Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Parliamo di Sport invernali
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Parliamo di Sport invernali

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 24/10/2008 alle 13:06
Visto che la stagione sta cominciando, un 3d dedicato a tutti gli sport invernali, dallo sci alpino alla battaglia di palle di neve.
--------------------------------------------------------------------------

Sabato scatta il circo bianco
La Karbon subito all'attacco


La Coppa del Mondo parte con il gigante femminile di Soelden. L'azzurra, l'anno scorso vincitrice della Coppa di specialità, è fra le protagoniste più attese: "Non mi nascondo, in Austria vorrei essere già tra le prime tre"

MILANO, 21 ottobre 2008 – Da Soelden a Soelden. Scatta sabato, con il gigante femminile (prima manche ore 9.45) la nuova stagione di Coppa del Mondo di sci. Qui, dove lo scorso anno vinse da autentica outsider, Denise Karbon torna da favorita e con la voglia di scaricare subito la pressione con una gara da podio. Solo così può iniziare bene la stagione delle conferme e magari di un exploit ai Mondiali 2009 in Val d'Isere.
OBIETTIVO SLALOM - Dal ritiro di Pitztal, risponde una Karbon carica: “Non penso alla classifica generale, non riuscirei mai a fare come Tomba, però non mi nascondo. Come l'anno scorso, posso solo attaccare. A Soelden vorrei essere già tra le prime tre. In più, cercherò di rientrare nel primo gruppo in slalom, puntando a piazzamenti tra le prime dieci. Le avversarie? Manuela Moelgg e Nicole Gius. Poi le austriache, la statunitense Mancuso e la finlandese Poutianen”.
INTERNET E TV – Saranno Rai ed Eurosport a trasmettere i due giganti di Soelden che apriranno sabato 25 ottobre e domenica 26 ottobre la coppa del Mondo di sci alpino. La rete satellitare visibile sul pacchetto Sky (canale 210) irradierà in diretta sia la prima manche (prevista alle ore 9.45) che la seconda (alle ore 12.45) della gara femminile e darà in differita la prova maschile di domenica alle ore 18.30. Anche la Rai ha acquistato i diritti televisivi dell'evento e trasmetterà in diretta entrambi gli appuntamenti, nelle prossime ore verranno decise le reti. Su Gazzetta.it tornano gli highlights, le interviste e i video più divertenti del circo bianco. Uno spettacolo che potrebbe anche aumentare, secondo la Karbon, “con l'introduzione dei paletti laser. Proviamo, io non vedo controindicazioni, anzi. Potrebbe essere la soluzione a molti tipi d'infortuni”.
WE'RE DOPING FREE – “Rivincere la Coppa di gigante o una medaglia ai Mondiali sono due cose che metto sullo stesso piano – conclude la Karbon – anche se per la seconda ci vuole fortuna. Sorprese? Ques'anno anche i miei Fischer, come quelli delle slalomiste, avranno il foro in punta. Io non so se nello sci c'è il doping, so solo che tutta la squadra lavora duro per arrivare a certi risultati. Se Cunego vuole, siamo qua per aderire senza alcun problema alla sua campagna 'I'm doping free'”.
Claudio Lenzi
-------------------------------------------------------------------------

Denise Karbon è un'atleta fantastica, ha una sensibilità unica al mondo, nessun'altra atleta è a lei paragonabile in gigante.

Tra gli uomini spero davvero che questa sia la stagione di Max Blardone, un campione che ammiro tantissimo per la sua grinta ma che secondo me ha raccolto finora meno di quello che meritava. Almeno una coppa la deve mettere nel palmarès, è nelle sue potenzialità.

Per quanto riguarda la coppa generale, al maschile Miller se sta come l'anno scorso e resta concentratissimo per tutti 5 mesi di gare probabilmente non avrà rivali, anche se quel super-polivalente di Svindal, praticamente assente per infortunio l'anno scorso, potrebbe dire la sua. Raich mai darlo per battuto in partenza ma deve commettere meno errori sin dalle prime gare, non come l'anno scorso.

