Board logo

Il Forum di Cicloweb

Non hai fatto il login | Login Pagina principale > Dite la vostra sul ciclismo! > Bilancio squadre 2004
Nuovo Thread  Nuova risposta  Nuovo sondaggio
< Ultimo thread   Prossimo thread >  |  Versione stampabile
Autore: Oggetto: Bilancio squadre 2004

Elite




Posts: 28
Registrato: Oct 2004

  postato il 11/12/2004 alle 13:55
Non so se ho già proposto questo thread qualche settimana fa, cmq lo posto ugualmente: vorrei sapere se condividete o meno la mia graduatoria.
Traccio un bilancio dell’anno ciclistico appena trascorso dal punto di vista delle squadre: molto spesso nel ciclismo si privilegia il punto di vista del corridore (giustamente), visto che è uno sport prevalentemente individuale; vorrei però provare a guardare ai risultati da un diverso angolo. Posiziono così le squadre:

1.In testa naturalmente la Saeco, che ha vinto Giro del Trentino, Giro dell’Appennino, GP Industria e Artigianato, Giro d’Italia, Brixia Tour, il Matteotti, Coppa Agostoni, Coppa Placci, Giro del Veneto e Giro di Lombardia: secondo me, un vero e proprio trionfo.

2.Poi metterei la Quick Step: Tirreno – Adriatico, Gand – Wevelgem, Giro della Germania, Camaiore e Prato, più la Coppa del Mondo di Bettini.

3.Gerolsteiner, con il trittico di Rebellin più la Tre Valli Varesine di Wegmann.

4.T – Mobile: Fiandre, Giro della Svizzera, Regio Tour e Coppa Sabatini.

5.Fassa: con Petacchi al Giro, Laigueglia, Toscana, Zurigo e Giro del Lazio.

6.CSC con Mediterraneo, Parigi – Nizza, Criterium Internazionale e il Giro dell’Emilia di Basso.

7.Kelme, con le tappe alla Vuelta più Valenciana, Burgos e Murcia con Valverde.

8.Liberty Seguros: Vuelta di Heras, Bicicletta Basca, Castilla y Leon, Milano – Torino e Giro del Piemonte.

9.US Postal con il VI Tour di Armstrong (ma anche Zabriskie alla Vuelta)

10.Rabobank: Sanremo e Mondiale con Freire, Francoforte, e Parigi – Tours con Dekker.

11.Alessio – Bianchi: Roubaix, Lucca e Bernocchi.

12.Saunier Duval con Andalucia, Settimana Catalana, Giro di Catalogna e Classica di S. Sebastian

13.Phonak: Romandia e Mondiale a crono di Hamilton e Classica delle Alpi di Pereiro.

14.Euskaltel: Asturie e Delfinato di Mayo.

Attendo commenti

Saluti
El_Chaba

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 11/12/2004 alle 14:07
un'analisi veramente azzeccata,e'sempre difficile fara una classifica,ma devo dire che almeno per me e'molto vicina ai valori espressi nel 2004 con la saeco assoluta protagonista,soprattutto pero'in italia a differenza di quick-step,che visto che hai messo alla rabobank il mondiale di freire e'giusto aggiungere l'olimpiade di bettini,nn e'assolutamente lontano!
credo che la lotta sia sicuramente tra loro due..

 

[Modificato il 11/12/2004 alle 14:26 by Pirata x sempre]

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Livello Miguel Poblet




Posts: 530
Registrato: Oct 2004

  postato il 11/12/2004 alle 14:23
Condivido l'analisi. Nel dettaglio, metterei al terzo posto la Telekom e un pò più su del nono posto la US postal.
 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 11/12/2004 alle 14:40
Intanto una rettifica:
la vittoria che dai ad Hamilton non è il Mondiale a cronometro, bensì l'Olimpiade, pur con tutte le ombre che seguono

Sono d'accordo per le prime due posizioni con Saeco (a cui devi aggiungere le vittorie di tappa di Cunego e Simoni alla corsa Rosa) e Quick-Step (forse a pari merito, però) anche perchè alla squadra italo-belga dovresti aggiungere le quattro vittorie di tappa al Tour (2 Boonen, Mercado, Virenque), l'Olimpiade di Bettini, la Parigi-Bruxelles di Nuyens e la Cronometro di Bardolino di Rogers.

