Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Come vi state allenando in questo periodo? (2010)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  2    3    4    5    6    7    8  >>
Autore: Oggetto: Come vi state allenando in questo periodo? (2010)

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 25/02/2010 alle 20:07
Per me uscita mattutina di 55 Km con 980 m di dislivello.
Finalmente inizio ad allenarmi con una certa costanza i risultati si vedono, la forma migliora in modo graduale e me ne accorgo soprattutto in salita.
Ancora qualche allenamento e avrò recuperato il ritardo rispetto alla tabella di marcia dello scorso anno.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 27/02/2010 alle 13:57
Stamattina tranquillissima sgambata di 60 km su un tracciato non impegnativo.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 27/02/2010 alle 14:04
Anche per me stamani i classici 50 km in tranquillità, prima ora con qualche strappo e un medio impegno, mentre la seconda a sciogliere in vista della GF di domani. Fra l'altro il mio contakm è andato ko, e stamani mi faceva un certo effetto non vedere nessun numero. Domani sarà uan gara totalmente a sensazioni

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 28/02/2010 alle 12:57
Anche stamane buon giro, di medio impegno, di 65 km complessivi per buona parte in compagnia degli amici della squadra che ho incrociato lungo la strada.
Alcune "trenate" abbastanza sostenute non mi hanno dato grossi problemi e ho retto bene lo sforzo a conferma del fatto che la condizione fisico-atletica sta risalendo verso buoni livelli.
Ora mi aspetta una settimana tranquilla in cui mi auguro di riuscire a fare qualche sgambata sui rulli al rientro dal lavoro.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 28/02/2010 alle 15:07
Per me stamane 108 Km con 930 m di dislivello, media finale 27,5 km/h.
Giornata davvero stupenda, chissà quanto durerà questo anticipo di primavera.
In salita me la sono cavata davvero bene, su questo fondamentale sono abbastanza soddisfatto, soffro invece le lunghe trenate in pianura, inizio ad avere una vera idiosincrasia per i lunghi rettilinei del litorale salernitano.
Ho sempre pensato però che le fobie vanno vinte affrontandole, per questo conto di fare un paio di allenamenti tutti in pianura.
Chilometri percorsi dall'inizio dell'anno: 525.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gianni Bugno




Posts: 584
Registrato: Jun 2006

  postato il 28/02/2010 alle 18:01
week end cilcistico :

ieri 40 km con un paio di salite (le prime dell'anno), tuttosommato buone sensazioni.

oggi altri 40 km in pianura, bene con calma.

per ora si tratta dei classici giretti per ricominciare la stagione
quindi ciclisticamente non si può certo dire che son veri e prorpi allenamenti, ma per la mente sono una vera manna.... arrivo a fine giro che sono in pace con il mondo.

w il cilcismo


 

____________________
oltre la cima

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 03/03/2010 alle 10:30
Ieri 130 km in mtb, tempo splendido sulle prov. di Torino, Vercelli, Asti, Cuneo e sul Monferrato. Da Torino alla zona di Castagneto e San Sebastiano (direzione nord-nordest), poi svolto a sud scavalcando le colline verso Cocconato, saliscendi molto divertente e la gamba tiene anche se siamo solo all'inizio della preparazione. Costeggiando il Monferrato eccoci nell'astigiano, intanto. In una discesa rischio la vita grazie a uno str**zo col furgone: strada stretta (sui 3 metri, 3 metri e mezzo), 70 all'ora e io davanti, e lui suonava perché pretendeva che lasciassi strada stringendomi tutto a destra sulla striscia bianca. Comunque, passo da Castelnuovo e poi dal Colle Don Bosco (giusto per vedere quell'obbrobrio del santuario, chiesa enorme e dalla rara bruttezza), poi Buttigliera, Asti, Villanova e ritorno da Riva e Chieri, poi strada del Pino. Intorno al km 100 finisco ufficialmente la benzina: troppi mesi senza andare in bici su lunghe distanze, muscoli non più abituati, 3-4 kg sopra al peso-forma perfetto, in più crisi di fame. Vado aavnti ma rispetto a prima perdo in brillantezza, per forza. La media in salita si abbassa pericolosamente, intorno ai 12-13 all'ora, la media in piano passa dai 28 ai 22.. comunque si procede, che scherzi.
Note tecniche: in piano allenamento sul fondo, basato sulla frequenza. Cambio da regolare, ancora. Tempo splendido, sopra ai 20 gradi: non ho usato nemmeno il pile, figuriamoci il giubbotto o i guanti. Ginocchia ok.
Il giorno dopo (oggi) tutto ok.