Al femminile situazione incerta, bisognerà vedere dopo il primo mese le atlete che staranno davanti. Curiosità per la stagione di Anja Paerson decisamente sottotono nel 2008.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 199
Registrato: Mar 2008

  postato il 24/10/2008 alle 13:20
Già, la Karbon deve difendere il suo trono nel gigante, così come Manfred nello slalom. Quest'anno poi ci saranno i mondiali che se non sbaglio sono in Val d'Isere, con Staudacher che mette in palio il titolo vinto nel 2007 ad Aare. Poi ci si aspetta Blardone, che dopo i suoi propositi di ritiro sembra caricato a pallettoni (sarà vero...) non solo x il gigante, ma forse anche x lo slalom. Giorgio Rocca che torna a gareggiare una stagione completa e si spera possa tornare ai vertici della specialità, Werner Heel che deve confermare la sua crescita nelle discipline veloci ed infine poi la squadra femminile delle discipline tecniche e le sorelle Fanchini.
Però sarebbe bello che la Rai facesse vedere altre discipline tipo biathlon e Salto con gli sci che sono altamente spettacolari ed ewmozionanti!!!

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 24/10/2008 alle 16:28
Io mi aspetto molto da Werner Heel nelle discipline veloci, ma mi aspetto molto anche da Fill che ha avuto una stagione di passaggio difficile soprattutto a causa dei materiali. Manfred Moelleg può anche riconfermarsi, ma credo che in slalom il padrone sarà Grange. L'anno scorso Manfred ha dato l'impressione di poter essere in grado addirittura di puntare alla polivalenza nella speranza di puntare a una coppa del mondo generale che si possa vincere con 1.200 punti, anche se il mio favorito è senz'altro Svindal. La sorpresa? Daniel Albrecht, che poi tanto sorpresa non è.
Fra le donne spero che sia l'annata della tedesca Maria Reisch.

 

[Modificato il 24/10/2008 alle 16:30 by Salvatore77]

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 24/10/2008 alle 17:50
Ragazzi per la Elena Fanchini stagione finita prima di incominciare, ma mi domando ma questa qui sa sciare? Ma non sarebbe meglio per la sua incolumità di cambiare sport? Mah...
Penso che se mi metto a fare le discese libere pure io, ne uscirei + indenne di lei...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 24/10/2008 alle 18:29
Originariamente inviato da riddler

Ragazzi per la Elena Fanchini stagione finita prima di incominciare, ma mi domando ma questa qui sa sciare? Ma non sarebbe meglio per la sua incolumità di cambiare sport? Mah...
Penso che se mi metto a fare le discese libere pure io, ne uscirei + indenne di lei...


che peccato un grandissimo talento, vincitrice della discesona di Lake Louis 2 anni fa, martoriata dagli infortuni... così però non ha senso fare sport, è troppo pericoloso. A questo punto meglio smettere.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 24/10/2008 alle 18:37
Originariamente inviato da Salvatore77

mi aspetto molto anche da Fill che ha avuto una stagione di passaggio difficile soprattutto a causa dei materiali.


Già Fill nel 2007 aveva dimostrato grandi doti di polivalente e grandissima regolarità, poi nel 2008 si è perso, forse anche (o prevalentemente) a causa dei materiali. Fill se torna quello del 2007 e migliora anche può puntare alla classifica generale, è uno che sa fare discesa, super-G da podio, gigante da primi 15 fisso e slalom da primi 20, e poi è forte anche in super-combinata (lo scempio targato FIS, paragonabile per bruttezza all'Eneco Tour, anche se ai mondiali è pure spettacolare). Però deve assolutamente ritrovare sicurezza.

Moellg non lo vedo troppo nella generale, dovrebbe salire costantemente sul podio in gigante e slalom (cosa che può pure fare), ma anche vincere diverse gare e raccogliere qualcosa anche in velocità, non dico che è impossibile ma con mostri sacri come Bode Miller, Aksel Lund Svindal e Benny Raich c'è ben poco da fare.

Un'informazione: il grandissimo Hermann Maier gareggia ancora? se non sbaglio si doveva ritirare...


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1089
Registrato: Mar 2007

  postato il 24/10/2008 alle 18:57
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da riddler

Ragazzi per la Elena Fanchini stagione finita prima di incominciare, ma mi domando ma questa qui sa sciare? Ma non sarebbe meglio per la sua incolumità di cambiare sport? Mah...
Penso che se mi metto a fare le discese libere pure io, ne uscirei + indenne di lei...


che peccato un grandissimo talento, vincitrice della discesona di Lake Louis 2 anni fa, martoriata dagli infortuni... così però non ha senso fare sport, è troppo pericoloso. A questo punto meglio smettere.


bè dai, allora secondo il vostro ragionamento Baggio cosa doveva fare??

