Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Campionati Italiani di Ciclismo 2008
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Campionati Italiani di Ciclismo 2008

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2010




Posts: 1882
Registrato: May 2006

  postato il 01/06/2008 alle 00:41

C'è un sito di riferimento? Sono uscite le date della prova in linea e a cronometro?

 

____________________
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Campione Fantaciclismo di Cicloweb 2008

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 01/06/2008 alle 01:38
Guarda qui:
http://www.settimanaciclisticalombarda.it/settimanatricolore.html

le date vanno dal 21 al 29 giugno.

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2010




Posts: 1882
Registrato: May 2006

  postato il 01/06/2008 alle 01:44
Grazie, molto gentile.



 

____________________
Se insisti e persisti, raggiungi e conquisti

Campione Fantaciclismo di Cicloweb 2008

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Mondiali




Posts: 136
Registrato: Jun 2007

  postato il 06/06/2008 alle 15:52
Il percorso della prova in linea non mi piace per niente
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 06/06/2008 alle 16:00
La salita non mi sembra impegnativa, e poi è molto corta...sembra adatto a corridori come Bettini o Visconti, Mazzanti se si riprende, Nocentini...il mio sogno sarebbe Tonti, ma non penso gli diano libertà i due sopracitati Bettini e Visconti..
Tutto come al solito, adatto a finisseure (come si scrive)...perchè non farne uno con una grossa montagna...sarebbe bello vedere tutti i campioni grandi scalatori italiani affrontarsi su una salita dura...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 06/06/2008 alle 16:01
ma lo strappetto della gara pro è impegnativo o si può pensare a un volatone di gruppo?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3502
Registrato: Jun 2007

  postato il 06/06/2008 alle 16:09
Nono conosco Bergamo, ma c'entra qualcosa il percorso con quello della tappa del giro vinta da garzelli? la salita bellissima per bergamo alta si fa?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 198
Registrato: Jan 2008

  postato il 06/06/2008 alle 16:22
Attenzione a Giunti della Miche può vincere
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 06/06/2008 alle 16:57
Si farà la salita della Boccola, quella affrontata sia al Giro di Lombardia, sia nella tappa del Giro 2007 vinta da Garzelli-

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 219
Registrato: May 2008

  postato il 06/06/2008 alle 17:29
Originariamente inviato da maurofacoltosi

Si farà la salita della Boccola, quella affrontata sia al Giro di Lombardia, sia nella tappa del Giro 2007 vinta da Garzelli-

Se la corsa sarà dura dall'inizio e in più farà caldo, è uno strappo che resterà nelle gambe a molti.

 

____________________
La salita è l'essenza del ciclismo.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 06/06/2008 alle 21:52
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Guarda qui:
http://www.settimanaciclisticalombarda.it/settimanatricolore.html

le date vanno dal 21 al 29 giugno.


Aperto il sito ufficiale: http://www.settimanatricolore2008.it/

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gino Bartali




Posts: 1388
Registrato: Jun 2008

  postato il 06/06/2008 alle 22:12
Speriamo non vnega snobbata come negli ultimi anni dove sembrava un campionato interno tra i Quick Step
Cunego se in forma Tour può far bene IMO

 

____________________
http://cicloblog.splinder.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2490
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/06/2008 alle 22:35
curiosa la decisione di far correre la crono prof la domenica prima della prova in linea.

 

____________________
http://ilmiociclismo.blog.excite.it

"La vita e la morte.La pace e la guerra.La repubblica e la monarchia.Infine Bartali e Coppi e la progressiva identificazione di un popolo, che ripartiva da zero, in una coppia di campioni."Leo Turrini

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 06/06/2008 alle 23:00
il mio favorito è PODENZANA!!!



Credo che un Rebellin con qualche briciolo di energia dalla primavera possa dire la sua su un percorso simile, certo chi arriva da un giro può essere favorito e qui ripenso ai vari Bettini, Visconti, Sella, Bruseghin, Pellizotti,Bosisio, Bertolini; sta a vedere anche chi snobberà o meno la gara, come spesso accade.
Interessante sarà vedere il comportamento di Acqua e sapone e Flaminia, che oggi ho visto in azione alla biciletta basca e che dire...pierfelici, gentili, simeoni e Caruso (in particolare pippo simeoni) volavano
Un po meno Garzelli, che se cmq dovesse arrivare in buone condizioni diventerebbe uno dei 3/4 favoriti d'obbligo.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/06/2008 alle 23:33
Originariamente inviato da Bartoli

