Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > OT > Scrivere in italiano corretto
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4    5    6  >>
Autore: Oggetto: Scrivere in italiano corretto

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 16/10/2008 alle 09:47
Che cosa hanno in comune i seguenti nomi:

cicerone, figaro, pullman, automedonte, beniamino, creso, gradasso, maramaldo, sosia, anfitrione, biro?

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 16/10/2008 alle 11:15
Sono nomi propri che si sono trasformati in sostantivi, per indicare un oggetto, un modo di essere, ecc...

Già che ci siamo, proviamo a rispondere anche al quesito precedente: alcuni romani avevano più nomi di altri anche a causa di adozioni o di nomignoli (soprannomi). Il nome romano di base era di solito a tre elementi (vado a memoria: prenome, nome e cognome, non ricordo se in questo ordine). Si poteva poi aggiungere un "agnomen", o altri nomi e/o nomignoli. Un caso tipico era quello di Augusto: "Caio Giulio Cesare Ottaviano Augusto". Sempre a memoria, prese il nome da Cesare in quanto adottato, inoltre proveniva dalla gens Octavia, e prese poi il titolo di Augusto (cioè grande), conferitogli mi pare di ricordare dal senato...

 

[Modificato il 16/10/2008 alle 11:19 by Bitossi]

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 16/10/2008 alle 12:04
Originariamente inviato da Bitossi

Sono nomi propri che si sono trasformati in sostantivi, per indicare un oggetto, un modo di essere, ecc...

Già che ci siamo, proviamo a rispondere anche al quesito precedente: alcuni romani avevano più nomi di altri anche a causa di adozioni o di nomignoli (soprannomi). Il nome romano di base era di solito a tre elementi (vado a memoria: prenome, nome e cognome, non ricordo se in questo ordine). Si poteva poi aggiungere un "agnomen", o altri nomi e/o nomignoli. Un caso tipico era quello di Augusto: "Caio Giulio Cesare Ottaviano Augusto". Sempre a memoria, prese il nome da Cesare in quanto adottato, inoltre proveniva dalla gens Octavia, e prese poi il titolo di Augusto (cioè grande), conferitogli mi pare di ricordare dal senato...


La tua memoria è fantastica, nonostante gli scienziati sostengano che dopo i quarant'anni ...

P.S.

Ma tu sulle corse ciclistiche intervieni mai? Perché, parafrasando Jannacci, io direi che "la vita è bella quando scrive B..."

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 16/10/2008 alle 19:43
Originariamente inviato da lemond
Ma tu sulle corse ciclistiche intervieni mai?

Be', sì, ogni tanto...

Devo dire che generalmente rifuggo da argomenti tipo doping (verso il quale mi dichiaro incompetente) o dai thread su corridori in attività, ritenendomi in questo momento tifoso del ciclismo ma un po' meno di "un" ciclista... per il passato, mi sembra chiaro chi fosse il mio preferito!

Di solito, mi piace intervenire sulle gare (del passato e del presente), o in argomenti a carattere tecnico (per imparare, eh... ).

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 17/10/2008 alle 08:31
Vi riporto un (avrebbe detto Frassica) "nanetto".

Un mio compaesano, capitato a Milano, fu invitato a colazione da certi parenti. Gli parve un invito strano, perché la sua colazione non andava più in là di una tazza di tè con due biscotti, ma in ogni modo si presentò con diligenza alle nove del mattino, mettendo in subbuglio i parenti che avevano inteso altra cosa!

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1624
Registrato: Mar 2007

  postato il 17/10/2008 alle 10:06
Io però non ho mai conosciuto qalcuno che con 'colazione' intendesse il pasto di mezzogiorno, né ho conosciuto qualcuno che abbia conosciuto qualcuno che intendesse in tal modo...