 

[Modificato il 03/03/2010 alle 10:32 by desmoblu]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 675
Registrato: Jan 2009

  postato il 03/03/2010 alle 10:53
continuo a fare solo agilità,
sono passato dalle pedivelle da 170 a 172,5 l'anno scorso,
e quest'anno voglio arrivare a quelle da 175, quindi faccio tanta agilità per recuperare l'automatismo tacco punta.
Tra un po' metterò anche qualche salita.
Per ora agile agile agile, pianura pianura pianura.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 03/03/2010 alle 15:37
Oggi giornata libera a lavoro e non poteva mancare una bella pedalata di 72 km con 1150 m di dislivello, media non eccezionale a causa del vento contrario o trasversale.
Speravo di fare qualche km in più ma stamane pioveva quindi ho dovuto aspettare che il tempo migliorasse, in ogni caso sono soddisfatto dell'allenamento.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 03/03/2010 alle 16:38
Originariamente inviato da W00DST0CK76

Oggi giornata libera a lavoro e non poteva mancare una bella pedalata ...


anche venerdì prossimo avrai una giornata libera al lavoro, ma sarà difficile che tu riesca a fare una bella pedalata!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 03/03/2010 alle 17:56
Venerdì 12 mi attende il Mortirolo, sicuramente sfodererò una grande prestazione

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 03/03/2010 alle 19:33
Originariamente inviato da W00DST0CK76

Venerdì 12 mi attende il Mortirolo, sicuramente sfodererò una grande prestazione


Io prometto battaglia su ogni portata... ops su ogni pendenza!

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Esordiente




Posts: 1
Registrato: Dec 2009

  postato il 03/03/2010 alle 20:43
7 giorno di fila in bici. Domenica 110km, lunedì 50km per sciogliere, ieri 100km e oggi 50. Domani si prospetta un'altro giro sui 100km!!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 05/03/2010 alle 08:10
Oggi che avevo giorno libero e avevo programmato 3 ore mi vado a svegliare con la febbre... Considerando poi che da circa una settimana sto soffrendo di altri 2 problemi, che domenica dovrei correre e che in questi giorni ho fatto una misera oretta lunedì e 40 minuto di rulli ieri... Non c'è fine alla sfiga!

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 05/03/2010 alle 09:35
Tranquillo Fabietto!
Pensa a chi oggi si è preso un giorno di ferie e si è svegliato con la pioggia.
Pensa a chi domani con il sole potrebbe uscire in bici e invece va a lavorare!
Pensa a chi domenica con un sole che spaccherà non potrà uscire di casa...
Insomma, son 2 weekend che non tocco la bici, mi sta venendo un nervoso!!!

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 05/03/2010 alle 10:07
ragazzuoli ci penso io a farvi passare il nervoso

da gennaio ho fatto 900 km!!!! e a marzo la bici me la sogno

quest'anno andrò davvero fortissimo!!!!

vabbeh mi godrò prima le maldive e poi una toccata e fuga sulle dolomiti

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Settembre 2009, Marzo 2010, Maggio 2010




Posts: 2421
Registrato: Oct 2007

  postato il 05/03/2010 alle 10:12
Originariamente inviato da plata

Oggi che avevo giorno libero e avevo programmato 3 ore mi vado a svegliare con la febbre... Considerando poi che da circa una settimana sto soffrendo di altri 2 problemi, che domenica dovrei correre e che in questi giorni ho fatto una misera oretta lunedì e 40 minuto di rulli ieri... Non c'è fine alla sfiga!


