Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Campionati Europei Under 23 e Juniores 2008
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Campionati Europei Under 23 e Juniores 2008

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 10/01/2008 alle 13:31
Riapro... non trovo il vecchio... dato che sarà un evento merita un 3d tutto suo...

comunicato ufficiale organizzazione:
Sopralluogo OK dei tecnici della Francia; "I complimenti di una federazione così importante, così come avvenuto con Italia e Gran Bretagna, ci fanno piacere e sostengono il lavoro dei prossimi mesi", ha commentato Antonio Bertinotti



I tecnici francesi, in visita ieri ad Arona, Pettenasco, Stresa e Verbania, si sono detti entusiasti dei percorsi individuati dall'Associazione Ciclistica Arona per i campionati europei under 23 e junior in programma tra il lago Maggiore e il lago D'Orta dal 3 al 6 luglio 2008. Patrick Cluzaud, responsabile dei tecnici della Federazione Ciclistica di Francia, infatti, ha avuto parole di elogio per le scelte effettuate da Antonio Bertinotti e dai suoi collaboratori: "Proprio così, Cluzaud si è complimentato. I percorsi sono in grado di assicurare la selezione e quindi il risultato tecnico senza però mortificare le ambizioni dei corridori che inevitabilmente soffriranno il confronto con atleti di Paesi di antica tradizione ciclistica. I complimenti degli amici francesi ci fanno piacere così come quelli ricevuti dai tecnici italiani e inglesi; ci aiutano nell'intenso lavoro di questi mesi". Nel corso delle prossime settimane l'Associazione Ciclistica Arona e il Pedale Verbanese Delta completeranno l'organico e le collaborazioni in vista dell'importante appuntamento di luglio.

Per maggiori informazioni sul programma dell'evento è già disponibile il sito internet: http://www.ciclistica-arona.it/manifestazioni/2008/europei.htm

 

[Modificato il 04/07/2008 alle 17:44 by Monsieur 40%]

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Federico Bahamontes




Posts: 380
Registrato: May 2007

  postato il 10/01/2008 alle 14:39
Qualche anno fa si era parlato anche di un campionato europeo elite/professionisti,proprio con Arona come possibile sede..Come mai non se ne parla più?
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 29/01/2008 alle 13:03
Europei 2008: la Spagna alla scoperta dei percorsi

Si intensificano le visite delle delegazioni straniere sui percorsi dei campionati europei di ciclismo junior e under 23 in programma dal 3 al 6 luglio. Dopo Francia, Gran Bretagna, Italia e Norvegia oggi è la Spagna che verifica i percorsi e studia la logistica della competizione, organizzata dall'Associazione Ciclistica Arona in collaborazione con il Pedale Verbanese Delta. "Il riscontro internazionale che i campionati europei stanno suscitando è notevole - ha sottolineato Antonio Bertinotti - piano piano si va componendo il quadro che abbiamo indicato a Regione Piemonte, Provincia di Novara e Verbano Cusio Ossola e i comuni di Arona, Pettenasco, Stresa e Verbania. Ai campionati europei parteciperanno circa mille persone fra atleti e accompagnatori e in questi giorni stiamo stimando anche l'afflusso di spettatori da tutta Europa. La nostra zona è bellissima e molti ne approfitteranno per le vacanze estive. Durante la giornata di oggi accompagneremo la delegazione spagnola sui percorsi e negli alberghi della zona per fissare l'hotel della nazionale iberica".


(tuttobiciweb.it)

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 03/02/2008 alle 00:46
Ufficialmente collaboratore dell'organizzaizone... e la "mia" TV ne è mediapartner... sul sito della tv anche i video delle interviste...
http://www.vcoazzurratv.info/index.php?option=com_content&task=view&id=13032&Itemid=79
L'incontro con il segretario Uec Roland Hofer
Prossimamente la visita al ritiro delle azzurre ad Arona che finirà domani con tanto di interview alla Scandolara...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tirreno-Adriatico




Posts: 57
Registrato: Mar 2006

  postato il 12/03/2008 alle 07:07
La crono del 03 LUGLIO Pettenasco-Stresa è un percorso piatto per dire, ma scende del 2% anche del 5%. Hanno un tratto in galleria di 3 km anche questa è in leggera discesa ( per entrare in galleria la strada sale del 8% x 200mt). Sicuramente il vento sarà presente, la direzione dipende dalla giornata.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 20/03/2008 alle 13:23
Europei 2008: gli azzurrini alla scoperta dei percorsi