 

____________________
..vince, trionfa! Alza le braccia al cielo!!
---
Asso di quadri
---
Che cos'è la CKC-Memorial janjanssen?
2006 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3901
2007 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=5719
2008 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=6951
2009 http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=8330
2010 http://forum.cicloweb.it/viewthread.php?tid=9102
Decalogo http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=7799

---
"caffè, solo caffè..."
---
ex-stiloso (2008)
---
davanti a Bitossi, nelle occasioni che contano! :-D

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 17/10/2008 alle 11:17
Originariamente inviato da uffa

Io però non ho mai conosciuto qalcuno che con 'colazione' intendesse il pasto di mezzogiorno, né ho conosciuto qualcuno che abbia conosciuto qualcuno che intendesse in tal modo...


Io sì, anche in Toscana, da persone a mio giudizio "snob". Ma tu sei di ...

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Nizza




Posts: 46
Registrato: Jul 2008

  postato il 17/10/2008 alle 12:43
bah, io non mi ritengo "snob", ma con gli anziani di famiglia è sempre stata prassi comune utilizzare "colazione" per intendere "pranzo", e con i superstiti continua a funzionare così.
e poi, qualcuno (giovane) che continua quest'uso, io lo conosco.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 17/10/2008 alle 13:47
Originariamente inviato da shiraz

bah, io non mi ritengo "snob", ma con gli anziani di famiglia è sempre stata prassi comune utilizzare "colazione" per intendere "pranzo", e con i superstiti continua a funzionare così.
e poi, qualcuno (giovane) che continua quest'uso, io lo conosco.


Io mi riferivo ai toscani, se anche i tuoi lo sono, mi sembra proprio un caso strano.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 17/10/2008 alle 14:20
Non mi pare di conoscere molte persone snob, però a Milano il termine si usa abbastanza spesso, soprattutto in ambiti lavorativi... sarà per questo che Uffa non l'ha mai sentito?

Comunque questo uso trova una parziale giustificazione nel termine "prima colazione", che si usa per quella del mattino. Se c'è una prima, quale sarà la seconda?
Inoltre, esistono la "colazione di lavoro" e la "colazione al sacco".
Il termine sembra quindi atto ad indicare qualsiasi pasto leggero, consumato prima del pomeriggio.

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 17/10/2008 alle 16:21
Da noi si dice "desinare al sacco"

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 17/10/2008 alle 16:28
Originariamente inviato da Bitossi

Comunque questo uso trova una parziale giustificazione nel termine "prima colazione", che si usa per quella del mattino.

Allora probabilmente deriva dal francese.
Difatti i mangiaranocchie con petit déjeuner (nel linguaggio comune si usa l'abbreviativo petit déj) intendono la colazione mattiniera, mentre dicendo déjeuner si riferiscono al pranzo.

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 18/10/2008 alle 12:28
Domanda: è più corretto dire il soprano o la soprano?

Risposta, di Gabriele d'Annunzio che scrisse ...

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 19/10/2008 alle 11:40
Dato che Bitossi è passato, ma non ha risposto, lo faccio io:

"Tilde era un primo soprano, non molto giovane"

Quindi il soprano ed i soprani [i soprano sono altra cosa ]

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 20/10/2008 alle 08:27
Quale, fra le tre, non è il femminile di fattore?

a) fattora
b) fattoressa
c) fattrice

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 20/10/2008 alle 10:12
Originariamente inviato da lemond
Quale, fra le tre, non è il femminile di fattore?

a) fattora
b) fattoressa
c) fattrice

Eh, l'opzione "a" è proprio bruttina...

In effetti, volgere o meno al femminile termini solitamente maschili comporta qualche problema. Nella Provincia di Milano (l'ente locale) sta prendendo piede una piccola mania: "Assessora" come femminile di Assessore, "Consigliera", ecc.
OK, è segno di attenzione alle differenze di genere, ma dal punto di vista linguistico qualche volta dà luogo a brutture.