Purtroppo Elena è sempre stata fragilissima sin da quando aveva 16-17 anni ma una vittoria in coppa del mondo e un secondo posto al mondiale a 21 e 20 anni significano che Elena è capace di sciare, eccome se è capace..
a questo punto non mi resta che augurarle di guarire presto, fare un po' di più vita d'atleta e poi tornare più forte di prima, dato che le potenzialità ha dimostrato di averle.

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 24/10/2008 alle 20:10
Originariamente inviato da Silvy92

Purtroppo Elena è sempre stata fragilissima sin da quando aveva 16-17 anni ma una vittoria in coppa del mondo e un secondo posto al mondiale a 21 e 20 anni significano che Elena è capace di sciare, eccome se è capace..


certo che è capace, ha un talento rarissimo, si è visto le pochissime volte che ha gareggiato senza problemi... purtroppo i problemi fisici levano parecchia sicurezza, soprattutto in una disciplina ad alte velocità come lo sci alpino... come dici tu lei ha sempre avuto questi problemi, avevo sentito che per colpa delle ginocchia fragili non ha potuto fare calcio, la sua passione... vabbè speriamo che torni presto!


fare un po' di più vita d'atleta


in che senso?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 24/10/2008 alle 20:28
Diciamo che le possibilità di vincere la coppa per Moelegg non sono molte, ma l'anno scorso ha dimostrato che nelle supercombinate (disciplina che non apprezzo) può essere da podio e in questa disciplina ci sono tantissimi punti in palio. Tutto sta a vedere se la polivalenza toglie brillantezza in slalom e gigante.
La speranza che il ritorno in pista di Svindal non sia come l'inizio della stagione passata, cioè che vinceva giganti, super-g e discese, perchè questo ammazzerebbe la classifica generale. Ma uno Svindal normale che se la gioca con Miller e Raich, con altri sciatori come Albrecht, Cuche e Fill in grado di rubare molti punti ai big, credo che la coppa si possa vincere con un punteggio non stratosferico, questa almeno è la mia speranza.
In realtà credo che Moelegg non abbia il fisico e la resistenza per la polivalenza.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3270
Registrato: Jul 2005

  postato il 24/10/2008 alle 23:16
Originariamente inviato da Salvatore77

Diciamo che le possibilità di vincere la coppa per Moelegg non sono molte, ma l'anno scorso ha dimostrato che nelle supercombinate (disciplina che non apprezzo) può essere da podio e in questa disciplina ci sono tantissimi punti in palio. Tutto sta a vedere se la polivalenza toglie brillantezza in slalom e gigante.
La speranza che il ritorno in pista di Svindal non sia come l'inizio della stagione passata, cioè che vinceva giganti, super-g e discese, perchè questo ammazzerebbe la classifica generale. Ma uno Svindal normale che se la gioca con Miller e Raich, con altri sciatori come Albrecht, Cuche e Fill in grado di rubare molti punti ai big, credo che la coppa si possa vincere con un punteggio non stratosferico, questa almeno è la mia speranza.
In realtà credo che Moelegg non abbia il fisico e la resistenza per la polivalenza.


Beh mi sembra giusto, non facciamo la combinata, questo mostro della coppa del mondo di sci, abbiamo visto che cosa potrebbe succedere con Rocca, perchè rovinare Moellg?
Anzi direi una cosa, prendiamo in braccio i vari Moellg, Rocca e compagnia bella li culliamo e gli diciamo: bello di papà stai tranquillo che papà non ti porterà dal lupo cattivo!
Tanto che importa se la combinata la fanno con ottimi risultati slalomisti come Grande, Ligety, Raich, Shoenfelder, Kostelic e compagnia bella, l'importante è che i nostri li teniamo fuori da questo mostro...

 

