Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Come vi state allenando in questo periodo? (2010)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  7    8    9    10    11    12  >>
Autore: Oggetto: Come vi state allenando in questo periodo? (2010)

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 05/08/2010 alle 13:00
Buon giro in mattinata di 76 km complessivi, su un tracciato vallonato, in compagnia di un amico della squadra a ritmi non esagerati.
Giornata un po' afosa ma nonostante ciò buone condizioni fisico-atletiche.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 05/08/2010 alle 14:13
Ieri, dopo veramente tanto tempo, bella pedalata in solitaria su salite a me nuove. Passo di Lagastrello, Passo di Ticchiano, Passo del Cirone e Passo della Cisa. Giornata che ricorderò a lungo, vista la crisi che mi ha attanagliato lungo tutto il percorso. In totale 6 ore precise e 147 km, 2800 m di dislivello.

Mi è anche venuta voglia di scrivere, dopo un bel po' anche questa, nella frescura della notte. http://www.facebook.com/home.php#!/notes/fabio-botrini/passi-dimenticati-sullappennino-tosco-emiliano/412717246761

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 05/08/2010 alle 15:11
Ma Bormio, Stelvio eccetera eccetera? Già tornato?

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 05/08/2010 alle 16:06
In realtà devo sempre partire Salgo il 14

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 07/08/2010 alle 15:14
71 km stamattina a 18 di media
Scalato il Col San Pantaleon (Bello , poco traffico , non troppo difficile , panorama in vetta indimenticabile con il Cervino a due passi)
In totale circa 1400 metri di dislivello complessivo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 675
Registrato: Jan 2009

  postato il 07/08/2010 alle 17:19
da un paio di settimane nelle Marche, uscita ogni uno o due giorni.

Massignano, Camerano, Monte Conero, Montarice, Potenza Picena, Morrovalle, Montelupone, Recanati, Loreto, metteteli insieme in diversi giri tra i 40 e i 70 km, e avete le mie mattinate.

Fresco, sole, paesaggi magnifici, e i borghi gentili delle Marche ad accompagnarmi.

Ora Langhe, a fine agosto spero lo Stelvio.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 08/08/2010 alle 13:02
Ottimo giro di 90 km complessivi in compagnia degli amici della squadra nella zona del Parco dei Monti Lucretili (Orvinio e dintorni) in una magnifica mattinata limpida e fresca, condizione ideale per la pedalata.
Buone condizioni fisico-atletiche anche oggi.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 09/08/2010 alle 09:47
Ho ripreso la bici dopo non si sa quanto.. Che tragedia! Due giri da 60km, praticamente pianeggianti, una fatica tremenda, cotto dopo 30-40 minuti. Altro che MTB sulle Dolomiti, io mi ritiro

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 09/08/2010 alle 19:26
Tornato oggi da Santorini, appena riprenderò il mezzo vi aggiornerò sulle mie condizioni che, temo, sospetto siano pietose.
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 10/08/2010 alle 12:44
Stamane bel giro non eccessivamente impegnativo di 86 km complessivi in compagnia dei soliti amici della squadra liberi durante la settimana.
Buone condizioni fisico-atletiche anche oggi.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 10/08/2010 alle 16:28
Oggi 5 ore e mezza.. (sono morto)
Nessun metro di pianura
Oropa - Galleria di Rosazza , Bielmonte e Croce di Pettinengo (nome molto pertinente..) quasi 40 km di salita
Temperatura perfetta , gambe buone
Sorpassati i 1000 km

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 12/08/2010 alle 13:32
Bel giro di 80 km complessivi al confine fra Lazio e Abruzzo con scalata del valico di Sella di Corno insieme ai miei soliti due amici della squadra sempre liberi durante la settimana.
Magnifica mattinata, condizioni fisico-atletiche sempre molto buone.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 15/08/2010 alle 13:09
Stamane tranquilla sgambata pre-pranzo di ferragosto di 68 km complessivi sul solito circuito di allenamento non molto lontano da casa.
Buone condizioni fisico-atletiche.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 17/08/2010 alle 12:44
Giro su un tracciato di medio impegno non lontano da casa di 76 km complessivi in compagnia dei soliti amici della squadra.
Oggi condizioni fisico-atletiche non particolarmente brillanti ma ci può stare dopo un periodo in cui ho sempre riscontrato un ottimale stato di forma.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 150
Registrato: Jul 2005

  postato il 17/08/2010 alle 18:22
Stamane giro di 46 km con ascesa a forca canapine (1600 mt)..ho percorso i 21 km in un'ora ad andatura regolare..stupendo il panorama e l'aria che si respira in quota..non sono distrutto, e la sensazione è che quando ci si allena in altura il recupero è più veloce..correggetemi se sbaglio..
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 19/08/2010 alle 13:12
@ Drein: anche a me succedeva la stessa cosa, ovvero recuperare subito la fatica, quando andavo in vacanza a Pescasseroli (1.200 mt slm circa) con la bici e pedalavo quasi tutti i giorni.

