Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Tour de Wallonie (Bel) 2007 (28 luglio-1° agosto)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Tour de Wallonie (Bel) 2007 (28 luglio-1° agosto)

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 28/07/2007 alle 20:15
Vallonia: prima tappa a Pasamontes, Celli secondo

Il Tour de Wallonie si apre all'insegna dei colori nero-verdi della Lpr. Nella prima frazione della breve corsa a tappe belga, Luca Celli ha conquistato un ottimo secondo posto alle spalle di Luis Rodriguez Pasamontes. I due hanno percorso assieme gli ultimi settanta chilometri di gara, raggiungendo un vantaggio massimo di oltre sette minuti sul gruppo. Lungo l'ultima salita, malgrado i ripetuti tentativi di allungo, Celli non è riuscito però a staccare il compagno di avventura, che nello sprint finale lo ha relegato alla piazza d'onore. Consapevole del maggiore spunto in volata di Pasamontes, il portacolori del Team Lpr ha fatto di tutto per riuscire a levarselo dalle ruote, ma la grande fatica accumulata nei chilometri di fuga, ha impedito al nero-verde di tagliare per primo il traguardo. Premio di consolazione per Celli la maglia di miglior scalatore, conquistata grazie ai migliori piazzamenti lungo i gran premi della montagna di giornata. In precedenza, infatti, la fuga che ha avuto per protagonisti Pasamontes e Celli era composta di una decina di atleti, partiti quando all'arrivo mancano oltre cento chilometri. Il drappello al comando si è poi sfaldato con il passare dei chilometri e ad assestare il colpo definitivo è stato proprio Celli, con uno scatto ai -70 km dalla conclusione. Unico a resistere è stato Pasamontes, che ha collaborato con il portacolori del Team Lpr fino all'ultima salita, quando il nero-verde ha tentato di staccarlo senza successo.
"Celli è stato bravissimo, di più non avrebbe potuto fare - ammette il direttore sportivo Mario Manzoni -. Si è infilato nella fuga giusta, l'ha portata avanti con convinzione e quindi ha contribuito a scremarne i componenti. Lungo l'ultima salita ha fatto di tutto per staccare anche Pasamontes, ma evidentemente lo spagnolo era in una giornata di grazia. A quel punto Luca si è giocato tutto in volata, ma l'esito era abbastanza preventivabile. Vorrà dire che ci riproveremo più avanti".
Domani è in programma la seconda tappa del Tour de Wallonie, St. Georges - Perwez di 156,9 km.

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

[Modificato il 31/07/2007 alle 16:33 by Monsieur 40%]

