Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Memorial Cimurri 2006
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Memorial Cimurri 2006

Livello Fausto Coppi




Posts: 4035
Registrato: Jan 2006

  postato il 30/08/2006 alle 14:31
Memorial Cimurri

La gara dedicata alla memoria di Giannetto e Chiarino Cimurri, personaggi simbolo dello sport reggiano e nazionale, è già appuntamento di spicco nel ciclismo professionistico internazionale, grazie anche alla collocazione in calendario che assegna alla corsa il ruolo di ideale rivincita del Campionato del Mondo, andando in scena subito dopo la prova iridata del 24 settembre a Salisburgo.

Una grande manifestazione che vivrà un prologo altrettanto prestigioso, nella serata di martedì 12 settembre a Villa Spallettidi San Donnino di Casalgrande (Re), dove andrà in scena il Galà ufficiale dell’evento.
Location confermata rispetto all’anno scorso in cui già risaltò tutto il fascino di una residenza che sarà cornice ideale per una serata a 5 stelle.
Presenti nomi illustri del ciclismo e dello sport, locali e nazionali. Ma tanti anche i personaggi della politica, dell’economia e le autorità che non mancheranno ad un Galà dal sapore di evento.

Tutto questo in attesa dell’evento “vero”, il 2° Memorial Cimurri – Gran Premio Bioera in programma sabato 30 settembre su un percorso che presenta novità importanti nella parte centrale, più impegnativa e spettacolare, ed in quella finale che proporrà un traguardo identico alla tappa del Giro d’Italia del 2001.

Reggio Emilia si prepara a vivere questa seconda edizione non solo come un importante momento ciclistico internazionale, ma soprattutto come una vera festa per la città ed il suo territorio, sotto la regia di Giorgio Cimurri, ideatore del Memorial. L’organizzazione tecnica è curata dal GS Emilia di Adriano Amici.

La copertura tv sarà eccellente anche quest’anno con la telecronaca in chiaro da parte di RAI Sport .


La gara: percorso impegnativo con arrivo nel cuore di Reggio Emilia.
Come detto, il percorso della seconda edizione del Memorial Cimurri – Gran Premio Bioera varia rispetto a quello dello scorso anno, soprattutto in una parte centrale pensata per regalare grande spettacolo agli appassionati e insidie importanti ai corridori.
Immutata la partenza da Cavriago, davanti alla sede Bioera, per poi affrontare un tracciato con asperità anche importanti che si annuncia molto impegnativo e selettivo specie nel cuore della gara: spicca la salita dei “Pavulli” (zona Albinea), inserita in uncircuito di 29,2 km da ripetere per ben 4 volte, lungo la Strada Provinciale per Scandiano che verrà attraversata in centro storico, prima della discesa verso la città.
L’arrivo è previsto sempre nel centro storico di Reggio Emilia, su una linea del traguardo diversa rispetto alla passata edizione che ricalca quella della tappa del Giro d’Italia 2001. Confermatissimi i passaggi ripetuti lungo le vie della città storica checonsentiranno agli appassionati di assistere al meglio all’azione dei corridori.

Partner: Anche Sintofarm entra in gruppo.
La seconda edizione del Memorial Cimurri vanta un pool di sponsor di altissimo livello
Sarà ancora Mariella Burani Fashion Group il main sponsor con il marchio Bioera; confermato il Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano come second sponsor, mentre fa il suo ingresso Bipop-Carire nel ruolo di third sponsor.
Ma il plotone – per restare in tema ciclistico – dei supporter è formato anche da altre realtà importanti, a cui si aggiunge il recente ingresso di Sintofarm.
Questi gli altri partner ufficiali: Artoni, Associazione Industriali, Cantine Riunite, Cir, Conad, Coop Consumatori Nordest,Coopservice, Coopsette, Enervit, Grissin Bon, Gruppo Argenta – Dorando, Landi Renzo, Lombardini, Prospero, Righigastronomia, Sintofarm, Tecton, Telereggio, Unieco, Walvoil
Senza dimenticare gli autorevoli patrocini della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Reggio Emilia, della Provincia di Reggio Emilia, del Comune di Cavriago, del Comune di Albinea e della Camera di Commercio di Reggio Emilia.

