Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Colonna Sonora & Gusti Musicali
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread    |  Versione stampabile
<<  5    6    7    8    9    10    11  >>
Autore: Oggetto: Colonna Sonora & Gusti Musicali

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 12/04/2007 alle 17:11
Secondo me dobbiamo distinguere almeno tre significati del termine blues:
No no no, non ci siamo, di questo passo dovremmo accettare il fatto che i Radiohead suonano jazz.

Come non ci siamo, dai… e poi mo’ che c’entrano i Radiohead?


Oibò, pensavo che avessi seguito la discussione che ha originato il tutto.
Quanto a Berendt, tra il 1953 e il 1981 (anno della prefazione della copia in mio possesso) ci sono state nove rielaborazioni del testo (non ristampe, quelle sono numericamente maggiori).

leggo poi in tutti i testi storico/critici di influenze “co-fondative” del blues rispetto al jazz (le citazioni che riportavo, ma ce ne sono altre…). E allora la domanda è: ma perché tutti (ho scelto solo i più famosi, almeno in campo italiano) scrivono più o meno la stessa cosa? Quali sono le loro fonti?


L'esposizione che invece mi ha convinto è stata redatta da Paul Oliver in "Savannah Sincopators", Londra 1970.
Siamo sicuri che studi e ricerche portati a termine dagli storici del jazz siano applicabili anche al blues? La vecchia ipotesi, secondo cui le "blues-notes" sarebbero nate dalle difficoltà dei Neri, abituati a scale pentatoniche, a utilizzare le scale a sette note della musica europea, è ancora credibile? Le conclusioni in merito ai vincoli che legano il jazz alla musica africana, sono automaticamente estensibili al blues? Realmente la vivida e scintillante polifonia jazzistica di New Orleans ebbe le stesse radici africane dell'opaca e malinconica iterazione del Mississippi-Blues?

Tradizioni differenti, premesse differenti, strumenti differenti, sviluppi differenti (il jazz per esempio si accorgerà delle blue-notes solo con la "flatted fifth" del be-bop).

Beh, però le blue-notes dovrebbero essere (rapportate al nostro sistema tonale) quelle sul 3° e 7° grado, che i proto-bluesman, facendo per istinto riferimento ad una scala pentatonica africana, facevano fatica a “percepire” nel canto e tendevano ad abbassare (a volte centrando un “tono di mezzo” non presente nel nostro sistema)…


Scrive Fabrizio Venturini ("Sulle strade del blues"), che si rifà al pamphlet di Paul Oliver:

Da parecchi anni si ripeteva che le "terze" e le "settime" della scala blues, caratterizzate da una leggera bemollizzazione e quindi da un malinconico abbassamento, erano una conseguenza dell'adattamento della scala pentatonica africana a quella diatonica europea degli inni luterani e delle ballate anglosassoni. In altre parole questi leggeri abbassamenti di tono avrebbero sostituito due gradi mancanti. Ma una simile teoria, che pure è sopravvissuta a lungo, è particolarmente debole, perchè entrambi i dati assunti come premesse sono indubbiamente falsi. Intanto la musica africana dell'ovest, e soprattutto quella afro-islamica delle regioni sudaniche, non ha la scala a cinque toni come unico sistema musicale, ma si serve anche di scale diatoniche. In secondo luogo le stesse "blue-notes" sono state ascoltate in Africa da Marshall Stearns (The story of jazz, New York 1956), da A.M. Jones (Studies in African Music, London 1961) e dallo stesso Oliver. In terzo luogo, anche una gran parte degli inni luterani era costruita su una scala pentatonica. É quindi assai più probabile che questo tipo di concezione musicale avesse profonde radici culturali già a partire dal continente nero, e si riallacciasse non tanto a un conflitto tra due sistemi musicali di mondi diversi, quanto all'uso tradizionale di effetti timbrici , di sfumature tonali sottilissime e di effetti di vibrato dei linguaggi africani. In essi, come è noto, una stessa parola pronunciata con tono diverso significa concetti diversi.

Ovviamente il libro illustra con dovizia le differenze tra le radici africane del jazz e quelle del blues, e le differenze del teatro del loro sviluppo nel nuovo mondo.
Alcuni degli autori citati compaiono anche nella bibliografia di Polillo (compreso Oliver, ma non con il testo in questione).

Nello stesso libro, nel capitolo sulla New Orleans d'inizio secolo, Polillo scrive:
pare che debba essere riconosciuto a Bolden (e anche, secondo alcuni, al chitarrista Charlie Galloway, suo coevo), il merito di avere utilizzato per primo, nelle esecuzioni orchestrali, materiale tratto dal folklore musicale negro-americano.

Appunto, scusa, due righe più sotto si dice: “A lui comunque la tradizione attribuisce la paternità dell’hot blues, e cioè del blues eseguito orchestralmente, con variazioni improvvisate”.
Quindi?


Quindi il blues non è la radice del jazz, bensì ad un certo punto un jazzista (la cui qualifica sta ad indicare che il jazz già esisteva, per quanto in forma primitiva) ha scelto di innestare materiale tratto da blues e spirituals, in una musica, il jazz, che già c'era e ne era sprovvista.

Certo che il rock col jazz c’entri poco (stiamo parlando di generi, ma anche forse di diversi “punti di vista”, non solo musicali…); però Polillo lo definisce “un derivato spurio del jazz” (sono andato a rivedermi la frase, pag. 289), proprio alla luce delle comuni origini blues e della condivisione delle armonie blues e r&b (pag. seguente).


