Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Giro 2007 - 15a tappa: Trento - Tre Cime di Lavaredo (Auronzo) (184 km)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: Giro 2007 - 15a tappa: Trento - Tre Cime di Lavaredo (Auronzo) (184 km)

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Marzo 2009
Utente del mese Giugno 2010




Posts: 4706
Registrato: Apr 2005

  postato il 20/05/2007 alle 22:08
il tappone di questo giro...chi la spunterà???? manka ancora una settimana ma l'attenzione è rivolta al trittico Oropa-Tre Cime-Zoncolan....

 

[Modificato il 24/05/2007 alle 01:58 by Monsieur 40%]

____________________
"Qui devi spingere con le tue gambe vecio" Davide Cassani a Gilberto Simoni alla ricognizione di Plan De Corones

"Signori non c'è ne sono più" Gilberto Simoni ad Aprica 2006

Il mio nome è Roberto che fa rima (guarda un pò che caso) con Gilberto

30 maggio 2007 ultima vittoria al giro sullo Zoncolan. 30 Maggio 2010 la fine di un lungo sogno duranto 15 anni fatto di tante gioie e tante delusioni, grazie di tutto Gibo!



 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2984
Registrato: May 2006

  postato il 20/05/2007 alle 22:10
fra gli uomini di classifica, vedo in prima fila simoni....ma potrebbe andare anche una fuga
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 20/05/2007 alle 22:19
spero, mi auguro sia il grande congedo del Gibo col pubblico del ciclismo.

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Gand-Wevelvem




Posts: 76
Registrato: Aug 2005

  postato il 20/05/2007 alle 22:50
Più guardo il percorso di questa tappa, più mi convinco che sia il terreno adatto per un'impresa.
Il San Pellegrino, per preparare le gambe dei big, e scremare il gruppo eliminando parecchi gregari.
Poi sul Giau (salita durissima), chi ne ha può fare la differenza, è una salita da distacchi pesantissimi che dovrebbe lasciare i capitani già soli o quasi. La discesa è molto tecnica, piena zeppa di tornanti fino a Cortina e non permette assolutamente di organizzare un inseguimento rimanendo al coperto.
Da Cortina, di nuovo salita, strada stretta e curvosa. 4-5 km di respiro prima delle tre cime, non serviranno per recuperare nulla.
Credo che sia una tappa dove inseguire, sarà altrettanto dispendioso che attaccare.
Ci sarà qualcuno col coraggio di provarci?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 21/05/2007 alle 08:05
...Marco avrebbe provato dal Giau!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 21/05/2007 alle 08:51
Sono andato giusto sabato in ricognizione sul Giau. Secondo me può fare la differenza solo se viene affrontato a tutta, perchè non ha picchi di pendenza altissimi, è abbastanza regolare intorno al 9%. Io credo che gli uomini di classifica la affronteranno tutti insieme e se la giocheranno poi sulle 3 cime. Savoldelli, nella discesa fra il Giau e Cortina, può guadagnare tantissimo (o recuperare se si sarà staccato), perchè è piena di curve ed'è molto tecnica...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 21/05/2007 alle 09:58
io spero che succeda qualcosa di bello già sul Giau, se così fosse ci aspetterebbe una delle tappe + belle che si possa immaginare...io personalmente mi aspetto una tattica "cattivissima" da parte della Saunier

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1771
Registrato: Jan 2005

  postato il 21/05/2007 alle 10:22
.Mayo a tutta sul San Pellegrino, Piepoli a tutta sul Giau, Riccò sul tre croci se Simoni tiene gli basta dare il colpo del ko agli avversari.

attenzione perchè per arrivare all'imbocco del Giau c'è la salita di Colle Santa Lucia che non è GPM ma comunque si farà sentire i prim km sono intorno al 7-8 %

davvero un Tappone ben disegnato

 

____________________
http://www.controcopertina.it

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 21/05/2007 alle 10:27
Originariamente inviato da superalvi

.Mayo a tutta sul San Pellegrino, Piepoli a tutta sul Giau, Riccò sul tre croci se Simoni tiene gli basta dare il colpo del ko agli avversari.

attenzione perchè per arrivare all'imbocco del Giau c'è la salita di Colle Santa Lucia che non è GPM ma comunque si farà sentire i prim km sono intorno al 7-8 %

davvero un Tappone ben disegnato


No.. il Colle S.Lucia un prof quasi non lo sente! Come ho già detto o si fa veramente battaglia sul Giau, oppure tutto si decide sulle 3 croci...