Prime prove di Campionati Europei per l’Italia Under 23. Dodici atleti, guidati dal cittì Rosario Fina, oggi e domani sono impegnati sulle strade di Arona, Pettenasco, Stresa e Verbania per prendere le misure ai percorsi studiati dall’Associazione Ciclistica Arona con la collaborazione del Pedale Verbanese Delta. Nel gruppo strada-crono allestito da Fina figurano nomi di gran prestigio: Pierpaolo De Negri, Jacopo Guarnieri, Andrea Grendene, Salvatore Mancuso, Massimo Pirrera e il campione del Mondo Diego Ulissi per quanto riguarda la strada, Alfredo Balloni, Manuele Boaro, Luca Dodi, Adriano Malori, Alessandro Mazzi e Angelo Pagani per la crono. Il ct italiano si avvarrà della collaborazione tecnica di Luigi Bielli. «Gli U23, nella prova in linea, ripeteranno sette volte un circuito di 21,5 km che presenta strappi selettivi e discese tecniche. Grazie al raduno collegiale i ragazzi avranno l’opportunità di confrontarsi con le difficoltà di questo percorso molto impegnativo» ha spiegato il CT Fina. Al suo arrivo ad Arona, la delegazione azzurra è stata accolta dai responsabili dell’AC Arona che hanno predisposto allenamenti “in sicurezza”: «La Nazionale per questo ritiro alloggerà nell’hotel Concorde di Arona. Garantiremo agli atleti la massima sicurezza: i giovani U23 potranno così allenarsi in totale tranquillità. La sicurezza dei corridori deve infatti essere la priorità principale per un organizzatore» ha sottolineato Antonio Bertinotti per l’AC Arona.


(tuttobiciweb.it)

 

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 199
Registrato: Mar 2008

  postato il 21/03/2008 alle 14:09
Originariamente inviato da Kristian

Qualche anno fa si era parlato anche di un campionato europeo elite/professionisti,proprio con Arona come possibile sede..Come mai non se ne parla più?


In effetti è vero. Anch'io nel 2004 avevo sentito e letto che si sarebbero organizzati i primi Campionati Europei di ciclismo per elite ad Arona nel 2007, e la notizia mi aveva reso felice perchè proprio a due passi da casa mia, però per un pò di tempo si sono perse notizie fino a quando sono stati decisi questi campionati. Peccato, mi saprò accontentare!
Ma il percorso della prova in linea è lo stesso del Gp Nobili Rubinetterie? Perchè allora occhio alla salita di San Carlo, ma soprattutto al tratto successivo, ancora più duro dopo un breve falsopiano, per arrivare a dagnente!

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 01/07/2008 alle 14:46


Arona ospita future stelle



Vivian Ghianni - http://www.cicloweb.it/art1061.html

 

[Modificato il 04/07/2008 alle 02:54 by Monsieur 40%]

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 01/07/2008 alle 15:05
Mario l'articolo degli europei mi linka ancora quello del tricolore di Simeoni

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Hugo Koblet




Posts: 419
Registrato: May 2008

  postato il 01/07/2008 alle 15:07
Nel 3d sui giovani si stava già parlando degli europei e delle convocazioni di Fina.

 

____________________
"I giovani devono credere in noi. Già da qualche anno l’ambiente è migliorato. E se continuiamo a crederci... Bisogna lanciare il messaggio, dobbiamo far capire che abbiamo voglia di cambiare" Damiano Cunego

www.dopingfree.org

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 01/07/2008 alle 15:10
Originariamente inviato da Claudio82

Nel 3d sui giovani si stava già parlando degli europei e delle convocazioni di Fina.


Caro moderatore, ci perdonerà se gli Europei Under 23 e Juniores di Arona riguardano anche le ragazze e, come evento, possono tranquillamente meritare un thread tutto loro, a maggior ragione se già esistente.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Hugo Koblet




Posts: 419
Registrato: May 2008

  postato il 01/07/2008 alle 15:15
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da Claudio82

Nel 3d sui giovani si stava già parlando degli europei e delle convocazioni di Fina.


Caro moderatore, ci perdonerà se gli Europei Under 23 e Juniores di Arona riguardano anche le ragazze e, come evento, possono tranquillamente meritare un thread tutto loro, a maggior ragione se già esistente.


Mi limitavo a segnalare la cosa. Sposti tu i posts o lo posso fare io?

