Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Colonna Sonora & Gusti Musicali
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread    |  Versione stampabile
<<  20    21    22    23    24    25    26  >>
Autore: Oggetto: Colonna Sonora & Gusti Musicali

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 30/09/2008 alle 20:29
Ma no, il rumore di posate non è così terribile, si sentono appena appena all'inizio di qualche pezzo... A meno che non stia toppando cd (live del 25 giugno 1961, no?).

p.s. mi sono 'procurato' naked city...

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 30/09/2008 alle 22:26
Originariamente inviato da Bitossi
E' curioso, perché io di Battaglia ho un ricordo di segno diverso


l'avevo già visto qualche anno fa, e dopo il concerto chiese espressamente al pubblico di fermarsi per fare quattro chiacchiere.
Fece una specie di conferenza stampa, col pubblico che gli chiedeva di tutto e lui che rispondeva: una cosa molto simpatica e molto gradevole.
Sapevi che agli inizi alternava jazz e musica classica (Bach in particolare)?

P.S. i musicisti che trattano male chi fa cagnara, hanno tutto il mio appoggio

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 01/10/2008 alle 00:37
Originariamente inviato da uffa

Ma no, il rumore di posate non è così terribile, si sentono appena appena all'inizio di qualche pezzo...

'nzomma... il disturbo è evidente e frequente soprattutto nei brani che finirono nel disco "Waltz for debby" (che fra l'altro è il più sublime a mio avviso tra i due originali), e comincia subito, a tre secondi dall'inizio del primo brano (My foolish heart). E' poi particolarmente presente nelle cosiddette "alternate take", che non erano state immesse nell'originale LP proprio per questo motivo.
Ma che impianto hai?
Se pensiamo che Jarrett minaccia di sospendere un concerto e sfancula un'intera città per il flash di un fotografo...

Per Antonello: Battaglia è un "hombre de conservatorio"... e si sente!

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 01/10/2008 alle 01:10
un mio amico che ha studiato con Battaglia qualche anno fa a Siena (e adesso studia con Franco D'Andrea) stravede per lui: lo ritiene superiore addirittura a Keith Jarrett.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 01/10/2008 alle 10:18
impianto ottimo, però è vero che ascolto a volume piuttosto basso. in questo momento ci ho fatto attenzione in modo particolare e devo dire che non mi infastidisce, anzi mi sembra di essere nel locale con loro
Non è che confondi le stoviglie con le spazzole sui piatti? Sai com'è, l'udito ad una certa età...
Jarrett? Bravino, un po'il Papetti del pianoforte, ora con atteggiamenti da divinità

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 01/10/2008 alle 12:58
A me non disturbano affatto i (pochi) rumori nei due (meravigliosi) cd di Bill Evans.
Al Village Vanguard è impossibile non fare rumore visto che si beve e ci si siede praticamente sul palco.
Due anni fà al Vanguard Eric Reed mi si è seduto accanto durante un break.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 01/10/2008 alle 14:46
Io mi sento a casa sentendovi parlare di Evans. E ora: petizione popolare 'adottate un desmoblu'.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 01/10/2008 alle 17:48
Originariamente inviato da Ottavio

A me non disturbano affatto i (pochi) rumori nei due (meravigliosi) cd di Bill Evans.
Al Village Vanguard è impossibile non fare rumore visto che si beve e ci si siede praticamente sul palco.
Due anni fà al Vanguard Eric Reed mi si è seduto accanto durante un break.

Secondo me finiscono per non disturbare perché la musica è di livello altissimo, però non sono pochi, anzi... forse non esistono altri dischi di così alto valore, nel jazz o anche in altre musiche, con una così grande quantità di disturbo, o almeno a me non ne vengono in mente tra i dischi ufficiali.

Poi, mettiamoci nei panni di Evans: sai che non potrai mai più suonare con quel trio, ti ritrovi in mano delle registrazioni in cui il gruppo suona meglio che mai, ma queste registrazioni non sono perfette. Mi pare proprio di ricordare che "Waltz for Debby" venne pubblicato qualche mese dopo l'altro, sonoramente meglio riuscito, anche a causa dei dubbi di Evans e del produttore Keepnews. Forse per caso, finì poi per contenere i brani più "emozionali", e a corroborare l'immagine di Evans come grande autore e interprete romantico.

