Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Snooker
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Snooker

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 02/02/2009 alle 14:51
Forse non molti conosceranno questo sport, che per altro ha una buona visibilità su Eurosport. A me è subito piaciuto da quando l'ò visto per la prima volta tre anni fa e nella mia personale classifica viene subito dopo il ciclismo e prima del rugby e dell'atletica leggera (altri non ne vedo).
Per cominciare credo di far cosa buona, proponendo le regole e, se per qualcuno non fossero chiare, può chiedere ed io cercherò di rispondere, per quanto mi è possibile.

1. Il tavolo

Dimensioni
L’area di gioco all’interno delle sponde deve misurare 11 piedi e 8_ pollici x 5 piedi e 10 pollici (3,569 m. x 1,778 m.) con una tolleranza di +/- _ pollice (+/- 13 mm.)

Altezza
L’altezza del tavolo dal pavimento alla sommità delle sponde può variare da 2 piedi e 9_ pollici fino a 2 piedi 10_ pollici (da 851 mm. a 876 mm.), quindi con una tolleranza di 1 pollice (25 mm.).

Apertura delle buche
1. Ci sono delle buche agli angoli (due all’estremità del Punto dette buche di testa e due all’estremità
d’acchito dette buche di coda) e una ciascuna per entrambe le due sponde lunghe (dette buche di centro).
2. L’apertura delle buche deve essere conforme ai modelli autorizzati dall’Associazione Mondiale Professionisti di Biliardo e Snooker (WPBSA).

Acchito e linea d’acchito
È chiamata linea d’acchito quella linea diritta disegnata frontalmente alla sponda di coda e parallela ad essa e che misura 29 pollici; questa linea e lo spazio intermedio sono denominati acchito.

La “D”
All’interno della zona di acchito c’è un semicerchio, chiamato “D”, il cui centro è posto a metà della linea d’acchito ed il suo raggio misura 11_ pollici (292 mm.).

I punti
Sulla linea longitudinale centrale del tavolo sono segnati 4 punti:
1. il Punto (detto Punto Nero), distante 12_ pollici (324 mm.) da un punto posto in perpendicolare
sotto la superficie della sponda di testa;
2. il Punto di centro (detto Punto Blu), posto a metà tra la sponda di testa e quella di coda;
3. il Punto della Piramide (detto Punto Rosa), posto a metà tra il Punto di centro e la sponda di
testa;
4. il Centro della linea di acchito (detto Punto Marrone).

Agli angoli della “D” si trovano altri due punti. Guardando dall’estremità di acchito, quello a destra è detto Punto Giallo e quello a sinistra è detto Punto Verde.

2. Le bilie
Le bilie devono essere di materiale approvato e ciascuna deve avere un diametro di 52,5 mm. con una tolleranza di +/- 0,05 mm. e:
a) devono essere di ugual peso con una tolleranza di 3 gr. per gruppo;
b) una bilia o un gruppo di bilie può essere sostituito su accordo dei giocatori o su decisione dell’Arbitro.

Il valore esatto delle bilie è il seguente:

Nera 7 Rosa 6 Blu 5 Marrone 4 Verde 3 Gialla 2 Rossa 1


3. La stecca
Una stecca deve essere lunga almeno 3 piedi (914 mm.) e non deve discostarsi in maniera eccessiva dalle forme e dimensioni di quelle tradizionali e generalmente accettate.

4. Accessori
Diversi sostegni di stecca, stecche lunghe (chiamate ‘steccone’ o ‘mezzo steccone’ in base alla lunghezza), prolungamenti ed adattatori possono essere usati dai giocatori per affrontare posizioni difficili per il tiro. Questi accessori possono fare parte dell’equipaggiamento, di norma già sul tavolo, ma possono anche includere attrezzi introdotti sia dal giocatore sia dall’Arbitro (vedi anche la Sezione 3 Regola 18). Tutti i prolungamenti, gli adattatori e gli altri strumenti per aiutare a tirare con la stecca devono essere di disegno approvato dalla WPBSA.

SEZIONE 2. DEFINIZIONI

1. Turno
Un turno di snooker comprende il periodo di gioco dal primo tiro, con tutte le bilie posizionate come descritto nella 3ª sezione, Regola 2 fino al completamento del turno per:
a) ritiro del giocatore durante la sua mano;
b) richiesta da parte del tiratore, quando resta in gioco solo la bilia Nera e ci sono più di 7 punti di distacco a suo favore;
c) la buca finale o fallo quando rimane solo la bilia Nera; o
d) aggiudicazione da parte dell’Arbitro, in base alla 3ª Sezione Regola 14 o 4ª Sezione Regola 2.

2. Partita
Una partita è composta da un numero stabilito o concordato di turni.

3. Incontro
Un incontro è composto da un numero stabilito o concordato di partite.

4. Bilie
a) Il pallino è la bilia bianca.
b) Le bilie, invece, sono le 15 bilie Rosse e le 6 colorate.

5. Tiratore
La persona che sta per giocare o sta giocando è il tiratore e tale rimane fin quando l’Arbitro decida che costui abbia lasciato il tavolo alla fine della sua mano.

6. Tiro
a) Quando il giocatore colpisce il pallino con la punta della stecca, si esegue un tiro.
b) Un tiro è valido ogni volta che nessuna regola viene trasgredita.
c) Un tiro è completato solo nel momento in cui si fermano tutte le bilie.
d) Un tiro può essere diretto o indiretto; in particolare:
1. un tiro è diretto quando il pallino colpisce una bilia senza colpire prima una sponda;
2. un tiro è indiretto quando il pallino, prima di colpire una bilia, colpisce una o più sponde.

7. Buca
Quando una bilia entra in buca, dopo il contatto con un’altra e senza infrangere queste regole, si ha l’ “imbucata”. L’ ”imbucaggio” avviene quando si tenta ad imbucare una bilia.

8. “Break”: punti che un giocatore accumula in una mano
Si definisce ‘break’ (punti accumulati in una mano da un giocatore) il numero di imbucate in tiri successivi realizzati in ogni singola mano da un giocatore nel corso di un turno.

9. In battuta
a) Il pallino è in battuta:
1. prima dell’inizio di ciascun turno,
2. quando è entrata in buca, o
3. quando è saltata fuori dal tavolo.
b) Rimane in battuta fin quando:
1. è giocata correttamente, o
2. si commette fallo mentre la bilia è sul tavolo.
c) Il giocatore è dichiarato in battuta quando il pallino è in battuta come sopra descritto.

10. Bilie in gioco
a) Il pallino è in gioco quando non è in battuta.
b) Le bilie sono in gioco dall’inizio del turno fin quando sono imbucate o saltate fuori dal tavolo.
c) Le bilie colorate rientrano in gioco quando sono riposizionate.

11. Bilia “accesa” (Bilia On)
Ogni bilia che potrebbe essere correttamente colpita dal primo tocco del pallino, o qualsiasi bilia che potrebbe non essere colpita in questo modo ma che potrebbe essere imbucata, è definita “accesa”.

12. Bilia dichiarata
a) La bilia che il giocatore dichiara, o indica all’attenzione dell’Arbitro e si impegna a colpirla al primo tocco del pallino è definita bilia dichiarata.
b) Su richiesta dall’Arbitro, il giocatore deve dichiarare quale bilia attacca.

13. Bilia libera (Free ball)
Una bilia libera è la bilia che il giocatore dichiara come bilia “accesa” quando ostacola una bilia coprendola dopo un fallo (vedi 3ª Sezione Regola 10).

14. Bilia saltata fuori dal tavolo
Se una bilia si ferma, o sulla base del tavolo o su una buca, è dichiarata “saltata fuori dal tavolo”, è tale anche se è raccolta dal giocatore mentre è in gioco; eccezion fatta per il caso previsto nella 3ª Sezione dalla Regola 14 (par. h).

15. Fallo
Qualsiasi infrazione a queste regole costituisce fallo.

16. “Impallato” (Snookered)
Il pallino è definito “impallato” quando un tiro diretto lungo una linea dritta per ogni bilia “accesa” è totalmente o parzialmente coperto da una o più bilie non “accese”. Il pallino non è impallato se una o più bilie possono essere colpite da qualsiasi bilia non “accesa” ad entrambe le estremità che risultino libere da ostruzione.
a) Se in battuta, il pallino è impallato se è coperto, come sopra descritto, da tutte le posizioni possibili, sopra o dentro le linee della “D”.
b) Se il pallino è talmente ostacolato nel colpire una bilia “accesa” da più di una bilia non “accesa”:
1. la bilia più vicina al pallino sarà considerata essere, di fatto, quella ostruente; e
2. se le bilie che ostruiscono dovessero essere più di una e tutte equidistanti dal pallino, tutte
queste bilie saranno considerate quelle effettivamente ostruenti.
c) Quando la bilia “accesa” è la Rossa, se il pallino è ostacolato da varie bilie non “accese” nel colpire diverse Rosse, non ci sarà una vera bilia ostruente.
d) Il giocatore è dichiarato impallato quando il pallino è impallato come sopra descritto.
e) Il pallino non può essere ostacolato da una sponda. Se la superficie curva di una sponda ostruisce il pallino ed è più vicina al pallino di qualsiasi bilia ostruente non “accesa”, il pallino non è impallato.