(fonte:tuttobiciweb.it)

 

[Modificato il 30/08/2006 alle 14:44 by Monsieur 40%]

____________________



"Venderesti entrambi gli occhi per un milione di dollari... o le gambe... o le mani... o gli orecchi? Fai la somma di quello che hai e scoprirai che non lo venderesti per tutto l'oro del mondo. Le cose migliori della vita sono le tue, se riesci ad apprezzarle".
Dale Carnegie

"Non lamentatevi di quello che non avete. Usate quello che avete. Fare meno del vostro meglio è un peccato. Tutti noi abbiamo il potenziale per eccellere perché l'eccellenza é determinata dalla dedizione, a noi e agli altri".
Oprah Winfrey

http://www.velodrome.org.uk
http://www.yvonnehijgenaar.nl
http://www.chrishoy.com/
http://www.victoriapendleton.co.uk/

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 30/08/2006 alle 15:51
....e il buon Giorgio Cimurri sta "tramando" per un arrivo di tappa al Giro del 2007, dopo la bella tappa del Giro 2001 (caucchioli).

La salita dei Pavulli è molto bella, peccato non rifacciano la Borsea.

Chi viene è mio ospite OBBLIGATO, prima ancora che gradito....

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 28/09/2006 alle 13:22
Al Memorial Cimurri la squadra sarà presente con una formazione diretta da Alberto Volpi e composta da Giosuè Bonomi, Felix Cardenas, Mads Christensen, Marco Corti, Enrico Degano, Rodney Green, James Perry e Simon Schaerer.

(fonte: Comunicato Stampa Barloworld)

L’Acqua & Sapone Caffè Mokambo sarà presente al Trofeo Cimurri, che si svolgerà sabato 30 settembre, con la seguente squadra:Cavallari, Celli, Masciarelli Andrea, Masciarelli Simone, Moser, Palumbo e Frank Vandenbroucke guidati dal direttore sportivo Enrico Paolini. “Bisogna affrontare quest’ultima parte della stagione,” ha affermato il Team Manager Palmiro Masciarelli, “con la massima concentrazione e determinazione, bisogna vincere la classifica UCI riservata ai Team Professional Continental Europe, la squadra ha buone potenzialità e possibilità”.

Per Frank Vandenbroucke sarà la terza gara con la maglia Acqua & Sapone Caffè Mokambo, dopo il buon esordio al GP Città di Misano il belga è convinto di essere a buon punto ed è sicuro di far bene questo finale di stagione.

(fonte: Comunicato Stampa Acqua&Sapone)

Sabato 30 settembre la Lampre-Fondital sarà di scena al Memorial Cimurri.
La squadra, guidata dal direttore sportivo Martinelli, sarà composta da M atteo Carrara, Jaime Alberto Castaneda, Claudio Corioni, Paolo Fornaciari, Ruggero Marzoli, Marco Marzano, Danilo Napolitano e Morris Possoni.
"Arrivando in volata, avremmo buone possibilità di centrare il risultato con Napolitano o Corioni - ha spiegato Giuseppe Martinelli - In caso contrario, abbiamo corridori in grado di entrare nelle fughe e di puntare alla vittoria".

(fonte: Comunicato Stampa Lampre)

Sabato 30 settembre il team Ceramica Flaminia sarà di scena al memorial Cimurri, uno degli ultimi impegni stagionali per la squadra di Roberto Marrone. Agli ordini di Massimo Podenzana saranno in gara: Massimiliano Martella, Hubert Krys, Tomasz Marczynski, Kristzof Szczawinski, Manuele Spadi, Gianluca Geremia, Ivan Degasperi e Maurizio Varini.

(fonte: Comunicato Stampa Ceramica Flaminia)

Il Team TENAX SALMILANO di Fabio Bordonali, sarà presente al Memorial Cimurri, in programma sabato 30 settembre, (Cavriago - Reggio Emilia di 200 Km) con la seguente formazione: Bertuola, Bosisio, McPartland, Perez, Pidgornyy, Pietropolli, Uran e lo stagista Ferrari Roberto guidati dal direttore sportivo Marco Tabai.

(fonte: Comunicato Stampa Tenax)

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Parigi-Nizza




Posts: 48
Registrato: Apr 2006

  postato il 28/09/2006 alle 15:04
FORZA RATTI!!!!sta bene sarà con i migliori
VAI EDDYYYYYYYYY!!!!!!!!!!!!!!!!!

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 29/09/2006 alle 19:04
sono passato dalla piazza su cui avverrà l'arrivo, fervono i preparativi per l'allestimento....fondamentalmente l'arrivo è lo stesso della tappa del Giro 2001 (Caucchioli), con la differenza che faranno un percorso cittadino piuttosto rognoso, visto che affronteranno vie strette e con dei dossi.....

Ma c'è qualche ciclowebbista domani?

