Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Francesco Ginanni
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Francesco Ginanni

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 02/03/2009 alle 15:47
Era da molto tempo che non vedevo un corridore italiano superare con tanta esuberanza l'impatto, spesso traumatico, del passaggio dagli Under 23 ai professionisti.
Dopo aver rotto il ghiaccio lo scorso anno, anche in questo inizio 2009 il talentuoso Ginanni sembra voler dimostrare di avere un certo feeling con la vittoria.
Magari è prematuro vedere in lui un nuovo Bartoli o Bettini, però il ragazzo sembra avviato ad una brillante carriera di cacciatore di classiche.
In Home Page trovate l'intervista del nostro Vivian Ghianni/Abruzzese al campioncino toscano.


http://www.cicloweb.it/art1307.html

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 02/03/2009 alle 19:51
Ginanni, mi piace moltissimo.
Ha un gran fisico e una posizione in bici che in certi momenti mi ricorda quella spettacolare di Bartoli.
Passista molto veloce, che regge sugli strappi.
Credo possa ottenere vermante dei grandi risultati, bisogna però valutarlo sulle lunghe distanze, visto che per ora, anche a causa della squadra in cui milita, ha vinto solo sotto i 200 km.
Avrà un ottimo test, alla Sanremo. Io non mi stupirei di un grande risultato.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 02/03/2009 alle 20:11
E' il corridore che ricorda di piu il mio idolo, è un possibile numero 1 in 2 o 3 anni

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 02/03/2009 alle 21:11
Ginanni è un Bettini con uno spunto un pochino inferiore e che forse digerisce gli strappi un po' meno del bicampione mondiale, ma, specialmente quest'ultimo aspetto, lavorando sodo, si può migliorare.
Delle qualità che, nonostante la giovane età, riconosco a Francesco sono grande freddezza e indubbio cinismo, e questo è senz'altro un punto a suo favore rispetto a Bettini, tanto per continuare il paragone.
Paolino ha buttato all'aria un'infinità di corse per la troppa "generosità", mentre Ginanni sembra essere molto più concreto da questo punto di vista.
Poi oh, anche con Bartoli sembrano esserci non poche somiglianze, ma a me - anche per ragioni anagrafiche - Ginanni ricorda più Bettini.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 02/03/2009 alle 21:38
Per accomunarlo a corridori come Bartoli, Argentin o Bettini, aspetterei prima di vederlo almeno scattare in salita e non attendere la volata. Per ora mi sembra un Freire, e per questo mi piace molto. Vediamo un pò la sua tenuta alla Sanremo.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 02/03/2009 alle 22:39
Ricordo la partenza di una tappa della Settimana Coppi&Bartali da Casalgrande. Un tizio si avvicina a Capecchi e, giusto per usare un pò di diplomazia gli urla "ragazzo, datti una mossa che tra un pò arriva Ginanni" (era all'ultimo anno da pro).

Bel corridore ma sono impaziente di vedere all'opera Ponzi e spero di vedere sbocciare presto Capelli, a mio avviso un pelo superiori a Ginanni.

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 636
Registrato: Feb 2006

  postato il 03/03/2009 alle 00:36
Ginanni e POnzi saranno i Bettini e Bartoli del futuro e noi ci divertiremo a guardarli.

 

____________________
Pap

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 03/03/2009 alle 08:26
per giudicarlo ci vorrà ancora del tempo, parecchio tempo se consideriamo che è giovane. La storia del recente passato ci ha insegnato che corridori che in un anno han fatto sfracelli poi non si son riconfermati esattamente come son sbocciati.

Con questo non voglio fare allusione alcuna a nessun tipo di problema sia chiaro ( ) ma dico solo che per fare paragoni ancora è presto.

E' comunque sicuro che stiam parlando di uno che ha dei gran bei numeri, se guardiamo l'età e il suo palmares i conti son presto fatti.

Mi associo all'idea di Ottavio, in bici spesso ricorda lo stilosissimo Bartoli, son curiosissimo pure io di vederlo all'opera alla Sanremo

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 03/03/2009 alle 09:25
Per me anche il fatto di stare con Savio contribuisce non poco alla sua crescita.
Mi piace moltissimo soprattutto in prospettiva.

 

____________________
Premio Stiloso 2010
Premio These Dicks Award 2010

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gand-Wevelvem




Posts: 78
Registrato: Feb 2005

  postato il 03/03/2009 alle 13:15
Originariamente inviato da Carrefour de l arbre

Ricordo la partenza di una tappa della Settimana Coppi&Bartali da Casalgrande. Un tizio si avvicina a Capecchi e, giusto per usare un pò di diplomazia gli urla "ragazzo, datti una mossa che tra un pò arriva Ginanni" (era all'ultimo anno da pro).

