Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Ultras nel ciclismo, buchi neri del movimento
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Ultras nel ciclismo, buchi neri del movimento

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 24/09/2006 alle 15:41
Sono tempi amari.
Tutti questi scandali, queste discussioni, questi disastri della federazione, non fanno altro che rendere gli animi esasperati, sia nel gruppo, sia tra gli adetti ai lavori, ma soprattutto tra gli appassionati dello sport che amiamo.
Abbiamo tutti notato, negli ultimi tempi, come si arrivasse a fare storie per ogni fesseria, anche per errori grammaticali. E, tanto per distruggere del tutto l'atmosfera fraterna, arrivano i vari PREBOIS e CACAMO a rompere i maroni. Ma chissenefrega, ci sono i moderatori per loro.
Ed è in questo momento che dovremmo cercare l'unità, sentirci, pur tra i nostri dispiaceri, parte di un unico movimento, che trova la sua massima espressionee nel prendere la bicicletta ed evadere dalle nostre città per qualche ora.
Ma per farlo, dovremmo imparare a discernere l'amore per un movimento dall'amore per un corridore. Noto sempre con dispiacere che alcuni dei tifosi di Basso, di Cunego, di Pantani, e di tanti altri, pur di difendere i loro beniamini, pur di negare alcune loro lacune (chessò, una brutta stagione oppure il coinvolgimento ad inchieste nel doping, l'assunzione di alcune sostanze, qualche dichiarazione non proprio politically correct, ecc...) arrivano a negare l'evidenza, pur di difenderli strenuamente attaccano gli altri, rinfacciando colpe, creando rivalità che magari nemmeno esistono.
Si comportano da buchi neri del movimento, inghiottendo tutto ciò che di buono sul loro beniamino, lasciando su ogni cosa soltanto il beneficio del dubbio. In poche parole, cercando di difendere il tipo, in realtà ne distruggono l'immagine, trasmettendo agli altri una inconscia antipatia.
Come disse un certo tipo circa 4 mesi fa, "Bisogna guardare la luna, non il dito": certo, era una frase riferita alle prestazioni dei corridori in merito al doping, ma questa frase ha stesso valore nel rapporto tra ciclista e movimento.
Non è il ciclista che vince che fa grande la corsa, è la corsa che il ciclista vince che lo fa grande.
E così, non bisogna cercar di difendere solo il dito, il corridore. Bisogna difendere la luna, il nostro movimento, se vogliamo che il corridore sopravviva.
E' una cosa a metà strada tra una riflessione personale e una preghiera: io voglio bene a questo sport, e son disposto anche a tirarmi adosso le antipatie di tutti i fans possibili e immaginabili, pur che una sola persona capisca ciò che voglio dire.

 

[Modificato il 24/09/2006 alle 15:49 by Subsonico]

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 24/09/2006 alle 20:52
Vorrei sapere Subsonico se includi anche me in questa tua riflessione.
Così posso capire se ho offeso qualcuno, anche inconsapevolmente.
Ciao.

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 24/09/2006 alle 21:40
Io condivido in pieno quanto Subsonico afferma e sono convinto che non ce l'ha con noi (me e te).
Noi non abbiamo mai mancato di rispetto a nessuno, non abbiamo il prosciutto del tifo sugli occhi ed abbiamo sempre anteposto la sportivita e il rispetto al tifo per qualcuno o per qualcosa.
I target sono altri(e).
Che sport meraviglioso

 

[Modificato il 24/09/2006 alle 22:04 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2863
Registrato: Oct 2005