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 03/10/2008 alle 21:01
Parlatemi di Elis Regina. Ho visto oggi un suo video del '79 (Montreux), in particolare Aguas de Marco ma ancora di più Madalena mi hanno colpito... Pezzi che già conoscevo, ma questa volta avevano qualcosa in più!

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 14/10/2008 alle 19:55
Sapete una cosa? Mi manca molto la sensazione di scartare un cd, comprato al negozio di cd, magari prenotato un mese prima. Che anno era? Il '96, forse, Superunknown dei Soundgarden preso con due anni di ritardo. Sera d'inverno, mi telefonano e io corro in là, poi lo scarto e passo una settimana ad ascoltarlo e riascoltarlo.

Oggi s'è perso tutto questo, almeno un po': sisi, emmepitre, ma anche cd presi al superercato insieme al cavo della stampante e alla schiuma da barba e al pane in cassetta, e i negozi che sono spariti, e la musica che è tutta sullo stesso piano. Non c'è differenza tra avere un mp3 di Monk e uno dei lunapop (per dire), a livello di attesa, di ricerca, di SCELTA.
Ecco, ho finito.

(Se avessi tempo e soldi, cerherei ancora negozi di dischi e comprerei ancora nugoli di album)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Looy




Posts: 802
Registrato: May 2005

  postato il 15/10/2008 alle 08:08
Di quell'album ascolto sempre volentieri "My wave"!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 15/10/2008 alle 10:20
Un blues prestato al rock, accordature in drop D.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Looy




Posts: 802
Registrato: May 2005

  postato il 15/10/2008 alle 22:10
Visto che siamo in tema, qualcuno suona qualche strumento?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 16/10/2008 alle 13:23
Originariamente inviato da cunego

Visto che siamo in tema, qualcuno suona qualche strumento?


Qua scatarrano quasi tutti (io vorrei però menarmi anche su armonica, marimba, maracas e atari)

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 17/10/2008 alle 12:47
ehi sub, qualche consiglio non italiano?
sono un pò fermo....

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 17/10/2008 alle 13:16
Originariamente inviato da Carrefour de l arbre

ehi sub, qualche consiglio non italiano?
sono un pò fermo....

a dir la verità son fermo anch'io, adesso sta uscendo qualcosa.
Tipo "Hawk is Howling" dei Mogwai che ha dei bei guizzi ma è molto lontano da Young Team (però ho fatto solo un paio d'ascolti, sorry).
Non so, mai sentito i Dresden Dolls? Fanno punk-cabaret Brechtiano (lasciano il segno insomma ). Ti consiglio il primo album omonimo.

Per il rispolvero, non so se hai mai sentito i Flipper, uno dei gruppi hardcore di San Francisco dei primi anni '80. Il loro unico album si chiama Generic.

Italiani che cantano in inglese e strumentali vanno bene? darei un'occhiata ai myspace dei Dirty Candy (Elettronica) e Noise Room (space post-rock) e a "So young" dei Clark Nova.


(ma ovviamente attendo soprattuto i nuovi di Capossela e Marta sui tubi, mentre domani vado a sentirmi Uochi Toki)

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 18/10/2008 alle 09:25
ma Uocki Tocki ha fatto un disco nuovo?
Io lo sentii nel tour de "il primo semestre", faceva sbudellare dal ridere come testi....

Ascolterò i Mogwai, mentre i Dresden Dolls non mi hanno mai entusiasmato.

Thanx!

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 20/10/2008 alle 17:29
Un recente e attendibilissimo sondaggio, di cui non vi posso svelare l'autore per il momento altrimenti potreste anche andarlo a scovare da qualche parte, ha stabilito pensate un pò quale sia stata la canzone più dolce dal 2000 ad oggi, e il risultato è alquanto sorprendente, adesso, vi invito a scoprire quale sia...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 20/10/2008 alle 23:18
mmm...Fuck you di Eamon?

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 21/10/2008 alle 10:24
No dai cmq un aiuto è italiana!

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 389
Registrato: Sep 2008

  postato il 21/10/2008 alle 17:34
Originariamente inviato da desmoblu

Sapete una cosa? Mi manca molto la sensazione di scartare un cd, comprato al negozio di cd, magari prenotato un mese prima. Che anno era? Il '96, forse, Superunknown dei Soundgarden preso con due anni di ritardo. Sera d'inverno, mi telefonano e io corro in là, poi lo scarto e passo una settimana ad ascoltarlo e riascoltarlo.