Bel corridore ma sono impaziente di vedere all'opera Ponzi e spero di vedere sbocciare presto Capelli, a mio avviso un pelo superiori a Ginanni.


... i conti si fanno a fine anno...al momento sembra ke vada forte...cmq PER ME quella citazione"Un tizio si avvicina a Capecchi...."va impostata al contrario...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 505
Registrato: Jun 2007

  postato il 03/03/2009 alle 14:48
Lo scorso anno fortissimo è andato anche Finetto.

 

____________________
Ma ho visto anche degli zingari felici
corrersi dietro, far l'amore
e rotolarsi per terra,
ho visto anche degli zingari felici
in Piazza Maggiore
ubriacarsi di luna, di vendetta e di guerra...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/03/2009 alle 16:16
Sono contenta della conferma a inizio anno di Ginanni. Se si poteva dire l'anno scorso che non si doveva cantar vittoria troppo presto, mi sa che ha già chiuso la bocca a tanti.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1231
Registrato: May 2006

  postato il 03/03/2009 alle 22:04
Davvero bravo Ginanni mi piace molto. Ma andrei cauto con i paragoni, almeno per ora aspettiamo ancora un po' per farli.

 

____________________
Andrea Giorgini

a.giorgini@ilciclismo.it
http://www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/03/2009 alle 22:19
A me fa paura!!!
Ha una faccia da cattivissimo

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gastone Nencini




Posts: 505
Registrato: Jun 2007

  postato il 14/04/2009 alle 13:45
Originariamente inviato da marcel

Lo scorso anno fortissimo è andato anche Finetto.


Sono arrivati due centri in breve tempo..

 

____________________
Ma ho visto anche degli zingari felici
corrersi dietro, far l'amore
e rotolarsi per terra,
ho visto anche degli zingari felici
in Piazza Maggiore
ubriacarsi di luna, di vendetta e di guerra...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 07/08/2009 alle 12:12
La vittoria a Carnago conferma le ottime qualità di Ginanni che si esalta nei mesi di agosto e settembre.
Le corse di primavera però hanno confermato un difetto di Francesco: la tenuta sulla distanza.
Per ora ha vinto solo gare sotto i 200 km.
Speriamo che possa evolversi e non diventare un nuovo Colagé.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 08/08/2009 alle 03:23
Beh, ma quante ce ne sono, di classiche italiane, sopra i 200 km?

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 08/08/2009 alle 09:04
Originariamente inviato da Abajia

Beh, ma quante ce ne sono, di classiche italiane, sopra i 200 km?


classiche italiane poche, ma una corsa svizzera di fine settembre li dovrebbe superare abbondantemente

corsa svizzera nella quale, secondo me, ginanni può essere grande protagonista, anche se c'è bisogno di progressi, sia in salita sia sulla tenuta alla distanza. aspettiamo nuove corse per valutare...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 08/08/2009 alle 09:21
Originariamente inviato da Abajia

Beh, ma quante ce ne sono, di classiche italiane, sopra i 200 km?


La Sanremo per esempio, dove Ginanni ha steccato, arrivando a parecchi minuti di distacco nonostante fosse una corsa adatta alle sue caratteristiche e fosse reduce dalla doppietta Laigueglia-Insubria.

In ogni caso non abbiamo ancora elementi sufficienti per giudicare questo fattore, e poi è giovane e spesso con l'età si acquisice fondo.

 

____________________
Crea il tuo ciclista virtuale e guidalo nel corso della sua carriera
http://procycling.forumup.it/index.php?mforum=procycling


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1339
Registrato: Nov 2005

  postato il 08/08/2009 alle 10:23
Io a Mendrisio come seconda punta lo porterei di corsa. Il talento c'è, la tenuta sopra i 200 Km non lo so, ma dato quello che in questo momento c'è in Italia ritengo sia uno dei migliori azzurrabili, per di più e giovane e fargli fare esperienza correndo il mondiale sarà molto utile nei prossimi anni.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 08/08/2009 alle 14:52
Originariamente inviato da Lopi

Originariamente inviato da Abajia

Beh, ma quante ce ne sono, di classiche italiane, sopra i 200 km?


La Sanremo per esempio, dove Ginanni ha steccato, arrivando a parecchi minuti di distacco nonostante fosse una corsa adatta alle sue caratteristiche e fosse reduce dalla doppietta Laigueglia-Insubria.

In ogni caso non abbiamo ancora elementi sufficienti per giudicare questo fattore, e poi è giovane e spesso con l'età si acquisice fondo.