ciao Fabio mi permetto di dire la mia pur non sapendo nulla, prendila assolutamente con beneficio d'inventario. Ho visto che nelle due gare fatte sei andato molto forte relativamente al fatto che comunque da quello che mi pare di capire non hai altro supporto che te stesso, mentre ormai moltissimi amatori viaggiano per tutta la stagione con le tabelle e il monitoraggio continuo del preparatore, con supporto in gara della squadra lungo il percorso, ecc..ecc.. Occhio a non esagerare (soprattutto con gli sforzi in soglia e fuori soglia, a parte la gara) in una stagione ancora praticamente da incominciare e per ora meteorologicamente poco affidabile, il talento ce l'hai, se hai un pò di pazienza e non ti ammali la condizione dovrebbe arrivarti da sola , e quando arriva da sola con i km. giusti e gli sforzi commisurati senza andarla a cercare a forza, per chi ha talento come te allora sì che è quella giusta che dura a lungo...i professionisti possono permettersi di forzare molto anche col freddo perchè hanno solo allenamento e riposo a casa, altrimenti se hai altri stress è tutto più complicato.
Siccome ho molta simpatia per gli scalatori come te mi sono permessa di intervenire, però non ti far condizionare assolutamente a vai avanti per la tua strada, io faccio il tifo!!!

 

[Modificato il 05/03/2010 alle 10:23 by elisamorbidona]

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB 2008

Terzo posto classifica finale
Vincitrice Memorial Pantani e tappa Alpe d'Huez al Tour

FANTACICLISMO CICLOWEB 2009

Vittorie: Tappa di Barcellona Tour de France e Giro del Veneto
7 TITOLI QUIZ DELLE SALITE

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 05/03/2010 alle 13:27
Ciao elisa, il tuo intervento e la tua stima mi hanno fatto un grande piacere. Puoi permetterti di intervenire quante vole ti pare

Hai assolutamente ragione. So che devo stare attento a quel che faccio, anche solo per il fatto che non ho idea di come possa rispondere il mio corpo a uan stagione che sperio sia lunga. In questa settimana qualcuno o qualcosa mi sta mettendo molto alla prova. Provo a andare avanti per la mia strada per ora, se poi servirà fermarsi allora mi fermerò. E poi ripartirò ovviamente.
Domenica e quest'altra domenica ho altre due GF, poi stacco un po' e modificherò un po' (da autodidatta, of course) la mia preparazione, aumentando i kmtraggi e i dislivelli. Sia in vista delle gare venture che dei giri cicloturistici piuttosto lunghi che ho in mente.
La condizione fortunatamente ora non c'è, lavorerò per trovarla in Maggio, staccando poi un po', e per avere il picco in occasione della ormai petulante Prato-Abetone.

Preparatori? Gregari? Ammiraglie? Monitoraggi? Naaaaaa Molto meglio vivere tutto in maniera più elastica e "sostenibile" dal corpo e dalla mente, in modo che la bici sia fonte di benessere e non di stress. Purtroppo tutte queste cose stanno un po' invadendo, come hai giustamente osservato, il nostro mondo, ma mi rincuora il fatto che a non viverla da professionisti siamo ancora la grande maggioranza.
Mi dispiace solo per i soldi investiti dalle squadrone del settore, nell'ambiente amatoriale. Sarebbe molto meglio se spendessero per costruire squadre di ragazzini, vivai per il ciclismo di domani, ma ovviamente na sarebbe una fonte di reddito così immediata e attraente ome lo è l'ambiente granfondistico. Sarà anche è che la bici è l'unico rimpianto della mia vita, e che quando vedo passare un ragazzino su quelle bici così rodate e sproporzionate mi si stringe il cuore, tra l'invidia e il rimpianto.

Ti ringrazio ancora della stima e del tifo, sperando magari di incontrarci per una bella pedalata con te e Matteo




PS: e grazie del voto!! l'ho visto solo adesso!! Troppo buona!!

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 05/03/2010 alle 13:32
Originariamente inviato da Andrea_Web

Tranquillo Fabietto!
Pensa a chi oggi si è preso un giorno di ferie e si è svegliato con la pioggia.
Pensa a chi domani con il sole potrebbe uscire in bici e invece va a lavorare!
Pensa a chi domenica con un sole che spaccherà non potrà uscire di casa...
Insomma, son 2 weekend che non tocco la bici, mi sta venendo un nervoso!!!


Hai la mia comprensione, anche se te ne fai di poco... Speriamo arrivi sta benedetta primavera!


Originariamente inviato da robby

ragazzuoli ci penso io a farvi passare il nervoso

da gennaio ho fatto 900 km!!!! e a marzo la bici me la sogno

quest'anno andrò davvero fortissimo!!!!

vabbeh mi godrò prima le maldive e poi una toccata e fuga sulle dolomiti


Beh dai... ti consoli con una delle cose più belle che possono capitare nella vita... e poi in bici la classe rimane, sempre...

