Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Lampre
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Lampre

Livello Gastone Nencini




Posts: 505
Registrato: Jun 2007

  postato il 04/06/2009 alle 20:47
Il vero mistero e che nel 2007 avevano probabilmente i due migliori(napolitano,bennati) velocisti italiani oltre Petacchi.Poi hanno perso Bennati, l'anno dopo anno perso pure Napolitano su cui gli anni prima avevano puntato molto.

Ora si trovano solo con Lorenzetto e Furlan, nonostante il buon inizio di stagione di Lorenzetto, non proprio la coppia dei sogni per gli sprint

 

____________________
Ma ho visto anche degli zingari felici
corrersi dietro, far l'amore
e rotolarsi per terra,
ho visto anche degli zingari felici
in Piazza Maggiore
ubriacarsi di luna, di vendetta e di guerra...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro delle Fiandre




Posts: 104
Registrato: May 2008

  postato il 04/06/2009 alle 22:38
Meglio per Riccò
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 04/06/2009 alle 23:03
Originariamente inviato da plata

allora.... stanno toccando il fondo.. quando si dice "sarebbe in contrasto con i principi etici della squadra... come se la famosa storia delle sacche di urina di mori fossero nulla.. fu scagionato è vero.. ma il processo e le motivazioni furono alquanto ballerine

quanti corridori han trovato + nel 2008?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 04/06/2009 alle 23:25
Murro e Vila, forse anche un altro, non ricordo...

 

____________________
Crea il tuo ciclista virtuale e guidalo nel corso della sua carriera
http://procycling.forumup.it/index.php?mforum=procycling


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 05/06/2009 alle 08:23
Originariamente inviato da Lopi

Murro e Vila, forse anche un altro, non ricordo...


e Bossoni..

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 05/06/2009 alle 21:54
La Lampre avrebbe "chiesto" ai partecipanti al Giro di non correre le kermesse di questi giorni per prepararsi bene alle prossime gare!
Qualcuno sostiene che è la punizione per l'azione di Milano, ma Saronni ovviamente contesta

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 05/06/2009 alle 23:12
Originariamente inviato da miky70

La Lampre avrebbe "chiesto" ai partecipanti al Giro di non correre le kermesse di questi giorni per prepararsi bene alle prossime gare!
Qualcuno sostiene che è la punizione per l'azione di Milano, ma Saronni ovviamente contesta

anche la gazzetta di oggi lo scrive. evidentemente nn è bastatato lo show in diretta da Milano

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1553
Registrato: Jan 2005

  postato il 08/06/2009 alle 09:22
Originariamente inviato da miky70

La Lampre avrebbe "chiesto" ai partecipanti al Giro di non correre le kermesse di questi giorni per prepararsi bene alle prossime gare!
Qualcuno sostiene che è la punizione per l'azione di Milano, ma Saronni ovviamente contesta

Ma Ballan ha partecipato a qualcuna.
io lo ritengo ingiusto imporgli di non prendere il via, in fondo sono kermesse a gettone e quindi qualche soldino per gli alteti

 

____________________
________________________________

www.miculadematteis.it
http://www.facebook.com/group.php?gid=72731574527
http://www.italiatriathlon.it/
________________________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 505
Registrato: Jun 2007

  postato il 17/07/2009 alle 18:23
Qualcuno gli dica di svegliarsi?
Una mezza fughettina di Ballan!?Qualche sprint per i Gpm, qualcosa di combattivo, Bruseghin che sta facendo?
I decimi posti di Bandiera sono troppo pochi per la Lampre a mio modesto parere.
Il primo in classifica è Loosli con 48minuti di distacco da Nocentini

Aspettiamo la terza settimana..mahh.

Tra l'altro ho visto che Spilak oggi è arrivato da solo con tre quarti d'ora di ritardo, forse è caduto o sta male..

 

____________________
Ma ho visto anche degli zingari felici
corrersi dietro, far l'amore
e rotolarsi per terra,
ho visto anche degli zingari felici
in Piazza Maggiore
ubriacarsi di luna, di vendetta e di guerra...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Sep 2005

  postato il 17/07/2009 alle 21:16
Lampre allo sbaraglio a questo Tour, certo negli anni ha continuato a perdere pezzi e dietro a Ballan e Cunego ci sono giovani e meno giovani di buona volontà (come Gasparotto), ma non certo uno squadrone. E' da Ballan che mi aspetterei di più, queste tappe con tante salite mica le stanno vincendo degli scalatori, ma è tutta gente più o meno con le sue caratteristiche! Dai Ale, mostra un po' di più sta maglia iridata!!