Speriamo non vnega snobbata come negli ultimi anni dove sembrava un campionato interno tra i Quick Step
Cunego se in forma Tour può far bene IMO


Secondo me un bel modo per rilanciare ovunque il campionato nazionale (ma questa dovrebbe essere una direttiva UCI) sarebbe assicurare d'ufficio il posto in squadra ai campioni nazionali.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 07/06/2008 alle 01:17
Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da Bartoli

Speriamo non vnega snobbata come negli ultimi anni dove sembrava un campionato interno tra i Quick Step
Cunego se in forma Tour può far bene IMO


Secondo me un bel modo per rilanciare ovunque il campionato nazionale (ma questa dovrebbe essere una direttiva UCI) sarebbe assicurare d'ufficio il posto in squadra ai campioni nazionali.


Il posto in quale squadra?

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/06/2008 alle 10:37
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da Bartoli

Speriamo non vnega snobbata come negli ultimi anni dove sembrava un campionato interno tra i Quick Step
Cunego se in forma Tour può far bene IMO


Secondo me un bel modo per rilanciare ovunque il campionato nazionale (ma questa dovrebbe essere una direttiva UCI) sarebbe assicurare d'ufficio il posto in squadra ai campioni nazionali.


Il posto in quale squadra?


Quella mondiale (Olimpiadi son già una cosa a parte e non arrivano mica ogni anno). Ovviamente starebbe poi sia all'intelligenza delle rispettive federazioni nazionali fare campionati nazionali su percorsi 'ad hoc' per non avere corridori fuori posto, sia a quella dei corridori rinunciare in caso di altri progetti o percorso non adatto alle proprie caratteristiche (un Bennati salterebbe Mendrisio a piè pari).

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 07/06/2008 alle 10:54
aspetta, ma tu intendi dire, il vincitore del campionato nazionale, col posto fisso per i mondiali dello stesso anno?
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1339
Registrato: Nov 2005

  postato il 07/06/2008 alle 11:03
Sono d'accordo, chi vince il campionato nazionale è convocato di diritto per i mondiali. Fra i vincitori degli ultimi anni, con tutto il rispetto per chi l'ha vinto, solo Bettini è un campione.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2734
Registrato: Aug 2006

  postato il 07/06/2008 alle 11:18
qualcuno ha le percentuali della pendenza della salita???????????

cmq spero che sia un campionato veramente selettivo perchè gli ultimi anni mi sono sembrati circuiti troppo semplici.......

e sarebbe molto bello vedere ballan con la maglia di campione nazionale perchè se la meriterebbe........

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/06/2008 alle 13:59
Originariamente inviato da Tetzuo

aspetta, ma tu intendi dire, il vincitore del campionato nazionale, col posto fisso per i mondiali dello stesso anno?

Yessa.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 07/06/2008 alle 14:05
Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da Tetzuo

aspetta, ma tu intendi dire, il vincitore del campionato nazionale, col posto fisso per i mondiali dello stesso anno?

Yessa.


discorso interessante, ma complicato, soprattutto se chi dovesse vincere un campionato nazionale a fine giugno, non dovesse essere in forma tre mesi dopo, penalizzando magari qualcuno che verrebbe escluso a sua volta...

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/06/2008 alle 14:12
Originariamente inviato da Tetzuo

Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da Tetzuo

aspetta, ma tu intendi dire, il vincitore del campionato nazionale, col posto fisso per i mondiali dello stesso anno?

Yessa.


discorso interessante, ma complicato, soprattutto se chi dovesse vincere un campionato nazionale a fine giugno, non dovesse essere in forma tre mesi dopo, penalizzando magari qualcuno che verrebbe escluso a sua volta...


Beh, chi dovesse vincere un campionato nazionale con questa regola, saprebbe già 3 mesi prima che dovrà prepararsi per il mondiale (ripeto, salvo eccezioni lapalissiane). E come preavviso per mettersi in forma mi pare sufficiente.
Tieni conto poi che una regola del genere aumenterebbe a dismisura la competizione, tutti quelli che sanno di non avere la maglia al 100% si batterebbero per vincere. Insomma, chi vincerebbe sarebbe certamente degno della maglia nazionale.

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Federico Bahamontes




Posts: 386
Registrato: Apr 2008

  postato il 07/06/2008 alle 14:18
Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da Tetzuo

Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da Tetzuo

aspetta, ma tu intendi dire, il vincitore del campionato nazionale, col posto fisso per i mondiali dello stesso anno?

