Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Frank Vandenbroucke, tragedia sfiorata
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Frank Vandenbroucke, tragedia sfiorata

Livello Fausto Coppi




Posts: 2390
Registrato: Sep 2006

  postato il 07/06/2007 alle 11:30
F.VANDENBROUKE ha tentato il suicidio.e' tuttora in gravi condizioni all'ospedale di Magenta.Forza Frank.Siamo tutti con te.tieni duro..

 

[Modificato il 08/06/2007 alle 13:07 by Admin]

____________________
non li senti?...questo e' il mio mondo..devo andare.

M.Rourke.THE WRESTLER.

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 07/06/2007 alle 11:32
Oh mio Dio! Forza Frank!

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1161
Registrato: Jan 2005

  postato il 07/06/2007 alle 11:36
Pensavo avesse risolto tutti i suoi problemi, avevo letto un'intervista a Masciarelli e mi sembravano contentissimi sia lui che Frank, speriamo si possa risolvere al meglio la situazione. In bocca al lupo Frank

 

____________________
Daniele

Maglia Nera CKC 2007

Campione italiano 2008 Fantaciclismo di Cicloweb

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 07/06/2007 alle 11:36
La depressione è proprio una brutta, bruttissima bestia.

Speriamo che Frank abbia buoni consiglieri/amici e possa farsi seguire come si deve, una volta ristabiltosi (perché ti ristabilrai, vero Frank?) dal tentato suicidio.

In bocca al lupo al belga e a tutti coloro che gli sono vicini, anche per loro non dev'essere affatto facile.

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 07/06/2007 alle 11:38
Noooooooooooooooo!! Mio Dio!!!

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2301
Registrato: Dec 2003

  postato il 07/06/2007 alle 11:39

senza parole

 

____________________
Il mio blog: http://passodellacisa.blogspot.com
La mia squadra ciclistica:http://altalunigiana04.comyr.com

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Poblet




Posts: 538
Registrato: Oct 2006

  postato il 07/06/2007 alle 11:46
Originariamente inviato da Monsieur 40%

La depressione è proprio una brutta, bruttissima bestia.

Speriamo che Frank abbia buoni consiglieri/amici e possa farsi seguire come si deve, una volta ristabiltosi (perché ti ristabilrai, vero Frank?) dal tentato suicidio.

In bocca al lupo al belga e a tutti coloro che gli sono vicini, anche per loro non dev'essere affatto facile.


Quoto in toto le tue parole, FORZA FRANK!

 

____________________
Tifo per il fenomeno (Damiano Cunego)...
and i have a dream... Damiano in giallo a Paris!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 283
Registrato: May 2007

  postato il 07/06/2007 alle 11:49
in bocca al lupo......


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 392
Registrato: Jan 2006

  postato il 07/06/2007 alle 11:56
Non mollare..

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Milano-Sanremo




Posts: 124
Registrato: Apr 2007

  postato il 07/06/2007 alle 11:57
Caz.zo, io domani mattina sarò all'ospedale di Magenta, ma non credo di poterlo nemmeno andare a cercare, mi terrebero lontano. A parte che se è in gravi condizioni, non sarà nemmeno cosciente.

La depressione è una malattia complicatissima, lo so per esperienza diretta.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 07/06/2007 alle 12:04
a vederla da fuori la depressione sembra facile da combattere ma è una patologia (perchè secondo me si può tranquillamente parlare di patologia) veramente bastarda e complicata che cambia da soggetto a soggetto...

Forza Frank!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani
Utente del mese Febbraio 2009
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 2093
Registrato: Sep 2004

  postato il 07/06/2007 alle 12:35
Bruttissima notizia, mi associo a quanto dice Monsieur 40%.
La depressione è una malattia subdola, spero che il mondo del ciclismo e dei media LO RISPETTI e non spari diagnosi e cause a vanvera.

 

____________________
Verità e giustizia per Marco Pantani: una battaglia di civiltà.

Arcana loggia per il ripristino della civiltà dell'ordalia.

IO NON L'HO VOTATO.

IO CORRO DOPATO COME TUTTI.

"E' tutto alla conoscenza di tutti" Marco Pantani,1997 ( tempi non sospetti),parlando di doping in un'intervista televisiva con Gianni Minà.

Non sono a favore del doping. Sono semplicemente contro l'antidoping.

Hypocrisy free.

CAREFUL WITH THAT AXE, EUGENIO.



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 07/06/2007 alle 13:10
Speriamo che il danno non sia irreparabile.
Il danno è stato da lesione o da avvelenamento ?
In bocca al lupo Frank.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/06/2007 alle 13:12
no...

