Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Uci Pro-Tour 2007
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Uci Pro-Tour 2007

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 07/09/2006 alle 11:17
Ho appena letto una notizia di cui non ero a conoscenza, e che mi era sfuggita: a partire dal 2007, la Unibet.com entrerà a far parte del circuito Pro-Tour, anche se si trova seconda nel ranking UCI Professional, dietro il team Acqua & Sapone.

Fonte: http://www.unibetcycling.com/cycen/detail.php?id=236

Con questa licenza, fanno:
Belgio 3: Davitamon-Lotto, QuickStep, Unibet.com
Danimarca 1: Team CSC
Spagna 3[+1]: Caisse d'Epargne, Euskaltel, Saunier Duval [,Astana-Wurth Team]
Francia 5: Ag2R Prevoyance, Bouygues Telecom, Cofidis, Credit Agricole, Francaise des Jeux
Germania 2: Gerolsteiner, T-Mobile Team
Italia 3: Lampre, Milram, Liquigas
Olanda 1: Rabobank
USA 1: Discovery Channel

A me continua a sembrare MOLTO sbilanciato...

 

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2432
Registrato: Jan 2005

  postato il 07/09/2006 alle 11:28
e comunque continuerebbero a rimanere 20 le squadre...

 

____________________
Eugenio Vittone, EROE DEL GAVIA

E' famosa la risposta che George Leigh Mallory diede ai giornalisti che gli domandavano perchè volesse andare sull'Everest. "Perchè c'è", disse semplicemente.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2734
Registrato: Aug 2006

  postato il 07/09/2006 alle 13:38
Ma l'uci non capisce un tubo....
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 07/09/2006 alle 13:46
Io lo farei così il Pro Tour 2007:

1 Astana
2 Caisse d'Epargne
3 Cofidis
4 Credit Agricole
5 Davitamon
6 Discovery
7 Gerolsteiner
8 Lampre
9 Liquigas
10 Quick Step
11 Rabobank
12 Saunier Duval
13 Team CSC
14 T Mobile

+ 2 tra Milram, AG2R, Euskaltel, Unibet, Acqua&Sapone

Gli organizzatori delle varie corse in questo modo possono invitare dalle 4 alle 6 squadre per ogni corsa Pro Tour.

Tra le corse toglierei il Giro del Benelux, il Giro di Polonia e Plouay.

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 1563
Registrato: Nov 2005

  postato il 07/09/2006 alle 13:47
Originariamente inviato da alt-os

Ho appena letto una notizia di cui non ero a conoscenza, e che mi era sfuggita: a partire dal 2007, la Unibet.com entrerà a far parte del circuito Pro-Tour, anche se si trova seconda nel ranking UCI Professional, dietro il team Acqua & Sapone.

Fonte: http://www.unibetcycling.com/cycen/detail.php?id=236

Con questa licenza, fanno:
Belgio 3: Davitamon-Lotto, QuickStep, Unibet.com
Danimarca 1: Team CSC
Spagna 3[+1]: Caisse d'Epargne, Euskaltel, Saunier Duval [,Astana-Wurth Team]
Francia 5: Ag2R Prevoyance, Bouygues Telecom, Cofidis, Credit Agricole, Francaise des Jeux
Germania 2: Gerolsteiner, T-Mobile Team
Italia 3: Lampre, Milram, Liquigas
Olanda 1: Rabobank
USA 1: Discovery Channel

A me continua a sembrare MOLTO sbilanciato...

Andiamo bene, andiamo proprio bene se rimangono 20 squadre.
Pazzesco!!

 

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB: il più forte.
Fantarivale storico (stimato e rispettato): Salvatore77
Gran CKC Staffoli 2010: Maglia Nera

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2734
Registrato: Aug 2006

  postato il 07/09/2006 alle 13:56
Originariamente inviato da marco79

Io lo farei così il Pro Tour 2007:

1 Astana
2 Caisse d'Epargne
3 Cofidis
4 Credit Agricole
5 Davitamon
6 Discovery
7 Gerolsteiner
8 Lampre
9 Liquigas
10 Quick Step
11 Rabobank
12 Saunier Duval
13 Team CSC
14 T Mobile

+ 2 tra Milram, AG2R, Euskaltel, Unibet, Acqua&Sapone

Gli organizzatori delle varie corse in questo modo possono invitare dalle 4 alle 6 squadre per ogni corsa Pro Tour.