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Jaques Anquetil




Posts: 996
Registrato: Apr 2005

  postato il 28/07/2007 alle 23:57
1 ESP PASAMONTES Luis UNI 00:00:00
2 ITA CELLI Luca LPR 00:00:00
3 BEL WEYLANDT Wouter * QSI 00:00:27
4 GBR HUNT Jeremy UNI 00:00:27
5 DEN BAK Lars CSC 00:00:27
6 BEL VAN AVERMAET Greg * PRL 00:00:27
7 ITA BUCCIERO Antonio PAN 00:00:27
8 BEL AMORISON Frederic LAN 00:00:27
9 EST PUTSEP Erki BTL 00:00:27
10 SLO BOZICHZ Borut LPR 00:00:27
11 EST MANDRI René * A2R 00:00:27
12 FRA SINNER Benoit * AGR 00:00:27
13 ITA PALUMBO Giuseppe ASA 00:00:27
14 FIN VEIKKANEN Jussi FDJ 00:00:27
15 ITA MARCATO Marco * LPR 00:00:27
16 BEL MAES Nikolas * JAC 00:00:27
17 BEL SURAY Gil * UNI 00:00:27
18 RUS KOLOBNEV Alexander CSC 00:00:27
19 BEL GARDEYN Gorik UNI 00:00:27
20 BEL RENDERS Sven JAC 00:00:27
21 BEL KAISEN Olivier PRL 00:00:27
22 AUS RENSHAW Mark C.A 00:00:27
23 BEL HABEAUX Gregory JAR 00:00:27
24 FRA MONDORY Lloyd A2R 00:00:27
25 BEL VANDENBERGH Stijn * UNI 00:00:27
26 ITA ROSSI Andrea ASA 00:00:27
27 BEL BRANDT Christophe PRL 00:00:27
28 UKR KRIVTSOV Yuriy A2R 00:00:27
29 BEL BARBE Koen JAC 00:00:27
30 NED KROON Karsten CSC 00:00:27
31 FRA TALABARDON Yannick C.A 00:00:27
32 BEL SIJMENS Nico LAN 00:00:27
33 BEL VAN BRAECKEL Kenny JAR 00:00:27
34 BEL GABRIEL Frederic LAN 00:00:27
35 BLR KUNITSKI Andrei * ASA 00:00:27
36 MEX ALDAPE CHAVEZ Moises PAN 00:00:27
37 EST TOMBAK Janek JAR 00:00:27
38 BEL COENEN Johan JAC 00:00:27
39 BEL DETILLOUX Christophe FDJ 00:00:27
40 ITA SAVINI Filippo * PAN 00:00:27
41 BEL VAN HUFFEL Wim PRL 00:00:27
42 BEL MERTENS Pieter PRL 00:00:27
43 BEL DE WAELE Bert LAN 00:00:27
44 BEL VERHEYEN Geert QSI 00:00:27
45 ITA MASERATI Alessandro LPR 00:00:27
46 ESP GAZTANAGA Mitel AGR 00:00:27
47 RSA MAC LEOD Ian FDJ 00:00:27
48 BEL SCHEIRLINCKX Bert LAN 00:00:27
49 FRA COUTOULY Cédric AGR 00:00:27
50 DEN KLOSTERGAARD Kasper CSC 00:00:27
51 LUX SCHLECK Andy * CSC 00:00:27
52 BEL NEVENS Sven JAR 00:00:27
53 FRA DUMOULIN Samuel A2R 00:00:27
54 ITA NARDELLO Daniele LPR 00:00:27
55 ITA CALLEGARIN Daniele LPR 00:00:27
56 BEL OMLOOP Geert JAR 00:00:27
57 FRA MENGIN Christophe FDJ 00:00:27
58 FRA BERGES Emilien AGR 00:00:27
59 UKR GUSTOV Volodimir CSC 00:00:27
60 ITA CAUCCHIOLI Pietro C.A 00:00:27

 

____________________
esiste doping.... dove esiste
antidoping...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 29/07/2007 alle 18:18
Nella tappa di oggi vittoria del giovane belga Van Avermaet davanti a Clerc e Weylandt. Ottavo Marcato e nono Bettini.

http://trw.losfeld.eu

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 30/07/2007 alle 18:50
Vallonia, vittoria di Giuseppe Palumbo. Terzo Bucciero

Giornata felice per i colori italiani sulle strade del Giro della Vallonia. Ad imporsi è stato infatti Giuseppe Palumbo dell'Acqua&Sapone mentre al terzo posto si è piazzato Antonio Bucciero della Panaria Navigare, preceduto dal belga Van Avermaet. Al quarto e quinto posto rispettivamente il belga Wouter Weylandt della Quick Step-Innergetic e l'olandese Karsten Kroon del Team CSC. In classifica generale resta al comando lo spagnolo Pasamontes.

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3308
Registrato: Aug 2005

  postato il 30/07/2007 alle 19:20
Originariamente inviato da omar

Vallonia, vittoria di Giuseppe Palumbo. Terzo Bucciero

Giornata felice per i colori italiani sulle strade del Giro della Vallonia. Ad imporsi è stato infatti Giuseppe Palumbo dell'Acqua&Sapone mentre al terzo posto si è piazzato Antonio Bucciero della Panaria Navigare, preceduto dal belga Van Avermaet. Al quarto e quinto posto rispettivamente il belga Wouter Weylandt della Quick Step-Innergetic e l'olandese Karsten Kroon del Team CSC. In classifica generale resta al comando lo spagnolo Pasamontes.

(fonte:tuttobiciweb.it)

Palumbo...oggi ha vinto la sua terza corsa tra i professionisti dopo oltre 4 anni.E pensare che dopo i 2 successi mondiali tra gli juniores sembrava un fenomeno.Non sempre le attese vengono rispettate purtroppo,anzi...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 30/07/2007 alle 19:24
Originariamente inviato da Abruzzese

Palumbo...oggi ha vinto la sua terza corsa tra i professionisti dopo oltre 4 anni.E pensare che dopo i 2 successi mondiali tra gli juniores sembrava un fenomeno.Non sempre le attese vengono rispettate purtroppo,anzi...