17. Punto occupato (Spot occupato)
Un punto si definisce “occupato” quando una bilia non può essere posizionata su di esso senza che essa tocchi un’altra bilia.

18. Tiro accompagnato
Un tiro è detto “accompagnato” quando la punta della stecca rimane in contatto col pallino:
a) dopo che il pallino ha cominciato il suo movimento in avanti, o
b) quando il pallino tocca un’altra bilia, tranne nel caso in cui il pallino e una bilia sono quasi in contatto, non sarà considerato tiro accompagnato se il pallino colpisce una piccolissima parte del bordo della bilia.

19. Tiro a saltare (Jump shot)
Se il pallino passa sopra qualsiasi parte di una bilia, sia toccandola sia non toccandola durante l’esecuzione, il tiro è definito “a saltare”, eccetto il caso in cui:
a) il pallino per prima tocca una bilia e poi passa sopra un’altra;
b) il pallino salta e colpisce una bilia, ma non arriva sul lato opposto di quest’ultima,
c) dopo aver colpito una bilia correttamente, il pallino salta sopra quella bilia dopo aver colpito una sponda o un’altra bilia.

20. Rimessa (Miss)
Una rimessa è quando il pallino non colpisce per prima una bilia “accesa” e l’Arbitro ritiene che il giocatore non abbia fatto un valido tentativo per colpire una bilia “accesa”.

SEZIONE 3. IL GIOCO

1. Descrizione
Lo snooker può essere giocato da due o più giocatori, singolarmente o in squadra. Il gioco può essere riassunto come segue:
a) Ogni giocatore usa lo stesso pallino Bianco e ci sono 21 bilie - 15 Rosse (ognuna vale 1 punto), e sei colorate: una Gialla (vale 2 punti), una Verde (3 punti), una Marrone (4 punti), una Blu (5 punti), una Rosa (6 punti) ed una Nera (7 punti).
b) Durante la propria mano, i punti che un giocatore può realizzare sono ottenuti imbucando alternativamente le Rosse e i Colori, fin quando tutte le Rosse sono fuori dal tavolo ed i Colori devono essere imbucati in ordine ascendente per il loro valore.
c) I punti ottenuti da tiri validi si aggiungono al punteggio del giocatore.
d) I punti ottenuti da penalità per falli sono aggiunti al punteggio dell’avversario.
e) Lasciare il pallino dietro una bilia non “accesa” tale che esso risulti “impallato” per l’avversario è una tattica usata in qualsiasi momento durante il proprio turno. Diventa, quindi, molto importante creare ostruzioni con la speranza di guadagnare punti da falli nel caso in cui un giocatore o una squadra sia indietro di più punti rispetto al totale di quelli disponibili dalle bilie rimaste sul tavolo.
f) Il vincitore di un turno è il giocatore o la squadra:
1. che realizza il punteggio più alto,
2. cui è assegnata la vittoria per rinuncia, o
3. dichiarata tale secondo quanto previsto nella 4ª Sezione Regola 2.
g) Il vincitore di un gioco è il giocatore o la squadra:
1. che vince più turni o il numero stabilito di turni,
2. che realizza il totale più alto quando i punti totali sono rilevanti, o
3. dichiarata tale secondo quanto previsto nella 4ª Sezione Regola 2.
h) Il vincitore di un incontro è il giocatore o la squadra che vince più giochi o, nel caso in cui i punti complessivi siano rilevanti, ha il punteggio più alto.

2. Posizione delle bilie
a) All'inizio di ogni turno il pallino è ‘in battuta’ e le bilie sono posizionate sul tavolo nel modo seguente:
1. le Rosse sono poste dentro un supporto a forma di triangolo equilatero, il cui vertice deve essere
sulla linea centrale del tavolo, sopra il Punto della Piramide, tale che sia il più vicino possibile
alla Rosa senza toccarla, e la sua base il più vicina e parallela alla sponda di testa.
2. la Gialla sull’angolo destro della “D”,
3. la Verde sull’angolo sinistro della “D”,
4. la Marrone al centro della linea di acchito,
5. la Blu sul Punto di Centro,
6. la Rosa sul Punto della Piramide, e
7. la Nera sul Punto.
b) Una volta iniziato un turno, una bilia in gioco può essere pulita solo dall’Arbitro in seguito a legittima richiesta del giocatore e
1. la posizione della bilia, se non è già definita, deve essere segnalata in modo adeguato prima che
la bilia venga tolta per essere pulita,
2. l’attrezzo usato per indicare la posizione della bilia da pulire deve essere idoneo ed indicare il
valore della bilia fin quando la stessa sia stata pulita e riposizionata. Se qualsiasi giocatore,
diverso dal tiratore, dovesse toccare o manipolare l’attrezzo, sarà penalizzato come se fosse il
tiratore, senza però aver diritto al tiro. Se necessario, l’Arbitro, a suo giudizio, rimetterà l’attrezzo
o la bilia che è stata pulita nella sua posizione, anche se è stato spostato.

3. Modalità di gioco
I giocatori stabiliranno l’ordine di gioco a sorteggio o in qualsiasi altro modo concordato reciprocamente.
a) L’ordine di gioco così stabilito resterà invariato per tutto il turno, tranne quando ad un giocatore è chiesto, da parte dell’avversario, di giocare di nuovo dopo un fallo.
b) Il giocatore o la squadra che batte per prima si deve alternare ad ogni turno durante una partita.
c) Il primo giocatore gioca dalla battuta, il turno inizia quando il pallino è stato piazzato sul tavolo e toccato dalla punta della stecca, o
1. quando è eseguito un tiro, o
2. mentre si indirizza il pallino.
d) Affinché un tiro sia valido, non deve esserci nessuna infrazione alle regole descritte al paragrafo 12 (Penalità).
e) Per il primo tiro di ciascun turno, fin quando tutte le Rosse sono fuori dal tavolo, una bilia Rossa o una bilia libera dichiarata come Rossa è la bilia “accesa”, e il valore oppure ciascuna bilia Rossa e qualsiasi bilia libera dichiarata come Rossa, imbucata nel medesimo tiro, è punto.
f) 1. Se una Rossa, o una bilia libera dichiarata come Rossa, è imbucata, lo stesso giocatore tira il colpo seguente e la successiva bilia “accesa” sarà una delle bilie colorate, a scelta del giocatore; se imbucata, è punto ed il Colore è imbucato.
2. Il punteggio accumulato è determinato mandando in buca alternativamente le Rosse ed i Colori fin
quando tutte le Rosse sono fuori dal tavolo e, ove possibile, è stato giocato un Colore dopo aver
imbucato l’ultima Rossa.
3. I Colori, quindi, si susseguono in ordine ascendente in base al loro valore, come specificato nella
3ª Sezione Regola 1(a) e quando poi, un Colore è imbucato rimane fuori dal tavolo, tranne che per
quanto previsto a riguardo nella seguente Regola 4, ed il giocatore gioca il tiro seguente sul
successivo Colore “acceso”.
g) Una volta imbucate o saltate fuori dal tavolo, le bilie Rosse non vengono rimesse sul tavolo, non tenendo conto del fatto che un giocatore potrebbe trarre beneficio da un fallo. Sono previste delle eccezioni a questa regola nella 3ª Sezione Regole N° 2 (b) (2), 9, 14 (f), 14 (h) e 15.
h) Un giocatore finisce la sua mano quando non realizza punti o commette fallo, e l’avversario gioca dal punto in cui si ferma il pallino, o dal punto di battuta se il pallino è fuori dal tavolo.

4. Fine del Turno, della Partita o dell’Incontro
a) Quando resta solo la bilia Nera, il turno termina al primo punto o al primo fallo realizzati, tranne che nel caso in cui si verifichino le seguenti condizioni:
1. i punteggi sono uguali, e
2. i punti totali non sono significativi.
b) Quando si realizzano entrambe le condizioni descritte in (a)
1. la bilia Nera è riposizionata,
2. i giocatori tirano a sorte per decidere chi gioca,
3. il giocatore successivo gioca dalla ‘battuta’, e
4. il turno termina al successivo punto o fallo.
c) Quando i punti totali designano il vincitore di una giocata o di un incontro, e alla fine dell’ultimo turno i totali sono uguali, i giocatori in quel turno dovranno seguire la procedura di ‘ri-posizionamento’ come sopra descritto.

5. Giocare dalla ‘battuta’ (Bilia dal semicerchio)
Per giocare dalla battuta, il pallino deve essere colpito da una qualsiasi posizione, sopra o all’interno le linee della “D”, ma può essere giocato in tutte le direzioni.
a) Su richiesta, l’Arbitro può decidere se il pallino è correttamente posizionato (ossia, non è al di fuori delle linee della “D”).
b) Se la punta della stecca dovesse toccare il pallino mentre lo si sta posizionando, e l’Arbitro è certo che il giocatore non stava cercando di tirare, allora il pallino non è in gioco.

6. Colpire due bilie contemporaneamente
Due bilie, siano esse due Rosse o una bilia libera e una “accesa”, non devono essere colpite contemporaneamente dal primo tocco del pallino.

