Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > PROPOSTA: PER LA PAR CONDICIO VOGLIAMO ANCHE UN THREAD SU MARCO CORTI
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: PROPOSTA: PER LA PAR CONDICIO VOGLIAMO ANCHE UN THREAD SU MARCO CORTI

Livello Parigi-Tours




Posts: 85
Registrato: Oct 2004

  postato il 23/12/2004 alle 18:11
Per la par condicio, direi che èil caso di aprire anche un thread su Marco Corti, junior come Capecchi e azzurro a Verona (forte scalatore) e poi direi anche un thread su Valerio Agnoli, che è passato prof quest'anno dopo nemmeno un anno da Under, e che è stato l'ultimo italiano a vincere il Lunigiana.
So nche questo threa non ha senso, ma non sapevo cosa scrivere....
Auguri!!!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Classica San Sebastian




Posts: 72
Registrato: Dec 2004

  postato il 23/12/2004 alle 19:10
Per la costanza,l'impegno che hanno sempre dimostrato, per essere stati sempre uniti volendosi davvero bene e aiutandosi a vicenda sia nella trasferta in Svizzera che nel mondiale di Verona...vorrei fare i miei più sentiti ringraziamenti (in questo forum in modo che sia diffuso a carattere nazionale)a :Marco Corti ,Simone Ponzi e Donesana Fabio.

Complimenti ragazzi.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 23/12/2004 alle 19:11
un gran bel corridore corti,mi ha fatto una grande impressione al mondiale,come capecchi d'altronde!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 23/12/2004 alle 20:25
Originariamente inviato da Loccia

So nche questo threa non ha senso, ma non sapevo cosa scrivere....


Se non si sa cosa scrivere si può anche non scrivere...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 23/12/2004 alle 22:33
Originariamente inviato da Loccia

Valerio Agnoli, che è passato prof quest'anno dopo nemmeno un anno da Under


Tra le altre cose in questo anno da under non è che si sia spremuto molto eh?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 85
Registrato: Oct 2004

  postato il 24/12/2004 alle 13:12
aranciata informati meglio, e quarda che ha fatto nel mese di settembre tra i prof...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Classica San Sebastian




Posts: 72
Registrato: Dec 2004

  postato il 24/12/2004 alle 13:40
Mi dispiace contraddirti Loccia ma ha pienamente ragione aranciata...Valerio innanzi tutto ha corso veramente ma veramente poco quest'anno dunque vedremo nel 2005 come si comporterà..perchè quest'anno l'ha buttato,per le sue ragioni ma l'ha buttato!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 24/12/2004 alle 13:48
piu'che altro aranciata si riferiva ai mesi che ha fatto da under,nn al settembre da pro',stagista nella domina,dove invece ha corso molto...nn vi siete capiti!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Parigi-Tours




Posts: 85
Registrato: Oct 2004

  postato il 24/12/2004 alle 18:05
Agnoli pur essendo un fenomeno ha pur sempre 19 anni....e comq da Under ha fatti quello che doveva fare....ricordatevi che uno a 19 anni ha anche la maturità, non sono tutti come Capecchi che per correre ha smesso di studiare....e quindi un mesetto buono lo si perde...ad ogni modo ad inizio luglio al Giro della Provincia di Pesaro, concluso in decima posizione, ha fatto un bel numero in salita...ha la gamba del fuoriclasse, poi magari non sarà il nuovo Cunego, ma le premesse son buone!