 

____________________
"I giovani devono credere in noi. Già da qualche anno l’ambiente è migliorato. E se continuiamo a crederci... Bisogna lanciare il messaggio, dobbiamo far capire che abbiamo voglia di cambiare" Damiano Cunego

www.dopingfree.org

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 01/07/2008 alle 15:20
Non c'è bisogno di spostare niente.
Se vuoi rilanciare la discussione dall'altro thread, ti basterà semplicemente far notare - magari con un link - l'esistenza di quest'altro.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5547
Registrato: Nov 2004

  postato il 02/07/2008 alle 01:46
Ci siamo... ormai la Provincia è tutta un pullulare di squadre nazionali in allenamento.. qui a 300 metri da casa mia ci sono le Svizzere e le Olandesi...

 

____________________
www.vcoazzurratv.it
...- --- .-.. .-
.--. ..- .--. .. .-.. .-.. .-
...- --- .-.. .- !!!!

LA CAROVANA VA..CONFINI NON NE HA..E TUTTE LE DISTANZE ANNULLERA'!!
"..Dinnanzi a me non fuor cose create se non etterne.. Ed io in etterno duro!!
Lasciate ogni speranza voi ch'entrate...!!!

"C'è Bugno in testaaaa!!! è Bugnoooo!!! ed è campione del mondo Bugno su Jalabert!!!"

"...ma ti sollevero' tutte le volte che cadrai
e raccogliero' i tuoi fiori che per strada perderai
e seguiro' il tuo volo senza interferire mai
perche' quello che voglio e' stare insieme a te
senza catene stare insieme a te"...

"Cascata ha un pregio non da poco. ama il ciclismo e però lo riesce a guardare con l'occhio dello scienziato. informatissimo, sa sceglire personaggi sempre di levatira superiore, pur non "scadendo" nello scontato.
un bravo di cuore.
(post di Ilic JanJansen, nel Thread "Un ricordo: Pedro Delgado, il capitano di Indurain")

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Aug 2005

  postato il 02/07/2008 alle 08:28
Originariamente inviato da Cascata del Toce

Ci siamo... ormai la Provincia è tutta un pullulare di squadre nazionali in allenamento.. qui a 300 metri da casa mia ci sono le Svizzere e le Olandesi...


Ho visto la lista delle iscritte...
tra le under 23, gara in linea, in teoria la Bastianelli dovrebbe essere chiaramente la favorita...
Altri nomi da tenere d'occhio il duo lituano della Michela Fanini Tuslaite/Leleivyte, la lussemburghese Nathalie Lamborelle, l'olandese Regina Bruins, la russa Alexandra Burchenkova e magari la neo campionessa svedese Emilia Fahlin.
Non so se le mie connazionali svizzere potranno puntare al podio. La Hohl e la Aubry (anche veloce) dovrebbero essere le più in forma...ma sarà sicuramente dura tenere il passo delle migliori...anche la Schneeberger è veloce, ma in salita è leggermente meno forte delle altre due.

 

____________________
Qualsiasi cosa tu faccia sarà insignificante, ma è molto importante che tu la faccia.
Se pensi che tutto il mondo sia sbagliato ricordati che contiene esseri come te.
Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.
(GANDHI)

Love is lacking leaders, and leaders are lacking love

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 03/07/2008 alle 12:10
ADRIANO MALORI È CAMPIONE EUROPEO UNDER 23 DELLA CRONOMETRO!!!!



(fonte: Vivian/Abruzzese )

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2734
Registrato: Aug 2006

  postato il 03/07/2008 alle 12:14
Originariamente inviato da Monsieur 40%

ADRIANO MALORI È CAMPIONE EUROPEO UNDER 23 DELLA CRONOMETRO!!!!



(fonte: Vivian/Abruzzese )


perfetto.......... grandissimo...... speriamo che si confermi anche tra i prof che di gente forte a crono l'italia ne ha bisogno........

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/07/2008 alle 12:17
Grandissimo Adriano!!! Proprio un talento puro!

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 03/07/2008 alle 12:20
ADRIANOOOOOOOOO!!!!!!!!!! (ripreso dal film "Rocky", e leggermente modificato )
Grandissimo!
La bella prestazione ai mondiali di Stoccarda non fu casuale, ovviamente, alla faccia di chi disse che il "merito" fu solo di Ignatiev.
Ma per star dietro al russo, comunque, occorrono gambe, eh.

Vai così!