7. Posizionare le bilie colorate
Qualsiasi bilia colorata, imbucata o saltata fuori dal tavolo, dovrà essere posizionata prima che venga eseguito il tiro successivo fin quando non è mandata in buca come previsto nella 3ª Sez. Regola 3(f).
a) Se il giocatore sbaglia a posizionare correttamente una bilia, l’Arbitro non può considerarlo responsabile di errore.
b) Se per errore, così come previsto nella 3ª Sezione Regola 3 (f) (3), dopo che una bilia Colorata è stata imbucata rispettando l’ordine ascendente, essa viene posizionata, appena ci si accorge dell’errore sarà tolta dal tavolo senza alcuna penalità ed il gioco può riprendere.
c) Se si esegue un tiro con una o più bile non posizionate in modo corretto, esse saranno considerate correttamente posizionate per i tiri successivi. Qualsiasi Colore mancante dal tavolo per un’eventuale distrazione verrà ri-posizionato:
1. senza alcuna penalità nel momento in cui la mancanza viene notata, se essa è dovuta ad una
precedente svista;
2. il giocatore sarà soggetto a penalità se, a giudizio dell’Arbitro, era in grado di sistemarlo.
d) Se una bilia Colorata deve essere sistemata ed il proprio punto è occupato, dovrà essere collocata nel punto col più alto valore disponibile.
e) Se devono essere posizionate più bilie ed i loro punti sono tutti occupati, la bilia col valore più alto verrà posizionata per prima.
f) Se tutti i punti sono occupati, la bilia Colorata dovrà essere posizionata il più vicino possibile al proprio punto, tra quel punto e la parte più vicina alla sponda di testa.
g) Nel caso della Rosa e della Nera, se tutti i punti sono occupati e non c’è spazio disponibile tra il punto corrispondente e la sponda di testa, la bilia colorata dovrà essere posizionata il più vicino possibile al proprio punto sulla linea di centro del tavolo sotto al punto.
h) In ogni caso, allorché viene posizionata, la bilia Colorata non deve toccare alcuna bilia.
1. Un Colore è correttamente posizionato se viene collocato sul punto indicato in queste Regole.

8. Bilie in contatto (Touching ball)
a) Se il pallino si ferma toccando una o più bilie che sono, o potrebbero essere, “accese” l’Arbitro dovrà dichiarare ‘BILIA IN CONTATTO’ ed indicare quale bilia (o bilie) sta toccando il pallino.
b) Quando viene dichiarato “bilia in contatto”, il giocatore deve giocare il pallino lontano da quella bilia senza muoverla, in caso contrario è un tiro accompagnato.
c) A patto che il giocatore non muova la bilia, non ci sarà alcuna penalità se:
1. la bilia è “accesa”;
2. la bilia potrebbe essere “accesa” ed il giocatore dichiara di giocare su di essa;
3. la bilia potrebbe essere “accesa” ed il giocatore dichiara e per prima colpisce un’altra bilia che
potrebbe essere “accesa”.
d) Nel caso in cui il pallino si ferma toccando o quasi toccando una bilia che non è “accesa”; se all’Arbitro verrà chiesto il suo parere se è o no in contatto dovrà rispondere SI o NO. Il giocatore deve giocare lontano senza disturbarla ma deve colpire per prima una bilia “accesa”.
e) Quando il pallino tocca sia una bilia “accesa” sia una bilia non “accesa”, l’Arbitro dovrà indicare soltanto quella “accesa” che è toccata. Se il giocatore dovesse chiedere all’Arbitro se il pallino stia toccando anche la bilia non “accesa”, ha diritto di risposta.
f) Se l’Arbitro è convinto che qualsiasi movimento di una bilia in contatto al momento del tiro non è stato causato dal giocatore, non dichiarerà fallo.
g) Se una bilia ferma, che non tocca il pallino quando è controllata dall’Arbitro, è in seguito vista essere in contatto con il pallino prima che venga eseguito il tiro, l’Arbitro, a sua discrezione, riposizionerà le bilie.

9. Bilia sull’orlo di una buca
a) Se una bilia cade in buca senza essere toccata da un’altra bilia, e non aveva alcun ruolo nel tiro in esecuzione, dovrà essere riposizionata e non conteranno gli eventuali punti realizzati.
b) Se dovesse essere colpita da una bilia coinvolta in un tiro:
1. senza alcuna violazione di queste Regole, tutte le bilie verranno riposizionate e il medesimo
giocatore, a sua discrezione, potrà eseguire il medesimo tiro o un tiro diverso;
2. se è commesso fallo, il giocatore incorrerà nella penalità prevista; tutte le bilie verranno
riposizionate e l’avversario avrà le opportunità normali dopo un fallo.
c) Se una bilia è momentaneamente in bilico sull’orlo di una buca e poi vi cade dentro, verrà considerata come imbucata e non sarà riposizionata.

10. Copertura dopo un fallo (Snooker dopo un fallo)
Dopo un fallo, se il pallino è coperto, l’Arbitro dovrà dichiarare ‘BILIA LIBERA’ (vedi 2ª Sez., Regola 16.
a) Se il giocatore successivo decide di tirare il tiro seguente,
1. può indicare qualsiasi bilia come bilia “accesa”, e
2. qualsiasi bilia dichiarata dovrà essere considerata come bilia “accesa”, e ne assumerà anche il
relativo valore; tranne che nel caso in cui sia imbucata, sarà dopo posizionata.
b) È fallo se il pallino:
1. non colpisce per prima la bilia dichiarata, o la colpisce contemporaneamente con la bilia
“accesa”, o
2. è ostruito su tutte le Rosse, o sulla bilia “accesa” dalla bilia libera così dichiarata, tranne quando
le uniche bilie rimaste sul tavolo sono la Rosa e la Nera.
c) Se è imbucata la bilia libera, essa viene riposizionata e viene calcolato il valore della bilia “accesa”.
d) Se una bilia “accesa” è imbucata, dopo che il pallino colpisce per prima la bilia dichiarata o contemporaneamente con una bilia “accesa”, viene conteggiato il valore della bilia “accesa” che resta fuori dal tavolo.
e) Se sono imbucate sia la bilia dichiarata sia quella “accesa” viene conteggiata solo la bilia “accesa”, a meno che non sia una Rossa, quando ogni bilia viene imbucata è conteggiata.
f) Se viene chiesto al giocatore che ha commesso fallo di giocare di nuovo, la chiamata di “bilia libera” diventa nulla.

11. Falli
Se è commesso un fallo, l’Arbitro dovrà dichiarare immediatamente FALLO.
a) Se il tiratore non ha eseguito un tiro, la sua mano finisce subito e l’Arbitro dichiarerà subito la penalità.
b) Se è stato eseguito un tiro, l’Arbitro dovrà aspettare il completamento del tiro prima di annunciare la penalità.
c) Se un fallo non è dichiarato dall’Arbitro, né in seguito segnalato dal non-tiratore prima che venga eseguito il tiro successivo, esso è abbuonato.
d) Nessun colore correttamente imbucato dovrà restare dove è posizionato, tranne che nel caso in cui sia fuori dal tavolo, in quest’ultima ipotesi verrà correttamente riposizionato.
e) Saranno concessi tutti i punti totalizzati in un ‘break’ prima che sia dichiarato fallo, ma al tiratore non verranno assegnati i punti ricavati dalle bilie imbucate in un tiro dichiarato falloso.
f) Il tiro successivo è eseguito dal punto dove si è fermato il pallino, o se il pallino è fuori dal tavolo, dal punto di battuta.
g) Se in un medesimo tiro sono commessi più falli, verrà addebitata la penalità più alta.
h) Il giocatore che ha commesso il fallo:
1. incorre nella penalità prevista dalla successiva Regola 12, e
2. se l’avversario lo propone, dovrà giocare il tiro successivo.

12. Penalità
Tutti i falli avranno una penalità di 4 punti a meno che non sia indicato un valore più alto nei sottostanti paragrafi, da (a) fino a (d). Le penalità sono:
a) valore della bilia “accesa” per aver:
1. colpito il pallino più di una volta;
2. tirato quando entrambi i piedi non poggiano per terra;
3. giocato quando non è il proprio turno;
4. giocato in modo inadeguato dalla battuta, incluso il tiro di apertura;
5. mancato tutte le bilie al pallino;
6. imbucato il pallino;
7. giocato di copertura dietro una bilia libera;
8. giocato un tiro a saltare;
9. giocato con una stecca non regolamentare; o
10. parlato con un compagno, contrariamente a quanto scritto nella Regola 17 (e) 3ª Sezione.
b) valore della bilia “accesa” o della bilia interessata, anche se è più alto, per aver:
1. tirato quando ancora tutte le bilie non sono ferme;
2. tirato prima che l’Arbitro abbia completato la disposizione delle bilie Colorate;
3. mandato in buca una bilia non “accesa”;
4. fatto colpire al pallino per prima una bilia non “accesa”;
5. eseguito un tiro accompagnato;
6. toccato, durante l’esecuzione di un tiro, con la punta della stecca una bilia in gioco, tranne il
pallino; o
7. fatto saltare una bilia fuori dal tavolo.
c) valore della bilia “accesa” o il valore più alto delle due bilie coinvolte se il pallino tocca contemporaneamente per prima due bilie, o due Rosse o una bilia libera ed una “accesa”.
d) Viene assegnata una penalità di sette punti se il tiratore:
1. usa una bilia fuori dal tavolo per qualsiasi motivo,
2. usa qualsiasi oggetto per calcolare distanze,
3. gioca le Rosse, o una bilia libera seguita da una Rossa, in tiri successivi,
4. usa qualsiasi bilia tranne quella Bianca come pallino per ogni tiro una volta che è iniziato il turno,
5. non dichiara quale bilia attacca ove richiestogli dall’Arbitro, o
6. dopo aver imbucato una Rossa o una bilia libera dichiarata come Rossa, commette fallo prima di
dichiarare una bilia Colorata.