Tra le corse toglierei il Giro del Benelux, il Giro di Polonia e Plouay.

Concordo con te.... Toglierei il giro di germania e inserirei nel pro tour tutti i pre mondiali più importanti, dove alla fine verrà stilata una classifica dove vengono dati punti i pro tour...

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 07/09/2006 alle 14:03
Calma, calma calma... non mettetemi in bocca cose che non ho detto
Ho solo preso l'elenco Pro-Tour di quest'anno, tolto la Phonak (che se anche mantenesse la licenza, non avrà lo sponsor) e inserito la Unibet.com, come da prima parte del post.

Poi che non ci siano prese di posizione ufficiali, è un altro discorso, ma che io sappia, la riduzione di numero è stata chiesta a gran voce da team ed organizzatori, e l'UCI non ha ancora detto nulla... certo, la fine della stagione di avvicina...

 

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 3711
Registrato: Apr 2006

  postato il 07/09/2006 alle 14:37
E niente Acqua e Sapone?????

 

____________________

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Giro di Svizzera




Posts: 92
Registrato: Sep 2006

  postato il 07/09/2006 alle 14:46
L'acqua e Sapone è in corsa per un posto perchè L'astana non è ancora sicura del PRO_TOUR a causa del legame con ActiveBay ossia la società di Manolo Saiz e quindi potrà fare il pro tour se si svincolerà de questo accordo...
poi non è ancora definito che la Unibet sia nel protour

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2734
Registrato: Aug 2006

  postato il 08/09/2006 alle 00:17
sembra certo che la unibet corrà nel pro tour...l'ho letto anche nel sito di garzelli nella news stefano lascia la liquigas
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 25/03/2007 alle 14:39
Pro Tour: Contador sempre in vetta, Freire 3° davanti Rebellin

25/03/2007 Domenica 25 marzo 2007 - Ecco la classifica Pro Tour aggionata dopo la vittoria di Freire nella Milano-Sanremo 2007. Lo spagnolo va a 52 punti.
1. Contador Alberto (Spa) 56
2. Kloden Andreas (Ger) 53
3. Freire Oscar (Spa) 52
4. Rebellin Davide (Ita) 42
5. Kirchen Kim (Lux) 41
6. Davis Allan (Aus) 40
7. Sanchez Luis (Spa) 38
8. Vinokourov Alexandre (Kaz) 38
9. Boonen Tom (Bel) 37
10. Schumacher Stefan (Ger) 35

(fonte:ciclonews.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 25/04/2007 alle 20:44
ProTour standings
1 Davide Rebellin (Ita) Gerolsteiner 132 pts
2 Oscar Freire Gomez (Spa) Rabobank 82
3 Stuart O'Grady (Aus) Team CSC 79
4 Stefan Schumacher (Ger) Gerolsteiner 75
5 Alejandro Valverde Belmonte (Spa) Caisse d'Epargne 67
6 Alberto Contador Velasco (Spa) Discovery Channel Pro Cycling Team 58
7 Juan Jose Cobo Acebo (Spa) Saunier Duval-Prodir 57
8 Tom Boonen (Bel) Quickstep-Innergetic 57
9 Andreas Klöden (Ger) Astana 53
10 Alessandro Ballan (Ita) Lampre-Fondital 50
11 Danilo Di Luca (Ita) Liquigas 50
12 Tadej Valjavec (Slo) Lampre-Fondital 46
13 Roger Hammond (GBr) T-Mobile Team 45
14 Samuel Sanchez Gonzalez (Spa) Euskaltel-Euskadi 45
15 Robbie Mcewen (Aus) Predictor-Lotto 44

(fonte:cyclingnews.com)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 29/04/2007 alle 19:35
ProTour standings
1 Davide Rebellin (Ita) Gerolsteiner 157 pts
2 Alejandro Valverde Belmonte (Spa) Caisse d'Epargne 107
3 Danilo Di Luca (Ita) Liquigas 100
4 Oscar Freire Gomez (Spa) Rabobank 82
5 Stuart O'Grady (Aus) Team CSC 79
6 Stefan Schumacher (Ger) Gerolsteiner 75
7 Fränk Schleck (Lux) Team CSC 63
8 Juan Jose Cobo Acebo (Spa) Saunier Duval - Prodir 62
9 Alberto Contador Velasco (Spa) Discovery Channel Pro Cycling Team 58
10 Tom Boonen (Bel) Quickstep - Innergetic 57
11 Andreas Klöden (Ger) Astana 53
12 Alessandro Ballan (Ita) Lampre - Fondital 50
13 Matthias Kessler (Ger) Astana 50
14 Tadej Valjavec (Slo) Lampre - Fondital 46
15 Roger Hammond (GBr) T-Mobile Team 45