 

[Modificato il 03/07/2008 alle 14:08 by Abajia]

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 199
Registrato: Mar 2008

  postato il 03/07/2008 alle 13:41
Bravo Adriano!!! Menomale, sono riusciti a gareggiare appena prima del diluvio universale!!! Mamma che grandinata che ha fatto da queste parti...

P.S: Cascata, dovrei averti mandato un mex privato...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 03/07/2008 alle 15:04


Per i russi sono Malori



Vivian Ghianni - http://www.cicloweb.it/art1063.html

 

[Modificato il 04/07/2008 alle 17:44 by Monsieur 40%]

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 03/07/2008 alle 15:13
Adriano Malori è stato straordinario, davvero, può essere considerato a tutti gli effetti una garanzia per i successi a crono!
Borchi invece ha chiuso 12°, e Balloni 28°. Continuo a chiedermi (a livello di pura curiosità) cosa avrebbe potuto fare un Boaro.

Ora speriamo che la prova in linea ci regali un'altra bella sorpresa

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 03/07/2008 alle 15:21
Magari è presto per dirlo, però Malori sembra proprio il cronoman che in Italia aspettavamo da anni.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Ottobre 2009




Posts: 6093
Registrato: Jul 2005

  postato il 03/07/2008 alle 15:38
54 km/h? Ma era una cronodiscesa?

Complimentoni a Malori!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Roubaix




Posts: 116
Registrato: Apr 2006

  postato il 03/07/2008 alle 15:41
1 MALORI Adriano ITA ITALY 27 56
2 KRITSKIY Timofey RUS RUSSIAN FEDERATION 28 3
3 OVECHKIN Artem RUS RUSSIAN FEDERATION 28 17
4 SOKOLOV Dmitry RUS RUSSIAN FEDERATION 28 35
5 SERRANO FERNANDEZ Rafael ESP SPAIN 28 46
6 HENIG Andreas GER GERMANY 28 53
7 GALLOPIN Tony FRA FRANCE 28 53
8 JÕEÄÄR Gert EST ESTONIA 28 53
9 SMUKULIS Gatis LAT LATVIA 28 57
10 KOREN Kristijan SLO SLOVENIA 28 58
11 SCHÄFER Stefan GER GERMANY 28 58
12 BORCHI Stefano ITA ITALY 28 59
13 DOWSETT Alex GBR GREAT BRITAIN 29 11
14 WYSS Marcel SUI SWITZERLAND 29 14
15 MARYCZ Jaroslaw POL POLAND 29 15
16 KEIZER Martijn NED NETHERLANDS 29 16
17 AGARKOV Yuriy UKR UKRAINE 29 16
18 KRASILNIKAU Andrei BLR BELARUS 29 19
19 KITTEL Marcel GER GERMANY 29 19
20 MORITZ Yann FRA FRANCE 29 20

 

____________________
Il forum del ciclismo giovanile www.cicloforum.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/07/2008 alle 15:42
fonte? Grazie per la collaborazione

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Roubaix




Posts: 116
Registrato: Apr 2006

  postato il 03/07/2008 alle 15:43
Posto qui un intervista che avevo fatto a Malori il 20 Maggio di questo anno, quando ancora doveva riconfermarsi campione italiano e ancora non era sul tetto d'Europa..

Adriano Malori 20 anni compiuti a Febbraio è uno dei talenti più cristallini del ciclismo Italiano, Campione Italiano a Cronometro da Juniores nel 2006 e Under23 nel 2007, 5° classificato al Mondiale Under23 a Cronometro, nel 2007, al primo anno nella categoria, è senza dubbio la punta di diamante della nostra nazionale Under, per le corse contro il tempo.
Dopo un debutto esaltante nella categoria, Malori quest’anno ha molte aspettative e molti occhi intorno ma, nonostante tutto, ha iniziato la sua seconda stagione da Under, nel migliore dei modi, vincendo una corsa già a Marzo, come giudichi questi primi mesi della stagione..??
La vittoria è arrivata senza averla programmata, in questi primi mesi, se devo darmi un voto da 0 a 10, dico 6.

Ottimi risultati, in cosa di sei piaciuto e cosa credi di aver sbagliato..??
Non credo di aver sbagliato niente, anzi. Non puntavo a fare un buon inizio di stagione e sono riuscito a vincere una corsa quando ero all’80%

La tua vittoria a Montecassiano, a Marzo, ma i tuoi obiettivi erano e sono più avanti nella stagione.. Qual è il tuo stato di forma adesso..??
Mi sento bene, ma non sono ancora al top, cercherò di trovare la condizione più avanti, e di ottenere altri risultati.