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Franco Ballerini




Posts: 317
Registrato: Jun 2005

  postato il 21/05/2007 alle 10:40
Cominciamo a seguire gli aggiornamenti meteo per il tappone dolomitico! Purtroppo i modelli odierni mi lasciano molte preoccupazioni Una perturbazione dall'Atlantico sembra interessare l'Italia a partire da sabato (possibili temporali già sul San Marco quindi...). Domenica tutto il nord potrebbe essere sotto la perturbazione con piogge sparse e temporali diffusi soprattutto nel pomeriggio. Le temperature non saranno comunque basse (ergo, non ci sarà rischio neve) però il rischio di una tappa bagnata, ripeto secondo i modelli di stamattina, è piuttosto elevato. Speriamo che il sistema frontale rallenti e ci interessi solo lunedi.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 21/05/2007 alle 10:44
Originariamente inviato da lumacher

Cominciamo a seguire gli aggiornamenti meteo per il tappone dolomitico! Purtroppo i modelli odierni mi lasciano molte preoccupazioni Una perturbazione dall'Atlantico sembra interessare l'Italia a partire da sabato (possibili temporali già sul San Marco quindi...). Domenica tutto il nord potrebbe essere sotto la perturbazione con piogge sparse e temporali diffusi soprattutto nel pomeriggio. Le temperature non saranno comunque basse (ergo, non ci sarà rischio neve) però il rischio di una tappa bagnata, ripeto secondo i modelli di stamattina, è piuttosto elevato. Speriamo che il sistema frontale rallenti e ci interessi solo lunedi.


sarebbe una tragedia!!!

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 21/05/2007 alle 11:07
Originariamente inviato da Zillo

Originariamente inviato da lumacher

Cominciamo a seguire gli aggiornamenti meteo per il tappone dolomitico! Purtroppo i modelli odierni mi lasciano molte preoccupazioni Una perturbazione dall'Atlantico sembra interessare l'Italia a partire da sabato (possibili temporali già sul San Marco quindi...). Domenica tutto il nord potrebbe essere sotto la perturbazione con piogge sparse e temporali diffusi soprattutto nel pomeriggio. Le temperature non saranno comunque basse (ergo, non ci sarà rischio neve) però il rischio di una tappa bagnata, ripeto secondo i modelli di stamattina, è piuttosto elevato. Speriamo che il sistema frontale rallenti e ci interessi solo lunedi.


sarebbe una tragedia!!!


Sarebbe un disastro per i coraggiosi Ciclowebbaioli che invaderanno le strade...

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Octave Lapize




Posts: 479
Registrato: Jun 2005

  postato il 21/05/2007 alle 11:27
Originariamente inviato da Andrea_Web

Originariamente inviato da Zillo

Originariamente inviato da lumacher

Cominciamo a seguire gli aggiornamenti meteo per il tappone dolomitico! Purtroppo i modelli odierni mi lasciano molte preoccupazioni Una perturbazione dall'Atlantico sembra interessare l'Italia a partire da sabato (possibili temporali già sul San Marco quindi...). Domenica tutto il nord potrebbe essere sotto la perturbazione con piogge sparse e temporali diffusi soprattutto nel pomeriggio. Le temperature non saranno comunque basse (ergo, non ci sarà rischio neve) però il rischio di una tappa bagnata, ripeto secondo i modelli di stamattina, è piuttosto elevato. Speriamo che il sistema frontale rallenti e ci interessi solo lunedi.


sarebbe una tragedia!!!


Sarebbe un disastro per i coraggiosi Ciclowebbaioli che invaderanno le strade...


'Na tragedia. Speriamo bene per domenica.
Un giro sotto il sole e quando arrivano le montagne comincia il brutto. Se così fosse temo anche per le riprese televisive.
Speriamo che non salti l'Agnello per qualche nevicata e che zomegnan abbia pronta qualche alternativa valida.
gall

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 21/05/2007 alle 11:29
E' da quando hanno annunciato le Tre Cime che ci voglio andare, il cielo non mi può abbandonare ora...

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Franco Ballerini




Posts: 317
Registrato: Jun 2005

  postato il 21/05/2007 alle 11:30
Originariamente inviato da Andrea_Web

Originariamente inviato da Zillo

Originariamente inviato da lumacher

Cominciamo a seguire gli aggiornamenti meteo per il tappone dolomitico! Purtroppo i modelli odierni mi lasciano molte preoccupazioni Una perturbazione dall'Atlantico sembra interessare l'Italia a partire da sabato (possibili temporali già sul San Marco quindi...). Domenica tutto il nord potrebbe essere sotto la perturbazione con piogge sparse e temporali diffusi soprattutto nel pomeriggio. Le temperature non saranno comunque basse (ergo, non ci sarà rischio neve) però il rischio di una tappa bagnata, ripeto secondo i modelli di stamattina, è piuttosto elevato. Speriamo che il sistema frontale rallenti e ci interessi solo lunedi.


sarebbe una tragedia!!!