E invece c'è una linea d'indagine di etno-musicologia che sostiene come rock e jazz non abbiano origini comuni. Se proprio si vuole esprimere disprezzo verso il rock (o meglio: il rock'n'roll), si potrebbe dire che esso è la degenerazione o l'imbastardimento del r&b e del blues, una sorta di figlio illegittimo: qualsiasi amante della musica che rocca e che rolla non ne sarà turbato minimamente.
Il jazz è invece il cugino del blues, non derivando dal blues ma avendo con esso un certo grado di parentela.
Credo che la borghesia nera sia stata la principale sostenitrice del falso storico che vede il blues come progenitore del jazz, e credo sia facile intuire il perchè (o qualcuno può provare a spiegarne il perchè, se il suo interesse è stato mosso dall'argomento).

Termino col confermarti l’interesse e la serietà di questo dibattito, però sento anche lo scrupolo di non annoiare nessuno (a maggior ragione in un forum di ciclismo!).


Vabbè, è una piccola vendetta nei confronti del fantaciclismo, che detesto cordialmente ma che spopola nel forum.

Un salutone cordiale, è stato un piacere.

PS meglio At Fillmore o Live Evil?

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 13/04/2007 alle 08:12
Originariamente inviato da aranciata_bottecchia
PS meglio At Fillmore o Live Evil?

Guarda la mia firma...

Poi ci sono le Cellar Door Sessions 1970 pubblicate di recente...

PS: Un grande saluto anche a te; comunque spero che prima o poi un'altra discussioncella ce la faremo...

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 13/04/2007 alle 21:54
Originariamente inviato da Bitossi

Originariamente inviato da aranciata_bottecchia
PS meglio At Fillmore o Live Evil?

Guarda la mia firma...

Poi ci sono le Cellar Door Sessions 1970 pubblicate di recente...

PS: Un grande saluto anche a te; comunque spero che prima o poi un'altra discussioncella ce la faremo...


Live Evil, eh?
Nei prossimi giorni devo postare ancora un paio di riflessioni su alcune considerazioni di Polillo, che ho riletto ieri sera, poi chiudo questa piacevole discussione.
Ciao

 

____________________
Davide

 
Edit Post Reply With Quote

Esordiente




Posts: 1
Registrato: Apr 2007

  postato il 16/04/2007 alle 18:21
salve a tutti ragazzi, ho letto che e' stato citato Erroll Garner e non potevo fare a meno di intervenire: io nn so una nota eppure suono ispirandomi a lui e vi assicuro che la gente rimane allibita e ti kiede ti suonare sempre restando attonita per lo stile sicuramente particolare che Garner insegna. Credo che se ci fosse ancora oggi comanderebbe il mondo musicale jazz di oggi, io studio all'universita' ma sono sicuro che nn avrei problemi a suonare ovunque pur nn sapendo la musica e nn lo dico per presunzione ma solo perke' so ke la gente ama la musica e ti ama per come suoni e nn se la sai o no, credo molto nel talento di ognuno in cio' che si ha per volere di qualcuno che sta in alto e ci guarda sempre. N Polillo no...lui ha criticato Garner e non posso vederlo proprio!www.youtube.com/stevelovesjazz

 

[Modificato il 16/04/2007 alle 18:36 by steveR]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 16/04/2007 alle 19:26
certo che entrare in un forum di ciclismo parlando di musica è quantomeno spiazzante!

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 26/04/2007 alle 15:02
chiedo aiuto a qualke esperto di musica....chi canta la canzone enjoy the silence l'ascoltavo in radio oggi ma mi è sfuggito il nome di chi la canta so che è un gruppo ma nn so quale...qualkuno di voi lo sa????help me please

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 26/04/2007 alle 15:04
Originariamente inviato da GiboSimoni

chiedo aiuto a qualke esperto di musica....chi canta la canzone enjoy the silence l'ascoltavo in radio oggi ma mi è sfuggito il nome di chi la canta so che è un gruppo ma nn so quale...qualkuno di voi lo sa????help me please


La versione originale è dei Depeche Mode, ma i Lacuna Coil hanno fatto una cover (ottima) lo scorso anno.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 26/04/2007 alle 15:07
Originariamente inviato da Andrea Innsbruck

Originariamente inviato da GiboSimoni

chiedo aiuto a qualke esperto di musica....chi canta la canzone enjoy the silence l'ascoltavo in radio oggi ma mi è sfuggito il nome di chi la canta so che è un gruppo ma nn so quale...qualkuno di voi lo sa????help me please


La versione originale è dei Depeche Mode, ma i Lacuna Coil hanno fatto una cover (ottima) lo scorso anno.


grazie andrea...i mitici depeche cm ho fatto a nn riconoscerli

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 27/04/2007 alle 22:46
MOSCA - Il grande musicista russo Mstislav Rostropovich è morto in un ospedale di Mosca, a ottant'anni, dopo una lunga malattia. Considerato il più grande violoncellista della nostra epoca, l'artista che, dopo il leggendario Pablo Casals, ha saputo al meglio esprimere le qualità e le potenzialità del suo strumento, meno considerato di altri, è stato anche un celebre direttore d'orchestra e un compositore. Ed è ricordato anche come uno dei più strenui oppositori del regime sovietico, amico dello scrittore Alezander Solzhenitsyn, che ospitò a casa sua per quattro anni, e del compositore Dimitri Shostakovic, che fu anche suo maestro e gli dedicò alcune composizioni. Il grande pubblico, poi, quello digiuno di musica classica, lo ricorda come l'artista che l'11 novembre 1989 suonò davanti al muro di Berlino che crollava, gesto nobile e sentito, memorabile, per festeggiare la fine della guerra fredda.