(fonte:cyclingnews.com)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 06/05/2007 alle 20:00
ProTour: Rebellin, Italia e CSC restano al comando

Il Giro di Romandia non ha mutato il volto delle classifiche del ProTour, tanto è vero che al comando sono rimasti Davide Rebellin nella classifica individuale, l'Italia in quella per Nazioni ed il Teanm CSC nella graduatoria riservata alle squadre.
Ecco le classifiche aggiornate:
1 REBELLIN Davide - Gerolsteiner 157
2 VALVERDE BELMONTE Alejandro - Caisse d'Epargne 107
3 DI LUCA Danilo - Liquigas 100
4 FREIRE GOMEZ Oscar - Rabobank 82
5 O'GRADY Stuart - Team CSC 79
6 SCHUMACHER Stefan - Gerolsteiner 75
7 SCHLECK Frank - Team CSC 63
8 COBO ACEBO Juan Jose - Saunier Duval 62
9 CONTADOR VELASCO Alberto - Discovery Channel 58
10 BOONEN Tom - Quick Step 57
11 DEKKER Thomas - Rabobank 55
12 KLÖDEN Andreas - Astana 53
13 BALLAN Alessandro - Lampre 50
14 KESSLER Matthias - Astana 50
15 McEWEN Robbie - Predictor-Lotto 47
16 VALJAVEC Tadej - Lampre 46
17 CUNEGO Damiano - Lampre 45
18 EVANS Cadel - Predictor-Lotto 45
19 HAMMOND Roger - T-Mobile 45
20 SANCHEZ GONZALEZ Samuel - Euskaltel 45
21 SAVOLDELLI Paolo - Astana 45
22 KIRCHEN Kim - T-Mobile 43
23 BOOGERD Michael - Rabobank 42
24 BURGHARDT Marcus - T-Mobile 40
25 DAVIS Allan - Discovery Channel 40
26 FLECHA GIANNONI Juan Antonio - Rabobank 40
27 HOSTE Leif - Predictor-Lotto 40
28 SANCHEZ GIL Luis Leon - Caisse d'Epargne 38
29 VINOKOUROV Alexandre - Astana 38
30 BETTINI Paolo - Quick Step 37
31 KASHECHKIN Andrey - Astana 36
32 PAOLINI Luca - Liquigas 36
33 KROON Karsten - Team CSC 30
34 LEUKEMANS Björn - Predictor-Lotto 30
35 PELLIZOTTI Franco - Liquigas 28
36 BRAJKOVIC Janez - Discovery Channel 27
37 HORNER Christopher - Predictor-Lotto 27
38 GUSEV Vladimir - Discovery Channel 25
39 PETITO Roberto - Liquigas 25
40 KREUZIGER Roman - Liquigas 24
41 RICCO Riccardo - Saunier Duval 24
42 LOPEZ GARCIA David - Caisse d'Epargne 23
43 VOIGT Jens - Team CSC 23
44 VENTOSO ALBERDI Francisco José - Saunier Duval 22
45 VAITKUS Tomas - Discovery Channel 20
46 ZABEL Erik - Milram 20
47 ANTON HERNANDEZ Igor - Euskaltel 18
48 MENGIN Christophe - FDJ 15
49 NUYENS Nick - Cofidis 15
50 NOCENTINI Rinaldo - AG2R 11
51 FRANZOI Enrico - Lampre 10
52 MURAVYEV Dmitriy - Astana 10
53 PETACCHI Alessandro - Milram 10
54 SCHLECK Andy - Team CSC 10
55 RODRIGUEZ OLIVER Joaquin - Caisse d'Epargne 9
56 VAN HEESWIJK Max - Rabobank 7
57 BONO Matteo - Lampre 6
58 COOKE Baden - Unibet 5
59 GADRET John - AG2R 5
60 REYNES MIMO Vicente - Caisse d'Epargne 5
61 SZMYD Sylvester - Lampre 5
62 VAN IMPE Kevin - Quick Step 5
63 BELTRAN MARTINEZ Manuel - Liquigas 3
64 BENNATI Daniele - Lampre 3
65 FERNANDEZ Koldo - Euskaltel 3
66 FOTHEN Markus - Gerolsteiner 3
67 GASPAROTTO Enrico - Liquigas 3
68 GESINK Robert - Rabobank 3
69 GIL PEREZ Koldo - Saunier Duval 3
70 GOMEZ MARCHANTE José Angel - Saunier Duval 3
71 KOLOBNEV Alexandr - Team CSC 3
72 MILLAR David - Saunier Duval 3
73 NAZON Jean-Patrick - AG2R 3
74 POPOVYCH Yaroslav - Discovery Channel 3
75 ROJAS GIL Jose Joaquin - Caisse d'Epargne 3
76 BALDATO Fabio - Lampre 2
77 BEPPU Fumiyuki - Discovery Channel 2
78 LORENZETTO Mirco - Milram 2
79 PEREZ SANCHEZ Francisco - Caisse d'Epargne 2
80 REDONDO RAMOS José Antonio - Astana 2
81 SIEDLER Sebastian - Milram 2
82 VILA ERRANDONEA Patxi Javier - Lampre 2
83 ZABALLA Constantino - Caisse d'Epargne 2
84 CAMANO ORTUZAR Iker - Saunier Duval 1
85 DUMOULIN Samuel - AG2R 1
86 HAYMAN Mathew - Rabobank 1
87 HUSHOVD Thor - Crédit Agricole 1
88 JOLY Sébastien - FDJ 1
89 KRAUSS Sven - Gerolsteiner 1
90 PINEAU Jérôme - Bouygues Telecom 1
91 PINOTTI Marco - T-Mobile 1
92 USOV Alexandre - AG2R 1
93 VISCONTI Giovanni - Quick Step 1