 

____________________
Il ciclismo è uno sport sano e alla portata di tutti,contro la vecchiaia e le malattie, ma soprattutto conferisce grande lucidità ed efficienza sul lavoro [...]
Voglio anche dire che mi fanno pena e schifo gli impiegati che vengono in ufficio in macchina
e che la sera corrono a rinchiudersi in quelle scatole di sardine invece di farsi una bella sgambata fuori città...
(Visconte Cobram, da "Fantozzi contro tutti")

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 18/07/2009 alle 08:46
stagione che sarà ricordata più x lo show nella tappa di milano che x le vittoria di cunego alla coppa & bartali
zeru tituli

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 505
Registrato: Jun 2007

  postato il 18/07/2009 alle 16:47
Originariamente inviato da cassius

Lampre allo sbaraglio a questo Tour, certo negli anni ha continuato a perdere pezzi e dietro a Ballan e Cunego ci sono giovani e meno giovani di buona volontà (come Gasparotto), ma non certo uno squadrone. E' da Ballan che mi aspetterei di più, queste tappe con tante salite mica le stanno vincendo degli scalatori, ma è tutta gente più o meno con le sue caratteristiche! Dai Ale, mostra un po' di più sta maglia iridata!!


Non ne becca una Ballan di fuga fino ad'ora..manco oggi..
giusto quello che dici anche perchè poi l'unica tappa vinta in un grande giro fu quella clamorasa della Rabassa dove diede 3 minuti sulla salita finale grazie alla fuga

 

____________________
Ma ho visto anche degli zingari felici
corrersi dietro, far l'amore
e rotolarsi per terra,
ho visto anche degli zingari felici
in Piazza Maggiore
ubriacarsi di luna, di vendetta e di guerra...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 18/07/2009 alle 17:25
Ma Righi oggi in fuga cosa c'è andato a fare?

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 18/07/2009 alle 17:44
Originariamente inviato da stress

Ma Righi oggi in fuga cosa c'è andato a fare?


Per salvare la maglia di Nocentini

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 505
Registrato: Jun 2007

  postato il 18/07/2009 alle 17:52
Originariamente inviato da stress

Ma Righi oggi in fuga cosa c'è andato a fare?


Vabbè non ne aveva proprio, sennò magari avrebbe tirato fino alla fine e sarebbe finito più o meno sesto lo stesso

 

____________________
Ma ho visto anche degli zingari felici
corrersi dietro, far l'amore
e rotolarsi per terra,
ho visto anche degli zingari felici
in Piazza Maggiore
ubriacarsi di luna, di vendetta e di guerra...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2475
Registrato: Sep 2004

  postato il 18/07/2009 alle 18:38
il materiale umano è quello che è visto che Galbusera ha venduto tanti buoni corridori senza sostituirli, basti confrontare l'ottima squadra che aveva la Lampre al Tour 2006 (Cunego, Valjavec, Vila, Bruseghin, Tiralongo, Commesso, Ballan, Bennati e Napolitano) con quella di adesso

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 18/07/2009 alle 18:56
Originariamente inviato da marcel

Originariamente inviato da cassius

Lampre allo sbaraglio a questo Tour, certo negli anni ha continuato a perdere pezzi e dietro a Ballan e Cunego ci sono giovani e meno giovani di buona volontà (come Gasparotto), ma non certo uno squadrone. E' da Ballan che mi aspetterei di più, queste tappe con tante salite mica le stanno vincendo degli scalatori, ma è tutta gente più o meno con le sue caratteristiche! Dai Ale, mostra un po' di più sta maglia iridata!!


Non ne becca una Ballan di fuga fino ad'ora..manco oggi..
giusto quello che dici anche perchè poi l'unica tappa vinta in un grande giro fu quella clamorasa della Rabassa dove diede 3 minuti sulla salita finale grazie alla fuga

in realtà ballan, a dispetto della maglia che porta è un corridore sovravalutato che ha avuto la fortuna di vincere 3 corse ma quelle giuste.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gastone Nencini




Posts: 505
Registrato: Jun 2007

  postato il 19/07/2009 alle 15:35
-è Bruseghin, ok è caduto ma non ci prova mai?!?