Rostropovich ottenne già da giovanissimo un grande successo nel suo Paese e all'estero, e inizialmente il regime sovietico ne andava fiero, e gli aveva tributato molti onori. Nel 1950 era stato insignito del Premio Stalin, all'epoca la massima onorificenza dell'Unione Sovietica, e nel 1956 era diventato primo violoncello all'orchestra di stato dell'Urss e professore di violoncello al conservatorio di Mosca.

Ma non gli perdonò le critiche, e soprattutto l'amicizia verso Solzhenitsyn: "In Russia avevo tanti amici - raccontò una volta Rostropovich - Quando in Occidente fu pubblicata la mia lettera a favore di Solzhenitsyn, questi amici, quasi tutti, incontrandomi, voltavano la faccia e guardavano i muri, studiando meticolosamente il colore dell'intonaco".

In seguito ai fortissimi contrasti con le autorità sovietiche nel 1974 il violoncellista venne esiliato e successivamente privato della cittadinanza russa. Si trasferì con la moglie negli Stati Uniti, divenne cittadino americano e nel 1977 direttore della National Symphony Orchestra di Washington. "Mi cacciarono - dichiarò recentemente il musicista - io non avrei mai abbandonato per mia volontà il mio Paese". Il regime sovietico non lo perdonò mai, tant'è vero che il grande violoncellista potè tornare in patria solo nel 1991, all'indomani del crollo del regime sovietico. Vi tornò poi diverse volte non solo per tenere concerti, ma anche come ambasciatore dell'Unesco, per aiutare i bambini del suo Paese. Recentemente ha promosso una campagna di vaccinazioni contro l'epatite B, diretta a tre milioni di bambini.

Il 27 marzo, in occasione del suo ultimo compleanno, tutta la Russia, a cominciare dal presidente Vladimir Putin, gli rese finalmente omaggio: "Lei è famoso in tutto il mondo non soltanto per essere un brillante solista e un eminente conduttore ma anche come leale difensore dei diritti umani e un intransigente combattente per gli ideali democratici", ha detto il capo del Cremlino in una nota diffusa in quell'occasione. In onore di Rostropoviche è stato anche tenuto un ricevimento con 500 invitati, atto definitivo di riconciliazione delle autorità russe con il maestro. Oggi il presidente russo Putin ha commentato con queste parole la morte di Rostropovich: "E' una perdita terribile per la cultura russa".

Nato il 27 marzo 1927 in Russia, a Baku, nell'Azerbaijan, figlio e nipote di violoncellisti, Rostropovich scopre il suo talento musicale a soli quattro anni. Durante l'adolescenza entra nel Conservatorio di Mosca, dove studia con pianoforte, violoncello e direzione d'orchestra. Il suo primo concerto ha luogo quando lui ha appena quindici anni. Da lì comincia una carriera costellata da grandi successi, e memorabili esecuzioni. Nel 1955 Rostropovich sposa il primo soprano del teatro Bolshoi di Mosca, Galina Visnevskaja. Da allora, ha spesso accompagnato la moglie al pianoforte, creando un raffinato ensemble musicale. Le due figlie, Olga e Helen, sono entrambe musiciste.

Dopo la National Symphony Orchestra di Washington, ha diretto molte altre importanti orchestre, e suonato nelle maggiori sale da concerto del mondo. Ha diretto anche numerose opere liriche, tra le quali Lady Macbeth nel distretto di Minsk, l'opera censurata del suo amico Shostakovic.

Rostropovich è stato anche direttore e fondatore di molti festival musicali. Negli ultimi anni, a causa dell'età avanzata e della malattia, aveva smesso l'attività di violoncellista, dedicandosi solo alla direzione d'orchestra.



da Repubblica.it

per tutti gli appassionati di musica classica (come il sottoscritto) questa è una grande perdita.
Mstislav Rostropovich sta al violoncello come Artur Rubinstein sta al pianoforte e Yehudi Menuhin sta al violino.
Memorabile la sua esibizione a Berlino dove suonò in strada una Partita di Bach, con uno Stradivari del 1711 del valore di qualche milione di dollari: quella era l'unica cosa che gli fu concesso di portare con sè quando fu esiliato dall'Unione Sovietica.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 30/04/2007 alle 19:54
Volevo ascoltarli un altro poco prima di parlarvene, ma data la situazione in cui calza il ciclismo val proprio la pena di segnarvi questo supergruppo indie, che dedica il suo nome all' Operacion Puerto (Il teatro degli orrori) e l'album all'UCI (L'impero delle tenbre.
Vi posto semplicemente qualche verso della recensione di www.Rockit.it:
"La sensazione predominante è quella della sconfitta. Quella di una caduta senza paracadute. Tu non sei un santo non sei un eroe, sei piuttosto un vinto, canta Capovilla. Me ne frego di Dio, me ne frego del Demonio, me ne frego dei Sacramenti, me ne frego di te. Ma non solo. Entrare dentro questo disco significa accettare le brutalità del vivere sbattuta in faccia senza alcuna giustizia attraverso la più bella delle arme letali: la poesia"
Il tutto in salsa noise-rock. Bello no?

Vi cito 2 dei pezzi più allegri:
"Per spegnere la sete orrenda che mi divora dentro, non basterebbe il vino che colmerebbe la sua tomba.E non è poco, visto che l'ho gettata in fondo a un pozzo!"
"Abbiamo perso la memoria del 20° secolo, abbiamo perso la gloria del 20° secolo: comunque sia, abbiamo perso.
Abbiamo perso, eccome! Così come abbiamo perso l'euforia primigenia che provavamo nel sentirci vivi..."

