Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Vuelta a Costa Rica
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2  >>
Autore: Oggetto: Vuelta a Costa Rica

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 17/12/2004 alle 16:13
Cari amici,

le corse importanti sono di lÓ da venire, e allora, tra un sondaggio e un pronostico per il 2005, vi lanciamo una piccola sfida: fare di questo thread un bell'agone di discussione sulla Vuelta a Costa Rica, iniziata ieri e di cui qui c'Ŕ il risultato del cronoprologo
http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=3372

Affezionatevi anche a questi corridori dell'altro mondo, prendete confidenza coi loro risultati, seguiteli giorno per giorno nell'evoluzione della corsa (che si chiuderÓ il 29 dicembre), tifate magari per loro, dibattete gli sviluppi della gara e commentate le altimetrie che quotidianamente vi metteremo a disposizione: qui quella della tappa odierna: http://www.cicloweb.it/tappa3.html
qui quella di domani, che Ŕ per velocisti: http://www.cicloweb.it/tappa3b.html

Per i risultati del giorno, dato il fuso orario, bisognerÓ aspettare la tarda serata o la mattinata successiva.

Coraggio, facciamo della Vuelta a Costa Rica il nostro evento di dicembre! Facciamo che questo thread diventi pi¨ "postato" di quello dedicato a Capecchi - record di risposte, per ora!

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 17/12/2004 alle 16:22
Premetto di non conoscere nessuno dei primi 10 classificati della prima cronometro del Giro di Costarica: ma visto che Ŕ comunque una corsa, e siamo di fatto assuefatti dalle parole, mi lancio nel tifo sfrenato per:
Luis Alexander GarcÝa ChavarrÝa

SarÓ lui il mio "cavallo" per la vittoria finale... forza Chava!!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Moreno Argentin




Posts: 372
Registrato: Oct 2004

  postato il 17/12/2004 alle 17:11
Per me la stagione comincia dal Langkawi....
 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 17/12/2004 alle 17:50
Va benissimo lallo, ma questo Ŕ un gioco
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 17/12/2004 alle 18:16
Allora io tifer˛ Luis Orßn Casta˝eda Ramos...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/12/2004 alle 18:34
beh nella speranza che almeno un montoya vinca qualcosa nello sport(anche perche col grande schumi la vedo dura nela formula1)direi che parteggiero'per duran montoya....

ma bonilla che aveva dominato l'edizione scorsa(tranquilli l'ho letto sul database..)che fine ha fatto?

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 18/12/2004 alle 02:18
Scusa Admin, dici che la Vuelta a costarica finirÓ il 29 dicembre...Ma quante tappe ha? Se corrono tutti i giorni gli atleti disputeranno la quarta corsa a tappe pi¨ lunga del mondo, allora meriterebbe davvero di essere seguita!!!
Vuelta a Costarica contende quindi al Giro di Svizzera e al Giro di Georgia (aspirazione sostenuta nel loro sito) la palma di quarta grande corsa a tappe del mondo!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 18/12/2004 alle 04:06
Fuga vincente di Libardo Ni˝o nella prima tappa. Quanto resisterÓ in testa alla classifica? Tra l'altro Libardo ha un fratello (Victor) nono oggi, 11esimo nella generale a 1'58".

I vostri "tifati": Luis Garcia Chavarria ha chiuso la frazione in 33esima posizione a 5'43" e in classifica scivola al 31░ posto a 5'51".
Luis Casta˝eda Ŕ andato meglio: ventesimo a 2'53" (in classifica Ŕ 18░ a 3'03").
Marconi Duran Montoya, che resiste nella top ten in graduatoria, Ŕ stato 12░ di tappa a 1'48" da Ni˝o.

Il leader di ieri, Jairo Perez, Ŕ ora 23░ a 3'49" in classifica, avendo chiuso la frazione in 24esima posizione, a 3'42" da Ni˝o.

