoni velocisti come Blyth-Van Avermaet-Roelandts

Rabobank? ha solo Brown come velocista,che non vince mai,e un budget che permetterebbe il suo ingaggio

BMC? nessun velocista in squadra e ci sarebbe bisogno di qualche vittoria in più oltre a Evans

escluderei Cervelo che punta molto su Bos e ha Hushovd,le francesi FDJ e Bbox non mi sembrano in grado di ingaggiarlo,SKY è gia piena di uomini veloci,Quick Step pure,le italiane le escludo a priori.



All'inizio di questo thread si parlava per Greipel di un ipotesi Omega-Pharma ma se dalla Columbia dovesse partire Cavendish(SKY)magari il tedesco se lo tengono...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.5118668