Palumbo da junior ricordo che era un buon scalatore, mentre tra i pro è diventato un semi velocista

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/07/2007 alle 16:33
Popo, la fonte!
(sarà la trentesima volta che ti prego di ricordartene?)

E comunque questo Van Avermaet è proprio un gran bel corridore: vincere 3 corse (mi pare) da neopro' non è mai semplice... bravo il belga!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 31/07/2007 alle 17:50
WALLONIE: BOZIC SI VESTE DEL PRIMATO

Giornata di grandi emozioni al Tour de Wallonie per il Team Lpr. Nella quarta frazione della corsa a tappe belga, Sambreville – Jemelle di 211 chilometri, Borut Bozic è balzato al comando della classifica generale grazie ad un ottimo terzo posto, giunto al termine di una coraggiosa fuga iniziata ad oltre cento chilometri dalla conclusione della tappa. Lo sloveno del Team Lpr, malgrado le nove cotes previste durante il percorso, è riuscito a tenere testa ai tredici compagni di fuga, rimasti poi in cinque in prossimità del traguardo. A quel punto sono iniziati una serie di scatti e controscatti che hanno portato all'allungo di due corridori, giunti sul traguardo con qualche secondo di vantaggio sugli ex compagni d'avventura. La vittoria è quindi andata al francese Remy Pauriol, mentre Bozic (che in precedenza aveva preferito amministrare il vantaggio sul gruppo piuttosto che spendere importanti energie in tentativi di allungo) ha sprintato per la terza piazza, ma soprattutto per la conquista della maglia di leader della classifica generale. A far festa assieme a lui anche Marco Marcato, ora in testa alla speciale graduatoria riservata ai giovani. “Considerata la difficoltà della tappa, ad un certo punto abbiamo temuto che Borut non riuscisse ad arrivare al traguardo – spiega il direttore sportivo Mario Manzoni -. Invece Borut ha stretto i denti come un leone, soffrendo in salita, ma rimanendo incollato alla ruota dei migliori fino in prossimità del traguardo. A quel punto, visto che il gruppo stava recuperando terreno, ha preferito amministrare le forze, lasciando che altri due compagni di fuga di avvantaggiassero di qualche secondo. E' stato davvero bravo e intelligente. E con lui tutti i ragazzi che hanno lavorato per coprire la sua fuga. Tra questi una nota la merita anche Marco Marcato, attualmente il miglior giovane in gara”. Domani è prevista la quinta e ultima tappa del Tour de Wallonie, Hotton - Barvaux di 151 chilometri. Una tappa insidiosa, ma che potrebbe regalare l'ennesima soddisfazione stagionale al Team Lpr.

(fonte: Ufficio Stampa Team Lpr)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gastone Nencini




Posts: 510
Registrato: Mar 2005

  postato il 31/07/2007 alle 17:57
Aggiungerei anche che Mauro Facci dovrebbe aver chiuso in seconda posizione..


 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 31/07/2007 alle 18:19
van avermaet non solo ha vinto 3 corse quest'anno, ma si è anche piazzato quasi sempre.

nei prossimi anni bisognerà vederlo confrontarsi con le classiche, ma le premesse ci sono tutte...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1924
Registrato: May 2007

  postato il 01/08/2007 alle 12:14
fonte: tuttobiciweb.it

Vallonia: Paolo Bettini costretto al ritiro
Problemi ad un ginocchio hanno costretto ieri Paolo Bettini a ritirarsi nel corso della quarta tappa del Giro della Vallonia. Oggi ne sapremo di più sulle reali condizioni del campione del mondo che è tornato alle corse proprio in Belgio dopo un mese di stop.

 

____________________
Giorgio, malato di ciclismo

http://www.youtube.com/watch?v=CbG4xcmxduI
http://www.youtube.com/watch?v=lnX4uaDYyIU&feature=related

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 01/08/2007 alle 19:11
Vallonia: ultima tappa a Bak. Festa Lpr con Bozic