Yessa.


discorso interessante, ma complicato, soprattutto se chi dovesse vincere un campionato nazionale a fine giugno, non dovesse essere in forma tre mesi dopo, penalizzando magari qualcuno che verrebbe escluso a sua volta...


Beh, chi dovesse vincere un campionato nazionale con questa regola, saprebbe già 3 mesi prima che dovrà prepararsi per il mondiale (ripeto, salvo eccezioni lapalissiane). E come preavviso per mettersi in forma mi pare sufficiente.
Tieni conto poi che una regola del genere aumenterebbe a dismisura la competizione, tutti quelli che sanno di non avere la maglia al 100% si batterebbero per vincere. Insomma, chi vincerebbe sarebbe certamente degno della maglia nazionale.


sarebbe davvero un'ottima idea che darebbe grandissima importanza alla corsa e permetterebbe di partecipare al mondiale chi è in forma anche a giugno e non solo da agosto in poi

 

____________________
« Gli invisibili unicorni rosa sono esseri dotati di grande potere spirituale. Sappiamo questo perché essi sono capaci di essere invisibili e rosa allo stesso tempo. Come tutte le religioni, la fede negli invisibili unicorni rosa è basata sia sulla logica che sulla fede. Noi crediamo per fede che siano rosa; e per logica sappiamo che sono invisibili, perché non possiamo vederli. »

Fantaciclismo Cicloweb 2009
Vincitore del Giro d'Italia
1 tappa e 9° nella generale al Tour de France

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 07/06/2008 alle 14:24
anche perchè io resto abbastanza basito (salvo eccezioni) dalle numerose defezioni dei big ai campionati nazionali, per fortuna esiste chi come bettini che onora sempre le corse come questa.
A parte Riccò (che sarà in vacanza mia pre) ci sn altre defezioni confermate?

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 07/06/2008 alle 17:47
Originariamente inviato da Tetzuo

anche perchè io resto abbastanza basito (salvo eccezioni) dalle numerose defezioni dei big ai campionati nazionali, per fortuna esiste chi come bettini che onora sempre le corse come questa.
A parte Riccò (che sarà in vacanza mia pre) ci sn altre defezioni confermate?


Damiano CUnego dovrebbe essere in super forma, visto che la corsa in linea sarà a meno di una settimana dal Tour.
Oggi al Pantani è andato bene, penso che arriverà per questo appuntamento al top.

Sapete le pendenze delle salite del percorso?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1089
Registrato: Mar 2007

  postato il 07/06/2008 alle 17:51
anche Pellizzotti non ci sarà.

Io invece quasi sicuramente ci sarò..

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1243
Registrato: Jul 2006

  postato il 07/06/2008 alle 19:05
E ci sarò anch'io
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1339
Registrato: Nov 2005

  postato il 07/06/2008 alle 19:36
Silvy, ma ci vai da atleta?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1089
Registrato: Mar 2007

  postato il 08/06/2008 alle 14:46
Originariamente inviato da Greg Lemond

Silvy, ma ci vai da atleta?


non credo..

posso fare al massimo la crono di montichiari ma ancora non so se la farò...

 

[Modificato il 08/06/2008 alle 14:59 by Silvy92]

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 677
Registrato: Jul 2006

  postato il 08/06/2008 alle 19:49
Originariamente inviato da maurofacoltosi

Si farà la salita della Boccola, quella affrontata sia al Giro di Lombardia, sia nella tappa del Giro 2007 vinta da Garzelli-



tanto facile non è

 

____________________
W IL CICLISMO


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 677
Registrato: Jul 2006

  postato il 08/06/2008 alle 20:04
Originariamente inviato da babeuf

Originariamente inviato da Tetzuo

anche perchè io resto abbastanza basito (salvo eccezioni) dalle numerose defezioni dei big ai campionati nazionali, per fortuna esiste chi come bettini che onora sempre le corse come questa.
A parte Riccò (che sarà in vacanza mia pre) ci sn altre defezioni confermate?


Damiano CUnego dovrebbe essere in super forma, visto che la corsa in linea sarà a meno di una settimana dal Tour.
Oggi al Pantani è andato bene, penso che arriverà per questo appuntamento al top.

Sapete le pendenze delle salite del percorso?



dovrebbe essere questa

 

____________________
W IL CICLISMO


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Roger De Vlaeminck




Posts: 640
Registrato: Sep 2004

  postato il 09/06/2008 alle 09:41
Il Killer ci sarà?Se si(a patto di avere una buona condizione) potrebbe fare bene visto lo strappo di Colle Aperto, dove ha sempre fatto grandi cose(Lombardia 2001, Giro 2007).
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2188
Registrato: Jun 2008

  postato il 09/06/2008 alle 09:48
dopo riccò, forfait pure di pellizotti...bah...