La T-Mobile scavalca la Gerolsteiner, anche per una sorta di premiazione all'eterno secondo, per il 2004, Zabel (Sanremo e Mondiali su tutti)

Assolutamente da far salire la Rabobank, che quest'anno ha vinto Sanremo, Mondiale e Parigi-Tours ed ha collezionato una serie di secondi posti da brividi (Amstel, Liegi e Lombardia) con Boogerd, che da quest'anno probabilmente odierà i corridori italiani (Rebellin e Cunego su tutti ). Da non dimenticare anche la vittoria di Kroon a Francoforte

Invertirei le posizioni, poi, tra Kelme e Saunier Duval: infatti la prima, vuoi per ragioni di "Manzano", vuoi per altro, è stata praticamente all'angolo per tutto il 2004 e nell'unica occasione di visibilità mondiale, la Vuelta, ha fallito addirittura il podio col prode Valverde, riuscendo comunque a piazzare Carlos Garcia Quesada e David Blanco nei primi 10 e vincere tappe con Eladio Jimenez, Julia e lo stesso Valverde, mentre la Saunier Duval è riuscita a piazzare Giro di Catalogna (con 3 tappe) dominato da Martin Perdiguero, che poi ha vinto a S.Sebastian, ha collezionato due secondi posti da "hit" con Jeker a Romandia e Svizzera. Da segnalare, per la US Postal, anche la 3 Giorni di La Panne con Hincapie.

C'è da inserire, poi, la Cofidis di O'Grady, vincitore ad Amburgo, al Tour e al Delfinato, ed ottimo terzo alla Sanremo e quarto al Mondiale di Verona, aggiungendo poi la tappa del Tour di Moncoutie; nonchè la Credit Agricole di Hushovd e Kascheckin, vincitore quest'anno a Plouay, ed i 10 giorni in maglia gialla di Voeckler ed il giro del Belgio (con Chavanel) della BlBoulangere

Questa dunque, la mia classifica:
1- Saeco / Quick-Step
2- T-Mobile
3- Gerolsteiner
4- Rabobank
5- Fassa Bortolo
6- Liberty Seguros
7- CSC
8- US Postal
9- Saunier Duval
10- Alessio-Bianchi
11- Comunidad Valenciana-Kelme
12- Cofidis
13- Phonak
14- Euskaltel-Euskadi
15- Brioches La Boulangere
16- Credit Agricole

Delusioni totali, invece, dalla Lampre e dalla Vini Caldirola (che bella, però, l'azione di Casagrande all'Emilia), per non parlare dello scandalo Phonak, già ampiamente discusse nel Forum

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 12/12/2004 alle 17:04
Originariamente inviato da mario82

La T-Mobile scavalca la Gerolsteiner, anche per una sorta di premiazione all'eterno secondo, per il 2004, Zabel (Sanremo e Mondiali su tutti)


Ovviamente per la T-Mobile contano anche il 2° e il 4° posto con Kloden e Ullrich al Tour de France!


Assolutamente da far salire la Rabobank, che quest'anno ha vinto Sanremo, Mondiale e Parigi-Tours ed ha collezionato una serie di secondi posti da brividi (Amstel, Liegi e Lombardia) con Boogerd, che da quest'anno probabilmente odierà i corridori italiani (Rebellin e Cunego su tutti ). Da non dimenticare anche la vittoria di Kroon a Francoforte


per la Rabobank da contare anche le tappe a Delfinato e Giro di Svizzera di Rasmussen e Hunter!


mentre la Saunier Duval è riuscita a piazzare Giro di Catalogna (con 3 tappe) dominato da Martin Perdiguero, che poi ha vinto a S.Sebastian, ha collezionato due secondi posti da "hit" con Jeker a Romandia e Svizzera


per la Saunier ho dimenticato la tappa alla Vuelta (bellissima!) di Leonardo Piepoli!!