Ritornando a "soprano", è abbastanza logico anche dal punto di vista linguistico che il termine rimanga maschile. In caso contrario (la soprano) assisteremmo al terrificante plurale "le soprano" che, oltre a sapere un po' di mafia, farebbe comportare il sostantivo come una parola straniera (invariabile al plurale), mentre è italianissima...
Alla Provincia di Milano (sempre intendendo l'ente locale) direbbero "la soprana"...

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 20/10/2008 alle 11:23
E' vero che fattora è bruttina (-ona), però quella non corretta è fattrice che significa tutt'altra cosa .

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 21/10/2008 alle 08:37
Non avevo mai fatto caso al rapporto che lega il "darsi delle arie" generico, agli specifici albagia (brezza) e boria (vento dei nord)

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 21/10/2008 alle 13:01
Originariamente inviato da lemond
Non avevo mai fatto caso al rapporto che lega il "darsi delle arie" generico, agli specifici albagia (brezza) e boria (vento dei nord)

Mah... forse boria effettivamente può provenire da borea (vento, da cui anche bora, cioè il vento di Trieste), però albagia... io lo collego più ad "albo-", cioè bianco. Pare infatti che l'albagio fosse un panno bianco (con cui i "boriosi" amavano vestirsi).

Già... però tu forse ti riferivi ad "Abajia", che effettivamente in bicicletta va (o andava?) come il vento...

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 21/10/2008 alle 13:35
Io mi riferivo ad un termine usato dai marinai liguri, che appunto usavano tal nome per indicare la brezza dell'alba.

Quanto ad Abajia se ha, come ho letto, ha diciotto anni, credo che se andava, probabilmente non può che migliorare

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 21/10/2008 alle 16:52
Originariamente inviato da Bitossi

Già... però tu forse ti riferivi ad "Abajia", che effettivamente in bicicletta va (o andava?) come il vento...



Grazie grazie, troppo buono!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 21/10/2008 alle 16:57
Originariamente inviato da lemond

Quanto ad Abajia se ha, come ho letto, ha diciotto anni, credo che se andava, probabilmente non può che migliorare

Sì, ma forse il buon Bitossi avrebbe dovuto usare l'imperfetto nel suo post...
Un problema (alquanto serio: si tratta di una particolare conformazione dell'apparato estensore, congenita quindi) ad entrambe le ginocchia mi costringe al riposo forzato ormai da quasi cinque mesi.
Spero proprio che, quanto prima possibile, quell'imperfetto possa essere a ragione sostituito dall'indicativo presente.

(chiudo l'OT)

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 21/10/2008 alle 17:15
Originariamente inviato da Abajia

Originariamente inviato da lemond

Quanto ad Abajia se ha, come ho letto, ha diciotto anni, credo che se andava, probabilmente non può che migliorare

Sì, ma forse il buon Bitossi avrebbe dovuto usare l'imperfetto nel suo post...
Un problema (alquanto serio: si tratta di una particolare conformazione dell'apparato estensore, congenita quindi) ad entrambe le ginocchia mi costringe al riposo forzato ormai da quasi cinque mesi.
Spero proprio che, quanto prima possibile, quell'imperfetto possa essere a ragione sostituito dall'indicativo presente.

(chiudo l'OT)


E dov'è il fuori tema [credo che O.T. significhi più o meno questo], visto che parli di "modi" e "tempi"?

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 22/10/2008 alle 07:19
Il plurale dei nomi composti si dovrebbe fare usando la logica e quindi i capi della stazione, saranno capistazione, così come i lavori importanti di un artista, verranno chiamati: capolavori. Per pomodori il discorso è diverso, perché ormai non c'è più collegamento con l'oreficeria, né con il famoso pomo d'oro della discordia dato da Paride ad Afrodite

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 22/10/2008 alle 10:46
Originariamente inviato da lemond

E dov'è il fuori tema [credo che O.T. significhi più o meno questo], visto che parli di "modi" e "tempi"?

Ahahahahah! Hai ragione!

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 23/10/2008 alle 07:22
Perché, in senso etimologico, al bar si dovrebbe bere in piedi?