13. Giocare di nuovo
Una volta che un giocatore abbia chiesto all’avversario di giocare di nuovo dopo un fallo, tale richiesta non può essere ritirata.
L’avversario, cui è stato chiesto di tirare di nuovo, ha diritto di:
a) cambiare idea basandosi
1. su quale tiro dovrà eseguire, e
2. su quale bilia “accesa” dovrà tentare il tiro.
b) realizzare punti per ogni bilia(e) che può imbucare.

14. Fallo e rimessa (Foul and miss)
Il tiratore dovrebbe, al meglio delle sue possibilità, essere in grado di colpire la bilia “accesa”. Se l’Arbitro riterrà che questa Regola sia stata infranta, dovrà dichiarare FALLO e rimessa per l’avversario a meno che sul tavolo rimanga solo la bilia Nera, o vi sia una situazione nella quale è impossibile colpire la bilia “accesa”. In quest’ultimo caso deve essere certo che il tiratore stia tentando di colpire la bilia “accesa” stabilendo, a sua discrezione, che giochi, direttamente o indirettamente, nella direzione della bilia “accesa” con sufficiente forza in modo da raggiungere la bilia “accesa” e non la/e bilia/e ostruente/i.
a) Dopo che è stato chiamato fallo e rimessa, il giocatore successivo, a sua discrezione, può chiedere al responsabile del fallo di giocare di nuovo dalla posizione rimasta o dalla posizione originaria; in questo secondo caso la bilia “accesa” dovrà essere la stessa del tiro precedente all’ultimo colpo e cioè:
1. qualunque Rossa, dove la Rossa era la bilia “accesa”,
2. la bilia Colorata “accesa”, nel caso in cui tutte le Rosse erano fuori dal tavolo,
3. una bilia Colorata a scelta del tiratore, se la bilia “accesa” era un Colore dopo che era stata
imbucata una Rossa.
b) Se il tiratore, eseguendo un tiro, non colpisce una bilia “accesa” quando c’è una traiettoria chiara lungo una linea diretta dal pallino a qualsiasi parte di qualunque bilia che è o potrebbe essere “accesa”, l’Arbitro dichiarerà FALLO E RIMESSA a meno che entrambi i giocatori abbiano bisogno di una copertura prima o come risultato del tiro giocato, e l’Arbitro ritiene che la rimessa non sia stata intenzionale.
c) Dopo che è stata dichiarata una rimessa, come già spiegato nel paragrafo (b); se c’era una traiettoria chiara lungo una linea diretta dal pallino ad una bilia che era o sarebbe potuta essere “accesa”, come centrale, palla piena ed il contatto era possibile (nel caso delle Rosse ciò deve esser calcolato come un intero diametro di qualsiasi rossa non ostruita da una Colorata), quindi:
1. sarà dichiarato FALLO E RIMESSA se viene commesso un altro errore nel colpire una bilia
“accesa” eseguendo un tiro dalla stessa posizione, senza riferimento alla differenza punti, e
2. se al responsabile del fallo viene richiesto di giocare nuovamente dalla posizione originaria,
l’Arbitro gli dovrà anche ricordare che un terzo errore causerà l’assegnazione del turno al suo
rivale.
d) Dopo che il pallino è stato riposizionato, secondo queste Regole, quando c’è una traiettoria chiara in una linea diretta dal pallino a qualsiasi parte di qualunque bilia che è o potrebbe essere “accesa”, ed il tiratore manca qualsiasi bilia, incluso il pallino mentre prepara il tiro, non può essere dichiarata una rimessa se non è stato eseguito il tiro. In questo caso dovrà essere applicata la penalità appropriata e
1. il giocatore successivo può decidere di eseguire il tiro lui stesso o chiedere all’avversario di
giocare nuovamente dalla posizione lasciata, o
2. il giocatore successivo può chiedere all’Arbitro di riposizionare tutte le bilie spostate dalla loro
posizione originaria e chiedere all’avversario di giocare di nuovo da quel punto, e
3. se la su citata situazione incorre durante una sequenza di chiamate di rimessa, ogni avviso
concernente la probabile assegnazione del turno all’avversario resterà valido.
e) Tutte le altre rimesse saranno chiamate a discrezione dell’Arbitro.
f) Dopo una rimessa ed una richiesta da parte del giocatore successivo di riposizionare il pallino, qualsiasi bilia manomessa rimarrà in quel punto, a meno che l’Arbitro non ritenga che l’avversario voglia o sia in grado di trarne vantaggio. In quest’ultimo caso, qualsiasi o tutte le bilie manomesse dovranno essere riposizionate, su decisione dell’Arbitro e, comunque, le bilie Colorate saltate per errore fuori dal tavolo verranno riposizionate in maniera appropriata.
g) Quando ogni bilia è stata riposizionata dopo una rimessa, entrambi i giocatori saranno consultati per la posizione delle stesse; dopo di che la decisione finale spetterà all’Arbitro.
h) Durante questa consultazione, se uno dei due giocatori dovesse toccare qualsiasi bilia in gioco sarà penalizzato come se fosse il tiratore, senza aver diritto al tiro. Se necessario, la bilia manomessa verrà posizionata dall’Arbitro, a suo giudizio, anche se è stata tolta.
L’avversario, nel caso in cui dovesse tirare dalla posizione originaria, può chiedere all’Arbitro se intenda riposizionare altre bilie a parte il pallino, e l’Arbitro dovrà dichiarare le sue decisioni.

15. Bilia mossa da altri tranne il tiratore
Se una bilia, ferma o in movimento, è disturbata da altri tranne il tiratore, sarà riposizionata dall’Arbitro nel posto dove lui riterrà la bilia fosse, o sarebbe finita, senza penalità.
a) Questa Regola include i casi in cui altre circostanze o persone, diversi dal compagno del tiratore, fanno muovere la bilia al tiratore stesso.
b) Nessun giocatore sarà penalizzato per qualsiasi variazione delle bilie da parte dell’Arbitro.

16. Stallo
Se l’Arbitro pensa che ci sia, o stia per esserci, una situazione di stallo, immediatamente proporrà ai giocatori l’opportunità di ricominciare il turno. Se un giocatore obietta, l’Arbitro permetterà la continuazione del gioco a condizione che la situazione cambi entro un limite stabilito; in genere dopo 3 tiri a testa, ma è a discrezione dell’Arbitro. Se la situazione resterà fondamentalmente invariata al termine del limite prefissato, l’Arbitro annullerà tutti i punti e riposizionerà tutte le bilie per l’inizio di un nuovo turno e
a) il medesimo giocatore ripeterà il tiro d’apertura,
b) sarà mantenuto il medesimo ordine di gioco.

17. Snooker a 4 mani
a) In un incontro a 4 mani ciascuna squadra alternativamente aprirà i turni e l’ordine di gioco sarà determinato all’inizio di ciascun turno, e così stabilito dovrà essere mantenuto per tutto il turno.
b) I giocatori possono cambiare l’ordine di gioco all’inizio di ogni nuova giocata.
c) Se è commesso fallo e viene fatta richiesta di giocare di nuovo, il giocatore che ha commesso il fallo giocherà di nuovo anche se il fallo non è stato commesso nella sua mano ed è mantenuto l’ordine originale di gioco così che il compagno di chi ha commesso il fallo può perdere una mano.
d) Quando una giocata finisce in pareggio si applica la Regola 4 della 3ª Sezione. Se è necessario ri-posizionare la bilia Nera, la coppia che esegue il primo tiro può scegliere quale giocatore eseguirà quel tiro. L’ordine di gioco dovrà continuare come stabilito nel turno.
e) I compagni possono consultarsi durante una giocata ma non:
1. mentre uno è il tiratore ed è al tavolo,
2. dopo il primo tiro del tiratore di turno fino al momento in cui finisce il ‘break’.