Oggi s'è perso tutto questo, almeno un po': sisi, emmepitre, ma anche cd presi al superercato insieme al cavo della stampante e alla schiuma da barba e al pane in cassetta, e i negozi che sono spariti, e la musica che è tutta sullo stesso piano. Non c'è differenza tra avere un mp3 di Monk e uno dei lunapop (per dire), a livello di attesa, di ricerca, di SCELTA.
Ecco, ho finito.

(Se avessi tempo e soldi, cerherei ancora negozi di dischi e comprerei ancora nugoli di album)



E' vero, hai pienamente ragione. Io ripenso ancora con nostalgia ai sabato pomeriggio passati a frugare nei contenitori di vinile... e la gioia quando trovavo qualcosa di veramente...


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 21/10/2008 alle 18:36
Originariamente inviato da riddler

No dai cmq un aiuto è italiana!


qualcosa del binomio/nemesi Va-sco-Ro-ssi-Ligabbue?

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1669
Registrato: Sep 2008

  postato il 21/10/2008 alle 19:02
Secondo me quella di Jovanotti: "A te" o qualcosa del genere.
A me personalmente fa cagare, ma mia moglie dice che è stupenda.

 

____________________
"Per aspera ad astra" Seneca o Eros Poli ... non ricordo

Ad imperitura memoria di quando, dal 4 al 14 marzo 2009, fu "Livello Sean Kelly",
queste stelline pose:

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 21/10/2008 alle 19:45
Originariamente inviato da Zanarkelly

Secondo me quella di Jovanotti: "A te" o qualcosa del genere.
A me personalmente fa cagare, ma mia moglie dice che è stupenda.


In effetti gli ultimi lavori di Jovanotti sono un pò troppo fiacchi e lagnosi.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 389
Registrato: Sep 2008

  postato il 21/10/2008 alle 20:18
Originariamente inviato da Salvatore77

Originariamente inviato da Zanarkelly

Secondo me quella di Jovanotti: "A te" o qualcosa del genere.
A me personalmente fa cagare, ma mia moglie dice che è stupenda.


In effetti gli ultimi lavori di Jovanotti sono un pò troppo fiacchi e lagnosi.


Solo gli ultimi...??
No davvero, per me il Jova è uno dei cantanti italiani più sopravvalutati.
Il suo voler essere "alternativo" mi fa venire il mal di pancia

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 21/10/2008 alle 21:26
In effetti è un pò tutto il panorama musicale italiano un pò fiacco. Sono davvero poche le cose che negli ultimi anni mi sono piaciute. Forse in questo decennio qualcosa dei Verdena.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 21/10/2008 alle 23:35
L'Italia paga molto l'assenza di un gruppo più o meno alternativo che faccia da ponte con l'estero. Al contrario, i più venduti in Italia (Vasco Rossi, Ligabue, Jovanotti) son nulli all'estero.

I Subsonica potevan provarci ma evidentemente non gli interessava. Al contrario Gli Afterhours ci han provato, ma in Italia non si son sdoganati del tutto.

Alla fine dei gruppi alternativi Italiani uno di quelli che conta di più all'estero sono i Verdena. Peccato sappiano suonare e non scrivere canzoni.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 22/10/2008 alle 01:42
Durante un recente viaggio a Milano () ho avuto modo di ascoltare, tra le tante ore spese in macchina, i tre cd (credo si siano fermati a tre; in ogni caso, i primi tre) degli Otto Ohm, un gruppo (credo) romano che mi è stato consigliato da un amico.

C'è qualche bel testo, ma è un po' pesante la musica troppo ridondante e la monotonia del tono della voce principale.

Voi li conoscete? Giudizi?

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 22/10/2008 alle 02:08
Crepuscolaria, come le illusioni ...

Un buon gruppo, "Fumo denso" la canzone migliore, non so che fine abbiano fatto

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 22/10/2008 alle 08:40
Originariamente inviato da Subsonico
L'Italia paga molto l'assenza di un gruppo più o meno alternativo che faccia da ponte con l'estero. Al contrario, i più venduti in Italia (Vasco Rossi, Ligabue, Jovanotti) son nulli all'estero.