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 24/10/2008 alle 08:53
Perché "bar" deriva da sbarra (banco) che separa il cliente dal ...

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 25/10/2008 alle 12:47
Per il plurale dei nomi stranieri, che sono sentiti ormai come italianizzati, non si devono seguire le regole della lingua di provenienza e quindi si scriverà i film, gli sport (e non i films e gli sports). Questa regola vale anche per il latino (nonostante non sia proprio straniera) e quindi i referendum, i curriculum etc.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 26/10/2008 alle 09:05
Perché si deve scrivere uno e lo pneumatico, anziché un e il? Altrimenti avremmo tre consonanti (da leggere) di seguito ed in italiano questo non è possibile. Pertanto al plurale si dovrà usare gli, che è la grammatica conseguenza di lo.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1743
Registrato: May 2006

  postato il 26/10/2008 alle 19:12
Originariamente inviato da lemond

Perché si deve scrivere uno e lo pneumatico, anziché un e il? Altrimenti avremmo tre consonanti (da leggere) di seguito ed in italiano questo non è possibile. Pertanto al plurale si dovrà usare gli, che è la grammatica conseguenza di lo.

Eh, però, Lemond, il motivo non è quello delle tre consonanti...
In effetti, le regole eufoniche italiane sono in parte contraddittorie: si usa "lo" in caso di parole che iniziano con s impura, gn, ps, pt, pn, x, z, i semiconsonante ("lo iato"). Per le altri vocali ci vuole l'elisione, e in tutti gli altri casi "il".
A ben vedere, tre consonanti di seguito in italiano se ne trovano parecchie: pensiamo al nesso str... o scl... o a parole come "istmo", "completo", "impressione", ecc. Addirittura in un verbo (brutto) come "instradare" ce ne sarebbero quattro...

Una "stranezza" collegata potrebbe essere quella dell'articolo indeterminativo maschile: si usa "uno" per tutti i casi in cui si usa "lo", tranne che per le parole che iniziano per vocale o per "h", dove si usa "un" come per le parole che come articolo determinativo vogliono "il"...

 

____________________
"...Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta, penso che per la razza umana ci sia ancora speranza..." (H.G. Wells)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1089
Registrato: Mar 2007

  postato il 26/10/2008 alle 19:21
Originariamente inviato da lemond

Questa regola vale anche per il latino (nonostante non sia proprio straniera) e quindi i referendum, i curriculum etc.


Davvero??? quindi se io dico: " i curricula " sbaglio???

No perchè, un giorno la nostra profe di italiano e latino ci ha fatto una bella sgridata perchè un mio compagno aveva detto: " i curriculum " e se aveva ragione lui quando la vedo glielo dico..

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 27/10/2008 alle 07:08
Originariamente inviato da Bitossi

Originariamente inviato da lemond


Eh, però, Lemond, il motivo non è quello delle tre consonanti...
A ben vedere, tre consonanti di seguito in italiano se ne trovano parecchie: pensiamo al nesso str... o scl... o a parole come "istmo", "completo", "impressione", ecc. Addirittura in un verbo (brutto) come "instradare" ce ne sarebbero quattro...



Mi rammento di aver letto la storia delle tre consonanti da qualche parte, ma, dopo quanto tu scrivi, diciamo che, quando su può, è meglio evitare più di due consonanti, perché poi nel pronunciarle (penso a istmo) son dolori.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 27/10/2008 alle 07:13
Originariamente inviato da Silvy92

Originariamente inviato da lemond

Questa regola vale anche per il latino (nonostante non sia proprio straniera) e quindi i referendum, i curriculum etc.


Davvero??? quindi se io dico: " i curricula " sbaglio???

No perchè, un giorno la nostra profe di italiano e latino ci ha fatto una bella sgridata perchè un mio compagno aveva detto: " i curriculum " e se aveva ragione lui quando la vedo glielo dico..