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 24/12/2004 alle 19:16
Ciao Loccia, come avrai constatato io sono un tipo rissoso, e se non bastasse ho due pretoriani di ferro come Alessandra e PirataxSempre...
Mi spieghi perchè stai cercando di provocarmi sul tema Agnoli?
Nel mio thread "vivaio italiano" ne avevo già sottolineato la caratura, menzionando anche il decimo posto nel giro della Romagna professionisti.
Tra i dilettanti ha pure fatto di meglio del decimo posto che hai citato (anche se in verità a me risulta che in quella gara sia arrivato decimo un altro atleta del pedale fermano, cioè Pierfelici), soprattutto un 7° al Gp di Corridonia (1.6 dominata da una tripletta DOC come Allegrini-Nibali-Signego), a seguire un 4° al Gp di Folignano (1.12 vinta dal campione del mondo Siutsou) e un 5° al Santi e Martiri di Montesilvano (1.12 dominata da due assi come Chavez e Capodaglio), ed anche un 2° alla Coppa Varignana (gara per elite).
Detto ciò, mi pare evidente che nel suo anno da under 23 non si sia spremuto.
Non significa che le sue potenzialità siano castrate, è solo un dato numerico che andava riportato.
Le motivazioni? Dici la scuola? Il dilettantismo non è fatto solo di Agnoli ed è pieno di ragazzi che frequentano licei, istituti tecnici o l’università pur ottenendo risultati agonistici superiori a quelli di Valerio in questo anno.
E ciascuno oltre alla scuola avrà mille e mille problemi di altra natura che ne possono condizionare il rendimento, problemi clinici, familiari, sentimentali, esistenziali e via dicendo.
E’ così difficile accettare che in questa stagione il ragazzo si sia visto poco? Per esempio, senza perderti in superflue contestazioni, avresti potuto semplicemente far notare (ammesso che tu ne sia a conoscenza) che gli studi hanno pesantemente condizionato la sua stagione, ma che comunque nelle poche uscite è stato capace di mettere in mostra il proprio talento.
E per favore non insistere con le provocazioni su Capecchi, un po’ perchè il tormentone è stato bello finchè è durato ma ora ha stancato, un po’ perchè và ricordato che troppa cultura fà male (piuttosto, cara Alessandra, cerca di sabotargli l’X-box e la Playstation, quelle macchinette possono spegnere il desiderio di ragionare, possono provocare assuefazione e allucinazioni...pensaci tu, senza che ti dica come!).
Salutoni a tutti, evviva Agnoli! evviva Capecchi!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Classica San Sebastian




Posts: 72
Registrato: Dec 2004

  postato il 25/12/2004 alle 17:04
Per Loccia e poi chiudiamo qui il discorso...perchè come ha detto aranciata..il gioco è bello quando dura poco!!!allora vorrei ribadire per la seconda volta che Eros ha smesso di andare a scuola perchè nn gli piaceva nn c'era amore e nn gli andava giù di andare a scaldare il banco come tanti fanno senza dare un rendimento positivo...visto che poi era stato anche bocciato!le capacità le ha ma è la voglia che scarseggia!!!perciò ha deciso di dedicarsi completamente alla bici e alle sue ambizioni.Ora basta con le provocazioni...

Saluti a tutto il forum e tantissimi auguri di buon natale!!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 85
Registrato: Oct 2004

  postato il 26/12/2004 alle 08:37
per aranciata: è vero al Giro della Provincia di Pesaro Agnoli è arrivato 13°, tra l'alro Pierfelici è un mio amico quindi quel piazzamento che gli valse la maglia di campione regionale U23 me lo ricordo bene.
Ma ricordate che io sono uno a cui piace scherzare...non mi prendete troppo sul serio, specie quando tiro fuori argomenti un po' soft...

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 26/12/2004 alle 13:20
Tutto bene.
Ciao

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 05/01/2005 alle 12:29
Per chi non lo sapesse, Agnoli é stato fermo per 40 giorni per una frattura al braccio, e così ha perso parecchio nella stagione Under. Poi si é ripreso, vedi risultati da prof, Giro Romagna, Coppa Placci, Milano Torino dove Cunego non é riusciuto a staccarlo. A lui under era solo un allenamento per il suo debutto nei Prof. E' ancora molto giovane ma sono sicuro che farà tanta strada.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 05/01/2005 alle 12:47
giusto per ricordare,damiano nella milano-torino,correva dietro a chi voleva attaccare e se si metteva davanti era solo per fare il buco e difendere la fuga di mazzoleni,serrano e casagrande ed evans,trannne un tentativo ma neanche troppo convinto per nn rischiare di portare sotto piu'corridori rispetto al quartetto davanti dove mazzoleni era nettamente favorito !