-non sarà al top ma è sempre uno che dovrebbe andare come un treno, ideale per queste tappe con salite e lunghe pianure..sopratutto in questo tour che è fuori classifica

 

____________________
Ma ho visto anche degli zingari felici
corrersi dietro, far l'amore
e rotolarsi per terra,
ho visto anche degli zingari felici
in Piazza Maggiore
ubriacarsi di luna, di vendetta e di guerra...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond
Utente del mese Gennaio 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 5660
Registrato: Mar 2005

  postato il 19/07/2009 alle 15:50
Originariamente inviato da marcel

-è Bruseghin, ok è caduto ma non ci prova mai?!?

-non sarà al top ma è sempre uno che dovrebbe andare come un treno, ideale per queste tappe con salite e lunghe pianure..sopratutto in questo tour che è fuori classifica


E' veramente giusto quanto dici, invece di Spilak (che è stato salvato dal f.t.m.) ci poteva ben stare. Poi con Moncoutie ed Astarloza probabilmente non ce l'avrebbe fatta, ma così

 

____________________
Fanno festa i musulmani il venerdì
il sabato gli ebrei
la domenica i cristiani
...
e i barbieri il lunedì

"Per principio rifiuto di sottopormi a questi controlli. Non sono ostile alla lotta al doping, che ritengo indispensabile tra i dilettanti, ma nel caso di professionisti è differente. Dopo 12 anni di carriera io so quello che devo fare e non voglio che una mia vittoria venga messa in dubbio dalla fantasia delle analisi".

(Jacques Anquetil, 4 maggio 1966, intervista a L'Équipe)

Non riesco a comprendere perché Morris non sia assunto da nessuna rete telvisiva come opinionista

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Steenbergen




Posts: 1087
Registrato: Nov 2006

  postato il 05/08/2009 alle 17:48
Mi spiegate perchè la Lampre non partecipa ne a Carnago ne a Camaiore,in fondo è una squadra italiana...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Sep 2005

  postato il 08/08/2009 alle 13:43
Originariamente inviato da sceriffo

Originariamente inviato da marcel

Originariamente inviato da cassius

Lampre allo sbaraglio a questo Tour, certo negli anni ha continuato a perdere pezzi e dietro a Ballan e Cunego ci sono giovani e meno giovani di buona volontà (come Gasparotto), ma non certo uno squadrone. E' da Ballan che mi aspetterei di più, queste tappe con tante salite mica le stanno vincendo degli scalatori, ma è tutta gente più o meno con le sue caratteristiche! Dai Ale, mostra un po' di più sta maglia iridata!!


Non ne becca una Ballan di fuga fino ad'ora..manco oggi..
giusto quello che dici anche perchè poi l'unica tappa vinta in un grande giro fu quella clamorasa della Rabassa dove diede 3 minuti sulla salita finale grazie alla fuga

in realtà ballan, a dispetto della maglia che porta è un corridore sovravalutato che ha avuto la fortuna di vincere 3 corse ma quelle giuste.


Gran cazzata. Vince poco ma vince bene, come un Freire per capirci.
Poi aggiungi che questa stagione se l'è persa per buona parte e ha dovuto rincorrere la forma, che però adesso sta arrivando...dai che di qui al Mondiale qualche altra soddisfazione se la toglie!

Visto che il forum è sulla Lampre: adesso che hanno perso anche Bruseghin (che però mi sembra un po' in fase calante...) e Di Luca è squalificato forse per 4 anni e quindi non lo prenderanno, che non hanno un velocista di livello...qui bisogna fare un po' di campagna acquisti!!
Sarebbe bene prendessero un uomo di classifica per i GT in modo che Cunego si possa concentrare sulle classiche: purtroppo ora Di Luca sfuma, vista la positività delle controanalisi, ma ci sono altri corridori che sono finiti in corazzate come Astana e Liquigas e che potrebbero essere interessati a correre finalmente da capitani unici.
Se uno tra Cunego e Ballan non vince il Mondiale, questa per la Lampre è una stagione da profondo rosso in bilancio...

 

____________________
Il ciclismo è uno sport sano e alla portata di tutti,contro la vecchiaia e le malattie, ma soprattutto conferisce grande lucidità ed efficienza sul lavoro [...]
Voglio anche dire che mi fanno pena e schifo gli impiegati che vengono in ufficio in macchina
e che la sera corrono a rinchiudersi in quelle scatole di sardine invece di farsi una bella sgambata fuori città...
(Visconte Cobram, da "Fantozzi contro tutti")

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 08/08/2009 alle 13:48
Originariamente inviato da cassius

Originariamente inviato da sceriffo

Originariamente inviato da marcel

Originariamente inviato da cassius

Lampre allo sbaraglio a questo Tour, certo negli anni ha continuato a perdere pezzi e dietro a Ballan e Cunego ci sono giovani e meno giovani di buona volontà (come Gasparotto), ma non certo uno squadrone. E' da Ballan che mi aspetterei di più, queste tappe con tante salite mica le stanno vincendo degli scalatori, ma è tutta gente più o meno con le sue caratteristiche! Dai Ale, mostra un po' di più sta maglia iridata!!