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Francesco Moser




Posts: 739
Registrato: Jun 2007

  postato il 05/03/2010 alle 14:14
Originariamente inviato da plata

[...]In questa settimana qualcuno o qualcosa mi sta mettendo molto alla prova.[...]


Fabietto, ma sei diventato un atleta di Cristo e non lo dici neanche?

Scemate a parte, in bocca a lupo per tutti i tuoi bei programmini, io posso andare solo nei week-end. Infatti per domani si sta già alzando il vento, abbassando la temperatura. Magari piove pure...

 

____________________
Francesco Sulas
www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 07/03/2010 alle 13:14
Oggi mi sono ritrovato con la squadra per il giro domenicale dopo una settimana in cui, per motivi di lavoro, non avevo toccato bici, sia sui rulli che su strada.
Qualche comprensibile difficoltà quindi a seguire i miei amici, anche in ragione del fatto che ho ripreso la bdc in carbonio e che quindi mi devo riabituare ad essa.
Per questo motivo, nel momento in cui un paio di amici per loro impegni personali hanno deciso di anticipare il rientro al punto di partenza, anch'io mi sono aggregato per evitare che, andando con gli altri, avessi poi problemi come due settimane fa.
Alla fine 71 km e condizioni fisico atletiche non particolarmente brillanti ma almeno, accorciando il giro di una quindicina di km (e evitando una salita di 4,5 km), non mi sono ammazzato di fatica.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gianni Bugno




Posts: 584
Registrato: Jun 2006

  postato il 07/03/2010 alle 21:07
qesto week end doveva esserci la prima uscita non solo.... tutto premeditato, certo doveva essere una sgambata di soli 50 km tra una chiacchiera e l'altra ma sinceramente avevo proprio voglia di far girare le gambe senza troppo guardare cardio e contakm.

Giovedì sera però non sono stato bene, venerdì ero a pezzi, tutto a monte pensavo ..... invece sabato mattina ero di nuovo in salute ma il termometro non mi ha dato chances (-4 alle 8) e così solo soletto (come al solito) una sgambata di 30 km in mbike e poi oggi 50 km nel gelo.

alla fine è comunque andata meglio di come prevedevo venerdì, ma non sono totalmente soddisfatto.

 

____________________
oltre la cima

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2010




Posts: 559
Registrato: Sep 2006

  postato il 08/03/2010 alle 17:28
Salve, come potete vedere a fianco sono un forumista dal 2006.

Sono un appassionato di ciclismo, però gareggio a livello amatoriale con lo sci di fondo.

Poiché nei miei allenamenti, oltre a skiroll, palestra e corsa uso anche la bici da strada, vorrei sapere, se non avete nulla in contrario, se posso condividere con voi su questo thread i miei allenamenti, sicuramente diversi dai vostri.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1243
Registrato: Jul 2006

  postato il 09/03/2010 alle 00:26
Originariamente inviato da Slegar

Salve, come potete vedere a fianco sono un forumista dal 2006.

Sono un appassionato di ciclismo, però gareggio a livello amatoriale con lo sci di fondo.

Poiché nei miei allenamenti, oltre a skiroll, palestra e corsa uso anche la bici da strada, vorrei sapere, se non avete nulla in contrario, se posso condividere con voi su questo thread i miei allenamenti, sicuramente diversi dai vostri.

interessanti Slegar le osservazioni che avevi postato di là per le Olimpiadi di Vancouver.
Per la domanda che poni credo che qui lo spazio sia per il ciclismo o comunque per attività in funzione del ciclismo,così mi pare di aver capito.
Comunque Slegar evviva il freddo di questi giorni
neve invernale

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2010




Posts: 559
Registrato: Sep 2006

  postato il 09/03/2010 alle 15:43
Neve fredda, veloce e con binari che tendono a lucidarsi, un'autentica goduria.