Sarebbe un disastro per i coraggiosi Ciclowebbaioli che invaderanno le strade...

Infatti, concordo in pieno. Sia chiaro, non voglio assolutamente portare sfiga, anche perchè a mio avviso è una delle tappe meglio disegnate degli ultimi anni e se rimane l'attuale incertezza in classifica può venir fuori una giornata memorabile di ciclismo. E poi se penso al sole limpidissimo di questi giorni... Però, cercando di essere il più possibile razionale, qualche rischio di maltempo c'è. Spero che i prossimi run delle mappe meteo cambino totalmente. A presto per gli aggiornamenti!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 283
Registrato: May 2007

  postato il 21/05/2007 alle 11:58
Originariamente inviato da Andrea_Web

E' da quando hanno annunciato le Tre Cime che ci voglio andare, il cielo non mi può abbandonare ora...


A chi lo dici.... ma noi siamo più forti della pioggia!!!

Quello che mi dispiace è che domenica mi sarebbe piaciuto arrivare al rifugio auronzo salendo da val marzon che è dietro casa mia!!!! se piove non si può!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 21/05/2007 alle 12:05
A me dispiace stare un po' di ore sotto la pioggia ad aspettarli, con la bici a salire e ritornare...

P.S. A dire il vero mi preoccupa un bel po' pure fare la Dolomiti Stars il giorno prima con la pioggia e il freddo in discesa...

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 21/05/2007 alle 14:07
Originariamente inviato da lumacher

Cominciamo a seguire gli aggiornamenti meteo per il tappone dolomitico! Purtroppo i modelli odierni mi lasciano molte preoccupazioni Una perturbazione dall'Atlantico sembra interessare l'Italia a partire da sabato (possibili temporali già sul San Marco quindi...). Domenica tutto il nord potrebbe essere sotto la perturbazione con piogge sparse e temporali diffusi soprattutto nel pomeriggio. Le temperature non saranno comunque basse (ergo, non ci sarà rischio neve) però il rischio di una tappa bagnata, ripeto secondo i modelli di stamattina, è piuttosto elevato. Speriamo che il sistema frontale rallenti e ci interessi solo lunedi.


Ed io che sabato volevo andare a vedere la tappa sul San Marco! Spero che il tempo sia clemente nei prossimi giorni.

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 21/05/2007 alle 14:39
Originariamente inviato da Andrea_Web

A me dispiace stare un po' di ore sotto la pioggia ad aspettarli, con la bici a salire e ritornare...

P.S. A dire il vero mi preoccupa un bel po' pure fare la Dolomiti Stars il giorno prima con la pioggia e il freddo in discesa...


Ma i campion e i camper delle squadre dove li lasciano? Perchè un tour a caccia di foto e autografi non può mancare in una giornata così

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 283
Registrato: May 2007

  postato il 22/05/2007 alle 09:05
Ragazzi, previsioni sempre peggiori!!!!

Previsti per domenica sulle dolomiti bellunesi temporali a raffica!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 22/05/2007 alle 09:16
Originariamente inviato da super cunego

Ma i campion e i camper delle squadre dove li lasciano? Perchè un tour a caccia di foto e autografi non può mancare in una giornata così


Al parcheggio del rifugio Auronzo che immagino sarà completamente adibito ai mezzi dell'organizzazione e delle squadre.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 22/05/2007 alle 09:17
Originariamente inviato da Il Pirata

Ragazzi, previsioni sempre peggiori!!!!

Previsti per domenica sulle dolomiti bellunesi temporali a raffica!


In quel caso è prevista la mia scomunica...

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Hugo Koblet




Posts: 410
Registrato: Oct 2006

  postato il 22/05/2007 alle 18:58
Sarebbe un disastro per tutti coloro che vorranno andare sulle Tre Cime, però per la corsa in se non sarei così catastrofico. Il problema sarebbe solo in caso di neve, perchè si rischierebbe l'annullamento della tappa, ma se fosse solo pioggia, non credo sarebbe un grosso problema (per gli spettatori da casa intendo, ovviamente). Non dimentichiamoci che Pantani ci ha regalato una delle pagine più belle della storia recente (e forse non solo) del ciclismo sotto il diluvio.