Non credo che come dici tu, il ponte con l'estero aiuti i gruppi italiani. Credo che la poca qualità ma soprattutto la scarsa attitudine alla sperimentazione sia colpa delle case discografiche che preferiscono puntare su cantanti melodici e gruppi per ragazzi, invece che investire un filone più alernativo. Cioè si vendono dischi che si sa già che il cliente compra.
Qualche gruppo italiano va all'estero per produrre i dischi (Negramaro e i vecchi Litfiba) ma se ne tornano sempre con la stessa solfa. Ligabue e Rossi fanno sempre le stesse canzoni già da un pò di anni, mentre gli altri cantautori come De Gregori, Fossati, Venditti (per chi piacciono, a me no) anche se fanno dischi, vengono completamente snobbati.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 22/10/2008 alle 09:33
No nessuna di quelle menzionate è...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 22/10/2008 alle 10:20
Originariamente inviato da bianconiglio

Originariamente inviato da Salvatore77

Originariamente inviato da Zanarkelly

Secondo me quella di Jovanotti: "A te" o qualcosa del genere.
A me personalmente fa cagare, ma mia moglie dice che è stupenda.


In effetti gli ultimi lavori di Jovanotti sono un pò troppo fiacchi e lagnosi.


Solo gli ultimi...??
No davvero, per me il Jova è uno dei cantanti italiani più sopravvalutati.
Il suo voler essere "alternativo" mi fa venire il mal di pancia

Fantastica ed emblematica l'immagine di lui sul palco, durante un concerto, che inizia a strimpellare la chitarra (ma senza conoscere gli accordi, s'era studiato la posizione delle dita) ma poi si accorge che non è accordata. Solo che non è capace ad accordarsela, e con un sorriso e un certo imbarazzo chiama un chitarrista per farselo fare..

Jovanotti è uno dei primi prodotti di Cecchetto, non dimentichiamo.
E sopravvalutati- insieme a lui (parlo dell'Italia): Vasco, Pezzali, Ligabue (che nella scrittura un po' si salva), Ferro ("ebbasta!"), Moro, più i soliti intoccabili.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 22/10/2008 alle 10:41
Ligabue sopravvalutato? Non direi, dopotutto i primi album sono molto belli, ora fa canzonette che somigliano molto a gingle pubblicitari.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 22/10/2008 alle 11:18
Difatti..
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 22/10/2008 alle 11:24
Diciamo che adesso vive di rendita, ma il meglio di Ligabue lo ha dato nel 1990 con l'album "Ligabue" e nel 1991 con l'album "Lambrusco coltelli rose & popcorn".

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1669
Registrato: Sep 2008

  postato il 22/10/2008 alle 11:32
Anche secondo me Ligabue è sopravvalutato. Ha tanto successo, ma sia musicalmente sia come testi non è niente di particolare.

Per i testi, in particolare, tranne qualche eccezione, io vivo nella convinzione che lui scriva su tanti bigliettini delle belle e brevi frasi ad effetto, poi le metta in un cappello (ovviamente da cowboy) e poi le estragga a caso, facendone uscire una canzone.

 

____________________
"Per aspera ad astra" Seneca o Eros Poli ... non ricordo

Ad imperitura memoria di quando, dal 4 al 14 marzo 2009, fu "Livello Sean Kelly",
queste stelline pose:

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 22/10/2008 alle 11:40
Non la vedo cosi male comunque la musica italiana
Non capisco come facciate a valutare nell'ottica meglio i Verdena dei Subsonica
Ho visto entrambi live essendo fan di tutti e due i gruppi, ma mentre a metà del concerto dei primi mi stava venendo il latte alle ginocchia, i Sub mi hanno esaltato per 3 ore
E non credo si siano seduti sugli allori, fanno un rock elettronico da paura (sentitevi la cover di "Up patriots to arms" si Battiato
Dopo di loro citerei i Negrita, "Reset" , "Radio zombie" e "L'uomo sogna di volare", in attesa di "HELLdorado" sono lavori di tutto rispetto e in continua ascesa
Gli Afterhours sono un altro gran bel gruppo anche se "Riprendere Berlino" non mi convince
Fra i nuovi citerei Le Striscie e i Baustelle