18. Uso di accessori ausiliari
È responsabilità del tiratore sia il posizionare sia il togliere qualsiasi attrezzo possa servire al tavolo.
a) Il tiratore è responsabile per tutti gli attrezzi incluso, ma non limitato a, sostegni ed estensioni che porta al tavolo, siano essi di sua proprietà o siano prestati (tranne che dall’Arbitro), e sarà penalizzato per ogni fallo che possa commettere usando tali attrezzi.
b) Il tiratore non è responsabile per l’equipaggiamento di norma sul tavolo che è stato fornito da altri, incluso l’Arbitro. Se tale equipaggiamento dovesse essere inadeguato e conseguentemente il tiratore tocca una o più bilie, non verrà dichiarato fallo. L’Arbitro, se necessario, riposizionerà tutte le bilie in base alla precedente Regola 15 ed il tiratore, se in un break, sarà autorizzato a continuare senza penalità.

19. Interpretazione
a) Per tutte queste Regole e Definizioni, le parole che implicano un genere maschile si applicano anche a quelle di genere femminile (ad esempio: “giocatore” vale anche per “giocatrice”).
b) Particolari circostanze possono implicare una modifica nell’applicazione delle Regole per le persone con menomazioni fisiche. In particolare e come esempio:
1. nella 3ª Sezione la Regola 12 (a) (2) (penalità per aver tirato quando entrambi i piedi non poggiano
per terra) non può essere applicata ai giocatori su sedia a rotelle, e
2. se un giocatore non è in grado di distinguere i colori, ad esempio rosso e verde, su richiesta
dell’Arbitro, gli dovrà essere dichiarato il colore della bilia.
c) Quando non c’è un Arbitro, come nei giochi “sociali”, il giocatore o la squadra avversaria avrà il compito di far rispettare l’osservanza di queste Regole.


SEZIONE 4. I GIOCATORI

1. Perdita di tempo
Se l’arbitro ritiene che un giocatore stia eccessivamente temporeggiando su un tiro o sulla scelta del tiro, ammonirà il giocatore sulla sua responsabilità per l’assegnazione del turno all’avversario.

2. Condotta scorretta
Rifiutandosi di continuare un turno, o a causa di una condotta che, a giudizio dell’Arbitro, è volutamente o costantemente scorretta, compreso continuare a perdere tempo anche dopo essere stato avvisato dall’Arbitro in base alla Regola 1; ritiene sia una condotta maleducata, il giocatore perderà il turno e l’Arbitro lo ammonirà che se tale condotta dovesse continuare, perderà l’incontro.

3. Penalità
a) Se un turno sarà perso in base ai requisiti previsti da questa sezione, il giocatore responsabile del fallo
1. perderà il turno, e
2. perderà tutti i punti realizzati ed all’avversario verrà assegnato un numero di punti equivalente al
valore delle bilie rimaste sul tavolo così calcolato: ogni Rossa varrà 8 punti e le bilie Colorate,
erroneamente fuori dal tavolo, saranno valutate come se fossero riposizionate.
b) Se una partita sarà persa per motivi previsti in questa sezione, il giocatore responsabile del fallo
1. perderà il turno in corso come al punto (a), e
2. in più perderà il numero richiesto di turni non giocati per completare la partita quando i turni sono
rilevanti, oppure
3. in più perderà i rimanenti turni, ciascuno valutato 147 punti, nel caso in cui siano previsti i punti
complessivi.

4. Non tiratore
Quando sta giocando il tiratore, il non tiratore dovrà evitare di stare o muoversi sulla linea di visuale del tiratore. Dovrà stare seduto oppure in piedi a ragionevole distanza dal tavolo.

5. Assenza
In caso di assenza dalla sala, il non tiratore può nominare un delegato per controllare i suoi interessi e, ove necessario, dichiarare un fallo. Tale nomina dovrà essere comunicata all’Arbitro prima dell’allontanamento.

6. Rinuncia
a) Un giocatore può rinunciare solo quando è il tiratore. L’avversario avrà il diritto di accettare o rifiutare la concessione che, qualora quest’ultimo scelga di continuare a giocare, diverrà nulla.
b) Quando ci sono i punti totali e viene concesso un turno, il valore di ogni bilia rimasta sul tavolo è aggiunto al punteggio dell’avversario. In tal caso, le Bilie Rosse varranno 8 punti ciascuna e le Colorate, erroneamente fuori dal tavolo, saranno valutate come se fossero riposizionate.

SEZIONE 5. GLI UFFICIALI

1. L’Arbitro
a) L’Arbitro dovrà
1. essere l’unico giudice per gioco corretto o scorretto,
2. essere libero di prendere una decisione nell’interesse del gioco corretto per ogni situazione non
adeguatamente prevista dal Regolamento,
3. essere responsabile della condotta corretta di gioco prevista da questo Regolamento,
4. intervenire se nota qualsiasi infrazione a questo Regolamento,
5. dire, se richiesto, ad un giocatore il colore di una bilia, e
6. pulire qualsiasi bilia in seguito ad una richiesta motivata da parte di un giocatore.
b) L’Arbitro non dovrà
1. rispondere ad alcuna domanda non autorizzata da questo Regolamento,
2. dare alcuna segnalazione che un giocatore stia per commettere fallo,
3. dare alcun giudizio o parere su elementi che riguardano il gioco, né
4. rispondere ad alcuna domanda inerente la differenza punti.
c) Se l’Arbitro non è riuscito a vedere qualche azione, può servirsi del riscontro del segnapunti o di altri ufficiali o di spettatori collocati in un posto migliore ai fini dell’osservazione per aiutarlo nella sua decisione.

2. Il segnapunti
Il segnapunti deve tenere il punteggio sulla lavagna ed assistere l’Arbitro nel risolvere i suoi dubbi. Se necessario, si comporterà anche come registratore.

3. Il registratore
Il registratore deve tenere una registrazione di ogni tiro giocato, segnalando falli quando necessario e quanti punti sono stati segnati da ogni giocatore o squadra se richiesto. Deve anche tener nota di tutti i ‘break’ totali.

4. Assistenza degli Ufficiali
a) Su richiesta del tiratore, l’Arbitro o il segnapunti dovrà spostare e mantenere in posizione qualsiasi apparecchiatura luminosa che interferisca con l’azione del tiratore nell’esecuzione di un tiro.
b) È permesso all’Arbitro, o al segnapunti, dare la necessaria assistenza a giocatori disabili in base alle loro necessità.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 03/02/2009 alle 09:25
Classifica ufficiale (redatta alla fine di maggio 2008)

1. Ronnie O'Sullivan
2. Stephen Maguire
3. Shaun Murphy
4. Mark Selby
5. John Higgins MBE
6. Stephen Hendry MBE
7. Allister Carter
8. Ryan Day
9. Peter Ebdon
10. Neil Robertson
11. Ding Junhui
12. Joe Perry
13. Graeme Dott
14. Marco Fu
15. Mark King
16. Mark Allen

Classifica provvisoria (prima dei campionati del Galles che si svolgeranno dal 16 al 22 Febbraio 2009)

1 Ronnie O´Sullivan (ENG) 45375
2 Stephen Maguire (SCO) 39850
3 Shaun Murphy (ENG) 34175
4 Allister Carter (ENG) 31825
5 Ryan Day (WAL) 31775
6 Marco Fu (HKG) 30350
7 Joe Perry (ENG) 30075
8 John Higgins (SCO) 29925
9 Mark Selby (ENG) 28575
10 Mark Allen (NIR) 25075
11 Stephen Hendry (SCO) 24925
12 Mark Williams (WAL) 24544
13 Neil Robertson (AUS) 23725
14 Junhui Ding (CHN) 23244
15 Barry Hawkins (ENG) 23225
16 Peter Ebdon (ENG) 22300

Le classifiche sono importanti, perché i primi sedici nella classifica ufficiale entrano nei tornei a livello di sedicesimi di finale e la loro posizione serve per determinare (in parte) il sorteggio.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 03/02/2009 alle 19:56
Mi ricordo che tempo fa lo seguivo, era divertente, e io tifavo per Maguire, l'unico problema erano gli ultimi turni con gare al meglio dei 35 round, erano impossibili da reggere.

 

____________________
Crea il tuo ciclista virtuale e guidalo nel corso della sua carriera
http://procycling.forumup.it/index.php?mforum=procycling


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 04/02/2009 alle 09:05
Originariamente inviato da Lopi

Mi ricordo che tempo fa lo seguivo, era divertente, e io tifavo per Maguire, l'unico problema erano gli ultimi turni con gare al meglio dei 35 round, erano impossibili da reggere.


Ti riferisci al campionato del mondo, che però si svolge in quattro sessioni (tappe) quando si arriva alla finale ed è proprio all'ultima che di solito si raggiunge l'acme. Io invece tifo in maniera "viscerale" per Ronnie (secondo me il più grande talento di sempre) ed è talmente forte la mia passione che non sopporto di vederlo in diretta, perché sto troppo in ansia ed allora registro le sue partite e le guardo solo quando so che ha vinto .

P.S.

Per chi stesse nelle vicinanze di Empoli o vi si trovasse a passare, se vuole, posso dargli una dimostrazione pratica del gioco, perché così per una volta potrei non fare come "Il Riccardo che da solo, gioca a biliardo ..."

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 04/02/2009 alle 10:21
Originariamente inviato da Lopi

Mi ricordo che tempo fa lo seguivo, era divertente, e io tifavo per Maguire, l'unico problema erano gli ultimi turni con gare al meglio dei 35 round, erano impossibili da reggere.