Secondo me puoi dirglielo, anche se la tua "profe" ha la "scusante" di sentirsi legata al latino che, come scrivi, insegnava.

P.S.

In ogni modo nella lingua, niente è definito una volta per sempre, perché poi è l'uso che vince. Ad es. il plurale di euro ancora non so chi ha prevalso fra i fautori dell'invariabile o no. Da parte mia sarei favorevole ad euri, ma dico sempre euro, perché altrimenti ho paura di passar male!

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 28/10/2008 alle 12:22
Davanti ai nomi propri di persona non si dovrebbe mettere *mai* l'articolo e quindi dire: Carlo, Pietro, Marco, Francesca, Giulia, Caterina e non il Carlo, la Francesca etc.
Purtroppo però a Firenze (ad Empoli NO) si usa mettere il *la* davanti ai nomi femminili ed allora ... quasi tutto è diventato lecito, anche il Mario

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 29/10/2008 alle 08:52
La distinzione nei riguardi dell'uso dell'articolo con i nomi femminili non rappresenta un capriccio dell'italiano, bensì c'è un motivo storico che spiega, e in lingua giustifica , questa distinzione.
La donna, ad es. nella "civiltà" romana, era una "cosa" appartenente al "pater familias"; il suo "nome proprio" nacque pertanto non come tale, ma quale appellativo che si forgiava sul nome (non prenome) gentilizio (che equivale al nostro cognome) con una desinenza femminile. Da Caio Giulio Cesare derivavano ad es. le figlie Giulia e Giulilla (vale a dire la figlia di Giulio). Gli appellativi, come i soprannomi, hanno sempre bisogno di una articolo.
Il prenome maschile era veramente un nome proprio e quindi non doveva avere articolo.
La riprova di tutto questo si vede quando una donna acquista una personalità più spiccata: non si declama di certo la Rita Levi Montalcini o la Elena Cattaneo . Anche nell'uso di tutti i giorni, l'articolo è sempre un distintivo di umiltà o di familiarità/benevola confidenza.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 30/10/2008 alle 07:46
L'aggettivo va messo prima o dopo il nome? In latino, lingua legata alla logica più delle altre, prima il nome (più importante) e poi l'aggettivo. In inglese accade invece il contrario.
In italiano una regola non esiste, però vedete un po' voi la differenza fra:
pover'uomo ed uomo povero; alta montagna e montagna alta; uomo grande e grande uomo; etc.

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Amstel Gold Race




Posts: 95
Registrato: May 2006

  postato il 06/11/2008 alle 08:32
Qual è la differenza fra ciabatta e babbuccia?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Amstel Gold Race




Posts: 95
Registrato: May 2006

  postato il 07/11/2008 alle 08:52
Leo Pestelli nel suo libro divulgativo "Parlare italiano" scrive a proposito dell'uso dell'aggettivo dimostrativo *codesto*.

Un mercante di Parigi informa il collega di Milano che sarebbe arrivato il tal giorno all'ombra della Madonnina per concludere l'affare con lui ed il socio fiorentino.
Il milanese, bel bello, avvertì l'altro con siffatta missiva: "Caro amico, il commerciante parigino mi scrive che il 15 del mese corrente sarà in codesta città per concludere il nostro affare ..."

Naturalmente questa lettera fu la fine dell'affare e della società

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Amstel Gold Race




Posts: 95
Registrato: May 2006

  postato il 08/11/2008 alle 13:47
I numeri sono tutti plurali, tranne uno che è sempre singolare, ma allora perché il noto verso Manzoniano recita "Liberi non sarem se non siam uni" ?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1518
Registrato: Oct 2008

  postato il 08/11/2008 alle 16:07
Probabile che sia dal latino quell'uni,dato che in quella lingua UNUS UNA UNUM voleva dire "uno solo,una sola,uno solo (neutro).
In questo caso vorrebbe dire "...non siamo noi soli"allora.
Se voglamo essere eleganti e meravigliare Gerry scotti o Amadeus con la nostra conoscenza delle figure retoriche potrebbe essere apocope di UNITI