In questi anni, prima da junior e poi da under, hai dimostrato di essere uno dei cronoman più forti in Europa.. ma riesci a vincere anche su strada.. merito anche di una grande squadra.. la Filmop si sta confermando uno dei migliori team in Italia, se non il migliore in assoluto..
Credo proprio che non potevo finire in una squadra migliore, un ottima squadra, non sono sotto il piano dei risultati. In questi due anni alla Filmop sono entrato in un gruppo fantastico, e in un ambienta unico, in cui mi trovo benissimo.

Ottimo ambiente, quindi anche ottimi compagni.. Con quali ti trovi meglio..??
I compagni sono tutti fantastici, mi trovo bene con tutti. Se proprio devo fare un nome dico Alberto Contoli in quanto ci conosciamo fin dalla categoria Allievi essendo anche lui dell’Emilia Romagna ma, ripeto, il rapporto con i miei compagni è ottimo, con tutti, nessuno escluso.

Parliamo un po’ della tua vita al di fuori della bici e dei tuoi idoli, le solite domande di rito quindi, che scuola hai frequentato..??
Istituto Tecnico Commerciale – Linguistico

La tua auto..??
Seat Leon

Ascolti musica, guardi film, leggi libri..?? quali sono i tuoi generi..??
Ascolto tantissima musica, di tutti i tipi, mi capita di vedere qualche film ogni tanto, mente, con i libri non vado d’accordo..

Il tuo idolo ciclistico..
Lance Armstrong.

Corsa preferita..
Gran Premio Città di Felino, una corsa importantissima che si corre a 10km da casa mia.

Il tuo sogno nel cassetto..
Vincere il Gran Premio Città di Felino..


Benissimo, siamo in chiusura. Diamoci un appuntamento nel quale potremo vederti davanti..
Sto cercando di allenarmi per migliorare la mia condizione, ma preferisco non fare proclami, meglio cadere dal basso.

Come si vede un ragazzo semplice e MODESTO.. un ragazzo ke fa BENE al CICLISMO..!!


 

____________________
Il forum del ciclismo giovanile www.cicloforum.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 03/07/2008 alle 15:50
Stef per favore le fonti di dove prendi le notizie...

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Roubaix




Posts: 116
Registrato: Apr 2006

  postato il 03/07/2008 alle 15:51
L ordine d arrivo l ho preso da www.cicloforum.it
L'intervista l ho fatta io

 

____________________
Il forum del ciclismo giovanile www.cicloforum.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Hugo Koblet




Posts: 419
Registrato: May 2008

  postato il 03/07/2008 alle 16:38
Ve lo dicevo che era un campione

 

____________________
"I giovani devono credere in noi. Già da qualche anno l’ambiente è migliorato. E se continuiamo a crederci... Bisogna lanciare il messaggio, dobbiamo far capire che abbiamo voglia di cambiare" Damiano Cunego

www.dopingfree.org

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 03/07/2008 alle 16:58


Van Dijk batte la Nazionale ucraina
Sebastiano Cipriani - http://www.cicloweb.it/art1064.html

 

[Modificato il 04/07/2008 alle 17:44 by Monsieur 40%]

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Aug 2005

  postato il 03/07/2008 alle 20:48
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Van Dijk batte la Nazionale ucraina



Qualche foto da Stresa (non mie)

http://picasaweb.google.com/biciticino/CampionatiEuropei2008CronoUnder23

 

____________________
Qualsiasi cosa tu faccia sarà insignificante, ma è molto importante che tu la faccia.
Se pensi che tutto il mondo sia sbagliato ricordati che contiene esseri come te.
Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.
(GANDHI)

Love is lacking leaders, and leaders are lacking love

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Hugo Koblet




Posts: 419
Registrato: May 2008

  postato il 03/07/2008 alle 23:51
Ed eccovi anche la mia intervista al buon Adriano:


E’ uno dei 5 ragazzi più veloci al mondo su una bicicletta, campione italiano under 23 a cronometro, medaglia di bronzo agli europei e quinto posto nel mondiale sempre nella stessa disciplina e categoria. Ha 20 anni, vive a Traversatolo, vicino Parma, corre nella Filmop-Ramonda-Bottoli, si chiama Adriano Malori.

Domanda: «Ciao Adriano, come va?»