Considerate comunque che in queste corse sono frequenti stravolgimenti nell'ordine di minuti da una tappa all'altra, anche se le prossime due frazioni dovrebbero essere per velocisti e quindi piuttosto tranquille.

A Emiliano: in America Latina hanno la malsana abitudine di fare corse di 14 tappe, questa Ŕ una ma poi abbiamo la Vuelta al Tachira (a inizio gennaio), la Vuelta a Chile, la Vuelta a Argentina e la Vuelta a Venezuela, e di certo ne stiamo dimenticando qualcuna...

A Pirata: Bonilla non partecipa a questa edizione della Vuelta.

 

[Modificato il 18/12/2004 alle 04:11 by Admin]


 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 18/12/2004 alle 14:32
Ho sentito ieri Chava via e-mail e mi ha assicurato di aver avuto un problema alimentare che non gli ha permesso di stare con i primi. ProverÓ a resistere in questi due giorni piatti per poi provare almeno a vincere una tappa.

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 20/12/2004 alle 01:24
Nella terza tappa nuova fuga vincente, portata a termine con successo da Daniel Rodriguez. Luis Morera, grazie al secondo posto odierno, si Ŕ insediato alle spalle di Libardo Ni˝o, che comunque resiste bene in testa alla classifica: http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=3375

Bene in graduatoria Marconi Duran Montoya, mentre Luis Garcia Ŕ 39esimo a ormai 8'42" dal primo, e Luis Casta˝eda, decisamente meglio, Ŕ 20esimo a 3'14" (ci limitiamo ai corridori "adottati" da alcuni di voi).

Lo stesso Luis Garcia Ŕ almeno secondo con 17 punti nella classifica dei traguardi volanti dietro a Manuel Medina (4░ nella generale), che ne ha 20. Federico Ramirez, settimo in generale, guida la classifica Gpm con 5 punti (Libardo Ni˝o ne ha 4). Ancora Medina su Luis Garcia (26 punti a 25) nella classifica a punti.

CuriositÓ: dei 77 partenti, sono rimasti in gara in 73, l'ultimo dei quali, il panamense JosÚ Luis Torres, ha accumulato, tra prologo e tre tappe in linea, un ritardo di 1 ora 17'57"!!!
Non che sia la pecora nera del gruppo, visto che ce ne sono altri 3 oltre l'ora di ritardo, e un altro ha un gap di 59'06": questo a conferma dei distacchi abissali - e in qualche misura reversibili - di queste gare transatlantiche.

Domani altra tappa interlocutoria http://www.cicloweb.it/tappa3b.html
mentre martedý una cronosquadre di 55 km e mezzo darÓ alla classifica una fisionomia pi¨ organica http://www.cicloweb.it/tappa3.html

 

[Modificato il 20/12/2004 alle 01:27 by Admin]


 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 20/12/2004 alle 01:25
Per la precisione, Luis Garcia Ŕ il Chava per cui tifa Mario.
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 20/12/2004 alle 13:31
insomma questo montoya e'un eterno piazzato pure alla durissima vuelta in costa rica...che nn sia il fratello nascosto dello sbruffone della formula uno...

vedremo..

ma il giovane ochoa nn ha nessuna parentela con lo sfortunato e rimpianto richardo?
senno'"vendo"le mie simpatie a lui..

 

[Modificato il 20/12/2004 alle 13:35 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Alfredo Binda




Posts: 1101
Registrato: May 2004

  postato il 20/12/2004 alle 14:32
Un crono a squadre di 55 km Ŕ una cosa seria! Sembra di essere al Tour de France!

 

____________________
"Un uomo solo Ŕ al comando; la sua maglia Ŕ bianco-celeste; il suo nome Ŕ Fausto Coppi", Mario Ferretti, Radiocronista Rai

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 21/12/2004 alle 20:53
Speravate di esservi scampati il puntuale aggiornamento dalla Costarica, eh!