____________________
Il procuratore aggiunto di Catania Renato Papa: Nel 2003 è stato abrogato un comma della legge che permetteva l'arresto dei diffidati recidivi, e di chi non si presentava alla firma. E questo è stato un grave gesto di debolezza.
Uno nessuno centomila! Un libro di Pirandello? No! I castelli di Kessler secondo Bulba...
All'ombra del cavaliere oscuro (la biografia di G. Fini)
La regola del fallo di mani nel calcio? Superata, oramai si gioca con 11 portieri come la lotteria istantanea - ponzi ponzi po po po
Baci riddler/Massimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 25/10/2008 alle 08:38
Per Manfred bisogna fare due discorsi distinti e separati, altrimenti si fà confusione.
1) Una cosa è fare le supercombinate, dove devi fare solamente una manche di discesa solitamente molto dritta dove non serve fare particolari preparazioni. Quest'anno ci sono i mondiali e visto che nella supercombinata rende di più essere slalomisti che discesisti, allora Moelegg può puntare ad una medaglia.
2) Discorso diverso è la polivalenza, dove per fare punti occorre fare anche super-g e discesa dove, nel caso della discesa devi sciropparti due prove cronometrate e spesso il giorno dopo la discesa c'è lo slalom. Io dico che per questo tipo do polivalenza solo Svindal, Raich e Miller posso farlo con buoni risultati, anche Raich qualche volta salta qualche discesa per riposarsi. L'anno scorso Albrecht aveva iniziato col piglio giusto ma poi è calato fisicamente. Anche Fill fa il polivalente ma non so quest'anno che vuole fare gli slalom. Non mi pare che l'anno scorso abbia raggiunto la soglia dei 400 pt. quindi potrebbe partire in slalom coon il n. 50. Moelegg credo sia ancora lontano dai polivalenti come Svindal, Raich e Miller.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/10/2008 alle 08:53
Il nuovissimo sito della coppa del mondo di sci alpino!

http://www.fisalpineworldcup.com/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/10/2008 alle 08:59
Originariamente inviato da Salvatore77

Per Manfred bisogna fare due discorsi distinti e separati, altrimenti si fà confusione.
1) Una cosa è fare le supercombinate, dove devi fare solamente una manche di discesa solitamente molto dritta dove non serve fare particolari preparazioni. Quest'anno ci sono i mondiali e visto che nella supercombinata rende di più essere slalomisti che discesisti, allora Moelegg può puntare ad una medaglia.
2) Discorso diverso è la polivalenza, dove per fare punti occorre fare anche super-g e discesa dove, nel caso della discesa devi sciropparti due prove cronometrate e spesso il giorno dopo la discesa c'è lo slalom. Io dico che per questo tipo do polivalenza solo Svindal, Raich e Miller posso farlo con buoni risultati, anche Raich qualche volta salta qualche discesa per riposarsi. L'anno scorso Albrecht aveva iniziato col piglio giusto ma poi è calato fisicamente. Anche Fill fa il polivalente ma non so quest'anno che vuole fare gli slalom. Non mi pare che l'anno scorso abbia raggiunto la soglia dei 400 pt. quindi potrebbe partire in slalom coon il n. 50. Moelegg credo sia ancora lontano dai polivalenti come Svindal, Raich e Miller.


Concordo con Salvatore77, la polivalenza di Moellgg può essere slalom + gigante + supercombinata, e al limite super-G, ma non di più. Comunque non sarebbe un disastro saltare una disciplina sola, in questo caso la discesa, però in gigante e slalom la costanza sul podio deve essere massima per fare classifica ad alti livelli.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/10/2008 alle 09:03
Originariamente inviato da Salvatore77

l'anno scorso ha dimostrato che nelle supercombinate (disciplina che non apprezzo) può essere da podio e in questa disciplina ci sono tantissimi punti in palio.


Non mi sembra vero: la supercombinata, l'eneco tour dello sci alpino, non assegna poi tantissimi punti. Quest'anno sono 3: Beaver Creek, Wengen e Sestrière, più (credo) la solita orrenda combinata di Kitzbuhel... sono 400 punti, pochissimi (per fortuna) rispetto alle altre specialità.


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 25/10/2008 alle 10:04
Fortunatamente sono solo 4, ma il vero problem sono i soli 6 giganti maschili, rispetto alle 18 discipline veloci (8 Super-g e 10 discese) è un vero scandalo.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/10/2008 alle 10:28
Originariamente inviato da Salvatore77

Fortunatamente sono solo 4, ma il vero problem sono i soli 6 giganti maschili, rispetto alle 18 discipline veloci (8 Super-g e 10 discese) è un vero scandalo.


Il gigante è la disciplina regina dello sci alpino, come i 100m nell'atletica, i 100 stile nel nuoto, il Tour de france nel ciclismo, Wimbledon nel tennis.