Ti rammento anche che c'è addirittura un torneo (ad inizio stagione) che si chiama "Pot Black" e che si gioca su un'unica partita per incontro.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 05/02/2009 alle 14:41
ogni tanto lo guardo, però devo dire che più che lo snooker mi piace il classico 5 birilli e la poule con le 9 palle (quella di Paul Newman per intenderci).
Qualche anno fa su Tele+ di biliardo se ne vedeva parecchio.
E qualcosa in comune col ciclismo ce l'ha, e cioè Auro Bulbarelli, che se non erro è stato un giocatore di ottimo livello.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 06/02/2009 alle 00:54
bella li' Lemond.
Ottimo 3d, lo snooker mi ha sempre affascinato.

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 06/02/2009 alle 08:04
Originariamente inviato da antonello64

ogni tanto lo guardo, però devo dire che più che lo snooker mi piace il classico 5 birilli e la poule con le 9 palle (quella di Paul Newman per intenderci).
Qualche anno fa su Tele+ di biliardo se ne vedeva parecchio.
E qualcosa in comune col ciclismo ce l'ha, e cioè Auro Bulbarelli, che se non erro è stato un giocatore di ottimo livello.


Secondo me "palla 9" è troppo semplice, chi va al tavolo ha moltissime possibilità di arrivare fino in fondo, perché le buche sono molto (troppo) larghe. Nello snooker invece c'è sempre il pericolo di sbagliare.
A me sembra più interessante per il gioco "pool" il "palla 8" dove, almeno le palle in gioco sono 15 e quindi ci sono anche ipotesi di difesa, senza cioè che il gioco si trasformi (come nell'altro) in un "tiro a segno".
Per quanto riguarda il "cinque birilli" anche a me piaceva, prima di "innamorarmi" del gioco inglese, ma si sa "de gustibus non disputandum est".

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 06/02/2009 alle 09:51
al bar giocavamo la pool 8-15 e talvolta i 5 birilli, però con le buche, il che non mi piaceva.
Sbaglio o anche lo snooker ha le buche più grosse di quelle che solitamente si trovano nei nostri biliardi?

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 06/02/2009 alle 11:20
Originariamente inviato da antonello64

al bar giocavamo la pool 8-15 e talvolta i 5 birilli, però con le buche, il che non mi piaceva.
Sbaglio o anche lo snooker ha le buche più grosse di quelle che solitamente si trovano nei nostri biliardi?


I cinque birilli con le buche (io ho giocato solo a quello) dipende più dal caso e certi colpi non si possono fare, quindi credo anch'io che sia meglio senza. Quanto alle buche da snooker sono semmai più piccole di quelle ad es. del mio vecchio biliardo da 5 birilli, ma siamo lì. Devono essere una volta e mezzo il diametro delle bilie da snooker che sono le più piccole in assoluto, mentre forse ti rammenti come erano grandi le bilie da stecca (entrambe delle stesso colore) e in buca entravano abbastanza bene. Se vuoi vado a guardare i centimetri.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 06/02/2009 alle 19:50
Originariamente inviato da pedalando

bella li' Lemond.
Ottimo 3d, lo snooker mi ha sempre affascinato.

Quoto!
Lo snooker piace anche a me, al punto di riuscire a guardarlo qualche volta su Eurosport nonostante le soporifere telecronache di Cavalli.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 06/02/2009 alle 20:56
E ti pareva che Abajia non doveva essere un esperto di snooker

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 06/02/2009 alle 23:11
Non solo! Con la stecca ci so fare molto bene! E ci siamo capiti...
Scherzi a parte, a carambola me la cavicchio, ma le mie specialità sono 5 birilli e goriziana.
Lo snooker mi limito a guardarlo sullo schermo, anche perché da noi non se ne trovano molti (eufemismo) di tavoli appositi.

 

[Modificato il 06/02/2009 alle 23:16 by Abajia]

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 07/02/2009 alle 08:29
Originariamente inviato da Abajia

Originariamente inviato da pedalando

bella li' Lemond.
Ottimo 3d, lo snooker mi ha sempre affascinato.

Quoto!
Lo snooker piace anche a me, al punto di riuscire a guardarlo qualche volta su Eurosport nonostante le soporifere telecronache di Cavalli.


Sono "in toto" in disaccordo su Maurizio Cavalli: un grandissimo intenditore di questo sport, oltre che simpatico e disponibile a dialogare con tutti. Io talvolta guardo la BBC, se su Eurosport non trasmettono e il Grande Maurizio mi manca molto.
Se poi hai visto l'ultimo torneo (Masters) avrai potuto notare la differenza con Alfio Liotta

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 07/02/2009 alle 08:32
Originariamente inviato da Abajia

Scherzi a parte, a carambola me la cavicchio, ma le mie specialità sono 5 birilli e goriziana.
Lo snooker mi limito a guardarlo sullo schermo, anche perché da noi non se ne trovano molti (eufemismo) di tavoli appositi.


Ma si può giocare anche sui biliardi non appositi, se passi da Empoli te ne posso dare la dimostrazione.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 07/02/2009 alle 14:28
Originariamente inviato da lemond
bilie da snooker che sono le più piccole in assoluto,


ecco dov'è l'inghippo: le palle più piccole mi fanno sembrare le buche più grandi

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 07/02/2009 alle 17:59
Originariamente inviato da lemond

Sono "in toto" in disaccordo su Maurizio Cavalli: un grandissimo intenditore di questo sport, oltre che simpatico e disponibile a dialogare con tutti. Io talvolta guardo la BBC, se su Eurosport non trasmettono e il Grande Maurizio mi manca molto.

Ma che Cavalli sia un grande conoscitore di snooker e biliardo in generale è indubbio, è solo che le sue telecronache non mi aggradano più di tanto, è una questione di pura soggettività.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 10/02/2009 alle 14:58
A qyesto indirizzo c'è il tabellone del torneo (Galles) che comincerà il 16/02

http://www.globalsnookercentre.co.uk/files/Results/2008-9/Professional/2008-welsh-draw.htm

Su Eurosport per il momento lunedì non è programmato niente, mentre

13:00 Welsh Open Day 1 Welsh Open BBC2 Wales (13:00-17:15, 19:00-20:00)

In "Streaming" non so, ma penso che su Justin.tv si dovrebbe vedere

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 16/02/2009 alle 12:52
Oggi comincia il campionato del Galles

e su Eurosport dalle 14 e 10 (piattaforma sky)

in chiaro

Eurosport tedesco (Astra 19,2°)

BBC2 Wales (Astra 28,2°)

In streaming probabilmente a questi indirizzi

http://atdhe.net/watchtv.php?b=2
http://zh-cn.justin.tv/mordane2
http://acesportstreams.blogspot.com/

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 17/02/2009 alle 20:57
I match di ieri hanno visto prevalere Gilbert 5-1 su Williams, Stevens di misura su Hicks, Dale su Wenbo, anche stavolta di un solo gioco, Swail 5-3 su Allen e Maguire con un 5-0 facile facile su Preece.
Negli incontri odierni Gilbert ha battuto Perry all'ultimo game, Carter ha superato White per 5-1, Dott e Murphy hanno sconfitto, entrambi per 5-3, rispettivamente di Dunn e Prinches e Selby (personalmente punto sul biondino impomatato) s'è sbarazzato di Davies non concedendogli neppure un gioco.
Gli altri incontri della seconda giornata del Welsh Open sono Ebdon - Hamilton, Day - Judge, Hendry - Gould.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 17/02/2009 alle 23:53
Hendry ha perso 5-3 da Gould!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 18/02/2009 alle 07:58
Gould quest'anno è in grande forma, nonostante sia un semiprofessionista (uno dei pochi che gioca con gli occhiali). Già nel Regno Unito aveva perso all'ultima partita contro quello che sarebbe stato poi vincitore (Murphy). Hendry (il Mercks dello snooker per numero di vittorie) ormai, a più di quarant'anni, non riesce più ad essere competitivo. Penso che quest'anno uscirà dai primi sedici e quindi dovendo passare dalle qualificazioni, forse ...
Sono contento per un altro grande vecchio che era quasi uscito dal circuito, ma che è riuscito ad arrivare nel tabellone finale. L'immenso (per me)Jimmmy (White) che nella sua carriera è arrivato sei volte in finale al Campionato del mondo, perdendole purtroppo tutte e sei (quattro volte da Hendry)

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 18/02/2009 alle 09:03
Incontri di oggi, con mio commento:
Mark King Dave Harold - massima incertezza
Ding Junhui Matthew Stevens - il bambino triste e più antipicato al mondo contro il Gallese con grande talento, ma molto alterno nel rendimento
John Higgins Dominic Dale - il grande scozzese dovrebbe prevalere su un simpaticissimo ed estroso gallese (vincitore anche di un torneo nel "Main Tour")
Neil Robertson Jamie Burnett - dovrebbe essere facile per l'australiano
Marco Fu Fergal O'Brien - stesso discorso di sopra, stavolta per il cinese
Ronnie O'Sullivan Steve Davis - Qui ci dovrebbe essere la sicurezza matematica (anche se nello snooker non sia sa mai) fra il più grande TALENTO di sempre, contro il Grandissimo Steve Davis (imbattibile negli anni ottanta) che ha ormai più di cinquant'anni.
Mark Selby David Gilbert - incontro che dovrebbe essere molto spettacolare, perché sono due giocatori in grande forma, naturalmente il primo si fa preferire per la carriera
Joe Swail Martin Gould - stesso discorso di sopra, solo che qui la differenza di classifica credo sia minore.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 19/02/2009 alle 07:54
Joe Swail 5-1 Martin Gould