Dopo il successo ottenuto nel Gp Kranj, Borut Bozic mette a segno un altro importante colpo, andando a vincere il Tour de Wallonie. Il portacolori del Team Lpr, che già nella frazione di ieri aveva conquistato la maglia di leader, è riuscito ad amministrare il vantaggio su Frederic Gabriel durante l'ultima frazione della corsa a tappe belga, andando così a trionfare sul traguardo di Barvaux. A far festa assieme a lui anche Marco Marcato, vincitore della speciale classifica riservata ai giovani. Ma il successo di Marcato e Bozic è anche e soprattutto un successo di squadra, costruito a tavolino e messo in pratica durante i 151,6 chilometri dell'ultima tappa, da Hotton a Barvaux. Partiti nelle posizioni di testa del gruppo, gli uomini del Team Lpr hanno controllato la corsa, impedendo qualsiasi tentativo di fuga da parte degli uomini di classifica. Attorno al 30° chilometro, disco verde per una decina di atleti, che hanno potuto godere del via libera dei nero-verdi, guadagnando un buon margine di vantaggio per giocarsi l'arrivo di tappa allo sprint. A tagliare per primo il traguardo di Barvaux è stato quindi Lars Bak Itting, mentre il gruppo con Borut Bozic ha chiuso a quasi 8'. Un distacco sufficiente a garantire il successo finale dello sloveno del Team Lpr. “Sono felicissimo e non ho parole per esprimere la mia gioia – afferma Bozic -. Non posso che ringraziare i miei compagni di squadra, che sono stati fantastici nonostante una tappa insidiosa con quattro salite. A loro e a tutto lo staff tecnico vanno i miei più sentiti ringraziamenti”.Felice della maglia bianca conquistata, Marco Marcato guarda con fiducia al prosieguo della stagione: "Siamo un gruppo molto unito, che si sacrifica quando occorre e sa mettersi in evidenza quando serve - afferma -. Faccio i miei complimenti a Bozic che ha saputo costruirsi e guadagnarsi il successo finale. E personalmente sono doppiamente soddisfatto perché mi porto a casa la maglia di miglior giovane". Soddisfatto anche il direttore sportivo Mario Manzoni: “Borut ha lottato come un leone nella tappa di ieri, dove ha conquistato il terzo posto e la maglia di leader – dice – . Vederlo vincere ci riempie di gioia perché ha corso molto bene, supportato al meglio dalla squadra”.