Non ne becca una Ballan di fuga fino ad'ora..manco oggi..
giusto quello che dici anche perchè poi l'unica tappa vinta in un grande giro fu quella clamorasa della Rabassa dove diede 3 minuti sulla salita finale grazie alla fuga

in realtà ballan, a dispetto della maglia che porta è un corridore sovravalutato che ha avuto la fortuna di vincere 3 corse ma quelle giuste.


Gran cazzata. Vince poco ma vince bene, come un Freire per capirci.
Poi aggiungi che questa stagione se l'è persa per buona parte e ha dovuto rincorrere la forma, che però adesso sta arrivando...dai che di qui al Mondiale qualche altra soddisfazione se la toglie!


oddio, guardati il palmares di freire e confrontalo cn quello di ballan. poi ritorna

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2337
Registrato: Jan 2007

  postato il 24/01/2010 alle 22:41
McQuaid: Lampre, al 31 marzo dovrà essere tutto in regola


Pat McQuaid ha parlato del caso Lampre in una intervista concessa al quotidiano De Telegraaf: «Se la situazione finanziaria non sarà in ordine alla data del 31 marzo, la squadra sparirà. La società Ernst & Young li ha avvertiti già molte volte: se dovessero avere ancora problemi, non perderebbero solo la licenza ProTour ma non potrebbero nemmeno essere ammessi tra i team Professional. Abbiamo dato loro abbastanza tempo, sanno quello che devono fare per non trovarsi a dover chiudere»
( tuttobiciweb )
---
cosa devono fare?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 25/01/2010 alle 01:01
Beh, secondo l'Uci, la società di revisione Ernst & Young ha rilevato delle gravi inadempienze amministrative, alle quali la Lampre è costretta a porre rimedio entro il 31 Marzo.
Sinceramente, al di là del disprezzo che nutro nei confronti dei vertici mondiali del ciclismo, penso che McQuaid non sia ancora diventato così pazzo da desiderare la scomparsa della Lampre dalle scene del ciclismo mondiale. A che prò farebbe una cosa del genere?
E' invece molto più probabile che la squadra di Saronni sia davvero in difficoltà. E me lo fa pensare sia il ciclomercato di quest'autunno, dal quale la Lampre esce, secondo me, indebolita, sia il fatto che ad oggi nonostante la situazione molto problematica i massimi dirigenti della squadra non si siano mai fatti sentire per commentare la mancata licenza PT.
Ad ogni modo spero di tutto cuore che entro 2 mesi la posizione sia regolarizzata a tutti gli effetti, perchè restare con una sola squadra PT sarebbe veramente grave per il nostro ciclismo, che già nell'ultimo anno non ha goduto di una salute ferrea....

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 25/01/2010 alle 09:55
Credo che i motivi, se non li rende pubblici l'UCI, che non è certo un esempio di trasparenza, li debba rendere pubblici proprio la Lampre.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 25/01/2010 alle 10:22
secondo me il dire che se non si mette in regola non potrà essere nemmeno professional potrebbe significare che manca qualche fidejussione.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Costante Girardengo




Posts: 1056
Registrato: Mar 2008

  postato il 25/01/2010 alle 11:21
Originariamente inviato da nino58

Credo che i motivi, se non li rende pubblici l'UCI, che non è certo un esempio di trasparenza, li debba rendere pubblici proprio la Lampre.

Evidentemente qualche magagna da nascondere ce l'hanno...

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 25/01/2010 alle 11:57
Originariamente inviato da dietzen

secondo me il dire che se non si mette in regola non potrà essere nemmeno professional potrebbe significare che manca qualche fidejussione.


Infatti..anche io penso sia qualcosa del genere. E a questo punto penso che non saranno così folli da non versare la fidejussione.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 26/01/2010 alle 10:43
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Originariamente inviato da dietzen

secondo me il dire che se non si mette in regola non potrà essere nemmeno professional potrebbe significare che manca qualche fidejussione.


