Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Internationale Rheinland - Pfalz Rundfahrt (Ger) 2007 (16/20 maggio)
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Internationale Rheinland - Pfalz Rundfahrt (Ger) 2007 (16/20 maggio)

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 16/05/2007 alle 23:12
Germania: in Renania sfreccia l'uzbeko Lagutin

Vittoria uzbeka nella prima taappa del Giro della Renania e del palatinato: la Koblenz - Kaiserslautern di 176,9 km ha visto infatti il successo di Sergey Lagutin, che dopo una carriera da dilettante in Italia ora veste i colori della statunitense Navigators. Lagutin ha preceduto di sedici secondi il gruppo che è stato regolato in volata da Steffen Radochla (Wiesenhof-Felt davanti a Gerald Ciolek (T-Mobile).

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

[Modificato il 17/05/2007 alle 03:52 by Monsieur 40%]

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 17/05/2007 alle 16:13
Rheinland Pfalz, vittoria allo sprint di Radochla

Il velocista tedesco Steffen Radochla (Teaam Wiesenhof Akud) ha vinto allo sprint la seconda tappa del Giro della Renania e del Palatinato. Sul traguardo della Landau - Worms di 145,5 km Radochla ha preceduto l'aaustriaco René Weissinger (Volksbank). L'uzbeko Sergey Lagutin ha conservato la maglia ddi leader della classifica generale.

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 17/05/2007 alle 16:15
Lagutin quest'anno si sta vedendo spesso davanti, meritava la vittoria.
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 17/05/2007 alle 20:32
Oggi 3° è arrivato Boasson, questo norvegese è davvero forte! Bella la prova dei ragazzi della OTC che mi pare siano in due o tre nei primi venti con Signego (il migliore) 9°. Miglior italiano all'arrivo, Marcato 6°

su cyclingnews.com ci sono i risultati completi

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 17/05/2007 alle 21:26
Bravo Radochla, corridore poco noto, ma che ogni tanto la zampata giusta la piazza
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4189
Registrato: Jan 2007

  postato il 18/05/2007 alle 01:03
da radochla, per quello che aveva fatto vedere nei primi anni da pro (battendo gente come mc ewen e svorada), mi sarei aspettato molto ma molto di più.
all'epoca sembrava decisamente più forte di forster, tanto per citare un suo connazionale e coetaneo in auge giusto oggi, ma da 2-3 anni è un discreto velocista ma nulla più.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 18/05/2007 alle 16:25
18/05/2007 Rheinland Pfalz, vittoria di Luca Celli

Luca Celli ha regalato alla LPR la gioia sulle strade della Renana e Palatinato: il romagnolo ha vinto la terza tappa, la Worms - Mainz di 164,7 km. Alle sue spalle si sono piazzatio il tedesco Gerald Ciolek dela T Mobile ed il belga Johan Coenen della Chocolade Jacques.

tuttobiciweb.it

bel colpo per celli, tra l'altro ha superato ciolek...

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 18/05/2007 alle 17:46
CELLI SI IMPONE A MAINZ E VESTE LA MAGLIA DI LEADER

Straordinaria impresa di Luca Celli nella terza tappa della Rheinald-Pfalz Rundfhart, la Worms – Mainz di 164,7 km. Il portacolori del Team Lpr ha conquistato il successo tagliando solitario il traguardo di Mainz, garantendosi così anche la maglia di leader della classifica generale con 1” di vantaggio sul tedesco Gerald Ciolek. Con un'allungo da applausi a 9 chilometri dalla conclusione, il 28enne di Forlimpopoli ha annichilito il gruppetto dei migliori nel quale stava pedalando, e con un'azione da manuale ha resistito al ritorno degli inseguitori, giunti poi all'arrivo con 16” di ritardo dal portacolori del Team Lpr. Ma la giornata trionfale di Celli era iniziata già al 30° chilometro, quando il nero-verde aveva raggiunto due corridori partiti poco prima. La loro azione è proseguita per buona parte della giornata, superando tutti e sei i gran premi della montagna in programma, ma trovando il ritorno di un drappello di tredici elementi quando all'arrivo mancavano poco più di 60 chilometri. L'ultimo traguardo volante di giornata, ha quindi permesso a Celli di cogliere di sorpresa i compagni di fuga, piazzando l'allungo decisivo ai -9 km dall'arrivo. “A quel punto mi sono detto che valeva la pena provare e l'ho fatto – spiega -. Ho chiuso gli occhi e ho iniziato a pedalare con tutte le energie. Pensare che qualche giorno fa credevo di essere stanco ed avere bisogno di un po' di riposo...”. La gioia per il successo porta poi Celli a fare delle dediche speciali: “Il primo pensiero è stato per Lisa e il nostro bimbo Edoardo – dice -. Chi fa il corridore fa tanti sacrifici e spesso ha bisogno di persone molto comprensive a casa. Loro lo sono sempre con me. E poi un grande grazie va a chi ha creduto nelle mie possibilità. Lo scorsa stagione è stata molto difficile, non ho ottenuto grandi risultati. Invece Mario Manzoni, Enrico Paolini, Davide Boifava e tutti gli sponsor del Team Lpr mi hanno dato fiducia: spero di aver cominciato a ripagarla”.
A completare il successo del Team Lpr è arrivato anche il quinto posto di Marco Marcato e il decimo di Paolo Bailetti.