 

____________________

RISULTATI DI PRESTIGIO FANTACICLISMO 2009 (Decimo assoluto)
2o in una tappa al Giro (Lido di Camaiore Firenze)
Medaglia di bronzo campionato italiano a cronometro
3o in una tappa al Tour (Monaco)
2o GP Ouest-France Plouay
Una vittoria (Rivas Vacia Madrid-Madrid)un secondo (Alziro-Alto de Aitana) e un terzo posto (Xativa) alla Vuelta + due quarti posti.
Terzo in classifica finale e miglior sprinter alla Vuelta!
Vincitore del Giro di Romagna
FANTACICLISMO 2010: Vincitore del Giro del Friuli
3o al Giro dell Fiandre
2o in una tappa al Giro (Ferrara-Asolo)
3o alla Tre Valli Varesine
2o Giro del Veneto/ 3o ad una tappa della Vuelta (Marbella-Malaga)
Che bello, sono fantalleato! ^_^

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Amstel Gold Race




Posts: 95
Registrato: May 2006

  postato il 08/11/2008 alle 16:29
Originariamente inviato da piccolo san bernardo

Probabile che sia dal latino quell'uni,dato che in quella lingua UNUS UNA UNUM voleva dire "uno solo,una sola,uno solo (neutro).
In questo caso vorrebbe dire "...non siamo noi soli"allora.
Se voglamo essere eleganti e meravigliare Gerry scotti o Amadeus con la nostra conoscenza delle figure retoriche potrebbe essere apocope di UNITI


E' giusta la tua seconda ipotesi, bravo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1518
Registrato: Oct 2008

  postato il 08/11/2008 alle 16:40
thanks.
So queste cose poiché il mio prof di lettere delle superiori ci ha fatto riempire un intero quaderno di figure retoriche ed affini,da ACCENTO a ZEUGMA!

 

____________________

RISULTATI DI PRESTIGIO FANTACICLISMO 2009 (Decimo assoluto)
2o in una tappa al Giro (Lido di Camaiore Firenze)
Medaglia di bronzo campionato italiano a cronometro
3o in una tappa al Tour (Monaco)
2o GP Ouest-France Plouay
Una vittoria (Rivas Vacia Madrid-Madrid)un secondo (Alziro-Alto de Aitana) e un terzo posto (Xativa) alla Vuelta + due quarti posti.
Terzo in classifica finale e miglior sprinter alla Vuelta!
Vincitore del Giro di Romagna
FANTACICLISMO 2010: Vincitore del Giro del Friuli
3o al Giro dell Fiandre
2o in una tappa al Giro (Ferrara-Asolo)
3o alla Tre Valli Varesine
2o Giro del Veneto/ 3o ad una tappa della Vuelta (Marbella-Malaga)
Che bello, sono fantalleato! ^_^

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Amstel Gold Race




Posts: 95
Registrato: May 2006

  postato il 09/11/2008 alle 10:43
Decimazione può significare anche privare delle cime (di un albero), però nel linguaggio militare era la punizione inflitta ad un reparto, condannando un soldato estratto a sorte ogni dieci. A me però capita spesso di sentire il termine usato al contrario (rimanere un decimo), ad esempio in un documentario storico sulla ritirata di Napoleone dalla Russia.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Amstel Gold Race




Posts: 95
Registrato: May 2006

  postato il 10/11/2008 alle 08:05
Tutti (o quasi) sanno quali sono il comparativo ed il superlativo (relativo ed assoluto) di buono, ma in quanti conoscono quello di basso?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Amstel Gold Race




Posts: 95
Registrato: May 2006

  postato il 11/11/2008 alle 12:20
Non so voi, ma io una volta ho sentito "tale riforma è *la più deteriore* che si potesse concepire.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4    5    6  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
3.2589209