Ordine d'arrivo
1 DEN BAK Lars CSC 00:00:00
2 FRA KERN Christophe C.A 00:00:23
3 BEL DE WAELE Bert LAN 00:00:25
4 BLR SAMOILAU Branislau * ASA 00:00:40
5 BEL VAN AVERMAET Greg * PRL 00:00:40
6 BEL NEVENS Sven JAR 00:00:40
7 ESP PASAMONTES Luis UNI 00:00:40
8 BEL VAN HUFFEL Wim PRL 00:00:49
9 AUS GOSS Matthew * CSC 00:00:56
10 AUS WILSON Matthew UNI 00:01:24
11 BEL HULSMANS Kevin QSI 00:02:29
12 ITA BUCCIERO Antonio PAN 00:07:26
13 FRA MONDORY Lloyd A2R 00:07:26
14 BEL WEYLANDT Wouter * QSI 00:07:27
15 GBR HUNT Jeremy UNI 00:07:27
16 EST TOMBAK Janek JAR 00:07:27
17 ITA DI PAOLO Francesco ASA 00:07:27
18 RUS KOLOBNEV Alexander CSC 00:07:27
19 BEL HABEAUX Gregory JAR 00:07:30
20 BEL VERHEYEN Geert QSI 00:07:30
21 BEL GABRIEL Frederic LAN 00:07:30
22 FRA BERGES Emilien AGR 00:07:30
23 SLO BOZICHZ Borut LPR 00:07:30
24 ITA CAUCCHIOLI Pietro C.A 00:07:30
25 BEL RENDERS Sven JAC 00:07:30
26 BEL CAPELLE Andy LAN 00:07:30
27 UKR KRIVTSOV Yuriy A2R 00:07:30
28 FRA BERNAUDEAU Giovanni BTL 00:07:33
29 BEL BRANDT Christophe PRL 00:07:33
30 BEL MAES Nikolas * JAC 00:07:33
31 FRA SINNER Benoit * AGR 00:07:33
32 SUI CLERC Aurélien BTL 00:07:35
33 BEL COENEN Johan JAC 00:07:35
34 BEL KAISEN Olivier PRL 00:07:39
35 EST PUTSEP Erki BTL 00:07:39
36 BEL CRETSKENS Wilfried QSI 00:07:39
37 BEL CAETHOVEN Steven JAC 00:07:39
38 BEL GARDEYN Gorik UNI 00:07:45
39 LUX SCHLECK Andy * CSC 00:07:47
40 EST MANDRI René * A2R 00:07:49
41 BEL SURAY Gil * UNI 00:07:51
42 BEL DETILLOUX Christophe FDJ 00:07:51
43 FRA MONNERAIS Cyrille FDJ 00:07:51
44 ITA FACCI Mauro QSI 00:07:56
45 AUS COOKE Baden UNI 00:07:56
46 FRA PAURIOL Rémi C.A 00:07:56
47 LTU KAUPAS Vytautas JAR 00:07:56
48 BEL VAN BRAECKEL Kenny JAR 00:07:59
49 ITA SAVINI Filippo * PAN 00:08:00
50 AUS RENSHAW Mark C.A 00:08:02
51 RSA MAC LEOD Ian FDJ 00:08:04
52 BEL MERTENS Pieter PRL 00:08:04
53 BEL MARICHAL Thierry FDJ 00:08:04
54 FRA BELGY Julien BTL 00:08:04
55 BEL AMORISON Frederic LAN 00:08:04
56 ITA MARCATO Marco * LPR 00:08:04
57 ITA ROSSI Andrea ASA 00:08:04
58 ITA CALLEGARIN Daniele LPR 00:08:04
59 ITA NARDELLO Daniele LPR 00:08:04
60 FRA MARTIAS Rony BTL 00:08:04
61 FRA TALABARDON Yannick C.A 00:08:04
62 BEL VEUCHELEN Frederik JAC 00:08:04
63 FRA ROUSSEAU Nicolas A2R 00:08:04
64 FRA AUGER Ludovic FDJ 00:08:04
65 ITA DONATI Alessandro ASA 00:08:04
66 BEL VANDENBERGH Stijn * UNI 00:08:04
67 BEL SIJMENS Nico LAN 00:08:04
68 BEL MEIRHAEGHE Filip LAN 00:08:04
69 DEN KLOSTERGAARD Kasper CSC 00:08:04
70 NED KROON Karsten CSC 00:08:04
71 NED DEKKERS Hans AGR 00:08:04
72 FIN VEIKKANEN Jussi FDJ 00:08:04
73 UKR GUSTOV Volodimir CSC 00:08:04
74 BLR KUNITSKI Andrei * ASA 00:08:04
75 FRA MENGIN Christophe FDJ 00:08:04
76 FRA HADDOU Saïd BTL 00:08:14
77 FRA NAZON Jean Patrick A2R 00:08:14
78 ESP GAZTANAGA Mitel AGR 00:08:14
79 BEL OMLOOP Geert JAR 00:08:14
80 FRA POULHIES Stéphane * A2R 00:08:14
81 FRA COUTOULY Cédric AGR 00:08:14
82 BEL SOETENS Jan * JAR 00:08:14
83 ITA MASERATI Alessandro LPR 00:08:21
84 ITA CELLI Luca LPR 00:08:21
85 FRA CHAMPION Dimitri BTL 00:08:25
86 FRA HIVERT Jonatan * C.A 00:08:26
87 ITA BELLIN Maurizio LPR 00:09:53