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 10/03/2010 alle 21:11
Tornato a Bologna da due settimane, bici a casa a Pescara...Quindi solo palestra per altre due settimane ancora almeno...Che amarezza.
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Ferdy Kubler




Posts: 427
Registrato: Oct 2005

  postato il 11/03/2010 alle 23:57
dopo gli 85 km di sabato, si registra su strada solo l'oretta in pausa pranzo di lunedi, poi causa maltempo e raffreddore che persiste, rulli martedi e oggi, domani riposo sperando di essere in forze per la 4 ore di sabato

 

____________________
ciclismo che passione

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 13/03/2010 alle 12:01
Sgambatina su strada di 1 h e 30 circa (31 km), fatta anche per andare a vedere un tratto di strada (che spesso ho percorso con la bici) letteramente cancellato da una frana.
Ci vorrà molto tempo prima di tornare a pedalare da quelle parti.
Martedì sera al rientro dal lavoro fatta un'altra sgambata sui rulli di un'oretta circa.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Ferdy Kubler




Posts: 427
Registrato: Oct 2005

  postato il 13/03/2010 alle 20:28
oggi 75 km con 3 belle salite,tanta fatica soprattutto per la nuova posizione in sella cui ancora devo abituarmi!domenica esordi alla gf olmo a celle ligure, sarà un buon allenamento, soprattutto testerò oltre alla mia condizione, quella di un paio di compagni che con il fatto del lavoro alterno a causa della cassa integrazione hanno macinato molti km più di me!!!
solo che loro dicono che nn viaggiano...domenica vedremo...mi accontenterei di arrivare alla fine dei 130 km con 10 min di ritardo da loro!!!!saluti e alegar

 

____________________
ciclismo che passione

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 14/03/2010 alle 14:01
Buon giro oggi, di 78 km complessivi, per buona parte in compagnia degli amici della squadra che sono venuti dalle mie parti, su un percorso molto mosso e di discreto impegno.
Oggi condizioni fisico-atletiche senz'altro buone e non ho avuto grosse difficoltà a seguire i miei amici, segno che le due sgambate fatte martedì e ieri sono state proficue ai fini dell'allenamento.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Ferdy Kubler




Posts: 427
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/03/2010 alle 18:49
oggi giornata sulla neve relax sole e sci..peccato per una caduta!!!ho un male alla schiena..speriamo di non aver fatto nulla di grave..e di riuscire a correre domenica..

 

____________________
ciclismo che passione

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 14/03/2010 alle 19:19
Amici miei, sono distrutto! Stamattina ho effettuato l'allenamento più duro dall'inizio dell'anno, 144 Km con 1500 m di dislivello, media finale di 27 Km/h.
A prosciugare le mie forze ci hanno pensato un fastidioso vento, prima contrario e poi trasversale, che ha imperversato per tutta la mattinata, e l'andatura sostenuta dei miei compagni di squadra che hanno battagliato sia sulle salite (lunghe ma con pendenze medie basse...quelle che soffro di più) che in pianura.
Nei 40 km pianeggianti conclusivi ho visto davvero le streghe, spero che tutta questa fatica mi sia utile domenica prossima quando ci sarà il primo appuntamento della stagione, una randonneè di 200 km con 2500 m di dislivello per le strade del Cilento.
I Km 2010 salgono a 750...decisamente pochi.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gianni Bugno




Posts: 584
Registrato: Jun 2006

  postato il 14/03/2010 alle 22:23
week-end con 2 uscite finalmente in compagnia .... entrambe le uscite sui 50 km una quasi in piano totale la seconda con una salita di 7 km .... condizioni osei dire scarse ... gli ultimi 2 km di salita avevo le visioni

comunque alla fine stanco come un asino ma soddisfatto...

settimana entrante con prime uscite infra (meteo permettendo)

 

____________________
oltre la cima

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Indurain




Posts: 675
Registrato: Jan 2009

  postato il 15/03/2010 alle 10:06
Originariamente inviato da Ale10orna

dopo gli 85 km di sabato, si registra su strada solo l'oretta in pausa pranzo di lunedi, poi causa maltempo e raffreddore che persiste, rulli martedi e oggi, domani riposo sperando di essere in forze per la 4 ore di sabato