Stamane buon giro di 90 km complessivi, più o meno sullo stesso itinerario di quello di domenica 8, nella zona del Parco dei Monti Lucretili in compagnia dei miei due soliti amici della squadra che mi hanno accompagnato nelle uscite ciclistiche in queste due settimane di ferie.
Con loro appuntamento ora all'ultima domenica del mese visto che da qui alla ripresa del lavoro di lunedì prossimo potrò eventualmente fare solo una breve sgambata da solo sabato mattina avendo la domenica, giorno dedicato all'uscita di squadra, impegnata da altre cose da fare.
Condizioni fisico-atletiche senza dubbio migliori rispetto a martedì, splendida giornata dal punto di vista metereologico.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 22/08/2010 alle 22:49
Sono tornato dal mio soggiorno di una settimana a Bormio, è stato fantastico, mi sono tolto belle soddisfazioni. Ho pedalato ogni giorno, non beccando mai l'acqua. Che belle le alpi...

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 28/08/2010 alle 19:13
Dopo più di qualche giorno di fermo dalla bici dovuto alla ripresa del lavoro, finalmente stamattina ho potuto fare una tranquilla sgambata di 65 km su un tracciato non impegnativo.
Comunque il periodo di riposo mi ha fatto bene.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 29/08/2010 alle 13:04
Anche oggi tranquilla breve pedalata (56 km) di medio impegno, la prima parte in compagnia del mio "maestro" e la seconda con gli amici della squadra con cui ho fatto una parte del percorso, quella con l'unica salita breve del percorso.
Gamba molto buona, oggi ancor più di ieri confermo che il periodo di riposo mi ha fatto molto bene.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 04/09/2010 alle 11:19
Stamattina non potendo uscire su strada per impegni in prima mattinata, ho rimontato al rientro a casa tutto l'ambaradam dei rulli (rulli+muletto+accessori vari) in previsione di qualche tranquilla sgambata da fare in qualche prossima serata infrasettimanale in cui rientrerò presto dal lavoro e poi, per collaudarli e visto che non faceva ancora tanto caldo, ho fatto una agile e tranquilla sgambata, appena conclusa, della durata di un'ora .

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 05/09/2010 alle 13:32
Tradizionale cicloturistica della prima domenica di settembre di 60 km complessivi nella valle Santa reatina in compagnia degli amici della squadra.
Buone condizioni fisico-atletiche.


p.s. - tutti al mare che non posta più nessuno o vi state allenando di nascosto ???

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 05/09/2010 alle 15:23
Originariamente inviato da Grammont63
p.s. - tutti al mare che non posta più nessuno o vi state allenando di nascosto ???

Io per un motivo o per l'altro non ancora son riuscito a risalire in sella, ho solo fatto qualche sporadica corsetta a piedi. Periodo pessimo visto un esame impellente, in più sento veramente che fisicamente mi sto buttando via (tipo Ullrich d'inverno). Tra pochi giorni tornerò su a Bologna e la bici chissà quando la rivedrò. Che amarezza.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 06/09/2010 alle 09:16
Ovviamente ci si allena di nascosto

A parte gli scherzi... io pedalo sempre, ora che non è più caldissimo riesco a sopportare meglio più uscite durante la settimana. Esco o in pausa pranzo o la sera dopo le 6, max un paio d'ore. Grandi distanze, escluso sabato scorso, non ne faccio perchè mi porta via troppo tempo.

