Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > [Thread vecchio] Come vi state allenando in questo periodo?
Nuovo Thread  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
<<  1    2    3    4  >>
Autore: Oggetto: [Thread vecchio] Come vi state allenando in questo periodo?

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 04/09/2006 alle 15:42
Ideale prosecuzione dell'altro thread per la stagione autunno/inverno 2006 e il 2007.
http://www.cicloweb.it/forum/viewthread.php?tid=3581

 

[Modificato il 22/07/2007 alle 15:24 by Monsieur 40%]

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Visit User's Homepage

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 04/09/2006 alle 15:44
Riprendo il discorso aperto sul calcolo della potenza.

Stress, secondo me quello che sballa nei calcoli sono i coefficienti.
Prova a ricalcolare con questi coefficienti:

Attrito: 0.004
Densità atmosferica: 1.15
Area frontale: 0.415
Coefficiente areodinamico: 0.800

a me viene 198 e fischia, che comincia ad avvicinarsi a quello del programmino. Secondo me sono i coefficienti che sballano...

 

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 04/09/2006 alle 15:46
Ideale prosecuzione dell'altro thread per la stagione autunno/inverno 2006 e il 20007.


bella idea Andr, il 3d stava diventando un po lunghetto...cert che però questo lo sarà di più vista la luuuuuunghissima stagione che ci attende

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 04/09/2006 alle 15:47
L'idea è di Stella Alpina...diamo a Stella quel che è di Stella.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 04/09/2006 alle 15:50
Originariamente inviato da alt-os

Riprendo il discorso aperto sul calcolo della potenza.

Stress, secondo me quello che sballa nei calcoli sono i coefficienti.
Prova a ricalcolare con questi coefficienti:

Attrito: 0.004
Densità atmosferica: 1.15
Area frontale: 0.415
Coefficiente areodinamico: 0.800

a me viene 198 e fischia, che comincia ad avvicinarsi a quello del programmino. Secondo me sono i coefficienti che sballano...

Ueee io ci ho la 3^ media e sta roba che hai scritto non la capisco mica

A parte gli scherzi credo che la scriminante sia proprio quella dei coefficenti che comunque vanno presi per quello che sono ovvero standard.
Già l'attrito tra asfalto e asfalto o tra coperture diverse è + o - alto.
Credo che i coefficenti nel programmino del Ciclo Tour siano una media ponderata tra i vari estremi possibili.

Qui mi fermo perchè le mie meningi (o quello che resta) sono in fiamme

 

[Modificato il 04/09/2006 alle 15:53 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post

Livello Octave Lapize




Posts: 466
Registrato: Dec 2005

  postato il 04/09/2006 alle 15:51
Stava diventando troppo difficile andare a cercare i vostri ottimi consigli sull'allenamento, soprattutto per il periodo autunno/inverno.

 

____________________
"...poi Dio creò la biciletta perché l'uomo ne facesse strumento di fatica e di esaltazione nell'ardito itinerario della vita ..." (monumento al Ghisallo)


L’orizzonte era fatto di monti
che guardavano in fondo la valle.
S'ergevano austeri e inviolati
al cuore d'un credo
provato dal non lontano
ricordo d'una immane prova di vita.... (L'Angelo della Montagna - Morris)

 
Edit Post

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 04/09/2006 alle 15:54
I coefficienti variano parecchio...

http://freeweb.supereva.com/pianetaciclismo/formvaloritipici.html

Questi sono i valori tipici, a seconda di qualche parametro. Quali avevi inserito per fare il calcolo?

 

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 04/09/2006 alle 15:58
Nessuno tranne il peso
Ecco perchè mancavano + di 15 Watt

Saltando da palo in frasca adesso pongo le mie belle domandine.
Prima la premessa.
Ho la bici da 7 mesi e ho fatto poco meno di 4000 Km.
Vi dico subito che per me il freddo non è un problema (a febbraio ho fatto uscite con 0°/1°/2°).

Per la stagione autunno - inverno cosa è + opportuno fare e cosa è assolutamente da evitare?
Come mantengo la gamba?
Oppure devo proprio staccare per qualche mese?
Oppure adesso non mi viene ma se pensate a qualcosa ditela comunque.

Grazie.
Io voglio cantinuare ad andare avanti così!!!!!!!

 

[Modificato il 04/09/2006 alle 16:10 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 04/09/2006 alle 16:22
Io questo inverno staccherò completamente per un periodo molto breve, un paio di settimane, perchè non ho fatto granchè (fin'ora sono 2200 chilometri...).