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 1607
Registrato: Mar 2005

  postato il 08/05/2007 alle 20:09
ATTEZIONE ATTENZIONE: incremento delle prestazione del 37,364932 % con la seguente colonna sonora atta ad accompagnare le vostre uscite biciclettistiche.
GLi amatori e i sabbioni potranno usufruire addirittura, udite udite, di un surplus del 14%.

I passaggi sono semplici: scaricare (su emule si trovano) le seguenti scariche dinamitarde ed ascoltarle RIGOROSAMENTE nelle sequenza
prescritta.

1) Sei banana dura - Windopen ( tanto per far capire chi è il ras della
strada. Oggi)
2)Caught With the Meat in Your Mouth - Dead boys (al primo cavalcavia a 230
mt da casa però col cazz., oggi ve lo mangerete)
3) (I'm) Stranded - The Saints
4) Pogo dancing - The Vibrators
5)I'm chollo - The dichkies
6)Whips & Furs - The Vibrators (defaticamento post-ripetuta)
6)I know your feelings - not moving
7)I did u no wrong - versione sex pistols oppure Guns 'n'roses (a scelta)
8)Hey little rich boy - Sham69 (quando passa lo sborone in mercedes a 200
all'ora facendovi il pelo)
9)These Boots Are Made For Walking - versione Johnny Thunders
10)Tex - litfiba (per i momenti di crisi che sono inevitabili:Od
11)Complete control - Clash (per la sparata della vita...quando sentite che
ok, le gambe sono fottute, però non siete mai andati così forte)
12)Song to the siren - Tim Buskley (state toraendo a casa... e vi godete
gli ultimi momenti di solitudine prima di tornare nel mondo reale)

Soddisfatti o rimborsati

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 86
Registrato: Apr 2007

  postato il 08/05/2007 alle 21:02
Ragazzi, è uscito l'Ultimo Album di GIGI D'AGOSTINO - Lento Violento...E altre storie, è stupendo

 

____________________
"I video giochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac-man avesse influenzato la nostra generazione, staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva!" (Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989) Pochi anni dopo nacquero le feste Rave, la musica Techno e l'ecstasy...

"mi chiedo perchè di tutta l'inchiesta sono venuti fuori solo i nomi dei ciclisti..." Eufemiano Fuentes...
Io aspetto un altro Pirata come gli ebrei aspettano Gesù...
"Mordi e fuggi. Nulla resterà impunito. Colpirne uno per educarne cento"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 1607
Registrato: Mar 2005

  postato il 08/05/2007 alle 21:12
Originariamente inviato da Manuel

Ragazzi, è uscito l'Ultimo Album di GIGI D'AGOSTINO - Lento Violento...E altre storie, è stupendo


Sto correndo a comprarlo

 
Edit Post Reply With Quote

Elite




Posts: 23
Registrato: Apr 2007

  postato il 08/05/2007 alle 21:46
io sono più per il genere punk-rock-ska-emo
tipo: sistem of down,steind,metallica,guano apes,linkin park, limp bizkit,linea 77, subsonica ,meganoidi ma ascolto un po' di tutto basta ke sprigioni energia

 

____________________
- ONLY THE STRONG -
...sopravvivi e tutto si risolverà...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 09/05/2007 alle 04:00
Originariamente inviato da pacho

ATTEZIONE ATTENZIONE: incremento delle prestazione del 37,364932 % con la seguente colonna sonora atta ad accompagnare le vostre uscite biciclettistiche.
GLi amatori e i sabbioni potranno usufruire addirittura, udite udite, di un surplus del 14%.

I passaggi sono semplici: scaricare (su emule si trovano) le seguenti scariche dinamitarde ed ascoltarle RIGOROSAMENTE nelle sequenza
prescritta.

1) Sei banana dura - Windopen ( tanto per far capire chi è il ras della
strada. Oggi)
2)Caught With the Meat in Your Mouth - Dead boys (al primo cavalcavia a 230
mt da casa però col cazz., oggi ve lo mangerete)
3) (I'm) Stranded - The Saints
4) Pogo dancing - The Vibrators
5)I'm chollo - The dichkies
6)Whips & Furs - The Vibrators (defaticamento post-ripetuta)
6)I know your feelings - not moving
7)I did u no wrong - versione sex pistols oppure Guns 'n'roses (a scelta)
8)Hey little rich boy - Sham69 (quando passa lo sborone in mercedes a 200
all'ora facendovi il pelo)
9)These Boots Are Made For Walking - versione Johnny Thunders
10)Tex - litfiba (per i momenti di crisi che sono inevitabili:Od
11)Complete control - Clash (per la sparata della vita...quando sentite che
ok, le gambe sono fottute, però non siete mai andati così forte)
12)Song to the siren - Tim Buskley (state toraendo a casa... e vi godete
gli ultimi momenti di solitudine prima di tornare nel mondo reale)

Soddisfatti o rimborsati


noto una certa preponderanza di inghilterra fine anni '70...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 09/05/2007 alle 04:01
Originariamente inviato da KeNsHiN

io sono più per il genere punk-rock-ska-emo
tipo: sistem of down,steind,metallica,guano apes,linkin park, limp bizkit,linea 77, subsonica ,meganoidi ma ascolto un po' di tutto basta ke sprigioni energia


sono stato a sentire i meganoidi giusto stasera.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 09/05/2007 alle 09:43
avete mai abbinato una canzone ad un'impresa ciclistica?
io ho sempre ritenuto la "untitled # 3" dei SIGUR ROS (oltrechè essere un pezzo splendido in perfetto stile Sigur Ros) la perfetta colonna sonora per la cavalcata di Pantani del 27 Luglio 1998

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 09/05/2007 alle 15:07
Originariamente inviato da Carrefour de l arbre

avete mai abbinato una canzone ad un'impresa ciclistica?
io ho sempre ritenuto la "untitled # 3" dei SIGUR ROS (oltrechè essere un pezzo splendido in perfetto stile Sigur Ros) la perfetta colonna sonora per la cavalcata di Pantani del 27 Luglio 1998


eheh, ritorna samskeyti....
a proposito, sto studiando bene l'excel per realizzare un giochino sulla musica di quelli che dalla foto bisogna indovinare il cantante/gruppo....sono un po' impegnato e per ora non se ne va niente, ma a luglio vi farò di certo sapere.