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 22/10/2008 alle 11:53
In Italia salverei Afterhours e Marlene (anche se ultimamente..). Tra gli emergenti qualcuno c'è ma aspetto.
I Subsonica? Potevano evolvere in un rock elettronico, non l'hanno fatto: si son persi tra i meandri dei pezzi 'che potrebbero piacere a quelli che vanno in discoteca'. E questo non si chiama rock.
(in pratica: dopo i primi due album si sono intamarriti in maniera incredibile). I Verdena? Non sanno scrivere e non sono dei mostri di tecnica, siamo sempre in quel limbo tra punk e grunge 'alla Nirvana': qualche pezzo lo azzeccano comunque, molti altri sono i soliti 'sentito uno sentiti tutti'.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 22/10/2008 alle 12:55
Io non affermo con certezza se un gruppo come i Verdena sono meglio dei Subsonica. Diciamo che in assoluto nessuno può dire cos'è meglio e cos'è peggio, ma in base al mio bagaglio musicale e le mie preferenze soggettive ritengo che i Verdena sono buoni. Mi solleticano e mi danno l'impressione di un gruppo inusuale fuori dagli schemi. I Subsonica li conosco poco e quello che ho sentito non mi piace granchè. All'estero c'è tutto quello che c'è in italia fatto molto meglio e fatto da vari gruppi, quindi si può anche scegliere.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 22/10/2008 alle 13:03
Tiziano Ferro per me invece è un po' sottovalutato, anche da sè stesso. Della manfrina commerciale italiana è uno dei pochi che non si crogiola sugli allori e tenta qualcosa di vario.
x Bartoli: ovviamente il gruppo va visto a tutto tondo. So anch'io che i Subbi dal vivo spaccano perchè ci sono stato, ma non posso giudicare un gruppo solo dalla sua capacità di coinvolgere dal vivo.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Ottavio Bottecchia




Posts: 559
Registrato: Oct 2007

  postato il 22/10/2008 alle 13:34
Originariamente inviato da desmoblu

In Italia salverei Afterhours


Per me in Italia sono i migliori senza ombra di dubbio.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3577
Registrato: Oct 2006

  postato il 22/10/2008 alle 16:18
Purtroppo Ferro rientra a pieno titolo nel filone commerciale italiano (o italiota?). E dre che avrebbe anche una voce decente, se la smettesse di cantare come un pupazzo (per i legali di T. Ferro: non fatemi causa, non ho un soldo).

Salvatore: nulla contro i Verdena, mi divertono anche. Però mi sembrano un po' privi di spessore, poi mi sbaglierò.

E gli Afterhours...ricordo il vecchio discorso tra me e Sub sulla erre di Agnelli
Erre a parte, tra primi Afterhours e primi Marlene (Catartica), forse scelgo i secondi. Ultimamente non saprei, diciamo che entrambi i gruppi sono vagamente impegnati a fare altro.
Ah, sto anche cercando tracce degli ultimi Mau Mau.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 22/10/2008 alle 16:30
Diciamo che entambi i gruppi son arrivati a 40 anni in media e ormai non gli si può chiedere più di tanto...i nuovi arrivati son cresciuti con loro ma hanno un attitudine musicale completamente diversa.
Ad esempio i gruppi da 1 maggio praticamente non esistono più (anche se un paio validi che non son mai stati invitati - o che forse non ci vogliono andare - ci sarebbero)

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Federico Bahamontes




Posts: 389
Registrato: Sep 2008

  postato il 22/10/2008 alle 17:56
Originariamente inviato da Tallo

Originariamente inviato da desmoblu

In Italia salverei Afterhours


Per me in Italia sono i migliori senza ombra di dubbio.


Anch'io lo pensavo qualche anno fa: "hai paura del buio?" è forse il miglior album rock italiano di sempre, ma l'ultimo mi ha piuttosto deluso.
Per me ora il top sono i Baustelle, anche se devo riconoscere che non conosco le nuove band italiane...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 22/10/2008 alle 20:06
Consigliatemi qualche brano o album da dove si evince questa vena sperimentale di tiziano Ferro, perchè tutto quello che conosco io e solo monnezza.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote
<<  20    21    22    23    24    25    26  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.0704701