Poi, da metà novembre a metà dicembre, alternerò potenziamento in palestra e uscite in bici semplici (poche salite, chilometraggi grossomodo limitati ai 60-70 chilometri), per poi passare a costruire il fondo fino a metà gennaio. A quel punto, spero di poter cominciare a fare lavori specifici...

 

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage

Under 23




Posts: 15
Registrato: Aug 2006

  postato il 04/09/2006 alle 20:43
Originariamente inviato da alt-os

Io questo inverno staccherò completamente per un periodo molto breve, un paio di settimane, perchè non ho fatto granchè (fin'ora sono 2200 chilometri...).

Poi, da metà novembre a metà dicembre, alternerò potenziamento in palestra e uscite in bici semplici (poche salite, chilometraggi grossomodo limitati ai 60-70 chilometri), per poi passare a costruire il fondo fino a metà gennaio. A quel punto, spero di poter cominciare a fare lavori specifici...


io ho la bici da giugno e ho fatto 2000km fino ad ora considerando lo stopo di 3 sett. di vacanza.......... questa cerdo sia l'ultima settimana in cui userò la bici intensamente.... visto ke da lunedì rprendo la scuola e sarò abberato dagli impegni....

 
E-Mail User Edit Post

Under 23




Posts: 15
Registrato: Aug 2006

  postato il 04/09/2006 alle 20:50
Originariamente inviato da stress

Nessuno tranne il peso
Ecco perchè mancavano + di 15 Watt

Saltando da palo in frasca adesso pongo le mie belle domandine.
Prima la premessa.
Ho la bici da 7 mesi e ho fatto poco meno di 4000 Km.
Vi dico subito che per me il freddo non è un problema (a febbraio ho fatto uscite con 0°/1°/2°).

Per la stagione autunno - inverno cosa è + opportuno fare e cosa è assolutamente da evitare?
Come mantengo la gamba?
Oppure devo proprio staccare per qualche mese?
Oppure adesso non mi viene ma se pensate a qualcosa ditela comunque.

Grazie.
Io voglio cantinuare ad andare avanti così!!!!!!!


di solito sarebbe consigliabile fare periodi di pausa per tonicare il muscolo....poi in inverno si potrebbe fare qualke attivitàa alternativa come sci, corsa, o palesta...... eh! approposito di palestra, voi esperti cosa nè pensate??

 
E-Mail User Edit Post

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 04/09/2006 alle 21:29
Oggi una quindicina di chilometri di riposo attivo, e ottime sensazioni. Finalmente la gamba sembra cominciare a rispondere, tanto che oggi faticavo a "stare buono", e mi trovavo a 30 all'ora non appena staccavo l'occhio dall'indicatore della cadenza per qualche minuto.
Sono fiducioso per domani: farò ancora una volta quei 70-80 chilometri, e se tutto va bene, giovedi farò avanti-indietro dal Ghisallo (da Erba).

Vediamo un po...

 

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 04/09/2006 alle 21:37
Io domattina presto (diciamo intorno alle 7) mi faccio quasi tutta l'Ossola andata e ritorno.
Sono circa 80 Km tutti in pianura e, nella speranza che non ci sia il ventaccio dell'altra volta, conto di farli in poco meno di 3 ore (100 pedalate minuto con rapporti 50/18 o 19 o 21).
E andiamo avanti così!!!

 

[Modificato il 04/09/2006 alle 21:39 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post

Under 23




Posts: 15
Registrato: Aug 2006

  postato il 04/09/2006 alle 21:47
Originariamente inviato da stress

Io domattina presto (diciamo intorno alle 7) mi faccio quasi tutta l'Ossola andata e ritorno.
Sono circa 80 Km tutti in pianura e, nella speranza che non ci sia il ventaccio dell'altra volta, conto di farli in poco meno di 3 ore (100 pedalate minuto con rapporti 50/18 o 19 o 21).
E andiamo avanti così!!!


ank'io domani esco in bici, conto di fare sui 70 km sui miei cari colli euganei!!