Problemini tecnici ci hanno permesso di inserire la nuova classifica solo in serata, ma ci siamo: http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=3376

Terza vittoria di tappa di Jairo Perez, che ovviamente vola in testa alla Classifica de la Regularidad, oltre a riportarsi al secondo posto della generale.
In classifica fa irruzione anche un secondo Ochoa, Carlos; per il resto non cambia molto in testa.
In coda invece, ritirato JosÚ Luis Torres, la maglia nera passa al costaricense Eduardo Garita, che non Ŕ uno sprovveduto avendo ottenuto qualche piazzamento qua e lÓ in passato, ma che per il momento becca oltre un'ora e mezza da Libardo Ni˝o...

Oggi si corre la cronosquadre di 55 km, domani tappa mista, poi da dopodomani finalmente un po' si salirÓ.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1502
Registrato: May 2004

  postato il 21/12/2004 alle 21:58
Il mio Casta˝eda, sta tenendo botta eh?! Vederte che uno dei prossimi giorni piazza il colpaccio!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 22/12/2004 alle 16:07
Sfidando il blando interesse del forum insistiamo con gli aggiornamenti della Vuelta a Costa Rica

La cronosquadre di Playas del Coco ha penalizzato il capoclassifica Libardo Ni˝o, il quale, pur facendo parte della squadra seconda classificata (la Dos Pinos "A") si vede piombare a una manciata di secondi un quartetto di pretendenti abbastanza seri, tutti alfieri della Pizza Hut "A", vincitrice della prova. Per il momento la corsa sembra una questione a 5, quindi, con Vargas, Raabe, Ramirez e Esquivel a inseguire Ni˝o. Ma come ben saprete, stravolgimenti possono succedere ogni giorno. Vedremo.
Qui la classifica aggiornata http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=3377

Oggi si corre una tappa mossa ma non difficile http://www.cicloweb.it/tappa3b.html
Domani invece finalmente si sale, anche se il colle pi¨ duro Ŕ a oltre 70 km dal traguardo http://www.cicloweb.it/tappa3.html
Poi venerdý, vigilia di Natale, il menu offrirÓ addirittura una cronoscalata!

Ma non siate impazienti, saprete tutto su Cicloweb.it, l'unico sito che non va mai in vacanza, neanche a Natale!

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 22/12/2004 alle 20:06
Il mio blando interesse Ŕ dettato dalle scarse informazioni che mi dai sul "Chava", caro Admin...

...Ŕ riuscito a prendere la maglia dei traguardi volanti?!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 22/12/2004 alle 21:38
vedo che montoya e ochoa si difendono bene..si vede che son due miei pupilli...

pero'ragazzi,scherzi a parte,questa vuelta a costarica mi sembra una corrida di semi-professionisti,con l'alternarsi di corridori anche nelle prime posizioni,la presenza di team con la squadra A e B ... ora capisco perche'la mettono a dicembre...

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 23/12/2004 alle 03:34
Chiamato in causa da Mario, Luis Garcia Chavarria risponde subito con una vittoria in volata nella sesta tappa. Il Petacchi del Costarica insegue ancora Medina nella classifica dei traguardi volanti (22 punti a 23), ma ovviamente balza in testa nella classifica della regularidad (35 a 30 sempre su Medina). Nella generale invece Ŕ lontanuccio, 34esimo a 20'54".

Libardo Ni˝o tiene botta, Ŕ quarto, ma subisce ugualmente l'avvicinamento di Vargas, premiato dal bonus del terzo posto e ormai a soli 6" dal leader.

A beneficio di Pirata segnaliamo l'apparizione di un altro Montoya, Paolo, decimo al traguardo. E precisiamo che l'Ochoa tifato all'inizio, Israel, in classifica Ŕ 12esimo a 3'40"; pi¨ vicino Carlos, ottavo a 2'49".

Qui le classifiche http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=3378

Sono rimasti in gara in 68, l'ultimo Ŕ Alfonso Sanchez, messicano che ha accumulato in 6 tappe + un prologo 1 ora 50'34" di ritardo; ma sono in 10 oltre l'ora.