Infatti..anche io penso sia qualcosa del genere. E a questo punto penso che non saranno così folli da non versare la fidejussione.


Beh, le fidejussioni prevedono il versamento di importanti cifre a garanzia. Mancherà mica il quibus per emettere queste fidejussioni ?? Non voglio pensare alle Classiche del nord senza Cunego e l'emergente Gavazzi !!!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Gino Bartali




Posts: 1339
Registrato: Nov 2005

  postato il 26/01/2010 alle 12:05
Ma qualcuno sa come è messa la Lampre come proprietà?
mi spiego meglio, se la Lampre (azienda) stesse risentendo del periodo di crisi e magari avesse dipendenti in cassa integrazione, vedrei molto difficile un possibile nuovo investimento nel ciclismo per risolvere la situazione...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 26/01/2010 alle 12:39
Originariamente inviato da Greg Lemond

Ma qualcuno sa come è messa la Lampre come proprietà?
mi spiego meglio, se la Lampre (azienda) stesse risentendo del periodo di crisi e magari avesse dipendenti in cassa integrazione, vedrei molto difficile un possibile nuovo investimento nel ciclismo per risolvere la situazione...


Vero. Noi si pensa alle licenza PT, ma ci potrebbero essere situazioni ben più serie dietro.
Ad ogni modo, la dirigenza non ha fatto quello che doveva. Nel senso che se c'è stato una riduzione del budget per il 2010 si doveva avere il coraggio di ridurre l'organico e il calendario, passando eventualmente allo stato di Professional, ma mettendosi in regola da un punto di vista amministrativo.
Le cose fatte in maniera raffazzonata non danno mai buoni risultati.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1420
Registrato: Jun 2005

  postato il 26/01/2010 alle 14:47
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Originariamente inviato da Greg Lemond

Ma qualcuno sa come è messa la Lampre come proprietà?
mi spiego meglio, se la Lampre (azienda) stesse risentendo del periodo di crisi e magari avesse dipendenti in cassa integrazione, vedrei molto difficile un possibile nuovo investimento nel ciclismo per risolvere la situazione...


Vero. Noi si pensa alle licenza PT, ma ci potrebbero essere situazioni ben più serie dietro.
Ad ogni modo, la dirigenza non ha fatto quello che doveva. Nel senso che se c'è stato una riduzione del budget per il 2010 si doveva avere il coraggio di ridurre l'organico e il calendario, passando eventualmente allo stato di Professional, ma mettendosi in regola da un punto di vista amministrativo.
Le cose fatte in maniera raffazzonata non danno mai buoni risultati.


La cosa più allarmante, secondo me e già ribadito da altri, è l'assoluta mancanza di una replica da parte di Saronni sugli organi di stampa a quanto dichiarato da McQuaid.
O è alla disperata ricerca dei diné che gli mancano oppure, anche in questo caso, dimostra una mancanza di capacità di gestione.
Beati gli anglosassoni che sfornano team manager con i contro.....oni come fossero biovette !!!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2480
Registrato: Sep 2007

  postato il 26/01/2010 alle 14:53
Originariamente inviato da Bob Fats

Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Originariamente inviato da dietzen

secondo me il dire che se non si mette in regola non potrà essere nemmeno professional potrebbe significare che manca qualche fidejussione.


Infatti..anche io penso sia qualcosa del genere. E a questo punto penso che non saranno così folli da non versare la fidejussione.


Beh, le fidejussioni prevedono il versamento di importanti cifre a garanzia. Mancherà mica il quibus per emettere queste fidejussioni ?? Non voglio pensare alle Classiche del nord senza Cunego e l'emergente Gavazzi !!!



Cunego sempre tra i primi tre negli ultimi anni....Gavazzi sempre tra i primi cinque

 

____________________
Danilo Di Luca....Killer strikes again


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 26/01/2010 alle 14:59
Credo che nelle prossime settimane si arriverà a qualche certezza in più. In effetti l'azienda Lampre è un'aziendina, credo, di meno di 100 mln di euro di fatturato. Può essere che non se la passi molto bene, visto anche il settore in cui opera (laminati d'acciaio). Ha perso il cosponsor NGC sostituita da Farnese Vini che non credo abbia sborsato molto.
Siamo di fronte a numeri inferiori a tutte le altre squadre ProTour.
Forse la passione di patron Galbusera ormai non può più nulla di fronte agli aridi dati di bilancio.