 
E-Mail User Edit Post

Elite




Posts: 20
Registrato: Jul 2006

  postato il 04/09/2006 alle 22:16
alt os ho visto che sei della zona di erba o almeno credo

cmq se ti va nel week end passo spesso dal ghisallo o cmq almeno da asso x andare a sormano o pian del tivano o per scendere sul lago o cmq da qll parti casomai se ti va ci possiamo beccare x farci 1 giro sn fuori allenamento da 1 mesetto di vacanza e appena uscito da 1 sett di influenza pero mi fa smepre piacere passare da qll salite qnd esco, se ti va di organizzare fammi sapere

casomai scrivmi a babyssj3(AT)hotmail.com


 
E-Mail User Edit Post

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 04/09/2006 alle 22:35
Rosso, ho un mezzo appuntamento con Delfino per domenica, si pensava di farsi il finale della Agostoni, con Lissolo e Viganò... se ti va di unirti, non penso che per lui ci siano problemi, ma la zona non è esattamente quella del Ghisallo

 

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage

Elite




Posts: 20
Registrato: Jul 2006

  postato il 04/09/2006 alle 23:17
il finale dell'agostoni sarebbe 1 gara? se mi dai piu info magari anche se e' solo 1 gara posso venirvi a vedere visto che a me x ora nn interessa gareggiare ma viaggiare in bellissimi posti
 
E-Mail User Edit Post

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 04/09/2006 alle 23:38
No no, che gara... La Coppa Agostoni è si una gara, una gara di professionisti... il tracciato, prevede nell'ultimo tratto del circuito, l'ascesa della Orlanda (da Monticello Brianza a Sirtori, passando per Viganò, per intenderci), e la scalata di Lissolo ( http://www.salite.ch/lissolo2.htm ), una rampa non da ridere, che da Perego porta a Lissolo, sempre in direzione di Sirtori. Si pensava di fare un giro da quelle parti, ed inanellare quelle due salite.
Se ti va di unirti a noi, potremmo trovarci in cima a Monticello Brianza, che da Erba dovrebbe essere relativamente semplice da raggiungere (conta che io vengo da Milano...)

 

[Modificato il 04/09/2006 alle 23:41 by alt-os]

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 05/09/2006 alle 11:14
Originariamente inviato da stress

Io domattina presto (diciamo intorno alle 7) mi faccio quasi tutta l'Ossola andata e ritorno.
Sono circa 80 Km tutti in pianura e, nella speranza che non ci sia il ventaccio dell'altra volta, conto di farli in poco meno di 3 ore (100 pedalate minuto con rapporti 50/18 o 19 o 21).
E andiamo avanti così!!!

Obbiettivo raggiunto e affondato.
I km erano 75 e li ho fatti in 2 ore e 30 minuti esatti.
Ho fatto qualche trenatina (300/500 metri) a 40 Kmh in pianura giusto per provare cosa si prova.
Si prova ancora tantissima fatica!!!
E andiamo avanti così!

Ps: avevo dimenticato una cosa importante, eccola:
Con oggi i Km fatti sono 4.025,76

 

[Modificato il 05/09/2006 alle 12:12 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post

Livello Fausto Coppi




Posts: 1563
Registrato: Nov 2005

  postato il 05/09/2006 alle 13:47
Originariamente inviato da stress

Originariamente inviato da stress

Io domattina presto (diciamo intorno alle 7) mi faccio quasi tutta l'Ossola andata e ritorno.
Sono circa 80 Km tutti in pianura e, nella speranza che non ci sia il ventaccio dell'altra volta, conto di farli in poco meno di 3 ore (100 pedalate minuto con rapporti 50/18 o 19 o 21).
E andiamo avanti così!!!

Obbiettivo raggiunto e affondato.
I km erano 75 e li ho fatti in 2 ore e 30 minuti esatti.
Ho fatto qualche trenatina (300/500 metri) a 40 Kmh in pianura giusto per provare cosa si prova.
Si prova ancora tantissima fatica!!!
E andiamo avanti così!

Ps: avevo dimenticato una cosa importante, eccola:
Con oggi i Km fatti sono 4.025,76


Miseria Stress che martello che sei!! Il tuo entusiasmo è ammirevole (mi pare di aver letto che hai iniziato a pedalare quest'anno vero??) Complimenti per le tue imprese, continua così che vai alla grande. Io sono solo a 2700 km e DEVO arrivare per forza ai 3000 prima della pausa che faccio di solito a Novembre. Dovrei riuscirci ma ho un po' con le batterie scariche. Ciao

 

____________________
FANTACICLISMO CICLOWEB: il più forte.
Fantarivale storico (stimato e rispettato): Salvatore77
Gran CKC Staffoli 2010: Maglia Nera

 
Edit Post Visit User's Homepage

Under 23




Posts: 15
Registrato: Aug 2006

  postato il 05/09/2006 alle 20:55
obbiettivo raggiunto anke per me oggi: 76 km coperti in 3h alla media dei 25.6 con 16,5 km di salite, sono contento della mia prestazione, sono riuscito a fare perfino 500 m al 15% con il 42x26 ai 13km/h....pensate ke ho consumato 2 borracce d'acqua solo per rinfrescarmi rovesciandomele in testa durante le salite.
Oggi era una vera giornata estiva, alle 14 quando sono partito c'erano 33°!!!!