Risposta: «todo bien dai...»


Domanda: «Allenamenti faticosi, dieta rigorosissima per tenere il peso sottocontrollo, la sera a letto presto, massima attenzione a non fare cose pericolose tipo andare in motorino, sciare etc, Ma da 1 a 10 quanto è dura la vita del ciclista?»

Risposta: «mmmm....6,5»


Domanda: «Siamo andati a curiosare sul tuo blog… Un giorno hai scritto che “Il paradiso non è altro che un posto sulla terra”, ci spieghi questo concetto?»

Risposta: «eh intendo dire che il paradiso non è altro che un posto o più precisamente una dimensione in cui ci sentiamo davvero bene, in pratica sta a noi trovarlo»


Domanda: «Questa intervista sarà letta soprattutto da ragazzi che hanno la tua stessa età, ma che hanno preso una strada totalmente diversa dalla tua, iscrivendosi all’università. Tuttavia, anche per loro ci sono allenamenti (andare a lezione e studiare), anche per loro ci sono le gare (gli esami). Hai qualche consiglio da dargli, vuoi condividere con loro qualche cosa che ti ha insegnato lo sport?»

Risposta: «che se un domani dovessero rendersi conto di non amare più ciò che fanno, meglio lasciar perdere»


Domanda: «Nel 2006 furono intervistati tutti i più grandi maratoneti del mondo e gli fu chiesto di indicare quale fosse il fattore più importante per vincere una maratona tra questi quattro: a) capacità genetica, b) allenamento, c) capacità dell’allenatore, d) atteggiamento mentale. Uno studente universitario li tradurrebbe con a) intelligenza, b) studio, c) bravura del professore, d) atteggiamento mentale. I maratoneti risposero quasi tutti “atteggiamento mentale”. Tu che dici?»

Risposta: «io dico allenamento»


Domanda: «Sempre nel tuo blog scrivi che col passare del tempo ti stai accorgendo che le salite più dure non sono quelle che trovi sull’asfalto, ma quelle che ti mette davanti il destino. Ci racconti come reagisci alle difficoltà?»


Risposta: «cerco sempre di pensare che potrebbe andare peggio anche se mi butto giù molto molto facilmente»

Domanda: «Epicuro, 300 anni prima della nascita di Cristo scrisse: “E’ sciocco chiedere agli dei ciò che puoi procurarti da solo”. Che dici, aveva ragione?»

Risposta: «certo che sì»


Domanda: «Rinunciando a proseguire gli studi o a trovarti un lavoro e dedicandoti totalmente alla bicicletta, hai fatto una scelta abbastanza coraggiosa. Tra dieci anni potresti ritrovarti ricco e famoso o con un pugno di mosche in mano, dopo aver sacrificato gli anni migliori della tua vita. Mi piacerebbe sapere se pensi mai a quali pieghe può prendere la tua vita»

Risposta: «ma la momento non ci penso troppo, anzi mai perchè ora è meglio pensare al presente»


Domanda: «Senti Adriano, ma se devi allenarti e fa proprio freddo, che fai?»

Risposta: «vado lo stesso...se ci sono 0° una gara mica la annullano»


Domanda: «Abbiamo finito. Grazie mille per la disponibilità. C’è qualcosa che vorresti dire all’umanità in ascolto?»

Risposta: «l'importante è crederci...sempre e in qualsiasi situazione ciao»

 

____________________
"I giovani devono credere in noi. Già da qualche anno l’ambiente è migliorato. E se continuiamo a crederci... Bisogna lanciare il messaggio, dobbiamo far capire che abbiamo voglia di cambiare" Damiano Cunego

www.dopingfree.org

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 04/07/2008 alle 15:15
CAMPIONATI EUROPEI JUNIOR E UNDER 23:
CONCLUSE LE PROVE A CRONOMETRO: L’AZZURRO MASSIMO COLEDAN SFIORA IL PODIO


Stresa, 4 luglio 2008 – Concluse le prove a cronometro per la categoria junior sul percorso, da Arona a Stresa, per una distanza di 16.5 km.
Per soli 2” l’azzurro Massimo Coledan non sale sul terzo gradino del podio: “Non salire sul podio per due secondi ad un campionato europeo è un vero peccato – dice Rino De Candido, commissario tecnico – Siamo partiti con l’obiettivo di entrare tra i primi cinque; così il quarto posto di Massimo Coledan insieme al nono di Eugenio Alafaci, a 38 secondi dal vincitore, sono buone prestazioni. I due secondi di Coledan dalla medaglia di bronzo – conclude De Candido - sono un dettaglio tecnico che può essere sistemato”.
Oro al polacco Michael Kwiatkowski che chiude in 20’09” , argento al norvegese Vegard Breen (a +3”), bronzo al francesce Johan Le Bon (a +14). L’azzurro Massimo Coledan chiude quarto a +16” dal polacco. L’altro azzurro Gianluca Raimondi chiude 46esimo a 1’57”.