Ridurre il numero di giganti significa mancare di rispetto alla storia di questo sport... le 4 super combinate potrebbero essere tranquillamente sostituite con 4 giganti, la Fis insiste però e non si capisce neanche bene con quali motivazioni reali. Io posso capire un McQuaid che maltratta le corse monumento, favorendo Sochi e Eneco tour vari, per ragioni economiche, ma per quale ragioni la Fis dovrebbe promuovere questa supercombinata a discapito del gigante? ci guadagna qualcosa?

(p.s. forza Denise x la 2° manche!!!)

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1089
Registrato: Mar 2007

  postato il 25/10/2008 alle 13:54
Originariamente inviato da babeuf

fare un po' di più vita d'atleta

in che senso?


nel senso che Elena è nota come una che si concede un po' troppi sgarri.. mi ricordo l'anno scorso che i tecnici della nazionale le dissero che se non perdeva un po' di chili non l'avrebbero più portata in coppa.

Io personalmente l'ho vista un paio di volte a festeggiare lo scudetto dell'Inter e il mondiale dell'Italia e diciamo che era parecchio allegra.. e anche in giro per locali qua in zona la si trova diverse volte.

con questo non voglio assolutamente accusarla di niente, so che ha fatto tantissimi sacrifici per arrivare a quel livello. Diciamo che forse ora si è un po' adagiata..
comunque le ri-auguro di guarire al più presto possibile e di tornare presto sulli sci..

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 25/10/2008 alle 16:57
Originariamente inviato da Silvy92

nel senso che Elena è nota come una che si concede un po' troppi sgarri.. mi ricordo l'anno scorso che i tecnici della nazionale le dissero che se non perdeva un po' di chili non l'avrebbero più portata in coppa.

Io personalmente l'ho vista un paio di volte a festeggiare lo scudetto dell'Inter e il mondiale dell'Italia e diciamo che era parecchio allegra.. e anche in giro per locali qua in zona la si trova diverse volte.

con questo non voglio assolutamente accusarla di niente, so che ha fatto tantissimi sacrifici per arrivare a quel livello. Diciamo che forse ora si è un po' adagiata..
comunque le ri-auguro di guarire al più presto possibile e di tornare presto sulli sci..


ah questo non lo sapevo.

Intanto oggi gran ritorno della Zettel che dopo un 2008 opaco inizia alla grande la stagione 2009 demolendo le avversarie. Tanti guai fisici per lei lo scorso anno, adesso che è al top può dimostrare tutto il suo valore. "Solo" 4° la Karbon, forse in lieve ritardo di condizione, speriamo che il tutto sia mirato per arrivare al top in Val d'Isère.

Domani gigante maschile, considerando che sono solo 6 i giganti maschili in programma ogni gara sarà decisiva per la coppa. Il mio preferito è Blardone ma spero in grandi cose anche da Moellgg e, perchè no, Fill.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 25/10/2008 alle 17:03
Buon 4° posto per la Karbon, alla fine questa gara vale poco o niente ,la stagione che col Mondiale è molto piu pesante, inizia tra un mese

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 26/10/2008 alle 16:45
Italiani in super ritardo di condizione, la stagione comincia malissimo.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 26/10/2008 alle 21:34
Purtroppo gli itlaliani sono andati male e gli svizzeri sono andati benissimo. Daniel Albrecht può essere davvero la sorpresa di questa stagione anche se siamo solo agli inizi.
Non capisco gli italiani, soprattutto quelli come Blardone che fanno solo il gigante. Ci sono solo 6 gigante e loro al primo gigante si fanno cogliere impreparati
Peter Fill è purtroppo sceso con il n. 47 (o 48) perchè l'anno scorso non ha fatto 400 punti quindi non può usufruire del vantaggio di uscire col pettorale a cavallo del 30 (o del 15 se sei fra i primi 30). In slalom sarà ancora più in dietro.
L'anno possimo tale soglia è stata alzata a 500 punti.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 26/10/2008 alle 21:43
Tra l'altro neve inguardabile a Solden, veramente brutta. Mi domando se è necessario iniziare la stagione a fine ottobre...

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 199
Registrato: Mar 2008

  postato il 29/10/2008 alle 13:28
Secondo me è una delle nevi migliori che da qualche tempo a questa parte si sono viste...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 29/10/2008 alle 19:05
neve bella o neve brutta quello che conta sono i risultati, visto che la neve è bella o brutta per tutti (più o meno).
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 29/10/2008 alle 19:35
Comunque adesso le piste le trattano sempre che ormai le condizioni della neve sono molto diverse dalle reali attitudini climatiche.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 30/10/2008 alle 01:43
RIVOGLIAMO GOBBO !