 

[Modificato il 05/01/2005 alle 13:03 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 05/01/2005 alle 12:57
Originariamente inviato da laperla

Per chi non lo sapesse, Agnoli é stato fermo per 40 giorni per una frattura al braccio, e così ha perso parecchio nella stagione Under.


Ciao Laperla, hai ragione, addirittura io stesso avevo scritto del suo infortunio sul thread "vivaio italiano" ma poi me ne sono colpevolmente dimenticato.
Grazie

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 05/01/2005 alle 13:12
Su Agnoli vi riporto quello che ha scritto BiciSport.

VALERIO AGNOLI - Il piccolo capolavoro di mastro Bolletta

Santoni era furibondo perchè gli hanno impedito di farlo passare e così l'ha affidato a Bolletta, diesse della Domina dei dilettanti. E il vecchio Mario ha fatto un lavoro cos' buono che il ragazzino laziale, mandato tra i pro' dopo l'estate si è mosso proprio come un grande. Nonostante a primavera un incidente lo abbia tenuto fermo a lungo.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 05/01/2005 alle 23:50
PEr chi non lo sapesse Agnoli ha un solo D.S....e non é Boletta...non guardate l'albero con la frutta ma le radici!!!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 6922
Registrato: Jul 2004

  postato il 06/01/2005 alle 00:30
Mah, il mitico Zillo non ha fatto altro che riportare quanto è scritto su Bicisport, anche se pure i bambini sanno che Bicisport non è la rivista "faro" del dilettantismo.
Comunque anche altre fonti indicavano Bolletta come il direttore sportivo del pedale fermano.
Se poi vuoi semplicemente dire che il suo Ds era Santoni e nessun altro, oppure ancora qualcun altro di cui ignoriamo l'esistenza..illuminaci!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 10/01/2005 alle 19:33
Per Pirata...
Giusto per ricordare....Cunego al suo debutto nei prof. non ha mai osato attaccare in salita corridori che in quegl'anni andavano per la maggiore.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 10/01/2005 alle 20:15
ma lo hanno fatto tanti altri corridori che poi nn sono mai diventati come cunego....senno'che dire di sella,giovane interessantissimo,che e'andato dietro a simoni a bormio2000 ed al trio di assi sul crocedomini!


p.s.zillo mi ha anticipato,e credo sia stato esauriente,sono tanti i modi di far maturare un potenziale campione..ed una rondine nn fa primavera...poi certo che se agnoli si dimostrasse corridore di valore sarei il primo,essendo mio corregionale ad essere felice!

ciao

 

[Modificato il 10/01/2005 alle 20:18 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 10/01/2005 alle 20:15
Quello dipende anche dal carattere e da quello che consigliano i DS... Magari se Agnoli avesse Martinelli non attaccherebbe nemmeno lui. Martinelli di solito non manda i suoi in attacchi solo per mettersi in mostra... inoltre Cunego era alla Saeco, una squadra dove c'era sempre qualche corrridore che puntava a qualcosa di importante...

Comunque non mi sembra il caso di fare un paragone Agnoli-Cunego... almeno non adesso.

P.S.: Mi sento in dovere di precisare che non seguo con grande attenzione i dilettanti... so solo quello che dice BS... che non è poi molto

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 10/01/2005 alle 22:09
Zillo, non voglio assolutamente fare paragoni con i due, ma solo il loro primo anno da prof. Sono una tifosa di Cunego che ho avuto il piacere di conoscere...tutto qui
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 10/01/2005 alle 22:18
Originariamente inviato da laperla
Sono una tifosa di Cunego che ho avuto il piacere di conoscere...tutto qui


Conosci Cunego? Sul serio?




Anche io: guardate il mio avatar!
Ovviament scherzo, è una foto scattata all'inizio del Giro del Veneto...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 11/01/2005 alle 17:18
per Zillo...
Ho avuto il piacere di conoscerlo sia a livello di juniores dove ha stra vinto un giro della Lunigiana e al Giro d'ùitalia alla partenza nella mia provincia...non ancora maglia rosa. Cmq devo dire che é un ragazzo dolcissimo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.6665010