P.s: a proposito di Pantani, come mi sarebbe piaciuto vedere Pantani in una tappa del genere

 

____________________
"Quando scatta lui, io mi giro dall'altra parte, altrimenti mi demoralizzo", Ivan Gotti, a proposito di Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 283
Registrato: May 2007

  postato il 22/05/2007 alle 19:00
Originariamente inviato da Gigilasegaperenne

Sarebbe un disastro per tutti coloro che vorranno andare sulle Tre Cime, però per la corsa in se non sarei così catastrofico. Il problema sarebbe solo in caso di neve, perchè si rischierebbe l'annullamento della tappa, ma se fosse solo pioggia, non credo sarebbe un grosso problema (per gli spettatori da casa intendo, ovviamente). Non dimentichiamoci che Pantani ci ha regalato una delle pagine più belle della storia recente (e forse non solo) del ciclismo sotto il diluvio.

P.s: a proposito di Pantani, come mi sarebbe piaciuto vedere Pantani in una tappa del genere


A chi lo dici.....

Ma cmq domenica lui sarà là all'arrivo.... ne sono sicuro!!!


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Hugo Koblet




Posts: 410
Registrato: Oct 2006

  postato il 22/05/2007 alle 19:02
Originariamente inviato da Il Pirata

Originariamente inviato da Gigilasegaperenne

Sarebbe un disastro per tutti coloro che vorranno andare sulle Tre Cime, però per la corsa in se non sarei così catastrofico. Il problema sarebbe solo in caso di neve, perchè si rischierebbe l'annullamento della tappa, ma se fosse solo pioggia, non credo sarebbe un grosso problema (per gli spettatori da casa intendo, ovviamente). Non dimentichiamoci che Pantani ci ha regalato una delle pagine più belle della storia recente (e forse non solo) del ciclismo sotto il diluvio.

P.s: a proposito di Pantani, come mi sarebbe piaciuto vedere Pantani in una tappa del genere


A chi lo dici.....

Ma cmq domenica lui sarà là all'arrivo.... ne sono sicuro!!!





Comunque come la vedresti la tappa con il maltempo?

 

____________________
"Quando scatta lui, io mi giro dall'altra parte, altrimenti mi demoralizzo", Ivan Gotti, a proposito di Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2390
Registrato: Sep 2006

  postato il 22/05/2007 alle 19:41
Originariamente inviato da Gigilasegaperenne

Originariamente inviato da Il Pirata

Originariamente inviato da Gigilasegaperenne

Sarebbe un disastro per tutti coloro che vorranno andare sulle Tre Cime, però per la corsa in se non sarei così catastrofico. Il problema sarebbe solo in caso di neve, perchè si rischierebbe l'annullamento della tappa, ma se fosse solo pioggia, non credo sarebbe un grosso problema (per gli spettatori da casa intendo, ovviamente). Non dimentichiamoci che Pantani ci ha regalato una delle pagine più belle della storia recente (e forse non solo) del ciclismo sotto il diluvio.

P.s: a proposito di Pantani, come mi sarebbe piaciuto vedere Pantani in una tappa del genere


A chi lo dici.....

Ma cmq domenica lui sarà là all'arrivo.... ne sono sicuro!!!





Comunque come la vedresti la tappa con il maltempo?


il fatto e' che con i potenti mezzi rai la tappa non la vedremo proprio.ti ricordi a la thuille l'anno scorso?

 

____________________
non li senti?...questo e' il mio mondo..devo andare.

M.Rourke.THE WRESTLER.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 22/05/2007 alle 19:45
Originariamente inviato da Gigilasegaperenne

Sarebbe un disastro per tutti coloro che vorranno andare sulle Tre Cime, però per la corsa in se non sarei così catastrofico. Il problema sarebbe solo in caso di neve, perchè si rischierebbe l'annullamento della tappa, ma se fosse solo pioggia, non credo sarebbe un grosso problema (per gli spettatori da casa intendo, ovviamente). Non dimentichiamoci che Pantani ci ha regalato una delle pagine più belle della storia recente (e forse non solo) del ciclismo sotto il diluvio.

P.s: a proposito di Pantani, come mi sarebbe piaciuto vedere Pantani in una tappa del genere


Il punto è che :
a) se piove forse non si vedrà nulla in TV.
b) chi quella tappa andrà a vederla dal vivo (come il sottoscitto) si prenderà un sacco di pioggia!!! A questo punto spero soprattutto che non piova Sabato per la Dolomiti Stars!