Il percorso da qui alla fine: domani le prime salite, anche se lontane dal traguardo, dopodomani una simil-cronoscalata, poi tappa interlocutoria nel giorno di Natale.
Ma a Santo Stefano si sale di brutto, si supereranno addirittura i 3000 metri! Ci vorranno le bombole ad ossigeno...
Altra tappa facile il 27, strappetto a 400 m slm all'arrivo il 28, e nell'ultima tappa, il 29, si torna sopra i tremila, subito dopo la partenza (dislivello di circa 2700 metri in poche decine di chilometri, sono pazzi). Vedrete queste altimetrie nei prossimi giorni, ma non c'Ŕ dubbio che la Vuelta nelle prossime ore entrerÓ finalmente nel vivo!!!

 

[Modificato il 23/12/2004 alle 03:36 by Admin]


 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 23/12/2004 alle 03:38
Ma 2700mt. di dislivello nn esistono e cmq nn li farebbero neanche in europa..hai proprio ragione sono veramente pazzi!!!

l'ho detto io che tecnicamente era il piu'duro e bello giro del mondo...

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 23/12/2004 alle 14:04
Originariamente inviato da mario82

Ho sentito ieri Chava via e-mail e mi ha assicurato di aver avuto un problema alimentare che non gli ha permesso di stare con i primi. ProverÓ a resistere in questi due giorni piatti per poi provare almeno a vincere una tappa.


Sono o no un grande direttore sportivo?! Il messaggio riportato Ŕ stato postato dopo la seconda tappa (la prima dopo il prologo). Spero che a Santo Stefano "Chava" resista e possa portare a casa maglia a punti e traguardi volanti... anche se forse il Petacchi del Costarica non digerirÓ i 2700 mt. di dislivello (?!?)

Aspetto i complimenti da parte degli altri ds... anche perchŔ, finora, sono l'unico ad aver vinto una tappa... grazie CHAVA!!
(mad˛, 'sto ragazzo m'appassiona )

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 23/12/2004 alle 14:07
....complimenti sei il ferretti dei d.s.,tanto giovane ma cosi'esperto e lungimirante da riconoscer i campioni dalle mezza patacche gia'solo leggndo il nome.....ma ricorda che hai vinto la bataglia,i miei montoya ed ochoa potrebbero vincer la guerra...:

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 24/12/2004 alle 04:05
Classifica rivoltata dopo le prime vere salite: la settima tappa va a Rojas, che per˛ in graduatoria Ŕ 14░ a 4'15" dal nuovo leader, che Ŕ Federico Ramirez, sesto al traguardo.
Libardo Ni˝o scivola al secondo posto, avendo accusato oltre un minuto di ritardo dai primi. Tiene Paulo Vargas, resiste Raabe, scivola all'indietro Duran Marconi, mentre risale di gran carriera Jairo Perez, che ora guida la classifica della regularidad con 1 punto su Luis Garcia Chavarria, Ŕ secondo in quella Gpm dietro a Rojas (15 punti a 12), e terzo (a quota 20) in quella dei traguardi volanti, dietro a Garcia (27) e Medina (23).

64 ancora in gara, l'ultimo Ŕ sempre il messicano Alfonso Sanchez, crollato a 2h25'24" da Ramirez.

Qui ordine d'arrivo e classifica: http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=3379

Domani cronometro: primi dieci chilometri e mezzo in falsopiano, ultimi 3 in salita non durissima. Vi aspettiamo tutti qui per i commenti.
Nota a margine: il giorno di Natale inizierÓ un'altra corsa imperdibile, il Tour of South China Sea...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 24/12/2004 alle 13:15
vedo che i miei montoya ed ochoa tengono bene,vedi che riesco a piazzarli tra i primi dieci...

...ma sono gia'proiettato verso l'appuntamento clou di fine anno e nn solo,l'eccezionale tour of south china sea mi emoziona solo pensiero...