 
E-Mail User Edit Post

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 05/09/2006 alle 21:11
Finalmente io e le mie gambe ci siamo riappacificati. Se ieri ero fiducioso, oggi non ho avuto alcun modo di smentire la tanto agognata fiducia, nemmeno evitando di risparmiarmi in vista di un giro impegnativo sia come chilometraggio (81 chilometri in totale) sia altimetricamente, con le ascese di Monticello Brianza, la Ello, per poi proseguire fino a Ravellino (cima del Colle Brianza), e infine l’ascesa di Sirtori da Perego, che comunque non è una passeggiata.
In pianura, ho continuato da subito sulla falsariga del riposo attivo di ieri: fare i 30 all’ora e non sentire quasi il tiro-catena, sentire le gambe toniche, senza segni di fatica, scattare e non doversi ributtare 200 metri dopo sul sellino, “finito”.
Che la condizione non sia quella di fine maggio, lo si vede semplicemente dal fatto che pur dando tutto lungo la salita di Monticello Brianza, sono rimasto piu alto di oltre 30″ rispetto al mio personale, ma che sia in crescita, lo si vede al volo: 2.9 w/kg sulla salita di Monticello sono davvero un buon risultato, in questo momento.

 

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage

Moderatore
Utente del mese Agosto 2009




Posts: 6025
Registrato: Oct 2005

  postato il 05/09/2006 alle 21:46
In questi giorni il lavoro mi concede poco tempo libero però non voglio rinunciare a delle uscite, pur brevi che siano. Oggi ho fatto un allenamento "bonsai", sono partito alle 19 dopo 9 ore di lavoro ed ho percorso 35 km con le salite di San Luca e Monte Donato, sono tornato a casa che ormai era buio ed ho anche rischiato qualcosa perchè un paio di macchine non mi avevano visto mentre facevo lo slalom tra le auto nel traffico. Con oggi sono arrivato a 4300 km.

 

____________________
Vorrei morire in bici, in un giorno di sole, dopo aver scalato una di quelle montagne che sembrano protendersi verso il cielo, mi adagerei sull'erba fresca senza rimpianti, attendendo con serenità il compiersi del mio tempo. Non importa se sarà ...oggi o tra cent'anni, avrò in ogni caso trovato il mio giorno perfetto.

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage

Livello Freccia Vallone




Posts: 80
Registrato: Aug 2006

  postato il 05/09/2006 alle 23:09
Stasera alle 17.15 sono uscito anche io con mio figlio e abbiamo fatto il solito test sulla salita di 3,7 km,una media del 4%, lui ha messo 6'27" 52x21 io con lo stesso rapporto ho messo 7'06". MI HA FATTO TANTO MALE!!!!!!!
Però sono contento per lui
Il giro ha continuato con altri due strappi di ciu uno di 800 m. al 9%
Totale 39 km.

 

____________________
Gianni P.

 
E-Mail User Edit Post

Livello Freccia Vallone




Posts: 80
Registrato: Aug 2006

  postato il 05/09/2006 alle 23:12
Stess, se non ti dispiace mi calcoli i watt del ragazzino, lui è 1.79 per 57 kg la bici 9 kg.
Grazie mille in anticipo!!!!!

 

____________________
Gianni P.

 
E-Mail User Edit Post

Professionista




Posts: 40
Registrato: Nov 2005

  postato il 05/09/2006 alle 23:46
Approfittando di una giornata di ferie senza problemi di rientro (la famiglia è al mare) ho effettuato il seguente itinerario:

Albavilla - Como - Chiasso - Gaggiolo - Viggiù - Besano - Porto Ceresio - Ponte Tresa - Luino - Maccagno - Lago Delio - La Forcora - Maccagno - Luino - Porto Valtravaglia - San Antonio - Passo del Cuvignone - Cittiglio - Gavirate - Varese - Olgiate Comasco - Albate - Cantù - Alzate Brianza - Albavilla.

Totale 202 km con un dislivello di 3216 m.

Il tutto ovviamente con calma con due pause Panino alla bresaola + birra media + caffè macchiato alla Forcora e gelato a Lurate Caccivio.

Oltre ai succitati alimenti ho mangiato una barretta ai cereali e bevuto 8 borraccie di acqua e sali minerali (nelle prime 4).