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 283
Registrato: May 2007

  postato il 22/05/2007 alle 19:46
Originariamente inviato da Gigilasegaperenne

Originariamente inviato da Il Pirata

Originariamente inviato da Gigilasegaperenne

Sarebbe un disastro per tutti coloro che vorranno andare sulle Tre Cime, però per la corsa in se non sarei così catastrofico. Il problema sarebbe solo in caso di neve, perchè si rischierebbe l'annullamento della tappa, ma se fosse solo pioggia, non credo sarebbe un grosso problema (per gli spettatori da casa intendo, ovviamente). Non dimentichiamoci che Pantani ci ha regalato una delle pagine più belle della storia recente (e forse non solo) del ciclismo sotto il diluvio.

P.s: a proposito di Pantani, come mi sarebbe piaciuto vedere Pantani in una tappa del genere


A chi lo dici.....

Ma cmq domenica lui sarà là all'arrivo.... ne sono sicuro!!!





Comunque come la vedresti la tappa con il maltempo?


sotto la pioggia.......

venerdi chiamo la municipale di auronzo di cadore per le ultime sulle strade. magari le posto sul forum.

se è brutto pensavo di arrivare magari in pullman fino al lago d'antorno che si trova dopo misurina alle pendici delle tre cime e mettermi li ad aspettare il passaggio! per arrivare lì i corridori devono fare il punto peggiore della giornata al 18 % che è proprio la salita che conduce a questo meraviglioso laghetto!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 22/05/2007 alle 22:00
Originariamente inviato da Il Pirata


Quello che mi dispiace è che domenica mi sarebbe piaciuto arrivare al rifugio auronzo salendo da val marzon che è dietro casa mia!!!! se piove non si può!!


Come si fa? Prima parlavo col mio amico autoctono, e mi diceva che dalla Val Marzon si arriva solo al lago di Misurina..o almeno io ho capito così. Ma al rifugio poi come si sale?

Ps: ma che sfiga se piove Mi prospettavo una bella domenica con picnic sull'erba e mi sa che ci sarà solo tanta acqua!!

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 283
Registrato: May 2007

  postato il 23/05/2007 alle 10:42
Originariamente inviato da Vuelta Espana

Originariamente inviato da Il Pirata


Quello che mi dispiace è che domenica mi sarebbe piaciuto arrivare al rifugio auronzo salendo da val marzon che è dietro casa mia!!!! se piove non si può!!


Come si fa? Prima parlavo col mio amico autoctono, e mi diceva che dalla Val Marzon si arriva solo al lago di Misurina..o almeno io ho capito così. Ma al rifugio poi come si sale?

Ps: ma che sfiga se piove Mi prospettavo una bella domenica con picnic sull'erba e mi sa che ci sarà solo tanta acqua!!


Allora in Val marzon ci arrivi in macchina e ci sali fino a qunado la strada non diventa una mulattiera.....
lasci la macchina e procedi a piedi salendo per la vallata. Ad un certo punto vi è un bivio se vai a sinistra giri intorno ai cadini di misurina arrrivando prima al rifugio città di carpi e poi al rifugio col de varda e da là puoi scendere a misurina. invece, se prosegui per la vallata (meglio canalone) arrivi proprio alle spalle del rifugio auronzo (nel pezzo di strada che va dall'auronzo stesso al rif. lavaredo). nell'ultimo tratto guarda a destra sulla piana che si apre sotto il rif. lavaredo potresti vedere un bel numero di marmotte. ti consiglio di portarti un binoccolo. p.s. per ulteriori informazioni vedi qua:http://www.enrosadira.it/veneto/auronzo.htm

ciao e buona tappa

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Franco Ballerini




Posts: 317
Registrato: Jun 2005

  postato il 23/05/2007 alle 14:20
Originariamente inviato da lumacher

Cominciamo a seguire gli aggiornamenti meteo per il tappone dolomitico! Purtroppo i modelli odierni mi lasciano molte preoccupazioni Una perturbazione dall'Atlantico sembra interessare l'Italia a partire da sabato (possibili temporali già sul San Marco quindi...). Domenica tutto il nord potrebbe essere sotto la perturbazione con piogge sparse e temporali diffusi soprattutto nel pomeriggio. Le temperature non saranno comunque basse (ergo, non ci sarà rischio neve) però il rischio di una tappa bagnata, ripeto secondo i modelli di stamattina, è piuttosto elevato. Speriamo che il sistema frontale rallenti e ci interessi solo lunedi.