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 24/12/2004 alle 14:47
Pirata, per˛ tenerne due non vale... non fare il "Martinelli", scegli il capitano...


Per Admin: visto il piazzamento nel prologo del Chava, mi sembra pi¨ giusto chiamarlo l'Hushovd di Costarica, pi¨ che il Petacchi

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Parigi-Tours




Posts: 85
Registrato: Oct 2004

  postato il 24/12/2004 alle 18:16
per Zillo: per me la stagione inizia col Tour Down Under, che quest'anno vedrÓ al via anche Gibo Simoni

 

____________________

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 25/12/2004 alle 07:14
Grande e in parte inaspettata reazione d'orgoglio di Libardo Ni˝o, che forse avevamo dato per sconfitto un po' troppo presto: invece il colombiano ha vinto la cronometro/cronoscalata e si Ŕ ripreso la testa della classifica, seppur ancora tallonato (a 16") da Federico Ramirez.
Gli altri, a partire dal temibile Paulo Vargas, sono stati distanziati nuovamente dal corridore che dall'inizio di questa Vuelta ha esercitato un dominio quasi ininterrotto.
Qui le classifiche di giornata http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=3380

Oggi Ŕ Natale e ci si riposa, quindi i 91 km in circuito che il gruppo affronterÓ saranno poco pi¨ di una sgambata; in compenso domani salite altissime!

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 25/12/2004 alle 13:39
ma grande anche la prestazione di ochoa,l'israel mio pupillo,secondo al traguardo ed ora settimo nella generale!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/12/2004 alle 02:40
il mio israel ochoa oggi e'stato ottimo terzo...e'in crescita...sono ottimista per domani


cmq certo che vedere una tappa dove da 500mt.si sale oltre i 2700mt.s.l.m. fa veramente sensazione,pensa admin se questa salita veniva affrontata dal versante opposto,in poco piu'di 20km....altro che lo stelvio!!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 27/12/2004 alle 05:23
Pirata sarÓ felice vista l'impresa di Israel Ochoa, che ha vinto la tappa di San Isidro con una fuga solitaria e che si Ŕ portato in testa alla classifica: e tutto questo alla bella etÓ di 40 anni, e poche settimane dopo aver vinto il titolo di campione colombiano, sia in linea che a cronometro!!!

Le classifiche sono qui http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=3382

Oggi tappa pianeggiante, ma tutto pu˛ sempre succedere: in fondo Libardo non Ŕ lontanissimo, e non bisogna darlo per morto troppo presto, mentre Ramirez pu˛ giovarsi dell'apporto del pubblico di casa.

Nelle altre classifiche Luis Garcia Chavarria comanda nei traguardi volanti su Medina e nella regularidad su Jairo Perez, mentre Ŕ ovviamente Israel Ochoa a primeggiare nei Gpm (secondo sempre Perez).

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 27/12/2004 alle 11:57
Onore al merito di Pirata...
...complimenti per la tappa di Ochoa!

E anche nelle maglie di leader siamo 2 a 2

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 27/12/2004 alle 12:35
eh si ragazzi,l'avevo visto che era un giovane quarant'enne di belle speranze.....il podenzana di colombia....

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 28/12/2004 alle 05:18
Come vi avevamo anticipato all'inizio, prima o poi sarebbe arrivato l'inopinato stravolgimento della classifica: Ŕ successo oggi, nella terzultima tappa, coi "big" tutti staccati di 6'22" e scavalcati in classifica da alcuni fuggitivi. Il tutto su un terreno sostanzialmente pianeggiante...

Qui ordine d'arrivo e classifica http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=3384

A quanto pare il fratello minore di Libardo gli ha giocato un bello scherzetto... Comunque tutto potrÓ ancora succedere nelle ultime due spettacolari tappe di questa Vuelta: riuscirÓ Paulo Vargas a conservare il primato in classifica e a tenersi alle spalle i tre agguerriti colombiani?