Vi posterò poi le polemiche dei villanazzi miei concittadini, già ebbero il coraggio di lamentarsi per i blocchi e le deviazioni di traffico in occasione dell'arrivo del giro 2001 (ed era domanica), mi immagino domani che è sabato, a loro si aggiungeranno gli arroganti bottegai del centro storico.......

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Freddy Maertens




Posts: 873
Registrato: Dec 2005

  postato il 30/09/2006 alle 16:21
Gp Cimurri - Bioera: il riscatto di Gasparotto

Una volata tra i trentatré corridori che hanno concluso la gara: così si è risolta la seconda edizione del Memorial Cimurri Gp Bioera, disputatosi oggi sulle strade della provincia di Reggio Emilia. Il più veloce, al termine di una gara rivelatasi dura e selettiva, è stato Enrico Gasparotto della Liquigas che ha preceduto Matteo Carrara del Team Barloworld. Per Gasparotto si tratta del primo raggio di sole in una stagione che si è aperta con la mononucleosi e che, di guaio in guaio, lo ha portato oggi a ritrovare il sapore della vittoria.

(tuttobiciweb.it)

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/09/2006 alle 16:24
Incredibile gaffe di tuttobiciweb... Carrara corre con la Lampre...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Gastone Nencini




Posts: 504
Registrato: Dec 2005

  postato il 30/09/2006 alle 17:00
Che vergogna la Lampre, quando ho visto Ruggero Marzoli(molto forte in volata, vedi tappa della Vuelta secondo dietro Vinokourov e davanti gente come Zabel, Bettini, Hushovd e etc.......) lavorare per Carrara ho capito il perche' ha cambiato squadra. Come si fa a non far disputare la volata a Marzoli in un gruppo di 33 persone. Non capisco proprio i ds della Lampre cosa hanno in testa. Mah......

Comunque complimenti a Gasparotto meritava un ritorno alla vittoria.

 

____________________
Si vis pacem, para bellum

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Hugo Koblet




Posts: 419
Registrato: May 2008

  postato il 30/09/2006 alle 17:03
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Incredibile gaffe di tuttobiciweb... Carrara corre con la Lampre...


già... l'anno scorso era alla Barloworld.
In effetti è strano che hanno fatto fare la volata a lui, non vince molto... bhò.

 

____________________
"I giovani devono credere in noi. Già da qualche anno l’ambiente è migliorato. E se continuiamo a crederci... Bisogna lanciare il messaggio, dobbiamo far capire che abbiamo voglia di cambiare" Damiano Cunego

www.dopingfree.org

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 30/09/2006 alle 17:05
torno or ora, bella vittoria di gasparotto anche se carrara si è gestito male, è stato al vento troppo presto e si è fatto infilzare da gasparotto che è partito lungo..

Tra l'altro, non ho ancora capito come, mi sono ritrovato in tribuna "vip", e per la prima volta ho visto un evento ciclistico non pressato contro le transenne!

La corsa si è rivelata più dura del previsto, già mi mentre mi stavo recando verso l'arrivo ho visto Napolitano e Possoni comodamente seduti a bersi un caffè, un altro amico ha visto Vandenbroucke ad un altro bar intento a prendere il sole.....

Peccato mancassero i grandi nomi, ma rispetto all'anno scorso l'organizzazione ha fatto passi da gigante, un applauso caloroso a Giorgio Cimurri

 
Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/09/2006 alle 17:41
ORDINE D’ARRIVO 2° MEMORIAL CIMURRI – GRAN PREMIO BIOERA:

1. Enrico Gasparotto (Liquigas) km 199,5 in 4h 44’40” media 42,049;
2. Matteo Carrara (Lampre – Fondital);
3. Alexander Khatuntsev (Rus, Omnibike Dinamo Mosca);
4. Sergio Marinangeli (Naturino – Sapore di Mare);
5. Luca Mazzanti (Ceramica Panaria - Navigare);
6. Giairo Ermeti (Team LPR);
7. Simone Masciarelli (Acqua & Sapone – Caffè Mokambo);
8. Daniele Pietropolli (Tenax Salmilano);
9. Paolo Bailetti (Team 3C Casalinghi Jet Androni Giocattoli);
10. Manuele Spadi (Ceramica Flaminia).

(fonte: memorialcimurri.com)

Da notare, al 3° posto, la medaglia di bronzo Under 23...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Eddy Merckx




Posts: 1230
Registrato: Jun 2005

  postato il 30/09/2006 alle 17:52
E' stata una bella gara e ben organizzata. La salita di Regnano poi mi porta ricordi molto dolci anche se ormai troppo lontani...