PS...per chi è della terra di Bari, a fine luglio Giovinazzo Rock Festival, con Tre Allegri Ragazzi Morti, Amari e Marta sui tubi!!

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Elite




Posts: 23
Registrato: Apr 2007

  postato il 09/05/2007 alle 20:53
Originariamente inviato da dietzen

Originariamente inviato da KeNsHiN

io sono più per il genere punk-rock-ska-emo
tipo: sistem of down,steind,metallica,guano apes,linkin park, limp bizkit,linea 77, subsonica ,meganoidi ma ascolto un po' di tutto basta ke sprigioni energia


sono stato a sentire i meganoidi giusto stasera.



GRANDE!!!!

 

____________________
- ONLY THE STRONG -
...sopravvivi e tutto si risolverà...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 09/05/2007 alle 22:15
han fatto robe dell'ultimo album o han variato?

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 09/05/2007 alle 23:38
help me per favore:

mi dite le opere + importanti del compositore vangelis???

 

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 10/05/2007 alle 07:28
ecco Vangelis
http://italian.imdb.com/name/nm0006331/

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 10/05/2007 alle 19:55
Originariamente inviato da Subsonico

han fatto robe dell'ultimo album o han variato?


se la domanda era per me , hanno mischiato ultimo album e un po' di pezzi classici.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 10/05/2007 alle 21:27
te lo chiesto perchè dai classici (supereroi, ma anche zeta reticoli) alle ultime cose di gravanoeli c'è un bel po' di differenza, mi chiedevo se le avessero interpetate con una linea comune o tutte com'erano in origine...

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Indurain




Posts: 677
Registrato: Jul 2006

  postato il 10/05/2007 alle 23:34
Qualcuno sa dirmi il titolo della sigla del giro 94 cantata da Pantani.

 

____________________
W IL CICLISMO


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 11/05/2007 alle 08:28
Originariamente inviato da ispanico

Qualcuno sa dirmi il titolo della sigla del giro 94 cantata da Pantani.

Mi pare si intitolasse "E adesso pedala" (come da ritornello...), ma l'anno era il 1996. Pantani si stava curando dopo l'incidente del 18 ottobre (mio compleanno!) 1995.

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 11/05/2007 alle 12:02
Originariamente inviato da Subsonico

te lo chiesto perchè dai classici (supereroi, ma anche zeta reticoli) alle ultime cose di gravanoeli c'è un bel po' di differenza, mi chiedevo se le avessero interpetate con una linea comune o tutte com'erano in origine...


supereroi per esempio non l'hanno fatta, e in effetti anche il suono dei vecchi brani vira un po' verso quello dell'ultimo album.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 86
Registrato: Apr 2007

  postato il 11/05/2007 alle 12:14
Originariamente inviato da pacho

Originariamente inviato da Manuel

Ragazzi, è uscito l'Ultimo Album di GIGI D'AGOSTINO - Lento Violento...E altre storie, è stupendo


Sto correndo a comprarlo


Oltre che grande onestà (2 cd 15 euro..che neanche al marocchino) la musica è fantastica!
E questo lo dimostra, vediamo i vostri "misicisti" dove stanno!!!:

Pos. Att. Pos. Prec. N. Sett. Titolo Etichetta
Artista Distributore

1 0 1 Call me irresponsible warner bros
BUBLE' MICHAEL wmi

2 1 3 The best damn thing rca/ricordi
AVRIL sony bmg

3 0 1 Lento violento media records
D'AGOSTINO GIGI edel


4 0 1 Pia come la canto io polydor
NANNINI G. universal music

5 2 45 Nessuno e' solo capitol
FERRO TIZIANO emi

6 3 7 Vicky love iris (mercury)
ANTONACCI B. universal music

7 4 24 Soundtrack '96-'06 sugar
ELISA wmi

8 6 25 Io canto atlantic
PAUSINI LAURA wmi

9 5 26 Handful of soul schema
BIONDI MARIO family affair

10 7 23 Loose geffen records
FURTADO N. universal music

11 8 31 Joy bollettino/ricordi
ALLEVI GIOVANNI sony bmg

12 10 6 Como ama una mujer epic
LOPEZ JENNIFER sony bmg

13 9 32 Fly polydor
ZUCCHERO universal music

14 12 9 Appena prima di partire universo
ZERO ASSOLUTO sony bmg

15 11 3 B'day columbia
BEYONCE sony bmg

16 14 2 Favourite worst nightmare domino
ARCTIC MONKEYS self

17 13 6 L'alba di domani virgin/deriva
TIROMANCINO emi

18 0 1 American doll posse epic
AMOS TORI sony bmg

19 15 6 The very best of rhino records
DOORS wmi

20 23 11 Il mio nome e' pino daniele e vivo qui rca italiana
DANIELE PINO sony bmg