Luis Garcia Chavarria allunga nella classifica dei traguardi volanti, ma in quella della regularidad ora Ŕ tallonato a un punto da Jairo Perez, che non solo Ŕ stato fin qui regolare nei piazzamenti, ma lo Ŕ stato anche ad alto livello (Ŕ secondo in classifica).

Il 62esimo e ultimo in classifica, il panamense Jair Suira, ha raggranellato la bellezza di 3h13'13" di ritardo da Vargas.

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 29/12/2004 alle 15:30
Mannaggia... il Chava ha perso in volata la 12a tappa, si Ŕ fatto bruciare da Federico Ramirez...

...almeno dovrebbe aver riportato le distanze in maniera meno preocuparte da Jairo Perez per la maglia "regularidad", no?!

 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 30/12/2004 alle 04:31
HA VINTO ISRAEL OCHOA!!!

Il colpo di mano all'ultima tappa: fuga a tre di marca colombiana, e il vecchio Israel vince la Vuelta, lasciando ai compagni di attacco i piazzamenti di giornata. Gli immediati inseguitori a oltre 6' al traguardo, gli altri molto pi¨ dietro, dai 20 ai 30 fino a oltre un'ora di ritardo dal primo.

Qui la classifica finale http://www.cicloweb.it/viewclas.php?key_prog=3387

Le altre graduatorie: Luis Garcia Chavarria primo in quella dei traguardi volanti (Medina Ŕ secondo a 11 punti di distacco) e in quella della regularidad (Jairo Perez distanziato di 13 punti, Medina di 24). Sui Gpm svetta naturalmente Israel Ochoa con 12 punti su Libardo, secondo in tutto.

Ritiri fra gli ultimi della classifica, la maglia nera resta all'ecuadoriano Patricio Alban, 20 anni, 3h46'10" di ritardo da Ochoa in 14 tappe, in media oltre un quarto d'ora a tappa...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 30/12/2004 alle 14:04
grandissimo ochoa,talento inespresso del ciclismo mondiale,capace di vincere tappe,classifica dei g.p.m.e la vuelta stessa nonostante i 40 anni!!!
meritava questa vittoria anche perche'mi sembra abbia primeggiato nelle tappe piu'importanti,quelle con le scalate hors 2000mt. .....se fossi in boifava,cui servono uomini d'esperienza da affiancare ai molti giovani nella neonata squadra,farei un pensierino su questo super-scalatore colombiano....

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 30/12/2004 alle 16:21
Admin, ma ti rendi conto che nel Forum hai due lungimirantissimi Direttori Sportivi?!?

La strana coppia Mario82&Pirata x sempre ha messo insieme una serie straordinaria di risultati:
- spartizione della totalitÓ delle maglie destinate alle graduatorie finali (traguardi volanti+regolaritÓ per il sottoscritto col Chava e generale+montagna per Pirata con Ochoa)
- vittorie di tappa
- piazzamenti d'onore

E TUTTO QUESTO SOLTANTO LEGGENDO I LORO NOMI!!!

Ho notato che i vari Simoni, Simeoni, addirittura Giordani, stanno prendendo (o hanno giÓ preso) la qualifica di DS, potendo contare anche su gloriosi curriculum.
Pensi che, ai fini dell'iscrizione ai corsi, io&Pirata potremmo riportare i risultati del Costarica ?!?


 
Edit Post Reply With Quote

Amministratore




Posts: 5978
Registrato: Aug 2002

  postato il 06/12/2005 alle 02:29
Cari amici del Costarica,

rieccoci qui a un anno di distanza a pungolarvi su questa fantastica corsa dell'altro mondo!!!

State scaldando i motori? State rifinendo gli ultimi particolari? State limando le imperfezioni? Siete pronti a partire per una nuova avventura con la Vuelta pi¨ bella di dicembre?