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/09/2010 alle 20:19
Niente di che per chi sa andare in bicicletta, ma per me è una gioia immensa.
Ho fatto 80km verso Castel del Monte e ritorno. Una salita dove non arrivavo da almeno 3 anni, e alla quale non so se riuscirò a ritornare (presto mi trasferisco a Padova). Sono molto legato affettivamente ad essa; ha dato un senso al mio breve periodo in bicicletta.
Esco verso le 4 per una scappatella breve, ma c'è qualcosa di diverso nell'aria..le gambe girano , il vento spira dolcemente dalle spalle, ma non è solo questo. C'è una strana determinazione dalla testa, dettata da un mix di sentimenti ed emozioni. Oggi Castel del Monte, la ragione non ha appello: dottor Jekyll, per una volta, dovrà starsene zitto all'angolo.
Poverino, ha le sue ragioni. C'è un altro problema, che mi perseguita da maggio almeno. Un problema alimentare, non riesco più a mangiare e bere alcool in grosse quantità senza vomitare. Stessa cosa accade se arrivo all'90% e mi alzo sui pedali. MI è successo anche sullo strappo della crono della Kobram, per intenderci.
Oggi, a 5 km dal castello, stava per succedere. Non so che fare, non voglio mollare. Salire al castello è qualcosa di più che fare una uscita in bicicletta. E' rompere le regole, è dare un senso alla vita, è qualcosa di gran lunga superiore a laurearsi o trombare. Poi senza preavviso, senza allenamenti precedenti, senza alimentazione (ho mangiato fritto a pranzo!), e soprattutto senza potersi alzare sui pedali. Sarà un calvario. Ma la voglio prendere, questa croce.
Per fortuna le gambe sono quelle di una volta; mi sono ricordato perchè amo questa salita. E' fatta su misura per me.



niente di trascendentale, per carità, ma farla in questo stato, ripeto, non è una passeggiata. In cima trovo con un po' di fatica la fontana nascosta. 10' per rilassarmi e mangiare qualcosa, e poi giù, 1h30 di non-picchiata (col vento contro i mangia e bevi che precedono il castello danno un po' fastidio), poi arrivo a ruvo e da lì è tutto più tranquillo. La gioia mi pervade, ci sono riuscito.
Torno a casa alle 7.30, dopo 3h20 effettive. Le gambe mi fanno male come mai era successo, ma quasi mi viene da piangere. Ci riuscirei, se non avessi un cuore di pietra.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 08/09/2010 alle 10:32
Eheh... e bravo Sub! (anche se hai spaginato tutto)

Non sapevo di questo retroscena alcolico della Kobram, fortuna per te non avevi un DS danese

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 08/09/2010 alle 11:27
Per quanto riguarda me, ieri mi sono tolto una soddisfazione non da poco.
Nella classica uscita della pausa pranzo, col gruppo di sempre,
sono tornato alla "vittoria" dopo un lungo digiuno e dopo una marea di tentativi da inizio anno.

Partenza subito tirata oltre i 40, poi arriva come sempre Falzarano
e un altro amatore di livello. Iniziano a menare, ogni strappo è selezione.
Il gruppo perde pian piano elementi, io stò coperto il più possibile.
L'intenzione era provare la fuga, ma vista la velocità e la mia totale
assenza di ritmo ho preferito aspettare il finale.
Intanto sotto i 45 non si scende mai.
Ai meno 7 provo ad allungare (subito fuori soglia) con un compagno, niente.

Mantengo le prime posizioni, e decido di giocarmi tutto sull'ultimo strappo.
Lo spunto si è azzerato da mesi e devo per forza anticipare.
Quando arriva l'ultimo zampellotto (200 metri al 3-4%) parto deciso.
Uno scatto così non lo facevo da tempo, ci ho messo tutto quello che potevo.

Nonostante la forte andatura, scavo subito 30 metri con lo scatto.
In 3 provano a prendermi la ruota ma ormai non sono pìù a portata di scia.
Inizio a menare a tutta, 100 metri. La discesa dritta e pedalabile non mi aiuta.
Poi l'ultimo km in pianura col vento contro, loro sempre a cento metri.
Mi volto e vedo il treno in fila indiana, mi giro e mi impongo di non farlo più.

Nonostante fossi già a tutta spingo ancora di più, quasi 200 battiti.
Mi pare di piantarmi, ma è solo un'impressione.
Mantengo il vantaggio e vado a vincere in solitaria. Libidine!!
Mi fanno anche i complimenti



Si, questo è il post di un pazzo, non importa che me lo facciate notare
Ma se provaste una volta questo gruppo capireste l'enfasi

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 08/09/2010 alle 11:55
Capirei benissimo eccome! Gran bel numero, complimenti! E complimenti anche a Sub!
 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 10/09/2010 alle 22:57
Domani mi gioco buona parte di una challenge di 4 prove di cronoscalate.
Se non batto la mia bestia nera, che corre in casa, mi rimane solo la matematica impossibile.