21 16 3 Twelve columbia
SMITH PATTI sony bmg

22 27 9 Il latitante epic
SILVESTRI DANIELE sony bmg

23 17 8 Stay simply red limited
SIMPLY RED edel

24 25 23 Diamanti rca italiana
VENDITTI ANTONELLO sony bmg

25 19 9 Life in cartoon island
MIKA universal music

26 29 6 Dignity virgin
DUFF HILARY emi

27 20 8 Musica aroundthemusic/ric
MENEGUZZI PAOLO sony bmg

28 21 34 Futuresex/lovesound zomba/ricordi
TIMBERLAKE JUSTIN sony bmg

29 18 9 Pensa atlantic
MORO FABRIZIO wmi

30 38 12 Il vuoto mercury
BATTIATO F. universal music

31 31 22 No concept bollettino/ricordi
ALLEVI GIOVANNI sony bmg

32 30 13 Back to black island
WINEHOUSE A. universal music

33 28 8 Introducing joss stone virgin
STONE JOSS emi

34 0 1 Fiction century media
DARK TRANQUILLITY emi

35 60 15 Perle polydor
NANNINI G. universal music

36 26 9 Made in japan - 25th anniversary edition emi mktg
DEEP PURPLE emi

37 40 66 Grazie polydor
NANNINI G. universal music

38 39 2 Rosso, verde, giallo e blu blue note
FRESU PAOLO emi

39 22 27 Made in italy rca italiana
D'ALESSIO GIGI sony bmg

40 56 14 Not too late capitol
JONES NORAH emi

41 37 14 The confession tour warner bros
MADONNA wmi

42 36 9 Dall'altra parte del cancello ariola
CRISTICCHI SIMONE sony bmg

43 0 1 Snakes and arrows atlantic
RUSH wmi

44 41 24 Renatissimo! tattica
ZERO RENATO sony bmg

45 62 52 Stadium arcadium warner bros
RED HOT CHILI PEPPER wmi

46 52 23 Beautiful world polydor
TAKE THAT universal music

47 54 24 18 singles island
U2 universal music

48 47 2 Greatest hits (le cose non vanno mai...) dischi di cioccolata
GIORGIA sony bmg

49 55 2 It's time warner bros
BUBLE' MICHAEL wmi

50 32 9 Parole nel vento capitol
STADIO emi

51 58 22 Back to basics rca/ricordi
AGUILERA CHRISTINA sony bmg

52 46 2 Alla fine della notte ariola
NEFFA sony bmg

53 33 2 We'll never turn back epitaph-anti
MAVIS STAPLES self

54 79 23 Vasco rossi: the platinum collection capitol
ROSSI VASCO emi

55 61 25 Unicamentecelentano clan celentano
CELENTANO ADRIANO sony bmg

56 0 1 Djin djin capitol
KIDJO ANGELIQUE emi

57 34 27 Divenire decca
EINAUDI universal music

58 84 25 The best of depeche mode volume one virgin
DEPECHE MODE emi

59 50 14 Danson metropoli (canzoni di paolo conte sugar
AVION TRAVEL wmi

60 64 5 Rocket man mercury
JOHN ELTON universal music

61 0 1 111 (centoundici) emi mktg
FERRO TIZIANO emi

62 53 7 Requiem blackout
VERDENA universal music

63 44 2 Le canzoni epic
MANNOIA FIORELLA sony bmg

64 100 16 An ancient muse universal classic
LOREENA MCKENNITT universal music

65 78 2 In direzione ostinata e contraria nuvole
DE ANDRE' FABRIZIO sony bmg

66 87 2 Un uomo edel local
FINARDI EUGENIO edel

67 57 7 A beautiful lie virgin
30 SECONDS TO MARS emi

68 24 3 Year zero interscope
NINE INCH N. universal music

69 49 6 Big geffen records
GRAY MACY universal music

70 65 7 Good morning revival epic
GOOD CHARLOTTE sony bmg

71 43 10 Ennio morricone: the platinum collection emi mktg
MORRICONE ENNIO emi

72 70 2 Le onde ricordi
EINAUDI LUDOVICO sony bmg

73 0 1 Appetite for destruction geffen records
GUNS N' ROSES universal music

74 59 7 Le avventure di lucio battisti e mogol numero uno
BATTISTI LUCIO sony bmg

75 42 28 Once again columbia
LEGEND JOHN sony bmg

76 48 5 Sotto i cieli di rino rca italiana
GAETANO RINO sony bmg

77 0 1 Bau pdu
MINA sony bmg

78 0 1 Il pane, il vino e la visione capitol
CAMMARIERE SERGIO emi

79 0 1 Pianissimo fortissimo capitol
PERTURBAZIONE emi

80 96 2 I giorni ricordi
EINAUDI LUDOVICO sony bmg

81 77 5 12000 lune rca italiana
DALLA LUCIO sony bmg

82 68 2 Calma apparente ariola
RAMAZZOTTI EROS sony bmg

83 72 3 Aspettando il sole mercury
NEFFA universal music

84 35 11 We all love ennio morricone sony
MORRICONE ENNIO sony bmg

85 93 2 Quartet nonesuch
METHENY PAT / BRAD M wmi

86 0 1 Quanti amori rca italiana
D'ALESSIO GIGI sony bmg

87 92 15 Super gold edition gdm
ENNIO MORRICONE edel

88 74 9 L'albero delle fate columbia
MANGO sony bmg

89 99 2 Noi con voi atlantic
POOH wmi

90 0 1 Nella stanza 26 warner bros
NEK wmi

91 0 1 Velvet underground & nico polydor
VELVET UNDERGROUND universal music

92 0 1 Mentre tutto scorre sugar
NEGRAMARO wmi

93 45 3 Fear of a blank planet roadrunner
PORCUPINE TREE wmi

94 80 15 Notturni deutsche grammophon
POLLINI universal music

95 0 1 La revancha del tango ya basta
GOTAN PROJECT self

96 0 1 Greatest hits ii emi mktg
QUEEN emi

97 0 1 Tra le mie canzoni mercury
ANTONACCI B. universal music

98 51 3 23 bb (4 a d )
BLONDE REDHEAD self

99 69 8 The best of laura pausini c.g.d
PAUSINI LAURA wmi

100 0 1 Meteora warner bros
LINKIN PARK wmi

 

____________________
"I video giochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac-man avesse influenzato la nostra generazione, staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva!" (Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989) Pochi anni dopo nacquero le feste Rave, la musica Techno e l'ecstasy...