Domani, sabato 19 maggio, è in programma la quarta tappa della Rheinald-Pfalz Rundfhart (Mainz - Bad Marienburg di 188,8 km) e Celli sarà chiamato a difendere la maglia di leader della classifica generale dai sicuri attacchi di Gerald Ciolek, staccato di solo 1”.

(fonte: Ufficio Stampa Team Lpr)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 19/05/2007 alle 18:34
Renania: tappa a Glasner, Celli resta leader

Ancora un giorno in maglia da leader per Luca Celli. La quarta tappa della
Rheinald-Pfalz Rundfhart, Mainz - Bad Marienburg di 188,8 km, non regala particolari
emozioni consentendo così al portacolori del Team Lpr di conservare la prima
posizione in classifica generale con 1” di vantaggio sul tedesco Gerald Ciolek. A
tagliare per primo il traguardo di Bad Marienburg è così Bjorn Glasner, partito a 30
km dalla conclusione con altri tre attaccanti, e poi bravo a resistere al ritorno
del gruppo nel finale di gara. I 15” di vantaggio che riesce a conservare bastano
dunque per aggiudicarsi la quarta e penultima tappa della corsa tedesca. Domani
epilogo con la quinta frazione da Bad Neuenahr a Ahrweiler-Koblenz di 169,8 km. Una
tappa particolarmente insidiosa per il leader Luca Celli, che dovrà fare i conti con
gli abbuoni, ormai ago della bilancia della corsa. “Ci troviamo a dover contrastare
uomini molto veloci come Ciolek e Coenen – spiega il direttore sportivo Enrico
Paolini -, per cui malgrado la tappa sia completamente piatta dovremo soffrire
parecchio. Tra i nostri uomini di classifica ci sono anche Marcato e Bailetti,
rispettivamente a 16” e 17” da Celli. In base all'evoluzione della gara sceglieremo
su chi puntare per gli sprint”.

Classifica generale
1 Luca CELLI, (Team L.P.R.) 16h.04'.37"
2 Gerald CIOLEK a 1"
3 Johan COENEN a 6"
4 Paul MARTENS a 11"
5 Corey SWEET a 14"
6 Bert DE WAELE a 15"
7 Marco MARCATO (Team L.P.R.) a 16"
8 Gabriel RASCH a 17"
9 Richard FALTUS a 17"
10 Paolo BAILETTI (Team L.P.R.) a 17

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3150
Registrato: Jun 2005

  postato il 20/05/2007 alle 17:04



20/05/2007 Renania, una gioia e una delusione per il Team LPR

Conclusione agrodolce per la LPR nel Giro della Renania e Palatinato. Se da una parte il team di Davide Boifava ha festeggiato il successo nell'ultima tappa ottenuto dallo svizzero Andreas Dietziker, dall'altra ha dovuto accettare il verdetto del cronometro e accontentarsi del secondo posto nella classifica generale con Luca Celli. Il romagnolol, fino a ieri leader della corsa, ha dovuto inchinarsi alla legge del giovane tedesco Gerald Ciolek della T Mobile.

Ordine d'arrivo
1. Andreas Dietzieker (Zwi) Team LPR

Classifica finale
1. Gerald Ciolek (Dui) T-Mobile
2. Luca Celli (Ita) Team LPR
3. Johan Coenen (Bel) Chocolade Jacques


tuttobiciweb.it

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.6139798