Per arrivare rilassato all'appuntamento, giovedì con il mio gruppo abbiamo fatto 39 di media.
E pensare che volevo stare tranquillo... invece ero sempre davanti a scattare.
In volata ho aiutato ladyplata come il miglior Marco Velo. Purtroppo però
un tizio si è praticamente ucciso per entrarmi sulla ruota in modalità kamikaze.
Se era in corsa finiva nel fosso
Impressionante come girano le gambe in pianura adesso.
E di salita voglia sotto i tacchi!

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Herman Van Springel




Posts: 449
Registrato: May 2007

  postato il 12/09/2010 alle 13:05
Giro impegnativo, con belle rampe, di 67 km complessivi in compagnia degli amici della squadra su un tracciato spettacolare dal punto di vista ambientale e senza traffico.
Condizioni fisico-atletiche discrete quanto basta, d'altra parte pedalare a distanza di una settimana fra un'uscita e l'altra non è che garantisca condizioni atletiche particolarmente brillanti ma va bene così tenuto conto che ormai mi sto avviando verso le ultime pedalate della stagione.

 

____________________
"Per quanto l'uomo sogni di valere, il difficile è
rimanere con i piedi per terra"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 12/09/2010 alle 14:19
Finalmente un giro medio, 95 km, con Bitossi, dopo secoli! Media risibile, prestazioni crollate dopo i primi 30 km, però l'effetto endorfinico c'è stato: ieri pomeriggio ero fin allegro e ciarliero!

Dello stato di forma me ne frego: tanto per Giffoni 2011 ho plata sotto contratto, ci penserà lui ad andare forte anche per me

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 12/09/2010 alle 16:16
Originariamente inviato da uffa


Dello stato di forma me ne frego: tanto per Giffoni 2011 ho plata sotto contratto, ci penserà lui ad andare forte anche per me


Vediamo di allestire una bella squadra, visto che fare meglio del Pedale Bonjoviano 2010 ce ne vuole...

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 13/09/2010 alle 10:11
Federco non può correre con altre squadre, Bob Fats avrà un anno di più, robby ha il matrimonio, Diego non fa più paura a nessuno... Andre non so, lui è una preoccupazione. C'è di buono che magari lo fregano col lavoro e non può partecipare

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 13/09/2010 alle 10:15
Ieri Giro della Toscana, cicloturistica con partenza da Firenze e percorso che si snoda nel Chianti, passando poi da San Gimignano e le colline oltre Empoli. 170 km in compagnia. Fino al km 140 parecchia sofferenza, perchè va bene che era uan cicloturistica, ma avevamo 31 di media dopo la parte con più salita! Negli ultimi 30 km invece mi sono sbloccato e, complice anche le intenzioni battagliere di diversi elementi, ho scarburato bene il motore sulla salita di Montespertol. Prima recupero quelli già in avanscoperta e poi allungo facendo, con mia sorpresa, il vuoto su una salita molto facile e a gradoni di certo non fatta per me.

C'era anche Nievole, ma ha rischiato di non esserci. L'accoppiata dei cugini Botrini infatti, ne ha combinata un'altra delle sue. In circostanze ai limiti del grottesco, hanno scoperto a Firenze di aver lasciato la ruota anteriore del buon Nievole a casa. Fortuna ha voluto che un amico di un amico di un amico doveva ancora partire da casa e ha portato una ruota. Così Nievole è partito dopo e si è buttato sul percorso da 137 km, fatto ad andatura molto sostenuta a causa di gente col coltello dai denti che magari lui vi racconterà.


Sabato invece, con un'ottima prestazione nella terza delle 4 cronoscalate di un campionato, sono riuscito a riaprirlo cogliendo un inaspettato successo, visto che c'erano tutte le premesse per una giornata no. Ho fatto la salita (tecnicissima, irregolare e molto dura!) alla morte, osando parecchio rispetto aglia ltri probabilmente. Ero l'unico che non l'aveva mai fatta e non potevo sapere dei tratti assassini che c'erano nell'ultimo km quando ovviamente ero già a tutta.
Mi sono piantato e ho rischiato sia mettere piede a terra sia l'infarto. Fortuna ha voluto che la gara l'avessi costruita bene prima.
Adesso non resta che l'ultima prova, fra due settimane. Spero che l'ottima condizione tenga fino a lì, dove devo assolutamente bissare la vittoria per mettere le mani sul campionato. Altrimenti sarà per l'anno prossimo e tanti complimenti al rivale (ormai è una lotta a due) con il quale ho un ottimo rapporto di stima.