Sono particolarmente contento per Gasparotto: mi faceva male pensare che la vittoria al tricolore dell'anno scorso fosse un fatto episodico. Come ha detto lui stesso, è un buon viatico per la prossima stagione.
Il ragazzo si esprime molto bene e pare anche bello vispo. Bravo davvero.

Ciao,
Alberto

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 30/09/2006 alle 18:14
Originariamente inviato da prof

E' stata una bella gara e ben organizzata. La salita di Regnano poi mi porta ricordi molto dolci anche se ormai troppo lontani...

Sono particolarmente contento per Gasparotto: mi faceva male pensare che la vittoria al tricolore dell'anno scorso fosse un fatto episodico. Come ha detto lui stesso, è un buon viatico per la prossima stagione.
Il ragazzo si esprime molto bene e pare anche bello vispo. Bravo davvero.

Ciao,
Alberto


Son d'accordo con te su Gasparotto.....e bravo anche il mio, sempre "Bimbo d'Oro"

 

____________________


To be a winner you must play hard and practice harder!!

It's not about how hard you hit, it's about how hard you can get hit and keep moving forward!



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/09/2006 alle 18:22
Originariamente inviato da laperla

...e bravo anche il mio, sempre "Bimbo d'Oro"


Ha attaccato?
C'è la possibilità di vederlo davanti al Giro dell'Emilia?

Un salutone!!!

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 30/09/2006 alle 18:33
Originariamente inviato da Monsieur 40%

Originariamente inviato da laperla

...e bravo anche il mio, sempre "Bimbo d'Oro"


Ha attaccato?
C'è la possibilità di vederlo davanti al Giro dell'Emilia?

Un salutone!!!


Mario ma che domande mi fai?????

 

____________________


To be a winner you must play hard and practice harder!!

It's not about how hard you hit, it's about how hard you can get hit and keep moving forward!



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/09/2006 alle 18:41
Almeno dimmi se ha attaccato oggi, che la corsa non l'ho vista... perché gli hai detto "bravo"?

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 30/09/2006 alle 19:07
faranno la replica su Raisport satelite.........

 

____________________


To be a winner you must play hard and practice harder!!

It's not about how hard you hit, it's about how hard you can get hit and keep moving forward!



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 21608
Registrato: Oct 2004

  postato il 30/09/2006 alle 19:08
...che cattiva...

 

____________________
Mario Casaldi - Cicloweb.it

CICLISTI
Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 30/09/2006 alle 19:10
ma di chi parlate?

P.S. Prof Alberto, ma sei di queste parti?

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 30/09/2006 alle 19:41
Originariamente inviato da Monsieur 40%

...che cattiva...



Io??? ma se non farei del male neanche ad una mosca....ma non dirti come é andata la gara, beh questo mi viene molto facile....
Cmq, ha chiuso i buchi in.......cosa sto fascendo? e no, non ti raconto nulla!!!

 

____________________


To be a winner you must play hard and practice harder!!

It's not about how hard you hit, it's about how hard you can get hit and keep moving forward!



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Marco Pantani




Posts: 1449
Registrato: Jan 2005

  postato il 30/09/2006 alle 19:44
Originariamente inviato da Reggio Emilia

ma di chi parlate?

P.S. Prof Alberto, ma sei di queste parti?


del mio "comparuccio"



 

[Modificato il 30/09/2006 alle 20:02 by laperla]

____________________


To be a winner you must play hard and practice harder!!

It's not about how hard you hit, it's about how hard you can get hit and keep moving forward!



 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3166
Registrato: Feb 2006

  postato il 30/09/2006 alle 20:08
Bella corsa, ricca di emozioni. La salita dei Pavulli ha fatto parecchia selezione...

 

____________________
Rebellin... l'ultimo Gattopardo

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Livello Eddy Merckx




Posts: 1230
Registrato: Jun 2005

  postato il 30/09/2006 alle 22:22
Originariamente inviato da Reggio Emilia

P.S. Prof Alberto, ma sei di queste parti?


Non lontano, sono di Modena.

Ciao
Alberto

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Moderatore




Posts: 3308
Registrato: Aug 2005

  postato il 01/10/2006 alle 04:07
Di certo a sentire Gasparotto il suo 2006 è stato un bel concentrato di sfiga(addirittura la gallina che attraversa al suo passaggio con la strada deserta :doh,ora speriamo di vedergli fare una bella annata nel 2007.
Ancora in evidenza il giovane russo Alexander Khatuntsev che da come avevo letto l'anno prossimo correrà nella Unibet.com assieme a Kolesnikov.

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.9212511