Il giro si aggiunge alle uscite dei giorni scorsi:

partendo da Venerdì ho macinato 777 km in 8 uscite.

Sono andato molto tranquillo perchè avevo le gambe già provate dal tour de force dei giorni precedenti, ho impiegato 9h 10 min di cui effettivamente pedalando 8h e 25m alla media di quasi 24 km/h.

Tenete presente che ero da solo e non ho sfruttato nessuna scia, mi ero anche dimenticato la fascia del cardio quindi in pianura andavo molto piano per non sprecare energie.

Ecco il grafico scaricato dall'Hac4 Pro:

http://img60.imageshack.us/my.php?image=forcoracuvignoneba6.jpg

Nel tratto Maccagno - Lago Delio sono salito a 955 di Vam

Nel Tratto Bivio Lago Delio Forcora sono salito a 809 di Vam

ed sul Passo del Cuvignone ho tenuto 850 di Vam

Tenete presente che in cima al passo ero già al 125° km.

 

____________________
Fritz

 
Edit Post

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 05/09/2006 alle 23:50
Originariamente inviato da giapom

Stess, se non ti dispiace mi calcoli i watt del ragazzino, lui è 1.79 per 57 kg la bici 9 kg.
Grazie mille in anticipo!!!!!


Gianni, se non ricordo male il tuo ragazzo ha 13 anni.
Se ricordo bene, ti consiglierei di dire a Stress di lasciar stare questo calcolo, che non serve. Giusto?
A 13 anni si deve divertire, 'zzo ti frega dei watt?

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/09/2006 alle 00:00
1 metro e 80 a 13 anni e ti stacca in salita?
Stica**i!!!

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/09/2006 alle 09:14
Concordo con Mario e non ti dico il risultato però posso dirti che tuo figlio viaggia, eccome se viaggia!!
Se ste cose le fa divertendosi sei un'ottimo papà.

Ps: comunque neanche tu vai piano. 1250 metri di Vam sono un bel po!!!


MFRIGERIO invece merita un applausone per la megauscita.
Sei stato praticamente di fronte casa mia (però c'è il lago in mezzo ).
Il cuvignone credo sia + bello farlo da Cittiglio e poi scendere a S. Antonio e risalire a S. Michele (3,6 Km e 243 metri di disl.) con discesa a Grantola.

 

[Modificato il 06/09/2006 alle 09:38 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post

Livello Freccia Vallone




Posts: 80
Registrato: Aug 2006

  postato il 06/09/2006 alle 09:45
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da giapom

Stess, se non ti dispiace mi calcoli i watt del ragazzino, lui è 1.79 per 57 kg la bici 9 kg.
Grazie mille in anticipo!!!!!


Gianni, se non ricordo male il tuo ragazzo ha 13 anni.
Se ricordo bene, ti consiglierei di dire a Stress di lasciar stare questo calcolo, che non serve. Giusto?
A 13 anni si deve divertire, 'zzo ti frega dei watt?

Hai perfettamente ragione, il ragazzo si deve divertire. Il discorso della potenza è solo una cosa mia personale e ti spiego il perchè.
Corre in una squadra di cui tutti sono bravi eccetto lui (si vede nel coportamento del DS e Dirigenti), però co contina a crescere ed è in miglioramento nei piazzamenti è lui. Da quasi a fine di luglio ad ora non è mai andato oltre il 7 posto, e quando sono i 2 anni assieme altre l'11° assoluto. Sono già 2 gare con arrivo in salita che stacca i suoi compagni e da qualche minuto ma ...... nessuno ripeto nessuno gli ha detto un solo bravo (dovevi vedere quando alla gara con arrivo a S. Ippolito di Vernio con una salita media del 6% con 2 strappi al 10% si è presentato subito dietro al gruppetto di 5 con dentro i due più forti della regione, nelle faccie del DS e Presidente UN FUNERALE; il 1° dei pupilli a oltre 1 minuto). Non si allenano quasi mai in salita perchè gl'altri non sono molto bravi così la sceta delle gare è per il 90% in pianura (ma lui si difende bene anche li visto i piazzamenti).
Ci sarebbe molto da dire..... comunque lui si diverte e gli piace molto.
Stress, mentre scrivevo ho visto la tua risposta, e ti garantisco che è lui a chiedermelo visto che in allenamento non prova mai; ed è quella salitella che ormai la conosce bene, dove testa la sua forma.