Tra le donne il titolo all’ucraina Valeriya Kononenko (23’02” 10), argento all’austriaca Jacqueline Hahn (23’37”00) e bronzo alla russa Maria Mishina (23’56”).
Tra le azzurre miglior tempo per Valentina Dal Bon (18esima in 24’44”). Giorgia Marchesin chuide 21esima(in 24’49”) e Mara Ruggeri 25esima (in 24’58”).

Domani, sabato 5 luglio, le prove in linea Under 23, da Verbania a Pallanza, come da programma:
ore 09.00: gara in linea donne km 129,600 partenza ore 9.00 con la Nazionale Femminile composta da: Marta Bastianelli, Elena Berlato, Saneila Biagi, Giada Borgato, Alice Donadoni, Francesca Faustini, Eleonora Patuzzo e Marina Romoli.
ore 13.45: gara in linea uomini km 151,200 partenza ore ore 13.45 con la Nazionale Maschile composta da: Alfdredo Balloni, Matteo Busato, Damiano Caruso, Pierpaolo De Negri, Jacopo Guarnieri, Daniel Oss e Simone Ponzi.

(fonte: cs FCI)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 04/07/2008 alle 17:43


Kwiatkowski, bis europeo
Vivian Ghianni - http://www.cicloweb.it/art1069.html

Kononenko, riscatto ucraino
Sebastiano Cipriani - http://www.cicloweb.it/art1070.html

 

[Modificato il 06/07/2008 alle 03:42 by Monsieur 40%]

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 04/07/2008 alle 17:55
Piu' del risultato del polacco (iper allenato) , grandi le prove del norvegese (che non conoscevo) e del franceso Le Bon

Pochi giorni fa il bretone aveva dato spettacolo alla Classiques des Alpes (probabilmente la corsa di un giorno piu' dura fra gli juniores)
dunque un corridore completo (raro per i francesi)
Vero che i francesi fra gli junior (vedi Taillefer , Pieret , Gallopin ecc) fanno sempre bene poi tra gli under cominciano a calare

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Miguel Indurain




Posts: 676
Registrato: Aug 2005

  postato il 05/07/2008 alle 16:06
Rasa Leleivyte è campionessa europea!!!
Marta Bastianelli terza.

 

____________________
Qualsiasi cosa tu faccia sarà insignificante, ma è molto importante che tu la faccia.
Se pensi che tutto il mondo sia sbagliato ricordati che contiene esseri come te.
Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.
(GANDHI)

Love is lacking leaders, and leaders are lacking love

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 05/07/2008 alle 16:10
Grande Rasa!!!!!!!!!!!! E tanti complimenti anche alla nostra Marta.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
UTENTE DELL'ANNO 2009
Utente del mese Luglio, Novembre e Dicembre 2009




Posts: 15932
Registrato: Jul 2007

  postato il 05/07/2008 alle 20:30
Tra gli U23, nella prova in linea, successo del francese Cyril Gautier, per distacco.
Il transalpino (che, nonostante non sia ancora 21enne, è già pro', anche se corre con una squadra continental, la Bretagne Armor Lux) ha anticipato di una ventina di secondi il gruppo dei migliori (c'erano anche i nostri Ponzi, undicesimo, e Oss), regolato dal tedesco Paul Voss (che ha alzato le braccia in segno di vittoria; evidentemente pensava che davanti non ci fosse nessuno...). Terzo il russo Timofey Kritsky.
Gautier ha tentato la fuga solitaria a 25 km dall'arrivo.
L'irlandese Martin ha quindi provato a riportarsi sul battistrada, senza però riuscirci.
Il francese è arrivato ad avere anche un minuto di vantaggio sul gruppo, il quale però è riuscito a ridurre il gap fino a 15" a 2 km dall'arrivo.
A quel punto sembrava che Gautier potesse essere ripreso ma, oltre a mantenere un buon ritmo, il francese è stato favorito anche da un percorso pieno di curve che non permettevano agli inseguitori di vederlo, e inoltre dietro la collaborazione era poca, quindi alla fine è stato il bravo Cyril a spuntarla e a conquistare il meritato titolo continentale.
Da evidenziare la bella prova del neo-tricolore Damiano Caruso, che ha fatto parte di una fuga durata 130 km, ripresa solo all'ultima tornata.