"mi chiedo perchè di tutta l'inchiesta sono venuti fuori solo i nomi dei ciclisti..." Eufemiano Fuentes...
Io aspetto un altro Pirata come gli ebrei aspettano Gesù...
"Mordi e fuggi. Nulla resterà impunito. Colpirne uno per educarne cento"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 12/05/2007 alle 08:32
Originariamente inviato da Manuel

Originariamente inviato da pacho

Originariamente inviato da Manuel

Ragazzi, è uscito l'Ultimo Album di GIGI D'AGOSTINO - Lento Violento...E altre storie, è stupendo


Sto correndo a comprarlo


Oltre che grande onestà (2 cd 15 euro..che neanche al marocchino) la musica è fantastica!
E questo lo dimostra, vediamo i vostri "misicisti" dove stanno!!!:


se la qualità della musica si dovesse giudicare dalle classifiche di vendita, allora staremmo freschi!
Bach, Beethoven e Mozart sarebbe surclassati dai vari Gigi D'Alessio, Baglioni, Venditti & c.

Comunque mi fa piacere Paolo Fresu nei primi 40 e addirittura Maurizio Pollini nei primi 100.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 12/05/2007 alle 14:10
Qualcuno ha sentito l'ultimo singolo di Marra?
L'ho ascoltato qualche giorno fa per radio, credo su catersport. Divertente, s'intitola "sono un genio ma non lo dimostro"

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/05/2007 alle 15:12
ma che razza di ragionamento è? quanti alla settimana possono comprare un disco di musica composta al meglio 100 anni fa?

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 12/05/2007 alle 15:27
Originariamente inviato da Subsonico

ma che razza di ragionamento è? quanti alla settimana possono comprare un disco di musica composta al meglio 100 anni fa?


non ti piace la musica composta 100 anni fa?
Peggio per te, non sai cosa ti perdi.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/05/2007 alle 15:35
Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

ma che razza di ragionamento è? quanti alla settimana possono comprare un disco di musica composta al meglio 100 anni fa?




non ti piace la musica composta 100 anni fa?
Peggio per te, non sai cosa ti perdi.

Non rivoltare la frittata come piace a te e rispondi alla domanda...con me non attacca

Ho detto quanti, ogni settimana, scoprono una pulsione verso musica composta 100 anni fa quando c'è un (semi)nuovo prodotto sul mercato? Ovviamente i giudizi sul prodotto restano opinabili, specialmente i miei. Ovviamente meglio Bach di Gigi D'Alessio.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 12/05/2007 alle 20:29
Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

ma che razza di ragionamento è? quanti alla settimana possono comprare un disco di musica composta al meglio 100 anni fa?




non ti piace la musica composta 100 anni fa?
Peggio per te, non sai cosa ti perdi.

Non rivoltare la frittata come piace a te e rispondi alla domanda...con me non attacca

Ho detto quanti, ogni settimana, scoprono una pulsione verso musica composta 100 anni fa quando c'è un (semi)nuovo prodotto sul mercato? Ovviamente i giudizi sul prodotto restano opinabili, specialmente i miei. Ovviamente meglio Bach di Gigi D'Alessio.


amico mio, leggi meglio i post altrui prima di commentarli.
Ciao!

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 86
Registrato: Apr 2007

  postato il 12/05/2007 alle 20:32
Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

ma che razza di ragionamento è? quanti alla settimana possono comprare un disco di musica composta al meglio 100 anni fa?




non ti piace la musica composta 100 anni fa?
Peggio per te, non sai cosa ti perdi.

Non rivoltare la frittata come piace a te e rispondi alla domanda...con me non attacca

Ho detto quanti, ogni settimana, scoprono una pulsione verso musica composta 100 anni fa quando c'è un (semi)nuovo prodotto sul mercato? Ovviamente i giudizi sul prodotto restano opinabili, specialmente i miei. Ovviamente meglio Bach di Gigi D'Alessio.


Studiosi dicono che se mozart fosse nato oggi avrebbe fatto Trance...

 

____________________
"I video giochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac-man avesse influenzato la nostra generazione, staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva!" (Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989) Pochi anni dopo nacquero le feste Rave, la musica Techno e l'ecstasy...

"mi chiedo perchè di tutta l'inchiesta sono venuti fuori solo i nomi dei ciclisti..." Eufemiano Fuentes...
Io aspetto un altro Pirata come gli ebrei aspettano Gesù...
"Mordi e fuggi. Nulla resterà impunito. Colpirne uno per educarne cento"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 12/05/2007 alle 20:35
Originariamente inviato da Manuel

Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

ma che razza di ragionamento è? quanti alla settimana possono comprare un disco di musica composta al meglio 100 anni fa?




non ti piace la musica composta 100 anni fa?
Peggio per te, non sai cosa ti perdi.

Non rivoltare la frittata come piace a te e rispondi alla domanda...con me non attacca

Ho detto quanti, ogni settimana, scoprono una pulsione verso musica composta 100 anni fa quando c'è un (semi)nuovo prodotto sul mercato? Ovviamente i giudizi sul prodotto restano opinabili, specialmente i miei. Ovviamente meglio Bach di Gigi D'Alessio.