Mark Selby 5-1 David Gilbert


Neil Robertson 5-3 Jamie Burnett

Mark King 5-3 Dave Harold

Ronnie O'Sullivan 5-2 Steve Davis


John Higgins 5 - 2 Dominic Dale

Ding Junhui 5 - 3 Matthew Stevens

Marco Fu 5 - 4 Fergal OBrien

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 19/02/2009 alle 08:17
Incontri di oggi

Anthony Hamilton - Michael Judge

Due, per me, illustri sconosciuti, nel senso che si vedono di rado ad alti livelli

Allister Carter - Graeme Dott

Dovrebbe essere un bell'incontro fra due giocatori che a me stanno molto simpatici: che vinca il milgiore (del momento), ma non so chi sia, anche se Carter credo sia favorito



Mark King - Shaun Murphy

Il secondo, ex campione del mondo e vincitore quest'anno del Regno Unito dovrebbe farcela

Stephen Maguire - Ding Junhui

Se vince il cinese, "mi sparo", perché io proprio non lo sopporto

John Higgins - Neil Robertson

Grande partita fra il giocatore completo, e un giovane alterno, ma che ha già vinto due tornei del "main tour". Anche qui vinca il migliore

Marco Fu - Ronnie O'Sullivan

Di nuovo, se vince il cinese, "mi sparo", ma questa volta non a causa del primo, bensì per il fatto che sono troppo tifoso di Ronni e, per evitare di patire, guardo la partita soltanto dopo aver conosciuto il risultato.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 19/02/2009 alle 18:40
Originariamente inviato da lemond

Allister Carter - Graeme Dott

Dovrebbe essere un bell'incontro fra due giocatori che a me stanno molto simpatici: che vinca il milgiore (del momento), ma non so chi sia, anche se Carter credo sia favorito

Carter - Dott 5-4

Avessi dovuto scommettere su uno dei due, avrei puntato su Dott.
Ad ogni modo, è stata una bella partita, molto equilibrata.

Stephen Maguire - Ding Junhui

Se vince il cinese, "mi sparo", perché io proprio non lo sopporto

Maguire - Junhui 5-4

lemond, per ora l'hai scampata ...ma...

Marco Fu - Ronnie O'Sullivan

Di nuovo, se vince il cinese, "mi sparo", ma questa volta non a causa del primo, bensì per il fatto che sono troppo tifoso di Ronni e, per evitare di patire, guardo la partita soltanto dopo aver conosciuto il risultato.

...ma...

Fu - O'Sullivan 5-3

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 19/02/2009 alle 23:53
Gli altri incontri odierni:

Hamilton - Judge 5-2
King - Murphy 2-5
Higgins - Robertson 4-4 (il match è alle battute finali; nel sesto game, col biondino australiano avanti 3-2 nel computo dei giochi, Higgins, che aveva bisogno di uno snooker per poter portare a casa il game, ne ha avuto la possibilità con una difesa non impossibile dietro la nera, ma il suo tiro s'è rivelato troppo corto e così Robertson ha avuto la possibilità di giocare un diretto sulla rosa; il game se l'è portato a casa l'australiano ed emblematica è stata l'immagine di Higgins mordersi il pollice...)

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/02/2009 alle 00:14
L'ha spuntata Robertson!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 20/02/2009 alle 07:29
E io mi sono sparato . L'incontro di Ronnie l'ò visto registrato fino alla sesta partita, quando conduceva 3-2 e stava per portarsi sul 4-2. quando ha sbagliato una rosa come avrei potuto fare io ed allora ho spento tutto. Meno male che ha perso Ding, altrimenti avrei saltato questo torneo. Ora nel mio fantasnooker mi è rimasto Maguire e poi, se vincesse finalmente Carter, sarei comunque ... redivivo.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/02/2009 alle 18:35
Originariamente inviato da lemond

Ora nel mio fantasnooker mi è rimasto Maguire

A sorpresa, Swail ha battuto Maguire per 5-4!
lemond, non è che per caso potresti dire che sei un tifoso supersfegatato dell'Inter...

e poi, se vincesse finalmente Carter, sarei comunque ... redivivo.

Ti sei salvato in corner! Carter ha superato quello che era il logico favorito, Murphy, con un secco 5-2.
Anche in questo caso si potrebbe parlare di sorpresa, ma comunque c'è da dire che Allister sta giocando davvero bene, ed è già alla quarta semifinale quest'anno nei sei tornei disputati.

Il quadro dei quarti si completa con Robertson - Fu (tra i due, vorrei veder vincere il biondino australiano, ma oggettivamente il cinese gli è superiore) e Selby - Hamilton (Markolino non avrà problemi a sbarazzarsi del connazionale [non vorrei portargli sfiga... ]).

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/02/2009 alle 23:53
Ettepareva che non portavo sfiga a Markino!
Passa Hamilton: 5-3.

Parlando un po' della partita, a tratti mi sono esaltato.
Non perché è stata esaltante, anzi, ma perché sono uno spettatore di snooker atipico, nel senso che mi piace più un frame giocato bene in difesa piuttosto che uno 'alla Ronnie'.
E la partita, in questo senso, è stata di primissimo livello; la chiave di volta è stato il settimo gioco, nel quale Hamilton ha subito preso un buon vantaggio e anche quando ha sbagliato un tiro, con un rimpallo la bianca è andata a nascondersi dietro la rosa, costringendo Selby agli straordinari: morale della favola: due snooker consecutivi a favore di Anthonino e frame che sembrava avviato alla conclusione, e invece... e invece no! Perché i nervi di Selby sono tanto saldi da non farlo vacillare mai, non rinunciando ad una partita di logoramento, se è quello che il gioco richiede.
Con un po' di fortuna, anche Mark è riuscito a trovare una validissima difesa, che ha portato Hamilton all'esaurimento!
Quattro snooker di fila e Selby che, bello seduto sulla poltroncina, già pregustava la il vantaggio, ma... ma le proteste di Hamilton hanno mandato in bambola anche l'arbitro che in qualche modo è stato condizionato: la bianca andava rimessa sempre nella medesima posizione e dopo ogni tiro sbagliato puntuali arrivavano le proteste di Anthony, con conseguente "aggiustamento" della bianca in una posizione sempre migliore... certo, noi telespettatori abbiamo una visuale privilegiata, dall'alto e con la possibilità dei replay, quindi è facile accorgersi di eventuali cambiamenti di posizione, ma le regole sono regole, e la bianca andava rimessa quanto più possibile in una posizione fedele all'originale, per la miseria!
Insomma, alla fine il frame (durato la bellezza di quasi 70'!) l'ha portato a casa Hamilton: 4-3.
L'ottavo gioco s'è sviluppato in maniera analoga al precedente, con quest'ultimo che è stato capace di scavare sin da subito un buon margine, ma con la differenza che i due contendenti erano molto meno disposti ad un'altra ora di logoramento, tant'è che spesso hanno tentato l'imbucato laddove una ventina di minuti prima avrebbero tentato il tiro a centralizzare in allontanamento.
Quando tutto sembrava ormai compromesso per Selby, ecco che una strepitosa imbucata a tutto tavolo con effetto a sinistra gli ridava nuova linfa: rosse imbucate e giostra finale dei colori da poter avviare in serenità, e ora forse sarei qui a parlare di ben altro risultato se non fosse stato per un errore di piazzamento, con la bianca che, dopo la difficile imbucata della gialla (quasi attaccata a sponda).
La verde, anche se con qualche pena di troppo, è caduta nella retina, ma la progressiva perdita di piazzamenti puliti era oramai avviata, e così la cervellotica imbucata della marrone s'è spenta sul ganascino... per la successiva facile imbucata di Hamilton, che tra l'altro ci ha messo del suo per complicarsi ulteriormente la vita con un piazzamento non granché sulla blu, risolta comunque brillantemente.
Insomma, scusa Selby se te l'ho menata!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 21/02/2009 alle 08:31
Grande Aba, non sapevo che tu fossi un così grande intenditore di snooker e complimenti anche per il fatto che ti piacciono le partite "tattiche". Infatti il "pool" a me piace poco, perché di tattica non ce n'è quasi per niente ed è solo un tiro al bersaglio.
L'unica eccezione però è Ronnie, perché con lui lo spettacolo è tanto più grande, quanto meno dura una partita e un incontro. Riesce a vedere un decina di tiri (come gli scacchisti) in pochi secondi ed è stato capace di realizzare un 147 in poco più di 5 minuti (primato mondiale che credo resterà per sempre)

P.S.