 

____________________
Io Odio Marino Bartoletti e Abajia



Vincitore al Fantaciclismo del Tour de Suisse 2009
2°, 3° e 4° in tre tappe al Fantagiro d'Italia '09
Una vittoria di tappa e un 4° posto al Fanta Tour 2009

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 475
Registrato: Oct 2007

  postato il 12/06/2008 alle 14:32
Originariamente inviato da dietzen

ma lo strappetto della gara pro è impegnativo o si può pensare a un volatone di gruppo?

Sono di Bergamo e domenica ho provato la Boccola e altri pezzi del circuito. Ecco l'altimetria della salita di Città Alta:

http://www.salite.ch/bergamo.asp?Mappa=http://www.viamichelin.fr/viamichelin/ita/dyn/controller/
Cartes-plans?mapId=-towgjtw6zboobp&dx=485&dy=330&empriseW=970&empriseH=661.

Al campionato italiano non la faranno tutta, ma si fermeranno a Colle Aperto per poi scendere verso il centro di Bergamo, quindi la salita è lunga poco più di un chilometro. Secondo me, benchè breve, è impegnativa: la pendenza nella parte centrale è intorno al 13%, ma soprattutto la parte iniziale è in ciottolato (non è il classico pavè, sono proprio sassi arrotondati e con la bici da corsa danno parecchio fastidio). Lo spazio per recuperare per i corridori che si staccano ci sarebbe anche, perchè la discesa arriva subito dopo, però francamente dopo 13 passaggi e più di 250 km sarà dura. Eventuali attacchi all'ultimo giro potrebbero essere vanificati dagli 11 km di pianura che sono stati aggiunti al percorso dei 13 giri. Penso che l'epilogo finale più probabile sia una volata ristretta di 50 corridori, aspetto i vostri giudizi.
Probabilmente sarò alla Boccola sin dal mattino, esami di maturità permettendo.

 

[Modificato il 12/06/2008 alle 14:56 by Monsieur 40%]


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 12/06/2008 alle 14:46
11 km di pianura non sono pochi dopo lo scollinamento.. C'è da dire che questa salita mi pare abbastanza dura e dopo i 200 km molti ne avranno abbastanza. Penso che uno come Cunego si debba far trovare preparato perchè se viene corsa dura e a giocarsela è un gruppetto ristretto, se la possa giocare. Anche perchè dopo il giro di svizzera e ad una settimana dal tour, la condizione sarà molto buona.

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Octave Lapize




Posts: 475
Registrato: Oct 2007

  postato il 12/06/2008 alle 15:48
Originariamente inviato da plata

11 km di pianura non sono pochi dopo lo scollinamento.. C'è da dire che questa salita mi pare abbastanza dura e dopo i 200 km molti ne avranno abbastanza. Penso che uno come Cunego si debba far trovare preparato perchè se viene corsa dura e a giocarsela è un gruppetto ristretto, se la possa giocare. Anche perchè dopo il giro di svizzera e ad una settimana dal tour, la condizione sarà molto buona.

Cunego sicuramente sarà lì. Pensavo anche a Pozzato se in buona forma in vista del Tour, senza dimenticare ovviamente Bettini. Attenzione a Garzelli, che sullo stesso arrivo ha vinto al Giro 2007.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 198
Registrato: Jan 2008

  postato il 12/06/2008 alle 15:51
Duello Cunego-Pozzato per la vittoria
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 12/06/2008 alle 16:53
Di Luca parteciperà?

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 283
Registrato: May 2007

  postato il 12/06/2008 alle 17:02
mi piace l'idea della partecipazione obbligatoria al mondiale per il vincitore!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3166
Registrato: Feb 2006

  postato il 12/06/2008 alle 17:54
La salita di Colle Aperto è lunga, a giudicare dalla planimetria, 1,5 km con una pendenza media dell'8,5%. Questo strappo verrà ripetuto 13 volte e penso che solo un Bennati in formissima potrà giocarsi il Tricolore, i favoriti sono Cunego, Bosisio, Rebellin e Bettini.