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Professionista




Posts: 40
Registrato: Oct 2006

  postato il 07/06/2007 alle 13:17
Frank non mollare!!!!!!

 

____________________
prima o poi in cima s'arriva!!! meglio prima che poi!!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Rik Van Looy




Posts: 802
Registrato: May 2005

  postato il 07/06/2007 alle 13:19
Ancora un dramma nel ciclismo anche questa volta, forse, legato al doping

fonte tuttobiciweb

no comment

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/06/2007 alle 14:14
Tieni duro Frank, dire addio non è mai una soluzione
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 1043
Registrato: Mar 2005

  postato il 07/06/2007 alle 14:21
Coraggio... siamo con te

 

____________________
Enula.
http://www.cicloweb.it
http://www.cicloweb.it/Pg/pg.html

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/06/2007 alle 14:22
VDB hai sofferto abbastanza perchè continui a farti del male?
sono triste

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Mondiali




Posts: 139
Registrato: Jan 2006

  postato il 07/06/2007 alle 14:29
Non mollare Frank, non lasciarci anche tu
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 380
Registrato: May 2007

  postato il 07/06/2007 alle 14:45
Che tristezza..Lo ricordo a Verona '99,senza quella caduta in cui si è fratturato il polso avrebbe potuto vincere..In bocca al lupo Frank,non mollare!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 370
Registrato: May 2007

  postato il 07/06/2007 alle 15:00
Ma "particolare anatomico che, se rotto, simboleggia seccatura", qualcuno si deve accorgere che i corridori non son abbastanza tutelati, credo che la depressione anche per lui sia cominciata con l'allontanamento forzato dalle corse...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Franco Ballerini




Posts: 307
Registrato: Apr 2007

  postato il 07/06/2007 alle 15:00
Forza Frank!

 

____________________
Jack

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 07/06/2007 alle 15:31
coraggio frank, ti siamo vicini.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gand-Wevelvem




Posts: 79
Registrato: May 2007

  postato il 07/06/2007 alle 15:36
Mi associo, spero che ce la faccia a venirne fuori!
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3308
Registrato: Aug 2005

  postato il 07/06/2007 alle 15:41
Spero che possa riprendersi e uscire da questo maledetto tunnel di depressione.
Forza Frank!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 07/06/2007 alle 15:43
Dài Frank, non vogliamo piangere ancora per questo disgraziato sport.

Coraggio, ne verrai fuori.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freccia Vallone




Posts: 83
Registrato: Oct 2006

  postato il 07/06/2007 alle 15:44
La situation avec son genou l'a entièrement dévoré

Le psychologue sportif Jef Brouwers a eu beaucoup de contact avec Frank Vandenbroucke aussi les jours passés encore. "Ça allait terrriblement mal avec Frank, je ne savais plus l'aider", a dit Brouwers au teletexte.

"Les problèmes avec son genou ont sérieusement joué une partie dans l'esprit de Frank. Ce genou est ce qui depuis toujours l'a incommodé . Il n'a pas pu rouler comme il l'entendait après l'opération. Les docteurs n'ont pas pu non plus déterminer ce qu'était le problème."

"Les derniers jours c'est devenu véritablement terrible. Il avait terriblement difficile. Les gens que j'ai appelés en Italie n'ont pu non plus l'aider."

Frank Vandenbroucke est parti mentalement vers l'enfer et cela l'a donc mené mercredi à une tentative de suicide. "il avait tout examiné, tout était perdu", a dit Jef Brouwers.

"La situation avec son genou l'a entièrement dévoré. Au plan privé ça n'allait pas fort bien non plus. Depuis un moment sa situation familliale avait des hauts et des bas. Il habitait seul dans une maison à Milan."

"Quand quelqu'un veut se priver de la vie, c'est toujours une triste affaire. Je n'ai pas pu prévenir qu'il voulait se suicider, et je trouve cela bien entendu dommage ", termine-t-il.

fonte http://www.frankvdbroucke.be e tt één

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Octave Lapize




Posts: 479
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/06/2007 alle 16:01
Non conosco bene Frank, ma mi ha sempre ispirato simpatia e comprensione per le sue traversie.
speriamo abbia + fortuna da oggi in poi. forza frank
gall

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Parigi-Tours




Posts: 86
Registrato: Apr 2007

  postato il 07/06/2007 alle 16:04
Originariamente inviato da robby

a vederla da fuori la depressione sembra facile da combattere ma è una patologia (perchè secondo me si può tranquillamente parlare di patologia) veramente bastarda e complicata che cambia da soggetto a soggetto...

Forza Frank!!!!