Classifica a squadre
1 Team CSC 170
2 Liquigas 163
3 Rabobank 137
4 AG2R Prévoyance 136
5 Caisse d'Epargne 136
6 Discovery Channel Pro Cycling Team 135
7 Saunier Duval - Prodir 135
8 Astana 132
9 Predictor - Lotto 120
10 T-Mobile Team 116
11 Quick Step - Innergetic 115
12 Lampre - Fondital 107
13 Gerolsteiner 99
14 Crédit Agricole 94
15 Bouygues Telecom 74
16 Euskaltel - Euskadi 68
17 Cofidis, le Crédit par Téléphone 67
18 Team Milram 64
19 Française des Jeux 62
20 Unibet.com 51

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Federico Bahamontes




Posts: 395
Registrato: Apr 2007

  postato il 22/05/2007 alle 21:56
qualcuno sa niente sulla storia della denuncia della Unibet alla RCS e alla società del tour de France e della Vuelta per i mancati inviti della squadra che è nel Pro-Tour??
e come mai visto che è pro-tour non ha neanche corso tutte le classiche del nord???

si lamentano che i grandi sponsor abbandonano il ciclismo e penso che trattandoli così come han fatto con la Unibet che dato che sponsorizzava una squadra che correva le più importanto corse del amondo abbia sganciato un budget adeguato e mica due soldini...

 

____________________


"Quando stringi i denti, si contraggono i muscoli della faccia, poi quelli delle braccia, della schiena...
Sei al limite. Ed è lì che saltano fuori la grinta, l’orgoglio, la fame, la voglia".

La luce viaggia più veloce del suono, sarà per questo che molte persone appaiono brillanti finchè non le senti parlare?

Le cose buone della vita sono illegali, immorali o fanno ingrassare.

“il ciclista non si corica come il calciatore, non simula. Il ciclista è condannato all’eroismo.”