  postato il 24/09/2006 alle 22:28
Originariamente inviato da Subsonico

Sono tempi amari.
Tutti questi scandali, queste discussioni, questi disastri della federazione, non fanno altro che rendere gli animi esasperati, sia nel gruppo, sia tra gli adetti ai lavori, ma soprattutto tra gli appassionati dello sport che amiamo.
Abbiamo tutti notato, negli ultimi tempi, come si arrivasse a fare storie per ogni fesseria, anche per errori grammaticali. E, tanto per distruggere del tutto l'atmosfera fraterna, arrivano i vari PREBOIS e CACAMO a rompere i maroni. Ma chissenefrega, ci sono i moderatori per loro.
Ed è in questo momento che dovremmo cercare l'unità, sentirci, pur tra i nostri dispiaceri, parte di un unico movimento, che trova la sua massima espressionee nel prendere la bicicletta ed evadere dalle nostre città per qualche ora.
Ma per farlo, dovremmo imparare a discernere l'amore per un movimento dall'amore per un corridore. Noto sempre con dispiacere che alcuni dei tifosi di Basso, di Cunego, di Pantani, e di tanti altri, pur di difendere i loro beniamini, pur di negare alcune loro lacune (chessò, una brutta stagione oppure il coinvolgimento ad inchieste nel doping, l'assunzione di alcune sostanze, qualche dichiarazione non proprio politically correct, ecc...) arrivano a negare l'evidenza, pur di difenderli strenuamente attaccano gli altri, rinfacciando colpe, creando rivalità che magari nemmeno esistono.
Si comportano da buchi neri del movimento, inghiottendo tutto ciò che di buono sul loro beniamino, lasciando su ogni cosa soltanto il beneficio del dubbio. In poche parole, cercando di difendere il tipo, in realtà ne distruggono l'immagine, trasmettendo agli altri una inconscia antipatia.
Come disse un certo tipo circa 4 mesi fa, "Bisogna guardare la luna, non il dito": certo, era una frase riferita alle prestazioni dei corridori in merito al doping, ma questa frase ha stesso valore nel rapporto tra ciclista e movimento.
Non è il ciclista che vince che fa grande la corsa, è la corsa che il ciclista vince che lo fa grande.
E così, non bisogna cercar di difendere solo il dito, il corridore. Bisogna difendere la luna, il nostro movimento, se vogliamo che il corridore sopravviva.
E' una cosa a metà strada tra una riflessione personale e una preghiera: io voglio bene a questo sport, e son disposto anche a tirarmi adosso le antipatie di tutti i fans possibili e immaginabili, pur che una sola persona capisca ciò che voglio dire.


Subsonico, ogni tanto capita di leggere qualcosa e di dirsi: "ecco, questo è quello che avrei voluto scrivere io": e grazie!

Con un commento sulla parte in grassetto. Aggiungerei: a fare grande il ciclista sono la corsa e gli avversari.
Non capisco proprio, mettendomi nei panni del tifoso di X, che gusto prova a dire che il suo idolo vince/perde contro dei brocchi.
Coppi, Bartali, dicono qualcosa questi nomi?

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 24/09/2006 alle 23:42
Originariamente inviato da miky70

Vorrei sapere Subsonico se includi anche me in questa tua riflessione.
Così posso capire se ho offeso qualcuno, anche inconsapevolmente.
Ciao.


Sinceramente, non so nemmeno chi tifi...
Mah, guarda, adesso vado a nanna. Domani, se ho ancora la connessione (sto cambiando operatore) leggiucchio qualche tuo posto e vedo se c'è qualcosa che hai scritto che può suscitare discordia.
Non mi riferisco solo agli utenti di questo forum, anche se qui ci sono un paio di casi esemplari...spesso si trovano tifosi sfegatati anche in giro per l'Italia. Io voglio che il nostro movimento non sia turbato da beghe da osteria per la squadra che si tifa come nel calcio...

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Federico Bahamontes




Posts: 390
Registrato: Oct 2005

  postato il 25/09/2006 alle 09:53
Bravo Subsonico!
 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore
Utente del mese Aprile 2009, Febbraio 2010 e Luglio 2010




Posts: 8326
Registrato: Jun 2006

  postato il 25/09/2006 alle 11:01
Subsonico hai ragione in tutto. Ciò che odio di più del calcio è il tifo eccessivo di parte. E mi turba che questo pensiero intacchi il ciclismo.
Spero che questi "tifosi" rimangano la minima parte. Sempre.

 

____________________
Un uomo comincerà a comportarsi in modo ragionevole solamente quando avrà terminato ogni altra possibile soluzione.
Proverbio cinese

Jamais Carmen ne cédera,
libre elle est née et libre elle mourra.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1563
Registrato: Nov 2005

  postato il 25/09/2006 alle 11:14

Bravi Sub & Laura!! Speriamo che non siano parole al vento.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 25/09/2006 alle 11:22
Sub, davvero non potevi descrivere meglio un fenomeno che purtroppo sembra crescere sempre più anche in uno sport come il ciclismo dove bisognerebbe volersi tutti bene.
Condivido tutto quello che hai scritto... e mi auguro che chi debba capire, tra gli utenti di questo forum (e non solo), capisca.

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Gennaio 2009




Posts: 3948
Registrato: Apr 2005

  postato il 25/09/2006 alle 11:23
Sante parole evviva subsonico e sopratutto evviva il Ciclismo!