Mancano ancora 10 giorni all'inizio della Vuelta Ciclista a Costa Rica 2005, avremo tutto il tempo per prepararvi le schede dettagliate delle tappe, per familiarizzare con i protagonisti (che voi dovrete ovviamente adottare), e per decidere se aprire un nuovo, apposito thread anzichÚ continuare sul solco di questo, ormai datato. Ma per quest'ultimo quesito, aspettiamo i vostri suggerimenti!!!

In ogni caso si parte, e, dopo un mese di ruote ferme, potremo dire di nuovo "Vamos a competir!!!".

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 2848
Registrato: Nov 2004

  postato il 06/12/2005 alle 10:36
Beh diciamo che per alcuni si puo' considerare anche come la preparazione invernale in vista dei vari fantaciclismi...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Gennaio 2010




Posts: 2761
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/12/2005 alle 13:54
Solo per segnalare che pochi giorni fÓ si Ŕ conclusa la XXV Vuelta Ciclista Internacional a ChiriquÝ (Panama, regione confinante col Costa Rica).
Al via 65 corridori in rappresentanza di paesi come Colombia, Costa Rica, Stati Uniti, Guatemala, Messico ed ovviamente Panama.
La vittoria Ŕ andata al trentenne Federico "Tico" RamÝrez (BCR - Pizza Hut) che aveva giÓ vinto la stessa corsa 10 anni orsono, nel lontano 1995.
Corridore completo (compete anche con discreto successo in MTB), Ŕ da annoverare di diritto tra i favoriti della prossima Vuelta a Costa Rica, gara nella quale Ŕ indubbiamente protagonista da diverse edizioni. Gli undici giorni di corsa sono per˛ stati sicuramente preziosi per rifinire la condizione anche degli altri aspiranti al titolo di "campeon"...

CLASSIFICA GENERALE

1) Federico RamÝrez (Crc) 27:24:43
2) Andrey Amador (Crc) 27:25.36
3) Paulo Vargas (Crc) 27:25.44
4) Henry RabÚ (Crc) 27:25.47
5) Marcony Durßn (Crc) 27:26.43
6) Mauricio Casas (Col) 27:27.57

CLASSIFICA TRAGUARDI INTERMEDI

1) Manuel Hernßndez (Mex) 39p
2) Edwin Gonzßlez 31p
3) AndrÚs Sßnchez 26p

CLASSIFICA DEI GPM

1) Federico RamÝrez (Crc) 54p
2) Marconi Durßn (Crc) 40p

MIGLIOR ATLETA PANAMENSE
Eybar Villarreal

MIGLIOR GIOVANE
Maikel RodrÝguez

Ciao
Nicol˛

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Gennaio 2010




Posts: 2761
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/12/2005 alle 13:57


Eccovi pure una bella foto del vincitore.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1795
Registrato: Sep 2005

  postato il 06/12/2005 alle 14:23
Vorrei segnalare che Ochoa, nonostante i 41 anni, nel 2005 ha conquistato una tappa breve ma dura al Doble Copacabana Gp Fides
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Gennaio 2010




Posts: 2761
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/12/2005 alle 14:34
Beh Israel Ochoa Ŕ un grande. Quest'anno tra l'altro Ŕ stato fondamentale in molti dei trionfi di Libardo Ni˝o.

Visto che oggi sono di buonumore metto una foto pure sua...


 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 06/12/2005 alle 14:42
Originariamente inviato da faxnico

Beh Israel Ochoa Ŕ un grande. Quest'anno tra l'altro Ŕ stato fondamentale in molti dei trionfi di Libardo Ni˝o.

Visto che oggi sono di buonumore metto una foto pure sua...


...tenerti un po' di bontÓ per salvaguardare il nostro post-pranzo...?!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi
Utente del mese Agosto 2009
Utente del mese Gennaio 2010




Posts: 2761
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/12/2005 alle 14:45
AHAHAHAHAHAH Lopi ci sarÓ rimasto male...
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
<<  1    2  >> Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.7847290