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 1924
Registrato: May 2007

  postato il 01/06/2007 alle 00:21
Mi sembra scandaloso che squadre come l'Acqua e Sapone e la Ceramiche Panaria siano fuori dal Pro Tour. Ma ci rendiamo conto di che corridori si lasciano fuori? E' vergognoso. Parliamo di squadre che vincono tappe al Giro, non ci vengono per fare una scampagnata...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 04/06/2007 alle 14:06
Di Luca in testa al Pro Tour: è lui il più forte del mondo

Danilo Di Luca al comando del ProTour dopo il trionfo al Giro d'Italia. Il corridore abruzzese, terzo prima della corsa rosa, ora guida la graduatoria con 207 punti e precede di 50 lunghezze Davide Rebellin, secondo a quota 157. Terzo lo spagnolo Alejandro Valverde con 107 punti, seguito da Damiano Cunego che sale dalla 22a alla quarta piazza. Balzo in avanti per Andy Schleck: il lussemburghese, secondo al giro, e' passato dal 56° al sesto posto del ranking. Bene anche Riccardo Ricco': era 44°, dopo il sesto posto al Giro e' nono. La classifica del ProTour, tra parentesi la posizione della graduatoria precedente:
1. (3) Danilo Di Luca (Ita, Liquigas) 207 punti
2. (1) Davide Rebellin (Ita, Gerolsteiner) 157
3. (2) Alejandro Valverde (Spa, Caisse d'Epargne) 107
4. (22) Damiano Cunego (Ita, Lampre) 87
5. (4) Oscar Freire Gomez (Spa, Rabobank) 82
6. (56) Andy Schleck (Lux, CSC) 81
7. (5) Stuart O'Grady (Aus, CSC) 79
8. Stefan Schumacher (Ger, Gerolsteiner) 75
9. (44) Riccardo Ricco' (Ita, Saunier Duval) 71
10. (20) Paolo Savoldelli (Astana) 66.

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2712
Registrato: Mar 2006

  postato il 04/06/2007 alle 14:21
Originariamente inviato da Leone delle Fiandre

Mi sembra scandaloso che squadre come l'Acqua e Sapone e la Ceramiche Panaria siano fuori dal Pro Tour. Ma ci rendiamo conto di che corridori si lasciano fuori? E' vergognoso. Parliamo di squadre che vincono tappe al Giro, non ci vengono per fare una scampagnata...
perchè la tinkoff e la barloword?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Franco Ballerini




Posts: 307
Registrato: Apr 2007

  postato il 04/06/2007 alle 17:20
Originariamente inviato da Leone delle Fiandre

Mi sembra scandaloso che squadre come l'Acqua e Sapone e la Ceramiche Panaria siano fuori dal Pro Tour. Ma ci rendiamo conto di che corridori si lasciano fuori? E' vergognoso. Parliamo di squadre che vincono tappe al Giro, non ci vengono per fare una scampagnata...


Piacerebbe molto anche a me vederle nel proTour, però sono squadre che hanno la certezza di essere invitate a Giro, Sanremo e Lombardia, hanno budget limitati e quindi a loro non converrà mai fare sforzi disumani per attrezzarsi per partecipare a tutte le competizioni del calendario protour. Inoltre hanno ciclisti (conosciuti per lo più solo in Italia) i cui obiettivi principali sono appunto Giro, Lombardia e Sanremo, nonostante siano ottimi atleti ingaggiabili da qualsiasi team del protour (Sella, Mazzanti, Pozzovivo); per cui anche a loro va benissimo rimanere alla Panaria, e questo crea un equilibrio perfetto all'interno della squadra che così sta benissimo fuori dal protour...

Penso funzioni così, correggetemi se dico vaccate...

 

____________________
Jack

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 05/06/2007 alle 17:42
Nel ProTour ci sono almeno tre squadre francesi che tecnicamente sarebbero da collocare tra il 30° e il 40° posto.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 2984
Registrato: May 2006

  postato il 05/06/2007 alle 17:48
la saunier duval è la squadra con il budget più basso del protour...e guardate cosa sta facendo da inizio anno!
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1230
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/06/2007 alle 17:57
Originariamente inviato da MDL

la saunier duval è la squadra con il budget più basso del protour...e guardate cosa sta facendo da inizio anno!


Qual'è la fonte di questo dato ?

 

____________________
Difendi, conserva, prega !

(dalla poesia "Saluto e augurio" - "La nuova gioventu'" di P.P. Pasolini - Ediz. Einaudi)

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 4674
Registrato: Jun 2006

  postato il 05/06/2007 alle 18:29
Originariamente inviato da Lance7

Originariamente inviato da Leone delle Fiandre

Mi sembra scandaloso che squadre come l'Acqua e Sapone e la Ceramiche Panaria siano fuori dal Pro Tour. Ma ci rendiamo conto di che corridori si lasciano fuori? E' vergognoso. Parliamo di squadre che vincono tappe al Giro, non ci vengono per fare una scampagnata...