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 30/10/2008 alle 09:06
Originariamente inviato da Bartoli

RIVOGLIAMO GOBBO !


a chi lo dici... Gobbo era il miglior telecronista Rai in circolazione, l'unico capace di entusiasmare sempre, di rendere piacevole la gara in ogni istante, l'unico che conosceva davvero tutti gli atleti e di ognuno era capace di dirti le particolarità, le caratteristiche, il carattere, aneddoti vari... Il nuovo telecronista vale la metà di un Fabbretti. e ho detto tutto...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1231
Registrato: May 2006

  postato il 30/10/2008 alle 12:05
Il nuovo commentatore delle gare maschili ha una voce che che somiglia a quella di.....



BARNEY GUMBLE!!!!

fonte immagine: www.bigdoor.co.za

 

____________________
Andrea Giorgini

a.giorgini@ilciclismo.it
http://www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 706
Registrato: May 2007

  postato il 31/10/2008 alle 19:57
Ma il campionato del mondo di dormita è considerabile uno sport invernale?

Quest'anno favoriti il norvegese Lokredik ed il lituano Vilinsius, per gli italiani partecipa il campione nazionale Bonsignori.

 

____________________
Alessandro

29/05/1999 - 27/07/2008: Grazie Paolo!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 06/11/2008 alle 18:18
Russia on its way to a major winter sports hub


Russia is on its way to becoming an international winter sports hub. "During my recent visits to Russia, I have become convinced of Russia being fully worth its success in winning the right to host the Olympic Winter Games 2014. There is no doubt that ski venues in Sochi will be at the highest level and the Russian attitude towards sports is unique," commented FIS Chief Race Director for the men's Alpine World Cup Günter Hujara at a Press Conference in Moscow last week covering this winter season's schedule of competitions.

Russia will host a number of major events this winter. The first of these will be an unprecedented FIS Alpine World Cup promotional event in parallel slalom in Moscow, for which a unique and imposing site is being constructed. The facility will be 150 meters long, 36 meters wide and 60 meters high, and will allow more than 10,000 people to watch the action from a special viewing platform. Construction of the structure has already started in the Vorobievy mountains. Other events include a FIS Freestyle World Cup in aerials and the LG Snowboard FIS World Cup in big air, both in Moscow, as well as three Viessmann FIS Cross-Country World Cup competitions in Rybinsk.

Sochi 2014 is working closely with the FIS in readiness for its Alpine Skiing test event program, which begins in 2012. This will enable Russian athletes to prepare for the Games in the very venues in which they will be competing in 2014.

For more information on the 2nd January Alpine World Cup Promotional Event, visit worldcupmoscow.com

(fis-ski.com)
--------------------------------------------------------------------------

e anche qui, come nel ciclismo, spunta Sochi... e poi uno slalom parallelo a Mosca... sembra che i dirigenti dello sport mondiale vogliano spostarsi sempre più verso oriente (vedi Formula Uno, ciclismo)...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/11/2008 alle 08:51
L. Vonn K. ha raccolto ben 100 punti nello slalom speciale, cioè la disciplina dove fin'ora aveva raccolto di meno. Dopo un gigante e uno slalom è già prima in classifica generale, figuriamoci quando si comincerà con le discipline veloci. L'unica speranza è che non abbia sotto i piedi gli stessi missili dell'anno scorso, altrimenti la coppa del mondo generale è già bella che assegnata.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 16/11/2008 alle 09:26
Originariamente inviato da Salvatore77

L'unica speranza è che non abbia sotto i piedi gli stessi missili dell'anno scorso, altrimenti la coppa del mondo generale è già bella che assegnata.


non vedo perchè sperare una cosa del genere, la Vonn è una grandissima sciatrice, un talento puro nella velocità e una grandissima polivalente, merita la riconferma. Avversarie all'altezza non so se ce ne siano, la Paerson come al solito è sottotono, la Zettel pare migliorata moltissimo ma ieri è uscita in slalom, la Hosp non sembra più quella di una volta, la Schild non c'è... forse la Riesch è la più accreditata, anche lei grandissima polivalente anche se non ha una specialità dove domina.