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 13/09/2010 alle 13:09
vuoi le ruote leggere per l'ultima gara?

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 13/09/2010 alle 13:49
Originariamente inviato da uffa

vuoi le ruote leggere per l'ultima gara?


No no grazie... ormai l'assetto è brevettato

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 706
Registrato: May 2007

  postato il 13/09/2010 alle 21:56
Originariamente inviato da plata

Ieri Giro della Toscana, cicloturistica con partenza da Firenze e percorso che si snoda nel Chianti, passando poi da San Gimignano e le colline oltre Empoli.

C'era anche Nievole, ma ha rischiato di non esserci. L'accoppiata dei cugini Botrini infatti, ne ha combinata un'altra delle sue. In circostanze ai limiti del grottesco, hanno scoperto a Firenze di aver lasciato la ruota anteriore del buon Nievole a casa. Fortuna ha voluto che un amico di un amico di un amico doveva ancora partire da casa e ha portato una ruota. Così Nievole è partito dopo e si è buttato sul percorso da 137 km, fatto ad andatura molto sostenuta a causa di gente col coltello dai denti che magari lui vi racconterà.


Visto che ho tempo..
Bella giornata, sono riuscito in quello che mi ero programmato di fare e ne sono contento, sebbene sia stato il risultato di una serie di imprevisti non calcolabili.

Ruota anteriore lasciata sulla strada davanti casa mia (qualcosa di simile accedde 2 anni fa, quando corsi la mai prima Kobram con gli Assos del Dancelli), amici che partono alle 7.15 ed io che inizio la mia personalissima rincorsa alle 8.30, però con il bonus di 30 km in meno da percorrere.

Tra domenica scorsa a Livorno e questa a Firenze, ho scoperto l'agonismo scellerato delle cicloturistiche: risultato di una serie di "incontri" pericolosi è stato il mio recupero lampo del tempo perduto, tanto che avevo addirittura (per meriti di altri) superato abbondantemente il gruppo che dovevo inseguire.

Mi diverte partecipare a queste manifestazioni, sopratutto da quando ho meno tempo per allenarmi e mi ritrovo ad andare più forte di quel che dovrei e mi aspetterei e facendo piccole sfide non dichiarate con gli altri per vedere chi muore prima sulla prossima rampa che affronteremo.

 

____________________
Alessandro

29/05/1999 - 27/07/2008: Grazie Paolo!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 20/09/2010 alle 12:40
Cari amici, da qualche minuto il grande Franz-W00DST0CK si è rimesso in viaggio per tornare nella sua Giffoni. Nei troppo pochi giorni che è stato qui, abbiamo avuto modo di inforcare le bici per un'uscita rilassata sabato.

Ovviamente rilassata per lui, devastante per me...

Un giro, messo a punto dal sottoscritto con supremo sprezzo del pericolo (nonché del ridicolo), di ben 75 km, con l'intento di toccare un tratto strepitòso della litoranea adriatica, ma anche di salvaguardare le gambe del povero pedalatore poco avvezzo al pedalare...
Infatti, visto che si prevedeva scirocco, è stato ovvio procedere da sud a nord, visto che pedalare pure controvento sarebbe stato troppo per me. Ma è stato troppo lo stesso: a 10 km dal traguardo ho pagato la stolta scelta di far colazione solo con un caffè, e una crisi di fame mi ha completamente svuotato, tanto che ho dovuto ingloriosamente telefonare a Manu per farmi venire a riprendere...

Ma... un momento... 75-10=65: vorreste dire che ho fatto 65 chilometri tutti in una volta?!? Esatto, una cosa mai avvenuta prima!!!