Non escluderei che la fine della Lampre, se proprio non ce la fanno, possa avvenire addirittura in anticipo rispetto alla scadenza del 31 marzo.
Credo però che molti corridori, i più forti, avrebbero buone possibilità di essere ingaggiati fin da subito in altre squadre. Purtroppo, con una certa amarezza, mi verrebbe da dire che per alcuni sarebbe solo una fortuna, non dico dal punto di vista economico, ma da quello sportivo sì.
Ma questa è un'altra storia...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 26/01/2010 alle 15:35
Originariamente inviato da pablo_b

Credo che nelle prossime settimane si arriverà a qualche certezza in più. In effetti l'azienda Lampre è un'aziendina, credo, di meno di 100 mln di euro di fatturato. Può essere che non se la passi molto bene, visto anche il settore in cui opera (laminati d'acciaio). Ha perso il cosponsor NGC sostituita da Farnese Vini che non credo abbia sborsato molto.
Siamo di fronte a numeri inferiori a tutte le altre squadre ProTour.
Forse la passione di patron Galbusera ormai non può più nulla di fronte agli aridi dati di bilancio.

Non escluderei che la fine della Lampre, se proprio non ce la fanno, possa avvenire addirittura in anticipo rispetto alla scadenza del 31 marzo.
Credo però che molti corridori, i più forti, avrebbero buone possibilità di essere ingaggiati fin da subito in altre squadre. Purtroppo, con una certa amarezza, mi verrebbe da dire che per alcuni sarebbe solo una fortuna, non dico dal punto di vista economico, ma da quello sportivo sì.
Ma questa è un'altra storia...


L'ho già detto precedentemente, ma lo ribadisco perchè rintengo che sia una cosa importante. L'eventuale crisi economica che può aver colpito l'azienda non è mica una giustificazione all'attuale situazione della squadra e al prolungato silenzio di Saronni. Se mancavano i presupposti economici per mettere su una squadra PT del genere bisognava mettere le cose in chiara già a settembre. Bastava dire "signori, i soldi son finiti, l'anno prossimo si chiude, oppure si fa una professional di soli 16 corridori...". Ogni corridore ne avrebbe preso atto e avrebbe agito di conseguenza. Rischiare di lasciare a piedi 25 corridori e tutto lo staff ora o addirittura a fine Marzo, con tutta la stagione davanti, ma con poche possibilità di trovare un altro ingaggio, sarebbe veramente un danno enorme.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Greg Lemond




Posts: 845
Registrato: Aug 2009

  postato il 26/01/2010 alle 15:48
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

L'ho già detto precedentemente, ma lo ribadisco perchè rintengo che sia una cosa importante. L'eventuale crisi economica che può aver colpito l'azienda non è mica una giustificazione all'attuale situazione della squadra e al prolungato silenzio di Saronni. Se mancavano i presupposti economici per mettere su una squadra PT del genere bisognava mettere le cose in chiara già a settembre. Bastava dire "signori, i soldi son finiti, l'anno prossimo si chiude, oppure si fa una professional di soli 16 corridori...". Ogni corridore ne avrebbe preso atto e avrebbe agito di conseguenza. Rischiare di lasciare a piedi 25 corridori e tutto lo staff ora o addirittura a fine Marzo, con tutta la stagione davanti, ma con poche possibilità di trovare un altro ingaggio, sarebbe veramente un danno enorme.


Quoto in tutto e per tutto il tuo intervento.
Del resto, sto guardando un po' di starting list di gare della prossima primavera, si stanno già comportando come una squadra professional: quasi solo gare italiane. Hanno un calendario più ricco del loro Acqua e Sapone e Androni

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 202
Registrato: Sep 2009

  postato il 26/01/2010 alle 17:44
Non mi piaceva più di tanto che Malori passasse con la Lampre e purtroppo potrei avere ragione. Col senno di poi è facile parlare, ma non è sempre positivo che una squadra abbia diversi neopro nel proprio organico, specialmente per una Pro Tour che dovrebbe avere nel proprio organico una prevalenza di corridori esperti e competitivi.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 26/01/2010 alle 18:53
Un po' cattivelli contro la Lampre.. che è almeno da un ventennio nel ciclismo e gli stipendi al contrario di altri (vedi Astana) li ha sempre pagati
Senza sapere i motivi , emettete gia' la condanna
Poi che sia Ernest & Young a certificare i bilanci..la stessa azienda che aveva garantito per la Lehman Brothers.. azienda solida secondo loro (bisogna investirci..) , poi dopo due settimane fa bancarotta..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 26/01/2010 alle 18:54
Originariamente inviato da Mad

Non mi piaceva più di tanto che Malori passasse con la Lampre e purtroppo potrei avere ragione. Col senno di poi è facile parlare, ma non è sempre positivo che una squadra abbia diversi neopro nel proprio organico, specialmente per una Pro Tour che dovrebbe avere nel proprio organico una prevalenza di corridori esperti e competitivi.