 

____________________
Gianni P.

 
E-Mail User Edit Post

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/09/2006 alle 09:50
Mi commuovo e te lo dico: 1377 m di Vam e 492 Watt tuo figlio (media 34,4 Kmh )mentre tu oltre 450 Watt.
Però calcola che la salita è breve e facile.
Prova a fare una salita di 7/8 km al 7/8% medio (pendenza il + costante possibile) e poi ne riparliamo.

 

[Modificato il 06/09/2006 alle 09:55 by stress]

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/09/2006 alle 09:53
Gianni, dì a tuo figlio che fra qualche anno, quando il suo fisico sarà ancor più maturo, i minuti che darà ai suoi compagni saranno di +!
Ho seguito l'evoluzione di una squadra della mia zona, da G3 fino ad oggi (Juniores), anche loro si allenavano per lo più in pianura e c'era uno che vinceva 4 domeniche si e una no.
Quindi tutta la squadra ad allenarsi per questo personaggio, che adesso fa molta fatica a piazzarsi addirittura nei 5...
13 anni...c'è tempo, cavolo se c'è tempo.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Visit User's Homepage

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 06/09/2006 alle 09:53
Originariamente inviato da giapom

Hai perfettamente ragione, il ragazzo si deve divertire. Il discorso della potenza è solo una cosa mia personale e ti spiego il perchè.


Gianni, il tuo ragazzo è fortunato: ha un padre che lo segue da vicino e che lo ringrazia delle soddisfazioni che il proprio ragazzo gli conferisce col gesto più semplice e bello del mondo. Pedalare con lui.

Se i DS e i "capoccia" della squadra per cui corre non sono contenti se tuo figlio batte i loro pupilli, lasciagli finire la stagione e cambiagli squadra. Ovviamente questo fallo dopo aver parlato con loro della questione, dopo avergli chiesto i vari "perché?", avvisandoli che se non noterai dei cambiamenti farai cambiare aria a tuo figlio e ne cercherai una più serena e sportivamente gratificante. Il tutto non deve passare come una "minaccia", semplicemente come un avviso ad alta voce che un padre di un 13enne fa all'allenatore del figlio.

Ci sarebbe molto da dire..... comunque lui si diverte e gli piace molto.
Stress, mentre scrivevo ho visto la tua risposta, e ti garantisco che è lui a chiedermelo visto che in allenamento non prova mai; ed è quella salitella che ormai la conosce bene, dove testa la sua forma.


Il fatto che te lo chieda è significativo; anche i ragazzini, e il loro ambiente, stanno per essere "contagiati" dai numeri e da valori matematici per stabilire la valenza di una prestazione, seppur in allenamento.
Gianni, dì a tuo figlio di fregarsene dei numeri, almeno per un altro lustro.
Vedrai che magari sulle prime ci rimarrà male, ma alla lunga ti dirà un sacco di "Grazie!".

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/09/2006 alle 09:54
Originariamente inviato da stress

Mi commuovo e te lo dico: 497 Watt tuo figlio e oltre 450 tu.
Però calcola che la salita è breve e facile.
Prova a fare una salita di 7/8 km al 7/8% medio (pendenza il + costante possibile) e poi ne riparliamo.


Non ascoltare quel pazzo di Stres ...aspetta ancora un pochino a fargli fare salite di una certa lunghezza e durezza.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Visit User's Homepage

Livello Giuseppe Saronni




Posts: 694
Registrato: Mar 2006

  postato il 06/09/2006 alle 09:56
Da Maggio fino adesso ho macinato 6000Km, e sinceramente non ho intenzione di fermarmi mai quest'anno, forse solo un breve periodo a Dicembre. Quando possibile uscirò sempre (sperando nel tempo ovviamente), quando non potrò farò corsa o rullo.
 
Edit Post

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/09/2006 alle 09:57
Originariamente inviato da Andrea_Web

Originariamente inviato da stress

Mi commuovo e te lo dico: 497 Watt tuo figlio e oltre 450 tu.
Però calcola che la salita è breve e facile.
Prova a fare una salita di 7/8 km al 7/8% medio (pendenza il + costante possibile) e poi ne riparliamo.


Non ascoltare quel pazzo di Stres ...aspetta ancora un pochino a fargli fare salite di una certa lunghezza e durezza.

Ue io ho detto prova a fare non a fargli fare!!!!!
La salita la deve fare il sig giapom non il figlio

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/09/2006 alle 09:58
Ahahah...grande Stress...ora ti mando un MP con un calcolo in WATT per me...non ho figli!