Piacerebbe molto anche a me vederle nel proTour, però sono squadre che hanno la certezza di essere invitate a Giro, Sanremo e Lombardia, hanno budget limitati e quindi a loro non converrà mai fare sforzi disumani per attrezzarsi per partecipare a tutte le competizioni del calendario protour. Inoltre hanno ciclisti (conosciuti per lo più solo in Italia) i cui obiettivi principali sono appunto Giro, Lombardia e Sanremo, nonostante siano ottimi atleti ingaggiabili da qualsiasi team del protour (Sella, Mazzanti, Pozzovivo); per cui anche a loro va benissimo rimanere alla Panaria, e questo crea un equilibrio perfetto all'interno della squadra che così sta benissimo fuori dal protour...

Penso funzioni così, correggetemi se dico vaccate...


Siamo certi che squadre dignitosissime e spettacolari, una volta entrate nel circuito pro-tour non si ritrovino a fare le stesse cose che fanno i team pro-tour? Cioè garette modeste all'estero puntando su una o due corse, se sono in grado di garantirsi un ciclista per fare classifica!

 

____________________
Michela
"Stiamo Insieme, Vinciamo Insieme - Ivan Basso"


Vita in te ci credo le nebbie si diradano e oramai ti vedo non è stato facile uscire da un passato che mi ha lavato l'anima fino quasi a renderla un po' sdrucita. Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto



http://www.adidax.com/
resisterai 5 minuti senza sport?

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 2301
Registrato: Dec 2003

  postato il 05/06/2007 alle 18:33
Originariamente inviato da Lance7

Originariamente inviato da Leone delle Fiandre

Mi sembra scandaloso che squadre come l'Acqua e Sapone e la Ceramiche Panaria siano fuori dal Pro Tour. Ma ci rendiamo conto di che corridori si lasciano fuori? E' vergognoso. Parliamo di squadre che vincono tappe al Giro, non ci vengono per fare una scampagnata...


Piacerebbe molto anche a me vederle nel proTour, però sono squadre che hanno la certezza di essere invitate a Giro, Sanremo e Lombardia, hanno budget limitati e quindi a loro non converrà mai fare sforzi disumani per attrezzarsi per partecipare a tutte le competizioni del calendario protour. Inoltre hanno ciclisti (conosciuti per lo più solo in Italia) i cui obiettivi principali sono appunto Giro, Lombardia e Sanremo, nonostante siano ottimi atleti ingaggiabili da qualsiasi team del protour (Sella, Mazzanti, Pozzovivo); per cui anche a loro va benissimo rimanere alla Panaria, e questo crea un equilibrio perfetto all'interno della squadra che così sta benissimo fuori dal protour...

Penso funzioni così, correggetemi se dico vaccate...


Da fonti abbastanza sicure so che Reverberi rifiuta di volere entrare nel Pro Tour, anche se potrebbe trovare sponsor disposti a finanziarlo, per una sua avversione abbastanza palese nei confronti di Verbruggen e delle sue politiche.

 

____________________
Il mio blog: http://passodellacisa.blogspot.com
La mia squadra ciclistica:http://altalunigiana04.comyr.com

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 5156
Registrato: Apr 2005

  postato il 05/06/2007 alle 19:52
100 punti (non proTour) a Reverberi.

 

____________________
nino58

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 7360
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/06/2007 alle 20:34
dopotutto conviene a lui ed ai suoi corridori, perchè cambiare? al diavolo il provincialismo...evviva il provincialismo!
anche perchè sarebbe meglio che un po' di squadre uscissero dal pro tour, più che entrare..

 

____________________
...E' il giudizio che c'indebolisce.

 
Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Franco Ballerini




Posts: 307
Registrato: Apr 2007

  postato il 06/06/2007 alle 13:22
Originariamente inviato da Subsonico

dopotutto conviene a lui ed ai suoi corridori, perchè cambiare? al diavolo il provincialismo...evviva il provincialismo!
anche perchè sarebbe meglio che un po' di squadre uscissero dal pro tour, più che entrare..


Già!!

 

____________________
Jack

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.6193430