Ti capisco: tornato fastidio zigomo sinistro: sinusite maledetta...
Ieri un'ora di rulli. Seconda parte di Volver di Almodovar come sottofondo. Prossimo film Miracolo a Milano, con Mastroianni. Parlando di rulli preferisco parlare del sottofondo... Comunque ormai le gambe hanno recuperato l'agilità: dopo il rattrappimento invernale era il primo obiettivo. Un ora senza fermarsi, attorno alle 100 pedalate al min.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 17/03/2010 alle 14:02
In una splendida giornata di sole, per me oggi bel giro di 82 km complessivi su un percorso di medio impegno insieme ad un amico della squadra anche lui libero da impegni di lavoro.
Buone condizioni fisico-atletiche anche se oggi non è che abbiamo fatto grosse tirate.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 18/03/2010 alle 08:53
Finalmente è arrivato il sole e così posso approfittare di due mattinate libere per recuperare sulla mia tabella di marcia.
Ieri uscita di 63 Km con 1050 m di dislivello, all'inizio ero un po' "incriccato" poi mi sono sciolto riuscendo a tenere una discreta andatura, nelle scorse uscite temo di avere esagerato con l'agilità, ora è il momento di usare anche il "padellone" e alzare il sedere dalla sella sugli strappi in salita.
Stamane ultimo allenamento di scarico prima della 200 Km di domenica, penso di fare 3 ore a ritmo tranquillo.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 20/03/2010 alle 13:55
Giro del fine settimana anticipato ad oggi, anche se purtroppo l'ho dovuto fare da solo, in ragione del fatto che domani preferisco riposarmi in vista della visita medica di idoneità agonistica, con prova di sforzo al cicloergometro, prevista per lunedì nel tardo pomeriggio.
Ho ripetuto sostanzialmente lo stesso giro di medio impegno di mercoledì scorso fatto insieme al mio compagno di squadra ed anche per oggi 82 km complessivi e buone condizioni fisico-atletiche.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 21/03/2010 alle 21:51
Finalmente un weekend "normale", senza GF
Sabato 80 km in condizioni piuttosto pessime vista la sfacchinata di venerdì. Pinone da Vitolini con la squadra fatto senza forzare, e la salita di San Miniato in solitaria. Rientro caratterizzato da una grande crisi di fame, probabilmente i serbatoi non erano ancora ben riempiti.
Oggi invece 100 km in condizioni decisamente migliori rispetto al sabato. Bel giro prima con un gruppo, affrontando uno strappo molto impegnativo e successivi mangia e bevi altrettanto impegnativi.

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 24/03/2010 alle 15:34
Altro giorno di ferie ed altro bel giro, di 86 km complessivi, in compagnia dello stesso amico di mercoledì scorso.
Abbiamo scelto un percorso mediamente impegnativo e su strade assolutamente prive di traffico dove è stato un piacere pedalare approfittando anche di una giornata primaverile molto tiepida.
Oggi ho ripreso la bici in carbonio che, salvo imprevisti, mi terrà compagnia fino a fine stagione.
Buone condizioni fisico-atletiche.
Lunedì pomeriggio visita medica di idoneità agonistica superata senza problemi.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 24/03/2010 alle 23:49
Dopo la sgambatina defaticante di ieri oggi ho approfittato del giorno libero a lavoro per un allenamento più sostanzioso, 125 Km con 2035 m di dislivello sulle strade della Costiera Amalfitana e dei Monti Lattari, sensazione buone soprattutto dopo gli 80 km, sembrava che più pedalavo più stavo meglio, nel finale infatti ho aggiunto fuori programma uno strappetto di 2 km e l'ho affrontato in tutta scioltezza.
Domani mattina penso di fare un altro allenamento leggero poi riposerò qualche giorno, mi aspetta un weekend di lavoro.
Gli ultimi dieci giorni sono stati molto prolifici, sono riuscito a percorrere 630 km raddoppiando quelli che avevo totalizzato da inizio anno.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 26/03/2010 alle 11:44
Dopo un mesetto di soli pesi in palestra oggi si torna a casa e, sperando nel bel tempo, domani dovrei poter uscire...Non vedo l'ora.
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 26/03/2010 alle 15:26
Prima uscita stagionale, una mezz'oretta in allegria (di più non potevo per problemi di tempo).

Comunque il picco di forma è previsto per il 6 giugno

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 26/03/2010 alle 15:56
Originariamente inviato da Admin


Comunque il picco di forma è previsto per il 6 giugno


Il picco, o il pacco?

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 26/03/2010 alle 16:20
Originariamente inviato da Admin

Prima uscita stagionale, una mezz'oretta in allegria


Per allegria ti riferisci allo stato d'animo che suscitavi nelle persone che ti vedevano passare?

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 26/03/2010 alle 20:38
Vi stupirò! (Come disse Sgarbozza subito prima di indovinare un congiuntivo)

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote
<<  2    3    4    5    6    7    8  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
3.0726199