 

____________________
Rebellin... l'ultimo Gattopardo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2712
Registrato: Mar 2006

  postato il 14/06/2008 alle 00:18
Originariamente inviato da panta2

La salita di Colle Aperto è lunga, a giudicare dalla planimetria, 1,5 km con una pendenza media dell'8,5%. Questo strappo verrà ripetuto 13 volte e penso che solo un Bennati in formissima potrà giocarsi il Tricolore, i favoriti sono Cunego, Bosisio, Rebellin e Bettini.
sarebbe bello vedere cunego in tricolore.Lottare al tour per la maglia gialla con la maglia tricolore, roba d'altri tempi.Non credo che bennnati tenga, lo strappo è duretto.quanto dista dall'arrivo?dipende comunque se si farà corsa dura.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2734
Registrato: Aug 2006

  postato il 14/06/2008 alle 11:19
Originariamente inviato da falco46

Originariamente inviato da panta2

La salita di Colle Aperto è lunga, a giudicare dalla planimetria, 1,5 km con una pendenza media dell'8,5%. Questo strappo verrà ripetuto 13 volte e penso che solo un Bennati in formissima potrà giocarsi il Tricolore, i favoriti sono Cunego, Bosisio, Rebellin e Bettini.
sarebbe bello vedere cunego in tricolore.Lottare al tour per la maglia gialla con la maglia tricolore, roba d'altri tempi.Non credo che bennnati tenga, lo strappo è duretto.quanto dista dall'arrivo?dipende comunque se si farà corsa dura.


è da tanto tempo che non vedo un campione italiano lottare per un GT....... speriamo che sia un circuito abbastanza duro, perchè si discute spesso che non ci sono mondiali per scalatori ma io non ho mai visto neanche un campionato italiano per scalatori.......

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4168
Registrato: Apr 2008

  postato il 14/06/2008 alle 11:30
Originariamente inviato da simone89

Originariamente inviato da falco46

Originariamente inviato da panta2

La salita di Colle Aperto è lunga, a giudicare dalla planimetria, 1,5 km con una pendenza media dell'8,5%. Questo strappo verrà ripetuto 13 volte e penso che solo un Bennati in formissima potrà giocarsi il Tricolore, i favoriti sono Cunego, Bosisio, Rebellin e Bettini.
sarebbe bello vedere cunego in tricolore.Lottare al tour per la maglia gialla con la maglia tricolore, roba d'altri tempi.Non credo che bennnati tenga, lo strappo è duretto.quanto dista dall'arrivo?dipende comunque se si farà corsa dura.


è da tanto tempo che non vedo un campione italiano lottare per un GT....... speriamo che sia un circuito abbastanza duro, perchè si discute spesso che non ci sono mondiali per scalatori ma io non ho mai visto neanche un campionato italiano per scalatori.......


Beh, il percorso del mondiale dell'anno scorso fu fantastico, sembrava una Liegi, e anche quest'anno e l'anno prossimo ci sarà grande spettacolo. Almeno in questo l'UCI non sta facendo danni...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Octave Lapize




Posts: 475
Registrato: Oct 2007

  postato il 14/06/2008 alle 19:05
Originariamente inviato da falco46

Originariamente inviato da panta2

La salita di Colle Aperto è lunga, a giudicare dalla planimetria, 1,5 km con una pendenza media dell'8,5%. Questo strappo verrà ripetuto 13 volte e penso che solo un Bennati in formissima potrà giocarsi il Tricolore, i favoriti sono Cunego, Bosisio, Rebellin e Bettini.
sarebbe bello vedere cunego in tricolore.Lottare al tour per la maglia gialla con la maglia tricolore, roba d'altri tempi.Non credo che bennnati tenga, lo strappo è duretto.quanto dista dall'arrivo?dipende comunque se si farà corsa dura.

La salita è 1,1 km circa secondo il mio computerino, vi saprò dire con più precisione nei prossimi giorni quando andrò a rifarla. Per Bennati potrebbe essere dura, però considerate che la prima parte è in ciottolato (potenzialmente più adatta ad un corridore potente come lui che ad un peso piuma come Cunego) e che dall'ultimo passaggio sulla Boccola al traguardo ci sono 11 km, prima discesa e poi pianura.
Pozzato oggi al Giro di Svizzera è andato così così, forse è un po' indietro di condizione e potrebbe non essere in grado di tenere il passo dei migliori su un percorso che pur gli si addice.
Cunego sembra invece già pimpante, Bettini non so come stia però difficilmente si farà sfuggire un traguardo del genere (ricordo che in un'intervista disse che il suo rimpianto più grande per la stagione passata era proprio la tappa di Bergamo vinta da Garzelli).
Di Ballan si sa qualcosa? Correrà il campionato italiano oppure no?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.1024070