Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Coppa Lella Mentasti - Gran Premio Città di Stresa 2009
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Coppa Lella Mentasti - Gran Premio Città di Stresa 2009

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 10/10/2009 alle 16:10
Si arrichisce il cast dei partenti alla Coppa Lella Mentasti - Gran Premio Città di Stresa - Domenica 18 ottobre appuntamento con Cadel Evans e tanti altri big del pedale

Si arricchisce il cast dei corridori già annuciati al via domenica 18 ottobre della Coppa Lella Mentasti - Gran Premio Città di Stresa, la cronometro individuale organizzata dall'Associazione Ciclistica Arona sulla sponda piemontese del Lago Maggiore, sul percorso di 34 chilometri che da Stresa raggiunge Arona prima di far ritorno a Stresa.
Al via della competizione ci sarà anche Valerio Agnoli, giovane compagno di squadra di Ivan Basso, il beniamino per eccellenza delle strade che ospiteranno l'evento: "Abbiamo un lotto di partenti di assoluta eccellenza - ha sottolineato patron Giovanni La Croce - con in testa il campione del Mondo Cadel Evans, quindi Marco Pinotti, Ivan Basso, Damiano Cunego, Rinaldo Nocentini, Kjell Carlstrom e tutti gli altri corridori che abbiamo contattato per questa occasione. Abbiamo cambiato anche la formula - ha continuato il dott. la Croce - per venire incontro alle esigente agonistiche della nuova challange che sarà organizzata l'anno prossimo in occasione del Gran Premio Nobili Rubinetterie. Insomma la nostra Coppa Lella Mentasti continua ad accrescere il proprio fascino con un'ulteriore novità, l'abbinamento con la bella città di Stresa'.
Oggi proprio a Stresa in conferenza stampa il sindaco Canio Di MIlia ha sottolineato le opportunità che la bicicletta offre alla città con il coinvolgimento di così tanti campioni.

 

____________________

Amarti m'affatica, mi svuota dentro
qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica, mi dà malinconia
che vuoi farci, è la vita... è la vita, la mia

(Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping)

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3308
Registrato: Aug 2005

  postato il 18/10/2009 alle 19:35
Oggi a Stresa il tricolore Marco Pinotti ha conquistato la Coppa Lella Mentasti

Marco Pinotti ha voluto lasciare il segno prima di congedarsi dal grande pubblico di appassionati. Così oggi a Stresa (VB) il campione italiano acronometro ha vinto la Coppa Lella Mentasti confermando tutte le sue dotianche in un finale di stagione così impegnativo come quello a cui ha preso parte lo specialista delle gare contro il tempo. Pinotti ha pedalato i trentaquattro chilometri del percorso da Stresa ad Arona in 40'48" alle media di km 49,690 chilometri orari precedendo Alessandro Raisoni(Carmiooro A-Style) e Ivan Basso (Liquigas Doimo).
Il folto pubblico di appassionati ha applaudito in modo particolare il campione del mondo Cadel Evans, il beniamino Damiano Cunego,il campione Ivan Basso e la maglia gialla del Tour de France Rinaldo Nocentini.
Felicissimo del notevole successo ottenuto dalla manifestazione sia l'assessore allo sport della Regione Piemonte Giuliana Manica, che ilsindaco di Stresa Canio Di Milia e il dott. Giovanni La Croce, principale ispiratore di questa iniziativa che di anno in anno continua ad accrescere il proprio fascino e che ormai costituisce la tradizionale chiusura stagionale del ciclismo sulla riva piemontese del Lago Maggiore.
Straordinario successo ha riscosso anche la campagna "Stand Up, Take Action 2009" promossa dall'ONU per la lotta contro la povertà e il degrado
ambientale nel mondo.

Classifica:
1. Marco Pinotti (Columbia Htc) 40’48”5 49.690
2. Alessandro Raisoni (Carmiooro A-Style) 41’53”7
3. Ivan Basso (Liquigas Doimo) 42’17”1
4. Ivan Santaromita (Liquigas Doimo) 42’40”9
5. Dario Cataldo (Quick Step) 43’01”4
6. Simon Clarke (Isd Neri) 43’24”5
7. Sylwester Szmyd (Liquigas Doimo) 43’27”1
8. Pavel Brutt (Katusha) 43’39”9
9. Francesco Gavazzi (Lampre NGC) 43’41”5
10. Francesco Ginanni (Diquigiovanni Androni) 44’01”9
11. Paolo Longo Borghini (Barloworld) 44’17”4
12. Cadel Evans (Silence Lotto) 44'30"8
13. Paolo Bailetti (Fuji Servetto) 44’47”8
14. Marco Cattaneo (LPR Farnese) 44’48”4
15. Valerio Agnoli (Liquigas Doimo) 45’14”3
16. Rinaldo Nocentini (AG2r La Mondiale) 45’16”3
17. Kjell Carlstrom (Liquigas Doimo) 45’24”9
18. Santo Anzà (Isd Neri) 45’29”3
19. Giairo Ermeti (Lpr Farnese) 45’40”1
20. Giampaolo Cheula (Barlowolrd) 46’10”7
21. Leonardo Bertagnolli (Diquigiovanni Androni) 46’15”8
22. Damiano Cunego (Lampre NGC) 47’50”6

(ufficio stampa)

 

[Modificato il 18/10/2009 alle 19:41 by Abruzzese]

____________________
Vivian Ghianni

"...L'importante non è quello che trovi alla fine di una corsa.L'importante è ciò che provi mentre corri." (Giorgio Faletti in "Notte prima degli esami")

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 18/10/2009 alle 19:56
Oggi avevo deciso di fare una gitarella sul Lago Maggiore, e sono stato anche a Stresa non ricordandomi della Coppa Mentasti. Purtroppo ero con gente a cui non frega cippa del ciclismo e quindi ero come quei bambini che giocano in cortile e che vengono chiamati perchè è pronta la cena

Comunque buon seguito di pubblico. Per Mauro Stress: c'eri? Ho visto un sacco di casacche Funtos e ho provato a vedere se ti incrociavo ma non ho visto nessuno che vagamente ti assomigliasse.

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 18/10/2009 alle 20:01
Presente e contento.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 199
Registrato: Mar 2008

  postato il 19/10/2009 alle 00:03
Come è stato? Volevo venire ma con lo scooter avevo paura di subire un principio di assideramento...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 23/10/2009 alle 12:53
Domani su RaisportPiù la Coppa Lella Mentasti - GP Città di Stresa

Domani, sabato 24 ottobre, alle ore 14.00 su Raisportpiù andranno in onda le suggestive immagini della Coppa Lella Mentasti - GP Città di Stresa, la cronometro individuale che domenica scorsa ha suscitato emozioni fortissime sulla riva piemontese del Lago Maggiore.

Un'occasione dunque per rivedere il campione del mondo Cadel Evans, Ivan Basso, Rinaldo Nocentini ma soprattutto il campione italiano Marco Pinotti, vincitore della competizione, nell'ultimo appuntamento italiano con il Grande Ciclismo, ciclismo targato Associazione Ciclistica Arona.

(ufficio stampa)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.2096789