Classifica finale
1 SLO BOZICHZ Borut LPR 00:00:00
2 BEL GABRIEL Frederic LAN 00:00:14
3 ITA CAUCCHIOLI Pietro C.A 00:00:51
4 ITA BUCCIERO Antonio PAN 00:01:40
5 RUS KOLOBNEV Alexander CSC 00:01:45
6 BEL COENEN Johan JAC 00:02:00
7 GBR HUNT Jeremy UNI 00:02:05
8 BEL VERHEYEN Geert QSI 00:02:24
9 BEL CAPELLE Andy LAN 00:02:51
10 BEL BRANDT Christophe PRL 00:03:08
11 FRA MONNERAIS Cyrille FDJ 00:03:43
12 FRA PAURIOL Rémi C.A 00:03:57
13 ITA DI PAOLO Francesco ASA 00:04:00
14 DEN KLOSTERGAARD Kasper CSC 00:04:19
15 ITA FACCI Mauro QSI 00:04:38
16 BEL CAETHOVEN Steven JAC 00:06:01
17 BEL GARDEYN Gorik UNI 00:07:05
18 ITA MARCATO Marco * LPR 00:07:06
19 FRA BERGES Emilien AGR 00:08:03
20 FRA BERNAUDEAU Giovanni BTL 00:10:49
21 ESP PASAMONTES Luis UNI 00:11:32
22 DEN BAK Lars CSC 00:11:35
23 BEL DE WAELE Bert LAN 00:12:02
24 BEL VAN AVERMAET Greg * PRL 00:12:05
25 BLR SAMOILAU Branislau * ASA 00:12:28
26 BEL VAN HUFFEL Wim PRL 00:12:37
27 AUS GOSS Matthew * CSC 00:12:56
28 BEL NEVENS Sven JAR 00:13:00
29 BEL HULSMANS Kevin QSI 00:14:57
30 FRA KERN Christophe C.A 00:16:17
31 BEL WEYLANDT Wouter * QSI 00:19:00
32 FRA MONDORY Lloyd A2R 00:19:07
33 EST TOMBAK Janek JAR 00:19:08
34 BEL MAES Nikolas * JAC 00:19:14
35 BEL RENDERS Sven JAC 00:19:18
36 EST PUTSEP Erki BTL 00:19:20
37 ITA CELLI Luca LPR 00:19:23
38 UKR KRIVTSOV Yuriy A2R 00:19:31
39 BEL HABEAUX Gregory JAR 00:19:31
40 FRA SINNER Benoit * AGR 00:19:34
41 LUX SCHLECK Andy * CSC 00:19:35
42 EST MANDRI René * A2R 00:19:37
43 BEL KAISEN Olivier PRL 00:19:37
44 BEL AMORISON Frederic LAN 00:19:45
45 NED KROON Karsten CSC 00:19:45
46 BEL SIJMENS Nico LAN 00:19:45
47 BEL MERTENS Pieter PRL 00:19:48
48 FRA MENGIN Christophe FDJ 00:19:52
49 FRA TALABARDON Yannick C.A 00:19:52
50 ITA NARDELLO Daniele LPR 00:19:52
51 ITA SAVINI Filippo * PAN 00:19:57
52 AUS COOKE Baden UNI 00:19:57
53 ITA CALLEGARIN Daniele LPR 00:20:05
54 RSA MAC LEOD Ian FDJ 00:20:05
55 FRA COUTOULY Cédric AGR 00:20:08
56 BEL DETILLOUX Christophe FDJ 00:20:08
57 AUS RENSHAW Mark C.A 00:20:19
58 ITA ROSSI Andrea ASA 00:20:21
59 FRA ROUSSEAU Nicolas A2R 00:20:21
60 BLR KUNITSKI Andrei * ASA 00:20:34
61 UKR GUSTOV Volodimir CSC 00:20:34
62 AUS WILSON Matthew UNI 00:20:39
63 BEL SURAY Gil * UNI 00:20:44
64 ESP GAZTANAGA Mitel AGR 00:20:44
65 ITA MASERATI Alessandro LPR 00:20:51
66 FRA BELGY Julien BTL 00:22:21
67 BEL CRETSKENS Wilfried QSI 00:22:31
68 FRA POULHIES Stéphane * A2R 00:23:58
69 BEL MEIRHAEGHE Filip LAN 00:24:06
70 BEL VEUCHELEN Frederik JAC 00:24:06
71 FRA HIVERT Jonatan * C.A 00:24:15
72 FIN VEIKKANEN Jussi FDJ 00:25:02
73 BEL MARICHAL Thierry FDJ 00:25:27
74 BEL VAN BRAECKEL Kenny JAR 00:25:35
75 FRA CHAMPION Dimitri BTL 00:25:44
76 ITA DONATI Alessandro ASA 00:26:32
77 ITA BELLIN Maurizio LPR 00:26:37
78 BEL OMLOOP Geert JAR 00:27:28
79 SUI CLERC Aurélien BTL 00:27:40
80 FRA HADDOU Saïd BTL 00:28:05
81 FRA MARTIAS Rony BTL 00:28:15
82 LTU KAUPAS Vytautas JAR 00:29:12
83 NED DEKKERS Hans AGR 00:29:25
84 BEL SOETENS Jan * JAR 00:29:45
85 FRA AUGER Ludovic FDJ 00:29:46
86 FRA NAZON Jean Patrick A2R 00:29:59
87 BEL VANDENBERGH Stijn * UNI 00:32:09

(fonte: tuttobiciweb.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3235
Registrato: Sep 2005

  postato il 01/08/2007 alle 23:04
continua il periodo nero per Bettini quest'anno non riesce a trovare un periodo senza malanni fisici

 

____________________
Se si è ritirato Bewolcic si possono ritirare tutti...


Gianni



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.7148612