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Visit User's Homepage

Livello Freccia Vallone




Posts: 80
Registrato: Aug 2006

  postato il 06/09/2006 alle 10:05
Originariamente inviato da Andrea_Web

1 metro e 80 a 13 anni e ti stacca in salita?
Stica**i!!!


Io sono 1,83 per 86 kg, cerco di allenarmi di più in salita perchè è il mio punto debole (lo so che portarmi a giro 86 sono un bel pò), sono più passista che scalatore!!!!

 

____________________
Gianni P.

 
E-Mail User Edit Post

Livello Fausto Coppi




Posts: 8805
Registrato: Dec 2004

  postato il 06/09/2006 alle 10:08
Commentavo lo sviluppo del tuo ragazzo, veramente notevole.
Io a 13 anni ero 1 e 50, poi son cresciuto di 20 cm in poco + di un anno e ciò mi ha creato notevoli problemi.

 

____________________
http://www.nicolascattolin.com
Chi non indossa il casco non ha nulla nella testa che valga la pena proteggere.
If you don't have the balls to brake late then that is your problem. L.H. to K.R.

 
Edit Post Visit User's Homepage

Livello Freccia Vallone




Posts: 80
Registrato: Aug 2006

  postato il 06/09/2006 alle 10:20
Originariamente inviato da stress

Originariamente inviato da Andrea_Web

Originariamente inviato da stress

Mi commuovo e te lo dico: 497 Watt tuo figlio e oltre 450 tu.
Però calcola che la salita è breve e facile.
Prova a fare una salita di 7/8 km al 7/8% medio (pendenza il + costante possibile) e poi ne riparliamo.


Non ascoltare quel pazzo di Stres ...aspetta ancora un pochino a fargli fare salite di una certa lunghezza e durezza.

Ue io ho detto prova a fare non a fargli fare!!!!!
La salita la deve fare il sig giapom non il figlio

Stress lo avevo capito.
Non vi preoccupate lui dei numeri che mi avete comunicato non saprà niente, era solo una mia curiosità.
MONSIEUR, mi sono già appuntato le cose da dire alla riunione per la prossima stagione (sarà attorno i primi di novenbre). L'unica cosa che mi scoccia è che ci sarà anche lui ed a lui da fastidio le discussioni. Lui è contento di quello che vede nel suo progresso, non gli frega niente del comportamento degl'"altri". Lui gareggerebbe tutte le domenice dove ci sono quelli più forti di lui. Andrea, sai bene che servono punti alla Società quindi...... Come dice una nota pubblicità "TI PIACE VINCERE FACILE!!!"

 

____________________
Gianni P.

 
E-Mail User Edit Post

Livello Fausto Coppi




Posts: 9090
Registrato: Nov 2005

  postato il 06/09/2006 alle 10:59
......io a 13 anni (quasi 14) col 42x28 mi sono sciroppoato il mortirolo da mazzo col mio babbo che mi avrà 2000 volte!!!!!

 

____________________
EROE DEL GAVIA

A 2 Km dalla vetta mi sono detto "Vai Marco o salti tu o salta lui...E' saltato lui.
Marco Pantani.Montecampione 1998

27/28/29 giugno 2008...son stato pure randonneur

!platonicamente innamorato di admin!

 
E-Mail User Edit Post

Livello Fausto Coppi




Posts: 6314
Registrato: Jun 2005

  postato il 06/09/2006 alle 20:10
E per festeggiare i miei 4000 e passa Km oggi mi sono fatto sto giretto qua:



E andiamo avanti così!!

Ps: L'alpe segletta è proprio dura e molto molto bastarda.
Non ci sono 100 metri = agli altri e pigliare il ritmo è stato praticamente impossibile.
Adesso causa meteo e un po di fatica stacco per almeno una settimana.

 

____________________
"MEGLIO NON ESSERE RICONOSCIUTO PER STRADA CHE ESSERLO ALL'OBITORIO.
IL CASCO SALVA LA VITA, LA CHIOMA VA BENE PER LA FOTO SULLA TOMBA"!!!


Articolo 27 della costituzione Italiana

La responsabilità penale è personale.
L'IMPUTATO NON E' CONSIDERATO COLPEVOLE SINO ALLA CONDANNA DEFINITIVA.
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato.
Non è ammessa la pena di morte.