Non ho capito la battuta sull'Inter, sarà perché il calcio non lo seguo da anni, cioè da quando l'Empoli fu retrocesso in B "ope legis"

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 21/02/2009 alle 09:17
Qualcuno ha mai sentito un telecronista ignorante (in senso etimologico) sullo sport che commenta quanto Alfio Liotta? Ieri addirittura aveva creduto che un incontro intiero (finito 9-7) fosse durato 70 minuti circa. . Meno male, per lui, che Cavalli se n'è accorto e lo ha interrotto, argomentando che infatti l'ultima partita ...
Ma quante "capriole" deve fare Maurizio per coprire le ... altro che Sisifo

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 21/02/2009 alle 15:18
i nomi dei telecronisti citati mi sembra di averli già sentiti.
Forse qualcuno di questi lavorava su Tele+ quando trasmettevano le gare dei 5 birilli?

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 21/02/2009 alle 18:44
Originariamente inviato da antonello64

i nomi dei telecronisti citati mi sembra di averli già sentiti.
Forse qualcuno di questi lavorava su Tele+ quando trasmettevano le gare dei 5 birilli?


Sì entrambi e il terzo era il povero "Scuro". Ma in quel caso mi dicono, che Alfio Liotta era bravo, perché (appunto) di brilli se ne intendeva, ma lo snooker è come il Golf per me .

Poco fa è terminato il più bell'incontro del torneo: il "capitano" Carter contro A. Hamilton 6-5. Nella undicesima A.H. ha effettuato un colpo di difesa "mai visto" e Ali gli ha risposto imbucando in un modo che i telecronisti gallesi hanno definito "tremendous" (mi pare si scriva così).

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 21/02/2009 alle 22:26
quello che faceva le telecronache assieme a Ric (di Ric & Gian) chi era?

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 23/02/2009 alle 15:49
Originariamente inviato da antonello64

quello che faceva le telecronache assieme a Ric (di Ric & Gian) chi era?


Non capisco a quali telecronache ti riferisci. Invece ti e vi informo che Carter (che ha anche il brevetto di pilota, per questo è soprannominato il capitano) ha vinto ieri il suo primo trofeo nel "Main tour". Dopo la prima sessione era indetro 3-5 e nella seconda ha "infilato" sei partite consecutive per arrivare al risultato finale di 9-5. Un bravo Alister e a tutti i "perdenti", che a me ed a Guccini stanno simpatici

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 23/02/2009 alle 19:27
Originariamente inviato da lemond

Grande Aba, non sapevo che tu fossi un così grande intenditore di snooker e complimenti anche per il fatto che ti piacciono le partite "tattiche".

Grazie!
Sono due-tre anni che seguo lo snooker, fortunatamente grazie alla buona copertura che Eurosport gli garantisce.

Infatti il "pool" a me piace poco, perché di tattica non ce n'è quasi per niente ed è solo un tiro al bersaglio.
L'unica eccezione però è Ronnie, perché con lui lo spettacolo è tanto più grande, quanto meno dura una partita e un incontro. Riesce a vedere un decina di tiri (come gli scacchisti) in pochi secondi ed è stato capace di realizzare un 147 in poco più di 5 minuti (primato mondiale che credo resterà per sempre)

Beh sì, pure per me Ronnie è la classica eccezione che conferma la regola!
Anch'io preferisco lo snooker al pool, proprio perché il primo è un gioco molto più eclettico e cervellotico, a tratti snervante, ma sta proprio in questo la difficoltà maggiore.
Occorre avere costantemente la concentrazione a mille e poi ammiro i giocatori di snooker per la loro incredibile abilità di riuscire a "vedere" i tiri in anticipo, cosa che tu stesso hai evidenziato riferendoti ad O'Sullivan.
Ad ogni modo, ricordo comunque gli ultimi campionati italiani di carambola che ho visto su RaiSport, e devo dire che ormai anche tra i più giovani il livello è tanto alto da riuscire a piazzare la bianca perfettamente dopo qualsiasi imbucata, talvolta riuscendo anche ad imprimerle effetti straordinari (anche perché i giocatori di carambola hanno a disposizione un kit di stecche di diverse misure, anche cortissime, mentre quella da snooker è decisamente più lunga e per questo meno "maneggevole").

P.S.

Non ho capito la battuta sull'Inter, sarà perché il calcio non lo seguo da anni, cioè da quando l'Empoli fu retrocesso in B "ope legis"

Siccome, dopo l'eliminazione di O'Sullivan, avevi detto che "parteggiavi" per Maguire e anche lui era stato eliminato, mi auguravo che fossi un tifoso dell'Inter, cosicché anche sui nerazzurri si abbattesse la tua sciagura!
Ovviamente scherzo eh!
Anche perché avevi detto che se avesse vinto Carter saresti stato comunque redivivo, ed è quello che è successo, quindi...

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 24/02/2009 alle 09:35
Riporto quanto avevo scritto nel fantasnooker del sito http://snooker.forumfree.net/

"Io prenderei Carter nella parte alta, ma non "posso" perché spero che perda subito dal mio "idolo" White! Non ho il coraggio di scegliere Jimmy, perché non credo che ce la faccia e allora lascio perdere questa parte del tabellone e indico i due che mi piacciono nell'altra sezione: Maguire e Ronnie". E, se il vecchio non si fosse qualificato (come accade di solito) avrei vinto per la seconda volta consecutiva la tappa.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 25/02/2009 alle 01:25
Originariamente inviato da lemond

Originariamente inviato da antonello64

quello che faceva le telecronache assieme a Ric (di Ric & Gian) chi era?


Non capisco a quali telecronache ti riferisci.


c'è stato un periodo su Tele+ in cui veniva trasmessa la Coppa del Mondo professionisti di 5 birilli: nell'anno in cui vinse Davide Martinelli le telecronache le facevano Ric (di Ric & Gian) e credo uno dei due telecronisti di cui sopra (non saprei dire quale).
Per inciso Martinelli (altissimo) era il mio preferito; Gustavo Zito invece non lo sopportavo.
Poi avevo una particolare ammirazione per i grandi vecchi Cifalà e Gomez, a mio parere i più fantasiosi del gruppo.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 25/02/2009 alle 07:55
Non ho mai visto codeste telecronache e quindi ... Per quanto riguarda Martinelli lo conosco (fra l'altro è toscano come me e quindi io "tifo" per lui quando lo vedo su raisportsat). Zito l'ò visto sempre poco, però mi sta simpatico perché è l'unico che ha provato a giocare a "snooker", se pur con risultati poco confortanti anche perché, a parere generale, il meglio in questo specialità si raggiunge fra i venti e i trentacinque anni.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/02/2009 alle 00:36
avendo visto una foto di Maurizio Cavalli, posso dire che non è lui che faceva le telecronache con Ric; per esclusione non rimane che Alfio Liotta.
Comunque caro Lemond, se ti capita, magari chiedilo a Martinelli: è probabile che lui se lo ricordi.
A proposito, mi sapresti dire a grandi linee di com'è oggi il mondo dei 5 birilli (che non seguo più da un bel pezzo)?
I campioni di allora vanno ancora forte oppure sono venute fuori nuove stelle?

ciao e grazie

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 26/02/2009 alle 09:11
N° COGNOME NOME PROV
1 Aniello Michelangelo AV
2 Auletta Francesco CE
3 Belluta Riccardo MO
4 Campostrini Ennio TO
5 Cavazzana Fabio PD Camp. It. Cat. Nazionale
6 Cifalа Carlo FI
7 Consagno Giuseppe SA Secondo Class. BTP
8 De Riccardis Antonio LE Primo Class. BTP
9 Girardi Antonio CO
10 Gomez Nestor CB
11 Lopez Daniel RN
12 Maggio Crocefisso BR
13 Mannone Salvatore MI
14 Marchesano Aniello NA
15 Martinelli David VB
16 Montereali Daniele RM
17 Paoloni Andrea AP
18 Quarta Andrea TO
19 Reale Valerio CZ Primo Class. Gen. BTP Cat. Naz.
20 Rizzo Ciro Davide PA
21 Romeo Gaetano AG
22 Rossetti Rossano AN
23 Triunfo Giovanni FG
24 Zito Gustavo M.C.

http://magazine.biliardoweb.com/classifiche.asp

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 03/03/2009 alle 14:18
Purtroppo il Grande (ma non più in verde età) Jimmy White ha perso nella qualificazioni per il Campionato del mondo da A. Hicks 8-10, pur avendo realizzato due "centoni". Mi dispiace proprio per uno dei più grandi talenti di questo sport di tutti i tempi

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5641
Registrato: Nov 2005

  postato il 03/03/2009 alle 20:56
ieri sera ho visto qualche minuto di una gara che sembrava i 5 birilli senza i birilli: con 3 biglie sul tappeto, ognuno doveva colpire con la propria biglia una delle altre due dopo aver toccato almeno 3 sponde, o almeno così mi è parso di capire.
Non sono riuscito a capire come si chiama questa specialità.

 

____________________
"L'uomo da battere è Gianni Bugno, e quasi certamente non riusciremo a batterlo" (Greg Lemond, Stoccarda, 24 agosto 1991)

"Il rock è jazz ignorante" (Thelonious Monk)

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.1363430