Sì, la Sanremo e magari avremo modo di vederlo all'opera anche al Lombardia, ma comunque la decisione di allenare le doti di fondo, quando in Italia praticamente (quasi) nessuna corsa in linea ha un chilometraggio superiore ai 200 km, è difficile da prendere e mettere in pratica, mettendo magari da parte allenamenti specifici per la potenza, lo spunto veloce, lo scatto, ovvero le doti forse maggiormente sollecitate, in considerazione dei chilometraggi della maggior parte delle classiche italiane (e non solo).

Se solo ci fosse qualche corsa in più con un chilometraggio superiore alla "soglia del campione", avremmo basi più solide per poter dare giudizi sulle doti di fondo di Ginanni; che in questo modo, del resto, avrebbe molti motivi in più per allenare maggiormente resistenza e fondo, e le stesse corse, in questo senso, potrebbero essere propedeutiche.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 21/02/2010 alle 03:08
scusate ma mi spiegate perchè questo corridore sembra avere le caratteristiche per essere un corridore di 'prima fascia' e invece porta a casa solo corse 'minori' ?

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2259
Registrato: Apr 2007

  postato il 21/02/2010 alle 11:08
Originariamente inviato da Tetzuo

scusate ma mi spiegate perchè questo corridore sembra avere le caratteristiche per essere un corridore di 'prima fascia' e invece porta a casa solo corse 'minori' ?



Beh sai, è ancora abbastanza giovane, non ha ancora 25 anni, il fondo si può conseguire con il tempo. C'è chi ha qualche dubbio sul fatto che tenga i chilometraggi delle grandi classiche, ma mi sembra un po' presto per dirlo. Credo che questa stagione e la prossima dovrebbero essere quelle decisive per capire le sue reali possibilità. L'anno scorso partì molto forte in febbraio, ma poi lo abbiamo rivisto ad agosto a fare qualcosa, ma forse era anche cercato il picco di forma in febbraio per portare a casa i risultati quando i big sono ancora in rodaggio.
Le prossime settimane diranno molto, quantomeno dovrebbe fare vedere qualcosa alla Tirreno, sulla Sanremo credo che una posizione intorno alla decima sarebbe già un ottimo risultato.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2797
Registrato: Apr 2005

  postato il 22/02/2010 alle 10:31
Apprezzo molto Ginanni, anche se mi restano dei grossi dubbi sulla sua tenuta oltre i 200 km.
La Sanremo ci darà una risposta. Certo mi aspetto di vederlo attivo alla Tirreno.
Durante la telecronaca del Laigueglia (OT che bello non sentire la voce di Bulbarally o Fabbretti-Sgarbozza!) mi è parso di sentire un riferimento a problemi di allergia di Ginanni.
Ne sapete qualcosa?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 24/02/2010 alle 13:35
non so nulla di una sua allergia (ma può anche essere visto che ci spacciano una % altissima di prsone affette da allergie varie).

Il problema della mancanza di fondo (vuoi anche per la giovane età) in effetti può essere uno dei motivi.

Così come il fatto che ormai i ciclisti italiani si misurano solo in corse minori in Italia, snobbate dalla stragrande maggioranza dei ''big''.
Questo influisce molto sulla crescita dei nostri 'migliori' giovani: la mancanza di competizione ad alti livelli.
(anche se lo scorso anno la squadra di ginanni fece le Ardenne e lui raccolse nulla)

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2301
Registrato: Dec 2003

  postato il 24/02/2010 alle 21:07
Pur condividendo in larga parte le prime considerazioni di Abaja e quelle di Salvatore 77, su Ginanni per ora sospendo il giudizio.
Per ora ha fatto ottime cose nelle corse minori, ma voglio testarlo sui grandi palcoscenici.
Mi pare poi che manchi di continuità lungo la stagione. E' una strategia per non spremerlo troppo o una scelta tattica, l'ennesima che va nella direzione di "andare forte un mese all'anno?"
Sono alla finestra e attendo, dunque. Consapevole che il ragazzo ha grandi mezzi. Ma che voglio vedere meglio e di più.

 

____________________
Il mio blog: http://passodellacisa.blogspot.com
La mia squadra ciclistica:http://altalunigiana04.comyr.com

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3025
Registrato: Feb 2006

  postato il 24/02/2010 alle 23:06
Originariamente inviato da Frank VDB

Mi pare poi che manchi di continuità lungo la stagione. E' una strategia per non spremerlo troppo o una scelta tattica, l'ennesima che va nella direzione di "andare forte un mese all'anno?"


mah, nell'intervista sulla Gazzetta post-Laigueglia gli veniva posta una domanda, con riferimento ad un'affermazione di Savio, su come impostava la sua professione. Mi è parso di capire che non gli piaccia granchè fare la vita preferendo di gran lunga la gnoc.ca!

 

____________________
Gaudium magnum. E'tornato! (cit. Frank VDB)

Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°1

Anti Armstrong n°2

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.9740329