In realtà per Malori questo dovrebbe essere un gran vantaggio. Nel senso che da neoprò correre per una PT ove non ci sono troppi capitani può voler dire aver la possibilità di giocarsi le proprie carte in qualche corsa importante. E' quello che sta accadendo, in misura sicuramente maggiore, alla Footon, squadra PT (sulla carta la più scarsa del lotto) colma di giovani e neoprofessionisti. Nella squadra di Gianetti, la mancanza di corridori forti ed esperti darà la possibilità un pò a tutti i giovani di giocarsi le proprie carte anche in grosse gare. E questo per i giovani non è sicuramente un male anzi. Passare invece in uno squadrone come la Saxo Bank, per esempio, può significare trovare chiuse quasi tutte le porte dai propri capitani.
Semmai, i problemi di Malori, consistono nelle scarse capacità di gestione dei corridori più volte emerse negli ultimi anni in casa Lampre.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 202
Registrato: Sep 2009

  postato il 26/01/2010 alle 20:14
Originariamente inviato da Tranchée d’Arenberg

Originariamente inviato da Mad

Non mi piaceva più di tanto che Malori passasse con la Lampre e purtroppo potrei avere ragione. Col senno di poi è facile parlare, ma non è sempre positivo che una squadra abbia diversi neopro nel proprio organico, specialmente per una Pro Tour che dovrebbe avere nel proprio organico una prevalenza di corridori esperti e competitivi.


In realtà per Malori questo dovrebbe essere un gran vantaggio. Nel senso che da neoprò correre per una PT ove non ci sono troppi capitani può voler dire aver la possibilità di giocarsi le proprie carte in qualche corsa importante. E' quello che sta accadendo, in misura sicuramente maggiore, alla Footon, squadra PT (sulla carta la più scarsa del lotto) colma di giovani e neoprofessionisti. Nella squadra di Gianetti, la mancanza di corridori forti ed esperti darà la possibilità un pò a tutti i giovani di giocarsi le proprie carte anche in grosse gare. E questo per i giovani non è sicuramente un male anzi. Passare invece in uno squadrone come la Saxo Bank, per esempio, può significare trovare chiuse quasi tutte le porte dai propri capitani.
Semmai, i problemi di Malori, consistono nelle scarse capacità di gestione dei corridori più volte emerse negli ultimi anni in casa Lampre.


Veramente stavo considerando le due cose separatamente. Una squadra PT zeppa di giovani da a questi la possibilità di mettersi in mostra, ma allo stesso tempo è una squadra sempre a rischio di chiusura. Per le professional e le continental il discorso è diverso. Sul fatto che non lo sapranno gestire sono daccordo. Lo conosciamo soprattutto come cronoman, in Lampre gli daranno la bici e il body e per il resto dovrà arrangiarsi. Già son messi male per le gare su strada, figuriamoci quanto terranno in considerazione una disciplina ignorata in Italia come la cronometro.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 1607
Registrato: Mar 2005

  postato il 26/01/2010 alle 20:35
Originariamente inviato da forzainter

Un po' cattivelli contro la Lampre.. che è almeno da un ventennio nel ciclismo e gli stipendi al contrario di altri (vedi Astana) li ha sempre pagati
Senza sapere i motivi , emettete gia' la condanna
Poi che sia Ernest & Young a certificare i bilanci..la stessa azienda che aveva garantito per la Lehman Brothers.. azienda solida secondo loro (bisogna investirci..) , poi dopo due settimane fa bancarotta..


standing ovation

 

____________________
I'm ipocrisy free

Io sto con Silvio che è
un gran furbacchione e con
la bellissima Oriana che ha
il coraggio di dire ciò che
tutti pensano ma nessuno dice
(si vocifera che la casalinga
di Voghera impallidisca
al suo cospetto).