MERCOLEDI 23, ORE 14,45
Non ci sono novità sostanziali, la depressione atlantica comincerà a interessare il nostro paese da sabato, con qualche anticipazione già da venerdi sul nord ovest. Entrando un po' nel dettaglio parrebbe che il passaggio frontale più intenso possa scaricarsi nella notte tra sabato e domenica e nella prima mattina della domenica. Il pomeriggio, cioè quello che a noi interessa, si presenta con schiarite alternate a annuvolamenti accompagnati anche da rovesci (speriamo brevi e isolati...). Insomma, purtroppo non sarà più il tempo caldo e stabile di questi giorni, ma forse nemmeno una giornata piovosa. Temperature in calo, quindi chi va oltre i 2000 si copra bene...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Tour




Posts: 283
Registrato: May 2007

  postato il 23/05/2007 alle 16:30
Originariamente inviato da lumacher

Originariamente inviato da lumacher

Cominciamo a seguire gli aggiornamenti meteo per il tappone dolomitico! Purtroppo i modelli odierni mi lasciano molte preoccupazioni Una perturbazione dall'Atlantico sembra interessare l'Italia a partire da sabato (possibili temporali già sul San Marco quindi...). Domenica tutto il nord potrebbe essere sotto la perturbazione con piogge sparse e temporali diffusi soprattutto nel pomeriggio. Le temperature non saranno comunque basse (ergo, non ci sarà rischio neve) però il rischio di una tappa bagnata, ripeto secondo i modelli di stamattina, è piuttosto elevato. Speriamo che il sistema frontale rallenti e ci interessi solo lunedi.


MERCOLEDI 23, ORE 14,45
Non ci sono novità sostanziali, la depressione atlantica comincerà a interessare il nostro paese da sabato, con qualche anticipazione già da venerdi sul nord ovest. Entrando un po' nel dettaglio parrebbe che il passaggio frontale più intenso possa scaricarsi nella notte tra sabato e domenica e nella prima mattina della domenica. Il pomeriggio, cioè quello che a noi interessa, si presenta con schiarite alternate a annuvolamenti accompagnati anche da rovesci (speriamo brevi e isolati...). Insomma, purtroppo non sarà più il tempo caldo e stabile di questi giorni, ma forse nemmeno una giornata piovosa. Temperature in calo, quindi chi va oltre i 2000 si copra bene...


Anch'io ho visto le stesse previsioni.... beh meglio di come l'avevano messa lunedi.

cmq informati su questo sito: http://www.arpa.veneto.it/bollettini/htm/dolomiti_meteo.asp

ciao

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Hugo Koblet




Posts: 410
Registrato: Oct 2006

  postato il 23/05/2007 alle 18:38
Originariamente inviato da barrylyndon

Originariamente inviato da Gigilasegaperenne

Originariamente inviato da Il Pirata

Originariamente inviato da Gigilasegaperenne

Sarebbe un disastro per tutti coloro che vorranno andare sulle Tre Cime, però per la corsa in se non sarei così catastrofico. Il problema sarebbe solo in caso di neve, perchè si rischierebbe l'annullamento della tappa, ma se fosse solo pioggia, non credo sarebbe un grosso problema (per gli spettatori da casa intendo, ovviamente). Non dimentichiamoci che Pantani ci ha regalato una delle pagine più belle della storia recente (e forse non solo) del ciclismo sotto il diluvio.

P.s: a proposito di Pantani, come mi sarebbe piaciuto vedere Pantani in una tappa del genere


A chi lo dici.....

Ma cmq domenica lui sarà là all'arrivo.... ne sono sicuro!!!





Comunque come la vedresti la tappa con il maltempo?


il fatto e' che con i potenti mezzi rai la tappa non la vedremo proprio.ti ricordi a la thuille l'anno scorso?


Mi ricordo altrochè, una cosa scandalosa

 

____________________
"Quando scatta lui, io mi giro dall'altra parte, altrimenti mi demoralizzo", Ivan Gotti, a proposito di Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 706
Registrato: May 2007

  postato il 23/05/2007 alle 23:38
Visto che la situazione sembra migliore di quel che si temeva (sgrat sgrat!):

La strada è chiusa solo da Misurina in poi, right?
E quindi se piovesse si potrebbe arrivare fin lì in auto..
Ma quanti di voi saliranno in bici? Io spero ancora di si, anche in caso di nuvole o pioggerellina...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 24/05/2007 alle 07:58
Originariamente inviato da Nievole

Ma quanti di voi saliranno in bici? Io spero ancora di si, anche in caso di nuvole o pioggerellina...