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 16/11/2008 alle 13:42
prestazione ridicola della squadra italiana nella prova di CdM di Levi. Sembra che gli italiani si siano parecchio adagiati sugli allori dei grandissimi risultati del 2008 e non si siano preparati a dovere quest'estate. I risultati del 2008 quest'anno ce li sognamo, Moellgg dopo una stagione da leone è tornato nel mezzo del gruppo, Rocca non esiste più da quando ha vinto quelle 5 gare di fila, Blardone e i gigantisti non emergono. Aspettiamo Fill e Staudi, a questo punto solo loro possono salvare la situazione al maschile... tra le donne solo la Karbon, in virtù delle sue grandissimi doti fuori dal comune, può tenere il passo delle migliori al mondo, le altre inesistenti, anche se c'è ancora Nadia Fanchini da vedere nella velocità. Situazione complessiva pessima comunque.

Miller immenso, uno slalom come non si vedeva da anni da parte sua, mentre Grange si candida seriamente a diventare il dominatore degli slalom a partire da quest'anno...


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 16/11/2008 alle 19:11
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da Salvatore77

L'unica speranza è che non abbia sotto i piedi gli stessi missili dell'anno scorso, altrimenti la coppa del mondo generale è già bella che assegnata.


non vedo perchè sperare una cosa del genere, la Vonn è una grandissima sciatrice, un talento puro nella velocità e una grandissima polivalente, merita la riconferma. Avversarie all'altezza non so se ce ne siano, la Paerson come al solito è sottotono, la Zettel pare migliorata moltissimo ma ieri è uscita in slalom, la Hosp non sembra più quella di una volta, la Schild non c'è... forse la Riesch è la più accreditata, anche lei grandissima polivalente anche se non ha una specialità dove domina.



Nelle donne la polivalenza è più frequente, nel senso che sono molte le ragazze in grado non solo di fare punti in tutte le specialità, ma proprio di fare podi e vittorie, tant'è veron che la coppa del mondo femminile si vince con più punti di quella maschile.
La Vonn aveva lo scorso anno dei materiali da urlo che mediamente le fruttavano un secondo per ogni discesa quindi credo che se avesse dei materiali normali, forse la coppa del mondo sarebbe più aperta perchè così è davvero noiosa.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 16/11/2008 alle 22:07
Originariamente inviato da Salvatore77

La Vonn aveva lo scorso anno dei materiali da urlo che mediamente le fruttavano un secondo per ogni discesa


quindi i suoi successi secondo te sono tutto frutto dei materiali? la mia impressione su di lei è che abbia una classe cristallina nella velocità, ma se poi mi dici che ha delle bombe di materiali la cosa un pochino si ridimensiona... comunque mi pare davvero strano che se ci sono dei materiali bomba che danno un secondo a discesa li usi solo ed esclusivamente lei... abbiamo visto nel nuoto dove c'è un costumone che dà quasi 1" ogni 100 metri... dopo pochi mesi più o meno tutti gli atleti si sono adeguati alla nuova situazione e sono passati a speedo.

Se hai più informazioni su questa faccenda facci sapere...


forse la coppa del mondo sarebbe più aperta perchè così è davvero noiosa.


la coppa del mondo di sci non è mai noiosa, perchè se ad esempio la classifica generale è chiusa poi ci sono le classifiche di specialità e tante altre cose, non è come il ciclismo dove non c'è (per ora) una classifica decente e ogni corsa è fine a sè stessa.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 17/11/2008 alle 01:56
Che pena questo weekend

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 17/11/2008 alle 10:41
La questione dei materiali è molto più semplice di quello che si crede. Anni fa la spiegò Mario Cotelli. In pratica ogni marchio da i suoi materiali migliori ad uno solo degli sciatori e concentra la ricerca e la qualità solo su uno, in modo tale che riesca a vincere e dare più visibilità al marchio stesso. Solitamente questo coincide con lo sciatore più dotato nella velocità o un big della classifica generale (naturalmente e per le donne è senz'ombra di dubbio la Vonn). Negli uomini si è capito spesso chi avesse i missili. Qualche anno fa li aveva Schifferer, un anno li aveva Stefan Eberharter, negli ultimi due anni li ha avuti Miller. Te ne accorgi da alcuni indizi inconfutabili, per esempio vedi alcuni sciatori che non hanno mai avuti grossi risultati in discesa e di colpo vincono. Poi te ne accorgi che sulle piste tecniche non riscono tanto a vincere perchè non basta avere buoni mezzi ma servono anche le capaticà di saper pennellare le curve. Nel caso di Eberharter e Miller ti rendevi conto che sciavano male, fanno la discesa sbagliando le traiettorie di molte curve e agli intertempi magari sono anche in ritardo, poi sul piano e nei tratti di pura scorrevolezza dove contano i materiali recuperano decimi su decimi.
Quest'anno non so.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 29/11/2008 alle 20:17
Aspettiamo la fine per dirlo o no?