Ringrazio di cuore Franz, per una serie infinita di cose, che provo qui a elencare:
- aver fatto ampi tratti del giro ad una velocità di crociera di 15 km/h o anche meno (principalmente sulle salitelle della litoranea)
- non aver riso sguaiatamente quando, dopo aver detto trionfante "e qui si fa un po' di velocità!!!", mi sono messo in testa in discesa a picchiare a ben 35 km/h
- aver fatto la salita più dura del percorso da solo, mentre io lo aspettavo mestamente a valle appoggiato ad un guardrail...
- avermi incoraggiato senza risparmio nei momenti più difficili (praticamente è stato un incoraggiamento continuo)
- non aver neanche potuto sfruttare la scia quando stava a ruota, visto che si teneva saggiamente a distanza di sicurezza, in quanto il sottoscritto non faceva che sbandare e scartare improvvisamente e soprattutto senza alcun motivo
- essersi fermato con me nelle ripetute soste che ho fatto nei miei ultimi chilometri
- essersi fermato nel vento del Salento ad aspettare che Manu arrivasse a raccogliermi col cucchiaino, ed aver ricevuto in premio in quel frangente un colpo di freddo...
- aver scoperto che i miei pedali avevano l'aggancio troppo stretto, il che mi esponeva alle ben note figuracce al momento di infilare lo scarpino (vedi CKC 2008), ed avermi così restituito una tonnellata di fiducia e rispetto di me stesso

 

[Modificato il 20/09/2010 alle 20:31 by Admin]

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 20/09/2010 alle 12:45
Quando tornerà attivo Tracks4Bikers (al momento è unavailable) vi posterò anche il percorso che abbiamo fatto. 4 ore in bici per me che avevo un record di una e mezza, mi sa: mi hanno lasciato dolori dappertutto, ginocchi, schiena, sedere, mani, braccia, gomiti (tutto un formicolare), cervello, barba.

Esatto, ho fatto talmente tanta fatica che mi è caduta la barba, lì su quella litoranea: e le foto che Franz purtroppo pubblicherà prima o poi confermeranno tragicamente la cosa

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 20/09/2010 alle 13:23
Originariamente inviato da plata

Eheh... e bravo Sub! (anche se hai spaginato tutto)

Non sapevo di questo retroscena alcolico della Kobram, fortuna per te non avevi un DS danese


no chiariamo, non bevo mica prima di uscire in bicicletta..tra l'altro quel giorno ero completamente svuotato (un panino e un gelato a pranzo)
le due cose sono separate (problemi di stomaco e vomito in bici) ma secondo me hanno la stessa orgine.


PS: complimenti all'Admin, ma soprattutto alla manu e a woodstock per la pazienza dimostrata con quest'uomo
PPS: serpa mi ha dato qualche anticipazione della kobram..woody, se è vero ciò che ho saputo della crono, ti ringrazio!!

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 20/09/2010 alle 13:56
Originariamente inviato da Subsonico

PPS: serpa mi ha dato qualche anticipazione della kobram..woody, se è vero ciò che ho saputo della crono, ti ringrazio!!


Nego tutto, gli ho solo detto che si prevede due volte il Vesuvio, ma dal tratto più impegnativo però.
Comunque 65km so boni tutti a farli con la carne de cavallo nello stomaco.
Franz s'è magnato Varenne e Admin Piripicchio, il figlio di Tornado e Apocalisse.

 

____________________
Premio Stiloso 2010
Premio These Dicks Award 2010

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 20/09/2010 alle 16:51
Come promesso, ecco l'altimetria del giro dell'altro giorno:



Io mi sono fermato all'ingresso di Cànnole. Vietate battute di sorta.
(Ovviamente il picco alle porte di Santa Cesarea l'ho evitato, aspettando il buon Franz ai piedi della salitella).


La planimetria:



Tutto sommato un bel giretto

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 20/09/2010 alle 17:56
Originariamente inviato da Admin

Come promesso, ecco l'altimetria del giro dell'altro giorno:



Io mi sono fermato all'ingresso di Cànnole. Vietate battute di sorta.
(Ovviamente il picco alle porte di Santa Cesarea l'ho evitato, aspettando il buon Franz ai piedi della salitella).


La planimetria:



Tutto sommato un bel giretto

Fin quando non vedrò le foto non crederò a quello che hai scritto.