Io ci sono!

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2390
Registrato: Sep 2006

  postato il 24/05/2007 alle 12:24
dalle ultime notizie meteo:per domenica non sono esclusi rovesci nevosi al di sopra dei 1800.se cosi' avvenissse potrebbe risultare una tappa leggendaria con una classifica rivoluzionata ed imprevedibile ad oggi..

 

____________________
non li senti?...questo e' il mio mondo..devo andare.

M.Rourke.THE WRESTLER.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 706
Registrato: May 2007

  postato il 24/05/2007 alle 13:06
Resterà la grande delusione perchè nemmeno quest'anno (probabilmente) le tre cime si faranno vedere dalle telecamere RAI. E siamo a 4 su 4
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Tour




Posts: 163
Registrato: Apr 2006

  postato il 24/05/2007 alle 18:45
Originariamente inviato da Andrea_Web

Originariamente inviato da Nievole

Ma quanti di voi saliranno in bici? Io spero ancora di si, anche in caso di nuvole o pioggerellina...


Io ci sono!


Anch'io ci sono.
Probabilmente partirò da Bologna da solo, lascerò la macchina prima di Cortina e poi salgo in bici.
Non è che qualcuno vuole venire con me?

 

____________________
I rigori li sbaglia solo chi ha il coraggio di tirarli.


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Hugo Koblet




Posts: 410
Registrato: Oct 2006

  postato il 24/05/2007 alle 19:44
Originariamente inviato da barrylyndon

dalle ultime notizie meteo:per domenica non sono esclusi rovesci nevosi al di sopra dei 1800.se cosi' avvenissse potrebbe risultare una tappa leggendaria con una classifica rivoluzionata ed imprevedibile ad oggi..


Però rischiamo anche di veder annullata la tappa, Plan de Corones 2006 docet.

 

____________________
"Quando scatta lui, io mi giro dall'altra parte, altrimenti mi demoralizzo", Ivan Gotti, a proposito di Marco Pantani

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2390
Registrato: Sep 2006

  postato il 24/05/2007 alle 21:15
Originariamente inviato da Gigilasegaperenne

Originariamente inviato da barrylyndon

dalle ultime notizie meteo:per domenica non sono esclusi rovesci nevosi al di sopra dei 1800.se cosi' avvenissse potrebbe risultare una tappa leggendaria con una classifica rivoluzionata ed imprevedibile ad oggi..


Però rischiamo anche di veder annullata la tappa, Plan de Corones 2006 docet.


e' vero.ahime'.anche se almeno alle 3 cime non c'e' lo sterrato a complicare ulteriormente il tutto

 

____________________
non li senti?...questo e' il mio mondo..devo andare.

M.Rourke.THE WRESTLER.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 706
Registrato: May 2007

  postato il 24/05/2007 alle 22:01
Originariamente inviato da fotorode

Originariamente inviato da Andrea_Web

Originariamente inviato da Nievole

Ma quanti di voi saliranno in bici? Io spero ancora di si, anche in caso di nuvole o pioggerellina...


Io ci sono!


Anch'io ci sono.
Probabilmente partirò da Bologna da solo, lascerò la macchina prima di Cortina e poi salgo in bici.
Non è che qualcuno vuole venire con me?


Se vuoi compagnia eccomi, son da solo anche io In caso possiamo accordarci per l'ora di ritrovo.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Franco Ballerini




Posts: 307
Registrato: Apr 2007

  postato il 25/05/2007 alle 09:15
Originariamente inviato da Andrea_Web

Originariamente inviato da Il Pirata

Ragazzi, previsioni sempre peggiori!!!!

Previsti per domenica sulle dolomiti bellunesi temporali a raffica!


In quel caso è prevista la mia scomunica...


Che sfiga...

 

____________________
Jack

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Franco Ballerini




Posts: 317
Registrato: Jun 2005

  postato il 25/05/2007 alle 14:19
Originariamente inviato da lumacher


Originariamente inviato da lumacher

Cominciamo a seguire gli aggiornamenti meteo per il tappone dolomitico! Purtroppo i modelli odierni mi lasciano molte preoccupazioni Una perturbazione dall'Atlantico sembra interessare l'Italia a partire da sabato (possibili temporali già sul San Marco quindi...). Domenica tutto il nord potrebbe essere sotto la perturbazione con piogge sparse e temporali diffusi soprattutto nel pomeriggio. Le temperature non saranno comunque basse (ergo, non ci sarà rischio neve) però il rischio di una tappa bagnata, ripeto secondo i modelli di stamattina, è piuttosto elevato. Speriamo che il sistema frontale rallenti e ci interessi solo lunedi.