Hai ragione, dal difuori sembra facile, e gesti come quello di Franck vengono presi come pazzie, e a volte oltre alla depressione si aggiunge il fatto che le persone a cui vuoi bene non ti capiscono e molto spesso ti ritrovi solo, mi dispiace per Frank e spero che si rimetta al più presto, e non parlo solamente della sua salute...

 

____________________
"I video giochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac-man avesse influenzato la nostra generazione, staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva!" (Kristian Wilson, Nintendo Inc., 1989) Pochi anni dopo nacquero le feste Rave, la musica Techno e l'ecstasy...

"mi chiedo perchè di tutta l'inchiesta sono venuti fuori solo i nomi dei ciclisti..." Eufemiano Fuentes...
Io aspetto un altro Pirata come gli ebrei aspettano Gesù...
"Mordi e fuggi. Nulla resterà impunito. Colpirne uno per educarne cento"

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 07/06/2007 alle 16:09
Avevo letto una sua intervista, sembrava essersi ripreso dopo il primo tentato suicidio Mi dispiace moltissimo.

AUGURI

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 07/06/2007 alle 16:12
Avevo letto una sua intervista, sembrava essersi ripreso dopo il primo tentato suicidio Mi dispiace moltissimo.

AUGURI

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Francesco Moser




Posts: 730
Registrato: Jan 2005

  postato il 07/06/2007 alle 16:15
Ricordo che circa un anno fa, quando fu scoperto correre corse di amatori nel basso Pavese dove risiedeva, gli fu fatta una bella intervista sul quotidiano locale ("la Provincia Pavese") nella quale sembrava veramente felice nella sua nuova dimensione, nel nuovo ambiente, accanto alla sua (splendida!!!) moglie.

Spero che tanto che trovi la forza di uscire da tutto questo e di voltare completamente pagina. In bocca al lupo Frank!


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Luglio 2009




Posts: 4217
Registrato: Oct 2003

  postato il 07/06/2007 alle 17:49
Frank, uno dei talenti più belli che abbia mai visto,
uno che, come ho scritto ancora, avrei voluto fisso in un mio team.
Un giovane segnato dalla sfortuna già all'età di quattro anni,
che è oggi a lottare su un lettino,
al cospetto dei graffi di un mare di ombre
e la debolezza di soli 54 chili.

Ma c'è ancora la vita, caro Frank,
la vedi lontana, impercettibile, ma c'è!
E la puoi raggiungere.

In bocca al lupo!




 

____________________
"Non discutere con gli stupidi, perchè scenderesti al loro livello e ti batterebbero per la loro esperienza".

 
Edit Post Reply With Quote

Utente del mese Aprile 2010




Posts: 2752
Registrato: Mar 2006

  postato il 07/06/2007 alle 18:48
Forza...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2390
Registrato: Sep 2006

  postato il 07/06/2007 alle 18:54
per fortuna,dalle ultime notizie sembra che sia fuori pericolo.
dai che tra un po' ti rivedremo sulla strada...in bici..

 

____________________
non li senti?...questo e' il mio mondo..devo andare.

M.Rourke.THE WRESTLER.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1230
Registrato: Jun 2005

  postato il 07/06/2007 alle 19:56
E' una tragedia annunciata da tanto tempo. Vorrei soltanto che i piu' giovani si fermassero un attimo a riflettere: dietro ogni corridore c'è sempre una storia, degli affetti, dei sogni di bambino e spesso, molto spesso, tanta impreparazione alla vita. Non giudichiamo, non condanniamo; questi purtroppo ci pensano da soli a farsi del male.

 

____________________
Difendi, conserva, prega !

(dalla poesia "Saluto e augurio" - "La nuova gioventu'" di P.P. Pasolini - Ediz. Einaudi)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1635
Registrato: Apr 2005

  postato il 07/06/2007 alle 20:51
............già. forza. la vita è un gp che dura ben più di tre settimane.

 

____________________
pedala che fa bene.....

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Luison Bobet




Posts: 786
Registrato: Jan 2006

  postato il 07/06/2007 alle 21:04
Notizie così ti stracciano il morale. Anche io l'avevo letta, l'intervista (mi pare su Sportweek) e ne avevo tratto un'ottima impressione, ho pensato che il peggio fosse passato. Purtroppo non è così. Nessun giudizio penso si possa esprimere, ma solo un enorme augurio: che il ragazzo ce la faccia e che ritrovi il gusto di vivere ed il suo equilibrio.
Mi fa ridere chi associa la depressione al doping, è una malattia in crescente diffusione e gli atleti, essendo esseri umani, non ne sono immuni. Sottoscrivo al 100% le splendide parole di prof, non c'è nulla da aggiungere. Dai Frank, tieni duro, devi farcela!!