 
Edit Post

Livello Tour




Posts: 199
Registrato: Aug 2005

  postato il 06/09/2006 alle 20:37
Ma che dati servono per calcolare la potenza?
io pedalo da circa due anni (l'anno scorso però ho fatto poco perchè mi sono rotto la clavicola...sfiga ) e se possibile vorrei avere anch'io un'idea della potenza che il mio fisico esprime adesso per rifare il calcolo tra un po' di tempo e capire se c'è qualche miglioramento.
A proposito ho appena comprato il cardio, oggi l'ho sperimentato su un percorso che conosco molto bene (che comprende la salita del "piccolo stelvio" della Bernocchi) e mi sono accorto che non salgo mai oltre i 182-183 bmp. devo supporre che questa è la mia soglia o semplicemente non riesco a spingere al massimo, io ho 23 anni e pensavo di riuscire di riuscire a raggiungere i 190bmp ?

 

____________________
Come si dice a Varese, questo è il momento in cui o si caga o si lascia libero il gabinetto.
Ivan Basso (ciclismo)

 
E-Mail User Edit Post

Livello Giro di Romandia




Posts: 51
Registrato: Aug 2006

  postato il 06/09/2006 alle 21:21
Mik guarda la soglia non si calcola soltanto su una semplice salita ma ci vuole un test specifico. Il fatto che tu in salita arrivi a 180bpm ( se hai 23 anni il tuo massimo, che è diverso dalla soglia sia ben chiaro; è di circa 197)vuol dire o che sei piuttosto allenato, o che andavi pianino o che la salita nn era molto pendente. Spero che tu nn confonda la soglia con il massimo battito cardiaco per età.

 

____________________
Il campionissimo

 
Edit Post

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Jan 2006

  postato il 06/09/2006 alle 21:23
Dipende molto dalle persone... diciamo che io che di anni ne ho 22, ho registrato un massimo di 185 bpm. Probabilmente è possibile salire ancora di qualche unità, ma la frequenza massima non dovrebbe essere molto lontana.

Per calcolare la potenza istantanea, serve una strumentazione adeguata, come l'SRM, che costa una barca e mezza di soldi. Il calcolo che puoi fare senza, è la potenza media espressa su un tratto, solitamente in salita.

Puoi usare questo strumento:
http://freeweb.supereva.com/pianetaciclismo/formcalcpotenza.html?p

Oppure calcolarlo a mano, e allora i dati che ti servono sono:

tempo impiegato (in secondi), distanza percorsa (in metri), dislivello (in metri), il tuo peso (in kg) e quello della bicicletta (in kg).

Poi ti servono alcuni coefficienti, che puoi ricavare da qui:
http://freeweb.supereva.com/pianetaciclismo/formvaloritipici.html

e sono: il coefficiente d'attrito (se l'asfalto è decente, calcola 0,004), la densità atmosferica (intorno ai 1000 metri, il valore è 1.15), la tua area frontale (io sono 1.79, peso 68 chili, e la mia dovrebbe aggirarsi intorno ai 0.415) e infine il coefficiente aerodinamico (0.800 è una buona media).

Una volta che hai tutti questi parametri, il calcolo non è difficile:
calcoli velocità e pendenza media:

velocità in km/h = (lunghezza / tempo) * 3.6
pendenza media = (dislivello / lunghezza) * 100

Poi ti calcoli il CX, che sarebbe qualcosa di simile al tuo "impatto areodinamico:

CX = coefficiente areodinamico * area frontale

A questo punto, ti calcoli le varie potenze, la cui somma da la potenza totale:

Potenza per vincere la pendenza:

(tuo peso + peso bicicletta) * (pendenza/100) * (velocita/3.6) * 9.81

Potenza per vincere l'attrito:

(tuo peso + peso bicicletta) * coeff. d'attrito * (velocita/3.6) * 9.81

Potenza per vincere la resistenza areodinamica:

0.5 * densità atmosferica * CX * (velocita/3.6)* (velocita/3.6)* (velocita/3.6)

La somma delle tre potenze cosi ricavate, ti da la potenza totale.
Se vuoi anche il coefficiente potenza/peso, dividi la potenza totale per il peso complessivo, tuo e della bicicletta.

Queste informazioni sono ricavate dallo script che gestisce il form della pagina indicata, che ho rielaborato e semplificato. Ho fatto un paio di controlli per verificare che funzionasse, usando i valori di Basso sullo Stelvio di quest'anno, e la potenza media espressa (440 watt circa) e il rapporto potenza/peso (6.4) espresso su quella salita, combaciano con i valori ufficiali.

 

[Modificato il 06/09/2006 alle 21:25 by alt-os]

____________________
Web: http://www.free-os.it/blog/ Status:

 
E-Mail User Edit Post Visit User's Homepage
<<  1    2    3    4  >> Nuovo Thread   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
2.0081320