A parte gli scherzi complimenti per il bel giro che avete fatto.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Giugno 2009




Posts: 1863
Registrato: Oct 2007

  postato il 20/09/2010 alle 18:48
torno a scassarvi i maroni (erre minuscola ) anche in questo 3d


Oggi ripetute in salita: 1 minuto a tutta e 1.5 minuti di recupero per la prima serie da 5 ripetizioni
1 minuto a tutta e 1 minuto di recupero per la seconda serie da 6 ripetizioni
1 minuto a tutta e 45 secondi di recupero per la teza serie da 4 (era tardi ) ripetizioni

See you soon

 

____________________
io sono un saavvvoonnnéééésse

Un uomo solo al comando... la sua divisa è bianco-celeste... il suo nome è Fausto Coppi
CAMPIONE DEL MONDO FANTACICLISMO CICLOWEB 2008 vincitore del Giro del Piemonte, MEDAGLIA DI BRONZO alla crono mondiale

FANTACICLISMO CICLOWEB 2009
DOPPIETTA AMSTEL GOLD RACE - FRECCIA VALLONE
VINCITORE CLASSICA DI AMBURGO,VINCITORE MEMORIAL CIMURRI, innumerevoli piazzamenti

FANTACICLISMO CICLOWEB 2010
BRONZO CRONO MONDIALE, ARGENTO MONDIALE IN LINEA
VICITORE GIRO DI LOMBARDIA

ORGANIZZATORE CKC '09

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 20/09/2010 alle 20:17
Dopo due settimane in giro, prima per l'Irlanda poi per il Salento, eccomi di nuovo a casa.
Devo ringraziare di cuore Marco/Admin e Manu per la squisita ospitalità, in questo weekend mi hanno portato in giro a scoprire la loro splendida terra, in grado di offrire paesaggi di struggente bellezza.
Oltre alle bellezze del Salento ho avuto modo di scoprire anche un pedalatore ben più valoroso di quanto lo stesso sostenga.
E' vero, negli ultimi 10 km (tra l'altro gli unici davvero pianeggianti) il nostro eroe Grassi ha dovuto alzare bandiera bianca ma fino ad allora si era ottimamente destreggiato sui "mangiaebevi" della costiera salentina, fino al momento della chiamata a Manu (che era già in allerta un quarto d'ora dopo la nostra partenza) avevamo percorso 66 km con 600 m di dislivello alla media di 20,5 Km/h, il crollo è stato determinato da una crisi di fame, dovuta alla sciagurata scelta di fare colazione solo con un caffè.
Con una gestione più accorta dell'alimentazione credo che sarebbe riuscito sicuramente a portare a termine l'ambizioso percorso disegnato.
Se poi la sera prima a cena, dove ho avuto la piacevole sorpresa di incontrare Serpa e famiglia, avesse preso anche lui come me una succulenta bistecca di cavallosauro, avremmo parlato di una prestazione in stile abarth!
Per questo invito il mio caro amico a non demordere e a trovare le motivazioni per pedalare con una buona costanza e prendere quelle soddisfazioni che sono alla sua portata.
Così come adesso è alla sua portata l'operazione di sgancio e aggancio dei pedali che portava stretti fino all'inverosimile giustificando così i gustosi siparietti comici visti nelle passate kobram


Quindi amico mio ti sprono a non mollare, affinché non si debba mai più assistere a scene simili!

 

[Modificato il 20/09/2010 alle 20:24 by W00DST0CK76]

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Giugno 2009




Posts: 1863
Registrato: Oct 2007

  postato il 20/09/2010 alle 22:27
Grande Marco!!! Dai che lanno prossimo la finisci la ckc!!


Appppproposito: news sul percorso?


PS Grande anche Franz per la foto!!

 

____________________
io sono un saavvvoonnnéééésse

Un uomo solo al comando... la sua divisa è bianco-celeste... il suo nome è Fausto Coppi
CAMPIONE DEL MONDO FANTACICLISMO CICLOWEB 2008 vincitore del Giro del Piemonte, MEDAGLIA DI BRONZO alla crono mondiale

FANTACICLISMO CICLOWEB 2009
DOPPIETTA AMSTEL GOLD RACE - FRECCIA VALLONE
VINCITORE CLASSICA DI AMBURGO,VINCITORE MEMORIAL CIMURRI, innumerevoli piazzamenti

FANTACICLISMO CICLOWEB 2010
BRONZO CRONO MONDIALE, ARGENTO MONDIALE IN LINEA
VICITORE GIRO DI LOMBARDIA

ORGANIZZATORE CKC '09

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  7    8    9    10    11    12  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.8861201