P.S.: Michy, tranquilla, sinceramente non ho mai letto qualche
tuo post in cui cerchi di screditare qualche ciclista.

 

____________________

"Non esistono montagne impossibili, esistono uomini che non sono capaci di salirle", Cesare Maestri

"Non chiederci la parola che mondi possa aprirti, si` qualche storta sillaba e secca come un ramo...
codesto solo oggi possiamo dirti: cio` che non siamo, cio` che non vogliamo.", Eugenio Montale.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1230
Registrato: Jun 2005

  postato il 25/09/2006 alle 12:23
Originariamente inviato da Subsonico

Originariamente inviato da miky70

Vorrei sapere Subsonico se includi anche me in questa tua riflessione.
Così posso capire se ho offeso qualcuno, anche inconsapevolmente.
Ciao.


Sinceramente, non so nemmeno chi tifi...
Mah, guarda, adesso vado a nanna. Domani, se ho ancora la connessione (sto cambiando operatore) leggiucchio qualche tuo posto e vedo se c'è qualcosa che hai scritto che può suscitare discordia.
Non mi riferisco solo agli utenti di questo forum, anche se qui ci sono un paio di casi esemplari...spesso si trovano tifosi sfegatati anche in giro per l'Italia. Io voglio che il nostro movimento non sia turbato da beghe da osteria per la squadra che si tifa come nel calcio...


Cara Micky ti vedo maluccio.
Adesso l'ottimo Subsonico si studierà tutti i tuoi posts e poi...solo poi, emetterà il suo inappellabile giudizio.
Nel frattempo, con l'aria che tira, considerati sospesa...
E non appellarti o guai a te !



Ciao,
Alberto

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Herman Van Springel




Posts: 452
Registrato: Jul 2005

  postato il 25/09/2006 alle 13:09
Originariamente inviato da prof


Cara Micky ti vedo maluccio.
Adesso l'ottimo Subsonico si studierà tutti i tuoi posts e poi...solo poi, emetterà il suo inappellabile giudizio.
Nel frattempo, con l'aria che tira, considerati sospesa...
E non appellarti o guai a te !



Ciao,
Alberto


e non pensare d'essere riammessa se assolta dall'Admin nè? devi aspettare la fine delle indagini.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 25/09/2006 alle 19:29
Originariamente inviato da miky70

Vorrei sapere Subsonico se includi anche me in questa tua riflessione.
Così posso capire se ho offeso qualcuno, anche inconsapevolmente.
Ciao.


Come non detto, ci rinuncio a cercare post "particolari"...sto a pezzi
Se avrò qualcosa su cui discutere in futuro, te lo dirò. Ma in privato. IO non sono certo un autorità inquisitoria o peggio, un moderatore

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 685
Registrato: Sep 2005

  postato il 25/09/2006 alle 20:22
Dai, Subsonico, in fondo in più di 200 post sono stato cazziato appena una volta dai moderatori e non sono certo un angioletto: i "padroni di casa" sono abbastanza indulgenti...

Hai perfettamente ragione a dire tutto il male a condannare la partigianeria nel mondo del ciclismo: va bene tifare per qualcuno, ma non dimentichiamoci che l'appassionato di ciclismo deve avere anche un grande rispetto per gli avversari perchè fanno tutti la stessa fatica.
Però un po' di polemica ogni tanto, così per non addormentarci, lasciamola.
Siamo ancora lontani dal livello "Processo di Biscardi"...

 

____________________
Il ciclismo è uno sport sano e alla portata di tutti,contro la vecchiaia e le malattie, ma soprattutto conferisce grande lucidità ed efficienza sul lavoro [...]
Voglio anche dire che mi fanno pena e schifo gli impiegati che vengono in ufficio in macchina
e che la sera corrono a rinchiudersi in quelle scatole di sardine invece di farsi una bella sgambata fuori città...
(Visconte Cobram, da "Fantozzi contro tutti")

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3579
Registrato: May 2005

  postato il 25/09/2006 alle 20:26
Originariamente inviato da cassius

Siamo ancora lontani dal livello "Processo di Biscardi"...

A dire la verità, quando leggo certe cose, penso invece che Biscardi sia una mammoletta, a confronto...

 

____________________
Lo stupido sa molto, l'intelligente sa poco, il saggio non sa nulla... MA EL MONA EL SA TUTO!!! (copyright sconosciuto)

ADOTTA ANCHE TU UNA AMY WINEHOUSE!!! Mangia poco, non sporca... e aspira tutta la polvere che hai in casa!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.2031660