MERCOLEDI 23, ORE 14,45
Non ci sono novità sostanziali, la depressione atlantica comincerà a interessare il nostro paese da sabato, con qualche anticipazione già da venerdi sul nord ovest. Entrando un po' nel dettaglio parrebbe che il passaggio frontale più intenso possa scaricarsi nella notte tra sabato e domenica e nella prima mattina della domenica. Il pomeriggio, cioè quello che a noi interessa, si presenta con schiarite alternate a annuvolamenti accompagnati anche da rovesci (speriamo brevi e isolati...). Insomma, purtroppo non sarà più il tempo caldo e stabile di questi giorni, ma forse nemmeno una giornata piovosa. Temperature in calo, quindi chi va oltre i 2000 si copra bene...


VENERDI 25 MAGGIO, ORE 14.15
Ecco cosa prevede il Dipartimento per la Sicurezza del Territorio
Centro Valanghe di Arabba
Tempo previsto
SABATO 26: tempo instabile; al primo mattino tratti soleggiati con possibili nubi medio-basse nelle valli; rischio di temporali ancora contenuto (30%); poi in mattinata intenso sviluppo di nubi cumuliformi con rischio crescente di temporali diffusi (80/90%), anche di forte intensità con raffiche di vento e possibili fenomeni grandinigeni.
Temperature: minime in lieve calo, specie in quota, spesso raggiunte durante i rovesci più intensi; massime in ulteriore calo.
A 2000 m: min 6°C, max 11°C; a 3000 m: min 1°C, max 4°C.

Venti: nelle valli deboli o moderati con raffiche durante i temporali; in quota forti da Sud-Ovest, a 25/35 km/h a 2000 m, 30/45 km/h a 3000 m.


DOMENICA 27: ancora tempo instabile; possibili iniziali nubi basse in parziale diradamento con tratti soleggiati e qualche sporadico fenomeno (30%); con il passare delle ore aumento della nubi che potranno dare rovesci o temporali abbastanza diffusi (70%), in particolare da metà giornata.
Temperature: in generale ulteriore calo, salvo essere localmente stazionarie nei valori massimi nelle valli.
A 2000 m: min 5°C, max 10°C; a 3000 m: min -1°C, max 3°C.

Venti: nelle valli deboli o moderati; in quota forti da Sud-Ovest, a 25/35 km/h a 2000 m, 30/45 km/h a 3000 m.




Tendenza
LUNEDÌ 28: tempo in peggioramento; crescente rischio di precipitazioni diffuse, localmente ancora a carattere di rovescio, anche abbondanti, in particolare nella seconda parte della giornata. Limite della neve in calo fino attorno a 1800/2000 m. Temperature in marcato calo.

MARTEDÌ 29: inizialmente tempo perturbato con precipitazioni diffuse con tendenza ad esaurimento dei fenomeni in giornata. Possibile ulteriore calo della quota neve.
Fonte: www.arpa.veneto.it (Dipartimento per la Sicurezza del Territorio
Centro Valanghe di Arabba)
Dai, se siamo fortunati ci saranno anche un po' di aperture nel cielo, chiaro che un temporale o un rovescio è molto probabile, ma sarebbe già buono evitare il cielo chiuso e piovoso tutto il giorno.
Forsa qualche problemino di neve e freddo potrebbe esserci martedi sul campolongo, mentre il riposo di lunedi sarà davanti al focolare!


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5092
Registrato: Apr 2004

  postato il 26/05/2007 alle 12:12
Qui potete visionare la planimetria dell'arrivo: http://www.auronzomisurina.com/images/stories/Area%20rifugio%20Auronzo.jpg

 

____________________
Mauro Facoltosi
www.ilciclismo.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2258
Registrato: Feb 2005

  postato il 26/05/2007 alle 16:05
Notizie in diretta da Auronzo: dopo un temporale di pochi minuti, ora splende il sole e ci sono 20 gradi....speriamo bene!

 

____________________
"Se hai la fortuna clamorosa di diventare un cronista di ciclismo, non puoi fare a meno di essere coinvolto, trascinato in una passione infinita, irrinunciabile, che ti segna per sempre" - Pietro Cabras

"C'è una salita? Vai su, arriva in cima, e vedrai che sarai sempre vincitore" - Giordano Cottur

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.0674751