(fonte: ho guardato la sintesi di Rai Sport )

 

[Modificato il 05/07/2008 alle 20:32 by Abajia]

____________________

« La superstizione porta sfortuna »
(Raymond Merrill Smullyan, 5000 B.C. and other philosophical fantasies, 1.3.8)


Fantaciclismo Cicloweb 2010

Piazzamenti sul podio:


Omloop Het Nieuwsblad Élite: 3°
E3 Prijs Vlaanderen - GP Harelbeke: 2°
GP Miguel Indurain: 1°
Ronde van Vlaanderen / Tour des Flandres: 3°
Rund um Köln: 1°
Liège-Bastogne-Liège: 1°
Giro d'Italia: Carrara - Montalcino: 2°
Tour de France: Sisteron - Bourg-lès-Valence: 1°
Tour de France: Longjumeau - Paris Champs-Élysées: 1°
Tour de France - classifica finale: 3°
Gran Premio Città di Peccioli - Coppa G. Sabatini: 1°

---

Asso di Fiori

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Hugo Koblet




Posts: 419
Registrato: May 2008

  postato il 05/07/2008 alle 20:48
Considerando com'è stata la corsa forse ci voleva veramente Boaro. Cmq, mi aspettavo un pò di più dall'Italia

 

____________________
"I giovani devono credere in noi. Già da qualche anno l’ambiente è migliorato. E se continuiamo a crederci... Bisogna lanciare il messaggio, dobbiamo far capire che abbiamo voglia di cambiare" Damiano Cunego

www.dopingfree.org

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 06/07/2008 alle 00:10
Secondo me l'unico ad aver rispettato le attese è stato Caruso, che aveva il compito di entrare nelle fughe a lunga gittata e così ha fatto. Guarnieri era assolutamente out, boccheggiava in fondo al gruppo e poi si è ritirato, mentre Ponzi stava bene e secondo me avrebbe avuto la gamba per fare qualcosa di più.
Anche Busato è stato a lungo protagonista della fuga della prima ora, ma è stato riassorbito prima di Caruso. Peccato, che dire. Anzi...chapeau al vincitore, rimasto a lungo da solo in testa, capace di mantenere quegli indispensabili 20" fino al traguardo.

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 06/07/2008 alle 03:41


Riecco la Francia: Gautier
Vivian Ghianni ed Elisa Marchesan - http://www.cicloweb.it/art1071.html

Tra le donne è tabula Rasa
Sebastiano Cipriani - http://www.cicloweb.it/art1072.html

 

[Modificato il 07/07/2008 alle 02:08 by Monsieur 40%]

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/07/2008 alle 10:43
Tra gli junior , il bretone era il corridore piu' forte di Francia
Fisico mignon (stile Bettini) , dopo un solo anno è passato pro (direi piu' semipro , visto che metà delle corse son dilettanti) nella Bretagne U (facendosi notare con buoni piazzamenti)
Il circuito non era cosi' facile come si pensava.. forse come al regioni qualche errore sulle convocazioni ?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2950
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/07/2008 alle 12:50
Originariamente inviato da forzainter

Piu' del risultato del polacco (iper allenato) , grandi le prove del norvegese (che non conoscevo) e del franceso Le Bon

Pochi giorni fa il bretone aveva dato spettacolo alla Classiques des Alpes (probabilmente la corsa di un giorno piu' dura fra gli juniores)
dunque un corridore completo (raro per i francesi)
Vero che i francesi fra gli junior (vedi Taillefer , Pieret , Gallopin ecc) fanno sempre bene poi tra gli under cominciano a calare


Mi autoquoto.. Il Bretone Lebon vince la prova in linea
Forse per i francesi comincia la rinascita..

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3539
Registrato: Jan 2008

  postato il 06/07/2008 alle 14:41
Uno come Cesaro sarebbe stato utile, a parer mio

 

____________________
Fabio

I walk these streets, a loaded six string on my back...

"L'unico sport che pratico è seguire, camminando, i funerali dei miei amici che avevano praticato sport" Bertrand Russell

http://platissimamente.blogspot.com/

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.1762791