 

____________________
L'opzione antifascista resistenziale è l'unica via maestra.
Ovunque. (nino58)

Club anti Schleck, iscritto n. 1.

Verità e giustizia per Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 07/06/2007 alle 21:21
Pensavo che ormai i periodi brutti per Frank erano finiti e invece............che peccato, forza VdB

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 252
Registrato: Aug 2005

  postato il 07/06/2007 alle 22:42
forza Frank...
Speriamo possa uscire da questo tunnel!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giro delle Fiandre




Posts: 103
Registrato: Aug 2005

  postato il 07/06/2007 alle 22:48
Forza Frank non mollare!!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 07/06/2007 alle 23:00
Forza Frank reagisci e non mollare!!!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freccia Vallone




Posts: 81
Registrato: Apr 2007

  postato il 07/06/2007 alle 23:30
Coraggio FRANK, NON MOLLARE!!!!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Bernard Hinault




Posts: 1161
Registrato: Jan 2005

  postato il 08/06/2007 alle 09:52
Vandenbroucke fuori pericolo

Il ciclista belga, da tempo residente nel milanese, era stato ricoverato al Fornaroli di Magenta dopo aver tentato di togliersi la vita. Il team: "E' un uomo abbandonato, ha solo la squadra"

MILANO, 7 giugno 2007 - Frank Vandenbroucke è "fuori pericolo e perfettamente cosciente", ha dichiarato Ivan de Paolis, addetto stampa della Acqua&Sapone-Caffè Mokambo. Anche Palmiro Masciarelli, patron della squadra che ha sotto contratto il corridore belga, ha parlato al telefono con il corridore che è ricoverato all'ospedale Fornarolì di Magenta dopo che ieri aveva tentato il suicidio. "Frank attualmente è abbandonato - ha proseguito de Paolis -. Non ha più una donna e vive da solo. Non c'è che la squadra al suo fianco".
LA CADUTA - Vandenboucke, da anni residente in provincia di Milano (a Vermezzo) era stato ricoverato ieri pomeriggio al pronto soccorso del "Fornaroli" di Magenta. Già nel 2000, a pochi mesi di distanza dal successo alla Liegi-Bastogne-Liegi, il 32enne di Mouscron era stato colto da crisi depressive che lo avevano costretto al ricovero in una struttura specializzata. Nel 2002, invece, la polizia belga gli aveva trovato in casa alcune sostanze dopanti. Di recente, dopo la ripresa dell'attività agonistica, aveva dato forfait al Giro d'Italia per un infortunio al ginocchio mai recuperato.
LO PSICOLOGO - "Andava terribilmente male con Frank, non sapevo più come aiutarlo". A parlare è Jef Brouwers, psicologo sportivo, che ha avuto molti contatti con Frank Vandenbroucke anche nei giorni scorsi, prima che il ciclista belga tentasse il suicidio. "I problemi con il suo ginocchio hanno giocato un ruolo importante nello spirito di Frank- ha detto lo psicologo in una intervista riportata sul sito ufficiale di Vandenbroucke -. Il ginocchio è quello che l'ha sempre infastidito. Dopo l'operazione non ha potuto più correre come avrebbe voluto. I dottori non hanno potuto determinare quale fosse il problema. Gli ultimi giorni questo problema era diventato veramente terribile- ha proseguito Brouwers -. Le persone che ho chiamato in Italia non hanno potuto aiutarlo: Frank aveva analizzato tutto, secondo lui tutto era perso. La situazione del suo ginocchio lo ha interamente divorato. Sul piano personale non andava molto bene, la sua situazione familiare aveva degli alti e bassi. Abitava da solo a Milano". Nel 2000, Vandenbroucke aveva lasciato la prima moglie Chlothilde, che lo aveva reso papà di una bambina, Cameron, e si era fidanzato e poi sposato con Sara. Per i problemi legati alla depressione, Palmiro Masciarelli, patron dell'Acqua&Sapone-Caffè Mokambo con cui il belga è sotto contratto, lo scorso inverno aveva fatto in modo che Vandenbroucke si trasferisse in Abruzzo. "Quando qualcuno vuole privarsi della vita, è sempre un fatto triste - ha concluso Brouwers -. Non ho potuto prevenire il tentativo di suicidio e questo è un rimorso".

Fonte: www.gazzetta.it

 

____________________
Daniele

Maglia Nera CKC 2007

Campione italiano 2008 Fantaciclismo di Cicloweb

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.2837729