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 29/11/2008 alle 20:43
Lo dico:
Fill!!!!!

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 30/11/2008 alle 09:58
Originariamente inviato da Salvatore77

Nel caso di Eberharter e Miller ti rendevi conto che sciavano male, fanno la discesa sbagliando le traiettorie di molte curve e agli intertempi magari sono anche in ritardo, poi sul piano e nei tratti di pura scorrevolezza dove contano i materiali recuperano decimi su decimi.
Quest'anno non so.


Miller che scia male francamente è la prima volta che lo sento, a me piace, ha un classe evidente, riesce a fare dei numeri UNICI nel circo bianco, penso che sia uno tra gli sciatori più spettacolari (e forti, e vincenti) di sempre.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 30/11/2008 alle 10:01
Grande peter che si va a prendere la prima vittoria in carriera col brivido finale... un campione ritrovato, speriamo che il 2009 sia quello dell'esplosione definitiva.



Mannaggia per la Karbon, un errore a poche porte dal traguardo che compromette tutto...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3791
Registrato: Sep 2007

  postato il 30/11/2008 alle 13:09
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da Salvatore77

Nel caso di Eberharter e Miller ti rendevi conto che sciavano male, fanno la discesa sbagliando le traiettorie di molte curve e agli intertempi magari sono anche in ritardo, poi sul piano e nei tratti di pura scorrevolezza dove contano i materiali recuperano decimi su decimi.
Quest'anno non so.


Miller che scia male francamente è la prima volta che lo sento, a me piace, ha un classe evidente, riesce a fare dei numeri UNICI nel circo bianco, penso che sia uno tra gli sciatori più spettacolari (e forti, e vincenti) di sempre.


Naturalmente mi riferivo al Miller in discesa.
Non è molto bello da vedere, ha una posizione molto alta e tutt'altro che aerodinamica, spesso è passivo in curva e si ha proprio la sensazione che i suoi sci vanno avanti e lui dietro che si fa trascinare. A me come scia in discesa non piace per nulla.

 

____________________
FANTACICLISMO 2008 Campione Olimpico in linea - S. Sebastian - Parigi Bruxelles - Vincitore classifica generale grandi giri (10° Giro - 10° Tour - 4° Vuelta) 1 tappa al Tour - 4 tappe alla Vuelta 9° classifica finale.
FANTACICLISMO 2009 Liegi-Bastogne-Liegi 2° classifica finale Giro d'Italia - 2 tappe - 1 giorno in maglia rosa - Best Belgio - 5° classifica finale

66 punti (nel 2008) + 115 punti (nel 2009) di vantaggio su Frejus: la mia nemesi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 30/11/2008 alle 13:43
Peter s'è desto dopo una stagione terribile, ma che brividi la discesa di Janka
Mannaggia alla Karbon e all'infortunio della Costazza, ora lo slalom femminile è in una brutta situzione

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 30/11/2008 alle 19:46
Originariamente inviato da Salvatore77

Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da Salvatore77

Nel caso di Eberharter e Miller ti rendevi conto che sciavano male, fanno la discesa sbagliando le traiettorie di molte curve e agli intertempi magari sono anche in ritardo, poi sul piano e nei tratti di pura scorrevolezza dove contano i materiali recuperano decimi su decimi.
Quest'anno non so.


Miller che scia male francamente è la prima volta che lo sento, a me piace, ha un classe evidente, riesce a fare dei numeri UNICI nel circo bianco, penso che sia uno tra gli sciatori più spettacolari (e forti, e vincenti) di sempre.


Naturalmente mi riferivo al Miller in discesa.
Non è molto bello da vedere, ha una posizione molto alta e tutt'altro che aerodinamica, spesso è passivo in curva e si ha proprio la sensazione che i suoi sci vanno avanti e lui dietro che si fa trascinare. A me come scia in discesa non piace per nulla.


eheh questione di gusti

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 30/11/2008 alle 19:48
Perchè uno ama lo sport?

Hermann Maier a quasi tre anni dall'ultima vittoria in coppa dopo stagioni opache torna grande e domina da Herminator il superg di Lake Louis.

Immenso

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.6044948