---------------------------
Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°2

Anti Armstrong n°3
--------------------
Solo chi non ha paura di morire di mille ferite riuscirà a disarcionare l'imperatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 26/01/2010 alle 21:08
Originariamente inviato da pacho

Originariamente inviato da forzainter

Un po' cattivelli contro la Lampre.. che è almeno da un ventennio nel ciclismo e gli stipendi al contrario di altri (vedi Astana) li ha sempre pagati
Senza sapere i motivi , emettete gia' la condanna
Poi che sia Ernest & Young a certificare i bilanci..la stessa azienda che aveva garantito per la Lehman Brothers.. azienda solida secondo loro (bisogna investirci..) , poi dopo due settimane fa bancarotta..


standing ovation


Forzainter ha ragione fino ad un certo punto. Io non mi fido per niente ne dell'UCI, ne tantomeno di Ernest & Young e di tutte le altre società di revisione. Ma il silenzio di chi dirige la Lampre, ovvero Saronni, è fin troppo eloquente e mi fa sinceramente pensare che stavolta le cose non siano state fatte per bene.
Se poi si vuole valutare la storia della Lampre nel ciclismo non ci resta che ringraziare il signor Galbusera per tutto ciò che ha dato a questo mondo. Ma di certo il passato non autorizza l'attuale dirigenza del team a fare casini. Si sa che in questi casi a rimetterci alla fine sono sempre i corridori...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 1607
Registrato: Mar 2005

  postato il 26/01/2010 alle 21:33
concordo. peró, permettimi, deve essere la societá di revisione a esplicitare le motivazione della decisione, mica la squadra o chi per lei!

E' logico che,essendo il fine della societá il minor pagamento possibile di tassazione, tenderá sempre e comunuqe a giocare sul filo del rasoio.

Da come stanno evolvendosi le cose, mi fa pensare che la Lampre si stia facendo un bel po i catenazzi suoi perché tanto sa che il meccanismo di concessione di fidejussioni é molto discutibile. Per questo sta tirando la corda, anche sapendo che a livello di mercato pubblicitario l Italia conta molto di piu che altri paesi le cui squadre potrebbero/vorrebero scalzare la stessa lampre). L'Uci, con avvertimenti trasversali, concede la fidejssione per un paio di mesi, facendo finta di essere un organo super partes che non guarda in faccia nessuno (vedi sotto).

Non so, mi sembra una possibilitá..Poi potrebbe anche essere (o forse proprio per questo) che un eventuale declassamento della Lampre significherebbe la concessione della licenza ad una squadra non tanto gradita: allora meglio tenersi la lampre..

Poi hai anche ragione nel dire che almeno la squadra avrebbe dovuto essere trasparente coi propri corridori: peró le cose variano molto velocemente: facciamo finta che i piani della squadra siano stati definiti in agosto/settembre 2009. Essendo una azienda relativametne piccola, bastano un paio di grosse commesse saltate nell'arco di 2 o 3 mesi ed ecco venir fuori i problemi finanziari. Non credo, altrimenti, che un Petacchi con 10 anni e oltre di professionismo sulle spalle - e mi sembra anche una testa pensante - avrebbe accettato senza le dovute garanzie.

Insomma, a me sembra che l'Uci sia un organo moooolto poco trasparente ma che la Lampre sia una squadra molto intrallazzata. Adesso che stanno venendo fuori squadre grosse e con soldi veri che premono per entrere nel protour, forse i legami personali e/o politici non bastano piú. Allora l'Uci fa finta di fare il vocione grosso per placare le squadre che premono da dietro. A fine marzo si saranno messi d'accordo tutti.

 

[Modificato il 26/01/2010 alle 21:39 by pacho]

____________________
I'm ipocrisy free

Io sto con Silvio che è
un gran furbacchione e con
la bellissima Oriana che ha
il coraggio di dire ciò che
tutti pensano ma nessuno dice
(si vocifera che la casalinga
di Voghera impallidisca
al suo cospetto).

---------------------------
Anti-Zerbinegnan club - Iscritto n°2

Anti Armstrong n°3
--------------------
Solo chi non ha paura di morire di mille ferite riuscirà a disarcionare l'imperatore

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4030
Registrato: Oct 2007

  postato il 26/01/2010 alle 22:09
Beh...la tua ipotesi non è del tutto peregrina. E sinceramente spero che alla fine vada a finire a tarallucci e vino, ovvero senza problemi per la squadra. Mi dispiacerebbe davvero se un team del genere mettesse termine alla sua avventura nel mondo del ciclismo in un modo così inglorioso...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 27/01/2010 alle 09:54
L'analisi di Pacho mi sembra più che credibile, anzi, la più probabile: mi domando però quale potrebbe essere il team poco gradito che premerebbe per entrare nel Pro Tour.......

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.2493138