 

[Modificato il 12/12/2004 alle 17:09 by Monsieur 40%]


 
Edit Post Reply With Quote

Elite




Posts: 28
Registrato: Oct 2004

  postato il 13/12/2004 alle 19:29
Ho fatto un po' di confusione: olimpia a crono sì e strada no, mentre mondiale su strada sì e a crono no...cmq esatto su Hamilton è la crono olimpica e non mondiale, peraltro non inserita colpevolmente..Rogers per la Quick Step. ho considerato solo le corse inserite in una mia tabella che applico ogni anno...non ho voluto scendere molto in profondità..

Saluti
El_Chaba

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 13/12/2004 alle 20:26
Bè, El_Chaba, l'analisi è molto dettagliata (come già detto da Pirata) e piuttosto vicina ai valori reali (a parte la Rabobank).

Soltanto non abbiamo gli identici pareri... sono "solo" simili, ma questo è il bello no?!

Saluti, Mario

 
Edit Post Reply With Quote

Non registrato



  postato il 17/12/2004 alle 16:04
Una notizia data dal mancato ricordo di tutti per quanto riguarda una squadra del 2004, è sicuramente la stagione anonima della Lotto-Domo!!

La debacle di Van Petegem nelle Classiche di Primavera (a parte un 6° posto alla Roubaix e un 5° (?!) alla Amstel) e il solo McEwen a tenere alto il nome della squadra (con tappe al Giro e Tour, con tanto di maglia punti) con l'aiuto di Hoste e il suo 2° posto alle Fiandre posizionano il team o all'ultimo posto (17°) della classifica o diritto nelle delusioni insieme a Lampre e Vini Caldirola. Direi di si, delusione Lotto...

 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 17/12/2004 alle 18:43
concordo..ed infatti nn a caso si e'rinforzata nn poco con il ritorno di aerts,le scommesse steels e mattan.l'ottimo fred rodriguez e soprattutto la ciliegina cadel evans,che credo vedremo alla grande al prossimo tour!!!
ed ha inoltre cambiato veramente tanti componenti della squadra,insomma e'stata,come doveva essere,una delle piu'attive sul mercato!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 17/12/2004 alle 21:36
"Scommessa" Steels?! Ma non ha già passato la 30ina?!
 
Edit Post Reply With Quote

Livello Fausto Coppi




Posts: 3567
Registrato: Jul 2004

  postato il 18/12/2004 alle 11:10
intendo col termine di scommessa,quello che intendevo parlando di cipollini o quaranta,e cioe'a prescindere dall'eta',la possibilita',cmq rischiosa(per questo tale termine),di far tornare il grande velocista belga,come domina e liquigas proveranno a fare con quaranta e cipolla!!!

 

____________________
Giuseppe Matranga

www.cicloweb.it

 
E-Mail User Edit Post Reply With Quote Visit User's Homepage

Non registrato



  postato il 18/12/2004 alle 14:39

 
Edit Post Reply With Quote

Elite




Posts: 28
Registrato: Oct 2004

  postato il 18/12/2004 alle 18:18
Ad esser sincero, se con Cipollini la ripresa è possibile, col Giaguaro di Crema (mi pare sia il soprannome) la vedo mooolto più difficile: dopo l'exploit di qualche anno fa, non ha più brillato: tutt'altro....

Saluti
El_Chaba

 
Edit Post Reply With Quote
Nuovo Thread  Nuova risposta   Nuovo sondaggio
 
Powered by Lux sulla base di XMB
Lux Forum vers. 1.6
1.5466049