Studiosi dicono che se mozart fosse nato oggi avrebbe fatto Trance...


non ho neanche idea di cosa sia la Trance, però è meglio che Mozart sia nato 250 anni fa.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/05/2007 alle 20:39
Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

ma che razza di ragionamento è? quanti alla settimana possono comprare un disco di musica composta al meglio 100 anni fa?




non ti piace la musica composta 100 anni fa?
Peggio per te, non sai cosa ti perdi.

Non rivoltare la frittata come piace a te e rispondi alla domanda...con me non attacca

Ho detto quanti, ogni settimana, scoprono una pulsione verso musica composta 100 anni fa quando c'è un (semi)nuovo prodotto sul mercato? Ovviamente i giudizi sul prodotto restano opinabili, specialmente i miei. Ovviamente meglio Bach di Gigi D'Alessio.


amico mio, leggi meglio i post altrui prima di commentarli.
Ciao!


e te stai continuando a girare la frittata....

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 12/05/2007 alle 20:40
Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

ma che razza di ragionamento è? quanti alla settimana possono comprare un disco di musica composta al meglio 100 anni fa?




non ti piace la musica composta 100 anni fa?
Peggio per te, non sai cosa ti perdi.

Non rivoltare la frittata come piace a te e rispondi alla domanda...con me non attacca

Ho detto quanti, ogni settimana, scoprono una pulsione verso musica composta 100 anni fa quando c'è un (semi)nuovo prodotto sul mercato? Ovviamente i giudizi sul prodotto restano opinabili, specialmente i miei. Ovviamente meglio Bach di Gigi D'Alessio.


amico mio, leggi meglio i post altrui prima di commentarli.
Ciao!


e te stai continuando a girare la frittata....


non ho mai mangiato frittata in vita mia

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 12/05/2007 alle 21:10
Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da antonello64

Originariamente inviato da Subsonico

ma che razza di ragionamento è? quanti alla settimana possono comprare un disco di musica composta al meglio 100 anni fa?




non ti piace la musica composta 100 anni fa?
Peggio per te, non sai cosa ti perdi.

Non rivoltare la frittata come piace a te e rispondi alla domanda...con me non attacca

Ho detto quanti, ogni settimana, scoprono una pulsione verso musica composta 100 anni fa quando c'è un (semi)nuovo prodotto sul mercato? Ovviamente i giudizi sul prodotto restano opinabili, specialmente i miei. Ovviamente meglio Bach di Gigi D'Alessio.


amico mio, leggi meglio i post altrui prima di commentarli.
Ciao!


e te stai continuando a girare la frittata....


non ho mai mangiato frittata in vita mia


e chi ha detto che le mangi? te le rivolti soltanto...

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 12/05/2007 alle 22:24
Originariamente inviato da Subsonico
Ovviamente meglio Bach di Gigi D'Alessio.


ma va?

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 239
Registrato: Jun 2005

  postato il 13/05/2007 alle 13:27
...e la colonna sonora della presentazione della tappa di oggi di Cassani? qualcuno l'ha sentita? era un pezzo popolare sardo, penso, molto azzeccato secondo me, nessuno saprebbe indicarmi chi la cantava o il titolo?

o magari si può rivedere la clip da qualche parte?

grazie, ciao!
buona domenica!

 

[Modificato il 13/05/2007 alle 13:36 by ale]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 361
Registrato: Jun 2005

  postato il 18/05/2007 alle 19:42
il 18 maggio 1980 moriva Ian Curtis, leader dei Joy Division, una delle figure più importanti della musica rock.

pare che sia uscito un film sulla sua storia (da repubblica.it).

per saperne di più:

http://it.wikipedia.org/wiki/Ian_Curtis

 

____________________
"...and what exactly is a dream
and what eactly is a joke"
"...tired of lying in the sunshine..."

saluti a tutti
Vittorio

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 18/05/2007 alle 20:09
Originariamente inviato da dedalus

il 18 maggio 1980 moriva Ian Curtis, leader dei Joy Division, una delle figure più importanti della musica rock.

pare che sia uscito un film sulla sua storia (da repubblica.it).

per saperne di più:

http://it.wikipedia.org/wiki/Ian_Curtis



ecco, se devo dire due gruppi fondamentali per la mia discografia dico proprio Joy Division e The Smiths (noto solo ora che curiosamente i loro nomi sono agli antipodi: massimo tentativo di provocazione il gruppo di Curtis, massimo tentativo di omologazione il gruppo di Morrisey)

Grazie per avercelo ricordato.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 28/06/2007 alle 14:25
ecco una cosa che pensavo di non trovare mai sul mercato, nemmeno quello nero: musica di destra e di qualità. Come il folk degli Ianva in "Disobbedisco!" dedicato alla pagliacciata di Fiume. Certo, qualche effetto grezzo da discoteca se lo potevano risparmiare.
Se vi piace il revival, vi consiglio "Desparecido" dei Litfiba in attesa di avere 17re. Niente di nuovo, credo, per lepoca, ma cmq buona musica. Vi consiglio di vedere qualche video d'epoca su Youtube: la presenza scenica di Pelù è veramente notevole!

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 28/06/2007 alle 14:33
Originariamente inviato da Subsonico

Se vi piace il revival, vi consiglio "Desparecido" dei Litfiba in attesa di avere 17re. Niente di nuovo, credo, per lepoca, ma cmq buona musica. Vi consiglio di vedere qualche video d'epoca su Youtube: la presenza scenica di Pelù è veramente notevole!


17 Re è IL disco dei Litfiba, è di gran lunga quello qualitativamente più bello.....

 
Edit Post Reply With Quote
<<  5    6    7    8    9    10    11  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.1413150